Disciplina Astrale Matematica e Studio dell'influenza delle Onde

RELATED ARTICLES

Prospettive per l'economia italiana 2018

Data: 2018-09-22 - Read: 729 volte


Anello di sosta Marte in Acquario

Data: 2018-09-08 - Read: 252 volte


Astri e pregiudizi o meglio liveastro e pregiudizi

Data: 2018-09-07 - Read: 295 volte


Topic Tags

Topic Tags per tutti i tipi di contenuto

 

Today liveastro

liveastro di oggi Sunday, December 16, 2018
13:44:00 (time zone = GMT +1 hours) Timezone 41e49, 8n35


Today line | Wheel

LAST ARTICLES

Le incredibili e pazzesche coincidenze di personaggi assassinati

Last article Le incredibili e pazzesche coincidenze di personaggi assassinati

Le incredibili e pazzesche coincidenze di personaggi assassinatiSono tutti proprio sotto il transito di Saturno? Vediamo...La p...
Read more...

Data: 2018-11-02 - Read: 146 volte - Voting: 0 vote -

Prospettive per l'economia italiana 2018

Last article Prospettive per l'economia italiana 2018

Previsioni a tutto campoLe previsioni sono importantissime in ogni ambito, da quelle meteo a quelle finanziarie. L'economia è ...
Read more...

Data: 2018-09-22 - Read: 729 volte - Voting: 2 vote -

La paura corre in città

Last article La paura corre in città

Un elenco infinito sono gli attacchi bomba, attacchi terroristici del criminale di turno il quale anche se muore mette scompigl...
Read more...

Data: 2018-09-22 - Read: 255 volte - Voting: 5 vote -

Cosa può fare la luce per il tuo cervello

Last article Cosa può fare la luce per il tuo cervello

Quali sono i benefici della luce solare? Diamo per scontato molte cose nella vita, una di questa è il sole!Io credo che non si...
Read more...

Data: 2018-09-17 - Read: 629 volte - Voting: 2 vote -

Matteo Salvini ha una grande indole umanitaria. Lo dice Giove in Acquario

Last article Matteo Salvini ha una grande indole umanitaria. Lo dice Giove in Acquario

Matteo Salvini è nato con Giove nel Segno dell'Acquario, vediamo cosa significa e cosa dona alla nascita questo pianeta simbol...
Read more...

Data: 2018-09-16 - Read: 339 volte - Voting: 0 vote -

ALTRI POST......

Clicky Web Analytics
  • Chiara Ferragni
  • Cristiano Ronaldo
  • Kim Kardashian West
  • Justin Bieber
  • Belen Rodriguez
  • Emma Watson
  • Dwayne Johnson
  • Kendall Jenner
  • Beyonce
  • Selena Gomez
  • Alessia Marcuzzi
  • Bebe Vio

All interpreter

Search instant for articles


Digit some letter...

  • 2968) Sole in congiunzione a Nettuno -
    Sole in congiunzione a Nettuno Image by Flickr/Dag PeakQuesto transito ha due aspetti distinti ed è difficile prevedere in anticipo quale dei due sarà il più importante. Esaminiamo quindi tutte due le eventualità e stiamo ad osservare quale dei due, se non tutti due, verrà Image by Flickr/Dag Peak Questo transito ha due aspetti distinti ed è difficile prevedere in anticipo quale dei due sarà il più importante. Esaminiamo quindi tutte due le eventualità e stiamo ad osservare quale dei due, se non tutti due, verrà alla luce. Innanzitutto questo transito stimola la nostra consapevolezza, il più delle volte in modo difficile da spiegare razionalmente. Si verificherà una maggior sensibilità e si riuscirà a capire meglio i sentimenti degli altri preoccupandoci più del loro benessere che di quello personale. Qualcosa nell’influsso di questo transito ci permette di identificarci con gli altri e avere più interesse per loro che non per noi stessi. Questo transito è, perciò, ottimo per tutte quelle attività che sono volte ad aiutare gli altri, sia personalmente sia tramite opere o istituti di carità. Un altro effetto dì questo transito è di produrre o potenziare l’interesse per le questioni occulte e spirituali perché le energie del transito fanno risvegliare nella nostra coscienza la necessità di cercare le verità nascoste in noi e soffocate dalle attività di tutti i giorni. Purtroppo questo transito presenta anche un aspetto difficile. I sentimenti altruistici che sotto l’influenza del transito ci spingono ad identificarci con gli altri e ad aiutarli, possono anche manifestarsi come una grande stanchezza psichica e incapacità di affrontare il mondo. Insorge allora il desiderio e l’impulso di sfuggire tutti i problemi per ritirarci in un proprio mondo privato, personale. Una delle manifestazioni di questo bisogno interiore è di sfuggire la realtà sognando ad occhi aperti e isolandosi. Dobbiamo però fare attenzione di evitare i sonniferi, gli alcolici o le droghe pericolose perché è difficile, sotto l’influsso di questo transito, tenere a freno il desiderio di continuare su questa strada; inoltre, spesso l’organismo in questo periodo sopporta male qualsiasi tipo di droga, medicinali compresi, e possono manifestarsi forme allergiche. Quando sentiamo la necessità impellente di evitare il confronto con la vita quotidiana è cosa saggia andarsene da soli in qualche altro posto per meditare e contemplare.
  • 2969) Sole in congiunzione a Saturno -
    Sole in congiunzione a Saturno Image by Flickr/Dag PeakIn questo giorno la nostra attenzione è tutta centrata sui doveri e le responsabilità e su tutti i compiti che non ci piace fare ma che il senso del dovere verso gli altri ci spinge a fare e sono talvolta più immaginari c Image by Flickr/Dag Peak In questo giorno la nostra attenzione è tutta centrata sui doveri e le responsabilità e su tutti i compiti che non ci piace fare ma che il senso del dovere verso gli altri ci spinge a fare e sono talvolta più immaginari che reali. Molti ritengono che i doveri che Saturno impone non diano soddisfazioni o ricompensa, ma ciò non è del tutto vero. Quello che facciamo oggi sotto l’influsso di queste energie può essere più duraturo di altre ottenute per influenza di differenti energie. Sotto l’influsso di questo transito ci possono giungere avanzamenti nella carriera o nuove importanti responsabilità o semplicemente l’urgenza di portare a termine cose lasciate in sospeso nel passato. Questo è un ottimo transito dal punto di vista organizzativo e di programmazione; tuttavia può anche spingere a voler organizzare la vita degli altri della nostra cerchia e si deve quindi far attenzione a non apportare restrizioni e costrizioni sulle persone che ci circondano quando non ve ne è una necessità effettiva. Dal punto di vista fisico questo transito porta un periodo di poca energia fisica e quindi è bene limitarsi ai lavori prettamente indispensabili che tuttavia dobbiamo portare a termine altrimenti finiremmo col sentirci depressi e demoralizzati e, quel che è peggio, angosciati dalla sensazione del dovere non fatto. Emotivamente è un periodo di difficili contatti con il prossimo per la sensazione che sentiamo di isolamento e abbandono. Saturno rappresenta una realtà oggettiva, con oggetti veri e tangibili che possiamo maneggiare in modo pratico, in contrasto con la funzione affettiva simboleggiata da Venere e Luna attraverso la quale comunichiamo e siamo in armonia con gli altri. Non preoccupiamoci troppo, quindi, delle sensazioni di depressione e di isolamento in questo periodo ma procediamo metodicamente ad occuparci del nostro lavoro.
  • 2970) Sole in congiunzione con Giove -
    Image by Flickr/Dag PeakIn questa giornata ci si sentirà in piena forma fisica e psicologica. Il transito di congiunzione del Sole su Giove natale dà ottimismo e vedute ampie e positive della vita. Anche nei casi in cui il transito non è costruttivo, tuttavia fa passare una buona giornata con energie positive che possiamo utilizzare anche per i nostri scopi futuri. Il simbolismo di questo transito suggerisce che, in modo inconscio o a livello cosciente, vogliamo apportare molte cose nuove nella nostra vita e siamo spinti a cercare ciò che desideriamo con ottimismo e sicurezza di poterlo ottenere. A livello intellettuale, questo transito talvolta spinge a studi e ricerche che allargano la mente e le nostre vedute. Su di un livello fisico ci può spingere a cercare nuove esperienze. Ma, come in tutte le cose, vi sono due aspetti dell’energia di Giove e perciò questo transito può avere anche un lato negativo. Può essere sì magnanimo, generoso, a cuore aperto, ma può anche essere arrogante e dominatore a seconda dell’orientamento che ha il nostro subconscio nei confronti degli altri. Se noi inconsciamente riteniamo che il nostro benessere deve avvenire a spese di altri, allora si farà sentire il lato negativo del transito, ma se noi riteniamo che la nostra evoluzione personale deve avvenire includendo gli altri nella nostra vita, in questo caso si farà sentire l’aspetto positivo del transito. La spinta a incorporare che è tipica di Giove può portare ad agire con eccessi e questo potrebbe spingerci a iniziare nuovi progetti, nuovi lavori che possono essere al di là delle nostre effettive capacità e quindi è molto importante che in questo giorno cerchiamo di agire con senso di disciplina e con fermezza senza lasciarci trascinare dal nostro capriccio a fare cose che poi non riusciremo a tirare avanti. Usiamo quindi intelligenza e prudente accortezza per non trovarci poi impegolati in cattivi investimenti dovuti a un incauto senso di ottimismo. Nonostante tutto ciò, questa giornata può essere piena di esperienze molto positive con potenzialità di sviluppi futuri.
  • 2971) Sole in congiunzione con il MC -
    Image by Flickr/Dag PeakIn questo giorno tutte le nostre energie sono volte a farsi strada per raggiungere le nostre ambizioni. Più di qualsiasi altro transito, questo di congiunzione con il MC è l’espressione della propria personalità e forza di volontà che è tale da non farci giungere ad alcun compromesso, nemmeno se lo volessimo. Perseguiamo, quindi i nostri scopi, ma cerchiamo anche di non alienarci le simpatie di coloro che sono intorno a noi. Nei nostri contatti con i superiori nel lavoro questo transito può avere un duplice aspetto: possiamo alienarci la loro simpatia perché nel nostro comportamento essi vedono una minaccia alla loro posizione, oppure guadagnarci la loro stima e il loro appoggio. Tutto dipenderà dal nostro atteggiamento nei confronti delle autorità e dal nostro comportamento in generale. Il transito indica solo vasti e stretti rapporti con i superiori e le persone autorevoli. Gli avvenimenti di questo giorno possono prestarsi a far aumentare la nostra reputazione e, se il nostro scopo è quello di attirare l’attenzione pubblica, questo transito potrà esserci d’aiuto. Esso non è, di per sé, né malefico né benefico, serve soltanto a far scattare certi eventi e portarli alla ribalta; per questo motivo il transito può anche significare un danneggiamento della reputazione nel caso si sia agito in maniera non troppo corretta. È buona cosa mettere molta energia positiva nel lavoro che può essere notato dai nostri superiori in questo giorno.
  • 2972) Sole in congiunzione con il Sole -
    Image by Flickr/Dag PeakIl momento in cui il Sole ritorna sulla posizione che aveva alla nostra nascita dopo aver completato l’intero giro dell’eclittica, è la data effettiva del nostro compleanno anche se può esservi un giorno o due di differenza rispetto al calendario. Naturalmente è la Terra che in effetti si è mossa in rivoluzione attorno al Sole, tuttavia noi vediamo questo suo movimento attraverso il movimento apparente del Sole. Questo è il giorno dei nuovi inizi; un giorno nuovo è iniziato nel nostro calendario personale e gli influssi che subiamo in questo giorno ci influenzeranno per tutto l’anno che da oggi inizia per noi. Ma questo non significa che se la giornata non sarà esattamente come l’avevamo programmata anche tutto l’anno sarà deludente. Gli influssi planetari che sono in effetto oggi avranno un grande significato sull’annata nel suo insieme. Molti astrologi sono dell’opinione che l’oroscopo calcolato sull’ora esatta in cui il Sole ritorna sulla posizione natale dà ottime previsioni degli avvenimenti importanti dell’anno. Le energie che sentiamo in noi in questo giorno possono anche non essere eccessivamente dinamiche, tuttavia noi abbiamo la sensazione di essere al centro dell’attenzione. Questo è il naturale effetto del potente transito del Sole, non perché è il giorno o vicino al giorno del compleanno. Con questo transito riceviamo nuovi impulsi dal centro di energia entro di noi che è simboleggiato dal Sole. Per questo motivo qualsiasi cosa nuova intraprendiamo in questo giorno riceverà la spinta di quest’onda di energia ed ha molte probabilità di buon successo. Qualunque cosa facciamo, qualunque iniziativa prendiamo in questo giorno porterà il marchio della nostra personalità. Questo è il momento di farsi valere in modo del tutto nuovo. Programmiamo dunque di far conoscere al mondo in cui svolgiamo la nostra attività chi noi siamo, non con arroganza o in maniera ricercata, ma in modo tale che tutti sappiano che noi siamo qui e anche noi possiamo dare il nostro contributo a quel mondo.
  • 2973) Sole in congiunzione con l’Ascendente -
    Image by Flickr/Dag PeakSpesso questo transito è sentito come un secondo «compleanno» perché l’Ascendente è un punto vitale di ogni oroscopo come lo è il segno di nascita. Quando il Sole viene a trovarsi in congiunzione con l’Ascendente si prova una scossa di energia e di entusiasmo e ciò provoca nuova confidenza in se stessi nell’affrontare il mondo. La sensazione di benessere che è in noi in questo giorno permette di portare avanti una gran mole di lavoro se vogliamo, ma anche di divertirci ed essere noi stessi se così preferiamo. L’approccio al mondo in cui si vive è attivo e assai positivo e spesso diamo inizio a qualcosa prendendo il controllo della situazione e facendola andare nel senso da noi voluto. Si possono incontrare opposizioni, questo è naturale, ma agendo diplomaticamente è anche possibile tirare gli altri dalla nostra parte. Ma con questo transito una cosa è fondamentale: non giungere a compromessi con se stessi. Questo transito rappresenta un nuovo inizio dell’anno esattamente come il compleanno, quindi cerchiamo di iniziarlo nel miglior modo possibile.  
  • 2974) Sole in congiunzione con la Luna -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo transito mette in evidenza la nostra vita personale, domestica ed emotiva. Tutta la potenza simbolica dell’energia solare viene infusa nelle nostre emozioni interiori e le porta alla superficie dove possiamo osservarle e imparare a capirle. Ma non c’è troppo da preoccuparsi, questo non è un transito turbinoso, anzi ci farà sentire più integrati con il proprio io e le relazioni con gli altri, con le donne in particolare, saranno più armoniose. Tuttavia in queste manifestazioni può insorgere qualche problema nel caso in cui noi abbiamo paura dei nostri sentimenti. In questo caso il transito può dare una certa inquietudine e disturbo in quanto ci troviamo a dover affrontare un aspetto di noi stessi che non ci piace. Ma il problema sta nel fatto che non amiamo le nostre emozioni, non nelle emozioni di per se stesse. Quando si riscontra che questo transito è disturbante, è necessario che esaminiamo bene il nostro comportamento nei confronti delle emozioni perché può essere un atteggiamento non molto sano e ci priva di qualcosa nella vita che potrebbe farci sentire più vivi. Il transito del Sole sulla Luna natale può portare alla luce i nostri atteggiamenti inconsci, perciò è bene che esaminiamo accuratamente ciò che può saltar fuori in questo giorno. Potrebbe rivelarsi giorno di grandi scoperte! Su di un piano pratico, questa è una giornata favorevole per fare un esame della nostra vita personale, della situazione domestica e delle relazioni con la famiglia perché gli avvenimenti di oggi li metterà a fuoco. Si può desiderare di fare dei cambiamenti, da una cosa semplice come cambiare la disposizione dei mobili in casa a una cosa importante come un lungo discorso chiarificatore con la persona amata per apportare mutamenti alle mutue relazioni. È un momento di innovazioni nella propria vita interiore, una specie di fase di "luna nuova" personale. Tutti i campi della propria vita sono nel flusso ed è perciò assai facile voler fare dei cambiamenti, più che in altri periodi dell’anno. (Questo transito si verifica sempre nello stesso periodo ogni anno). Proprio adesso non è cosa importante cercare di andare avanti nella vita; anzi il campo del tema natale in cui si trova la Luna può in realtà far scomparire ogni altro desiderio verso altre direzioni perché esso si riferisce alle radici profonde e fondamentali della nostra esistenza. Se questo è un punto debole, potrà esservi debolezza anche in altri campi anche se noi cerchiamo di ignorare la cosa. Se invece la parte più intima e nascosta del nostro essere e la vita personale sono concordi e in armonia, nulla potrà veramente disturbarci.
  • 2975) Sole in congiunzione con Marte -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto è un ottimo momento per dare inizio a qualche nuovo progetto di lavoro, specialmente se si può lavorare da soli senza essere costretti a seguire direttive o a prendere ordini da altri o a coordinare la propria attività con quella di un gruppo di lavoro. In questo giorno ci si sente pieni di vigore e di energia, molto desiderosi di attività fisica. Il peggior modo di superare questo transito è di starsene seduti a lavorare alla scrivania; le energie represse che non trovano via d’uscita si sfogano in irritabilità e nervosismo; il lavoro mentale non è soddisfacente quando non coinvolge contemporaneamente anche una grande attività fisica. In questo giorno è molto importante che noi ci identifichiamo con quello che facciamo. L’energia del nostro Ego è estremamente potente ed abbiamo l’assoluta necessità di essere riconosciuti come degli individui ben definiti: se ciò non avviene, facili sono gli scatti d’ira, la litigiosità e l’irritabilità e questo ci renderà insopportabili agli altri con probabilità di crearsi inimicizie e guai con i nostri superiori. Tuttavia lo scatto di energia è utile e può venire applicato all’espressione creativa di qualcosa, oltre che per scopi meno costruttivi. Questo transito può aiutarci a capire se siamo veramente soddisfatti di ciò che facciamo nella vita e a scoprire quello che proviamo per noi stessi: più siamo insicuri più esprimeremo questo transito in modo negativo. Oltre che alla tendenza alla litigiosità, dobbiamo guardarci anche da un’altra forma di espressione delle energie in eccesso e cioè di trasformarle in malattie fisiche o in incidenti. Infiammazioni, infezioni e febbri acute sono tipiche dell’azione materiale di Marte. Possono accadere incidenti quando si agisce con imprudenza e con troppa precipitosità sotto la spinta delle energie in eccesso. Occorre fare molta attenzione al maneggiare macchinari e oggetti metallici taglienti.
  • 2976) Sole in congiunzione con Mercurio -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto transito mette in risalto quei campi della vita che sono governati da Mercurio. Essi sono parecchi e quale di questi viene messo in evidenza particolarmente dipende dalla natura personale e dalle nostre tendenze. Innanzitutto vi sarà una particolare spinta alle conversazioni e alle comunicazioni con gli altri. Questa è certamente l’opportunità che ci si presenta di esprimere i vari punti di vista, parlando più che ascoltando, perché questa, come tutte le congiunzioni in genere, spinge a prendere iniziative e a cominciare qualcosa. Molte lettere saranno scritte e molte più del solito saranno ricevute. Questo è un buon momento per sbrigare il lavoro di routine e la corrispondenza; la mente è più chiara del solito e non si incontrano difficoltà a concentrarsi. Questa è anche un’ottima giornata per iniziare una nuova impresa commerciale o lavorativa. Mercurio infatti governa i commerci e favorisce gli scambi rapidi di idee e di progetti; sotto l’influsso di questo transito vi sarà l’acutezza mentale adatta per condurre le attività affaristiche. La natura di questo transito spinge ad avere particolare interesse per quelle questioni che ci riguardano personalmente o che si riferiscono alla nostra esperienza personale. Sotto l’influsso di questo transito ci occuperemo molto di noi stessi e della nostra posizione nei confronti degli altri facendo sapere a tutti quel che intendiamo fare senza troppo curarci del mondo. In genere siamo noi a iniziare le conversazioni, a parlare con la gente, sempre esprimendo il nostro punto di vista. Tuttavia è indispensabile che cerchiamo anche di capire gli altri e le condizioni in cui viviamo. Un’eccessiva considerazione di se stessi e delle proprie idee non può che indebolire l’efficacia di ciò che si fa in questo giorno. Se la nostra mente è piena solo delle nostre idee, intenzioni e programmi possiamo lasciarci sfuggire sottintesi e accenni importanti nella conversazione degli altri che riguardano i nostri progetti. Questo è anche un buon momento per fare dei programmi per il futuro. Se si riesce a comprendere appieno ciò di cui si ha realmente bisogno e a programmare con intelligenza, potremo ottenere quello che vogliamo purché non ci preoccupiamo solo di noi stessi e delle nostre idee, sordi a ciò che ci circonda. Vi è anche possibilità di viaggi o di spostamenti perché Mercurio, attivato com’è oggi dal Sole, ci porta senso di irrequietezza e bisogno di movimento. Cerchiamo quindi in questa giornata di andare fuori e di vedere il più possibile perché potremo apprendere molto.
  • 2977) Sole in congiunzione con Plutone -
    Image by Flickr/Dag PeakIl transito del Sole su Plutone natale può avere vari effetti, ma indica generalmente esperienze di grande intensità,che scendono in profondità e possono dare risultati potenti. Plutone simboleggia le forze che stanno alla base di tutte le esperienze e portano a mutamenti evolutivi fondamentali entro di noi, ed è la potenza inevitabile di essi che produce i maggiori avvenimenti nel mondo: crescita, evoluzione, decadenza e morte, ma anche rinascita e rigenerazione. Poiché in questo caso si tratta di un transito di breve durata è probabile che questi cambiamenti non siano avvertiti a un livello molto profondo. Su di un piano pratico si può verificare la necessità di riparare cose che improvvisamente si sono rotte, quali l’automobile o qualche apparecchio domestico, oppure di dover affrontare una situazione fallimentare che deve essere modificata radicalmente per poter andare avanti. Può anche darsi di dover affrontare una persona che cerca di imporci il suo dominio e la sua volontà, forzandoci a difendere i nostri diritti di far le cose a modo nostro. È possibile che la persona agisca per quello che essa ritiene sia il nostro bene, per quanto è raro che l’effetto plutoniano si manifesti sotto un aspetto altruistico poiché è un flusso di energie creative o distruttrici che trascende dal personale. In questi rari casi c’è la possibilità di venire in contatto con persone che incorporano l’energia plutoniana — persone al potere o che incorporano in sé elementi nascosti di decadenza — ad esempio vagabondi, criminali o attivisti di associazioni o movimenti radicali di mutamenti sociali. Evitiamo quindi i luoghi dove possono avvenire contatti con tali persone o incontri del genere. Sotto l’influsso di questo transito vi è anche la possibilità di fare incontri spiacevoli.
  • 2978) Sole in congiunzione con Urano -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesta è una giornata che può riserbarci delle sorprese, oppure saremo noi a sorprendere gli altri. In questo caso noi siamo in armonia con il nostro io interiore perché il significato fondamentale di questo transito è proprio la spinta a distaccarsi dalla routine abituale. Sotto l’influsso di questo transito, quindi, lo schema della vita di tutti i giorni diventa insufficiente alle nostre necessità interiori e ci sentiamo spinti ad agire in maniera insolita, con una nota di vivacità, per rendere la vita meno deprimente e monotona del solito. Tuttavia è possibile che molte persone non reagiscano in modo positivo a questo influsso perché sono legati alle abitudini e distaccarsene provoca senso di timore e di risentimento pur avendone molto bisogno. Per questo motivo molti di noi possono subire questo transito non come un’eccitante esperienza interiore, bensì come un momento difficile in cui sembra che tutto vada storto. La combinazione di Urano con il Sole richiede flessibilità mentale ed è proprio questa che dobbiamo cercare di sviluppare sotto l’influsso di questo transito. Talvolta questa sembra una giornata piena di elettricità e di eccitamento, completamente differente dalle solite e può spingere a litigi e diverbi specialmente con i superiori sul lavoro. Urano è il pianeta della ribellione e sotto il suo influsso si può desiderare di rompere con tutte le restrizioni e costrizioni. Tutte le azioni dirette a ottenere libertà sono assai valide purché non si vada agli estremi e si giunga a un comportamento troppo ribelle, testardo e impulsivo. Sotto l’influsso di questo transito sarà difficile stabilire se si agisce per conquistare la libertà individuale o semplicemente per avventatezza e irragionevolezza. Quando insorge il timore di esprimere apertamente queste energie, esse vengono trasformate in comportamento che predispone agli incidenti, perciò quando ci si sente agitati ed eccitati è bene evitare le attività e le situazioni che presentano potenziali pericoli.
  • 2979) Luna in congiunzione con Giove -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto è un transito che solitamente determina momenti di buone intenzioni e di generosità verso il prossimo. Abbiamo la sensazione che tutto vada bene, che non ci sia nulla da temere. Esprimiamo la nostra fiducia in noi stessi passando al di sopra delle piccole e meschine seccature. È difficile irritarci, tolleriamo persino la scortesia da parte degli altri. Ma è improbabile che ci scontriamo con un comportamento scortese perché questo transito non lo stimola in chi ci è vicino. Avremo ciò che diamo: gentilezza, amicizia, appoggio. Ottime sono le relazioni femminili. Siamo in grado di aiutare le donne che conosciamo, ed esse ci ricambieranno. Può anche risvegliarsi il nostro interesse per gli aspetti più profondi della vita, metafisici e spirituali, ma più a livello emotivo che razionale. Questo è un ottimo momento anche per chi ha a che fare con il pubblico o con gruppi di molte persone durante queste ore. Si possono instaurare rapporti validi a livello profondamente intuitivo.
  • 2980) Luna in congiunzione con il MC -
    Image by Flickr/Dag PeakPeriodo in cui facciamo gran mostra di sensibilità nei rapporti con gli altri. Oppure siamo così immersi in considerazioni personali, soggettive, tanto da non permettere a nessuno di comunicare con noi o di capirci. Questo transito può indicare l’una o l’altra cosa. Quando è positivo, ci rende sensibili all’umore di coloro che fanno parte del nostro gruppo. Questo può esserci assai utile, specialmente nei casi in cui si abbia un ruolo-guida o si voglia presentare qualcosa al gruppo. Quando l’effetto è negativo, sfuggiamo il gruppo e la gente in genere. Quella sensibilità che ci fa percepire l’umore degli altri, ci fa sentire vulnerabili. Se questa è la sensazione che proviamo, ritiriamoci per un po’ nel nostro mondo personale. Le decisioni, il pensiero non sono favoriti da questo transito; la mente è dominata dalle abitudini, dai timori personali, dal desiderio di proteggere le nostre piccole motivazioni personali. Il nostro abituale senso di sicurezza determinerà la scelta di una di queste due strade.
  • 2981) Luna in congiunzione con il Sole -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto transito è la nostra «Luna Nuova» personale, il momento in cui mente e corpo si ricaricano per il prossimo mese, e i sentimenti saranno fortemente influenzati dai moduli maggiori di comportamento emotivo che dominano la nostra vita. In genere si percepisce questo transito come uno scoppio di energia in cui volontà, vitalità ed emozioni si fondono armonicamente. Non si avverte il consueto attrito fra ragione e sentimento, e i rapporti con gli altri, in particolare con il sesso opposto, scorrono meglio del solito. Questa è l’espressione esteriore della nostra armonia interna. I lavori d’équipe sono favoriti da questo transito, perché si è più ricettivi ai sentimenti e sensazioni di coloro che ci circondano. Questo è un periodo adatto per conferenze o altre situazioni in cui si deve concludere qualcosa con gli altri. Tuttavia, se emotivamente non ci sentiamo del tutto a posto a causa di un altro transito di più lunga durata, avremo ben poca energia in questo momento ed è meglio, in questo caso, prenderci un periodo di riposo per permettere alle nostre energie di rifluire pian piano, altrimenti tutto il mese può esserne influenzato. In genere questo non è un periodo favorevole alle operazioni chirurgiche di qualche importanza. Quanto meno cauteliamoci più che mai ed evitiamo gli interventi in quelle parti del corpo che sono governate dal nostro segno zodiacale.
  • 2982) Luna in congiunzione con l’Ascendente -
    Image by Flickr/Dag PeakPer qualche ora ci sentiremo più emotivi e sensibili del solito. E questo può essere buona o cattiva cosa a seconda del nostro atteggiamento abituale nei confronti della nostra emotività. Se i sentimenti in genere ci imbarazzano, ci comporteremo verso gli altri in modo meccanico, condizionati dall’abitudine. In questo caso il problema è costituito dalla mancanza di percezione, schiavi delle abitudini e delle convenzioni, con un comportamento che può essere del tutto inadatto alle necessità di questo momento. Se d’altra parte vi è in noi sensibilità per le emozioni che vengono a galla sotto l’influsso del transito, riusciremo a trattare gli altri con sensibilità e simpatia. Questo è un ottimo transito per i contatti intensi e profondi con un’altra persona quando si comunica non solo con la mente razionale ma anche con il subconscio. Anche un incontro casuale può presentare questa qualità di profondità emozionale. In questo momento le donne possono essere particolarmente importanti. Osserviamo le nostre reazioni nei loro confronti senza lasciare che il subconscio abbia il sopravvento.
  • 2983) Luna in congiunzione con la Luna -
    Image by Flickr/Dag PeakÈ difficile generalizzare su questo transito, che determina l’inizio di un importante ciclo emotivo. Erigere il grafico del ritorno lunare sulla posizione natale, cioè del momento esatto della congiunzione, è uno degli strumenti di predizione astrologica fra i più comuni, perché le influenze che predominano in quel momento in tale oroscopo riguardano un mese intero. Indubbiamente gli atteggiamenti emotivi sono messi maggiormente in risalto in questo periodo. Dobbiamo stare attenti a non perdere l’obiettività e il senso delle proporzioni. Non è che ci sentiremo particolarmente bene o male sotto l’influsso di questo transito: solo percepiremo più intensamente ogni tipo di emozione. Talvolta si verifica la tendenza ad attirarsi le cose, e questa è una funzione lunare o yin, e questo transito è un periodo del mese estremamente yin. Anche le donne possono avere un’importanza maggiore del solito per noi. Oggetti, persone e luoghi familiari ci sono particolarmente cari in questo momento perché sentiamo il bisogno di trovare un conforto emotivo in ciò che ci circonda. Possiamo sentire il bisogno di evitare gli altri o le situazioni insolite e strane, ma questo non è un fenomeno negativo, è solo l’espressione della necessità di stare da soli per un po’.
  • 2984) Luna in congiunzione con Marte -
    Image by Flickr/Dag PeakL’influsso di questo transito ci fa sentire irritabili, quindi non è un momento opportuno per discutere con chi ci critica: rischiamo di perdere la calma. D’altro canto, se qualcuno ci fa un torto non ingoiamo certo il rospo. Il problema principale è che il senso delle proporzioni può essere compromesso, per cui possiamo trovarci a dare un’importanza eccessiva a cose di poco conto. C’è anche il rischio di agire precipitosamente, d’impulso e senza ragionare. Dobbiamo quindi sforzarci di usare tutto il nostro autocontrollo e di non perdere l’obiettività; e cerchiamo di evitare le persone litigiose per le quali, peraltro, c’è in questo periodo una specie di reciproca attrazione inconscia. Gli effetti del transito possono essere anche indirizzati a buon fine: se ci controlliamo, possiamo prendere iniziative che in altri momenti ci sgomenterebbero. La temerarietà può tramutarsi in intraprendenza, è solo una questione di controllo. Possiamo trovare in noi stessi la volontà e la forza di abbattere le barriere più dure.
  • 2985) Luna in congiunzione con Mercurio -
    Image by Flickr/Dag PeakPer qualche ora la logica e il raziocinio saranno fortemente influenzati dalle sensazioni, buone o cattive a seconda di altri fattori. Perciò questo non è il momento adatto per prendere decisioni, lo è piuttosto per acquisire informazioni su cui decidere in seguito, soprattutto i dati sul nostro atteggiamento verso qualcosa. È un periodo in cui ci è facile esprimere i nostri sentimenti, anche se normalmente abbiamo qualche difficoltà, e soprattutto per comunicare con le donne. Qualche volta diamo un’eccessiva importanza a particolari che in realtà sono di poco conto e questo può essere un problema; stiamo attenti a non perdere di vista le questioni veramente serie. In questo periodo si verificano repentini cambiamenti di umore. Non è possibile specificare «che tipo» di cambiamenti: questo transito non ha influssi né buoni né cattivi sull’emotività.
  • 2986) Luna in congiunzione con Nettuno -
    Image by Flickr/Dag PeakL’influenza di questo transito è sottile ma non debole. La sensibilità per quanto ci circonda e la comprensione per gli altri sono fortemente accentuate. È il momento di discutere con gli amici dei loro e dei nostri problemi. Assorbiamo gli stati d’animo degli altri come se fossimo «spugne di emozioni». Quindi è opportuno che evitiamo le persone negative che non intendono affrontare razionalmente i loro problemi emotivi. Su di un altro piano, la fantasia è stimolata in maniera sorprendente. È piacevole starcene a fantasticare. Il lato negativo è che bere alcool o prendere stimolanti o droghe è rischioso perché c’è la tendenza ad eccedere. Qualche volta l’influsso di questo transito ci fa sentire sonnolenti. Purtroppo può essere difficile comunicare con gli altri. Abbiamo la mente un po’ confusa e non riusciamo a tradurre in parole ciò che proviamo. Siamo attirati dalla poesia e dall’arte, soprattutto l’arte e la letteratura d’evasione. Le relazioni sono confuse. Abbiamo la tendenza a fraintendere e a essere fraintesi, il che ci porta a considerare le situazioni in modo poco realistico. Attenzione alle auto-illusioni.
  • 2987) Luna in congiunzione con Plutone -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto transito ci può portare esperienze emotive molto intense perché tende a portare in superficie energie dalla parte più profonda della psiche. Una seduta dallo psicanalista potrà risultare particolarmente proficua: comunque, anche se non siamo in terapia, siamo tuttavia portati per un’interazione auto-analitica con un’altra persona. E certi avvenimenti possono farci apprendere molto sulla vera natura dei nostri sentimenti. Delle sensazioni molto forti possono in questo momento assorbirci completamente e farci perdere il senso della prospettiva. Ma non dobbiamo sopravvalutare l’importanza di queste sensazioni, perché sono di breve durata e anche se possono in seguito diventare significative, non possiamo ora considerarle al loro giusto valore. Un altro effetto può essere l’insorgere di un’idea ossessiva, qualcosa a cui non riusciamo a non pensare. Di solito finisce quando il transito esce dall’orbita di aspetto, ma può anche essere spiacevole finché dura. I rapporti con le donne sono insolitamente intensi; in un rapporto amoroso si verificano esperienze emotive molto profonde che possono essere positive come negative. Meglio evitare le competizioni con il partner tese a cercare di acquistare potere l’uno sull’altro giocando sulle emozioni. E attenzione alla troppa possessività e gelosia che questo transito produce.
  • 2988) Luna in congiunzione con Saturno -
    Image by Flickr/Dag PeakIn questo momento abbiamo la tendenza a tenere per noi i sentimenti e i pensieri. Spesso questo transito è accompagnato da un senso di solitudine e isolamento, o da depressione e pessimismo. Dobbiamo comunque tenere presente che le cose non sono così brutte come sembrano, e non prendere troppo sul serio le impressioni negative. Possono verificarsi anche problemi domestici, di solito ciò avviene perché abbiamo la sensazione che l’ambiente familiare non ci dia ciò che dovrebbe. Questo è un aspetto della sensazione più generalizzata di non avere nessun appoggio da parte di nessuno, il che può anche non essere vero. L’effettivo problema è che siamo tagliati via dalle nostre emozioni, o che le riteniamo troppo spiacevoli per affrontarle. Questo transito ci mette, per breve tempo, faccia a faccia con gli aspetti del nostro carattere che consideriamo negativi, determinando un conflitto tra ciò che pensiamo di noi stessi e ciò che vorremmo essere. In qualche caso ciò provoca sensi di colpa, soprattutto se c’è qualcun altro ad alimentarli. A prescindere dal nostro sesso, i rapporti con le donne sono difficoltosi. In un uomo ciò è dovuto a problemi originati dal lato femminile, inconscio, della propria personalità; in una donna ad una più precisa sensazione di insoddisfazione. Questo non è il momento adatto per prendere decisioni riguardanti la vita affettiva.
  • 2989) Luna in congiunzione con Urano -
    Image by Flickr/Dag PeakSotto l’influsso di questo transito ci sentiamo spesso impulsivi e atti ad agire avventatamente. Gli stati d’animo cambiano rapidamente sorprendendo noi stessi e gli altri. Ed è probabile che ci troviamo in compagnia con qualcuno a cui succede la stessa cosa, di solito una donna. Ci sentiamo insofferenti verso la solita routine e abbiamo voglia di fare qualcosa di completamente diverso. Poiché le motivazioni sono interiori, è meglio seguire questa inclinazione. Infatti sarà meglio non tentare di essere disciplinati e responsabili nelle prossime ore. Se dobbiamo svolgere attività che richiedono concentrazione fatichiamo molto ad applicarci o magari lavoriamo in modo disordinato. In generale non vi sono conflitti, ma se qualcuno cerca di impedirci di seguire i nostri impulsi, possiamo seccarci molto e litigare. C’è il pericolo di combinare qualcosa di cui in seguito ci pentiremo. Ricordiamo che questo transito dura poche ore e che i suoi effetti si esauriscono dopo breve tempo. Quindi rischiamo di restare impaniati nelle conseguenze di azioni che non avremmo intraprese a mente più serena. Comunque questi atti non sono necessariamente negativi.
  • 2990) Luna in congiunzione con Venere -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto è un periodo adatto a socializzare perché ci sentiamo allegri animati da spirito gregario. Irraggiamo calore di sentimenti e perciò gli altri hanno piacere di stare con noi. Questo è il momento giusto, ad esempio, di andare a una festa. Sotto questa influenza sono in genere ottimi i rapporti con la persona cara perché ci si sente pieni di amore. È però un influsso troppo passeggero per determinare l’inizio di un nuovo rapporto amoroso importante, ma è di aiuto per quelli che già esistono. Se coincide con un transito di maggior durata che indica una nuova relazione, questo può indicarci l’ora in cui la cosa avrà inizio. Questo è inoltre un transito favorevole per le attività volte ad abbellire e rendere piacevole la casa, nonché per ricevere ospiti. Quando facciamo acquisti, possiamo spendere più del previsto; quindi, se abbiamo un bilancio da rispettare, è meglio rimandare le compere a un altro momento. Questo è il riflesso di una tendenza generale a una certa rilassatezza, sotto l’influsso di questo transito, che si rispecchia anche nel bere e nel mangiare.
  • 2991) Venere in congiunzione con Giove -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo è uno dei migliori transiti per il suo effetto piacevole sul carattere e per l’influenza favorevole sulla nostra vita: peccato che duri un solo giorno! Ottimo per relazioni di tutti i generi - personali, professionali, sociali, intime - perché siamo ottimisti, entusiasti e dimostriamo calore umano e simpatia per tutti: non è questo il momento per dispute o discussioni. Transito fortunato finanziariamente; tuttavia ci spinge anche alla troppa prodigalità e liberalità con il danaro. L’autodisciplina in questo momento è a zero, ma forse non ne abbiamo nemmeno bisogno. Qualsiasi celebrazione è oggi un’occasione di divertimento. E avremo gran successo perché il nostro umore allegro contagia tutti e gli altri ci troveranno dei gran simpaticoni. Lo stesso avviene nelle relazioni d’amore. Se non abbiamo un compagno o una compagna, questo è il momento adatto per cercarseli. E certamente questo è il giorno migliore pe1~ celebrare il proprio matrimonio.
  • 2992) Venere in congiunzione con il MC -
    Image by Flickr/Dag Peak I nostri principali interessi in questo giorno sono l’amore e l’affetto. Se altri transiti lo confermano, può darsi che ci innamoriamo. Comunque sia, ci interessano di più le relazioni d’amore che il nostro ego. Una delle manifestazioni del transito è la piacevole fantasticheria; il lavoro non ci interessa granché, a meno che si tratti di un’attività creativa. Tutte le professioni attinenti a Venere, ad esempio l’arte, relazioni pubbliche, consulenze, industrie dello spettacolo, persino l’agricoltura, sono assai favorite dal transito. Nelle altre professioni stabiliamo ottime relazioni che sfoceranno in seguito in buoni affari. Ottimo momento per attività sociali; ci sentiamo di umore amichevole, pieni di calore umano; non sciupiamo quindi il tempo rimanendo isolati: l’effetto di Venere ci farebbe sentire terribilmente soli. Buone le relazioni personali perché siamo in pace con tutti, purché non vi sia l’effetto sfavorevole di qual che altro transito. Questo è anche un buon momento per dichiarare il nostro amore alla persona che ci interessa o per sposarsi: Venere sul MC ha l’effetto di spingerci a voler fare conoscere a tutti il nostro amore.
  • 2993) Venere in congiunzione con il Sole -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo è il giorno della creatività e dell’amore. Il nostro desiderio è di esprimerci in vari modi e con le persone. Ci sentiamo affettuosi, socievoli, contenti. La salute è ottima, anche se preferiamo starcene a oziare anziché fare qualcosa di energico. È il giorno adatto per prender ci delle soddisfazioni. Come in altri transiti di Venere, anche questo è adatto per feste, ricevimenti e divertimenti. La dura realtà quotidiana non ci interessa: vogliamo solo sfuggirla almeno per un giorno per vive re un istante in un mondo più brillante e piacevole. E non ci farà male farlo una volta tanto. Potremo essere assai popolari in questo giorno, il magnetismo di Venere attrae le persone verso di noi. E può darsi che non avremo bisogno di andarci a cercare i divertimenti: saranno loro a venire da noi. È probabile che le relazioni con gli uomini siano più facili di quelle con le donne, per quanto ambedue possono essere buone. Quando si tratta di un uomo, egli si accorge di essere particolarmente at traente in questo giorno, e quando di una donna, ella attirerà più uomini del solito. Il transito aiuta l’attività creativa, e se abbiamo capacità artistiche ci sarà di grande aiuto. Ma potremo creare con facilità anche se non siamo degli artisti e sentiremo un forte impulso a esprimerci in maniera artistica. Cerchiamoci un ambiente bello: potremo godercelo più che mai sotto l’influenza di questo transito.
  • 2994) Venere in congiunzione con l’Ascendente -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo è uno dei transiti più favorevoli per le relazioni personali. Esprimiamo l’amore e l’affetto con facilità e gli altri ci ricambiano in ugual misura. Oggi dobbiamo stare in compagnia con altre persone perché ci sentiamo particolarmente socievoli. Come molti altri transiti di Venere, anche questo ci spinge ad intrattenere gli amici. È anche un ottimo transito per risolvere gli eventuali problemi che esistono nelle nostre relazioni personali perché possiamo discutere con piena serenità. Può darsi che sotto questo influsso iniziamo un nuovo amore o faccia mo una nuova amicizia: l’atmosfera piacevole che emaniamo fa sì che facciamo un’ottima impressione a prima vista. E tutto il mondo ci sembra bello e armonioso. Ciò attira persone e cose verso di noi. Può darsi anche che si presenti un’occasione finanziaria molto favorevole.
  • 2995) Venere in congiunzione con la Luna -
    Image by Flickr/Dag Peak Amore e affetto sono governati da questa combinazione. C’è tante amore in noi per le persone che ci sono vicine, se non si verificano influenze contrarie di altri transiti. Ci sentiamo romantici e sognatori, ten diamo a trovarci un posto tranquillo dove star soli con la persona amata. Questo non è il transito di una Venere fortemente erotica; pur essendo ottimo per le questioni che riguardano rapporti sessuali, tuttavia spinge a unire due persone con l’espressione dell’affetto e della devozione. Con gli amici parliamo dei vecchi tempi e delle cose che abbiamo fatto assieme nel passato. E, soprattutto, basiamo le relazioni sulle esperienze che abbiamo in comune con gli altri. Questo è un giorno piacevo le per stare in casa. L’ambiente familiare è congeniale al nostro state d’animo e ci fa meglio sentire ed esprimere il nostro sentimento di affettuosità. Infatti, sotto l’influsso di questo transito sentiremo forti i lega mi che ci legano alla famiglia e ai parenti. Sono particolarmente favoriti i rapporti con le donne, che possono anche rivelarsi produttivi. Buona giornata anche per andare a far visita alla mamma se essa non vive con noi. L’unica cosa da cui dobbiamo guardarci è la troppa golosità nel mangiare e nel bere che ci può provocare noiose indigestioni.
  • 2996) Venere in congiunzione con Marte -
    Image by Flickr/Dag Peak Il transito stimola il desiderio e l’attrazione per il sesso opposto e ci daremo un gran da fare per trovarci un o una partner. Spesso indica passione fisica, ma poiché è Venere ad agire su Marte e non viceversa, l’effetto addolcisce la irruenta natura marziana e ci rende più disponibili e comprensivi per le necessità dell’altra persona. Sotto l’influsso di questo transito le relazioni sessuali risultano assai soddisfacenti per tutte due le parti. Del resto anche fuori delle relazioni amorose, i rapporti fra le persone sono piacevoli. Ci sentiamo pieni di verve e di effervescenza, riusciamo a dar vita a una festa, ci attiriamo la simpatia e l’affetto degli altri. Anche l’attività artistica è molto favorita da questo transito poiché il suo significato è auto espressione tramite la creatività e l’amore. La spinta dell’ego viene meglio soddisfatta da una relazione ben riuscita, perciò siamo spinti a cercarci una persona del tutto nuova con cui inizia re una relazione. Ma perché essa sia significativa e stabile occorre che vi siano maggiori indicazioni che non quelle date solo da questo transito.
  • 2997) Venere in congiunzione con Mercurio -
    Image by Flickr/Dag Peak Giornata di pensieri frivoli, piacevoli: gli argomenti seri non fanno per noi; e la nostra effervescenza contagia anche gli altri. Le conversazioni sono amichevoli, simpatiche, spiritose. Il transito stimola anche la creatività intellettuale; ci sentiamo spinti a cercare di scrivere qualcosa, magari una novelletta o addirittura una poesia, anche se non possediamo un vero e proprio talento letterario. E sicuramente ci buttiamo a capofitto nella musica e in tutte le arti intellettuali. Giornata splendida per andare a far visite, per fare gite o viaggetti specialmente in campagna o in luoghi piacevoli che sapremo apprezzare più che mai. Esprimiamo facilmente ciò che proviamo - amore, affetto, simpatia - anche se per natura siamo di solito restii ad aprirci con gli altri. Se vogliamo fare buona impressione su qualcuno che ci interessa particolarmente, questo è il giorno adatto; riusciamo a tirare la gente dalla nostra parte con la nostra eloquenza facile e sciolta. Ottimo transito anche per trattative di finanziamento o per accordi commerciali, particolarmente con società che si occupano di articoli femminili.
  • 2998) Venere in congiunzione con Nettuno -
    Image by Flickr/Dag Peak Il transito induce una spiritualità raffinata in amore, completa assenza di egoismo e una stretta unione spirituale fra due persone che si amano. Tutt’al più può capitarci di essere delusi dalla persona amata che non risponde alle nostre aspettative, ma molto probabilmente avremmo dovuto capirlo fin dall’inizio. L’effetto generico del transito è di farci fantasticare, cosa questa piacevole e innocua se ci teniamo nei li miti della realtà. Oggi abbiamo un senso raffinato della bellezza che cerchiamo in tutto ciò che ci circonda. Non siamo molto pratici e realistici; sarà meglio rimandare a un altro momento tutte le questioni che richiedono un giudizio sicuro, specialmente le questioni finanziarie e le trattative di affari. Coloro che hanno poteri creativi saranno pieni di ispirazione sotto l’influsso del transito: la combinazione Venere-Nettuno ci dà il potere di visualizzare le idee nella mente e di tradurle in realtà fisica, perciò il transito è molto utile agli artisti che riescono a creare qual cosa di reale dall’irrealtà. Ma lo è un po’ meno nel campo delle relazioni umane perché si tende a confondere le due cose. Tuttavia, l’effetto positivo del transito è costituito soprattutto dalla completa assenza di egoismo nei rapporti con la persona amata.
  • 2999) Venere in congiunzione con Plutone -
    Image by Flickr/Dag Peak Il transito ci fa vivere esperienze amorose intense, fuor del comune. Ma noi desideriamo evadere la realtà quotidiana per mezzo dell’amore, e questo provoca problemi. Disturbiamo una normale relazione, piuttosto felice, solo perché non vogliamo accettare le cose come sono. Dubitiamo della persona amata, diventiamo improvvisamente gelosi e possessivi; è un effetto che passa presto ma può lasciare degli strascichi. Ma se la persona amata riesce a capire il nostro stato d’animo, il transito può rivelarsi proficuo perché intensifica i sentimenti reciproci. Può dar si che ci sentiamo spinti a un’infatuazione assoluta per una persona nuova; facciamo attenzione, può trattarsi di una mossa del nostro subconscio dovuta al transito, che nulla ha a vedere con il potenziale effettivo della relazione. Nelle relazioni già esistenti, cerchiamo di evitare di usare l’amore come scusa per dominare la persona amata. Tendiamo a utilizzare gelosia, sensi di colpa e altre emozioni negative per ottenere il controllo delle azioni del partner e ciò provoca reazioni negative che posso no minare il rapporto.
  • 3000) Venere in congiunzione con Saturno -
    Image by Flickr/Dag Peak L’influenza di questo transito offusca i sentimenti di affetto ed amore con considerazioni di indole pratica. Per le relazioni amorose non è un transito così difficile come altri di Venere-Saturno, però esercita un effetto restrittivo sull’amore. Oggi non siamo portati all’espressione esteriore del nostro affetto, ma esso è pur tuttavia sempre presente. Talvolta l’influenza del transito ci spinge a chiedere il consiglio di una persona anziana in merito ad una nostra relazione; in questo momento riflettiamo sulla vita e sul vero significato delle relazioni. In qualche caso si può verificare la fine di una relazione amorosa oppure una separazione temporanea dalla persona amata. Al contrario di altri transiti di Venere, questo non ci dà nessuna autoindulgenza: tutte le nostre azioni sono caratterizzate da riserbo e ritegno. E ciò non è male, specie se dobbiamo fare delle economie o ammettere la ristrettezza delle nostre condizioni finanziarie. In alcuni casi vi sono difficoltà nelle relazioni amorose. Ci comportiamo in modo un po’ freddo e distaccato e questo atteggiamento ci aliena la persona amata che ci ritiene indifferenti. Il vero problema è che ci sentiamo soli e incapaci di colmare la lacuna fra noi e gli altri. Per fortuna il transito dura poco. Le relazioni che iniziano sotto questo influsso possono essere di lunga durata, ma sono caratterizzate solo da lealtà e sobrietà, senza entusiasmi.
  • 3001) Venere in congiunzione con Urano -
    Image by Flickr/Dag Peak Transito che può provocare avvenimenti inaspettati. Ci spinge ad agire e a cercarci l’eccitamento e nuove esperienze attraverso l’amore e la creatività. Vari possono essere gli effetti perché un transito su Urano produce sempre cose inaspettate. Può portare la fine non prevista di una relazione solo perché sentiamo che è diventata abitudinaria. Oppure può succedere qualcosa di inatteso, ma non per questo sfavorevole. Tal volta il transito porta una nuova relazione fulminea, imprevedibile; op pure allacciamo rapporti con una persona assolutamente diversa da tutte quelle che conosciamo. Ma le relazioni che nascono sotto questo tran sito, pur eccitanti che siano, sono molto instabili. Possiamo fare dei guadagni improvvisi e imprevisti, ma se non facciamo attenzione anche perdite altrettanto impreviste. Tuttavia, se sappiamo investire con giudizio il danaro in questo giorno, possiamo fare dei buoni affari. Quel che facciamo per divertirci è stimolante e differente dal solito: non sopportiamo le cose trite e ritrite, dobbiamo sperimentare qualcosa di nuovo:l’importante è non aver paura.
  • 3002) Venere in congiunzione con Venere -
    Image by Flickr/Dag Peak Ora è il momento di prendere noi le iniziative nelle relazioni; special mente in quelle amorose. Tutti i transiti per congiunzione sono favore voli ai nuovi inizi; e, se dichiariamo il nostro amore sotto l’influsso di questo transito, la relazione si avvia verso una nuova direzione. Anche se pensiamo che la persona amata conosca bene i nostri sentimenti, non lasciamo la cosa all’immaginazione, diciamoglielo! Transito favorevole per iniziare una nuova relazione, anche se è necessario l’aiuto di qualche altro transito per indicare qualcosa di più profondo di un incontro casuale. Il gran desiderio di cose belle ci spinge a comprare qualcosa - vestiti, cosmetici, libri di letteratura, dischi, oggetti d’arte - per abbellire la nostra casa e noi stessi. L’influenza di questo transito ci fa sentire pieni di simpatia e affettuosità verso tutti e tutto. Come con altri transiti di Venere, questo è il momento adatto per partecipare a feste o piccole riunioni fra amici o riceverli in casa propria. Noi siamo di ottimo umore e tutto ci appare piacevole e simpatico. Venere di transito sulla nostra Ve nere natale ci aiuta nelle situazioni che richiedono l’intervento di altre persone, specialmente se esistono problemi o quando vogliamo fare bel la figura.
  • 3003) Urano in congiunzione con Giove -
    Image by Flickr/Dag PeakÈ molto difficile prevedere quali possano essere esattamente gli effetti di questo transito. Potremmo definirlo "cambiamento di fortuna"; ma non è facile dire in quale direzione questo cambiamento possa andare. Il più delle volte si tratta di un effetto positivo che inizia con un avvenimento imprevisto e improvviso che ci apporta nuove possibilità. Talvolta può essere un guadagno inaspettato, o una promozione ne! lavoro, oppure un colpo di fortuna al gioco. Ma c'è sempre il pericolo che la fortuna così com'è venuta se ne vada altrettanto improvvisamente. Spesso siamo inquieti, agitati, vogliamo fare molte cose che ci aprano nuove prospettive. Il transito non impartisce l' esplosività che accompagna altri transiti di Urano, tuttavia si prepara a spazzare via tutto, pur di fare dei cambiamenti. Siamo attratti da nuove filosofie e dottrine che ci fanno vedere la vita sotto un altro aspetto. I nostri orizzonti limitati non sono più sufficienti per noi e facciamo esperienze del tutto nuove e differenti da quelle avute fino ad ora. Può darsi che, guidati dal nostro invidiabile ottimismo, ci buttiamo allo sbaraglio per superare tutti gli scogli che incontriamo; e i cambiamenti arrivano senza fallo. Ma non dobbiamo contarci molto, essi non saranno duraturi; perciò non sarebbe male che tenessimo in riserva qualche alternativa. Si possono presentare improvvise occasioni di fare dei viaggi che ci faranno conoscere nuovi aspetti di vita e nuovi mondi che sono completamente differenti da quelli che conosciamo. In questo periodo consideriamo fa vita come un bene prezioso; perciò rispettiamo quella degli altri e non ci immischiamo nel loro modo di vivere.
  • 3004) Urano in congiunzione con il MC -
    Image by Flickr/Dag PeakDobbiamo attenderci cambiamenti improvvisi nel modo in cui affermiamo la nostra personalità, e ciò si rifletterà sulla nostra professione, sulla posizione sociale, sulla nostra reputazione presso gli altri. Diventeremo più liberi e saremo più disponibili alle esperienze nuove. Ma i cambiamenti potrebbero essere anche sconvolgenti. Ciò dipende dal nostro atteggiamento verso la vita pubblica. Se la vita pubblica e professionale sono fonti di soddisfazione e di successo, il transito non le danneggerà ma le amplierà e le renderà più competitive. Ma se ci sono tensioni, se abbiamo sacrificato la nostra personalità all'immagine pubblica, le cose fileranno assai meno lisce. Bisogna far piazza pulita di quanto ci impedisce di fare un'esperienza di vita piena, più profonda. Chi lavora in un campo che è favorevole allo sviluppo della personalità, troverà occasioni di carriera, soprattutto se svolge un'attività uraniana - scientifica, tecnologica, astrologica, occultistica. Avrà l'occasione di lavorare in modo nuovo e di fare nuove esperienze. Potrà esserci un'improvvisa promozione a un posto di maggior responsabilità. In ogni caso, qualcosa renderà più viva e gratificante l'attività professionale. Anche per chi incontra il lato negativo del transito, la tendenza è analoga. Però, resistendo agli effetti del transito per timore di perdere la sicurezza o per un malinteso senso di responsabilità, ci accorgeremo di combattere scioccamente una battaglia già persa. I fatti ci costringeranno a cambiare tipo o modo di lavoro. Se il nostro lavoro non ci dà soddisfazioni, cominceremo a sentirci oppressi e a cercare di sbarazzarcene. Questo transito può implicare una ribellione verso qualche tipo di figura che rappresenta per noi l'autorità, datori di lavoro o superiori in particolare. Il MC ha anche un rapporto con i nostri genitori. Può verificarsi un periodo di cambiamenti nella loro vita che si riflettono sulla nostra. Ciò che succederà a loro obbligherà noi a cambiare direzione e ad assumerci maggiori responsabilità.
  • 3005) Urano in congiunzione con il Sole -
    Image by Flickr/Dag PeakTransito estremamente significativo per diversi motivi, in cui troveremo modi nuovi per affermarci e per raggiungere una libertà mai posseduta prima. Questo è uno dei periodi più rivoluzionari della nostra vita. Nel suo aspetto più profittevole, può annullare le limitazioni che rendevano la nostra vita di poco significato e di scarsa utilità, fossero limitazioni poste da noi stessi o da altri. La vita ora acquista una maggiore incidenza. Nell'aspetto peggiore, il transito comporta una totale instabilità, un vero caos, con avvenimenti imprevedibili e distruttivi. Non importa che cosa pensiamo dei cambiamenti della nostra vita: siamo ormai costretti a lasciare i vecchi schemi e ad intraprendere un nuovo corso. E che il processo si completi o no, dipende da quanto la nostra vita era degenerata in una grigia routine e dall'opposizione che facciamo alle novità. IL sole rappresenta il cuore, psicologicamente e fisicamente, l'affiato vitale. Urano forza l'energia del nostro centro vitale a liberarsi e a esprimersi. Chi vive secondo regole che gli sono state imposte, senza esprimere se stesso, ora deve cambiare: abbiamo dei doveri verso gli altri, ma anche verso noi stessi, e questi ultimi devono avere la precedenza. Se non ci riusciamo, o se abbiamo paura di provarci, l'energia del transito si rivolgerà contro di noi, danneggiandoci fisicamente con incidenti o con affezioni cardiache. Chi ha predisposizione alle malattie cardiovascolari stia ben attento. Ci attira tutto ciò che è nuovo e stimolante, come le nuove tecniche di lavoro e di sviluppo personale, le scienze, La tecnologia. Chi è giovane attraverserà un periodo di ribellione contro i genitori, le autorità costituite, datori di lavoro, ecc. Siamo intolleranti con tutto ciò che limita la nostra libertà. Comunque il transito non è necessariamente distruttivo: è un invito all'autoanalisi e a compiere i passi necessari per impedire l'irrigidimento della nostra vita, anche passi drastici pur di essere più liberi e più pienamente noi stessi.
  • 3006) Urano in congiunzione con l`Ascendente -
    Image by Flickr/Dag PeakIn questo periodo le nostre relazioni si alterano tremendamente. Tenteremo di liberarci dalle restrizioni e dagli impegni contratti in precedenza e cominceremo a sentirci intolleranti e ribelli verso qualsiasi genere di limitazione. Gli altri ci troveranno imprevedibili e resteranno turbati dalle nostre azioni. Ci circonderemo di gente completamente differente da quella che frequentiamo di solito. Attireremo e saremo attratti da aspetti della "controcultura", che nel suo insieme incorpora l'energia Urano-Ascendente. Il transito esercita i suoi effetti peggiori sul matrimonio e le relazioni intime. Possiamo trovare difficile continuare a interpretare il ruolo che il matrimonio ci impone, e cercarci relazioni nuove. Possiamo prevenire gli effetti del transito esaminando le nostre sensazioni più riposte riguardo la nostra unione. Se è valida davvero, non ci saranno gravi problemi. In questo periodo un marito può stancarsi del ruolo maschile standardizzato della nostra cultura, di "quello che porta i soldi a casa", con tutto quanto a ciò si accompagna. Analogamente, una moglie può non sopportare più di essere solo una donna di casa e cercarsi un'occupazione più gratificante. Questo transito dà ad entrambi i sessi un desiderio di liberazione. Se vi siamo ben preparati, il transito ci può portare l'unica, vera liberazione, cioè la liberazione dalle illusioni. Molta gente, a questo scopo, si accosta all'astrologia e all'occultismo. Questi studi possono essere un passo avanti in tale direzione; comunque, impareremo che tutte le chiavi di interpretazione della verità e della realtà presentano dei limiti, quando ci si fissa rigidamente. Una vera liberazione presuppone che si arrivi a scegliere, di volta in volta, le chiavi più adatte, e a crearsi da soli la propria vita.
  • 3007) Urano in congiunzione con la Luna -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto transito comporta un periodo di enormi cambiamenti psicologici e possibilità di tumulti emotivi. Fra le sue manifestazioni sono: incidenti improvvisi che coinvolgono donne, sconvolgimenti emotivi, imprudenza e impulsività, cambi di umore repentini, modifiche delle abitudini più intime, personali e domestiche, e anche incidenti alla madre o a nostre parenti. Gli effetti del transito non sono cattivi quanto piuttosto improvvisi, inattesi. La cosa peggiore è la sensazione di turbamento, ma anche di eccitamento. Possiamo contare su questo transito per un cambiamento di routine quotidiana. Un'altra conseguenza possono essere le improvvise infatuazioni amorose, specialmente da parte degli uomini. La Luna ha rapporto con la emotività più interiore, con le abitudini, con le reazioni emotive e con le sensazioni di protezione. Sono questi 4 aspetti di noi stessi insieme alle cose che noi identifichiamo con essi, come la nostra casa, le nostre terre, ad essere soggetti, più di ogni altro, agli effetti sorprendenti di Urano in questo periodo. La cosa più difficile, e anche la più importante, è di mantenersi equilibrati. Come altri aspetti della vita, anche le espressioni emotive abituali possono cristallizzarsi in una routine tale da eliminare la capacità di assaporare la vita. L'aspetto positivo e costruttivo del transito è che ci mette di nuovo in sintonia con la vita, anche se è per mezzo di eventi che consideriamo sfortunati. Qualsiasi cosa accada, affrontandola obiettivamente, potremo di nuovo sentirci vivi e vitali. Una perdita può rattristarci, ma questa vitalità che proviamo quando siamo realmente in contatto con i nostri sentimenti e le nostre sensazioni, vale quanto qualsiasi cosa il transito possa sottrarci.
  • 3008) Urano in congiunzione con Marte -
    Image by Flickr/Dag PeakIl transito mette in libertà potenti energie che possono essere oltremodo distruttive se non sono incanalate in modo adeguato. Urano e Marte insieme sono due forze esplosive che possono scoppiare in vari campi della nostra vita, specialmente in quello indicato dalla casa natale in cui il transito avviene. A livello psicologico, siamo più irritabili del solito, pronti a scoppi d'ira improvvisi. Certe condizioni di vita che abbiamo sopportato per anni, anche se spiacevoli, ora diventano intollerabili. Non sopportiamo più niente, vogliamo la libertà di fare quello che ci piace, e subito. Non serve a nulla cercare di reprimere questa energia; possiamo invece usarla creativamente. Reprimerle significa poi sfogarle in malattie improvvise che richiedono interventi chirurgici; è come se il corpo desse la risposta agli stimoli che la mente si rifiuta di prendere in considerazione. Inoltre l'energia può spingerci ad azioni inconscie che provocano incidenti. Ad esempio, guidando la macchina decidiamo di fermarci sul lato della strada improvvisamente senza curarci di un'altra macchina che sta sopravvenendo. Se siamo psicologicamente portati a subire incidenti, dobbiamo fare molta attenzione durante questo transito. Ma occorre dire che, contrariamente a quanto riportano i vecchi testi di astrologia, l'incidente non è la normale manifestazione del transito, in quanto sono molte le persone che affrontano le sue energie a livello conscio. Ma anche in questo caso, non sarà male fare molta attenzione a maneggiare macchinari, armi da fuoco, esplosivi. Questi sono gli oggetti simboleggiati da Urano e da Marte perciò è consigliabile evitare il loro uso nel periodo di questo transito.
  • 3009) Urano in congiunzione con Mercurio -
    Image by Flickr/Dag PeakÈ uno dei transiti di Urano più decisamente positivi, in cui la mente è quanto mai stimolata, con un flusso continuo di idee nuove, di nuove tecniche, di nuove esperienze. Concetti rivoluzionari che non avevamo mai avuto, ci sembrano del tutto normali e sappiamo metterli a profitto. La comunicazione ha un peso notevole, abbiamo bisogno di far partecipi altre persone alle nostre nuove idee. Quindi cerchiamo proseliti a cui instillare le nuove idee e far abbandonare i loro vecchi schemi di pensiero. Siamo attirati molto più che in passato dall'astrologia e dalle discipline occulte, nonché dalle materie scientifiche e tecnologiche. È un periodo adatto per iniziare lo studio delle scienze e della matematica. Ma per godere di questi vantaggi, occorre da parte nostra una certa elasticità mentale. Se siamo su posizioni rigide questo periodo sarà turbativo, con le nostre opinioni messe a dura prova; quindi dovremo aspettarci tensione, nervosismo, timori. Ma anche se ci mettiamo in sintonia con Urano, il transito può essere faticoso, a causa del suo ritmo troppo veloce che provoca nervosismo e ansietà. Disturbi nervosi e angosce possono accompagnare questo transito. Un altro problema legato al ritmo accelerato è la tendenza a non approfondire a sufficienza i vari concetti. Rischiamo di prendere decisioni avventate. In generale è un periodo più adatto a imparare piuttosto che prendere decisioni. Mettiamoci in una posizione che ci permetta di cambiare idea, perché saremo portati a farlo spesso. Se cerchiamo di dare un indirizzo definitivo a una linea d'azione, rischiamo di trovarci in imbarazzo. Il punto è che la pioggia di nuove informazioni cui siamo esposti, modifica le nostre conclusioni di mano in mano che modifica la nostra conoscenza. Viaggiare può presentare qualche problema. Incidenti, ritardi, imprevisti di qualsiasi genere possono rendere faticosi i viaggi. E può rendersi necessario fare un viaggio a causa di qualche avvenimento urgente e importante. Durante questo transito subiremo cambiamenti mentali ed intellettuali molto profondi. Dobbiamo permettere ai nuovi punti di vista di diventare parte integrante del nostro pensiero: modifichiamo ciò che va modificato nel nostro mondo immediato e non opponiamo resistenza alle nuove idee che ci confrontano.
  • 3010) Urano in congiunzione con Nettuno -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto è il più strano di tutti i transiti. Nuove idee si affacciano alla mente, ben differenti da quelle che finora abbiamo avuto; strane influenze ci guidano, sottili ma allo stesso tempo potenti, e soprattutto un nuovo genere di consapevolezza che può essere molto elevata o molto bassa. Il transito può essere molto pericoloso se non ci rendiamo conto del suo lato negativo. Ma può invece rappresentare il più grande passo avanti che facciamo nella vita nella consapevolezza. L'effetto negativo è costituito dal fatto che spinge alcune persone a darsi alle droghe che annebbiano la mente, psichedelici, quali LSD, narcotici, tranquillanti. Le droghe prese in questo periodo possono darci una potente capacità di visione interiore, ma naturalmente presentano il pericolo dell'assuefazione se non stiamo più che attenti. Persino i medicinali ordinatici dal medico possono avere qualche effetto collaterale sulla mente; facciamo quindi attenzione a ciò che prendiamo. In questo periodo ci sentiamo attratti da ideali rivoluzionari; possiamo persino abbandonare una parte importante - o ritenuta tale - della nostra vita per realizzare gli ideali che ci attirano irresistibilmente. È durante un transito come questo che cominciamo ad interessarci all'approccio mistico, occulto della realtà; ma talvolta io facciamo troppo indiscriminatamente: qualsiasi cosa ci permetta di sfuggire la realtà ci affascina. Possiamo interessarci di argomenti esoterici - dalla più comune forma di magia alla grande elevazione spirituale. Se non siamo attirati dall'occulto e da filosofie mistiche, ci interessiamo di altri tipi di filosofie e di credenze; non importa che cosa, purché ci offra la fuga dalla realtà. Per questo motivo dobbiamo essere molto prudenti. Sono caratteristiche di questo transito le malattie che producono sonnolenza o senso di infinita stanchezza. Se notiamo questi sintomi è bene che corriamo subito dal medico per scoprirne le cause. Le malattie che iniziano nei periodo di questo transito sono molto subdole e difficili da diagnosticare. Ma molte di esse sono più pericolose per la mente che non per il corpo. Nelle persone anziane, il transito può provocare casi di senilità. La combinazione Nettuno-Urano governa gli stati anormali di consapevolezza, positivi o negativi. In questo periodo la nostra sensibilità psichica è molto elevata; possiamo scoprire di possedere capacità psichiche. Non dobbiamo temere questo transito se la nostra "salute psicologica" è buona; in tal caso potremo usufruire degli effetti positivi del transito.  
  • 3011) Urano in congiunzione con Plutone -
    Image by Flickr/Dag Peak(N. B. - Questo transito si è già verificato per chi è attualmente adulto; coloro che erano giovani negli anni settanta lo incontreranno solo a tarda età. Ciò è dovuto alla relazione fra le orbite di Urano e di Plutone. Tuttavia ne viene data qui la delineazione del suo significato per coloro che fossero interessati al controllo degli eventi passati. ) È un transito di cambiamenti drastici nella vita. Forze accumulatesi lentamente nel nostro ambiente o entro di noi, hanno raggiunto un punto critico: si impongono cambiamenti, a volte in modo dirompente. Molti aspetti della nostra vita che abbiamo accantonato per qualche tempo, sono ormai diventati fonte di tensione psichica insopportabile, e il rimedio deve essere rapido. Veniamo messi a confronto con fatti nuovi, del tutto diversi da quelli a cui siamo abituati, in molti campi: ci attraggono persone del tutto differenti da quelle che abbiamo conosciuto nel passato, e le nostre relazioni prendono una diversa piega. Non aspettiamoci che questi nuovi rapporti abbiano un carattere permanente; alcuni, comunque, l'avranno. La vita è in uno stadio di sconvolgimento, non si può fare affidamento sulla durata di alcunché, salvo che per qualche elemento molto stabile su cui il transito non influisce; elementi, peraltro, differenti da un soggetto all'altro, che è impossibile determinare sulla base di questo transito solo. L'atteggiamento più proficuo è cercare di mantenere la massima elasticità mentale e non tentare di opporsi ai mutamenti che si stanno verificando. Ciò che è davvero importante non verrà invalidato, ma anzi fortificato, a lungo andare, dalle energie risparmiate nel non insistere su posizioni ormai inadeguate. La principale difficoltà è che il ritmo dei mutamenti può accelerare fino a farci temere di perdere ogni cosa, e quindi a farci cercare di opporci ad essi. Questa eventuale paura è in realtà il peggior pericolo, perché la resistenza che provoca può rendere il transito più difficile e anche rischioso. Ma se assecondiamo quanto possibile le energie del transito, questo sarà costruttivo e ci libererà di quelle scorie del passato che ostacolano la nostra maturazione.
  • 3012) Urano in congiunzione con Saturno -
    Image by Flickr/Dag PeakIn questo periodo della nostra vita, le strutture che ritenevamo solide e stabili, improvvisamente cominciano a vacillare. Molto spesso questo è un momento di enorme tensione e di esplosioni improvvise. Questa combinazione di pianeti è molto potente a causa della radicale differenza che esiste fra le nature di Urano e di Saturno; i due insieme rappresentano un conflitto di principi: Saturno è la realtà così come noi la vediamo, l'aspetto dell'esistenza in cui crediamo fermamente. È un mondo materiale, solido, immutevole. Urano, con i suoi cambiamenti repentini, ci dimostra quanto labile sia tale struttura. Negli ultimi anni si era venuta accumulando una grande tensione in varie aree della nostra vita, dovuta in genere ai piccoli, continui compromessi a cui siamo dovuti arrivare fra ciò che vogliamo e ciò che dobbiamo fare. Ma alcuni di questi compromessi possono violare la nostra integrità, anche se non ce ne rendiamo conto coscientemente. Il nostro subconscio lo sa e ci spinge a cambiamenti che possano eliminare le restrizioni; la cosa affiora lentamente, ma alla fine scoppia improvvisamente. In genere rispondiamo alle sollecitazioni di questo transito con azioni imprevedibili che sono traumatizzanti per le persone vicino a noi. Ad esempio, rompiamo una relazione che non ci soddisfa in pieno - un matrimonio, un'amicizia, una società; oppure piantiamo il nostro lavoro che è diventato troppo opprimente per noi. Ma, per quanto distruttivo possa sembrare questo transito, esso tuttavia può essere benefico in quanto distrugge le strutture preconcette che ci intralciano la strada. Dobbiamo lasciar perdere quegli aspetti della nostra vita che Urano disintegra e non sopprimere l'impulso a cambiare le cose. Se lo facciamo l'energia del transito si trasforma nelle malattie psicosomatiche tipiche degli stati di tensione: coliti, ulcere gastriche, o addirittura forme di cuore. O, quanto meno, vivremo in uno stato di tensione continua e di agitazione.
  • 3013) Urano in congiunzione con Urano -
    Image by Flickr/Dag PeakIn alcuni casi questo transito avviene poco dopo la nascita, nel caso che sia retrogrado e ripassi una o più volte sulla sua posizione natale; non si verificherà più fino all'ottantaquattresimo anno d'età. Il primo transito significa che si possono verificare molto presto nella vita alcune condizioni che tendono a sconvolgere l'ambiente tranquillo dell'infanzia. Esso ha due effetti diversi: ci può dare un continuo senso di incertezza, in cui ci aspettiamo sempre qualcosa che non si sa da dove venga o dove vada a colpire; oppure ci infonde la perenne necessità di essere liberi, indipendenti, che ci accompagnerà per tutta la vita. Il transito che avviene a 84 anni, significa che si sta ora chiudendo un intero ciclo di vita, con risultati estremamente positivi. L'effetto del transito è di liberarci dalle necessità materiali che hanno dominato la nostra vita: pagare le tasse, saldare conti, tener fronte a impegni, ecc. Le nostre vedute si sono allargate enormemente sotto l'influsso del transito; sappiamo che vi sono altre cose oltre a quelle che vediamo. La vita è dolce, ma ci rendiamo conto che vi sono altre cose oltre di essa. Prendiamo la vita come viene, non siamo tanto attaccati ad essa da cullarci in illusioni. Il transito ci impartisce un altissimo grado di saggezza.
  • 3014) Urano in congiunzione con Venere -
    Image by Flickr/Dag PeakSpesso gli effetti di questo transito sono spettacolari. Cerchiamo nuove forme di libertà e di eccitazione per mezzo delle relazioni, specialmente con l'altro sesso. Si può anche verificare che decidiamo di rompere un matrimonio stabile, di vecchia data, per andare a cercarci una seconda gioventù con un nuovo amore. Naturalmente non è detto che ciò sia una regola, specialmente nei casi in cui il matrimonio è ottimo sotto tutti i punti di vista e stabile. In questi casi è molto più probabile invece che cambiamo i rapporti esistenti con il partner - sessuali o no. Diventiamo così meno abitudinari e il legame ci pare più interessante: possiamo contare su questo transito per modificare le situazioni che stanno diventando stantie. E il modo con cui ravviviamo una relazione dipende soprattutto dal nostro carattere. Se abbiamo un temperamento impulsivo, agiremo alla maniera "classica", cioè con un'avventura amorosa. Se invece siamo di natura conservatrice e inoltre siamo abbastanza felici nella nostra relazione, passeremo un periodo di rapporti tesi che ci costringerà a riesaminarli ed eventualmente modificarli. Se il nostro matrimonio sta attraversando un periodo di crisi, può essere utile consultare un consulente matrimoniale; abbiamo bisogno di nuove idee e un estraneo può aiutarci a trovarle. Sotto l'influsso di questo transito, alcune coppie arrivano a nuovi accomodamenti, ad esempio legami molto più aperti in cui è ammessa una relazione con una terza persona. Ma in questi casi ognuno deve decidere a modo proprio. Se invece non siamo sposati, possiamo lasciarci coinvolgere in relazioni del tutto differenti da quelle avute finora. Ma in questo caso dobbiamo renderci conto che la cosa funziona solo perché è una novità e, una volta che sia sopravvenuta l'abitudine, il rapporto può cessare, oppure no - non si può mai dire con un Urano sulla nostra Venere natale! Venere governa anche le arti creative, e se esercitiamo un'attività artistica, saremo pieni di idee nuove. Questo è un transito creativo, per quanto è probabile che dovremo attendere che sia finito per poter integrare nel nostro stile ciò che abbiamo appreso sotto il suo influsso.
  • 3015) Sole in opposizione a Nettuno -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto può essere un giorno di notevole confusione spirituale e di incertezze; d’altra parte può anche portarci una nuova consapevolezza e sensibilità per gli altri e per i loro bisogni, ma occorre fare molta attenzione a possibili trabocchetti o imbrogli. Gli incontri con gli altri possono essere un po’ deprimenti e confusi e le nostre energie psichiche piuttosto basse. Non ci sentiamo di asserire la nostra personalità e se qualcuno ci confronta un po’ aggressivamente e con una certa grinta la nostra prima reazione è di ritirarci ed evitare il confronto. Questo schema generale di comportamento può spingere anche a cedere passivamente in una discussione anche se si ha perfettamente ragione. Le relazioni con gli altri, oltre a essere confuse, possono prestarsi a farci subire inganni e tradimenti e questo non è certamente il momento migliore per fare contrattazione o stipulare importanti contratti perché la mente non ha la chiarezza necessaria per farci procedere in modo pratico e razionale. Poiché questo transito ci fa sentire profondi sentimenti verso gli altri, influirà sull’armonia delle relazioni con il partner e potrà, in certi casi, portare a una vera e propria «unione spirituale di anime». Tuttavia è bene non lasciarsi trasportare troppo da queste sensazioni perché una volta passato l’influsso del transito, potremmo rimpiangere questo atteggiamento.
  • 3016) Sole in opposizione a Saturno -
    Image by Flickr/Dag PeakSotto l’influenza di questo transito potremo prendere coscienza delle limitazioni che le circostanze o le persone ci impongono e il nostro compito è di impedire che esse finiscano per soffocarci. Uno degli effetti di questo transito è di far sentire un certo senso di solitudine e incapacità di comunicare, con la sensazione che vi sia un profondo abisso fra noi e gli altri, difficile da superare. In effetti quello che sentiamo è il comune abisso che ci separa normalmente dagli altri e dobbiamo evitare di lasciarci sopraffare da tale sensazione. Può darsi che alcune persone non sentano questo effetto psicologico ma che creino uno stato di conflittualità con gli altri che può danneggiare le future relazioni personali. Occorre, quindi, cercare di trovare il punto di equilibrio fra le necessità personali e gli obblighi che la vita impone perché gli uni non possono sussistere senza gli altri. Se lasciamo che il senso del dovere vinca, finiremo per sentirci frustrati e irrealizzati, ma se ignoriamo gli obblighi verso gli altri entreremo in conflitto con essi privandoci di qualsiasi soddisfazione per quello che facciamo. Dobbiamo, quindi, giungere a un compromesso che può non essere difficile da ottenersi se siamo onesti verso noi stessi e gli altri. Da un punto di vista psicologico, la sensazione di isolamento e di solitudine è la più difficile da superare. Le nostre energie sono a un livello molto basso ed è probabile che non abbiamo né la forza né la voglia di comunicare con gli altri, tuttavia occorre cercare di reagire contro questo atteggiamento di passività. È bene cercarci un lavoro che richieda concentrazione ed eviti il contatto diretto con altre persone che potrebbe provocare in noi una sensazione di impedimento e di interferenza nel lavoro.
  • 3017) Sole in opposizione a Giove -
    Image by Flickr/Dag PeakCome tutti i transiti di opposizione anche questo ha un duplice potenziale; tuttavia nel caso dell’opposizione del Sole con Giove natale, il lato positivo può venire potenziato più facilmente che nelle altre opposizioni. È assai probabile che in questo giorno noi saremo più ottimisti e allegri del solito con la tendenza a ritenere che niente potrà andare storto. Perché tutto vada liscio sotto questa influenza, occorre che cerchiamo di moderarci nelle cose, evitare le spese pazze e lo sperpero di danaro a piene mani. D’altra parte ci si può sentire molto coraggiosi e fare cose che non si era osato fare fino allora. In effetti questo transito può aiutarci veramente a ricostruire la fiducia in noi stessi, tuttavia bisogna fare attenzione di non cadere nell’eccesso opposto e strafare nelle cose. Le energie negative che noi emettiamo possono portarci al conflitto con altri se non sappiamo fermarci in tempo. I nostri superiori nel campo del lavoro potrebbero seccarsi del nostro comportamento che ritengono inadeguato alla nostra posizione e del tutto fuori posto. Può darsi che noi riteniamo le nostre azioni pienamente giustificate, e così può anche essere, tuttavia non possiamo aspettarci di evitare le conseguenze di questo comportamento. Se invece riusciamo a tenere a freno questa tendenza odierna all’eccessiva sicurezza e sicumera, potremo emettere energie positive che ci aiuteranno a conquistare il rispetto degli altri; ciò si applica particolarmente a coloro che hanno la tendenza, in generale, a essere piuttosto modesti e schivi. Come in tutte le opposizioni, questo transito ha il compito di portare al culmine le nostre energie in vari campi della vita: sta in noi tenere sotto controllo queste energie e usarle per il meglio.
  • 3018) Sole in opposizione al MC -
    Image by Flickr/Dag PeakIn questo giorno è bene occuparsi degli affari domestici, delle questioni che concernono la famiglia e la propria vita personale. Vi sono momenti nella nostra vita in cui nulla è più importante che entrare in contatto con se stessi e con i propri pensieri e questo è il momento adatto per farlo; le questioni professionali e lavorative non sono ora molto importanti, né avremmo l’energia per portarle avanti con grinta. Se vi è qualcosa nella propria professione o nel lavoro che deve essere tirato avanti, certamente è bene farla, ma è anche bene non lasciarsi coinvolgere troppo in questo campo. Talvolta si possono presentare problemi e seccature dovute a persone che si oppongono a noi nel campo professionale. Sotto l’influsso di questo transito ci si può sentire demoralizzati e depressi se ci si occupa di questioni che esulano dalle nostre necessità interiori ed è perciò importante essere soli o circondati dalle persone care del proprio mondo personale. D’altra parte si possono avere esperienze assai soddisfacenti che ci preparano per il momento in cui saremo pronti per buttarci a capofitto nel mondo esterno della professione o della vita pubblica.
  • 3019) Sole in opposizione al Sole -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto transito si verifica dopo circa sei mesi dal nostro compleanno e indica il periodo in cui le energie della nostra vita giungono al culmine. Questo è il momento di portare a compimento i nostri affari, ma non dobbiamo illuderci che sarà facile sfuggire l’opposizione di altre persone che possono avere ambizioni che sono in contrasto con le nostre. Occorre usare molta cautela con i superiori nel lavoro o con le persone in autorità; se provochiamo la loro opposizione non ci sarà facile superare le difficoltà. Può darsi che non sia un compito agevole far sì che tutto vada per il meglio, ma se siamo ben preparati a qualsiasi evenienza possiamo contare sul successo. La cosa che dobbiamo evitare soprattutto è di mostrare senso di superiorità, troppa sicurezza di sé e tendenza all’arroganza perché questi atteggiamenti possono mettere in pericolo tutti i progressi che abbiamo fatti fino a quel momento. Alcune volte questo può essere un periodo di delusioni perché ci rendiamo conto che i nostri sforzi non hanno approdato a niente di veramente costruttivo e siamo costretti a cominciare tutto da capo. Ma anche un fallimento non deve farci sentire sconfitti in questo momento, deve anzi spingerci a pensare semplicemente che un ((esperimento di vita» questa volta non ci è riuscito. Con l’esperienza acquisita possiamo lanciare una nuova iniziativa in cui terremo conto dei difetti di quella che è fallita. Molto spesso accade che effettivamente il vero fallimento era avvenuto tre mesi prima ma solo ora ci rendiamo conto della verità. Di conseguenza questo è un periodo in cui possiamo sentirci scoraggiati e con poca energia. Talvolta il ((fallimento» può manifestarsi solo come un grande stato di tensione interiore che provoca senso di spossatezza. Da un punto di vista psicologico, si possono ora verificare avvenimenti in modo tale da mettere in evidenza la nostra vita individuale nei riguardi di altre persone e dell’ambiente. In tal modo questo transito serve per aumentare la coscienza e consapevolezza di se stessi. Le interazioni personali diventano estremamente importanti in questo momento e non si ricaverà nulla scansando gli altri. Ma molto probabilmente non saremmo neanche capaci di farlo. Anche gli aspetti della vita che hanno avuto un buon successo e stanno per giungere al culmine non hanno ancora superato il punto critico. Raggiungere un traguardo sta bene, ma incorporarlo nella nostra vita e renderlo parte integrante della nostra evoluzione interiore è un’altra cosa. Noi abbiamo innalzato delle strutture e organizzato la nostra vita in un determinato modo e ora che le strutture cominciano a influenzare la nostra vita noi ne sentiamo le conseguenze. Ma vi è un potere creativo in noi che ci aiuta a determinare in che modo le nostre stesse creazioni ci potranno ricreare.
  • 3020) Sole in opposizione all’Ascendente -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesta giornata è caratterizzata da incontri di tutti i generi con altre persone. Psicologicamente questo transito ci fa meglio capire noi stessi attraverso l’effetto che facciamo sugli altri e dobbiamo, perciò, essere ben consci del nostro comportamento nei contatti con gli altri. Possono accadere degli avvenimenti che, se non compresi appieno, si rivelano spiacevoli, con scontri di personalità perché è ovvio che coloro con i quali abbiamo delle difficoltà possono provocare disturbi in questa giornata di confronti. Sarebbe ottima cosa mettere le carte in tavola e discutere apertamente le cose in modo da poterle chiarire, se possibile. Vi è anche possibilità di trovarsi coinvolti in questioni che riguardano due soci o dei soci in genere con cui si va d’accordo e generalmente la cosa funzionerà molto bene. In questo giorno o si lavora con gli altri o contro gli altri. Questo è un buon momento anche per consultare avvocati o psicologi, psichiatri, medici o altri consulenti o esperti professionali, non importa quale, il transito significa un lavoro con altri sulla base di consulenza e non un tipo particolare di consulente. Può anche trattarsi di un caro amico a cui siamo portati a confidare, per qualche motivo, le nostre cose più intime. Questo transito mette in evidenza che può essere controproducente isolarsi e, anche se un incontro con una determinata persona è spiacevole, può tuttavia essere utile a lungo andare. Se invece ci teniamo in disparte, l’iniziativa può esserci portata via dalle mani e utilizzata da altri su cui non possiamo avere controllo.
  • 3021) Sole in opposizione alla Luna -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto transito può provocare una giornata di tensione, ma non di meno importante. Gli avvenimenti di oggi possono mostrare in che modo noi facciamo fronte agli aspetti della vita di tutti i giorni e come usiamo le nostre energie interiori per cercare di rendere la vita quello che noi vorremmo che fosse. È probabile che in questo giorno le nostre necessità personali cozzino contro i nostri doveri pubblici e professionali e si provi la sensazione di essere tirati in due direzioni opposte che è ben difficile e quasi impossibile seguire contemporaneamente. Gli avvenimenti di questa giornata mettono in rilievo la polarità della nostra vita perciò dovremo in continuazione fare una distinzione fra il soggettivo e l’oggettivo, le intenzioni coscienti e gli impulsi inconsci, le cose pubbliche e quelle private. Questo transito può rivelarsi assai difficile e spesso crea la sensazione che tutto intorno a noi stia crollando. Il grado di difficoltà del transito dipende molto da noi, da come abbiamo tenuto sotto controllo emozioni e sentimenti con la mente razionale. Quando si è fuori contatto dal proprio io interiore questa può essere una giornata di intensa tensione. D’altra parte, invece, questa può essere una giornata di intensa energia e spinta a fare. Se gli scopi erano precisi e le emozioni e le intenzioni coscienti avevano lavorato nella stessa direzione, questa può rivelarsi una giornata di coronamento dei nostri sforzi. La vita personale, specialmente i rapporti con il coniuge e la famiglia, è il campo che presenta la maggior tensione. È probabile che vi sia tendenza ad agire sotto una spinta emotiva che fa reagire contro gli altri in maniera difficile da capire anche da noi stessi; se questo è il problema non ci sarà poi facile spiegare a se stessi e agli altri quello che è accaduto in questo giorno. In un modo o nell’altro la nostra natura emotiva finisce per saltare fuori e se siamo rimasti in contatto con i nostri sentimenti conglobandoli nel nostro abituale comportamento, la giornata potrà darci la sensazione di completa unità perché viviamo con emozioni, sentimenti e mente cosciente.
  • 3022) Sole in opposizione a Marte -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto è un periodo di culminazioni critiche quando molte delle attività e dei progetti giungono alla maturazione e si potrà vedere se essi erano stati portati avanti con abilità e intelligenza. Un transito di opposizione Sole-Marte può essere distruttivo se si permette alle energie dell’Ego, smosse dal transito, di agire a livello inconscio. Quando ciò avviene, le azioni sono per lo più caratterizzate da un’energia che spinge a far valere ciecamente i nostri diritti, costi quel che costi, e scatena l’antagonismo degli altri. Talvolta tale energia prende la forma di irascibilità e aggressività verso gli altri e mina le relazioni con il prossimo. Ma, comunque le cose vadano, questo è un periodo di confronti con gli altri; può trattarsi di colleghi d’ufficio e di lavoro o dei concorrenti che ci combattono per mantenere le loro posizioni. Questo transito può anche aumentare la propria coscienza di sé, infatti qualsiasi cosa oggi ci fa irritare è cosa che abbiamo identificato con il proprio io. Ciò significa che comunque la consideriamo su di un piano pratico e reale, a livello inconscio essa è parte di noi e la difendiamo come difenderemmo il nostro corpo fisico in caso di assalto. In tal modo il nostro comportamento è determinato da identificazioni inconscie di cui probabilmente non ci rendiamo nemmeno conto. Ma possiamo evitare ciò; notando la nostra collera e irritabilità dobbiamo chiederci perché queste emozioni ci fanno assumere un determinato comportamento e riconoscere che ciò che ci fa irritare tanto in fondo è poco importante. Per molti di noi l’atteggiamento si riferisce alle relazioni personali strette, per esempio la famiglia e il coniuge ed è in questo campo che sentiremo di più gli effetti negativi di questo transito, con discussioni e conflitti accesi. In questi casi dobbiamo esaminare bene che cosa è in palio e cercare di arrivare a un compromesso. Tuttavia dobbiamo cercare di esaminare bene questi sentimenti di ostilità e aggressività e cercare di alleviarli con il ragionamento perché non serve a nulla sopprimerli semplicemente anzi si possono ritorcere contro di noi con comportamento auto-distruttivo che provoca incidenti e malattie subdole.
  • 3023) Sole in opposizione a Mercurio -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto transito costituisce un potente stimolo per la mente a comunicare e scambiare idee con gli altri. Sotto questo influsso ci ritroveremo in dialogo continuo con le persone e ciò può farci capire che cosa esse pensano realmente di noi e qual è la loro reazione alla nostra personalità. Non è questo il momento di parlare di sé e delle proprie vedute se non per ascoltare con attenzione i punti di vista degli altri ed è di estrema importanza mostrarsi ricettivi a qualsiasi cosa ci venga presentata. Se il nostro pensiero è fisso su noi stessi e sulla nostra posizione tanto profondamente da non prestare ascolto a ciò che gli altri dicono, questa può rivelarsi una giornata difficile con dispute e discussioni tutt’altro che costruttive. Se invece ci comportiamo ricettivamente, saremo poi in grado di apprendere molte cose e nello stesso tempo potremo esporre bene le nostre idee chiarendo che esse non costituiscono una minaccia per gli altri ma possono invece costituire una base per una fattiva collaborazione di gruppo. Ma talvolta è difficile giungere a un compromesso e in questo caso la confrontazione diretta può essere sufficiente a portare a un chiarimento. Dobbiamo acquisire l’abilità di saper riconoscere quale sia il sistema migliore in questi casi e soprattutto essere completamente obiettivi. Normalmente questo non è il momento migliore per prendere un nuovo orientamento perché in genere vi è la tendenza a cercare di capire i risultati degli orientamenti presi nel passato. Se ci rendiamo conto che essi non hanno funzionato a dovere, bisogna programmare nuovi sistemi, ricorrere a nuove strategie finora non sperimentate e attendere i risultati. Talvolta sotto l’influsso di questo transito può insorgere la necessità di doversi consultare con un’altra persona per vedere chiaro in quello che ci sta succedendo. È inutile dire che tutto ciò è producente solo nel caso che noi siamo pienamente disposti ad ascoltare tutto ciò che la persona ci dice, dimenticando per un momento quello che noi personalmente pensiamo dell’argomento. Noi dobbiamo guardare alla nostra vita quale essa è in realtà non a quello che vorremmo che fosse; solo così potremo ricavarne informazioni valide. È probabile che l’influenza di questo transito porti a viaggiare parecchio, più per motivi di lavoro che per piacere personale. Da un punto di vista fisico, occorre evitare di soprattassare le nostre energie fisiche e nervose. Si potrà facilmente sentire un senso di spossatezza e eccitarsi o arrabbiarsi per un nonnulla.
  • 3024) Sole in opposizione a Plutone -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto transito indica possibilità di incontri piuttosto intensi con persone o circostanze che possono rivelare certi aspetti della vita che erano stati fino allora ignorati o non compresi appieno. Questo transito, in particolare, significa conflitti di potere, specialmente con le persone autorevoli nei cui confronti è necessario evitare l’eccessiva presunzione e arroganza che creerebbero stati conflittuali in cui noi saremmo la parte perdente. Vi sono probabili crisi nelle relazioni con altre persone in cui è giocoforza affrontare apertamente la situazione e porre le basi per una relazione su di un piano differente. Come avviene con tutti gli aspetti del Sole e Plutone, macchinari, automobili e apparecchiature possono facilmente rompersi sotto l’influsso di questo transito che, tuttavia, non è di per sé completamente difficile o avverso. Può trattarsi di un periodo della vita in cui le ambizioni e le spinte creative possono raggiungere il massimo livello mettendoci in grado di spazzare via le cose inutili che non avevamo potuto eliminare fino a quel momento. Tuttavia è bene andare cauti e non andarsi a cacciare in situazioni in cui si potrebbero subire dure imposizioni o violenze. Soprattutto occorre evitare i luoghi che possono essere pericolosi per l’alto tasso di criminalità. Talvolta possiamo attirare, senza saperne il perché, la violenza nella nostra vita.
  • 3025) Sole in opposizione a Urano -
    Image by Flickr/Dag PeakIn questo giorno tutti gli incontri e le relazioni personali e intime sono una buona occasione per eventi sorprendenti. È difficile dire che cosa esattamente può accadere sotto l’influsso di questo transito, ma possiamo aspettarci sicuramente qualcosa fuor dall’usuale. Per esempio una relazione stretta, come quella con il coniuge, può essere estremamente insicura e questo sta a significare che qualcosa nei rapporti fra i due rende una delle due parti impazienti e intolleranti verso l’altra e questo sentimento può sfociare in liti e diverbi, oppure può accadere che uno dei due agisca in modo sorprendente, radicalmente differente dal solito, e provochi la rottura della relazione o forzi ad affrontare il problema da un nuovo punto di vista. Nel caso di un socio di affari o un partner di lavoro, può dare la necessità di rivedere le posizioni di questa associazione per l’insorgere di fattori imprevisti. L’influenza uraniana può entrare nella nostra vita anche per mezzo di persone sconosciute che compaiono portandoci questioni sconvolgenti o sorprendenti. La funzione di questo transito è generalmente quella di farci capire che non abbiamo preso in considerazione tutti gli aspetti della nostra vita o non li abbiamo espressi in maniera adeguata. Approfittiamo perciò di questo senso di irrequietezza per cercare di scoprire che cosa vogliamo veramente. Non importa se la cosa è più o meno pratica, l’importante è stabilire di che cosa abbiamo bisogno, stabiliremo poi in seguito se è fattibile. Come in tutti gli aspetti di Sole e Urano, anche in questo caso se le energie emesse non trovano un’espressione cosciente possono trasformarsi in comportamento che predispone agli incidenti.
  • 3026) Sole in opposizione a Venere -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto transito mette in evidenza tutte le nostre relazioni. Generalmente si tratta di un periodo facile e piuttosto piacevole, ma può anche avere l’effetto di portare alla luce le tensioni che erano state finora nascoste nelle nostre relazioni e costringerci ad affrontarle. Questo transito significa un nostro incontro faccia a faccia con noi stessi attraverso le nostre diverse relazioni. Quelle che sono buone rimarranno, ma quelle cattive diventeranno instabili e difficili. Dalle nostre reazioni personali e dal modo con cui affronteremo la situazione riusciremo a stabilire molte cose riguardo noi stessi. Sotto l’influsso di questo transito si noterà particolarmente il bisogno di non rimanere soli e di parlare con un’altra persona, di confidarsi su ciò che opprime la nostra mente. Occorre quindi evitare di isolarsi e scoprire, per mezzo delle persone con cui veniamo a trovarci, in che modo noi ci comportiamo con gli altri. Questo transito si riferisce particolarmente alla coscienza e consapevolezza delle relazioni; i suoi effetti possono essere insignificanti oppure particolarmente significativi a seconda delle condizioni di base personali, cosa assai difficile da esaminare in questo contesto, quali ad esempio certe condizioni simboleggiate da particolari transiti di pianeti lenti. Per quel che riguarda le condizioni personali, questo transito dovrebbe renderci coscienti di quanto bisogno abbiamo delle persone che amiamo. Generalmente questo è un buon transito perché ci fa sentire molto affetto e tenerezza per coloro che ci sono vicini. Può rivelarsi difficile solo nel caso che esistano dei problemi che non sono stati affrontati nella maniera giusta.
  • 3027) Venere in opposizione a Giove -
    Image by Flickr/Dag Peak Fra tutti i transiti questo è il più prodigo a darci un’eccessiva autoindulgenza. Ma ci apporta anche molte gioie e soddisfazioni. Non ci sentiamo certo divorati dall’ambizione o dal desiderio di conquistare il mondo in questo giorno! Tutto quello che vogliamo è di prendercela calma, comodamente seduti, oppure in giro per la città a comprare qualche costoso nonnulla. Non è un giorno buono per fare delle spese serie, specialmente se dobbiamo tenerci entro un certo budget: oggi vogliamo comperare solo cose costose, belle e lussuose. E molto probabilmente non riusciremo a controllarci e ci butteremo il buon senso dietro le spalle. Ma il pericolo maggiore ci può venire dal troppo mangiare. Venere e Giove abbinati significano cibi pesanti, ricchi e dolci. Non è il giorno ‘adatto per la dieta! Ma una cosa dobbiamo ammettere: tutto ciò ci fa bene al cuore e questa è una buona cosa. C’è anche un lato molto positivo: il transito può portarci piacevoli relazioni, purché non ci. lasciamo influenzare unicamente dalla bellezza e dalla ricchezza. Queste sono qualità che durano poco. Se riusciamo a tenere sotto controllo le energie esuberanti di questo transito, possiamo passare una buona giornata.
  • 3028) Venere in opposizione al MC -
    Image by Flickr/Dag Peak Giornata adatta per passare momenti piacevoli in casa nostra. Tutto ciò che ci circonda ci fa provare una gioia particolare, il nostro unico desiderio è di stare con le persone che ci sono care. Buon transito, quindi, per intrattenere gli amici a casa propria: ci sentiamo molto ospitali e amichevoli verso tutti. E ricevere gente in casa è molto più adatto al nostro umore attuale che andarsene in giro perché il punto opposto al MC, la quarta casa, ci attira verso l’intimità del nostro mondo personale. Sotto l’influsso di questo transito siamo paghi di ciò che abbiamo e la conquista del mondo non ci interessa. Poiché siamo di umore affettuoso, è probabile che intrecceremo un nuovo amore nel nostro stesso ambiente vicino alla nostra casa. Facciamo però attenzione all’eccessiva indulgenza nel mangiare cibi troppo grassi e dolci che possono provocare dei disturbi. In questo momento ci sentiamo pigri, ma questo non è un gran male, purché non ci sia del lavoro che dobbiamo fare senza meno.
  • 3029) Venere in opposizione al Sole -
    Image by Flickr/Dag Peak Come la maggior parte dei transiti di Venere, anche questo non è difficile. Può apportare cose piacevoli nella nostra vita per mezzo del divertimento, di simpatiche relazioni, di amicizie e di attrazioni sessuali. I problemi che dobbiamo affrontare sotto l’influsso di questo transito so no l’eccessiva indulgenza per noi stessi e la mancanza di autodisciplina e di voglia di lavorare. Questo non è il momento adatto per affrontare situazioni difficili o cercare lavoro: siamo troppo pigri per darci da fare e portare a termine qualcosa di impegnativo. Ma niente di male, è una buona cosa ogni tanto prendersela calma. Attenzione a non mangiare e bere troppo: all’indomani potremmo avere un grosso male di testa. Ci sentiamo portati per l’amore, il che è una cosa ottima per la relazione già esistente o per quella che inizia sotto l’influsso di questo transito. In questo momento la discrezione non è una delle nostre maggiori virtù: facciamo quindi attenzione ai lavori che richiedono segretezza. Inoltre è bene fare attenzione anche alle nuove relazioni che iniziamo in questo momento, perché non abbiamo gran potere discriminativo. Il transito stimola le energie creative, ma può mancare l’autodisciplina per trasformare il flusso delle sensazioni in attività artistica organizzata. Il lavoro di oggi avrà bisogno domani di essere corretto.
  • 3030) Venere in opposizione all’Ascendente -
    Image by Flickr/Dag Peak Transito estremamente favorevole per rapporti e incontri a due. La vita matrimoniale e le relazioni d’amore si svolgono tranquille, piene di affettuosità. Se esistono attriti, questo è il momento giusto per cercare di appianarli: nessuno dei due sente il desiderio di litigare in questo giorno. Buon momento anche per fare buona impressione sulle nuove conoscenze. Se lavoriamo con un socio e il successo degli affari o del lavoro dipende da accordo e pace, il transito ci dà una mano; oggi è facile trattare anche con la persona più difficile. Se altri transiti lo confermano, questo transito indica anche l’inizio di una nuova relazione d’amore; - sotto questo influsso ci attiriamo le persone che fanno proprio per noi in tutti i sensi. Non è il momento di isolarsi; siamo di umore cordiale e ci sentiremmo un senso di vuoto se non frequentassimo altre persone. L’effetto del transito è di farci capire quanto abbiamo bisogno degli altri per sentirci completi.
  • 3031) Venere in opposizione alla Luna -
    Image by Flickr/Dag Peak Anche questo, come gli altri transiti di opposizione di Venere, non crea dei disturbi: i problemi che si vengono a creare sono in genere dovuti alla nostra tendenza all’esagerazione in tutto. L’effetto positivo del transito fa aumentare il nostro desiderio di amore e di affetto: nei rapporti fra noi e la persona cara vi è un immenso bisogno di proteggere e vezzeggiare. La combinazione Venere-Luna fa emergere in noi l’istinto materno con il desiderio di proteggere. E le relazioni con le donne sono, in questo giorno, particolarmente significative. L’effetto negativo del transito si rivela con la spinta ad amare indiscriminatamente. E il bisogno impellente di amore ci fa perdere il normale senso della discrezione. Non è il transito «pericoloso» degli astrologi vittoriani che ritenevano che producesse relazioni scandalose. Al giorno d’oggi non ci scandalizziamo più tanto facilmente, però un po’ di ritegno è sempre ben accetto. Non impegniamoci, comunque, in una relazione definitiva sotto questo influsso: il transito può creare uno stato di emotività che rende difficile l’esame obiettivo della situazione. Se già esistevano problemi affettivi con la persona amata prima di questo transito, non cerchiamo di discuterli proprio ora con razionalità e calma: ne verrebbe fuori solo un confronto emozionale senza possibilità di comunicazione.
  • 3032) Venere in opposizione a Marte -
    Image by Flickr/Dag Peak Il normale effetto di questo transito è di stimolare le energie sessuali e creative. È favorevole a quelle relazioni sessuali in cui esiste armonia fra i due partners. Ma quando in un rapporto esistono tensioni, si possono creare difficoltà. Quando vi sono problemi seri in un rapporto che impediscono la piena espressione sessuale, oppure se la relazione non ha basi sessuali, possono insorgere conflitti fra le due persone. Le energie di Marte che non trovano lo sfogo sessuale attraverso Venere, si trasformano in energie conflittuali. Se una persona non trova l’auto espressione in una relazione sessuale, trasforma le energie marziane in conflitti. Op pure l’estrinsecazione del sesso è un fatto puramente egoistico. Se in quel momento non abbiamo una relazione amorosa, qualsiasi persona del sesso opposto ci attira indiscriminatamente. Facciamo quindi attenzione alle relazioni che iniziano sotto questo influsso: cerchiamo lo sfogo sessuale senza troppo soffermarci su considerazioni di compatibilità. Se siamo impegnati in un lavoro creativo, artistico o artigianale, questo è il momento buono per portarlo a termine. Il transito ci dà capacità di piena auto espressione.
  • 3033) Venere in opposizione a Mercurio -
    Image by Flickr/Dag Peak Momento favorevole per la comunicabilità in amore e nelle relazioni in genere. Il transito non influenza in bene o in male la comunicazione, ma fa sì che si stabilisca una forma di comunicabilità. È il momento di affrontare eventuali problemi che esistono con il nostro partner: oggi sappiamo smorzare le tensioni che esistono con la nostra calma e la di staccata razionalità. Se vi sono contemporaneamente altri transiti che influenzano i confronti emotivi, questo transito non li ostacola, anzi fa in modo che il confronto abbia luogo e spazzi via le nubi oscure. Il lato mercuriano della nostra personalità non prende troppo sul serio le questioni emotive: ama solo il discorso e lo scambio intellettuale senza sfondi emozionali. Facciamo quindi attenzione a ciò che diciamo alla persona amata o agli amici in questo giorno: osservazioni che sono del tutto casuali per noi possono urtarli e ferirli, specialmente la persona amata. Questo è uno dei transiti meno emozionali di Venere.
  • 3034) Venere in opposizione a Nettuno -
    Image by Flickr/Dag Peak Durante questo transito dobbiamo usare cautela nelle relazioni. Esso ci apporta varie possibilità: alcune sono buone, altre possono rivelarsi difficili. Spesso ideali poco realistici provocano delusioni nei rapporti con la persona amata; sforziamoci di vedere e accettare la realtà così com’è: non è il momento di sognare a occhi aperti. Nettuno può spingerci a vedere noi stessi nel ruolo dell’amante che si sacrifica per il bene della persona amata. Non facciamoci illusioni: si tratta solo di un chiaro gioco dell’ego che vuole in tal modo manipolare a proprio vantaggio i sentimenti della persona amata. Ma anche se non siamo egoisti, il transito non fa molto per rafforzare una relazione. Cerchiamo di scacciare l’illusione di altruismo dalla nostra mente; potremmo scoprire che la persona amata non ci è così grata come pensiamo. Il reale pericolo del transito è costituito dalla possibilità di tradimenti. E non è questo il mo mento migliore di allacciare una nuova relazione. Può darsi che il transito dia anche l’avvio a un rapporto romantico che si rafforzerà più avanti su basi realistiche e concrete. Non facciamo, tuttavia, troppo conto sulle esperienze romantiche che ci vengono sotto questo influsso. Cerchiamo di godercele senza chiedere troppo: la bellezza non ha bisogno di giustificazioni. Ma se siamo realmente preoccupati per qualcuno, il transito ci fa comportare in modo veramente altruistico.
  • 3035) Venere in opposizione a Plutone -
    Image by Flickr/Dag Peak Il transito ha l’effetto di intensificare le esperienze della nostra vita amorosa. Ed è attraverso l’amore che noi cerchiamo i sentimenti e le sensazioni che possono farci allontanare dalle cose abituali. Ma questa stessa energia può spingere a essere indiscreti nelle relazioni, con possibili conseguenze future. Tuttavia, se teniamo presenti questi piccoli trabocchetti, il transito non presenta delle grandi difficoltà. Spesso le nuove relazioni che nascono ora possono presentare una natura compulsiva: il particolare fascino che la relazione emana, ci impedisce l’accurata valutazione del suo potenziale. E se tentiamo di esercitare un controllo di essa a mezzo della gelosia, del senso di colpa o altre emozioni negative, possono insorgere seri problemi. Siamo ben cauti finché non avremo ben valutato i pro e i contro. Nelle relazioni esistenti si possono verifica re conflitti la cui natura non ci è ben chiara; e gli impulsi del subconscio ci fanno agire in modo irrazionale. In giornate di questo genere è bene essere cauti ed evitare scatti e scenate che possono minare la relazione. Vi sono potenti energie al lavoro nella nostra vita amorosa che possono portare a cambiamenti costruttivi. Tali moduli possono diventare pericolosi se li lasciamo allo stato inconscio o se non siamo disposti ad andare alle radici delle cause. Dobbiamo giocare su queste energie se voglia mo che il transito funzioni positivamente.
  • 3036) Venere in opposizione a Saturno -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo è un transito che non produce generalmente sentimenti di calore e di tenerezza. È uno dei transiti meno favorevoli di Venere, ma non per questo pericoloso o distruttivo. In questo momento c’è in noi il conflitto fra il dovere e la disciplina da una parte e il desiderio dei piaceri e dei rapporti umani dall’altra. Ci sentiamo emotivamente freddi davanti agli approcci della persona amata; non preoccupiamocene troppo, il transito è di breve durata e domani le cose cambieranno. È probabile che i doveri e gli obblighi ci impediscano di fare le cose piacevoli che vorremmo, e la cosa ci secca molto. Meglio prenderla filosoficamente; d’altronde se trascurassimo il dovere per il piacere non riusciremmo nemmeno a divertirci: questi sono gli effetti di Saturno! Talvolta proviamo un senso di autocommiserazione; ci sentiamo circondati da energie positive, brillanti e non riusciamo a capirle. È come se vedessimo noi stessi tutti grigi in mezzo ad altri colorati vivacemente. Ma non prendiamo sul serio queste sensazioni se non ci sono abituali. Ma anche quando lo sono, probabilmente non costituiscono niente di veramente reale. Tuttavia la tendenza al pietismo può essere il sintomo di qualche serio problema. Esaminiamo bene noi stessi e il nostro comportamento nei confronti degli altri: può darsi che abbiamo costruito un muro fra noi e loro per paura. Le relazioni possono forzarci ad affrontare aspetti della nostra personalità che non vorremmo toccare. Tuttavia, come tutte le opposizioni, anche questa può acutizzare il senso della percezione e farci afferrare molte cose che possono esserci di aiuto.
  • 3037) Venere in opposizione a Urano -
    Image by Flickr/Dag Peak Può indicare vari avvenimenti o reazioni; può essere un fatto nuovo in una relazione, bello o brutto che sia, oppure l’inizio di un nuovo rapporto amoroso, eccitante e fuor del comune, ma raramente stabile. Questo fatto peraltro richiede anche l’ausilio di qualche altro transito. Questo si limita a farci cercare passatempi e ricreazioni diverse dal solito. Le normali esperienze che le relazioni abituali ci offrono, oggi non sono sufficienti; le tensioni nascoste nella nostra relazione d’amore possono scoppiare improvvisamente e uno dei due cerca di liberarsi dalle costrizioni e dal senso di restrizione. Oppure un’altra persona ci offre l’occasione per allacciare un flirt che porta lo scompiglio nella nostra relazione d’amore. Ma se le tensioni non sono gravi, non dobbiamo temere conseguenze serie: quello che cerchiamo inconsciamente è di sfuggire la routine, non di affrontare qualcosa di duraturo. Per alcune persone, tuttavia, c’è la necessità di un tipo di relazione che è generalmente prodotta dal contatto Venere-Urano e per loro il transito porta una relazione valida, duratura. Ciò che oggi facciamo deve essere differente per divertirci; cerchiamoci perciò qualcosa di eccitante, persone nuove, avventure nuove: non potranno danneggiarci se le affrontiamo senza re more e paura. Il potere di Urano è difficile solo quando siamo tenace mente aggrappati alle abitudini e a canoni rigidi di vita.
  • 3038) Venere in opposizione a Venere -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo può essere un transito assai piacevole: siamo in pace con noi stessi, siamo benevoli e piuttosto auto-indulgenti, il che non è male, purché non abbiamo tanto lavoro da fare. Come con altri transiti di Ve nere, sentiamo la certezza di meritarci molte cose. Perciò andremo a comperare lussuose frivolezze di cui poi ci pentiremo. Ma l’auto indulgenza nelle questioni sessuali che accompagna questo transito non è un gran male, a dispetto degli avvertimenti di migliaia di manuali vittoriani! In questo momento facciamo di tutto per sfuggire il lavoro; se possiamo farne a meno, cerchiamo di non programmare lavori o impegni pesanti per il periodo di questo transito. I rapporti affettivi sono molto tranquilli, anche se può insorgere qualche problema con la persona cara o con un amico o un’amica. Tuttavia, non ci sforziamo di difendere a spada tratta le nostre posizioni pur avendone pienamente diritto, e cerchiamo di arrivare a un pacifico compromesso. Il che può essere uno sbaglio. Se abbiamo difficili trattative da portare avanti, evitiamo di farlo in questo momento: anche se si risolvessero bene, non ne avremmo un vero e proprio vantaggio.
  • 3039) Urano in opposizione a Giove -
    Image by Flickr/Dag PeakDobbiamo fare molta attenzione alle questioni importanti della nostra vita. Possono verificarsi situazioni che sono benefiche e produttive se sappiamo riconoscerle in tempo, oppure estremamente difficili se non le individuiamo. Gli eventi si succedono così rapidamente da non lasciarci il tempo di pensarci sopra. Ma se agiamo precipitosamente possiamo venirci a trovare in situazioni scabrose; d'altra parte se ci pensiamo troppo e tentenniamo, l'occasione è persa. In genere, è però consigliabile agire con prudenza. Può darsi che le occasioni che perdiamo con la nostra cautela, non fossero poi delle grandi occasioni. Questo è il transito del giocatore d'azzardo e molte persone reagiscono ad esso correndo enormi rischi. Ci fa desiderare di giocare, ma non ci dà, peraltro, una particolare fortuna al gioco. Nelle relazioni il tema "libertà" è esasperato in pieno. Diventiamo insofferenti dei legami e ci sentiamo stretti nella morsa di rapporti troppo limitanti. C'è una certa tendenza, in questo periodo, a piantare in asso situazioni sicure e stabili e a fare un salto nel buio pur di essere liberi. Oppure può essere un'altra persona che cerca di liberarsi di noi; una persona che ci è vicina da molto tempo, e apparentemente è soddisfatta, improvvisamente decide di andarsene. Tuttavia, questo generalmente avviene quando già esisteva una certa tensione nei nostri rapporti reciproci che non avevamo voluto vedere. Ma, tutto sommato, può darsi che ne proviamo un gran senso di liberazione.
  • 3040) Urano in opposizione al Sole -
    Image by Flickr/Dag PeakDurante questo transito dobbiamo aspettarci improvvisi cambia menti nel nostro ambiente, tali da mettere alla prova la nostra affermazione come individui e obbligarci ad assumere un comportamento coerente alla nostra vera natura. La congiunzione di Urano con il nostro Sole, significa che spazziamo via le restrizioni, l'opposizione invece rende più probabili improvvisi cambiamenti al di fuori di noi che ci costringono ad assumere maggiori responsabilità. Sono tipici del transito eventi riguardanti uomini, superiori gerarchici o datori di lavoro; circostanze inattese che obbligano a mutamenti di rotta; mutamenti improvvisi in una relazione, soprattutto se non permettiamo a noi stessi o al partner di esprimersi liberamente; e subitanei cambiamenti dello stato di salute, soprattutto per quel che riguarda il cuore e il sistema cardiocircolatorio. A tutt'oggi ci siamo costruiti uno stile di vita che riteniamo valido e per seguibile. Gli adulti hanno rinunciato a mete e ideali che considerano impossibili. Probabilmente ci siamo arresi a compromessi con la realtà. Ma questo transito risveglia le energie sepolte: Urano impone che le pressioni compresse si sfoghino, ma l'opposizione rende più attendibile che gli eventi capitino a noi piuttosto che siamo noi a suscitarli. Succede che le cose che limitano la nostra libertà scompaiono. Il guaio è che molta gente dà maggior valore alla sicurezza e alla prevedibilità che non alla libertà di autoespressione. Pertanto il transito può risultare sconvolgente. Anche quando la sua manifestazione è radicale, come la morte di una persona cara, evento certo tragico, significa che la relazione doveva fini re perché aveva esaurito il suo scopo. Continuare la relazione sarebbe stato frustrante per entrambi. Va ricordato che quando un rapporto vie ne interrotto dalla morte di qualcuno o da una improvvisa partenza, è perché era tempo che finisse. Urano non distrugge che ciò di cui non abbiamo un effettivo bisogno, indipendentemente da come la pensiamo noi. I riflessi sulla salute di questo transito sono particolarmente critici. I problemi nascono da eventuali resistenze che opponiamo alle energie di Urano. Le energie vitali represse possono provocare un insulto al cuore, sotto forma di turbe coronariche, ad esempio, oppure incidenti. Soprattutto le persone di mezza età devono cercare la massima libertà di esprimere se stesse, nonché prendere tutte le precauzioni che il medico prescrive per prevenire le malattie cardiache. Bisogna anche evitare di andare nei luoghi pericolosi dove possono verificarsi incidenti con facilità.
  • 3041) Urano in opposizione all`Ascendente -
    Image by Flickr/Dag PeakIl transito si annuncia perturbatore dei rapporti più stretti. Le nostre relazioni saranno messe a dura prova, non potremo fare affidamento sulla stabilità nemmeno di quelle più vecchie. Sembrerà che gli altri congiurino per sconvolgerci e renderci infelici. Il matrimonio è la più stretta delle relazioni: ora verranno a galla tutte le tensioni represse, tutti i problemi irrisolti, da parte di un coniuge o dell'altro. Possono verificarsi cambiamenti inquietanti. I matrimoni tenuti assieme in qualche modo, potranno risolversi in separazioni e divorzi. Anche in quelli più felici si verificheranno più discussioni e disaccordi del solito. Ciò vale, ovviamente, anche per le convivenze di ogni tipo e genere, nonché per i rapporti d'affari con nostri eventuali soci. È certamente un periodo burrascoso. Possono verificarsi anche altri tipi di contrasti, come battaglie legali che è meglio comporre al più presto, perché in questo periodo siamo destinati a perdere anche le cause che si presentano sotto i migliori auspici. Evitiamo di comportarci in modo da stimolare il risentimento altrui: se diamo loro un motivo, gli altri possono danneggiarci gravemente. Questo transito comporta una revisione generale dei rapporti con gli altri, e non sempre saremo soddisfatti dei risultati. In genere gli altri si oppongono ai nostri tentativi di dominare il rapporto, cosa che magari facciamo inconsapevolmente a dispetto delle nostre migliori intenzioni. Ma il nostro partner non vorrà distruggere la relazione, a meno che non trovi in noi molta rigidità, e un'opposizione ai cambiamenti, così forte da far apparire la rottura come l'unica soluzione possibile. Basterà assestare il rapporto in modo da lasciare al nostro compagno, o alla nostra compagna, un maggior spazio vitale. Naturalmente è possibile anche il caso inverso, cioè che siamo noi ad avere bisogno di un po' più di voce in capitolo. In entrambe le situazioni, è necessario che ciascuno trovi il suo modo di esprimere se stesso nel rapporto, migliore di quello del passato.
  • 3042) Urano in opposizione alla Luna -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto transito può indicare avvenimenti imprevisti nella sfera personale ed emotiva e improvvisi cambiamenti in casa. La pressione delle circostanze rivelerà i nostri schemi di atteggiamenti inconsci; impareremo a vivere senza troppi condizionamenti. Potremo sentirci turbati da questi mutamenti, ma dovremo riconoscere che il transito ha effetti liberatori da ciò di cui non abbiamo bisogno. La Luna ha a che fare con moduli di comportamento che sono stati creati nella nostra infanzia ed avevano la loro funzione allora, ma ora non ci servono più. Per esempio, se allora avevamo bisogno, ed era giusto, cercare conforto e protezione nella mamma, nell'adulto questo comportamento non ha più ragione di essere. Urano risveglia il bisogno di indipendenza e di autosufficienza, di trattare con gli altri alla pari, anche se non ci sentiamo completamente pronti. Ma molti si fissano su qualche comportamento infantile, a scapito della propria maturazione cercando, ad esempio, una relazione in cui far rivivere la dipendenza emotiva della figura materna. Le reazioni emotive sono sovrastrutture nocive alla comunicabilità. Oppure possiamo avere noi un ruolo materno o paterno con qualcuno che in realtà ha invece bisogno di indipendenza. Urano rompe questi tipi di relazioni, rende impossibile ancorarsi a schemi superati. Le relazioni intime possono essere scombussolate perché è in esse che più facilmente affiorano i comportamenti infantili e fanciulleschi. Inoltre, a prescindere dal nostro sesso, le donne in generale possono essere fonte di problemi, perché i rapporti con esse rispecchiano in qualche modo i rapporti con la madre. Una volta accettato il fatto che bisogna superare i vecchi schemi, e entrati nell'ordine di idee di effettuare e di accettare i cambiamenti opportuni, cominceremo a sentirci più liberi, una volta sciolte le catene che noi stessi ci eravamo imposti. Affronteremo la vita con maggiore senso di libertà, con la capacità di prendere le cose come sono ora, non come erano quando eravamo bambini.
  • 3043) Urano in opposizione a Marte -
    Image by Flickr/Dag Peak Con questo transito possiamo aspettarci che forze ribelli e esplosive entrino nella nostra vita. Ci rivoltiamo contro le limitazioni che ci sono imposte e ce ne liberiamo; oppure sono gli altri a ribellarsi contro le nostre imposizioni. Marte rappresenta la spinta all'affermazione della propria individualità, e Urano il bisogno di liberarsi da tutte le pastoie. La combinazione di questi due pianeti è estremamente dinamica. Ci ribelliamo a coloro che ci impongono di non fare determinate cose, e ci inalberiamo alla minima provocazione. Vogliamo affermare la nostra personalità e ci preoccupiamo esageratamente per gli ostacoli, anche minimi, che incontriamo sulla nostra strada. Una delle manifestazioni di questo transito è la passione per il rischio, che ci fa fare cose che, spesso, non hanno nessuna probabilità di riuscita. Inconsciamente cerchiamo di metterci alla prova tentando dei colpi grossi, o incassando il colpo se la cosa va male. Ma se ci comportiamo troppo avventatamente, possiamo subire incidenti e anche lesioni, In alcuni casi, tentiamo di reprimere questo sentimento che ci spinge all'affermazione a tutti i costi, e cerchiamo di tirare avanti come se nulla fosse; ma questo non è il miglior modo di reagire, perché le energie che non vengono sfogate provocano malattie ingiustificate. Il transito significa che dobbiamo apportare cambiamenti nella nostra vita che ci permettano la libera e piena espressione del nostro io. Inoltre il transito influenza anche i rapporti con gli altri. Se altre persone tentano di dominarci, dobbiamo esaminare insieme a loro, apertamente, la situazione e trovare una forma di accomodamento. Se permettiamo agli altri di esprimersi liberamente con noi, potremo a nostra volta farlo con loro. Le nostre esplosioni psicologiche sono l'espressione di tensioni che non abbiamo fatto nulla per risolvere in passato, quando sarebbe stato facile farlo. Ma non è troppo tardi, purché manteniamo elasticità mentale. È molto probabile che dovremo apportare cambiamenti rivoluzionari nella nostra vita, in questo periodo.
  • 3044) Urano in opposizione a Mercurio -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto transito può apportare un notevole eccitamento nella nostra vita in diversi settori. L'effetto generale è di stimolare il normale ritmo del pensiero e della comunicatività. Non riusciamo a riposarci e a prendercela comoda perché siamo sottoposti a un fuoco di fila di notizie, conversazioni, lettere, comunicazioni varie che richiedono pronta attenzione e possono anche innervosirci. Dobbiamo ricorrere a tutta la nostra elasticità mentale ed essere pronti a cambiare molti dei nostri punti di vista. Nel suo senso positivo, questo transito ci dà l'occasione di crearci nuovi e stimolanti modi di vedere e di pensare. Siamo attratti dalle sfide intellettuali che ci fanno scoprire nuovi aspetti della vita; possiamo avvicinarci agli studi astrologici o occultistici, oppure scientifici e tecnici. Ci attira tutto ciò che ci dia l'opportunità di sperimentare concetti nuovi. C'è però un lato difficoltoso in questo transito. Non bisogna permettere al ritmo della vita di accelerare troppo perché potremmo perdere la traccia di ciò che succede. C'è il pericolo di stancarsi, di esaurirsi e soffrire di nervi e di senso di ansietà e d'angoscia, particolarmente se siamo abituati a una routine piuttosto calma. Non lasciamoci sconvolgere dalle troppe novità e da notizie spiacevoli. Affrontiamo gli avvenimenti con tutta la calma e la ponderazione possibili, e quando cominciamo a sentirci sovraccarichi, evitiamo di assumerci ulteriori responsabilità. Non è molto opportuno viaggiare in questo periodo. Un viaggio di piacere comporterebbe troppe sorprese per essere veramente piacevole, e certo non ci rilasserebbe. Chi deve viaggiare per affari, farebbe meglio a rimandare, dato il numero di cose che andranno storte. Possiamo anche diventare troppo agitati mentalmente, quindi è bene non prendere decisioni importanti. Questo è un ottimo transito per le scoperte e le nuove esperienze, ma non per piani a lunga scadenza. In genere, il transito non è favorevole a trattative e negoziati d'affari.
  • 3045) Urano in opposizione a Nettuno -
    Image by Flickr/Dag PeakPer il resto di questo nostro secolo, questo aspetto giungerà molto tardi nella vita delle persone a causa del rapporto di angolatura che esiste fra Urano e Nettuno. Il modo con cui reagiremo al transito dipende da come, e se, abbiamo imparato la lezione della vita. Se siamo sempre stati materialisti, interessati solo a questioni mondane e pratiche, alla vita di tutti i giorni, riscontreremo una grande confusione nella nostra mente. Eventi si succedono in continuazione che non s'inquadrano nello schema della vita così come l'intendiamo noi. Abbiamo sempre rifuggito le nozioni idealistiche, la dimensione metafisica superiore; ora il transito ci confonde le idee e ci disturba perché ci rivela tali dimensioni. Se riusciamo a capire che l'universo non si ferma a ciò che vediamo e sentiamo con i nostri sensi fisici, il transito può apportarci profonde rivelazioni e nuova comprensione. Il grado di illuminazione, o di confusione, dipende interamente da noi.
  • 3046) Urano in opposizione a Plutone -
    Image by Flickr/Dag PeakA causa del rapporto angolare delle orbite di questi due pianeti, la maggior parte di noi incontrerà questo transito in età assai tarda. La saggezza derivata dall'esperienza ci sarà molto utile, se vorremo restare elastici. Scopriremo che gli avvenimenti e le azioni lontani nel tempo cominciano ora a dare frutti che possono cambiare la nostra esistenza. Non possiamo certo aspettarci che le cose vadano avanti come una volta. È tempo di operare cambiamenti profondi entro di noi, ma anche nelle circostanze della nostra vita. Condizioni sviluppatesi lentamente, ora ci obbligheranno a cambiare. Chi ha una mente elastica saprà iniziare una nuova fase di vita, anche se aveva creduto che il tempo di cominciare qualcosa fosse ormai passato. Avrà una rimata consapevolezza e affronterà la vita libero dalle vecchie pastoie che Io avevano limitato nel passato. Ma chi non è adattabile e flessibile, attraverserà un periodo di turbamento e di tensione, tentando disperatamente di aggrapparsi a circostanze, possedimenti, rapporti che non hanno più alcuna funzione. Ciò che cerca di salvare è mera illusione, non realtà. La smania di cambiare può esserci portata da qualcuno che ci mette davanti a molte sorprese sconvolgenti, tali da farci capire che la nostra vita non è più quella che era prima. Dobbiamo renderci conto soprattutto che questo processo non è malefico per noi, è solo un po' sconvolgente all'inizio. Anzi, può essere stimolante introdurre un elemento di giovinezza nella nostra vita, con il vantaggio che ora abbiamo saggezza sufficiente per controllarlo.
  • 3047) Urano in opposizione a Saturno -
    Image by Flickr/Dag PeakOra più che mai le strutture di vita che ci siamo costruite vacillano. Certe aree che consideravamo solide e su cui facevamo conto, non sono più tali e dobbiamo correre ai ripari. È probabile che questo sia un periodo di grande, senso di incertezza e di disagio, non sapendo mai che cosa dobbiamo aspettarci. Ciò che sta accadendo è dovuto alla tensione che si è accumulata in noi e ora scoppia. Può darsi che finisca una relazione d'amore, nel lavoro nascono problemi fra noi e i nostri superiori; persino il nostro corpo ne risente: le tensioni accumulate ora scoppiano e provocano gravi disturbi nervosi. La posizione di Saturno nel nostro tema natale indica il nostro atteggiamento nei confronti della realtà. Anche se molte cose della nostra vita non ci soddisfano, l'elemento saturniano della nostra mente conscia ci aiuta a comprendere di che cosa si tratti essenzialmente. Ma quando interviene Urano con un transito come questo, ci rendiamo conto di non aver capito veramente quello che pensavamo di aver capito tanto bene. Urano ce ne rivela aspetti insospettati, in genere per mezzo di un avvenimento inaspettato che non s'inquadra nel nostro sistema di vita. E ciò è quello che ci sta succedendo ora per mezzo di incontri con persone o con nemici. Una delle manifestazioni più difficili del transito è la grande tensione fisica che provoca, talvolta, malattie psicosomatiche: coliti, ulcere, forme nervose gravi, Tutto ciò può essere evitato sviscerando i motivi che provocano lo stato di tensione. È molto meglio che le tensioni si verifichino all'esterno, perché possiamo combatterle apertamente. Ma c'è una motivazione in tutto ciò. Come tutti i transiti di Urano, anche questo ci costringe ad affrontare aspetti nuovi, e finora insospettati, della realtà e a farli nostri. Se tentiamo di opporvi resistenza, il transito può dimostrarsi estremamente difficile.
  • 3048) Urano in opposizione a Urano -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto è uno dei transiti più importanti della nostra vita. Al momento del ritorno di Saturno sulla sua posizione natale a circa 29 anni, l'opposizione di Urano alla sua posizione natale, all'età di 40-41 anni, segna un importante periodo di transizione nella nostra vita. È la crisi della "mezza età" in cui possiamo renderci conto di essere sempre scesi a patti con noi stessi in moltissime cose, e forse non è molto piacevole. Per esempio, pur non essendo vecchi, ci rendiamo conto che la gioventù è finita irreparabilmente. Siamo veramente riusciti a portare a termine quello che volevamo e a ottenere ciò che avevamo sperato? Siamo contenti del nostro lavoro e felici nella nostra vita privata? Queste e molte altre sono le domande che ci poniamo. E molti scoprono sotto l'impatto di questo transito, che la risposta spesse volte non è del tutto positiva, anzi è per lo più un no. Perciò ci sentiamo afferrare dall'urgenza, dall'ansia di fare qualcosa, di sistemare le cose perché ci rimane poco tempo davanti a noi. Spesso cominciamo ad agire in modo febbrile che il più delle volte è controproducente. Può darsi che piantiamo il lavoro, rompiamo il matrimonio, cambiamo completamente modo di vita, scandalizzando gli amici e coloro che ci sono vicini. Passiamo il nostro tempo con persone molto più giovani di noi perché la loro gioventù rappresenta per noi il simbolo di ciò che abbiamo perso e delle occasioni che ci siamo lasciati sfuggire. D'altra parte può anche darsi che non passiamo attraverso una fase così drastica. Se durante la vita siamo riusciti ad afferrare le opportunità che ci si sono presentate, se non ci siamo irrigiditi, se non siamo invecchiati prematuramente, allora questo transito non ci disturberà eccessivamente. Potremo così provare il pieno effetto di questo transito, cioè sapremo di aver raggiunto la vetta nella direzione voluta. Ogni periodo della vita ha una sua funzione particolare. Grosso modo, nella prima metà della vita, cioè prima di arrivare al momento cruciale dell'opposizione di Urano con la sua posizione natale, affrontiamo il mondo esterno e impariamo a destreggiarci in esso. Nella seconda metà della vita, cominciamo invece ad affrontare il mondo interiore per raccogliere ciò che avevamo seminato nella prima parte della vita. Da questo momento in poi volgiamo verso l'interno di noi le esperienze che abbiamo fatto per apportarvi qualcosa di nuovo: il significato della vita, la nostra relazione con l'universo, ecc. È per questo motivo che molti cercano quella che essi ritengono "l'ultima opportunità" che non sono riusciti a cogliere nella prima metà della vita. Se avevamo avuto successo, questo continuerà anche dopo il transito, ma cambierà il nostro punto di vista nei suoi confronti. Non vivremo più per il successo in termini materialistici, ma lo considereremo piuttosto come qualcosa che viene dall'interno di noi stessi. Ma una cosa è certa, se non procediamo ad un riorientamento ora, la vita sarà squallida e senza scopo, non importa quali alte vette avremo raggiunto.  
  • 3049) Urano in opposizione a Venere -
    Image by Flickr/Dag PeakLa nostra vita amorosa e le nostre relazioni sono fonti di eccitamento e di mutamento in questo periodo della nostra vita. Può darsi che la persona amata diventi insofferente del legame e metta in questione la validità di esso, chiedendo libertà d'azione e cambiamenti del rapporto. Non è il momento di mostrarsi rigidi e possessivi: potremmo perdere tutto. Se una relazione ha basi solide, può non rompersi, ma verrà sottoposta a tensioni come mai prima d'ora; non dobbiamo soffocare tutto ciò, ma esprimerlo liberamente, altrimenti diventiamo inquieti, insofferenti e andiamo a cercarci altrove l'eccitamento che è venuto a mancare nel nostro rapporto. Sotto l'influsso del transito, molti formano dei legami che nessuno si sarebbe aspettato da loro normalmente: età differente, diversa cultura, estrazione sociale, addirittura con persone sposate. Spésso iniziano relazioni fra due persone che non potranno mai unirsi; ad esempio una ragazza che si innamora di un uomo sposato che non ha nessuna intenzione di lasciare la moglie. Il problema è costituito dall'ambiguità che c'è ora nella nostra mente: vogliamo qualcuno vicino, ma allo stesso tempo vogliamo essere liberi. Perciò siamo portati verso relazioni che realizzino questo desiderio di libertà oppure che sono irrealizzabili. Per questo motivo non dobbiamo aspettarci che legami stretti in questo periodo siano duraturi. Godiamoci l'attimo fuggente e non pensiamo al domani! Periodo stimolante anche per coloro che esercitano un'arte creativa. Non solo il lavoro sarà proficuo, ma vi saranno idee nuove, si userà una tecnica nuova che porterà a sviluppi futuri.
  • 3050) Sole in trigono a Nettuno -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto transito risveglia tutto ciò che di ideale è in noi e ci dà un forte desiderio di comprendere le cose ad un livello emotivamente ed intellettualmente più profondo e spirituale. È un buon momento per andarsene via da soli per meditare e ottenere una visione chiara di ciò che si è ottenuto nella vita sia da un punto di vista materiale, sia spirituale, e per dedicarsi nella quiete a studi metafisici e spirituali. È anche probabile che alcune persone chiedano aiuto facendo appello al nostro senso idealistico, e noi daremo la nostra assistenza senza secondi fini solo per la soddisfazione intima di aver prestato aiuto. Sotto l’influsso di questo transito ci si sente un po’ avvolti di romanticismo e idealismo che può essere assai favorevole se ci teniamo nei limiti della realtà. Questo transito può anche aumentare la sensibilità psichica e portare a delle esperienze extrasensoriali o mistiche.
  • 3051) Sole in trigono a Saturno -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto transito ci offre la grande occasione di conoscere meglio se stessi attraverso le relazioni personali con l’ambiente e l’effetto su di esso. In questo giorno si ha grande senso di disciplina e capacità di incanalare le energie verso il traguardo che si vuole raggiungere. Dobbiamo, quindi, cogliere questa occasione per fare un attento esame della nostra vita e delle strutture che in essa abbiamo edificato e osservare spassionatamente le nostre abitudini, la situazione lavorativa e familiare o qualsiasi altra cosa importante per noi per potersi rendere conto come esse funzionano a livello pratico; evitiamo, dunque, di essere troppo astratti o intellettuali in questo esame. Per quanto riguarda il campo lavorativo, questa è una buona giornata per portare avanti qualsiasi lavoro che richieda disciplina e autocontrollo perché ci darà grandi soddisfazioni e impressionerà gli altri. Ma in effetti non sarà affatto un sacrificio per noi, anzi ci parrà molto ragionevole e del tutto adeguato al nostro stato d’animo. È un ottimo momento per programmare i nostri lavori o i nostri affari perché lavoreremo con esattezza e metodo e i progetti avranno un effetto duraturo nel futuro. Questo è anche un momento opportuno per iniziare lo studio di qualche nuova disciplina intellettuale o tecnica che richiede concentrazione e attenzione al dettaglio.
  • 3052) Sole in trigono a Giove -
    Image by Flickr/Dag PeakSecondo la tradizione e la moderna esperienza astrologica, questo è uno dei transiti più positivi. Purché non vi siano contemporaneamente altre potenti influenze negative di altri transiti, il passaggio del Sole sul nostro Giove natale assicura una giornata di sensazioni piacevoli di pace e armonia con gli altri. Questa energia deve essere utilizzata per realizzare qualcosa di buono e di utile per se stessi e non solamente per godersi pigramente la sensazione di benessere. L’entusiasmo, l’ottimismo e la vivacità provocate da questo transito ci permettono di proiettare energie positive nell’ambiente che ci circonda e di portare a termine con successo certi affari e questioni; in effetti quella che chiamiamo «fortuna» è dovuta al nostro modo di agire, consciamente o inconsciamente, con una maggiore comprensione e intuizione del solito. Questo stato mentale positivo ci può aiutare a modificare alcuni aspetti della vita che, se eliminati in condizioni normali, potrebbero darci la sensazione di grave perdita. Spesso siamo noi stessi a crearci l’infelicità aggrappandoci disperatamente a cose o abitudini che ci danno senso di sicurezza ma che in verità sono perfettamente inutili e di cui non ne abbiamo bisogno realmente. Poiché sotto l’influsso di questo transito la mente è desiderosa di nuove esperienze, sarebbe bene che ci dedicassimo allo studio di nuovi argomenti profondi quali la filosofia, la storia delle religioni o altri che possono allargare i nostri orizzonti mentali e ci aiutano a capire meglio il mondo e l’ordine universale.
  • 3053) Sole in trigono al MC -
    Image by Flickr/Dag PeakAnche questo transito dà idee chiare su ciò che facciamo e sui traguardi che vogliamo raggiungere. Questa chiarezza d’idee ci fa sentire sicuri di poter raggiungere i nostri scopi e ci dà la padronanza delle tecniche e delle risorse necessarie per ottenere le cose. Perciò in questo giorno si avrà la tendenza a lavorare con diligenza e attenzione al dettaglio per portare a termine il compito che ci siamo imposti, con senso di orgoglio per il lavoro ben fatto che ci fa avvicinare ai nostri traguardi. Come è nel caso del sestile, anche il trigono non ci fa sentire la necessità dell’appoggio degli altri, ma nemmeno vediamo negli altri una potenziale minaccia alla nostra posizione e procediamo in avanti con senso di equanimità. Gli altri sembrano avvertire questa nostra sicurezza e contano su di noi, rivolgendosi a noi per guida anche se noi siamo, in questo giorno, riluttanti ad accettare, specialmente se non vediamo come ciò possa servire ai nostri scopi. Tuttavia, non siamo né irresponsabili né antisociali in questo atteggiamento, desideriamo solo raggiungere qualcosa che non deve essere subordinata a scopi collettivi o servire alle mire degli altri. D’altra parte, se si riesce a vedere il collegamento fra i propri scopi e quelli degli altri, è anche possibile che il ruolo di «leader» venga accettato. Comunque vadano le cose, sotto l’influenza di questo transito ci si potrà guadagnare la stima e il rispetto degli altri.
  • 3054) Sole in trigono con il Sole -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto transito si verifica due volte all’anno, circa quattro mesi prima e quattro mesi dopo il nostro compleanno. Esso rappresenta un periodo di bilanciamento e di equilibrio nella nostra vita, il momento in cui possiamo essere veramente noi stessi e ben pochi ostacoli ci si presentano da parte di persone o di circostanze. Il livello di energia è più alto del solito e siamo in grado di fare ciò che vogliamo, nel lavoro come nel piacere, con energia e entusiasmo. Questo è il momento buono per prendersi una vacanza, se il periodo dell’anno lo permette. Molte delle nostre questioni procedono ora in maniera piacevole e vi è una forte tentazione di adagiarsi e credere che le cose andranno sempre per il meglio. Ma in effetti questo è invece il momento di soffermarsi a vedere se le nostre questioni poggiano su basi solide e potranno resistere quando, più avanti, si verificheranno eventuali guai o contrattempi. Poiché in questo periodo non siamo sottoposti a un gran livello di «stress», la cosa può essere facile da farsi. Nel trigono che si verifica quattro mesi dopo il nostro compleanno, bisogna esaminare i progetti che avevano funzionato così bene nei mesi precedenti e prepararsi per il momento che ormai si avvicina in cui essi giungeranno ad un culmine critico. Il successo in queste questioni è a portata di mano e noi dobbiamo prepararci ora per coglierlo; se non lo facciamo il successo andrà disperso. Inoltre occorre fare un esame critico delle cose che non sono andate bene per vedere se è possibile il recupero e prepararci a cominciare tutto daccapo. Talvolta vi saranno difficoltà per stabilire che cosa va salvato e che cosa scartato, ma l’esame attento e coscienzioso ci aiuterà a stabilirlo. Nel trigono che si verifica quattro mesi prima del compleanno è bene che ci fermiamo a fare un attento esame dei successi ottenuti fino a quel momento. Bisogna decidere come meglio utilizzarli per prepararci per il futuro e scoprire che cosa possiamo ottenere da essi che sia duraturo. Ma non commettiamo l’errore di pensare che le lotte siano finite perché altre sfide potranno presentarsi. Dobbiamo anche vedere in maniera chiara che cosa non ha funzionato a dovere. A questo punto dovremmo aver già introdotto innovazioni e cominciato a renderci conto di come esse funzioneranno in futuro. Se non l’abbiamo ancora fatto, non stiamo a perderci in recriminazioni e usiamo tutta la nostra energia a far piazza pulita e salvare il salvabile. La pace e tranquillità che il trigono del Sole con il nostro sole comporta ci aiuterà a fare ciò.
  • 3055) Sole in trigono con l’Ascendente -
    Image by Flickr/Dag PeakSotto l’influsso di questo transito ci sentiremo a nostro agio con noi stessi in maniera altamente positiva e cercheremo la compagnia degli altri soprattutto per andare a divertirsi; in questo giorno non si ha molta voglia di occuparsi di cose che non sono piacevoli e divertenti, quindi è un buon momento per i giochi e i divertimenti. Non è detto che non si possa fare un buon lavoro, ma esso deve esserci particolarmente congeniale; se lavoriamo solo per dovere non combineremo niente di veramente buono né daremo un gran rendimento. Può darsi, quindi, che vi sia la tendenza a cercare di vivacizzare la monotonia della routine solita che, in questo giorno, ci pesa particolarmente perché vogliamo conoscere di più sul mondo e sulla gente. L’influenza di questo transito è particolarmente indicata per iniziare un viaggio, specialmente per andare in ferie e rilassarsi dallo stress della vita di tutti i giorni. Nonostante queste tendenze un po’ casuali, i nostri incontri con la gente potranno essere significativi poiché riusciremo a imporci alla loro attenzione pur non facendolo volutamente. Le relazioni con i superiori sono piuttosto buone, ma tutto dipende dal nostro atteggiamento nei confronti del lavoro. Se lo eseguiremo bene e con passione, nonostante le tendenze un po’ leggere della giornata, potremo avere il riconoscimento dei nostri meriti da parte dei nostri superiori.
  • 3056) Sole in trigono alla Luna -
    Image by Flickr/Dag PeakCome nel caso del sestile, il transito di trigono del Sole con la Luna natale segna un periodo di equilibrio e armonia interiore. In noi si verifica la calma che può portarci con serenità all’introspezione e alla comprensione approfondita di ciò che si vuole, di quello di cui si ha bisogno e del modo per ottenere tutto ciò. Sotto l’influsso di questo transito si può vedere la vita sotto un aspetto del tutto equilibrato. È necessario vivere non solo con l’intelletto ma anche con i sentimenti e comunicare con gli altri sotto questi due aspetti e poiché in questo periodo si è in grado di capire bene i nostri umori e i nostri sentimenti occorre cercare di aiutare anche gli altri a capire se stessi. Attraverso le nostre relazioni con gli altri e in particolare con il sesso opposto, arriveremo a capire noi stessi molto meglio del solito. Questo stato di equilibrio e di bilanciamento di oggi è il momento migliore per sanare le incomprensioni e appianare le difficoltà che molti hanno creato nei nostri riguardi poiché oggi noi siamo in grado di arrivare al compromesso che è indispensabile per andare d’accordo con gli altri. Il ciclo di trigono separante del Sole di transito con la luna natale indica che dobbiamo aprire la strada alle questioni della nostra vita che stanno raggiungendo la maturazione; molto presto si verificherà il periodo di tensione creativa e vi saranno tante pressioni su di noi da renderci difficile la valutazione imparziale della situazione che richiede l’introduzione di modifiche per far andare lisce le cose. Così è bene che facciamo oggi, in periodo di tranquillità, i cambiamenti necessari. Il ciclo di trigono applicante del Sole di transito con la Luna natale indica che siamo ora in grado di esaminare gli avvenimenti del precedente periodo che era stato pieno di tensioni e di valutarne il significato e le eventuali conseguenze. Questo è il periodo che dobbiamo utilizzare per fare l’inventano e prepararci per il futuro quando dovremo incorporare nella nostra vita interiore tutto ciò che siamo venuti a conoscere. Se gli ultimi mesi avevano segnato un periodo di collasso anziché di creatività, adesso è giunto il momento di raccogliere i cocci e ricominciare daccapo, specialmente nella nostra vita personale. Amicizie e amori che iniziano sotto l’influsso di questo transito avranno conseguenze importanti nella nostra vita futura e influenzeranno molto il nostro atteggiamento nei confronti della vita.
  • 3057) Sole in trigono a Marte -
    Image by Flickr/Dag PeakCon questo transito ci sarà facile essere noi stessi, ma dovremo lavorare da soli e per il nostro vantaggio. Non sentiamo alcun rancore o ostilità per coloro che vengono ad immischiarsi nel nostro lavoro, ma non vogliamo appoggi o incoraggiamenti dagli altri che potrebbero creare uno stato di dipendenza. Poiché fisicamente ci sentiamo in piena forma, è consigliabile fare un po’ di attività fisica che, oltre a portare un beneficio al corpo, rafforza la mente e lo spirito. La nostra vita in questo momento è senza dubbio piena di progetti che avevano iniziato a varie riprese. Spesso non siamo pienamente consci del loro vero significato perché talvolta possiamo aver agito in modo inconscio, tuttavia questi progetti sono importanti e ora è giunto il momento di farne un’ inventario e vedere a che punto sono esattamente. Oppure, se non abbiamo le idee ben chiare su ciò che stiamo facendo, è giunto il momento di chiarire la situazione. Dobbiamo a questo punto chiederci qual è la motivazione che ci spinge e che cosa veramente stiamo tentando di portare a termine. Ben presto arriverà il momento delle confutazioni e più comprendiamo quello che facciamo e meglio è per noi. Dobbiamo decidere quali dei nostri progetti vogliamo portare in porto al più presto e che cosa abbiamo fatto di recente. Non solo dobbiamo cercare di essere noi stessi, ma dobbiamo anche capire chi siamo veramente. Quando si deve iniziare qualcosa di nuovo nella vita per rimettere a posto situazioni sbilanciate, questo è il transito migliore per farlo. Le nostre energie devono essere spese a consolidare le attività che abbiamo in quel momento, guardando più ai nostri criteri e alle nostre necessità che a quelle degli altri per poter rendere costruttiva e ben funzionante la nostra vita.
  • 3058) Sole in trigono con Mercurio -
    Image by Flickr/Dag PeakSotto l’influsso di questo transito è possibile aumentare la comprensione di noi stessi e delle mete che ci prefiggiamo e nello stesso tempo capire meglio gli altri e i loro scopi. Questo è certamente il momento giusto per comunicare con gli altri e far conoscere le cose che per noi sono importanti. In questo periodo la nostra mente è assai acuta e può aiutarci meglio a far capire agli altri i nostri punti di vista. Ma non siamo interessati solo a far capire, abbiamo anche un genuino interesse a voler capire i punti di vista delle altre persone perché ci rendiamo conto che le nostre idee, il nostro pensiero hanno fatto colpo sugli altri e noi vogliamo scoprire fino a che punto li abbiamo impressionati. Questo è un momento favorevole anche per tutti i tipi di studi e per allargare la nostra conoscenza; la mente è acuta e ricettiva e desiderosa di espandere la propria conoscenza un po’ a tutti i campi. Questa avidità di sapere ben presto ci porterà a scoprire che più noi conosciamo e capiamo di certe situazioni, meglio siamo in grado di destreggiarci di fronte ai vari problemi che possono insorgere. La mente è ora relativamente tranquilla e permette una calma e spassionata osservazione della situazione generale e aiuta ad apportare le eventuali modifiche che si rivelano necessarie. La chiarezza di pensiero e la capacità di avere una veduta d’insieme delle cose rende facile capire ciò che si deve sapere su se stessi. Questo è inoltre un ottimo transito per fare un viaggio per scopi ricreativi o culturali, quest’ultimo in particolare.
  • 3059) Sole in trigono con Plutone -
    Image by Flickr/Dag PeakIl significato principale di questo transito è il bisogno di esperienze intense e potenti per apprendere il più possibile sull’intimo funzionamento del mondo e della propria vita personale. Questo è un momento eccellente per tutti i tipi di studi e di ricerche e per scrutare entro la nostra interiorità e determinare mutamenti e motivazioni. Decidiamo, dunque, le cose che occorre riformare nella nostra vita e procediamo a farlo poiché le energie trasformative che sono state attivate sotto l’influsso di questo transito renderanno il compito facile e piacevole. Nei contatti con gli altri possiamo esprimerci con fermezza ed energia; questo è il momento adatto per far colpo su qualcuno che ci interessa, ma le energie non devono essere utilizzate per scopi del tutto egoistici o poco scrupolosi che attiverebbero forme potenti e inarrestabili che possono trascinarci al fondo anziché spingerci in avanti verso l’evoluzione. Questo è anche un influsso benevolo per buttarsi in un lavoro costruttivo che potrà farci acquisire anche maggior esperienza e conoscenza di noi stessi.  
  • 3060) Sole in trigono con Urano -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto è un ottimo transito per iniziare attività nuove e per fare nuove scoperte sulla nostra interiorità e sul mondo che ci circonda. Il particolare stato di percettività acutizzato da questo transito ci spinge a cercare di comprendere come sono legate fra di loro le varie parti della nostra vita con piena franchezza e onestà verso noi stessi e verso coloro che ci stanno intorno. Questo transito si presta anche ad aiutarci a iniziare lo studio di qualche nuova disciplina che ci riveli aspetti nuovi e stimolanti dell’universo, quindi tecnica, scienze, astrologia e vari campi dell’occulto. In questa giornata il nostro desiderio è di allargare la conoscenza e la comprensione di cose che aprono nuovi orizzonti. La solita routine con la sua disciplina e abitudini non si adatta a noi sotto l’influsso di questo transito. Quando Urano sarà meno eccitato potremo rilassarci e riposare, ma ora potenziato com’è dal transito del Sole ci fa sentire energici e intraprendenti e noi dobbiamo approfittare di queste forze che sono in movimento in noi per allargare le nostre esperienze di vita.
  • 3061) Sole in trigono con Venere -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto è un transito estremamente positivo e ci fa sentire bene fisicamente e spiritualmente. Esso simboleggia il desiderio di un’autoespressione completa attraverso l’attività creativa, l’amore e il divertimento. L’influenza di questo transito ci fa passare questo giorno a cuor leggero lontani con il pensiero dalle cose serie e gravi. Non è questa la giornata per lavorare, ma per andare a divertirsi; questo è infatti un transito che possiamo definire di tipo «ricreativo». Grande sarà la sensibilità e la capacità di apprezzare le cose belle e artistiche; sotto l’influenza di questo transito dobbiamo comprarci vestiti e oggetti artistici o fare il progetto di arredamento della casa. Vi è anche l’impulso a spendere il danaro per qualcosa che desideriamo ardentemente da tempo ed è probabile che questo si riveli un acquisto che è più un buon investimento che sperpero di danaro. Infatti i migliori acquisti che faremo in questo giorno saranno oggetti d’arte, gioielli o pezzi d’antiquariato, che acquisteranno valore con il passare del tempo. Le nostre relazioni riceveranno influssi benefici da questo transito; qualcuno potrà iniziare una nuova relazione romantica che peraltro sarà più una piacevole cosa del momento che non una relazione stabile con ripercussioni sul futuro. In questo giorno ci si sentirà molto affettuosi con la persona amata, addirittura con una vena romantica anche se la relazione ha ormai superato lo stadio del romanticismo come avviene spesso nella vita matrimoniale. Questo è il momento opportuno per appianare eventuali difficoltà con altre persone che si renderanno conto che cerchiamo solo la pace fra di noi. Oggi bisogna uscire e andarsi a divertire con gli amici. Se scegliamo di starcene da soli finiremo col sentire profondamente un gran senso di solitudine.
  • 3062) Venere in trigono a Giove -
    Image by Flickr/Dag Peak Tradizionalmente questo è uno dei migliori transiti: peccato che duri così poco! Esso porta nella nostra vita momenti facili di simpatia e di piacevoli rapporti sociali. Come tutte le energie della combinazione Venere-Giove, apporta senso di pigrizia e di autoindulgenza. Ma non preoccupiamocene troppo: per molti di noi il transito costituisce un mo mento di sollievo dalle angoscie quotidiane. Ottimo per le occasioni sociali, per divertimenti e trattenimenti. E può darsi che facciamo la conoscenza di qualcuno che potrà esserci utile in seguito. Nel corso della giornata si può verificare un’attrazione amorosa per qualcuno, ma, come tutti i transiti di Venere, anche questo non è sufficientemente potente per determinare una relazione duratura. Spesso l’influenza è benefica per gli interessi finanziari e si rivela ottima per certi investimenti, particolarmente connessi con spettacoli o attività artistiche. Buon momento per partire per le vacanze; possiamo essere certi che il viaggio si rivelerà piacevole e illuminante. In questo momento possiamo raccogliere i frutti di quanto abbiamo seminato nel passato, ma non è un momento opportuno per dar inizio a una nuova attività che richiede energia e concentrazione: non riusciremmo a prendere la cosa abbastanza sul serio in questo momento. Ma se si verificano contemporaneamente anche energie di altri transiti, questo ci dà le influenze necessarie, favorevoli.
  • 3063) Venere in trigono con il MC -
    Image by Flickr/Dag Peak Transito che stimola la creatività. Se il nostro lavoro si esercita in un campo creativo, il transito si rivelerà piuttosto proficuo per la nostra attività. Comunque è un ottimo momento per interessarsi d’arte e di attività connesse con la bellezza. Giorno adatto per ridipingere la casa e apportarvi dei miglioramenti perché la nostra sensibilità per le cose belle è acutizzata. Siamo in vena di affettuosità e sentiamo il bisogno di esprimerla: vogliamo dare amore e riceverlo. Come nel caso del sestile, anche questo transito ci produce senso di pace e desiderio di evitare qualsiasi conflitto. Ciò ci spinge ad assumere il ruolo di pacieri e a far di tutto perché i rapporti fra le persone siano armoniosi. Facciamo solo attenzione di non giungere a troppi compromessi in questioni essenziali per noi; d’altra parte è assai improbabile che si verifichi una tale evenienza. Gli altri sentono che le nostre energie sono tese verso l’amore ed è difficile che piantino grane. Per questo motivo, è una buona occasione per risolvere eventuali problemi veramente critici, già esistenti.
  • 3064) Venere in trigono al Sole -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo è uno dei transiti più piacevoli di Venere. Non ci apporta cose eccezionali, tuttavia è ottimo per tutte le attività piacevoli. Ci aiuta nel lavoro, anche se non ci dà una particolare energia, e crea un’atmosfera di cameratismo e comprensione con le altre persone con cui lavo riamo. E così il lavoro procede liscio e veloce. Se vogliamo creare una buona impressione sugli altri questo transito ci dà una mano a farlo. So no favorite le relazioni personali e quelle amorose; con la persona amata siamo affettuosi e a nostro agio. Ottimo momento anche per i progetti creativi e artistici: non solo abbiamo energia per portare avanti il lavoro, ma anche molte idee.
  • 3065) Venere in trigono con l’Ascendente -
    Image by Flickr/Dag Peak Ottimo transito per i divertimenti, per intrattenere gli amici e per spassarsela un po’. Nel progettare dei pesanti programmi di lavoro per questo periodo, teniamo presente che il divertimento viene prima del lavoro e ci sarà difficile sacrificare il piacere per il dovere. Non si tratta di egoismo da parte nostra, anzi siamo capaci di grande generosità nel donare agli altri e dimostrare il nostro affetto, si tratta soltanto del fatto che questi aspetti della vita - amore, affetto, piaceri - diventano più importanti ai nostri occhi del lavoro. Può darsi che in questo momento la fortuna ci sorrida; riusciamo a fare le cose che vogliamo, anche se non siamo abitualmente propensi a indulgere in capricci. Questo transito ci dà un sollievo temporaneo, ma assai benvenuto, che può in seguito rivelarsi proficuo. Se per natura siamo prudenti a spendere danaro o a investirlo, questo è un buon momento per farlo. Ma se siamo spendaccioni e generosi con il nostro danaro, il transito esaspera queste nostre tendenze. Occorre anche fare attenzione nel mangiare e nel bere.
  • 3066) Venere in trigono alla Luna -
    Image by Flickr/Dag Peak Eccellente transito per tutte le questioni concernenti la nostra vita domestica, personale e emotiva. Le relazioni con gli altri sono migliori che in altri periodi perché in noi è forte il bisogno di essere cordiali e amichevoli un po’ con tutti. E gli altri percepiscono i nostri sentimenti e rispondono con calore. Particolarmente buone le relazioni con le donne. Le relazioni sessuali sono favorite: non si verifica un aumento della spinta sessuale, tuttavia accresce, indirettamente, l’intensità amorosa nella relazione. Le emozioni sono quiete, per niente turbinose e questo è un ottimo transito per due persone che vogliono stare sole a godersi il proprio amore. Se dobbiamo fare trattative con un gruppo, approfittiamo di questo momento: gli aspetti benefici con la nostra Luna natale favoriscono la confrontazione con il pubblico per lavoro o per affari. E se vogliamo vendere qualche articolo o presentare le nostre idee a un gruppo, il transito ci dà una mano perché ci rende più simpatici del solito. Transito buono anche per divertimenti e forme ricreative di tutti i generi, in casa o fuori. In questo momento pensiamo anche come meglio abbellire e migliorare la nostra casa: amiamo tanto la bellezza e le cose piacevoli che vogliamo che l’ambiente in cui viviamo rifletta questi nostri sentimenti. Il transito non presenta effetti spettacolari; ma ci dà dei giorni piacevoli.
  • 3067) Venere in trigono a Marte -
    Image by Flickr/Dag Peak Vi sono vari effetti con questo transito, ma in linea di massima essi sono favorevoli a molte delle nostre attività. Ad esempio, siamo in grado di far valere la nostra personalità senza troppo urtare gli altri. Anzi, essi apprezzano il modo di approccio diretto, privo di acrimonia e di astio. Noi desideriamo essere liberi di perseguire i nostri obiettivi, ma non ci opponiamo a che gli altri perseguiscano i loro. In questo momento esiste in noi un equilibrio quasi perfetto fra la necessità di essere noi stessi e il bisogno dei rapporti con gli altri. Naturalmente, come tutti gli altri contatti Venere-Marte, anche questo risveglia il desiderio sessuale, in modo più delicato di altri transiti. Facciamo le nostre conquiste in maniera simpatica, genuina; e vogliamo che il o la partner condivida i nostri stessi sentimenti. E così mettiamo le basi di una relazione solida e ben riuscita: una relazione che inizia sotto l’influenza di questo transito ha ottime probabilità di durata. Tuttavia anche un casuale rapporto può rivelarsi soddisfacente e non lascia amarezze in caso di separazione.
  • 3068) Venere in trigono con Mercurio -
    Image by Flickr/Dag Peak Giornata di pensieri e attività piacevoli e di facili scambi intellettuali con altri. Giorno adatto anche per dichiarare il nostro amore alla persona che ci interessa oppure per discutere a cuore aperto tutti gli aspetti di una relazione già esistente. E se c’è qualcosa che ci preoccupa, parliamone apertamente, chiariamo la situazione: non rimarranno rancori. L’influsso del transito è ottimo per fare gite oppure per iniziare le nostre vacanze annuali. Il viaggio che inizia sotto l’influsso di questo transito non può che darci piacere, stimolare la mente ed espandere la nostra coscienza. E possiamo anche farci nuove e durature amicizie. Nelle riunioni di lavoro sappiamo manovrare molto bene e riusciremo a lanciare un qualche nuovo lavoro d’équipe. Questo è dovuto alla nostra chiara percezione delle reazioni delle varie persone per cui sapremo come prender le per il verso giusto. Ma se non abbiamo niente di veramente importante da fare, vediamo di rilassarci e lasciare che i nostri pensieri vaghino: riusciremo ad appianare e risolvere tante cose che ci preoccupavano.
  • 3069) Venere in trigono a Nettuno -
    Image by Flickr/Dag Peak Piacevole transito anche se non ci spinge all’azione. Passiamo il tempo a fantasticare e il lavoro non ci attira. Ma il transito può esserci di grande aiuto se invece siamo degli artisti in cui la creatività deve basarsi sulla fantasia per raggiungere l’esplicazione materiale. Nella sua miglio re espressione, questo transito ci rende compassionevoli; proviamo grande tenerezza per coloro che ci sono vicini e capiamo i loro sentimenti e i loro desideri. Questo è il transito dell’amore spirituale, altruistico. Ma non dobbiamo confondere la spiritualità con la fantasticheria. Facciamo in modo che l’influenza del transito agisca positivamente, in mo do utile, con senso della realtà. Le relazioni che nascono sotto questo transito tendono a essere molto spirituali e un po’ illusorie. Il tempo ci dimostrerà se si tratta di una vera «unione di anime» o di un’illusione. Ma anche se è una illusione, il transito ci dona un interludio romantico nella nostra vita. Il che può essere assai piacevole anche se breve.
  • 3070) Venere in trigono a Plutone -
    Image by Flickr/Dag Peak Per tutta la giornata il transito rende più intensa la nostra espressione emotiva. Sentiamo molto forte l’amore e il desiderio di esprimerci nei confronti della persona amata. Il transito stimola anche il desiderio fisico, ma nel contesto più ampio dell’intensificazione emozionale. Con la combinazione Venere-Plutone l’amore non è un’astrazione intellettuale, è un’espressione mentale, fisica ed emotiva. Il transito ci dà inoltre una chiara visione interiore della relazione che ci può essere assai utile sia da un punto di vista psicologico, sia emotivo. Accettiamola senza alcun ti more: migliorerà i nostri rapporti con gli altri. Se nasce una nuova relazione sotto l’influsso del transito, essa sarà probabilmente molto intensa. Ci sentiamo attratti come magicamente verso l’altra persona perché essa rappresenta la parte di noi che ha necessità di esprimersi attraverso l’amore. In effetti quello che noi sperimentiamo è il potere della psiche. Una relazione che nasce con queste premesse ha molte probabilità di successo, anche se richiede un certo periodo di assestamento. Anche il lavoro artistico risente della nostra intensità emotiva che è la caratteristica dominante del transito e rivela le profondità della nostra anima.
  • 3071) Venere in trigono a Saturno -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo è forse il transito meno appariscente fra quelli di Venere, ma è anche il più facile da affrontare fra quelli di Venere e Saturno. Siamo soddisfatti pienamente delle nostre relazioni stabili e solide, e non pretendiamo niente di trascendentale da loro. Ammettiamo che le persone care sono, dopo tutto, esseri umani e chiediamo solo che adempiano ai loro obblighi, proprio come facciamo noi. È un buon momento per discutere eventuali problemi che si sono creati: oggi siamo del tutto obiettivi, con grande senso di realismo. Nelle questioni finanziarie siamo piuttosto conservatori e proteggiamo le nostre risorse, specie quando so no magre. E anche nel lavoro o negli affari assumiamo lo stesso atteggiamento. Questo è un ottimo transito per le questioni di affari e di lavoro. Con soci o clienti siamo distaccati, ma seri e giusti. Tutte le relazioni che nascono sotto l’influsso di questo transito sono caratterizzate da sobrietà e stabilità. Forse non ci sarà grande espansività, ma la serietà dei sentimenti le farà durare a lungo.
  • 3072) Venere in trigono a Urano -
    Image by Flickr/Dag Peak Ottima giornata per fare qualcosa di diverso dal solito. Siamo annoiati dalla routine quotidiana e cerchiamo qualcosa che sia nuova ed eccitante. E la cerchiamo non solo nei divertimenti ma anche nelle relazioni con gli altri. Ma è probabile che le persone che incontriamo oggi siano completamente diverse dai soliti amici. Le relazioni d’amore che iniziano sotto questo transito sono eccitanti ed elettriche, instabili e brevi. Ma in questo momento non abbiamo nessuna voglia di relazioni sta bili e durature: cerchiamo solo quello che è fuori dal normale. Può darsi che ci accordiamo con la persona amata per fare qualcosa di anticonvenzionale: ad esempio avere altri amanti contemporaneamente. Anche nei divertimenti e nei passatempi cerchiamo forme nuove. Se ad esempio amiamo un certo tipo di musica tradizionale, oggi andiamo a un concerto di musica moderna. Oppure ci divertiamo nei giochi più spericolati al Luna Park. Questo transito porta un po’ di eccitamento nella nostra vita, qualcosa di imprevisto e stimolante che ci aiuta a sopportare meglio la monotonia della vita di tutti i giorni.
  • 3073) Venere in trigono a Venere -
    Image by Flickr/Dag Peak Transito piacevole, ottimo per le relazioni di tutti i tipi, ma con una certa pigrizia. Venere e l’aspetto di trigono danno la tendenza ad attirarci le cose - persone, oggetti, danaro - e questo potrà esserci in seguito assai utile. Transito «fortunato», dunque: ma per fortunato non s’in tende l’essere aiutati dalla Fortuna, piuttosto è l’atteggiamento che assumiamo di buona volontà e di rilassatezza che riesce ad annullare le tensioni nascoste e le resistenze inconscie. Molte cose non riescono a entrare nella vita di certe persone a causa degli ostacoli presentati dalle loro tensioni che alienano persone potenzialmente utili; oppure sono eccessivamente prudenti e si lasciano sfuggire ottime occasioni. Questo transito elimina tali stati negativi del nostro conscio. E le relazioni pro cedono liscie come l’olio sotto questa doppia influenza venusiana. Ci at tirano le persone belle ed esse sono attratte da noi, ma non dobbiamo la sciarci trasportare e sviare troppo da considerazioni superficiali. Le relazioni d’amore sono estremamente romantiche in questo momento e la bellezza che c’è nelle arti creative ci manda in estasi. Cerchiamo di andare a un concerto o una mostra d’arte o visitiamo un bel giardino: oggi dobbiamo essere circondati dalla bellezza. Se c’è in noi capacità creati va, possiamo utilizzare queste energie favorevoli per creare qualcosa. Questo è, sotto tutti i punti di vista, un transito «di riposo» che ci aiuta a superare altri transiti più difficili.
  • 3074) Urano in trigono a Giove -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto è uno dei pochi transiti che possiamo decisamente definire fortunato. Cioè, esso ci apporta colpi di fortuna inaspettati, sensazione di benessere e di capacità di affrontare la vita con le sue nuove esperienze. La vita di tutti noi è ristretta dai doveri - lavori, famiglia, situazione finanziaria, ecc. - che sembrano stringerci in una morsa. Sogniamo sempre di prenderci qualche attimo di respiro, e questo transito ce lo dà. Può manifestarsi sotto la forma di un colpo di fortuna, o di un imprevisto avanzamento di carriera, oppure dalla liberazione improvvisa da qualcosa che costituiva un grosso onere per noi. Ma qualcosa può capitare in modo meno spettacolare; ad esempio di essere sempre più attirati verso nuove aree di pensiero che ci danno una nuova comprensione e nuove vedute. In tal modo riusciamo a sfuggire alla noia della routine in modo graduale, senza traumi. Ci interessiamo sempre di più agli insegnamenti spirituali, quali l'astrologia o le tecniche di espansione mentale. Siamo disgustati della meschineria e cerchiamo nuovi approcci alla verità. Può darsi che entriamo a far parte di gruppi o associazioni che propagano nuove idee o che si occupano delle scienze esoteriche. Non siamo molto portati al materialismo in questo periodo; non e che i beni materiali non ci interessino più ora, solo non viviamo più nella costante preoccupazione che essi ci vengano a mancare. In complesso, il transito rappresenta una meravigliosa occasione per allargare la visuale del mondo e la nostra esperienza, e renderà la nostra vita molto più interessante e gratificante.
  • 3075) Urano in trigono al Sole -
    Image by Flickr/Dag PeakA volte i cambiamenti radicali di vita sono sconvolgenti, ma altre volte li troviamo stimolanti e creativi, e questo è uno di questi ultimi casi: bramiamo i cambiamenti e ci aspettiamo da essi una vita più eccitante, interessante, viva. Pertanto questo è un periodo adatto per iniziare a studiare materie che ci permettano di sviluppare la nostra umanità, come la terapia di gruppo, lo yoga, le materie spirituali, l'astrologia o altri studi che ci diano nuovi punti di vista e aumentino la nostra consapevolezza. Al tempo stesso possono avvenire episodi che ci fanno conoscere meglio noi stessi e, quindi, ci insegnano a realizzarci meglio. I cambia menti non provocano attriti con la nostra esistenza quotidiana, anzi so no i benvenuti. È un periodo adatto per adottare un nuovo tipo di regi me corporale, come esercizi di ginnastica, nuove abitudini igieniche, una diversa alimentazione: il nostro fisico ne trarrà sviluppo e beneficio. Lasciamo le vecchie abitudini che nuocevano al nostro corpo. Possiamo trovare la capacità di ridurre il fumo, ad esempio, o qualche altra abitudine debilitante. Troveremo tutte le nuove esperienze che cerchiamo. Non permettiamo ad abitudini conservatrici o all'insicurezza di privarci di questa grande occasione: possiamo apportare cambiamenti che cambieranno la nostra vita. Se non lo facciamo ora, quando tra un po' di anni Urano sarà in quadratura o all'opposizione del nostro Sole natale, potremo trovarci costretti a farlo in modo assai meno piacevole e molto più traumatico.
  • 3076) Urano in trigono con l`Ascendente -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto è un periodo di maggior libertà nei rapporti privati. Riusciamo a farci capire dagli altri in modi che non ci erano stati mai possibili. Può nascere un nuovo interesse, un nuovo hobby, un nuovo ramo di studio: possiamo essere attirati da argomenti tecnici e scientifici, o da studi occulti, come dall'astrologia. Reagiamo molto più rapidamente nei confronti degli altri; sembriamo - e siamo - più decisi, più vitali. Magari possiamo apparire un po' impulsivi e nervosi, ma in generale non tanto da turbare il nostro prossimo. Improvvisi nuovi contatti possono offrirci l'occasione di fare qualcosa che non abbiamo mai potuto fare prima: di viaggiare, magari, o di intraprendere un'attività completamente nuova. Il vecchio modo di vivere non ci attira più, e se qualcuno cerca di convincerci a riadottarlo, lo consideriamo uno scocciatore. Possono nascere nuovi rapporti umani, che ci stimoleranno costruttivamente, ma non sopravviveranno al transito; evitiamo di impegnarci in modo definitivo. Comunque, anche se saranno passeggeri, avranno effetti liberatori e ci insegneranno ad assaporare di più la vita. Spesso un'altra persona svolgerà la funzione di un guru aprendoci dimensioni spirituali che non avevamo mai sperimentato: potrà trattarsi di persona ben lontana dal sembrare un maestro spirituale convenzionale, ma l'illuminazione può prendere tante forme quanti sono i maestri e i discepoli. Bisogna evitare di opporre resistenza ai cambiamenti che si verificheranno nella nostra vita. Il trigono non ha aspetti coercitivi, quindi opporvisi è possibile; ma in questo caso non solo si spreca un'occasione, ma si rimandano i cambiamenti a un periodo in cui saranno diventati pressanti ed inevitabili; e si realizzeranno con effetti molto più violenti.
  • 3077) Urano in trigono alla Luna -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto transito rappresenta un'eccellente occasione per rinnovare la nostra sfera emotiva e l'ambiente che ci circonda, ad esempio la propria casa. E sapremo attuare questi cambiamenti senza scosse, a differenza di quanto avviene con altri transiti. Per esempio possiamo ristrutturare la casa, o cambiare le nostre abitudini, e sempre in modo armonico e in accordo con l'energia di questo transito. Avvenimenti possono presentare l'occasione di provare emozioni nuove, ad esempio cominciando una nuova relazione che ci farà provare sensazioni mai conosciute prima d'ora; un rapporto amoroso che nasce con questo transito avrà riflessi emotivi meravigliosi. Anche un legame già esistente può modificarsi e darci nuove esperienze emotive. Può accadere qualcosa che ci fa riconsiderare e cambiare idea su di un avvenimento del passato. Una differente comprensione del passato ne cambierà l'effetto su di noi; ad esempio una conversazione con nostra madre o una parente ci potrà far rivedere in modo più obiettivo un lontano ricordo della nostra infanzia. Può darsi che abbiamo dei rapporti standardizzati con amici e conoscenti che ci impediscono di conoscerli per ciò che davvero sono a causa di atteggiamenti inconsci che ci negano la chiave della comprensione. Con questo transito tali atteggiamenti possono cambiare e siamo in grado di vedere i nostri amici sotto una nuova luce. Bisogna approfittare dell'opportunità di operare cambiamenti positivi nella sfera personale. Liberiamoci di atteggiamenti, abitudini, più o meno consci, che saranno molto più difficili da eliminare più avanti. Se riusciamo a fare ciò, quando fra un pò di anni Urano giungerà alla quadratura o all'opposizione della Luna, potremo usare quei transiti in modo creativo e profittevole. In caso contrario dovremo affrontare problemi e difficoltà per operare i cambiamenti che avremmo potuto fare ora con facilità.
  • 3078) Urano in trigono a Marte -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto transito rappresenta un'ottima occasione per mostrarsi pieni di vigore e di sicurezza. Anche se abbiamo una natura schiva e taciturna, il transito ci permetterà di farci notare da coloro che sono intorno a noi. Mostreremo nuovi lati della nostra personalità e tenteremo di fare cose mai fatte finora. E molto probabilmente ci riusciremo. Marte rappresenta il principio dell'autoaffermazione, mentre Urano ci fa scoprire nuovi mezzi per farlo. Insieme, essi ci mettono in condizione di esprimere la nostra personalità come mai fino ad ora, e ad acquistare una nuova fiducia in noi stessi. Può darsi che scegliamo di lavorare insieme ad altri in un nuovo lavoro, ma a patto che non ci si tocchi nella nostra libertà di espressione. Non ci sentiamo di scendere a compromessi, non ne vediamo il motivo e non lo facciamo. E probabilmente abbiamo perfettamente ragione. Non cerchiamo di coinvolgere gli altri in ciò che facciamo; siamo perfettamente soddisfatti di andare per la nostra strada da soli. Porteremo avanti incarichi o inizieremo nuovi progetti senza l'aiuto di nessuno, dimostrando chi e che cosa siamo in realtà. Sotto l'influenza di questo transito può darsi che ci interesseremo della libertà di altre persone; sappiamo quanto costi acquistare la libertà e questo ci spinge a interessarci di quella degli altri. Per questo motivo potremo entrare in organizzazioni per la tutela dei diritti umani. Cercheremo di aiutare coloro che sono impegnati nelle stesse lotte che abbiamo anche noi affrontato nella vita. Se sentiamo di non avere mai avuto le opportunità di dimostrare le nostre capacità e il nostro vero io, questo transito ci permette ora di prendere la nostra vita nelle proprie mani e farne quello che vogliamo.
  • 3079) Urano in trigono a Mercurio -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto transito spesso provoca eccitazione e interesse nella vita quotidiana, senza forzarne il ritmo in modo eccessivo. Le attività consuete ci portano nuovi, interessanti incontri che mostrano aspetti della vita mai conosciuti prima d'ora. Il transito stimola in particolare la nostra attività mentale. La mente è acuta, la visuale s'allarga e cresce l'interesse per il mondo che ci circonda. Ci sentiamo pronti per tutto ciò che è nuovo purché sia eccitante e differente dal solito. Parlare con la gente, anche quella che vediamo abitualmente tutti i giorni, diventa più interessante; e nelle discussioni siamo aperti alle nuove idee, alle nuove teorie. Il contatto con gli altri e con le novità può farci imparare a servirci meglio del nostro pensiero. È anche un ottimo periodo per apprendere nuove tecniche, soprattutto di natura scientifica e tecnologica, oppure adatte a espandere la mente e l'esperienza: yoga, astrologia, occultismo. Grazie alla connessione di Mercurio con i viaggi, anche il viaggiare è propizio purché non si tratti di piantare lì tutto per andare ad oziare in un viaggio di piacere. Il periodo è adatto a viaggi con finalità costruttive e interessanti. Se abbiamo problemi connessi con la ricerca scientifica, se dobbiamo escogitare soluzioni creative di qualche genere, il transito ci è di aiuto, perché se talvolta la nostra mente gira attorno allo stesso argomento e arriva a dei punti morti, ora invece i circoli viziosi si rompono e la nostra mente riesce a vedere delle alternative. È un periodo favorevole per introdurre elementi nuovi nella nostra vita. La comunicazione con altri può riservare delle sorprese inaspettate, oppure possiamo essere noi a sorprendere il prossimo. È il momento adatto per presentare al mondo qualche novità, come ad esempio un nuovo prodotto, una campagna pubblicitaria, una nuova politica amministrativa, ecc.
  • 3080) Urano in trigono a Nettuno -
    Image by Flickr/Dag PeakIl transito mette in evidenza, nella nostra vita, le questioni idealistiche, spirituali e filosofiche. Se già ci interessiamo di questi argomenti, ora ci buttiamo a capofitto nel loro studio con ottimi risultati; riprenderemo in considerazione idee che avevamo accantonato perché considerate troppo astratte per noi. Ora invece ci sembrano chiare e facili da applicare nella vita. Questo è un periodo eccellente per lo studio delle dottrine occulte e delle questioni spirituali e metafisiche. Ma anche se non ci eravamo mai occupati di questi argomenti, improvvisamente scopriamo l'importanza di certi aspetti della vita che pensavamo fossero troppo idealistici per noi. Possiamo cominciare a lavorare insieme ad altri per cercare di mettere in pratica ciò che pensiamo che il mondo dovrebbe essere. Non stiamo con le mani in mano e non accettiamo il mondo così com'è. Ma nello stesso tempo non ci comportiamo da visionari; mostriamo grande comprensione per le varie idee che ci si presentano e cerchiamo di conciliare i contrasti di idee che possono sorgere con gli altri. Ci interessiamo ai poveri, ai derelitti, agli ammalati, a tutti coloro che soffrono, e cerchiamo di portare loro sollievo e migliorare le loro condizioni di vita. Non sopportiamo di vedere la sofferenza intorno a noi, anche se nel passato la cosa non ci toccava molto. In genere le persone care sono le ultime a beneficiare di questa nostra crescita spirituale perché il nostro comportamento nei loro confronti è subordinato all'abitudine. Il transito ci fa sentire più maturi di esperienza e ci spinge ad affrontare nuovi aspetti della verità. Riconosciamo che l'universo è un luogo vario e complesso, molto più di quel che pensassimo, e vogliamo condividere con tutti questa nostra grande scoperta.
  • 3081) Urano in trigono a Plutone -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto è un periodo di positiva evoluzione della nostra vita che può portarci ad una nuova, maggior comprensione del nostro essere interiore e delle relazioni con gli altri. Urano e Plutone sono due pianeti di consapevolezza trascendente, difficili da dominare, salvo per chi è avanti sulla strada della consapevolezza. Comunque il trigono permette di sperimentarne i più alti livelli di manifestazione. L'influenza di questo transito ci mostra cosa c'è di sbagliato nella nostra vita e come apportarvi correzioni senza sconvolgimenti e sofferenze. La nostra apertura mentale si allarga moltissimo, aiutata dal desiderio di imparare. Per chi intende sottoporsi a una psicoterapia, questo è un periodo molto indicato, e sarà proficua. È bene interessarsi di ogni tecnica di espansione della consapevolezza, come l'occultismo, l'astrologia, lo yoga, le varie possibilità di approfondimento del potenziale umano. Ci occuperemo di ciò che un teologo ha chiamato le questioni di "studio fondamentale", cioè la nostra vita, il suo significato pieno, e il suo far parte dell'universo. Perciò saremo attratti da sistemi di pensiero con questo orientamento: movimenti religiosi o spirituali, o anche attività insolite come le pratiche di magia. In ogni caso non ci accontenteremo di vivere a un livello superficiale. Questo transito sviluppa gli interessi filosofici, accresce la comprensione della vita e ci dà la possibilità di apportare modifiche costruttive che in seguito daranno maggior valore alla qualità della nostra esistenza. Traiamone frutto.
  • 3082) Urano in trigono a Saturno -
    Image by Flickr/Dag PeakIn questo periodo della nostra vita, il nostro senso di responsabilità e di ordine ci porta ad una nuova comprensione e a una forma nuova di libertà. Impariamo a capire il perché delle limitazioni che ci sono state imposte nella vita, e a superarle. Ognuno di noi subisce delle limitazioni, ma se impariamo a usarle positivamente, esse possono diventare uno strumento nelle nostre mani per destreggiarci nella vita. Ora siamo metodici e andiamo a fondo in tutte le cose che facciamo perché non ci accontentiamo dello status quo. Cerchiamo di cambiare le cose in modo costruttivo e perseguiamo corsi d'azione ben definiti per raggiungere i nostri scopi. È un transito eccellente per lo studio e l'applicazione di questioni tecniche pratiche e per scoprire il miglior modo di far carriera. Può darsi che gli altri ci giudichino degli ambiziosi; in realtà stiamo superando le ingiuste restrizioni della vita. Ma, a prescindere dalle motivazioni, in questo periodo lavoriamo sodo, con fermezza ed equilibrio, cori idee originali e innovatrici. Tutto ciò ci fa ottenere promozioni e una maggior autorità e potere. Ma anche acquisendo una nuova posizione, non per questo ci fermiamo; e continueremo ancora per parecchio tempo, forse per sempre, a cercare nuovi metodi di fare le cose, in maniera pratica e utile.
  • 3083) Urano in trigono a Urano -
    Image by Flickr/Dag PeakIl transito avviene due volte nella nostra vita, e ciascuna volta gli effetti sono leggermente differenti. Il primo capita circa all'età di 28 anni e il secondo a 56. Quello che avviene a 28 anni precede di poco il ritorno di Saturno sulla sua posizione natale, perciò questo trigono di Urano con Urano natale si inquadra in un ciclo trasformativo di estrema importanza nella nostra vita. Ora siamo cresciuti definitivamente e le strutture che ci sono rimaste dall'infanzia e dall'adolescenza non sono più adeguate alla nostra vita. Ora dobbiamo ottenere l'indipendenza dai fattori limitanti della prima giovinezza e capire in pieno il mondo e la vita. Negli anni precedenti a questo transito facevamo parte di un gruppo che pensava più o meno allo stesso modo; ora forse non la pensiamo più così. Vogliamo fare cambiamenti che siano importanti e ci portino a una forma migliore di autoespressione. Può darsi che siamo tentati di abbandonare tutte le nostre conoscenze, le relazioni del passato, per trovare nuovi legami che meglio si adattino alla nostra personalità e alle nuove necessità della vita adulta. Il transito che avviene all'età di 56 anni circa, rappresenta il momento in cui ci voltiamo indietro per esaminare che cosa abbiamo ottenuto nel corso della vita. Cerchiamo di valutare e capire l'utilità di ciò che abbiamo appreso e di ciò che abbiamo fatto. L'approvazione del nostro prossimo non ci basta più, ora vogliamo quella del nostro io. Se questa analisi non ci dà risultati troppo positivi, possiamo decidere di correre ai ripari facendo grossi cambiamenti. Per questo motivo talvolta accettiamo il prepensionamento per poterci dedicare a qualcosa di nuovo, andare su di una nuova strada che ci dia maggiori soddisfazioni. Ma qualsiasi cosa decidiamo di fare ora, o che faremo dopo questo transito, dobbiamo tenere sempre presente che le nuove esperienze devono riempirci la vita. Presto Urano entrerà in quadratura con la sua posizione natale, e se non cogliamo l'occasione ora di vivere a modo nostro, saremo costretti a sostenere tensioni insopportabili.
  • 3084) Urano in trigono con Venere -
    Image by Flickr/Dag PeakIn questo periodo tutte le nostre relazioni hanno un sapore di novità e di eccitamento. Se non abbiamo nessun legame amoroso, il transito può portarci un nuovo amore, differente dal solito e fuori del comune; persone di differente classe sociale, di età o razza differente. Sarà proprio questa differenza ad attirarci. Cerchiamo l'evasione dalla vita quotidiana per mezzo dell'amore. Ma, a differenza dei transiti "difficili" di Urano con Venere, cioè congiunzione, quadratura, opposizione, c'è la probabilità che con questo transito la relazione diventi duratura: siamo entrambi in grado di stabilire un legame su basi interessanti che non lo faranno diventare monotono. Se invece abbiamo già una relazione, questo è il momento opportuno per introdurvi elementi nuovi per ravvivarlo e rinnovarlo. Inoltre il transito ci può portare nuove amicizie e conoscenze di tipo "uraniano", divertenti, interessanti, movimentate, ma allo stesso tempo costruttive. Tutti i rapporti sociali, anche quelli generalmente abitudinari e assai poco eccitanti, ora possono procurarci nuove esperienze. La vita non è davvero monotona sotto l'influsso di questo transito
  • 3085) Sole in quadratura a Nettuno -
    Image by Flickr/Dag PeakC’è la probabilità che in questo giorno le nostre energie siano a un livello più basso del solito e ci facciano sentire incapaci di far fronte agli impegni della vita di tutti i giorni. Non dobbiamo, tuttavia, preoccuparci troppo se ciò avviene perché questo è il chiaro avviso che il nostro corpo ha bisogno di un po’ di riposo. Prendiamoci dunque una giornata di vacanza e rimandiamo i compiti più pesanti ad un momento più opportuno. L’effetto del transito può farsi sentire a livello psicologico dandoci senso di scoraggiamento e depressione, ma non dobbiamo prendere sul serio questi umori che sono passeggeri e renderci conto che questa non è la giornata adatta per fare lavori o progetti che richiedono sicurezza di sé e coraggio. Anzi, se lo facessimo potremmo in seguito scoprire che il nostro stato d’animo ci aveva spinto a iniziare qualcosa di poco pratico e non troppo realistico. Talvolta la sensazione di inutilità e futilità può spingere a sfuggire una confrontazione diretta con le persone e ad assumere un atteggiamento un po’ sfuggente e tortuoso che ci porta ad azioni che possono rivelarsi contrarie ai nostri stessi interessi. In oltre, è bene fare attenzione a ciò che altri ci suggeriscono o ci dicono perché potremmo andare incontro a inganni. Questo transito può stimolare anche il nostro innato idealismo e spingerci a voler realizzare cose irrealizzabili, tuttavia può anche farci passare una giornata con momenti piacevoli. Usiamo dunque tutto il nostro buon senso per evitare di lasciarci trasportare troppo dagli ideali.
  • 3086) Sole in quadratura a Saturno -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto può rivelarsi un transito piuttosto difficile anche se è di breve durata. Il problema non consiste in un transito di per sé difficile o «sfortunato», come i più ritengono trattandosi di una quadratura, bensì nel fatto che esso provoca problemi e questioni ardui da risolvere ma che devono, tuttavia, essere affrontati. Questo transito è caratterizzato dal conflitto fra due poli: il dovere verso gli altri e la soddisfazione personale. Questa giornata può quindi rivelarsi depressiva e dare senso di costrizione con il desiderio di rompere con tutto e con tutti. Tuttavia qualcosa ci trattiene. È probabile che non si abbia voglia di andare al lavoro o a scuola o di trovarsi con certe persone perché si ha la sensazione che tutti ci opprimano e interferiscano con ciò che facciamo. Ma abbiamo mai pensato, in una giornata simile, di parlare con qualcuno di queste nostre sensazioni o chiedere se è proprio necessario che facciamo quello che non vorremmo fare? Spesso sotto l’influsso di questo transito prendiamo per scontate certe nostre illazioni senza controllare se esse sono effettivamente vere e valide. Le relazioni con i nostri superiori o le autorità non sono eccessivamente buone sotto l’influsso di questo transito. Di una cosa dobbiamo renderci conto, cioè che siamo proprio noi ad avere un effetto restrittivo sulle nostre stesse azioni, non gli altri. Spesso noi scarichiamo sugli altri le nostre energie negative che provocano momenti difficili. Su di un piano fisico e fisiologico le nostre energie sono basse e spesso proviamo la sensazione che il peso del mondo sia tutto sulle nostre spalle e noi siamo soli a doverlo sopportare. Cercando di superare questa sensazione di solitudine e di isolamento e comunicando con coloro che ci sono intorno, potremo migliorare sensibilmente la situazione. Gli avvenimenti della giornata ci mostrano dov’è la falla nella nostra armatura; lo scopo dello stato di depressione è di rivelarci i punti deboli della nostra concezione di noi stessi e mostrare dove occorre intervenire per acquisire una maggiore confidenza in se stessi.
  • 3087) Sole in quadratura a Giove -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto aspetto di quadratura ha un effetto utile perché dona l’energia di andare avanti nelle cose che si desiderano purché vi sia senso di disciplina e si evitino tutti gli eccessi. La difficoltà di questo transito è data da una spinta eccessiva a voler fare troppe cose e ingolfarsi in progetti che spesso richiedono maggiori capacità e energie di quelle che in realtà possediamo. Tuttavia tale tendenza può anche spingerci a fare cose che generalmente evitiamo ritenendole impossibili e al di sopra delle nostre capacità, particolarmente nel caso di persone dalle tendenze un po’ troppo conservatrici. Naturalmente molto dipende dalla natura della persona più o meno ottimista o esuberante. Questo transito può rendere generosi, talvolta stravaganti. Tutte le tendenze che sono positive avranno un effetto positivo quando sono esercitate con moderazione, così come quelle negative porteranno ad un effetto negativo quando sono esercitate in eccesso. Con questo transito possiamo aspettarci alcune difficoltà nei contatti con gli altri, ma se usiamo tatto e moderazione queste difficili rapporti possono essere smorzati o addirittura annullati. Dobbiamo cercare di evitare un’arrogante sicurezza di noi stessi e di prendere in considerazione anche i punti di vista degli altri sforzandoci di trovare il punto d’incontro comune che può portare alla collaborazione. Purtroppo uno degli aspetti negativi del simbolismo di Giove è dato da un’ eccessivo senso dei propri meriti e dalla poca disponibilità a prendere in considerazione anche i punti di vista degli altri. Ma Giove è anche il pianeta della compassione ed è questo l’atteggiamento che dobbiamo assumere in questo giorno.
  • 3088) Sole in quadratura al MC -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto transito significa, generalmente, una giornata di intensa attività in vari campi accompagnata dalla necessità interiore di asserire la propria forza di volontà e stabilire dove si vuole esattamente arrivare. Spesso porta un giorno di lavoro intenso e molto costruttivo, ma la tendenza ad essere avviluppati in noi stessi e nei nostri compiti con poca considerazione per gli altri può provocare uno stato di conflittualità con altre persone che ci considerano egocentrici ed egoisti, oppure che hanno interessi contrastanti con i nostri. È bene ricordarsi sempre che ci sono anche gli altri intorno a noi e si deve evitare di alienarceli più del necessario. Sebbene non vi sia in noi, in questo momento, il desiderio di un lavoro di gruppo, non possiamo andare contro esso e, se non vogliamo lavorare con gli altri, facciamo almeno in modo che essi non lavorino contro di noi. Nel caso di dispute dobbiamo sforzarci di vedere le cose da un punto di vista impersonale, esaminando la situazione con un certo distacco e con obiettività per poter meglio giudicare chi veramente ha ragione o chi ha torto. Si può fare molto sotto l’influenza di questo transito, cerchiamo perciò
  • 3089) Sole in quadratura al Sole -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto transito avviene circa tre mesi prima e tre mesi dopo il nostro compleanno ed è un transito di crisi e di sfide. L’entità della crisi può variare moltissimo da persona a persona; tuttavia non dobbiamo avere paura di questo transito, dobbiamo bensì osservare con attenzione tutte le circostanze che potranno metterci alla prova e valutare la validità di ciò che stiamo facendo. In molti casi la crisi è provocata da persone che agiscono contro ciò che noi stiamo facendo, sia intenzionalmente oppure casualmente, ma il colpo che deriva dalle loro azioni nei nostri confronti ci forza ad esaminare e verificare se quello che stiamo facendo è valido o vale la pena di farlo. Può darsi che vi sia un senso di rancore nei confronti di queste persone e la certezza che lo abbiano fatto per pura cattiveria nei nostri confronti; in effetti i loro motivi sono gli stessi dei nostri e noi dobbiamo cercare di scoprire quali sono in realtà questi motivi. Nella quadratura che avviene tre mesi dopo il nostro compleanno, la sfida può provenire dagli sforzi che facciamo per costruirci qualcosa, per innalzare delle strutture, per lanciare un qualche progetto. Esse possono costituire il «test» di qualche nuovo aspetto della nostra personalità che è appena venuto alla luce. È come se una qualche parte di noi stessi o della nostra vita lottasse per uscire fuori, alla luce, ma il mondo deve prima vedere che cosa, chi essa è per darle il permesso di entrare. I nostri successi o gli insuccessi di oggi ci porteranno i loro frutti fra tre mesi, al momento dell’opposizione del Sole di transito con il Sole natale. Il transito di quadratura tre mesi prima del nostro compleanno ci lancia la sfida a portare a termine i nostri progetti per raccogliere i frutti delle nostre fatiche e dei nostri sforzi. Già si comincia a volgere l’attenzione alla prossima fase di sviluppo anche se le circostanze forzatamente ci rammentano che questa fase non è ancora del tutto superata. In questo periodo la sfida spesso si riferisce ad avvenimenti che erano capitati tre mesi prima, al momento dell’opposizione del Sole di transito con il Sole natale.
  • 3090) Sole in quadratura con l’Ascendente -
    Image by Flickr/Dag PeakDurante questo transito vi sarà grande energia nei contatti con gli altri; il problema, tuttavia, è come usare tale energia perché può esserci una certa tendenza a voler dominare gli altri oppure si possono verificare incontri con persone che tentano di dominare noi. Non dobbiamo preoccuparci eccessivamente, però, che le nostre azioni siano in armonia con quelle degli altri; in questo giorno possiamo batterci con coloro che hanno scopi e desideri contrari ai nostri, la cosa importante è di valutare bene le nostre intenzioni e la loro validità per dare inizio alla lotta. Ma se non riconosciamo la loro validità, allora è bene astenerci da un’azione che potrebbe diventare dannosa per noi. Uno dei pericoli di questo transito è di trovarsi coinvolti ad ottenere ciò che si vuole senza fermarsi a esaminare quello che è giusto. Ma se siamo pienamente consci di tutto ciò, questo transito può aiutarci a metterci in evidenza presso gli altri che ci accetteranno e lasceranno che noi li guidiamo o li aiutiamo. In caso contrario creeremo soltanto conflitti che non approderanno a nulla di buono. Spesso questa può essere una giornata spiacevole nei rapporti con i nostri superiori a causa di ciò, poiché essi possono vedere in noi una minaccia alla loro posizione o, quanto meno, una sorgente di disturbo. Nel caso di persone di giovane età, ciò può accadere nei rapporti con i genitori.
  • 3091) Sole in quadratura con Marte -
    Image by Flickr/Dag PeakIn questo giorno dovremo essere molto coscienti di noi stessi e delle nostre motivazioni. Sono probabili seri cozzi della nostra personalità con quella di altre persone, specialmente se permettiamo alle energie inconsce di dettare le nostre azioni. Come tutte le quadrature, questa mette alla prova la validità delle posizioni prese o delle dichiarazioni fatte, letteralmente o figurativamente, circa sei mesi prima. Le persone o le circostanze cercheranno la falla della nostra armatura, i punti deboli della nostra preparazione, i nostri errori per lanciarceli contro. Se sappiamo bene quello che stiamo facendo, sarà cosa prudente essere preparati a fronteggiare la situazione di sfida e utilizzare le nostre energie nella miglior maniera. Il livello di energia è alto, forse un po’ troppo se non facciamo molta attenzione. Occorre tenere sotto controllo tutti i sintomi di irritabilità e di impazienza verso gli altri nel caso le cose non vadano esattamente come le avevamo programmate. Si deve essere perentori solo quando una situazione ben definita lo richiede non quando se ne avrebbe voglia, onde evitare conflitti ingiustificati con le altre persone anche se non siamo noi a dar inizio al conflitto. Gli effetti dei transiti possono essere proiettati, cioè possono essere originati in altre persone; in questo caso può anche darsi che non ci sentiamo bellicosi, tuttavia attiriamo la bellicosità su di noi da altri. Poiché il Sole simboleggia persone o strutture sociali che sono centri di potere e di autorità, è bene guardarsi dai conflitti con persone autorevoli. Esprimiamo pure le nostre lamentele se riteniamo che siano legittime, ma ricordiamoci che ci dobbiamo aspettare una reazione ostile a esse; facciamo dunque molta attenzione al tono con cui esprimiamo la nostra protesta perché potrebbe aggravare l’ostilità contro di noi. Generalmente ciò che otteniamo è funzione delle energie che emettiamo. Su di un piano fisico, è bene cercare uno sfogo per l’esuberanza delle nostre energie, facendo, ad esempio, un lavoro che richieda sforzo fisico e apra così la strada all’emissione dell’aggressività. Le energie personali che vengono frustrate e ricacciate internamente possono sfociare in incidenti o in malattie. Infatti nel caso che non si avvertano energie esuberanti e aggressive sotto l’influenza di questo transito, sarebbe bene preoccuparsene perché significa che le abbiamo sublimate e possiamo sperimentarle sotto forma di malattia o di incidenti, oppure possiamo averle proiettate e in tal caso ci attiriamo persone litigiose e difficili. Queste energie, se usate in piena coscienza e razionalmente, sono positive e possono aiutarci a portare a termine una gran mole di lavoro e aprirci la strada alla posizione che desideriamo.
  • 3092) Sole in quadratura a Mercurio -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto è un giorno di grande attività mentale perché idee e capacità comunicative balenano rapide nella nostra mente che sarà in grado di afferrare prontamente ogni tipo di comunicazione e il significato che sta dietro di essa. Nel parlare con gli altri riusciremo ad afferrare gli accenni e i sottintesi dei loro discorsi e le loro motivazioni. Questo transito tende a produrre un tipo di interazione con gli altri che mette alla prova la nostra chiarezza di pensiero e ci costringe a dimostrare la validità di ciò che sosteniamo. Come nella maggior parte delle quadrature, anche in questa vi è potenzialmente la tendenza al conflitto con altre persone che, anche se in effetti non sono veramente contrarie alle nostre idee, pur tuttavia hanno assunto una posizione che viene a essere in conflitto con la nostra. Ora è giunto il momento di ascoltare anche gli altri e cercare di sistemare eventuali stati di conflittualità. Inoltre dobbiamo cercare di individuare i punti deboli del nostro pensiero e modificarli se è necessario. Non è il momento di sostenere ciecamente di sapere perfettamente qual è la verità; non dobbiamo lasciarci sopraffare dalla potenza del nostro pensiero. Non sarebbe male fare un po’ di autocritica prima che gli altri riescano a sconfiggere le nostre idee, e cercare di non essere completamente immersi nelle proprie questioni personali. Quello che facciamo oggi servirà a far capire agli altri le nostre idee e le nostre opinioni. Se oggi noi le presentiamo in modo efficiente e con competenza, potremo poi in seguito essere padroni della situazione quando gli altri sfideranno le posizioni che abbiamo preso. Come tutte le quadrature, questa è un banco di prova. Tuttavia vi è in noi, oggi, un’enorme energia mentale che ci sosterrà se dovremo fare atti di forza. Non possiamo certo dire che questa sia una giornata noiosa e, a meno che il nostro modo di comunicare sia troppo arido e di vedute ristrette, noi potremo ottenere ciò che vogliamo. L’unica cosa che dobbiamo evitare è di provocare l’opposizione degli altri alle nostre idee e ai nostri progetti perché potrebbero rivelarsi troppo forti per noi in seguito. Per questo motivo è tanto importante saper ascoltare le altre persone oltre che esporre le proprie idee.
  • 3093) Sole in quadratura a Plutone -
    Image by Flickr/Dag PeakIn questo giorno vi è la probabilità di dover affrontare, forse anche combattere, potenti pressioni di forze provenienti dall’esterno ma anche dall’interno di noi stessi. Il nostro modo di vivere e di esplicare le proprie energie viene messo alla prova e può provocare radicali cambiamenti in quelle cose della vita che riteniamo non funzionino perfettamente. Il miglior modo di utilizzare queste influenze è di abbandonare quei moduli di comportamento che gli avvenimenti di oggi ci dimostrano non essere del tutto validi; aggrapparsi ad essi significa solo rendere la nostra vita più difficile, mentre cambiamenti positivi e creativi ci daranno la sensazione, assai forte, di essersi liberati di qualcosa di inutile e di sbagliato. Questo transito può anche rendere difficile il contatto con persone autorevoli che possono chiederci di rendere conto del nostro operato e contestarci ciò che non abbiamo eseguito perfettamente o incompletamente. Come tutte le combinazioni del Sole con Plutone, anche questa può provocare noie dovute alla rottura di macchinari o a certe situazioni che devono essere raddrizzate. Dalle cose che riusciremo a sistemare e controllare in questo giorno deriveranno grandi soddisfazioni nel futuro.
  • 3094) Sole in quadratura con Urano -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto è un transito che può rivelarsi distruttivo, durante il quale vi è la possibilità di subire improvvisi capovolgimenti o assumere un comportamento che provoca sconvolgimenti negli altri. Può trattarsi della rottura improvvisa dell’auto o di altri macchinari che usiamo abitualmente oppure di litigi aspri con rotture e separazioni da altre persone. Comunque vada, in questo giorno dobbiamo attenderci l’imprevisto e relazioni assai difficili con gli altri. Come sempre nel caso della combinazione delle energie di Urano e Sole, in noi si sviluppa la tendenza a voler rompere l’andazzo abituale ed è meglio che noi affrontiamo coscientemente la questione anziché lasciare che le cose avvengano da sole. Lasciamo quindi che il nostro spirito inquieto abbia libera espressione. Purtroppo vi è il pericolo di predisposizione agli incidenti sotto l’influsso di questo transito se non si lascia libero sfogo coscientemente alle nostre energie che possono altrimenti ritorcersi contro di noi e portarci a un comportamento che appunto porta a incidenti. È importante che ci rendiamo pienamente conto che non è l’incidente che «ci capita» ma siamo noi a creare le premesse perché l’incidente avvenga. Esprimiamo quindi i nostri impulsi facendo coscientemente qualcosa di energico, anche di violento e «selvaggio» purché sia differente dal solito, senza peraltro distruggere la nostra vita, ma non aspettiamoci di essere in grado di sopportare pazientemente e disciplinatamente la monotonia abituale. Scopriamo che cosa ci tormenta e cerchiamo di fare i cambiamenti che sono necessari per eliminare i fattori di disturbo dalla nostra vita.
  • 3095) Sole in quadratura a Venere -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto non è un tipico transito di quadratura perché è facile e piuttosto piacevole. L’influenza dinamica della quadratura spinge a cercare il piacere nelle cose belle, artistiche e armoniose e nell’amore. Molto probabilmente non vi sarà grande aggressività in noi in questo giorno perché l’influenza di Venere ci porterà a prendercela calma e a evitare a tutti i costi qualsiasi possibilità di conflitti. Il lato positivo di questo transito è la sensazione di benevolenza e simpatia che proveremo per coloro che ci circondano. Vi è anche una possibilità di intrecciare una nuova relazione amorosa o cominciare un lavoro creativo di natura artistica o di tipo artigianale. Il lato negativo è una certa tendenza agli eccessi per gratificare i propri piaceri personali, che vengono fatti in modo indisciplinato e stravagante oppure a spese della persona amata. Questo transito non è da catalogare fra i transiti seri e difficili, tuttavia può portare alla luce certe nostre tendenze nascoste che non sarebbe male modificare. Ma il problema è che in questa giornata molto probabilmente non avremo voglia di fare cose che richiedano degli sforzi. Dobbiamo far molta attenzione a non gettare il denaro dalla finestra per qualche capriccio passeggero di cui ben presto ci pentiremo. Occorre inoltre cercare di superare una certa forma di passività che ci porta ad aspettare che le cose accadano da sole senza che noi ci facciamo niente. Con i piacevoli poteri di Venere, stimolati dal transito del Sole, si ha la tendenza a pensare che le cose piovano dal cielo spontaneamente. Questo può anche capitare qualche volta, ma quello che otteniamo non vale gran che. Ma, se non vi sono grandi «stress» dovuti ad altri transiti o ad altre questioni, in questo giorno ci sentiremo piuttosto euforici, gai, piacenti e molto rilassati. Questo è un giorno adatto per andarsi a divertire.
  • 3096) Venere in quadratura a Giove -
    Image by Flickr/Dag Peak Transito in genere piacevole. Ci sentiamo in forma e desideriamo goderci la compagnia della gente. Facciamo perciò quello che ci fa piacere, ma non trascuriamo troppo i nostri doveri: questo è un momento in cui l’autodisciplina fa difetto! E cerchiamo di non straviziare nel mangiare e bere; non è certo questo un momento adatto per chi vuol seguire una dieta. Attenzione alle spese; evitiamo di comprare cose inutili indiscriminatamente se le nostre finanze non ce lo permettono, perché oggi abbiamo la tendenza a comprare cose molto care - vestiti di gran classe, gioielli, oggetti d’arte. Ma se d’altra parte ci sappiamo fare e non agiamo troppo impulsivamente, può darsi che riusciamo a fare degli ottimi investimenti. Tutte le relazioni personali sono favorite da questo transito: siamo simpatici, gioviali e gli altri stanno volentieri in nostra compagnia. Vi è però un’eccezione: può darsi che ci lasciamo sopraffare da un’arrogante sicurezza di riuscire a trasformare in oro tutto ciò che tocchiamo. E gli altri, seccati del nostro comportamento, ci eviteranno. Ma solo certi tipi di persone sono soggetti a questo problema. In generale questo è un transito eccellente.
  • 3097) Venere in quadratura con il MC -
    Image by Flickr/Dag Peak Buon transito per quasi tutti. Ci spinge a cercare la compagnia degli altri e ad esprimere i nostri sentimenti d’amore; transito favorevole agli innamorati. Il sentimento di attaccamento per la persona amata è dovuto al desiderio e al bisogno reali di dare e ricevere amore, non per un senso di insicurezza interiore. Ma il transito può avere anche un effetto negativo sulle persone che vivono chiuse in se stesse e non riescono a comunicare con gli altri. Oppure può darsi che chiediamo più amore di quanto gli altri ci possono dare. Naturalmente questo si verifica quando già vi è una predisposizione nella nostra natura. Un altro aspetto negati vo è dato dalla tendenza all’esagerazione nel valutare una relazione; non la vediamo nelle giuste proporzioni. Ciò può provocare eccessivo senso di possesso e gelosia esasperata che ci spinge persino a impedire alla per sona amata di godere della compagnia di altre persone. Naturalmente anche in questo caso deve esserci una predisposizione nel carattere.
  • 3098) Venere in quadratura al Sole -
    Image by Flickr/Dag Peak Generalmente questo transito non presenta delle difficoltà. Cerchia mo il divertimento e forme ricreative piacevoli e il lavoro non ci interessa molto in questo giorno. E questo è l’unico difetto di questo transito: non ci apporta disciplina né attrazione per il lavoro. L’interesse è tutto volto a star bene e a soddisfare i propri desideri, non a fare una mole di lavoro. Transito buono per tutte le questioni sociali e per le relazioni amorose che sono favorevolmente influenzate. I testi tradizionali di astrologia attribuiscono per lo più relazioni scandalose dovute a questo transito. Ma ciò presume un concetto vittoriano della moralità e la presenza contemporanea di altri transiti più pesanti che determinano un comportamento compulsivo. In questo giorno non ci sentiamo affatto assertivi e preferiamo ricorrere al compromesso pur di non combattere. Cerchiamo di resistere all’impulso di indulgere troppo nella golosità: i cibi troppo ricchi e grassi possono crearci problemi digestivi perché il nostro corpo è particolarmente sensibile durante questo transito.
  • 3099) Venere in quadratura con l’Ascendente -
    Image by Flickr/Dag Peak Questa quadratura non è affatto difficile; al contrario indica in genere momenti piacevoli. Cerchiamo gli altri per dare e ricevere affetto, quindi tutti i nostri rapporti con il prossimo sono eccellenti. E può darsi che iniziamo una nuova relazione che si rivela importante. Uno dei pochi problemi che accompagnano questo transito, è costituito dalla nostra riluttanza a esprimere lagnanze o proteste per paura di apparire dei seccatori: in questo giorno tutto quello che vogliamo è gettar acqua sul fuoco dovunque siamo. Amiamo stare con la gente e andare a divertirci; ma queste tendenze ci fanno schivare il lavoro anche se è urgente a causa dell’eccessiva indulgenza verso il nostro piacere. Cerchiamo di non esagerare troppo e soprattutto di non buttare il danaro a piene mani per cose che oggi ci attirano irresistibilmente, ma domani non ci piaceranno più. E facciamo attenzione agli affari di natura finanziaria; il transito non indica di per sé «sfortuna», tuttavia ci ammonisce che possono esservi dei pericoli a causa della nostra eccessiva faciloneria e trascuratezza. A parte questi piccoli problemi che possiamo facilmente risolvere esercitando grande attenzione, il transito ci apporta degli armoniosi rapporti con il prossimo, specialmente se ci sforziamo di dare tanto quanto riceviamo.
  • 3100) Venere in quadratura alla Luna -
    Image by Flickr/Dag Peak Quadratura non molto difficile; crea in genere un gran bisogno di affetto che ci spinge a cercare la compagnia delle persone del sesso opposto. Ma qualche problema c’è: se siamo di natura gelosa e possessiva, tendiamo a creare uno stato di affetto soffocante nei confronti del o del la partner. Cerchiamo, quindi, di usare tutto il nostro buon senso e riconosciamo che anche la relazione più stretta ha bisogno di spazio vitale per respirare. Evitiamo di diventare troppo protettivi e soffocanti nelle manifestazioni d’affetto. E gli uomini devono rendersi conto che quello di cui hanno bisogno realmente è l’amante, non la madre! Tuttavia il problema si pone solo per le persone che sono già di natura molto possessiva in amore. Se questo transito è accompagnato da altri transiti poco armonici, può provocare conflitti con le donne quale che sia il nostro sesso. Nostra madre può darci qualche problema con un senso protetti vo che sotto l’influsso di questo transito diventa soffocante. Tuttavia questo tipo di sentimento ha anche un suo lato positivo: può rafforzare un rapporto amoroso con il senso di caldo affetto protettivo. Di per se stesso questo sentimento non è né buono né cattivo: sta in noi trovare la giusta via di mezzo per manifestarlo. Altrimenti si verificano incomprensioni e tendenza a ferirsi a vicenda in una relazione amorosa. Cerchiamo di renderci conto che non si può confondere l’amore con l’affetto materno. Se esistono disfunzioni ghiandolari in qualcuno di noi, il transito provocherà qualche disturbo e le donne possono avere irregolarità del mestruo.
  • 3101) Venere in quadratura a Marte -
    Image by Flickr/Dag Peak Generalmente il transito aumenta il nostro interesse per il sesso op posto e migliora l’aspetto sessuale di una relazione d’amore. La sua energia può anche provocare discordie, specie in quei casi in cui già esiste una tensione latente. Ma le relazioni che poggiano su basi solide non possono che trarre vantaggi da questo transito. Infatti una delle funzioni del transito è di mettere alla prova le relazioni d’amore e rivelare le tensioni nascoste. La difficoltà maggiore presentata dai transito è dovuta al contrasto fra desiderio di una relazione simpatica e facile dovuto a Venere, e la spinta all’auto asserzione di Marte. Marte vuole prendersi le soddisfazioni a modo suo e può rendere pesante l’armonia in una situazione. È chiaro che un po’ di buona volontà e un certo compromesso possono essere di grande aiuto in questi casi. Ma i bisogni e i desideri di Marte possono rivelarsi urgenti. Se al momento non abbiamo una relazione amorosa, proviamo un’attrazione indiscriminata per l’altro sesso; perciò non è questo il momento più propizio per iniziare un rapporto amoroso: si baserebbe solo e unicamente sull’attrazione fisica.
  • 3102) Venere in quadratura con Mercurio -
    Image by Flickr/Dag Peak Anche questa quadratura, come tutte quelle di Venere, è piuttosto facile e indica una giornata di piacevoli rapporti sociali e di pensieri lieti, leggeri: c’è la tendenza a sfuggire tutti gli argomenti troppo seri e i di scorsi che possono provocare conflitti. Perciò questo è un buon momento per iniziare trattative per questioni complicate e contenziose: durante i transiti di Venere noi vogliamo solo cose piacevoli e soprattutto mante nere la pace. Ma i problemi seri che oggi cerchiamo di ignorare potranno emergere in seguito e causare guai. Tuttavia, questo transito non è favorevole per sistemare questioni complicate e spiacevoli, perciò rimandiamole: i transiti di Marte sono molto più adatti per questa bisogna. Oggi limitiamoci a cercarci attività interessanti che ci stimolino la mente e le idee. Buon momento per andare a concerti, teatri, mostre d’arte: la nostra mente vuole solo cose belle e piacevoli. Se qualche altro transito difficile coincide con questo, possiamo avere discussioni e litigi con la persona amata, ma in genere questo effetto non è dovuto al tran sito di Venere. Ma il transito non ci aiuta nella disciplina mentale: faccia mo quindi attenzione se siamo costretti a impegnarci mentalmente.
  • 3103) Venere in quadratura a Nettuno -
    Image by Flickr/Dag Peak La nostra immaginazione romantica è molto accesa e ci rende ben poco realistici nei rapporti con le persone care. Ma in genere la cosa non è grave; anzi, ci fa passare momenti piacevoli, perduti in sogni romantici, con le luci soffuse. E fantastichiamo, il che non è gran male se ci teniamo nei limiti del ragionevole. Talvolta la tendenza alla fantasia si manifesta come ispirazione artistica. E coloro che sono degli artisti ne trarranno dei grandi vantaggi. Nelle relazioni dobbiamo usare molta cautela: può darsi che pretendiamo che la persona amata viva per un qualche ideale profondamente romantico che è impossibile da raggiungere. Oppure siamo delusi dal comportamento dei comuni mortali e preferiamo isolarci immersi in qualche fantasticheria. In genere l’effetto del transito è di breve durata, ma l’irreale può diventare parte integrante dei nostri rapporti in una relazione nata in questo periodo, e dobbiamo evitare che ciò accada. Nella peggiore delle ipotesi il transito ci può por tare a rompere una relazione se ci accorgiamo che è dannosa per il nostro ego. Cerchiamo di non farcene un problema: le relazioni che vengo no danneggiate dal transito non hanno in genere una base realistica.
  • 3104) Venere in quadratura a Plutone -
    Image by Flickr/Dag Peak Il transito, nella sua forma migliore, indica esperienze emotive intense nelle relazioni. Venere e Plutone insieme determinano esperienze amorose potenti che ci avvincono e ci trasformano. Almeno temporaneamente. Ma c’è anche un lato difficile in questo transito: può darsi che ci rendiamo conto che c’è qualcosa di cambiato nella nostra relazione d’amore a cui dobbiamo adeguarci. Non serve ignorare la cosa, porterebbe solo alla rottura. Di per sé un cambiamento non è un gran male; ma noi cerchiamo la stabilità e il transito ce la nega. La naturale tendenza è di aggrapparci alla persona amata per trarne senso di sicurezza; ma ciò è controproducente e il partner si sente soffocato e limitato nell’azione. Esaminiamo bene la situazione e vediamo se possiamo cambiare qualcosa; oppure accettiamo i cambiamenti che sono intervenuti; tutte le relazioni devono modificarsi per rimanere in vita. Resistiamo alla tentazione di utilizzare tattiche sovversive per acquistare un controllo sulla persona amata, ad esempio evitiamo di giocare sul senso di responsabilità o di colpa. Ciò non farebbe altro che creare amarezza e distruggerebbe lo spirito di buona volontà che esiste fra le due persone.
  • 3105) Venere in quadratura a Saturno -
    Image by Flickr/Dag Peak In questo giorno abbiamo difficoltà nei rapporti con gli altri. Siamo freddi e riservati anche verso le persone che amiamo. Il problema è che sentiamo il bisogno di passare la giornata a riassestare mentalmente la posizione delle nostre relazioni e del nostro ruolo nei confronti di esse. Siamo pienamente consci di essere indipendenti, persino isolati, e nessuno può penetrare nel nostro intimo e sentire quello che noi sentiamo. E naturalmente queste sensazioni ci spingono alla depressione e alla solitudine. Ma possono anche portarci ad una rivalutazione radicale della nostra vita e delle relazioni umane. Tutto ciò può allontanarci, temporaneamente, dalle persone care. Facciamo attenzione di non farci prende re dal timore che le persone siano peggiori di quel che in realtà sono. Sa turno indica spesso intolleranza verso coloro che non hanno i nostri stessi ideali di rigidità e rigorosità. Siamo esseri umani con le nostre limitazioni: non prendiamo sul serio questi sentimenti. È solo colpa di Sa turno che vuol strafare. E, tutto sommato, un po’ di introspezione può farci capire in che modo possiamo migliorare le relazioni con il nostro prossimo: questo quando il transito sarà passato.
  • 3106) Venere in quadratura a Urano -
    Image by Flickr/Dag Peak Transito non molto intenso, ma può produrre effetti sorprendenti. Cerchiamo emozioni e stimoli nelle nostre relazioni amorose anche a costo di provocare una bella battaglia. Lo schema della relazione esistente è difficile da manovrare anche se sappiamo che è fondamentalmente costruttiva. Cerchiamo di non essere troppo impazienti con la persona amata; a meno che non siamo in cerca del litigio. D’altra parte questo è il momento giusto per mettere le carte in tavola e cercare di raggiungere un punto d’intesa. Se invece non esistono remore fra noi e la persona amata, allora possiamo goderci allegramente insieme nuove esperienze. In realtà questo transito costituisce il banco di prova della flessibilità di una relazione: quando è poco flessibile il transito può rivelarsi distrutti vo. L’influenza del transito ci spinge al flirt, il che non è male purché non prendiamo le cose troppo sul serio e non creiamo castelli in aria per un incontro occasionale. Questo è decisamente il giorno delle esperienze nuove. Attenzione a come spendiamo il danaro.
  • 3107) Venere in quadratura a Venere -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo transito normalmente piacevole, può tuttavia costituire il banco di prova delle nostre relazioni; si possono verificare situazioni che dimostrano se siamo in grado di ritenere la nostra personalità davanti a certe relazioni. È uno dei transiti di Venere che produce la tendenza al compromesso anziché spingerci a difendere i nostri diritti e ciò in cui crediamo. E gli altri se ne approfittano. Non esistono dei veri e propri pericoli, ma non è male tenere presente tutto ciò nelle nostre relazioni odierne con gli altri. In questo momento le nostre energie sono a un li vello basso, non tanto da star male - come può avvenire nel caso dei transiti di Nettuno - ma abbastanza da farci sentire svogliati e pigri. Perciò il lavoro non è molto accurato, non c’è sufficiente entusiasmo in noi, anche quando tentiamo di mettercela tutta, e ci culliamo nell’illusione che tutto andrà bene anche se non ci diamo troppo da fare. Se riusciamo a reagire a questa tendenza, possiamo invece fare un ottimo lavoro. Attenti quindi all’eccessiva indulgenza verso se stessi e alla strava ganza. Non è questo il giorno migliore per andare a fare spese se dobbiamo tenerci entro un certo budget.
  • 3108) Urano in quadratura a Giove -
    Image by Flickr/Dag PeakIl transito infonde in noi una grande sensazione di ottimismo ed esuberanza. Ma il troppo ottimismo può farci correre dei rischi, finanziari e materiali. Questa combinazione di Urano e Giove risveglia in noi l'istinto del giocatore. Ma, come in tutti i transiti di Urano, è difficile prevedere che cosa aspettarsi; perciò è bene essere un po' prudenti, specialmente in materia finanziaria, altrimenti potremmo trovarci immersi nei guai. Probabilmente non succederà niente di grave, ma la prudenza non è mai troppa. Ma anche se non ci buttiamo allo sbaraglio, il transito può portare delle spese inaspettate e scarsità di danaro; tuttavia ciò è dovuto, per lo più, alla nostra imprevidenza. Giove simboleggia la capacità di cavarsela nella vita, socialmente ed economicamente. La quadratura di Urano ci porta una serie di imprevisti che mettono alla prova la nostra capacità di cavarcela nel contesto del sistema economico in cui viviamo. Se abbiamo un atteggiamento realistico nei confronti del mondo, ciò che ci capita, o non ci capita, nelle questioni finanziarie non ci danneggia molto. Anzi, talvolta può portarci delle occasioni impreviste; ma assicuriamoci bene che si tratti di una vera occasione. Se invece le nostre concezioni sono un po' vaghe, il transito può riservarci spiacevoli sorprese. D'altra parte, il transito può anche simboleggiare la tendenza ad opporsi al sistema. Possiamo adottare uno stile di vita differente dal solito, concepire idee e valori che vanno controcorrente; e questo ci procurerà la disapprovazione di tutti. Ma non si tratta della violenta ribellione che alcuni transiti di Urano provocano, semplicemente si è aperto un nuovo mondo ai nostri occhi; e noi vogliamo liberarci di tutte le meschinerie e della piccineria che vediamo in forma chiara negli altri.  
  • 3109) Urano in quadratura con il Sole -
    Image by Flickr/Dag PeakEventi inattesi mettono alla prova la nostra capacità di assorbire i cambiamenti e di rimanere sulla strada che ci siamo scelti. Tutti noi ci poniamo degli obiettivi il cui raggiungimento ci fa sentire realizzati. Questo transito sembra chiedere se crediamo davvero in ciò che facciamo, se siamo veramente in grado di superare gli ostacoli fuori e dentro di noi. La risposta che daremo determinerà il corso della nostra vita per svariati anni a venire. Possiamo improvvisamente capire che circostanze sviluppatesi negli ultimi anni ci impediscono di seguire la strada che abbiamo scelto, a meno di apportare delle modifiche. Può rendersi necessario lottare per liberarsi di pastoie dovute al lavoro o ad autorità, quali i superiori di lavoro e le autorità costituite, o anche nella sfera personale: un matrimonio mal riuscito, genitori oppressivi. In ogni caso c'è qualche ostacolo fra noi e le nostre mete e vogliamo liberarcene. Peraltro, può darsi invece che non abbiamo problemi siffatti. Il lavoro ci soddisfa appieno, la vita personale è completa, reale espressione di noi stessi. Ma si verifica qualcosa di inatteso che ci costringe a riesaminare ciò che facciamo. Per esempio, sul lavoro qualcuno ci fa un salta fosso, come un capo che vuole controllare la nostra efficienza, o cose di questo genere. Dobbiamo rivedere i rapporti con il nostro prossimo: se la nostra personalità ne viene condizionata, dobbiamo spezzarne l'influenza. Se, rispetto alla vita e all'esperienza, già facciamo quello che vogliamo, queste perturbazioni sono una semplice prova che riusciremo a superare con facilità. Se invece riscontriamo che queste energie turbative sfuggono al nostro controllo, dobbiamo decidere cosa va cambiato per minimizzarne gli effetti e volgerli in positivo. È il caso di una ragazza che desideri un particolare impiego ma non riesca ad ottenerlo perché non le va di piegarsi a certi compromessi: con questo transito avrà improvvisamente l'impiego senza compromessi di sorta. Questo è un transito che prova la forza di volontà di seguire la propria strada. Come la congiunzione e l'opposizione di Urano con il nostro Sole natale, la quadratura comporta, se non si fa attenzione, dei pericoli per la salute che derivano da un soffocamento, conscio o inconscio, delle energie uraniane che operano sulla nostra vita. Queste energie compresse possono trovare sfoghi fisici nella predisposizione agli incidenti o nelle malattie di cuore. Non soffochiamo le energie di Urano, utilizziamole invece.
  • 3110) Urano in quadratura con l`Ascendente -
    Image by Flickr/Dag PeakTransito che può avere effetti sconvolgenti sui rapporti umani. Nella nostra vita possono entrare delle influenze (sia nell'ambiente domestico, sia in quello di lavoro), che possono mettere alla prova le fondamenta su cui è basata la nostra vita stessa. Possono manifestarsi mediante l'incontro con altre persone che sconvolgeranno il nostro modo di vivere; o in improvvise separazioni da chi pensavamo sarebbe rimasto con noi. Oppure saremo noi stessi il catalizzatore di questi cambiamenti, nel tentativo di liberarci di situazioni fattesi opprimenti. È probabile che faremo cose mai fatte, che andremo in luoghi mai pensati in passato. I vecchi schemi non sono più compatibili con ciò che la nostra vita sta diventando. Da quanto detto dovrebbe essere chiaro che non si tratta di un transito "malefico", anche se chi è molto attaccato allo status quo o al passato può trovarlo sconcertante. Bisogna sbarazzarsi di vecchi comportamenti che sono diventati soffocanti, anche se non ne siamo pienamente consapevoli: infatti c'è chi trova abbastanza piacevole questo "soffocamento" per molto tempo. Chi entra nella nostra vita in questo periodo può essere del tutto diverso dalla gente a cui siamo abituati. Alcuni di questi nuovi rapporti saranno di breve durata, poiché chi incontriamo ha una funzione determinata, svolta la quale il rapporto non ha più ragione di essere. Il matrimonio è un rapporto su cui questo transito spesso agisce; infatti può anche rompersi. Nulla da temere, però, per i matrimoni riusciti: ci sarà qualche assestamento in direzione di una maggior libertà d'azione per l'uno o per l'altro o per entrambi i coniugi. È invece difficile che un'unione carica di tensioni represse possa sopravvivere a questo transito. Comunque, se ce la fa, migliorerà sensibilmente una volta scemate le tensioni. A questo punto può entrare, nella nostra esistenza, un interesse nuovo, eccitante, libero e assolutamente imprevedibile. Non bisogna far conto sulla sua durata, perché è probabile che si esaurirà alla fine del transito.
  • 3111) Urano in quadratura con la Luna -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto transito crea tensione e cambiamenti improvvisi nella nostra vita personale ed emotiva. Abbiamo l'impressione che ogni più piccolo motivo di tensione represso negli anni precedenti ora si affacci in cerca di sfogo. Nelle relazioni più strette, coi genitori, col coniuge, problemi che avevamo ignorato fino ad ora possono farsi pressanti. Nel matrimonio può succedere che noi, oppure il nostro partner, di colpo piantiamo tutto e andiamo a cercarci un'altra relazione d'amore. Ma questo succede quando la tensione fra di noi si è fatta molto forte senza alcun tentativo di alleviarla da nessuna delle due parti. In ogni caso i rapporti reciproci si sono modificati. La vita domestica è fonte di turbamenti; possono esserci incidenti in casa, bisogno di riparazioni e lavori imprevisti e altri problemi del genere. Non è certo un transito propizio per acquistare una casa o un appartamento, perché ci interessiamo a cose che esulano dai bisogni quotidiani. Se siamo costretti a comprare un appartamento o a cambiare residenza in questo periodo, occorre che siamo molto prudenti: è stata l'energia del transito che ci ha scacciato da dove eravamo e ci ha costretto a traslocare. In linea di massima, in questo periodo cerchiamo una maggior libertà emotiva. Se è possibile, cerchiamo di cambiare le relazioni che abbiamo, così che incorporino ciò che ci interessa. Se invece ci cerchiamo nuove relazioni, la nostra vita può esserne sconvolta più di quanto desideriamo. Gli uomini in particolare dovrebbero affrontare questo transito con prudenza, perché il loro atteggiamento verso le donne può essere instabile rendendo inquieti i rapporti. In ogni caso, probabilmente ci accorgeremo che le nostre necessità emotive sono in contrasto con quelle di chi ci è vicino. Gli altri possono pensare che siamo pazzi (non clinicamente, s'intende) per agire in questo modo. Ma si tratta solo di un periodo di instabilità passeggera che ci condurrà ad una nuova comprensione dei nostri bisogni emotivi.  
  • 3112) Urano in quadratura a Marte -
    Image by Flickr/Dag PeakFacciamo attenzione alle azioni impulsive, alle decisioni affrettate che possono avere conseguenze disastrose nel futuro. Ci sentiamo soffocati e vincolati e vogliamo liberarci a tutti i costi con il rischio di essere coinvolti in incidenti. Probabilmente vi sarà gran stato di tensione con le altre persone che abbiamo l'impressione ci stiano sempre fra i piedi. Perciò non riusciamo a fare a meno di scattare e litigare. Il transito mette alla prova il nostro senso di sicurezza e la capacità di farci valere. E più ci sentiamo insicuri e maggiormente siamo spinti a fare atti inconsulti, quasi a voler fare vedere al mondo chi siamo. Le pers6ne che rappresentano per noi l'autorità, ci limitano nella nostra libertà di movimento e di espressione e diventano il bersaglio dei nostri atti di ribellione, piccoli o grandi che siano, ma che ci mettono nei guai. Non si dice che farsi valere sia un male, ma è il modo con cui lo si fa che non è né giusto né efficace. Un po' di tatto e di discrezione non fa mai male! Spesso gli effetti del transito sono di natura inconscia, e cioè non ci rendiamo conto di questi nostri sentimenti e ciò conduce a scoppi di energia distruttiva. Possiamo avere incidenti che nulla abbiamo fatto per provocare, oppure malattie che richiedono l'intervento chirurgico. La vera, l'unica risposta al transito è di cercare di acquisire un po' di sicurezza e di fiducia in ciò che facciamo; in questo caso non ci sentiremo spinti a ribellarci con azioni inconsulte e impulsive. È probabile anche che tenteremo di fare qualcosa di importante, almeno per noi, per abbandonare la solita routine, ma la cosa non è distruttiva.
  • 3113) Urano in quadratura con Mercurio -
    Image by Flickr/Dag PeakPuò essere un periodo di confusione, perché ci arrivano quantità di informazioni e di notizie che si accavallano. Può essere difficile prendere decisioni intelligenti: cerchiamo di rimandarle finché non avremo la mente chiara e fredda, anche se ciò può costarci fatica dato che il transito induce grande impulsività. Le trattative d'affari sono problematiche proprio per questa tendenza all'impulsività; invece è possibile avere transazioni nel campo delle tecnologie e della scienza, soprattutto l'elettronica, perché sono adatte al simbolismo del transito. Comunque, anche nelle circostanze più favorevoli, è meglio essere prudenti. Un effetto negativo del transito è che il ritmo accelerato degli eventi ci renda tesi e nervosi, il che può portare a disturbi nervosi in chi vi è predisposto. Viaggiare sotto l'influsso di questo transito può essere dannoso. Per quanto attentamente programmiamo un viaggio, può andare storto; e inoltre c'è sfortunatamente pericolo di incidenti, perciò è bene ridurre al minimo gli spostamenti, e guidare con prudenza. Un effetto psicologico importante di questo transito è che gli altri contrastino fortemente le nostre idee e le nostre opinioni. Possiamo avere idee giustissime, ma la forza degli eventi ci obbligherà a riesaminarle, anche magari per riconfermarci in esse. Possiamo essere attirati da concetti totalmente nuovi, radicali, che possono provocare resistenza e opposizione da parte degli altri, soprattutto nel campo professionale. Se facciamo delle affermazioni gravi in qualche campo, assicuriamoci prima di essere in grado di sostenerle; e cerchiamo di evitare le posizioni dogmatiche anche se sappiamo di aver ragione. Cerchiamo di capire anche i punti di vista delle altre persone, potremmo imparare qualcosa da loro. Urano genera nuove idee radicali, ma tende al dogmatismo nell'esprimerle.
  • 3114) Urano in quadratura a Nettuno -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto transito può darci senso di confusione, illusioni e mancanza di senso della realtà. Nuove filosofie o nuove idee possono essere pericolose in questo periodo perché influenzano negativamente la nostra vita; e questo è il pericolo maggiore che il transito presenta. In genere idee e filosofia ci aiutano a comprendere le esperienze che facciamo nella vita quotidiana e a servircene. Ma sotto questo influsso, le idee possono sostituirsi alla pratica; cominciamo a credere a tutto in modo astratto e indiscriminatamente per poter sfuggire la realtà. Talvolta il transito spinge alla droga - psichedelici o anfetamine più che alcool o barbiturati  perché possono procurarci esperienze apparentemente mistiche. Può darsi che in questo periodo iniziamo lo studio di discipline mistiche nella speranza di comprendere ciò che ci sta accadendo. La cosa di per sé è valida, purché non alteri il nostro senso delle proporzioni. Siamo anche attratti da ideali rivoluzionari astratti che possano cambiare il mondo in nome di un ideale. Le persone anziane possono risentire del transito con malattie che provocano senilità. Se viviamo in modo normale e non rifuggiamo dalla lotta per l'esistenza, il transito può farci capire nuovi aspetti della realtà; il suo significato chiave è esperienza illuminata e profonda. Ma se tentiamo di sfuggire la realtà, il transito può avere serie conseguenze, anche se riusciamo a ottenere lo stato di svagatezza e di incoscienza che desideriamo.
  • 3115) Urano in quadratura con Plutone -
    Image by Flickr/Dag PeakPlutone è pressappoco nello stesso punto dello Zodiaco per tutti coloro che sono nati più o meno nello stesso periodo; pertanto tutti quanti di noi hanno la stessa età, con uno o due anni di differenza, sperimenteranno questo transito contemporaneamente. E quando cominceremo ad avvertire i cambiamenti che il transito comporta, ne troveremo riscontro nella vita dei nostri amici. L'effetto è di spazzare via le vecchie sovrastrutture che ci eravamo costruiti. Plutone è il principio della morte e della rigenerazione che ora si combina con il principio uraniano dei cambiamenti improvvisi. Ciò rivoluzionerà tutta la nostra vita. E possibile che la nostra esistenza sia limitata da vestigia del passato che sono ormai diventate inutili. Non ce ne siamo mai liberati per la sensazione di sicurezza che ci danno, ma ora nuocciono alla nostra maturazione e vanno eliminate. Se non abbiamo già cominciato ad operare in tal senso, gli eventi ci forzeranno la mano. Le forze di Plutone non operano all'improvviso: essendo di profonda origine psicologica lavorano lentamente e per un lungo periodo di tempo. Ci fanno agire e maturare, abbandonando vecchi schemi e creando una nuova vita. Con questo transito essi hanno raggiunto il loro punto critico e richiedono uno sfogo: ed è Urano a fornirne l'occasione. È impossibile prevedere che cosa uscirà dalla nostra vita, per ciascuno è diverso. Comunque avvertiremo l'affiorare di una forza potente di cui eravamo vagamente accorti per qualche tempo. Guardando entro noi stessi, capiremo che ciò che accade non è sorprendente. Avevamo sperato che, se avessimo finto di ignorarla, questa forza se ne sarebbe andata; ma non lo ha fatto e ora dobbiamo affrontarla. Poiché il transito influisce su di un'intera generazione, può darsi che i drastici cambiamenti che incontriamo siano in parte prodotti da forze economiche e sociali che trascendono la nostra possibilità di controllo. Potremo addirittura sentirci delle marionette in balia del corso della storia. Ma queste forze, anche se possono apparire impersonali, svolgono un ruolo vitale nello sviluppo individuale. Dobbiamo accettare questa sfida e permettere ai vecchi schemi di sparire. Ciò ci aprirà la strada per rinascere a un nuovo modo di vivere, in cui potremo sentirci più vitali.
  • 3116) Urano in quadratura a Saturno -
    Image by Flickr/Dag Peak Periodo di pesanti prove. Gli eventi cospirano per mettere alla prova il nostro senso di ordine, disciplina, dovere. Possiamo trovarci di fronte a distruzioni che ci fanno dubitare di poter mai capire che cosa stia succedendo intorno a noi. Possiamo essere costretti a rivedere tutte le nostre idee e concetti; ma tutto ciò che è valido si salverà dalla distruzione causata dal transito. Spesso certe restrizioni, che sono in verità senza uno scopo preciso, diventano insopportabili; per esempio, se abbiamo sopportato per tanto tempo una relazione non molto buona solo per un senso di sicurezza, emotiva o finanziaria, improvvisamente sentiamo che dobbiamo liberarcene. Nel lavoro incontriamo difficoltà a destreggiarci con i superiori o i datori di lavoro. Talvolta la tensione diventa così forte che decidiamo di cambiare l'impiego. Facciamo però attenzione a non agire troppo avventatamente, ma di ponderare bene sui meriti e demeriti dell'attuale lavoro. E la stessa cosa vale nel caso si decida di rompere una relazione d'amore. Lo scopo del transito, lungi dal costringerci a rovesciare tutto ciò che non consideriamo importante, ci costringe invece ad affrontare la situazione per decidere quali siano i fattori che non sono adeguati al nostro potenziale. Nel conflitto interiore fra bisogno di liberarsi dalle pastoie e il normale desiderio di vita ordinata e regolare, si accumula in noi una tensione fisica insopportabile. È molto importante che ci sforziamo di comunicare con altre persone per poter rallentare la tensione che altrimenti sarebbe dannosa per il nostro fisico. Il transito di per se stesso non genera malattie, ma può peggiorare quelle già esistenti, specialmente le ulcere, i disturbi cardiaci, o altre malattie collegate con gli stati di tensione.
  • 3117) Urano in quadratura a Urano -
    Image by Flickr/Dag PeakAnche questo transito avviene due volte nel corso della nostra vita, il primo verso i venti anni e il secondo sulla sessantina. Con il primo transito ci rendiamo conto di non essere più degli adolescenti e di doverci assumere la responsabilità di essere degli adulti. Urano è il pianeta della ribellione contro l'autorità costituita, perciò molti giovani passano attraverso la fase di rifiuto di tutto ciò che gli è stato insegnato. Non c'è niente di male in questo; le continue sfide che i giovani lanciano alla società hanno la funzione importante di renderla più viva. Ma il rifiuto ci aiuta anche a trovare la nostra strada, il nostro modo personale di fare le cose, non più intralciati da consuetudini e idee del passato che possono non essere più adeguate ai tempi. Ma anche se non passiamo attraverso la fase della ribellione, questo rimane pur sempre il periodo dei cambiamenti rapidi, intensi, in cui affrontiamo la vita a modo nostro, non più sostenuti e incoraggiati dagli adulti. Fare quello che ci si ordinava di fare forse non era sempre piacevole, ma ci sollevava dalla responsabilità che ora invece dobbiamo accollarci. La seconda quadratura di Urano con il nostro Urano natale indica i cambiamenti che inevitabilmente avvengono mentre ci avviciniamo alla vecchiaia. Circa 21 anni fa, quando Urano si era trovato all'opposizione della sua posizione natale, abbiamo subito una crisi di riorientamento; in quel periodo avremmo dovuto volgere l'attenzione ai nostri valori interiori. Se lo abbiamo fatto, questo transito non si dimostrerà particolarmente sconvolgente. La nostra vita ha ora una ricchezza interiore che ci aiuterà nelle lotte che gli anni a venire ci riservano. Il problema comune a tutti coloro che si avvicinano al momento della pensione è che cosa fare del proprio tempo libero. Coloro che hanno conosciuto solo il lavoro, ora sanno che esso deve finire e sentono finire anche la loro vita. Dobbiamo renderci conto che il lavoro e la vita materiale non sono tutto nella vita; è giunto il momento di far ricorso alle nostre risorse interiori. Molte persone cercano di ignorare la sfida dei 40 anni lanciata dall'opposizione e continuano a occuparsi delle cose materiali - carriera, successo sociale. E ora si chiedono se ne valeva veramente la pena o se hanno vissuto per qualcosa in cui credevano. Nel primo caso, essi devono ora cominciare a prendere contatto con il proprio io interiore e da esso desumere una propria scala di valori per cui vivere negli anni a venire.
  • 3118) Urano in quadratura con Venere -
    Image by Flickr/Dag PeakLa nostra vita amorosa e le relazioni diventano piuttosto difficili e imprevedibili durante questo transito. Può darsi che ci lasciamo coinvolgere in legami del tutto differenti dal solito; se le relazioni esistenti si trascinano stancamente, decidiamo improvvisamente che occorre qualcosa di più eccitante. Siamo attratti verso persone di età molto differente dalla nostra, oppure di diversa classe sociale o personalità. Questa differenziazione è la nostra fuga dalla routine. Ma in genere non cerchiamo legami fissi, vogliamo solo quelli che ci permettono di andare e venire a nostro piacimento. Tuttavia questi sentimenti possono essere inconsci, perciò cerchiamo qualcosa di fisso e stabile e poi ci rendiamo conto di essere coinvolti in qualcosa di imprevedibile su cui non si può far conto. Anche i matrimoni più stabili subiscono un periodo di riassestamento; è il momento adatto per liberarsi della tensione che si è venuta accumulando fra i coniugi e ricominciare tutto di nuovo. Ma i matrimoni piuttosto instabili, crollano. La noia può essere un elemento distruttivo sotto l'influsso di questo transito. Ma le nuove relazioni possono non essere affatto stabili e durature perché rappresentano solo una forma di ribellione contro le convenzioni del nostro mondo. Un'altra influenza, un po' più benevola, del transito è quella di spingerci al collezionismo di oggetti fuor del comune, oppure alla ricerca di nuove forme di divertimento. Facciamo attenzione a non sovraccaricarci di oggetti inutili o senza valore: abbiamo gusti diversi ora e quello che ci piace potrebbe farci inorridire un domani.
  • 3119) Sole in sestile a Nettuno -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto transito impartisce grande sensibilità verso le persone e le cose che avvengono intorno a noi rendendoci pronti ad aiutare coloro che hanno bisogno. Questo avviene perché un’azione combinata del Sole e Nettuno aumenta la nostra ricettività mentre riduce le tendenze egoistiche. Coloro che sono vicini a noi sembrano rendersene conto e vengono a cercare il nostro aiuto e la nostra assistenza che noi daremo con entusiasmo perché il servizio per gli altri è la forma di autoespressione che meglio si adatta al nostro stato d’animo odierno. Si può verificare, quindi, di venire coinvolti in lavori di assistenza di sofferenti o di diseredati e in opere di bene. È probabile che gli argomenti mistici e spirituali oggi ci attirino più del solito perché la nostra tendenza sotto l’influsso di questo transito è non solo di capire le cose ma anche di approfondire il loro intimo significato. Questa è, quindi, una giornata adatta per sospendere la solita vita quotidiana e meditare sulle cose che ci sembrano molto importanti. Può darsi che in questo giorno le nostre energie siano più basse del solito e quindi è consigliabile non buttarsi a capofitto nelle cose che tanto ci interessano, ma utilizzare questi influssi per acquisire una maggiore conoscenza e così migliorare il nostro benessere spirituale.
  • 3120) Sole in sestile a Saturno -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto è un eccellente transito per portare a termine lavori e progetti perché in questo giorno la mente è ordinata e precisa, piena di senso di disciplina. La nostra maggiore preoccupazione deve essere quella di ponderare bene prima di fare delle mosse e elaborare progetti e piani su basi concrete e solide, assicurandosi che essi siano realizzabili su di un piano pratico: le speculazioni idealistiche non fanno per noi sotto l’influsso di questo transito che favorisce le attività collegate con il lavoro e la professione. Qualsiasi lavoro facciamo in questo giorno sarà accurato e approfondito; questo atteggiamento può attirare l’attenzione favorevole dei nostri superiori o del datore di lavoro. Questo è anche un buon momento per chiedere consiglio, se è necessario, di una persona anziana di cui si conosce saggezza ed esperienza poiché la combinazione Sole Saturno simboleggia la figura paterna e, di conseguenza, tutte le persone che possono esserci di guida. È ovvio, quindi, che in questo giorno si è mentalmente predisposti non a rilassarsi o a divertirsi, bensì a riflettere su cose serie senza perdersi in frivolezze o attendersi ricompense e riconoscimenti immediati. Dobbiamo approfittare di queste energie finché durano perché non capiterà spesso.
  • 3121) Sole in sestile con Giove -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto è un transito estremamente positivo che ci potrà essere di aiuto in quasi tutte le nostre attività. Tradizionalmente è considerato uno dei transiti «fortunati», ma in realtà esso ci mette in quel positivo stato mentale che è alla base del successo. Quasi tutto quello che si vuole fare in questo giorno ha probabilità di buona riuscita, purché non vi siano influenze contrarie di altri potenti transiti. Questo è un ottimo giorno per stare con gli amici perché forte è in noi il desiderio di partecipare in qualcosa che è più grande di noi stessi, nella coscienza di gruppo e nell’attività della comunità. Anche nelle attività professionali si subisce tale orientamento e questo transito è veramente buono per tenere conferenze di gruppo. Questo è anche un buon momento per riflettere sulla propria vita e esaminare i nostri ideali e i traguardi che ci siamo imposti. È molto probabile che forte sarà l’idealismo in noi sotto l’influsso di questo transito, ma non dobbiamo commettere l’errore di pensare ottimisticamente che tutto andrà sempre liscio; occorre esaminare bene tutti i nostri piani per il futuro ed elaborare accuratamente i progetti per portarli a termine in futuro. Generalmente sotto l’influsso di questo transito le nostre relazioni con i superiori e le autorità sono piuttosto buone perché il nostro intimo desiderio di essere in armonia con le energie cosmiche viene espresso come desiderio di andare d’accordo con le persone autorevoli che sono al comando. Questo non è, generalmente, un transito che spinge a desideri egoistici — anche se in alcuni casi ciò può anche verificarsi — bensì a riconoscere che c’è sempre qualcosa che possiamo imparare dagli altri che ci può aiutare a maturare
  • 3122) Sole in sestile al MC -
    Image by Flickr/Dag PeakSotto l’influsso di questo transito tutta la nostra attenzione sarà volta alla carriera e all’avanzamento. In questo giorno c’è tendenza a sentirsi pieni di forza e di energia e di fiducia in se stessi; le relazioni con i superiori sono ottime e possono aiutarci nei nostri sforzi. Tuttavia non si sente molto la necessità dell’aiuto o del riconoscimento degli altri; le soddisfazioni provengono dalla convinzione di sapere chi si è e che cosa si vuole senza bisogno di doverlo dimostrare agli altri. L’ironia della cosa è che ci può arrivare, per l’effetto di questo transito, proprio quel riconoscimento che non cerchiamo in questo momento. La calma e la comprensione di noi stessi che generalmente accompagna questo transito, permettono di usare tranquillo e freddo raziocinio per programmare il corso d’azione e, se si è già deciso dove si vuole arrivare, questo transito ci aiuterà molto. Anche la vita familiare e personale beneficerà dell’influsso positivo del transito perché alla nostra forza personale è unito grande senso di responsabilità che ci fa donare ai nostri cari tutto ciò che abbiamo.
  • 3123) Sole in sestile al Sole -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto transito avviene due volte all’anno, due mesi prima e due mesi dopo il nostro compleanno. In questo momento dobbiamo sforzarci di integrare le nostre energie con quelle di coloro che ci sono intorno — amici, vicini di casa, il gruppo di cui facciamo parte. In questo periodo ci sentiamo in grado di lavorare con grande efficienza insieme agli altri; i nostri traguardi, i nostri obiettivi saranno armonicamente integrati con quelli delle persone che frequentiamo e potremo far ciò senza perdere la nostra identità personale, al contrario, sentiremo che ciò che stiamo facendo fa asserire la nostra identità. Questo è il periodo in cui ci si sente socievoli e si tende a godere della compagnia delle altre persone e da essa trarne dei benefici. Ci sarà facile anche trovarci a nostro agio in compagnia dei nostri superiori e di coloro che stimiamo al di sopra di noi. Nel transito che avviene due mesi dopo il compleanno noi dobbiamo esaminare a che punto siamo arrivati nei traguardi che ci eravamo imposti per questa annata con piena coscienza; se agiamo inconsciamente dovremo poi affrontare, fra 30 giorni circa, la sfida che la quadratura ci lancerà senza riuscire a comprendere di che cosa si tratta Possono nascerne conflitti improvvisi e inesplicabili con gli altri che ci costringeranno ad improvvisare soluzioni di problemi che non erano previsti e ci colgono impreparati. Questo è, quindi, il momento di rendersi pienamente conto di quello che si deve fare e di fare un po’ di ordine nella gran confusione di tutte le cose che intendiamo fare. Nel transito che avviene due mesi prima del nostro compleanno, è bene che ci accertiamo di come questo ciclo solare ci è servito e che cosa abbiamo realizzato o non abbiamo realizzato in modo da essere preparati per il nuovo ciclo che inizierà con la congiunzione del Sole di transito con il nostro Sole natale per il nostro compleanno. Con questo transito non si verifica nessuna forzatura delle energie cosmiche, ma questa è un’occasione troppo buona per lasciarsela sfuggire.
  • 3124) Sole in sestile con l’Ascendente -
    Image by Flickr/Dag PeakDurante questo transito si ha la tendenza a cercare il riconoscimento dei nostri meriti da parte degli amici e delle persone che ci sono accanto quotidianamente. Coloro che lavorano in gruppo possono avere la tendenza, in questo giorno, a volerne assumere la guida e divenirne il capo o, comunque, avere autorità indipendente non sottoposta a capi. Tuttavia, con questo transito è molto meglio lavorare insieme ad altre persone perché le necessità di gratificazioni potranno essere meglio soddisfatte nel contesto di un gruppo poiché usualmente questo transito rende le persone assai socievoli. Può darsi che si senta il desiderio di far bella mostra di sé, il che non è male se la cosa è fatta con moderazione. Ma, qualunque sia la cosa che vogliamo dimostrare agli altri — indipendenza, forza di carattere, abilità di guida — è chiaro che questi altri devono esserci. Cerchiamo quindi di essere onesti su questo punto e, tutto sommato, la gente ama la sensazione di essere indispensabile e non c’è da aver paura di alienarcela anche se talvolta ci si comporta un po’ da millantatori.
  • 3125) Sole in sestile a Marte -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto è un ottimo momento per riportare avanti qualsiasi genere di lavoro perché le nostre energie sono ad un livello molto alto e abbiamo una gran fiducia nelle nostre capacità. Questo transito influenza favorevolmente la salute e la forza necessaria per le attività fisiche. Sarebbe davvero uno sbaglio non esercitare un’attività fisica in questo giorno perché le energie che sono in noi in questo momento devono potersi scaricare altrimenti possono provocare dei problemi anche se si tratta di energie positive come è nel caso di questo transito. Ora siamo in grado di lavorare anche insieme agli altri perché le energie dell’Ego sono ben bilanciate ed equilibrate e possiamo trarre delle soddisfazioni personali da un’attività di gruppo. Se in altri periodi sotto l’influsso di altri transiti le altre persone potevano costituire una minaccia alla nostra sicurezza e senso di benessere, ora non è così, anzi si deve lavorare in un gruppo per sentirsi più efficienti. Tuttavia in questo giorno siamo piuttosto portati a essere perentori e se dovremo batterci per mantenere la propria posizione lo faremo con grande efficacia. Non saremo disposti a retrocedere dalle nostre posizioni, tuttavia potremo trovare un punto d’incontro su cui accordarsi se questo esiste. Vi è anche la possibilità che a nostra stessa insaputa poniamo oggi le basi per ottenere il controllo o la direzione di altre persone come capo o come direttore. Teniamo sempre presente che sotto l’influenza di questo transito si possono ottenere le maggiori soddisfazioni attraverso l’espressione delle necessità e dei desideri delle persone con cui si lavora; non è questo il momento di procedere su di una tangente personale. L’opportunità si presenterà molto presto quando il Sole raggiungerà l’opposizione del nostro Marte natale.
  • 3126) Sole in sestile con Mercurio -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto è un giorno favorevole per ogni tipo di comunicazione e scambio personale con gli altri. Anche i soliti rapporti con gli amici e i vicini possono oggi dare dei frutti perché c’è possibilità di capirsi con grande chiarezza. Questa è un’ottima giornata per fare comunicazioni importanti in cui è necessaria grande chiarezza e precisione. Se ci troviamo nella necessità di esprimere le vedute di un gruppo a cui apparteniamo e le nostre idee devono essere in armonia con quelle degli altri appartenenti al gruppo stesso, questo è il giorno migliore per farlo. Ma questo è anche un giorno buono per fare un esame dei nostri progetti personali e delle cose che ci aspettiamo dalla vita e per porci alcune domande. Il mio lavoro è tale da farmi raggiungere il traguardo che mi sono imposto? Se fosse necessario sarei io in grado di cambiare il mio sistema di lavoro? Che tipo di aiuto posso chiedere agli altri? Può darsi che delle persone ci diano una mano, ci offrano opportunità senza esserne richiesti, ma dobbiamo essere in grado di riconoscere il valore delle opportunità che ci vengono offerte e afferrarle con rapidità. Questo transito favorisce tutti i tipi di transazioni commerciali, acquisti e vendite e in generale contrattazioni favorevoli. Oggi è una buona giornata per viaggiare o fare spostamenti per qualsiasi scopo, per quanto il viaggio può rivelarsi assai produttivo se fatto per scopi culturali e stimolanti della mente. Per esempio sarebbe ottima cosa andare a visitare un museo o sentire un concerto o una conferenza. Questo transito è anche eccellente per tutti i generi di studi perché aiuta ad aprire la mente e a renderla ricettiva un po’ a tutto.
  • 3127) Sole in sestile a Plutone -
    Image by Flickr/Dag PeakLa spinta di questo transito ci porterà a fare cambiamenti nel nostro ambiente abituale e a sistemare le questioni per cui si era lottato negli ultimi tempi. Occorre essere pronti ad afferrare le opportunità che si presentano, ma è anche molto importante rendersi pienamente conto che le energie di questo transito devono essere impiegate per migliorare lo stato delle cose in un senso generale e ampio. È solo incidentalmente che si riuscirà a trarre dei benefici da un punto di vista puramente personale. Sul piano pratico, questa è un’ottima influenza per raddrizzare qualche situazione personale divenuta poco chiara oppure, molto più semplicemente procedere alle pulizie in grande stile della casa. È anche probabile che in questo giorno si debba affrontare il potere di un gruppo o di una collettività con cui si è in contatto giornaliero, ma i risultati possono non essere vantaggiosi da un punto di vista personale, ma l’allineamento del pensiero e delle intenzioni con quelli di una collettività o di un gruppo — soci d’affari, amici, vicini, etc. — può invece rivelarsi proficuo. Questo transito indica, inoltre, un interesse personale per il pensiero profondo con una sensazione di necessità di approfondire certi aspetti superficiali della vita. Vi sarà anche grande interesse per la psicologia, l’occulto, lo yoga e altre discipline connesse con una trasformazione interiore personale.
  • 3128) Sole in sestile a Urano -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto transito può portarci una giornata di vita interessante e intensa. Gli incontri di tutti i giorni possono assumere particolari significati e apportare esperienze illuminanti che aprono nuove vedute del mondo che ci circonda. Su di un livello mentale questo transito stimola la curiosità e l’immaginazione e la mente è sveglia e brillante, piena di vitalità. Vi è in noi rapidità di comprensione delle cose e desiderio di sapere di più, quindi questo è un momento ideale per dedicarsi ad attività intellettuali creative. Questo transito, inoltre, agisce in modo da farci sentire liberi di agire a modo nostro, anche se con poca tolleranza per le restrizioni. Di conseguenza non vi sarà molto senso di disciplina in noi, ma quello che facciamo sotto la spinta della nostra individualità ci tornerà a vantaggio in futuro nelle cose che dovremo fare. Sotto l’influsso di questo transito possiamo apportare cambiamenti nel nostro ambiente e riformare certi aspetti e cose che sono diventati troppo statici e stantii nella nostra vita. Questo è il transito dei cambiamenti creativi.
  • 3129) Sole in sestile con Venere -
    Image by Flickr/Dag PeakIn questa giornata si ha una piacevole sensazione di benessere e di simpatia per tutto e tutti intorno a noi e dovremmo, quindi, circondarci di amici per passare il tempo con loro e farne anche di nuovi se si presenta l’occasione. Il nostro pensiero deve andare alle relazioni che abbiamo con gli altri e fare una valutazione di quanto affetto diamo e quanto ne riceviamo. Se esistono relazioni un po’ tese con qualcuno, questo è il momento opportuno per cercare di appianare le cose. Con molta probabilità saremo molto popolari fra la gente, dovremo quindi fare ogni sforzo e usare tutte le energie positive che sono in noi per fare una buona impressione sulle persone che ci interessano, ma sempre cercando di mostrarsi per quel che si è senza crearsi una falsa personalità perché a lungo andare le cose verranno fuori ed è importante che gli altri ci apprezzino e ci valutino per quello che siamo e non per quello che vorremmo essere. Le amicizie avranno una particolare importanza e nuove amicizie fatte in questo giorno potranno in seguito dimostrarsi vantaggiose. Ma soprattutto c’è il fatto importante che sentiamo il bisogno dell’affetto e dell’appoggio che solo gli amici possono dare, sentimenti che noi ricambiamo in pieno. Ora siamo pronti a frequentare gruppi e a far propri i loro interessi perché in questo momento non si nutre nessun sentimento individualistico. Saremo anche portati a cercare di migliorare la casa e l’ambiente in cui viviamo. Inoltre questo è un transito favorevole alle questioni finanziarie, specialmente nel caso in cui si dovessero chiedere finanziamenti per un progetto già iniziato.
  • 3130) Venere in sestile a Giove -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo influsso ci fa sentire contenti e benevoli verso tutti e desideriamo che tutti condividano questi nostri sentimenti. Gli amici sono l’oggetto della nostra generosità; ma anche noi possiamo trarre benefici da loro. Transito favorevole per le transazioni finanziarie, specialmente con l’estero, e per questioni legali e mediche. Le questioni legali che si discutono sotto questo influsso danno risultati positivi. Nuove amicizie e nuovi amori che iniziano in questo giorno si rivelano ottime sotto tutti i punti di vista: siamo attratti particolarmente da persone di grande correttezza e dalla mente ampia. Come molti altri transiti di Venere, anche questo è ottimo per festicciole e riunioni con gli amici: questo è un tran sito che ci vuoI far vivere a cuor sereno. Un po’ troppo, forse, per quel che riguarda disciplina e voglia di lavorare. Ma questo è il momento di riposare e di ricrearsi, non di immergersi nella routine quotidiana.
  • 3131) Venere in sestile al MC -
    Image by Flickr/Dag Peak Il transito ci spinge a meditare sui nostri rapporti con gli altri, ma in senso positivo, senza sentimenti di amarezza; e siamo disposti a rinunciare ai nostri sacrosanti diritti pur di mantenere pace e armonia. Oggi siamo in vena di compromessi e non c’è niente di tanto importante da giustificare un conflitto. Naturalmente ciò ha un lato positivo e uno negativo, ma in genere ci sentiamo piuttosto sereni e non abbiamo l’opprimente sensazione di doverci difendere. Anzi, sopportiamo con buona grazia i difetti altrui e il più delle volte non li notiamo nemmeno. Siamo pronti ad ascoltare le confidenze di chi ha dei problemi da risolvere. Ma non dobbiamo rimanere soli: oggi sentiamo molto la solitudine e ne soffriamo. Il transito stimola anche la creatività e ci spinge a partecipare ad attività creative. Se non altro, possiamo andare a un concerto, a una mostra d’arte o a un gruppo di poesia. Qualsiasi forma di avvenimento artistico ci darà un appagamento.
  • 3132) Venere in sestile al Sole -
    Image by Flickr/Dag Peak Transito eccellente per le attività di gruppo in tutti i settori. Socievoli più del solito, godiamo della compagnia degli amici e gli altri godranno della nostra. Se dobbiamo chiedere un favore a qualcuno, questo è il momento propizio, sia nelle questioni personali sia per finanziamenti o prestiti. È inutile dire che ci sarà più facile ottenere qualcosa in una intervista di persona che non scrivendo domande o riempiendo moduli. Questo transito è estremamente favorevole a quelle interviste in cui oc corre «fare buona impressione». Facili sono i rapporti con le persone del nostro ambiente e può darsi che stringiamo una nuova amicizia nel corso delle usuali attività quotidiane. Poiché il Sole simboleggia le persone autorevoli, questo transito può offrire possibilità di avanzamento nella carriera molto dovuto alla ottima impressione che facciamo sui no stri capi o il proprietario dell’azienda, o qualsiasi altra persona in alto. Buona giornata per lavorare insieme agli altri perché facciamo nostri gli obiettivi del gruppo. Facilmente ci facciamo mediatori per risolvere eventuali contrasti fra altre persone nel corso della giornata.
  • 3133) Venere in sestile con l’Ascendente -
    Image by Flickr/Dag Peak Ci sentiamo il cuore leggero in questo giorno e ci rilassiamo e ci divertiamo insieme agli amici e alle persone care. Tutto ciò che vogliamo è di stare insieme con gli altri e di dimostrare loro il nostro affetto. Persi no le persone che generalmente ci sono indifferenti, oggi ci sono simpatiche: siamo pieni di sentimenti di bontà e vogliamo condividerla con tutti. Sempre che qualche altro transito di pianeti lenti non si opponga a ciò. Ma anche se così fosse, questo transito ci solleva il morale. Inutile dirlo, i rapporti con gli altri migliorano sensibilmente e alcuni diventano più stretti. E non dobbiamo aver paura di avere difficoltà con le conoscenze nuove fatte in questo giorno, e nemmeno di fare cattive figure. Il transito ci fa fare bella figura con tutti, diventiamo l’anima delle feste e delle riunioni, se questo è il ruolo che ci piace.
  • 3134) Venere in sestile alla Luna -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo transito ci rende dolci: è difficile che ci secchiamo con gli altri, specialmente con coloro che ci sono vicini o che frequentiamo abitualmente. Sentiamo il bisogno di coltivare le amicizie e di proteggerle e, se lavoriamo a stretto contatto con altre persone, faremo in modo che tutto scorra liscio. Il nostro comportamento nei loro riguardi è comprensivo e rispettiamo i loro sentimenti. Le relazioni con le donne sono ottime, specialmente con quelle della nostra famiglia e con la madre. E anche se nel passato vi erano stati disaccordi, in questo giorno qualsiasi tensione scompare. Le amiche possono presentarci occasioni inaspettate. Sarebbe bene, se la cosa è fattibile, che ricevessimo gli altri in casa nostra in questo giorno perché questo transito ha la sua espressione migliore nell’ambiente domestico. Ottimo momento per rilassarsi e prendersela calma: ma probabilmente non avremo neanche voglia di lavora re. Coloro che trattano con il grosso pubblico si mostreranno efficienti e nella loro luce migliore; e coloro che ci ascoltano o ci contattano si rendono conto di essere in armonia non solo con le nostre parole ma anche con i nostri sentimenti e dimostreranno di apprezzarlo. Il calore umano che oggi proiettiamo lascia un’impressione profonda negli altri. Ma anche se il nostro fascino è più grande del solito, non approfittiamone troppo: gli altri possono accorgersene e noi finiremmo per perdere terreno.
  • 3135) Venere in sestile a Marte -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo transito favorisce le relazioni amorose e le nuove amicizie. Come gli altri contatti Venere-Marte, anche questo indica l’equilibrio fra auto-asserzione e bisogno di rapporti con gli altri. In una relazione amorosa l’equilibrio si manifesta in dare e avere. In un rapporto d’amicizia non incontriamo nessuna difficoltà a mostrarci quali siamo e a mantenere salda l’amicizia con la sincerità. Sono inoltre favorite le attività artistiche e creative. Se non abbiamo attitudini artistiche, può darsi che passiamo la giornata a cercare di rendere più piacevole l’ambiente che ci circonda. Dobbiamo cercare qualche attività piacevole insieme agli altri - una festicciola, un’uscita notturna in giro per la città, ecc. - per far sì che le energie di questo transito trovino uno sfogo adeguato. L’energia e la gioia di vivere che emana da noi ci attira altre persone, soprattutto chi ci interessa attirare e le persone del sesso opposto. Il transito può anche portarci ottime occasioni finanziarie, ad esempio in vestimenti in una nuova società di tipo speciale. La nostra personalità trova migliore espressione quando è coinvolta, finanziariamente o emotivamente, in progetti innovatori, differenti dal solito.
  • 3136) Venere in sestile con Mercurio -
    Image by Flickr/Dag Peak Buona giornata per organizzare riunioni sociali o per parteciparvi. Cerchiamo dunque di passare il nostro tempo con gli amici non per discutere di cose serie, ma in lieta spensieratezza. È anche il momento adatto per rendere la persona amata partecipe dei nostri sentimenti; e se esiste una certa tensione nella nostra relazione, l’influenza positiva del transito aiuta ad appianare le cose parlandone. L’ambiente in cui viviamo, oggi ci sembra più piacevole perché riusciamo a cogliere il meglio di quello che sta intorno. Le relazioni con i nostri amici, i conoscenti, i vicini, possono portare buoni frutti con questo transito: c’è anche possibilità di ricevere una piacevole sorpresa da uno di loro. Favorevoli tutte le transazioni commerciali, gli acquisti, le vendite sia inerenti al nostro lavoro, sia per noi stessi; favorite le eventuali comparse ufficiali davanti al pubblico: la nostra eloquenza è chiara e concisa e la nostra personalità viene proiettata in modo da far presa su coloro che ci ascoltano. Impegni lavorativi permettendolo, cerchiamo di andare a concerti, a mostre d’arte o altre attività intellettuali stimolanti. Oppure facciamoci un viaggetto o una gita nei dintorni per passare una giornata a cuor sereno lontani dalla vita di tutti i giorni. Ma qualsiasi cosa faremo, questo sarà un giorno lieto e sereno.
  • 3137) Venere in sestile a Nettuno -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo transito stimola l’immaginazione creativa e romantica. Il suo effetto si può manifestare in due modi: o siamo in suprema ammirazione della bellezza oppure ci perdiamo in sogni ad occhi aperti. Nel primo caso, dedichiamoci alla musica, alla poesia, all’arte tutta che su di noi ha un effetto meraviglioso. Nelle relazioni amorose il doppio potenziale di Nettuno viene messo in particolare evidenza. Il transito ci dà una sensibilità acutizzata per i bisogni della persona amata e la sua felicità viene prima della nostra; spesso l’influsso del transito ci fa raggiungere la vera «comunione di anime». Se invece il transito ci spinge a fantasticare, sia mo come avvolti in una piacevole nuvola di sogno che rende le fantasticherie e le illusioni migliori della realtà. E si deve ammettere che abbia mo tutti bisogno di sfuggire ogni tanto la realtà; entro limiti ragionevoli, s’intende! Forse è proprio questo il modo giusto di svagarci in questo giorno.
  • 3138) Venere in sestile a Plutone -
    Image by Flickr/Dag Peak Come altri contatti Venere-Plutone, questo transito dà una grande profondità emotiva e intensifica il bisogno di appartenere a qualcuno - persona amata o gruppo che sia. Le amicizie assumono una particolare importanza e possono anche modificare la nostra vita. Le relazioni d’amore sono intense e tendono a portarci a una sublimazione del rapporto sessuale. Questo è un buon momento per cercare di comprendere le nostre sensazioni ed emozioni e quale influenza esse hanno sulla relazione. Ma una cosa è certa: tutto ciò che oggi «sentiamo» ha una forza e un’intensità straordinaria. Niente è superficiale sotto l’influsso di questo transito, né d’altra parte ci accontenteremmo della superficialità. Questo contatto Venere-Plutone può dare inizio a una relazione di gran de intensità, fuor del comune. Ma un tale tipo di rapporto porta con sé una forma di «fatalità», che è potentissima nei suoi effetti, ma molto spesso è illusoria.
  • 3139) Venere in sestile a Saturno -
    Image by Flickr/Dag Peak Il transito ci fa riconoscere, positivamente, l’importanza dei nostri doveri e gli obblighi che abbiamo nei confronti delle nostre relazioni. Non è un momento eccessivamente difficile perché la coscienza di essere utili ai nostri cari ci dà grande soddisfazione. Gli ideali di gruppo sono ai nostri occhi più importanti di quelli personali, anche se ci costano dei sacrifici. In questo momento la realtà della relazione emozionale è una cosa di estrema importanza; quello che vogliamo sono le relazioni effettive basate su di una cosciente comprensione di ciò che ci si aspetta dall’altra persona. Possiamo rovinare una relazione se non ci rendiamo conto delle necessità e dei bisogni reciproci. Il transito è ottimo per molte transazioni affaristiche poiché esse sono basate sulla praticità e il realismo. È particolarmente favorito il commercio delle opere d’arte e dei prodotti di bellezza. Il transito inoltre aiuta le attività creative che richiedono attenzione e passione per il dettaglio. E porteremo avanti il lavoro con disciplina e costanza. Nel campo delle amicizie siamo attirati dalle persone anziane o da coloro che consideriamo di esempio agli altri. Chiediamo il loro consiglio: in questo momento ci è particolarmente utile. Può darsi che un amore che nasce sotto questo influsso sia con una persona più vecchia di noi. Oppure possiamo essere noi molto più vecchi della persona amata.
  • 3140) Venere in sestile a Urano -
    Image by Flickr/Dag Peak Come negli altri contatti Venere-Urano, anche in questo caso il nostro grande desiderio è di romperla con la routine quotidiana. Dobbiamo a tutti i costi cercarci amici brillanti e simpatici e sfuggiamo le perso ne serie e noiose. In questo giorno ci attiriamo nuove persone: l’influsso del transito ci rende particolarmente affascinanti e mette in luce il lato più convincente ed attraente della nostra personalità. Ma si tratterà di amori o di amicizie di breve durata. Anche perché non abbiamo nessuna intenzione di cominciare relazioni serie in questo momento. Buona giornata per dare una festicciola o andare a fare bagordi con gli amici: l’atmosfera intorno a noi è carica di piacevole elettricità. Se una relazione che inizia in questo giorno riesce a sopravvivere, può rivoluzionare tutta la nostra vita. Ma dobbiamo concedere agli amici o amanti la più ampia libertà: non c’è posto per gelosie o senso di possesso in una relazione Venere-Urano. Se riusciamo ad accettare una relazione che esce dagli schemi tradizionali, possiamo allargare la nostra comprensione di noi stessi e della vita. E in questo momento noi siamo in grado di capire tutto ciò.
  • 3141) Venere in sestile a Venere -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo transito ci fa sentire felici, contenti: tutto va bene, in fami glia, con la persona amata, nel lavoro e nei contatti con gli altri perché oggi proiettiamo calore umano e interessamento per il nostro prossimo. Nuove conoscenze fatte sotto l’influsso di questo transito si riveleranno a lungo andare assai propizie. Nuovi interessi romantici entrano nella nostra vita. E noi siamo tutti impegnati con il bello, con l’amore, e cerchiamo di sfuggire le cose troppo pratiche e pedestri, il lavoro stesso per andarci a divertire. Ma se dobbiamo lavorare, niente di male: lo faremo con buona grazia e a cuor sereno. Ottima giornata anche per fare una gita o una scampagnata in qualche posto bello e piacevole. Il transito favorisce anche le transazioni finanziarie; sotto il suo influsso riusciamo a fare ottimi affari. Qualsiasi cosa compriamo oggi si rivela un buon investimento. In generale il transito ci fa sembrare la vita più facile del solito e tutto sembra andare bene senza fare gran sforzi.
  • 3142) Urano in sestile a Giove -
    Image by Flickr/Dag PeakIl transito ci presenta molte occasioni di allargare i nostri orizzonti e la nostra esperienza di vita. Una di queste è la possibilità di studiare, anche se non si tratta necessariamente di scuole convenzionali o di università. Il transito ci apporta vari tipi di esperienza culturale; ad esempio possiamo iniziare lo studio dell'astrologia o di pratiche occultistiche. Ci si presenta anche l'occasione di viaggiare, ma come accade con tutti i transiti di Urano che indicano viaggi, dobbiamo aspettarci qualcosa di eccitante e non certo di rilassante. E può darsi che nel corso dei viaggi le nostre idee preconcette vengano completamente ribaltate. Non facciamocene un problema; uno degli effetti del transito è anche quello di modificare i nostri punti di vista per poter così meglio afferrare gli aspetti più profondi della vita. Inoltre possiamo avere improvvisi colpi di fortuna: osare può portare buoni frutti, in questo momento. Ma non facciamoci conto per molto tempo; appena il transito sarà finito, finiranno anche i colpi di fortuna. D'altra parte, starcene ad aspettare che il transito ci porti la manna dal cielo senza sforzo alcuno da parte nostra, è uno sciupio di tutte le capacità creative che esso comporta. Ogni piccola fortuna che capita in questo periodo deve poterci insegnare come il mondo funzioni e, soprattutto, come avvantaggiarcene. Espansione personale e libertà d'azione sono le due conseguenze più importanti del transito: non lasciamocele sfuggire. Tutti sanno che il bisogno aguzza l'ingegno, ma pochi si rendono conto che lo si può fare anche nei momenti buoni.
  • 3143) Urano in sestile con il Sole -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto è un transito i cui effetti non sono sempre spettacolari ma un osservatore attento riscontrerà eventi nuovi e stimolanti di ogni genere. Le cose non vanno come al solito, ma cambiamenti inattesi e fatti nuovi non ci disturbano affatto; anzi, ci offrono nuovi ammaestramenti, nuove occasioni, consapevolezza che la vita ha ancora molto da offrirci. Possiamo, in particolare, aspettarci di ottenere affermazioni nelle attività che rivestono importanza, grazie anche ad occasioni offerteci da amici, o che comunque appaiono improvvisamente nel nostro ambiente abituale. Possiamo trovarci coinvolti con gente che vive in modi che nemmeno concepivamo; essere attratti da nuove filosofie, nuove tecniche per controllare la nostra vita. È uno dei transiti in cui le persone iniziano lo studio dell'astrologia. Tutto ciò esprime il bisogno di libertà e di autoaffermazione. Ci si presenta l'opportunità di acquisire maggiore capacità di controllo di noi stessi e di trovare modi migliori per fare ciò che vogliamo. I rapporti che iniziano ora, e anche i nuovi sviluppi di rapporti preesistenti, sono volti in tale direzione. Dai rapporti con i superiori nasceranno occasioni di miglioramento di carriera. Tutto ciò sembra fortuna; in realtà il transito ci mostra che possiamo essere più liberi e che abbiamo potenzialità insospettate. Tutti tendono a seguire strade comode ma limitative, ma l'energia di Urano agisce improvvisamente e ci obbliga a guardare verso nuove direzioni. Questo transito ci fa capire chi siamo, non ci dà nulla che non ci siamo meritati.
  • 3144) Urano in sestile con l`Ascendente -
    Image by Flickr/Dag PeakIn questo periodo cercheremo maggior elasticità e libertà nelle amicizie, nei conoscenti, nelle persone con cui veniamo quotidianamente in contatto. E attraverso costoro possono offrircisi occasioni per proficui cambiamenti nella nostra esistenza. Spesso questo transito è elettrizzante, così che sembra che chiunque incontriamo ci dia una carica che ci permette di agire più in fretta, più prontamente. Incontreremo gente assai diversa da quella che frequentiamo di solito, e se abbiamo una mentalità rigida ne saremo un po' turbati. Ma questo è un sintomo della nostra necessità di allargare la schiera delle nostre amicizie. Non limitiamoci alle facce vecchie, la gente nuova ci farà apprendere molte verità sulla vita. È probabile che il ritmo dei cambiamenti si intensifichi al punto di farci passare per instabili e irrequieti; ma chi la pensa così è un tradizionalista. Sono affari suoi. Possiamo pensare a un certo punto che i nostri vecchi amici siano limitati, dalle vedute ristrette: non ci interessano più. Al contrario possiamo entrare in compagnie che il resto della società, e i nostri vecchi amici in particolare, giudicano originali, eccentriche, o addirittura folli. Se in passato non abbiamo affermato la nostra personalità nella vita di relazione, ora lo faremo, perché se cerchia vita, con il vantaggio che ora abbiamo saggezza sufficiente per controllarlo.
  • 3145) Urano in sestile con la Luna -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto transito stimola la nostra vita emotiva. Sperimentiamo sensazioni e ci permettiamo di guardare il mondo in modo soggettivo. I sentimenti e gli atteggiamenti che abbiamo assumono una importanza pari alle realtà che consideriamo obiettive. In questo periodo ci glorifichiamo in noi stessi e ci sentiamo liberi di provare i sentimenti che vogliamo. Questi effetti si manifestano in diverse maniere. Innanzitutto vogliamo maggiori sensazioni emotive dalle relazioni, non ci basta che scorrano sugli stessi binari. Se i nostri amori e le nostre amicizie non ci danno quanto vogliamo, ne troviamo di nuovi: la nostra meta è libertà di autoaffermazione e di esperienza emotiva. Un'altra manifestazione è il piacere di fare delle innovazioni all'ambiente di casa per renderlo più soddisfacente emotivamente. Non ci basta un tetto per ripararci dalla pioggia, vogliamo avere attorno cose che ci gratifichino e ci interessino. Come la capacità di provare sensazioni profonde, anche l'immaginazione è sollecitata e scopriamo modi per rendere la vita più interessante in aree che non avevamo mai preso in considerazione prima d'ora. C'è una maggior coerenza fra intelletto ed emotività. È un ottimo transito per le attività creative.
  • 3146) Urano in sestile a Marte -
    Image by Flickr/Dag PeakIl transito ci offre l'opportunità di asserire la nostra personalità e di fare le cose mai fatte finora. Il motto chiave del transito è "Libertà di essere se stessi"! L'energia che c'è in noi ci permette di lavorare sodo a tutto ciò che vogliamo. Ma non siamo portati per un lavoro che richieda disciplina e senso di sacrificio. Non si tratta di egoismo da parte nostra, ora che conosciamo le nostre vere necessità personali non riusciamo a scendere a compromessi. Può darsi che ora riusciamo a liberarci improvvisamente da certe restrizioni che ci avevano tenuto fuori da attività che ci piacevano; in altri periodi avevamo tentato invano di liberarci dagli ostacoli che si frapponevano, ma ora non è più necessario: gli ostacoli si rimuovono da soli. Tuttavia, le occasioni che ci si presentano implicano anche degli obblighi. Il transito ci aiuta ad avere un concetto migliore delle nostre capacità e ci dà una fiducia in noi stessi che forse nel passato era troppo limitata. Ora corriamo persino dei rischi pur di afferrare le occasioni, anche se siamo di natura un po' conservatori, e forse ci rendiamo finalmente conto di essere sempre stati troppo prudenti. La libertà è una cosa estremamente importante per noi ora. E questo ci porterà a simpatizzare con persone che, come noi, hanno conosciuto periodi di restrizioni nella vita, oppure saremo attratti da movimenti di riforma delle condizioni sociali. Forse perché abbiamo trovato la forza di scrollarci di dosso le catene, vogliamo aiutare anche altri a farlo. Ma dobbiamo riconoscere che le restrizioni non sono state imposte da potenze al di là del nostro controllo; quanto meno le abbiamo tacitamente accettate per timore o per prudenza o anche per incapacità personale.
  • 3147) Urano in sestile a Mercurio -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto transito stimola il nostro pensiero e la comunicazione con gli altri, dando alla nostra vita quell'eccitazione e quell'interesse che di solito mancano. La noia ci è insopportabile, perciò aiutiamo in tutti i modi l'energia del transito, e cerchiamo nuovi contatti, nuove amicizie, sempre nell'ottica del desiderio di esperienze nuove. La stessa irrequietezza ci spinge a viaggiare, magari non a grandi distanze, ma almeno per conoscere di più il territorio vicino a noi. Desideriamo venire a conoscere tutto quanto ci circonda e non ci lasciamo scappare nulla di ciò che succede. La nostra naturale curiosità è stimolata e questo rende proficuo lo studio di argomenti nuovi. Non siamo però molto costanti in essi, a meno che l'argomento non ci interessi molto profondamente; e se esso si rivela un po' noioso e monotono, lo lasciamo perdere. Particolarmente favoriti sono gli studi delle scienze, matematica, tecnologia - soprattutto nel campo dell'elettronica e dei computers - nonché l'astrologia e le scienze occulte. Il punto di forza del transito è l'aiuto che ci dà ad introdurre cambiamenti costruttivi nel nostro modo di pensare. In questo momento non ci irrigidiamo e, essendo così ricettivi a nuove idee, è facile cambiare opinione. Non ci sconvolge scoprire di esserci sbagliati, anzi siamo lieti di essercene accorti e di correggerci. Urano e Mercurio amano gli scherzi e ciò può portare delle tendenze a cui è meglio opporsi un p0': le loro influenze combinate possono spingerci a prendere in giro il nostro prossimo, soprattutto chi è un po' pieno di sé: ci viene voglia di sgonfiare i palloni gonfiati e vederli afflosciare a terra. Inoltre, essendo noi aperti alle nuove idee, pensiamo che dovrebberlo essere anche gli altri; perciò non li lasciamo in pace e li pungoliamo. Ma dobbiamo rispettare il loro diritto alla ristrettezza mentale, che vale quanto il nostro diritto di credere ciò che vogliamo.
  • 3148) Urano in sestile a Nettuno -
    Image by Flickr/Dag PeakIl transito stimola il nostro interesse per gli ideali spirituali e per l'occulto. Ci rendiamo conto che le concezioni convenzionali dell'universo non ci bastano più, e ci volgiamo verso concetti che danno spiegazioni più ampie e soddisfacenti, anche se non rientrano negli insegnamenti tradizionali. Molte persone, sotto l'influsso di questo transito, cominciano ad interessarsi di insegnamenti occulti, di metafisica, di spiritualismo, di misticismo. Sentiamo il bisogno di comprendere l'universo nella sua interezza e la nostra relazione con esso. Ma la religione e le filosofie tradizionali non sono più sufficienti per ottenere una risposta e perciò ci volgiamo verso insegnamenti meno ortodossi. L'effetto generico del transito è di aprire la mente. Molti giungono all'illuminazione sotto questo influsso, e cominciamo a frequentare persone illuminate, e gruppi o associazioni di studio di argomenti occulti e metafisici. I nostri ideali ora cambiano, e molti di essi perderanno completamente di significato per noi sotto l'influsso di questo transito.
  • 3149) Urano in sestile a Plutone -
    Image by Flickr/Dag PeakAvverranno cambiamenti su vasta scala, ma in senso costruttivo. Ci confronteremo con gli elementi più profondi della mente conscia, e potremo trarne la conoscenza dei suoi lavorii più nascosti. Transito perciò ottimo per chi intraprende una psicoterapia o intende occuparsi di qualche teoria sullo sviluppo del potenziale umano. Gli interessi non sono superficiali: ci occupiamo degli argomenti che sono alla base dell'essenza della vita. Potremo modificare noi stessi molto profondamente, cambierà la nostra scala di valori, cambieranno i nostri obiettivi. Questo transito può causare una vera e propria rinascita, specialmente se gli ultimi anni sono stati difficili. Possiamo dedicarci a studi di occultismo, astrologia, metafisica, e anche se non ce ne occupiamo sistematicamente, ci interessiamo maggiormente ad essi e agli argomenti con cui queste materie hanno rapporto. Le amicizie possono assumere un nuovo aspetto. Un amico, probabilmente di data recente, ci farà capire quali cambiamenti sono necessari nella nostra vita e ci aiuterà ad effettuarli.
  • 3150) Urano in sestile a Saturno -
    Image by Flickr/Dag PeakDurante questo transito ci si presentano occasioni di fare cambiamenti creativi per mezzo del sistema. Può trattarsi di un qualsiasi sistema, per esempio di lavoro, o di governo, o di certi aspetti del sistema sociale in cui viviamo; oppure di "sistemi" che noi stessi abbiamo creato nel nostro mondo personale: amici, famiglia, persona amata. In altri periodi il sistema in cui viviamo ci era sembrato un ostacolo che impediva la nostra libertà di azione e di espressione. Ora, invece, le regole del gioco ci offrono l'opportunità di fare tutti i cambiamenti che vogliamo per una maggior crescita personale. È un transito favorevole al lavoro; i nostri superiori rimangono favorevolmente impressionati dalle nostre idee innovatrici e ci offrono una posizione migliore nel contesto del sistema. Nel lavoro, come nella vita privata, siamo pronti ad imparare ed applicare nuove tecniche; non ci accontentiamo di schemi vaghi e poco pratici, ma perseguiamo un corso d'azione controllato rigorosamente e ben programmato. Perciò il transito porta con sé un forte potenziale di successo. Le strutture della nostra vita possono servire a un duplice scopo. Innanzitutto, eliminano lo stato di caos dalla nostra percezione del mondo e presentano una spinta continua a cambiare in meglio. Ma se non accettiamo la sfida che ora ci viene presentata, le strutture della nostra vita diventano estremamente monotone e limitative; ciò provoca uno stato di crisi che ci spinge, per così dire, a "vincere o morire", psicologicamente se non letteralmente. Queste situazioni critiche sono provocate dai transiti "difficili" Urano-Saturno (quadratura, congiunzione, opposizione). Ma il transito di sestile ci dà la possibilità di fare cambiamenti creativi, in condizioni relativamente facili, nelle strutture che stanno diventando soffocanti: non lasciamoci sfuggire questa grande occasione.
  • 3151) Urano in sestile a Urano -
    Image by Flickr/Dag PeakIl transito avviene due volte nel corso della nostra vita, una all'età di 14 anni e l'altra a 70 circa. Il primo ha una grande influenza sulla nostra adolescenza. È il periodo dei nostri primi incontri con la vita, quando il mondo ci sembra una cosa immensa ed infinita confrontato con la nostra casa, con l'ambiente familiare. Contestiamo spesso ciò che gli altri ci dicono; non siamo più disposti a prendere per buono tutto ciò che ci viene detto. Vogliamo imparare cose nuove e quando verifichiamo qualche verità, troviamo la cosa molto eccitante e desideriamo saperne di più. Le amicizie in questo periodo rivestono un'importanza fondamentale ed hanno su di noi un'influenza maggiore di quella dei nostri stessi genitori e degli insegnanti. Il secondo sestile di transito, che avviene all'età di circa 70 anni, rappresenta anch'esso un periodo di approfondimento delle nostre relazioni, ma ora l'accento è posto su cose diverse. Invece di voler conoscere di più sul mondo esterno a noi, ci concentriamo su ciò che la vita ci ha riservato in questi anni. Probabilmente siamo sempre stati così impegnati con la vita sociale e lavorativa, con gli impegni mondani, da non aver avuto il tempo di pensare alla vita interiore. Ora acquisiamo delle vedute che ci fanno rivalutare l'importanza dei nostri scopi e dare la priorità alle questioni di natura superiore. Non siamo più legati agli obblighi che la vita materiale comporta.
  • 3152) Urano in sestile a Venere -
    Image by Flickr/Dag PeakIl transito apporta vivacità e vita alla nostra vita sociale. Incontri con nuove persone, nuove amicizie, nuovi amori, sono tutte cose probabili in questo periodo. E tutti i rapporti saranno differenti dal solito, anche quelli amorosi che godranno di una maggiore libertà. Ora non siamo portati alla gelosia, alle idee di possesso, vogliamo solo goderci la libertà e lasciarla godere agli altri. Ci sentiamo attratti da persone di differente estrazione sociale ed età, molto più giovani o più vecchie di noi. Spesso iniziano relazioni d'amore in condizioni fuor del comune, ma possono durare solo se si ammette spontaneità e libertà reciproca; il giorno in cui una relazione diventa abitudinaria, comincia ad andare alla deriva. Ci buttiamo a corpo morto in attività sociali, feste, divertimenti, tutte cose che non avevamo mai fatto prima. Ma questo è proprio il motivo per cui lo facciamo ora. Se la nostra vita abitualmente è monotona, ora vogliamo rompere con la routine e ci diamo da fare in queste attività che ci procurano sensazioni nuove. In tal modo potremo renderci conto di quali contatti sociali abbiamo veramente bisogno e sceglierci con più giudizio le relazioni che ci piacciono.
  • 3153) Luna in decima casa -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto transito porta in evidenza gli affari e la vita professionale, in modo che mette alla prova le nostre capacità. Il simbolismo di questo transito ha l’effetto di mettere la nostra vita personale e intima in mostra, rendendo difficile celare qualcosa di noi. Meglio, ovviamente, non aver nulla da nascondere. Anche se di solito teniamo a non manifestare pubblicamente le nostre emozioni, ora in vece tendiamo a farlo. Per esempio si può litigare in pubblico con la per sona che si ama o con il coniuge, oppure avere degli slanci di natura emotiva. Questa tendenza può essere positiva per la carriera, perché dando prova di comprensione e di simpatia a coloro con cui lavoriamo possiamo conquistarceli. Possiamo voler aiutare qualche conoscente di lavoro e rendere i rapporti più che unicamente professionali, ma dobbiamo far attenzione che la tendenza a non distinguere fra rapporti professionali e personali, non ci danneggi. Nel lavoro di gruppo si è particolarmente sensibili e reattivi all’atmosfera generale e, quindi, in grado di controllare i rapporti personali con il gruppo stesso. Questo è un buon transito per coloro che lavorano nelle relazioni pubbliche e nel settore delle vendite.  
  • 3154) Luna in dodicesima casa -
    Image by Flickr/Dag PeakIn questo periodo siamo portati a celare i nostri sentimenti, special mente se vi è senso di insicurezza dentro di noi. Magari pensiamo, come tanti altri, che se gli altri ci conoscessero a fondo non ci potrebbero stimare e quindi nascondiamo tutte le nostre emozioni. Ma questo può crearci gravi problemi perché ciò che si cela agli altri si tende a celano anche a noi stessi, e ciò che celiamo a noi stessi può condizionarci a nostra insaputa. Questo è un momento in cui le paure e gli atteggiamenti inconsci possono essere gravi. Abbiamo bisogno di comunicare i nostri sentimenti a qualcuno di cui ci fidiamo. Tuttavia, una certa incapacità, in questo momento, di fidarci degli altri può essere un ulteriore aspetto del problema. Durante questo periodo i rapporti con le donne possono essere difficili, in genere per mancanza di comprensione reciproca. Anche in questo caso il confidarsi è l’unica via di uscita. È probabile che non ci sentiremo granché socievoli. In effetti è il momento di restare soli e di occuparci di quegli aspetti della personalità che siamo riluttanti ad affrontare. Probabilmente non sarà troppo duro farlo. È anche un ottimo periodo per le discipline mistiche o spirituali di ogni genere, perché possiamo comprendere gli insegnamenti non solo razionalmente, ma anche emotivamente, visceralmente.
  • 3155) Luna in nona casa -
    Image by Flickr/Dag PeakIn questo periodo si può sentire un forte impulso ad evadere dalla routine quotidiana e andarsene da qualche parte, senza saperne bene il perché. È uno stato d’animo, un’irrequietezza difficile da superare. Ma per evadere ci sono diversi modi, ad esempio si può farlo con il pensiero, se non fisicamente. Le energie di questo transito sono contraddittorie perché la Luna propende per il familiare e il comodo, mentre la nona casa è quella che allontana proprio da queste cose. Perciò questo transito, pur non essendo troppo duro, non è facile da attraversare. Un viaggio può avere un effetto benefico purché non si rompa troppo radicalmente con le nostre abitudini; noi non vogliamo cambiare davvero tutto quanto, siamo solo annoiati dalla solita vita. Lo studio o un itinerario menta le ci possono essere più utili perché ci consentono di rimanere in un ambiente familiare, con tutte le sue comodità, e allo stesso tempo di dedicarci a idee e concetti rivoluzionari e liberatori, ricavandone l’eccita mento che cerchiamo. Questo è anche un momento in cui si possono fa re nuove amicizie e conoscenze, provenienti da paesi stranieri o da ambienti differenti dal nostro. Tuttavia, poiché questo transito si verifica una volta al mese, non dobbiamo aspettarci che ciò accada sempre.
  • 3156) Luna in ottava casa -
    Image by Flickr/Dag PeakLa maggior intensità delle esperienze emotive da cui siamo attirati durante questo transito, si riflette nei tipi di persone e di situazioni. Ad esempio certe persone provocano in noi sensazioni insolitamente forti, potenti. Gli incontri con costoro possono provocare in noi stati d’ani mo, sentimenti a cui non siamo abituati, tanto da farci dubitare di noi stessi. Questo effetto è in genere osservabile più facilmente durante i transiti più lunghi di pianeti lenti che ci influenzano psicologicamente; normalmente questi della Luna passano pressoché inosservati. Possiamo provare effetti simili a quelli dovuti al transito nella seconda casa, come un maggior attaccamento alle cose che possediamo o il piacere di sentirci circondati da oggetti familiari legati a vecchi ricordi del passato, ma qui sta il rischio di conflitti perché la casa è proprietà comune con altri familiari o proprietà di altri. Perciò possiamo aver desiderio per cose che appartengono ad altre persone o un maggior controllo su ciò che abbiamo in comune con altri. In ogni caso bisogna rendersi conto che questo nostro attaccamento non ha una reale motivazione e può rivelarsi fonte potenziale di guai.  
  • 3157) Luna in quarta casa -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto è il momento adatto per ritirarsi nel proprio angolino. Noi cerchiamo il conforto, sentiamo il bisogno di sottrarci alle compulsioni del mondo esterno, e rilassarci piacevolmente nella propria casa è forse il modo migliore per farlo. È anche un momento adatto all’introspezione, a riflettere sui propri atteggiamenti, sensazioni, orientamenti emotivi nei confronti del mondo che ci circonda. Possiamo fare ciò tentando di portare alla luce quelle componenti di noi stessi che di solito celiamo, ma è probabile che saremo tanto sommersi da queste componenti da non riuscire a ottenere nulla di veramente utile, per quanto ciò può anche non accadere se ci sforzeremo di guardare dentro noi stessi in modo razionale. Tutto ciò che è inconscio, ignoto, può alla fin fine essere controllabile. Quello di cui ora possiamo renderci conto è quanto la nostra vita sia dominata dalle abitudini e da vecchi condizionamenti. Questa consapevolezza può realizzarsi per mezzo del confronto con un’altra persona, in cui ci accorgiamo che le nostre parole e azioni sono del tutto inadeguate alle circostanze. Un simile episodio può anche costernarci, ma da esso possiamo anche trarre una lezione davvero valida. È probabile che ci sentiremo più possessivi emotivamente sia con le cose che con i rapporti personali. Sotto l’influsso di questo transito si ha paura di essere soli o allontanati dagli altri il che ci porta ad aggrapparci con forza ancor maggiore. Tuttavia, questo può portarci solo a perdere ciò a cui ci aggrappiamo, mentre un atteggiamento più libero verso le cose che temiamo di perdere ci renderà più sicuri e renderà quindi anche più difficile che le perdiamo.
  • 3158) Luna in quinta casa -
    Image by Flickr/Dag PeakIn questo periodo è molto difficile dissimulare i sentimenti che proviamo per gli altri, anzi è sbagliato provarcisi. Dobbiamo essere noi stessi e sentire ciò che siamo realmente. Nei rapporti con gli altri proiettiamo molto di più del solito le nostre emozioni e, se a qualcuno questo dà fastidio, ebbene forse non è il caso di continuare in questa amicizia. Nelle relazioni amorose si proveranno emozioni molto più profonde e quindi le esperienze d’amore saranno molto più intense; l’unico rischio che occorre evitare è di diventare troppo possessivi nei confronti dell’altra persona. Inoltre si può venire così assorbiti nei propri sentimenti e sensazioni da trascurare quelli dell’altro. I rapporti con le donne sono generalmente favoriti da questo transito e, quale che sia il nostro sesso, attraverso di esse avremo molte possibilità, assai positive, di essere utili a noi stessi. A volte questo transito risveglia i nostri istinti protettivi — paterni o materni — suscitando in noi il desiderio di prenderci cura di qualcuno. Possiamo essere attirati dai bambini più del consueto, oppure questo effetto può trovare espressione nei rapporti con coloro che amiamo. Ma occorre fare attenzione che il desiderio di proteggere non privi l’altra persona del suo senso di responsabilità individuale. La Luna può essere troppo protettiva.
  • 3159) Luna in seconda casa -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto è un periodo in cui ci identifichiamo emotivamente con ciò che possediamo o a cui diamo grande valore e ciò può condurci ad un forte attaccamento agli oggetti materiali e ad un atteggiamento possessi vo verso di essi, il che può costituire un problema, ad esempio, quando qualcuno ci chiede qualcosa in prestito perché potremmo essere insolitamente restii a separarcene. Oppure, su di un piano più squisitamente psicologico, potremmo identificarci inconsciamente con la nostra scala di valori a tal punto da considerare qualsiasi attacco ad essa come un at tacco personale a noi stessi e trovarci sulla difensiva in campi dove in realtà nulla ci riguarda. In questo periodo probabilmente proveremo molto piacere a essere circondati di oggetti familiari pieni di ricordi del passato. Ciò che possediamo è qualcosa di più di un semplice oggetto, anche se di valore; esso è il simbolo di un’importante esperienza, di emozioni, di idee, ed è molto importante riconoscere ciò e capire che quello che realmente conta non è l’oggetto bensì il suo contenuto emotivo che non perderemo mai, anche quando gli oggetti materiali andranno distrutti o perduti.
  • 3160) Luna in sesta casa -
    Image by Flickr/Dag PeakIn questo periodo si è portati a posporre le considerazioni emotive a quelle che appaiono necessità più immediate. C’è un’energia contraddittoria in questo transito perché la spinta lunare ai contatti personali ed emotivi non si accorda con la natura della sesta casa che è di autoprivazione e di astinenza ed è possibile che questo transito provochi qualche genere di repressione emotiva. D’altra parte può anche attirare l’attenzione sui lavori domestici, sull’igiene personale, sulle necessità fa miliari o su di un riassetto generale degli aspetti personali della propria vita, e questo è un effetto più salutare di quello sopra descritto. Se noi reagiamo a questo transito con la repressione emotiva, possiamo diventare ipercritici: una repressione solitamente si esprime come risentimento nei riguardi di qualcun altro. Un altro effetto negativo di questo tran sito è «giocare a fare il martire», cioè pretendere che va tutto bene ma facendo capire sotto sotto che non è così, per far si che gli altri si senta no in colpa nei nostri confronti. Spesso si fa questo inconsciamente. Molto meglio è tentare di dominare le nostre sensazioni. Questo transito è troppo rapido per indicare una malattia, tuttavia può rivolgere la nostra attenzione verso la propria salute e questa è una buona cosa purché non si diventi ipocondriaci.
  • 3161) Luna in settima casa -
    Image by Flickr/Dag PeakQuando la Luna transita in questa casa l’attenzione è volta alle relazioni più intime, quelle relazioni in cui esprimiamo il nostro io in maniera molto più emotiva del solito. Può interessare il matrimonio o invece i rapporti antagonistici o qualsiasi altro confronto di natura emotiva. Le persone che amiamo, i partners contano più del solito perché ci danno la sensazione di sicurezza e di appoggio e, a dire il vero, anche noi ci sforziamo di fornire loro le stesse sensazioni in egual misura. Ma se in questo momento noi ci troviamo in uno stato emotivo negativo, questo transito ci renderà gelosi e possessivi oppure agiremo in modo automatico e inconsciamente impersonale. I conflitti con gli altri ci coinvolgeranno emotivamente più che mai e sarà difficile mantenere il distacco e l’obiettività, il che ci mette alla mercé di chi sappia manipolare le nostre emozioni. Facciamo quindi attenzione a non reagire automaticamente per «riflessi condizionati» a certi stimoli. Le discussioni con donne, positive o negative, sono tendenzialmente più vivaci di quelle con gli uomini. Ma, a prescindere dalle persone con cui ci confrontiamo, dobbiamo vedere in questo transito l’occasione per studiare degli aspetti di noi stessi di cui di solito non ci rendiamo conto, che i confronti possono evidenziare. Cerchiamo di essere lucidi a sufficienza.
  • 3162) Luna in terza casa -
    Image by Flickr/Dag PeakIn questo periodo le comunicazioni con gli altri tendono ad essere molto soggettive, colorate da considerazioni personali, non sempre fedeli alla realtà dei fatti. D’altra parte, siamo portati a un tipo di comunicazione «viscerale», cioè alla comunicazione di argomenti importanti attraverso sensazioni ed emozioni. Conversazioni casuali con altre persone possono ora assumere una profondità emozionale tale da renderle molto importanti. Non siamo soddisfatti della faccia superficiale che gli altri ci mostrano, né siamo disposti a mostrare agli altri i nostri lati me no impegnati, perciò se riusciamo a controllare razionalmente le emozioni e a non perdere l’obiettività, questo può essere un periodo di comunicazioni davvero significative. Un altro rischio di questo transito è che il nostro pensiero venga ad essere eccessivamente influenzato da esperienze passate, abitudini e reazioni a impulsi indefinibili suscitati da altri. La terza casa è la casa del mondo quotidiano che di solito diamo per scontato ed è perciò soggetto a comportamenti automatici. In genere va tutto liscio, ma in questo momento c’è il pericolo di fare cattiva impressione su qualcuno se noi reagiamo automaticamente, anziché riflettere, a quanto la situazione richiede. Il problema si pone particolarmente con i conoscenti occasionali e con i parenti.
  • 3163) Luna in undicesima casa -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto transito può avere parecchi effetti differenti. Può indicare un periodo di rapporti particolarmente importanti con gli amici e, se noi o un amico abbiamo qualcosa di molto personale da rivelare, qualcosa che ci tocca profondamente, questo è il momento di parlarne. I contatti fra noi e i nostri amici sono ora più intensi dell’usuale. Un effetto collegato con questo transito è quello di portare in evidenza nella nostra vita un’amica o delle amiche e darci un accordo più facile con loro. Nei rapporti di amicizia probabilmente ci sentiremo più protettivi e generosi del solito, oppure potremo attirare persone che ci possono fornire l’appoggio emotivo di cui abbiamo bisogno. Se, però, non saremo ben coscienti di queste nostre propensioni, rischieremo di diventare eccessivamente possessivi verso le amicizie cercando di limitare la loro libertà d’azione, per la propria mancanza di sicurezza. Infantilmente gelosi quando un amico o una amica prestano attenzione ad altri, questi moduli di comportamento negativo, rimasti nel nostro subconscio dall’infanzia, possono offuscare i nostri rapporti di amicizia. Esaminiamo in questo periodo gli scopi che ci proponiamo nella vita perché è importante che siano le effettive espressioni del nostro io e non piuttosto la conseguenza di atteggiamenti emotivi o di pulsioni passate che non si adattano più al presente.  
  • 3164) Mercurio in prima casa -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto è il momento buono per esprimere i nostri punti di vista agli altri perché ora mettiamo molto di noi stessi in ciò che diciamo e allo stesso tempo sappiamo anche auto-esaminarci con obiettività e con un certo distacco. La nostra mente è più attiva del solito; sarà bene tenerla occupata con progetti utili perché possiamo realizzare molte cose sotto questo influsso. Uno degli effetti di questo transito è di far saltare la mente da un argomento all’altro; ciò può creare un po’ di confusione nelle persone che hanno a che fare con noi. Mercurio non si ferma a lungo su di uno stesso argomento e non scende veramente in profondità. Cerchiamo quindi di tenere sotto controllo queste tendenze; possono provocare un enorme dispendio di energia. Se Mercurio transita su pianeti disarmonici nella prima casa o se riceve aspetti dissonanti da altri pianeti in transito, la nostra reazione può essere gran senso di ansia e nervosismo. Ciò significa che ci siamo lasciati coinvolgere troppo dai problemi mentali. È bene che ci rilassiamo scacciando dalla mente gli argomenti troppo seri a favore di qualcosa di leggero e divertente. Spesso l’influsso di questo transito ci dà un grande desiderio di evasione, di fare viaggetti anche se brevi. Buona idea farli, se i nostri impegni lo permettono; durante questi spostamenti potremo fare esperienze nuove, utili e interessanti. Questo è in genere un buon momento per contrattazioni, negoziati, discussioni di contratti o di accordi. La mente è estremamente chiara e brillante; ma attenti a non lasciarsi prendere la mano e cominciare a divagare saltando da un argomento all’altro: cerchiamo di non disorientare i nostri interlocutori.
  • 3165) Venere in decima casa -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto transito è molto utile sotto tutti gli aspetti. Crea circostanze favorevoli agli affari e alla professione; attira persone e avvenimenti che ci facilitano il lavoro. Persone importanti, le stesse autorità, ci sono favorevoli; le relazioni della vita lavorativa e professionale scorrono lisce e facili perché gli altri capiscono che il nostro desiderio è di lavorare in armonia e ci ricambiano in simpatia. Sotto l’influsso di Venere noi emaniamo energie che attirano i favori. Qualunque sia il tipo di lavoro che facciamo, ad un certo momento ci troveremo coinvolti in attività artistiche, ad esempio la progettazione o l’arredamento dell’ambiente in cui lavoriamo, oppure certe relazioni pubbliche che possono rendere più piacevole l’azienda in cui lavoriamo: in questo momento tutto va per il meglio. Le relazioni amorose che iniziano in questo periodo sono in genere con persone più anziane di noi o con qualcuno che ai nostri occhi è una «figura-guida» da cui abbiamo molto da imparare sul come destreggiarci nella vita. Può darsi che ci innamoriamo del nostro capo o del proprietario dell’azienda dove lavoriamo — uomo o donna che sia. Quello che ai nostri occhi normalmente costituisce una barriera — la posizione elevata della persona — diventa ora un’ incentivo, uno stimolo. Evitiamo tuttavia considerazioni troppo mercenarie che possono rovinare la relazione.
  • 3166) Venere in nona casa -
    Image by Flickr/Dag PeakSotto l’influsso di questo transito, un incontro di tipo venusiano — amore o bellezza artistica — ci apporta un’esperienza di espansione delle nostre vedute e della coscienza. L’esperienza può manifestarsi in varie forme. Buon momento per visitare mostre d’arte che sfidano le nostre idee preconcette della bellezza. E probabilmente non ci disturberanno, anzi ci divertiranno; e noi avremo sperimentato qualcosa di nuovo. Oppure possiamo andare a un concerto di musica completamente differente da quella a cui siamo abituati. Questo transito indica anche un lungo viaggio di piacere. Trarremo grande beneficio dalla conoscenza di posti nuovi. È il momento adatto per una vacanza. Può darsi che la persona amata ci mostri cose nuove facendoci acquisire nuova conoscenza. Oppure può accadere che si aprano nuovi orizzonti nelle relazioni con gli altri e aumenti la nostra percezione delle cose. In questo momento siamo attirati da persone e esperienze nuove, diverse dal solito. Ed è proprio la differenza ad attirarci. Possono essere stranieri oppure persone che hanno cultura o esperienza molto superiore alla nostra. Qualunque sia l’esperienza nuova, l’influsso del transito la rende piacevole e gratificante.
  • 3167) Venere in ottava casa -
    Image by Flickr/Dag PeakGli effetti di Venere in questa casa sono poco apparenti. Può stimolare il lato sessuale di una relazione e dare maggior intensità alla relazione amorosa. E questo è dovuto al fatto che il sesso va al di là del puro atto fisico e diventa il tramite per una trasformazione interiore. Una relazione d’amore che inizia sotto l’influsso del transito di Venere nell’ottava casa del nostro oroscopo è carica di intensità; il suo impatto, in bene o in male, sulla nostra vita è superiore a qualsiasi altra relazione. Questo transito può attirare danaro tramite il coniuge o il socio d’affari. Oppure il danaro può provenirci dalla banca o da un istituto finanziario senza alcuna difficoltà e senza grandi sforzi da parte nostra. Ovviamente questo è il momento adatto per chiedere prestiti o finanziamenti se ne abbiamo necessità. Sotto l’influsso del transito possono venire alla luce fattori di cui non siamo consci e che possono essere strumentali per determinare il corso di certe relazioni. L’ottava casa è collegata con la nostra evoluzione spirituale e il confronto psicologico. Anche le relazioni amorose possono rivelarsi Io strumento per arrivare a ciò. E noi impareremo molto sul modo di affrontare gli avvenimenti e le persone.
  • 3168) Venere in prima casa -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo transito indica un periodo di qualche giorno in cui Venere influenza tutto il nostro modo di esprimerci. Grande è il nostro desiderio di essere d’accordo con gli altri, tanto che non esitiamo a giungere al compromesso per questo. Venere nella nostra prima casa natale ci priva di qualsiasi senso di aggressività. Anzi, può darsi persino il caso che evitiamo di difendere i nostri sacrosanti diritti: cerchiamo, invece, il compromesso e sfuggiamo il confronto. La nostra personalità è soffusa di amabilità e di calore umano; sfuggiamo le controversie e cerchiamo di fare buona impressione su tutti. Nelle controversie fra gli altri ci assumiamo il ruolo di pacieri; non ci sentiamo di combattere e cerchiamo di evitare che gli altri lo facciano. Buon momento per divertirsi insieme agli amici, prendersi una vacanza e fare solo cose che producono sensazioni piacevoli. L’azione Yin di Venere fa sì che la gente venga da noi. E, se ci sappiamo fare, potremo trarne dei vantaggi personali. Evitiamo, però, di usare questa energia venusiana per cercare di servirsi degli altri per i propri scopi: questo è un transito che finisce presto.
  • 3169) Venere in quarta casa -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto in genere è un momento pieno di pace in cui godiamo la quiete della nostra casa. Oppure riceviamo amici e ospiti. Se non ci sono indicazioni contrarie dovute ad altri transiti, in genere in questo periodo ci sentiamo in piacevole armonia con noi stessi, contenti di quello che siamo e di ciò che abbiamo. Non abbiamo nessuna voglia di uscire per andare a mettersi in mostra ma non ci sentiamo affatto timidi o chiusi in noi stessi. C’è in noi una forma di amabilità, quieta e semplice, di cui vogliamo far partecipi le persone che ci sono simpatiche. Se viviamo con i nostri genitori, avremo facili relazioni con loro. È il momento di godersi il calore della vita familiare. Spesso l’influenza di questo transito ci porta a far ridipingere la casa o abbellirla in qualche modo: vogliamo che l’ambiente in cui viviamo sia gaio e elegante. Ed è una fortuna che in questo periodo vi sia in noi una grande armonia interiore: gli sforzi per abbellire la casa daranno buoni frutti. Evitiamo però le tendenze spenderecce e grandiose che Venere ci impartisce; cerchiamo di essere pratici. L’unico problema che potremmo avere durante questo transito è dateci da un certo influsso di Venere sull’apparato digerente. Facciamo perciò attenzione a non straviziare nel mangiare e nel bere.
  • 3170) Venere in seconda casa -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto è un transito che può essere buono o sfavorevole da un punto di vista finanziario, a seconda del nostro atteggiamento di fronte ai suoi influssi. L’aspetto positivo proviene dal potere di Venere di attirare le persone e beni materiali e danaro. Possono presentarsi buone occasioni finanziarie; le difficoltà provengono dalla tendenza alla stravaganza in fatto di danaro. Non si dice che spendere danaro sia un male, ma occorre fare attenzione come lo si spende. L’influenza di Venere non ci spinge alla praticità. E saremo spesso eccessivamente prodighi, più di quanto le nostre possibilità ce lo permettono. Gli abiti eleganti, i gioielli, gli oggetti d’arte ci piacciono moltissimo. Abbelliamo la casa, diamo ricevimenti; tutto è molto piacevole e divertente. Ma non sarà male essere un po’ più prudenti nelle spese. Transito favorevole anche per trattative finanziarie. In questo periodo abbiamo la particolare capacità di saper trattare con le persone e volgerle a nostro favore nelle transazioni d’affari. Ottenere un prestito di danaro sarà cosa molto facile in questo momento. Ottimi gli investimenti fatti sotto l’influsso di questo transito, specialmente quelli in opere d’arte o in oggetti belli e piacevoli. Ma attenti a non investire anche il danaro che è necessario per la vita di tutti i giorni.
  • 3171) Venere in sesta casa -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesta casa è per la sua stessa natura incompatibile con la natura di Venere. Noi siamo costretti a dover subordinare il desiderio del piacere alle necessità quotidiane. Si possono verificare delle difficoltà nelle relazioni, spesso dovute a mancanza di chiarezza fra due persone. È bene discutere apertamente le cose: finché una delle parti non accetta i doveri e gli obblighi che la relazione impone, questa non può andare liscia. Buon momento per le questioni riguardanti il lavoro o la professione. Le relazioni con i superiori e con i subordinati sono ottime: noi comprendiamo appieno quanto sia utile mantenere relazioni facili nel campo del lavoro. Possibilità di favori da parte dei superiori e facili guadagni che giungono del tutto inaspettati. Buon transito anche per la salute; ma guardarsi dai troppi dolci e dai cibi grassi che possono provocare problemi. L’aspetto meno romantico del transito di Venere in sesta casa è l’eccessiva importanza che diamo alle questioni pratiche. Mai come in questo momento sentiamo la necessità di affrontare il mondo nella sua realtà, chiudendo gli occhi alla fantasia.
  • 3172) Venere in settima casa -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesta è una delle migliori posizioni di Venere per le relazioni amorose e per i rapporti con soci o collaboratori, persino con i nemici. Le forze del nostro ego sono armoniche e stabiliscono un equilibrio fra noi e gli altri rendendo tutti i contatti facili e scorrevoli. Nel matrimonio o nelle relazioni amorose esprimiamo con facilità affetto e sentimenti. E se vi sono anche altre indicazioni, è probabile che questo transito segni l’inizio di un nuovo amore. Nelle relazioni associative e professionali, comprendiamo in pieno le necessità del partner e riusciamo a raggiungere un perfetto accordo e lavorare insieme con grande armonia. Attenti a non essere troppo arrendevoli. Non dobbiamo temere di alienarci il partner perché siamo in grado di fargli capire che è per il mutuo beneficio. Se vogliamo fare la pace con persone con cui siamo in conflitto, approfittiamo di questo momento: persino la persona più ostile si mostrerà aperta ai nostri approcci. E questo vale anche per le questioni in cui si può arrivare a un concordato senza ricorrere alle vie legali.
  • 3173) Venere in terza casa -
    Image by Flickr/Dag PeakL’effetto di questo transito è di farci vedere con occhi differenti ciò che ci circonda e le attività quotidiane: troviamo tutto più piacevole. Spesso la vita sociale diventa molto intensa con conversazioni e riunioni piacevoli con amici, vicini di casa. Tutti i contatti con le solite persone del nostro mondo di tutti i giorni diventano più facili del solito e un pò superficiali: non desideriamo proprio discutere di cose pesanti e serie; Venere ci spinge ad interessarci, in questo momento, ai piaceri della vita. Ad un livello più profondo, questo transito ci fa capire che vi è tanto amore anche nelle cose più semplici della vita quotidiana e noi non abbiamo bisogno di andare altrove per cercare il vero affetto. La maggior parte di noi passa la vita senza riconoscere l’affetto che incontra nella sua vita quotidiana. Questo è il giorno adatto per far sapere agli altri quanto li amiamo. Non lasciamo che gli altri lo immaginino: la terza casa è la casa della comunicabilità, espressa in parole o con scambio di lettere. In questi giorni c’è in noi il desiderio di vedersi circondati di cose belle. Probabilmente cercheremo di abbellire o di introdurre l’arte nell’ambiente in cui viviamo.
  • 3174) Venere in undicesima casa -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto è uno dei migliori transiti per attività d’équipe o con amicizie. Proviamo sentimenti amichevoli per tutti e per tutto, e gli altri ci ricambiano, purché altri transiti di pianeti lenti non interferiscano con la situazione. Questo è un ottimo momento per fare festicciole o per andarsi a divertire insieme con un gruppo di amici. Vi è maggior comprensione e simpatia del solito, non solo nel campo delle amicizie. Il transito favorisce tutte le attività di gruppo, ad esempio riunioni di lavoro o di affari, congressi e conferenze. Le energie dell’ego non sono molto potenti e perciò trattiamo con gli altri in modo piacevole e facile senza aggressività e senza metterci troppo in vista. Le relazioni d’amore — nuove o già esistenti — sono improntate a un tono di amichevolezza. In altri momenti la persona amata può non essere la migliore compagnia per occasioni sociali, ma non ora. L’amicizia porta amore e l’amore porta amicizia.
  • 3175) Marte in decima casa -
    Image by Flickr/Dag PeakMarte è l’espressione delle spinte del nostro ego e si trova, per così dire, a casa propria in questa che è la casa della più alta espressione del proprio io. Il transito indica molte energie positive e, al solito, qualche problema se ignoriamo le necessità degli altri. È un transito che più degli altri risveglia la nostra ambizione; se un progetto ci interessa molto, siamo in grado di lavorarci accanitamente finché non l’abbiamo realizzato, particolarmente se si tratta di un progetto indipendente che richiede sforzi individuali. Meglio che ci cerchiamo un’attività indipendente perché mal sopportiamo l’autorità degli altri. Ma la nostra energia impressiona favorevolmente gli altri e ci attira il loro aiuto, non la loro ostilità. Uno dei problemi che il transito può presentare è proprio quello di contrasti con chi ha dell’autorità: genitori, datori di lavoro, superiori, magari funzionari governativi, possono contrastarci. Ma ciò avviene solo se li sfidiamo; se invece riusciamo ad armonizzare i nostri interessi con i loro, essi ci aiuteranno. Possono nascere conflitti con colleghi di lavoro che si sentono scavalcati; se non ci sono ragioni serie, è meglio cercare di appianare questi contrasti che possono effettivamente nuocere al nostro operato. Se riusciamo ad evitare i conflitti che non siano davvero necessari, questo transito può farci progredire molto verso gli obiettivi che ci siamo imposti; ma se accettiamo a tutti i costi le provocazioni, è facile che ci possa costare caro.
  • 3176) Marte in dodicesima casa -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto può essere un transito difficile se non lo affrontiamo in modo adeguato, specialmente se il nostro tema natale ha dei pianeti afflitti in questa casa. Può essere un periodo di frustrazioni e abbattimento, in cui sembra che niente di ciò che facciamo venga apprezzato, che siamo destinati a rimanere nell’ombra. Ci sentiamo quindi irritabili, di malumore; questa è l’espressione psicologica delle energie represse, di cui non siamo coscienti. Se cerchiamo di impressionare gli altri o di affermarci, durante questo transito, ci accorgiamo che qualcosa va storto e, anzi, otteniamo l’effetto opposto. Le energie della dodicesima casa sono di natura inconscia, fanno affiorare vecchi schemi di comportamento di cui non ci rendiamo conto, e sono proprio questi schemi che ci danneggiano. E inoltre le persone che in tal modo ci iimichiamo, il più delle volte non ce lo dicono apertamente e cercano di danneggiarci dietro le spalle. Da qui l’origine della definizione di «nemici segreti» di questa casa. Tutto ciò che possiamo fare è cercare di renderci conto di questi comportamenti, di questi atti che compiamo, ed evitare di confrontarci seriamente con altri. Piuttosto confrontiamoci con noi stessi, studiamo il nostro animo. In questo periodo è meglio lavorare da soli quanto è possibile, salvo che lavoriamo in un servizio sociale che abbia lo scopo di aiutare gli altri. Il punto è che dobbiamo escludere il nostro egoismo per non attivare le energie negative della nostra personalità. Sono da preferirsi le attività sociali o caritatevoli, negli ospedali, nelle prigioni. Se però non siamo portati a questi tipi di attività, non dobbiamo sforzarci: non ne verrebbe alcunché di buono per nessuno. È meglio appunto star da soli, eventualmente a studiare progetti da sviluppare quando Marte sarà uscito dalla nostra dodicesima casa, oppure fare ricerche di laboratorio o in biblioteche, comunque in qualche luogo appartato e solitario.
  • 3177) Marte in nona casa -
    Image by Flickr/Dag PeakDurante questo transito svolgiamo più del solito un lavoro intellettuale e creativo, cercando di far condividere ad altri le nostre esperienze ed opinioni. Affermiamo e difendiamo ciò che riteniamo giusto ed importante. Naturalmente tutto ciò va bene se dobbiamo convincere qualcuno, ma può essere controproducente cercare di violentare il modo di pensare degli altri. Non dobbiamo commettere l’errore di identificarci con le nostre convinzioni e difenderle, letteralmente, con il nostro corpo. Persino le nostre reazioni fisiologiche sono così. Ma noi non siamo quello che pensiamo o crediamo, e un simile comportamento può solo originare conflittualità. Un atteggiamento utile è quello di usare ogni energia per ampliare le proprie vedute: ricercare esperienze che ci aprano nuove dimensioni della realtà, anziché sprecare energie nel difendere le nostre posizioni. Viaggiare può essere gratificante, sempre ché non abbiamo serie afflizioni in questa casa, natali o di transito, perché in tal caso sarebbe frustrante e controproducente. Potremmo anche avere incidenti di viaggio, per quanto è poco probabile se non vi sono avvisaglie di vari piccoli incidenti tutti in una volta. La nona è anche la casa della legge e dei tribunali. In certi casi questo transito può comportare guai di carattere legale; se vi sono serie afflizioni nella nostra nona casa, possiamo avere dei guai seri.
  • 3178) Marte in ottava casa -
    Image by Flickr/Dag PeakTransito che può avere effetti sia sottili, sia vistosi. È difficile anticipare come sarà. Sostanzialmente ci sentiamo spinti a confrontarci con qualcosa, il che può produrre qualche cambiamento nella nostra vita. Per esempio, possiamo incontrare qualcuno che avrà su di noi una forte influenza; oppure entrare in conflitto con qualcuno. Poiché l’ottava è la casa di ciò che condividiamo con altri, possono verificarsi conflitti a proposito del possesso di qualcosa; e tali conflitti possono costringerci a riesaminare o modificare i nostri atteggiamenti. Nel matrimonio o in una relazione possono insorgere grossi dissapori sull’amministrazione dei beni comuni, per quanto riguarda, ad esempio, le spese, soprattutto perché è facile che uno dei due butti via il denaro di entrambi. A causa dei problemi inerenti il denaro in comune, non è il momento più adatto per ottenere un prestito. I conflitti dell’ego, anche se poco avvertibili, non sono propizi alle trattative. Il transito stimola la sessualità come espressione del proprio ego, il che per molta gente è duro da ammettere. Ricerchiamo nel sesso un’intensità nuova che ci trasporti fuori della routine quotidiana. Dobbiamo però tenere presente che è una pretesa che può difficilmente essere soddisfatta da un rapporto fra deboli esseri umani. L’insieme delle nostre esperienze in questo periodo trasformerà — poco o tanto — la nostra posizione nei confronti del mondo. Sia in senso figurato, sia in senso letterale, questo sarà la fine di un vecchio ordine di cose e l’inizio di uno nuovo.
  • 3179) Marte in prima casa -
    Image by Flickr/Dag PeakDovrebbe essere un periodo di grande attività, in cui lavoriamo sodo per i nostri interessi e per affermarci sugli altri. Abbiamo la possibilità di dimostrare al mondo quanto valiamo. Ci presentiamo pieni di energia e facciamo un’impressione notevole sugli altri. Se abbiamo scarsa sensibilità possiamo incontrare difficoltà nei rapporti umani di ogni tipo perché questo transito tende a farci disinteressare delle esigenze altrui. Meglio se possiamo svolgere un’attività indipendente, senza doverci preoccupare di altre persone. Marte in prima casa rende dominatore il nostro carattere; ma non ci interessa di avere potere sugli altri, finché essi non cercano di dominare noi. Siamo perfettamente felici se possiamo fare ciò che vogliamo e la nostra personalità viene rispettata dagli altri in qualsiasi cosa facciamo. Siamo pronti a difendere i nostri diritti, ma non particolarmente irritabili o suscettibili; ma se ci attaccano reagiamo. Il livello di energia fisica è alto e ci mette in condizione di lavorare molto durante questo transito. Se però in questa casa ci sono pianeti che hanno cattivi aspetti, dobbiamo stare attenti agli incidenti e alle malattie finché c’è questo transito. Comunque questo dovrebbe essere un periodo positivo nella nostra vita, di attività indipendente e in crescendo.
  • 3180) Marte in quarta casa -
    Image by Flickr/Dag PeakCon questo transito affiorano energie dalle profondità dell’inconscio, si risvegliano atteggiamenti e comportamenti inconsci del passato. Ciò può portare ad agire d’impulso e in modo sbagliato, o a lottare persino per questioni che ci sono estranee, che non afferriamo. Dobbiamo cercare di ragionare su ciò che facciamo, per non cadere in una irritabilità inspiegabile e senza motivo che ci isolerebbe dagli altri. Questo transito comporta anche una grande attività nel luogo dove viviamo. In senso positivo, possiamo darci da fare per rendere la nostra casa come la vogliamo. Naturalmente se chi vive con noi ha gusti o idee differenti dalle nostre possono verificarsi attriti. Infatti il transito può portare conflitti domestici, soprattutto se ci comportiamo in modo intransigente. In questo periodo sarebbe meglio vivere da soli, o quanto meno non con i propri genitori. Questo transito può anche indicare dei contrasti circa la proprietà e l’uso di proprietà terriere. Qualche difficoltà anche nell’attività professionale perché altre persone possono opporsi a tutte le nostre proposte e rendere vani tutti i nostri sforzi. Pertanto sarebbe meglio tenersi un po’ in disparte durante questo transito, che in genere dura un paio di mesi ed è seguito da un periodo più favorevole.
  • 3181) Marte in quinta casa -
    Image by Flickr/Dag PeakAnzitutto vogliamo essere noi stessi in questo momento e dimostrarlo agli altri. Pieni di energie, vogliamo affermare, gridare al mondo la nostra personalità. Non ce la sentiamo di negarci nulla, di disciplinarci, di rimandare le soddisfazioni o di anteporre qualcuno a noi stessi. Comunque non è un transito che comporti conflitti, salvo che le circostanze, o anche noi stessi, ci impediscano di affermare il proprio io. Spesso questa energia è più probabile che si esprima nel gioco o negli sport, perché questa è la casa del divertimento oltre che dell’autoespressione. In effetti, se pratichiamo attività atletiche è un periodo di successo e serve a sfogare le energie di questo transito. Siamo più competitivi del solito e non solo in questo campo, ma la nostra aggressività è di tipo relativamente bonario perché la quinta casa non è la casa di una violenta esasperazione del nostro ego. In amore abbiamo forti appetiti, sappiamo quello che vogliamo e ci diamo da fare per ottenerlo. Un amplesso ci soddisfa molto di più di una romantica cena a lume di candela. Siamo inclini ad esprimerci attraverso il sesso, quantunque il transito non sia tanto potente da apportare una nuova relazione sessuale. Possono esserci conflitti seri, ma non gravi, con i figli (se ne abbiamo): più che altro è possibile che non riusciamo a controllarli. Come in altri transiti di Marte, bisogna utilizzare le energie che esso ci dà; in altre parole, diamoci da fare. Stiamo comunque attenti alla possibilità di incidenti perché, qualche rara volta, questo transito indica incidenti per i nostri bambini. L’unica vera pecca è che non abbiamo sufficiente autodisciplina per fare anche le cose che non ci va di fare. E applicarci a un lavoro che non ci interessa è molto duro. Meglio lasciare che le nostre energie scorrano in una direzione che ci soddisfa.
  • 3182) Marte in seconda casa -
    Image by Flickr/Dag PeakIn questo periodo tendiamo a identificarci con ciò che possediamo e a cui diamo importanza. Ciò può avere effetti positivi e negativi. Consideriamo prima quelli negativi. Possiamo reputare le nostre condizioni economiche lo specchio del nostro valore: se abbiamo soldi ci sentiamo a posto, in caso contrario ci abbattiamo. Agiamo come se fossimo quello che possediamo, identificandoci con il nostro conto in banca, l’auto, i mobili, qualsiasi cosa possediamo; atteggiamento assurdo che ci rende litigiosi a sproposito se qualcuno ci tocca, per così dire, nel portafogli. Questa brama di possesso può portare anche a scialacquare il denaro in cose inutili. A livello psichico possiamo lanciarci in discussioni astratte su cosa ha valore e cosa no, anche qui con il rischio di identificarci con ciò a cui diamo maggior valore. Il lato positivo consiste nell’usare ciò che possediamo per compiere un lavoro, cioè nel vedere e nello sfruttare l’utilità delle cose, non lasciandole a prendere la polvere ed eventualmente lasciandole anche usare dagli altri. A livello psicologico, ci diamo da fare per affermare ciò a cui diamo valore e per farlo capire agli altri. Comunque dobbiamo cercare di non imporre a forza le nostre opinioni agli altri.
  • 3183) Marte in sesta casa -
    Image by Flickr/Dag PeakIn questo periodo lavoriamo con grande energia e profitto. Contrariamente a quando Marte transita nella quinta casa, ora siamo capaci di rimandare i piaceri per poter compiere un lavoro e, peraltro, il lavoro compiuto ci rende orgogliosi, ci soddisfa. E nel lavoro che ci esprimiamo al meglio. Tuttavia c’è qualche problema connesso con questo transito. La sesta è la casa del servizio e con questo gli Astrologi intendono dire che dobbiamo anteporre le necessità altrui alla nostra gratificazione. Il senso classico della sesta casa è il lavoro che si fa per l’altrui profitto; ma ciò non si accorda con l’energia di Marte, piuttosto egocentrica. A volte non ci va di lavorare per gli altri; piuttosto vogliamo che venga riconosciuto il valore del nostro lavoro, con cui ci identifichiamo. E ciò può provocare attriti con i nostri superiori gerarchici e uno stato generale di difficile situazione lavorativa. E viceversa, se siamo datori di lavoro può accadere che i nostri dipendenti si risentano perché non diamo loro abbastanza credito. L’ideale è di mettersi in una situazione che non richieda di lavorare per o con altri più del necessario. A meno che non abbiamo un lavoro in proprio, questo può costituire un problema e richiede una certa abilità per farsi affidare un lavoro indipendente. Questo non è il momento di lavoro d’équipe. La sesta è anche la casa della salute: il transito di Marte comporta il rischio di infezioni, di febbri o di incidenti che il più delle volte sono provocati da frustrazioni delle energie dell’ego. Seguiamo perciò un rigoroso programma di attività fisiche ed evitiamo le situazioni pericolose per la salute; e soprattutto non coviamo in silenzio le nostre frustrazioni, ma sfoghiamoci se non vogliamo ammalarci.
  • 3184) Marte in settima casa -
    Image by Flickr/Dag PeakQuando Marte transita in questa casa c’è tensione nella nostra vita, ma se ne siamo consapevoli possiamo usarla creativamente. In caso contrario c’è il rischio di conflitti, soprattutto con chi ci è più vicino: coniuge, socio, compagni, colleghi, ecc. Lo spirito della settima casa è l’intima collaborazione di due persone. Però è anche la casa degli aperti nemici, perché l’inimicizia e la rivalità sono anch’essi rapporti a due. Con la natura egocentrica di Marte, è molto facile che sia essenzialmente per noi la casa delle inimicizie aperte. Possono soffrirne anche le relazioni più intime e positive in questo periodo. Il fatto è che troviamo difficile piegarci ai compromessi necessari per la buona riuscita di una collaborazione, tanto nel matrimonio quanto negli affari. Comunque il transito ha anche un lato positivo. In ogni rapporto, anche nel più riuscito, c’è sempre qualche ombra che facciamo tacere per amore di pace ma che alla lunga può indebolire il rapporto stesso. Adesso è il momento di esprimere le proprie lagnanze e ciò non potrà che rendere più limpida la relazione. C’è anche un altro aspetto positivo: se nel rapporto esiste un’armonia davvero solida, mettiamo grande energia nel lavorare assieme e l’uno per l’altro, malgrado la contraddizione tra la natura di Marte e quella della settima casa. Se ne siamo consapevoli possiamo trarne ottimi risultati. Attenzione comunque alle prime avvisaglie del transito. Cerchiamo di evitare i conflitti inutili e per cose di poco conto. Talvolta il transito può indicare anche controversie legali: laddove è possibile cerchiamo un compromesso per evitare procedimenti inutili.
  • 3185) Marte in terza casa -
    Image by Flickr/Dag PeakIl ritmo della nostra attività quotidiana accelera notevolmente. Le nostre energie sono prorompenti: c’è il rischio di litigare con parenti, vicini di casa, gente che frequentiamo abitualmente. Ma possiamo viceversa realizzare qualcosa se lavoriamo insieme ad essi. Ci identifichiamo con forza con le nostre idee e le nostre opinioni in questo periodo e siamo facili alla lite; abbiamo l’impressione che un parere contrario al nostro sia un affronto personale. Certo ci sono delle opinioni difendere le quali è un sacrosanto diritto; il punto è di capire quali invece hanno poco peso, per non doverci poi arrampicare sugli specchi per delle sciocchezze. Non dobbiamo cercare di imporre le nostre idee. Il vigore con cui le sbandieriamo può offendere qualcuno. Abbiamo la tendenza ad assumere toni di sfida, anche nelle lettere e nelle altre comunicazioni di routine, ma dobbiamo ricordarci che un’eccessiva aggressività marziana è un sintomo di insicurezza. D’altro canto, è il momento adatto per «vendere» una nostra idea, per lavoro o per altri motivi; se riusciamo a frenare la nostra aggressività, riusciamo ad essere molto convincenti. Questo è un transito adatto per l’intenso lavoro mentale; dato il nostro alto livello di energia mentale riusciamo a lavorare e ad applicarci più a lungo del solito.
  • 3186) Marte in undicesima casa -
    Image by Flickr/Dag PeakÈ il periodo adatto per porsi delle mete e per darsi da fare per raggiungerle. Le energie dell’ego si protendono verso il futuro; ci diamo da fare oggi per gli scopi del domani. Questa è anche la casa delle relazioni di gruppo, quindi possiamo lavorare in équipe per conseguire i risultati che ci interessano. Non è un momento adatto per stare da soli: non permettiamo che le nostre pulsioni entrino in contrasto con quelle altrui. Con Marte in questa casa la parola d’ordine è «lavoro di gruppo». Ma ciò presenta un problema: le energie di Marte sono individualistiche. Il punto è trovare un equilibrio fra il nostro egocentrismo e gli interessi altrui, pur senza subordinare le nostre motivazioni a quelle degli altri: si tratta piuttosto di coordinarle. Se troviamo la gente giusta con cui collaborare — il che può non essere facile — il problema è in gran parte risolto e il periodo sarà produttivo. È inutile dire che se non riusciamo a trovare una équipe di questo genere, possiamo avere contrasti con gli amici a causa dei nostri impulsi egoistici. Oltre a tutto, siamo particolarmente permalosi. Comunque i problemi si presentano solo se le energie marziane sono mal dirette, se non le incanaliamo appropriatamente. Traiamo particolare beneficio dalle attività fisiche collettive, gli sport per esempio; e poiché Marte chiede gratificazioni personali, è meglio avere una parte importante, non farci trainare dagli altri: ciò comporterebbe solo una manifestazione negativa di queste energie.
  • 3187) Saturno in decima casa -
    Image by Flickr/Dag PeakIl transito di Saturno in questa casa può essere paragonato sotto molti punti di vista alla mietitura: ora facciamo il raccolto della preparazione degli ultimi 24 anni e se abbiamo seminato bene il raccolto è buono. Ma se le cose non sono state fatte a dovere, ora ne subiamo le conseguenze. Nella vita professionale otteniamo posti di responsabilità; e se c’era in noi l’ambizione di diventare dei capi o dei condottieri, questo periodo vede il nostro trionfo. Ma se rifuggiamo dalle responsabilità, allora il periodo può rivelarsi piuttosto difficile; tuttavia può essere produttivo se Io vogliamo. La decima casa governa gli aspetti della vita che rappresentano la nostra individualità e il nostro operato: ora ci viene offerta l’occasione di farla valere. Ma questo può anche rappresentare il periodo del disastro. Le energie negative che abbiamo emesso nel passato possono avere conseguenze disastrose. Nixon rassegnò le dimissioni in tale periodo; egli si era creato nel passato l’opposizione di un gruppo di persone che volevano la sua caduta che egli provocò con la sua condotta così poco etica. Il transito di Saturno in decima casa è particolarmente pericoloso se essa contiene pianeti dissonanti; ma anche in questo caso possiamo cavarcela con un comportamento diretto, senza scorciatoie. Il transito presenta anche il pericolo, presi come siamo dalla vita materiale — lavoro, condizione sociale, prestigio — di non curarci più della nostra vita personale. Ed è per questo motivo che 14 anni prima, con il transito di Saturno nella quarta casa — era stato così importante porre delle basi solide nella nostra vita privata. E tutto ciò che era stato fatto un po’ alla meglio, ora ci guasta il piacere del raggiunto successo. Ma se tutto era stato preparato a dovere, questo può essere uno dei periodi più gratificanti della nostra vita perché ce lo siamo guadagnati da soli, senza l’aiuto di nessuno.
  • 3188) Saturno in dodicesima casa -
    Image by Flickr/Dag PeakIn questo periodo ci prepariamo per tutte le cose nuove che saranno. Non è il momento di iniziare nuovi progetti, non ne abbiamo sufficiente energia. Ma anche se non abbiamo nessun desiderio di fare qualcosa di nuovo in questo che consideriamo il periodo di «rifinitura», le circostanze della vita possono invece costringerci a farlo. Certi elementi importanti della nostra vita cominciano ora a svanire e ciò che funzionava così bene ora non va più; e il nostro modo di affrontare persone e situazioni non ottiene più il responso voluto. Ci accorgiamo che per avere successo dobbiamo cambiare tutto, ma non sappiamo come; e in questo periodo ci «ritiriamo» in noi stessi per vedere meglio che cosa ci sta succedendo. È importante, in questo momento, che ci rendiamo conto dei nostri successi e degli insuccessi: osserviamo e riconosciamo le cose, ma non giudichiamole. Se la nostra vita non ha avuto il successo che ci aspettavamo durante il transito di Saturno in decima e undicesima casa, è giunto il momento di far piazza pulita di tutte le barriere che ci hanno intralciato nel nostro cammino: questa è la fine di un ciclo, ma non è ancora l’inizio di uno nuovo. E se proviamo la tentazione di darci alla disperazione per i nostri fallimenti o ci sentiamo colpevoli e inadeguati, ricordiamoci che tutto ciò non serve a nulla. Cominciamo invece a liberarci di ciò che non serve più e a prepararci per il nuovo ciclo che inizierà con il passaggio di Saturno nella nostra prima casa: guardiamo avanti e non voltiamoci indietro.
  • 3189) Saturno in nona casa -
    Image by Flickr/Dag PeakIn questo periodo ci stiamo avviando verso il culmine della nostra vita che avverrà con l’entrata di Saturno nella nostra decima casa, quando i nostri sforzi e le ambizioni che ci hanno sorretti daranno i loro frutti. Ora, mentre Saturno transita nella nona casa, si stabilizzano tutti i nostri concetti di vita; comprendiamo appieno le regole del gioco e decidiamo qual’è il modo migliore di giocare. In questa fase del ciclo di Saturno ci rendiamo conto che la nostra vita ha raggiunto il suo punto cruciale; se ciò non avvenisse, dovremmo aspettare fino al prossimo ciclo di Saturno per scoprirlo, fra circa sette-nove anni. Ma c’è il pericolo che, nel tentativo di presumere di aver raggiunto una comprensione totale, chiudiamo gli occhi a nuove scoperte su noi stessi e sul mondo. Crediamo di avere una risposta per tutto e ci ritroviamo invece perdenti in questo gioco. Strano a dirsi, le difficoltà con la legge possono essere la manifestazione di questo problema: la nona è anche la casa della legge. I vecchi Astrologi ritenevano che questo transito indicasse pericoli nei viaggi; ma non è proprio così, a meno che certi aspetti planetari nella nostra nona casa natale non indichino probabilità di incidenti. Ma di sicuro indica lunghi viaggi che faremo per acquisire nuova conoscenza, più che divertimenti. Ora ci sentiamo attratti dagli argomenti che trattano di coscienza superiore — religioni, filosofia, metafisica e legge nei suoi aspetti superiori. Ma anche i risultati pratici ci interessano: stiamo arrivando allo stadio che costituisce il banco di prova delle nostre capacità. Perciò questo non è il momento adatto per le astrazioni, a meno che esse non ci servano per meglio afferrare il significato del mondo reale. Il nostro approccio alla conoscenza è molto pragmatico, ma la conoscenza che ne ricaviamo, grazie al transito di Saturno in questa casa, ci sarà di immenso aiuto nel periodo del transito nella decima casa.
  • 3190) Saturno in ottava casa -
    Image by Flickr/Dag PeakIl transito mette in evidenza la questione dei beni e del danaro che abbiamo in comune con altri. In un senso più ampio porta alla ribalta la trasformazione che abbiamo subito in questi anni. Non è più sufficiente sapere chi siamo e quale è la nostra relazione con gli altri, ora dobbiamo imparare a vivere questi valori, incorporarli nella nostra vita in modo costruttivo, senza peraltro distruggere la nostra individualità; e quando Saturno transita in questa casa prendiamo coscienza di ciò, spesse volte attraverso il conflitto con gli altrui valori. Può verificarsi che non troviamo aiuto da parte degli altri nel momento del bisogno, ad esempio possiamo sentirci negare un prestito dalla banca perché non abbiamo i requisiti richiesti dagli istituti bancari, oppure il coniuge sta attraversando un periodo difficile finanziariamente che lo costringe a decurtare l’appannaggio che ci passa, ecc. Per la durata di questo transito non possiamo far conto sull’aiuto materiale di nessuno: o il denaro non c’è, o nessuno è disposto a darcelo. Sarebbe bene mettersi in condizioni di non dover chiedere niente a nessuno. L’ottava è la casa delle grandi trasformazioni della vita, inclusa la morte. Tuttavia è bene dire subito che ben difficilmente il transito di Saturno in ottava casa significa la nostra morte; se morte deve entrare nella nostra vita in questo periodo è più probabile che si tratti di quella di qualcun altro. Oppure improvvisamente cominciamo a preoccuparci della mortalità dell’essere umano e a pensare spesso alla morte. In questo periodo può darsi anche che facciamo una panoramica dei mutamenti e delle trasformazioni che abbiamo subito dal momento in cui Saturno era entrato nella nostra prima casa. Con questa analisi cerchiamo di comprendere appieno in quale direzione stiamo andando. Il processo di conoscenza e di comprensione delle risorse e dei valori altrui ci prepara per il transito di Saturno sul nostro MC che avrà luogo fra qualche anno.
  • 3191) Saturno in prima casa -
    Image by Flickr/Dag PeakQuando Saturno era passato sull’Ascendente, avevamo scartato gli aspetti della nostra vita che non avevano più un ruolo valido, e avevamo portato a compimento i nostri progetti. Di mano in mano che il pianeta procede avanti nella nostra prima casa, ci rendiamo conto che il transito rappresenta un nuovo inizio del nostro accrescimento interiore; le responsabilità sono ancora pesanti, ma molte cose si saranno nel frattempo maturate. Tuttavia durante questo transito è meglio evitare di fare progetti a lunga portata che possono richiedere anni per il loro completamento. Limitiamoci a finire quello che avevamo iniziato o a fare cose di breve durata; ma non stiamocene supini ad aspettare che vengano tempi migliori. È giunto il momento di fare un esame introspettivo: abbiamo appena terminato un ciclo di circa 14 anni, in cui tutta la nostra attenzione è stata dedicata alla vita sociale e all’interazione con altri. Così ci siamo costruiti un mondo esteriore, ma non sappiamo bene che cosa ci sia nel nostro mondo interiore. Ora è giunto il momento di guardare dentro di noi e, se è necessario, ristrutturare il tutto; cerchiamo di non aver fretta, il processo può anche richiedere degli anni. A prescindere dal nostro carattere, questo è un periodo di introspezione e di introversione; e più entriamo in contatto con noi stessi nei prossimi anni, migliore sarà il nostro futuro. Saturno ha un modo tutto suo di forzarci ad affrontare il nostro io interiore; questo può rendere difficile, invece, affrontare il mondo esterno e i suoi impegni. E se essi richiedono gran dispendio di energia, ne sentiamo le conseguenze: siamo stanchi, chiusi in noi stessi, sentiamo di non farcela più. Se abbiamo un carattere portato all’introspezione, lo diventeremo molto di più. Spesso andiamo incontro a insuccessi nel lavoro; ciò è dovuto al fatto che esso ci svia e non ci permette un perfetto incontro con il nostro io. E un periodo adatto per fare della psicoterapia; dobbiamo dimenticare i modi sbagliati di interpretare il nostro pensiero che abbiamo appreso dagli altri nel passato, e ritrovare il nostro vero io. Questo processo deve avvenire prima della riorganizzazione della nostra vita esteriore che avverrà fra 14 anni circa.
  • 3192) Saturno in quarta casa -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto è un transito molto importante di Saturno. In questo periodo l’interesse è tutto centrato sulla vita domestica e personale, e tutti i problemi connessi con la vita domestica arrivano a un punto critico: tutto ciò che finora abbiamo sopportato senza alzare un dito, ora deve essere preso di petto. Perciò gli effetti di questo transito vanno da una semplice riorganizzazione dell’ambiente domestico a una revisione totale di tutte le nostre relazioni personali e dei contatti che influenzano la vita familiare. Persino la nostra casa può diventare un peso insopportabile per pagamenti o riparazioni da fare o altre cose di questo genere. Talvolta certi elementi importanti della nostra vita che non sono stati risolti nel passato, ritornano ad affacciarsi alla ribalta. Perciò questo è un buon momento per riprendere il contatto con il nostro io per mezzo della psicoterapia o altri metodi atti a risvegliare ed espandere la coscienza. In questo periodo ci può capitare di dover assumere la responsabilità di un bambino «in loco parentis», oppure siamo noi a cercare qualcuno che lo faccia nei nostri confronti. Ma assicuriamoci che il legame non degeneri in una completa dipendenza che può rivelarsi deleteria negli anni a venire. In questo periodo si compie un ciclo di preparazione durato vari anni: siamo pronti a uscire dal letargo per iniziare la corsa verso le nostre ambizioni. La quarta casa rappresenta le fondamenta del nostro oroscopo: dobbiamo essere sicuri della loro solidità per potervi costruire sopra. Perciò dobbiamo chiarire tutti i nostri problemi interiori per evitare che essi ci intralcino la strada durante i prossimi 14 anni; la quarta casa è opposta alla decima, la casa della carriera e della posizione sociale, e i fattori negativi che riscontriamo ora potranno intralciarci più avanti. Questo è un periodo di nuovi inizi, perciò vediamo di cominciare bene.
  • 3193) Saturno in quinta casa -
    Image by Flickr/Dag PeakIn questo periodo dobbiamo darci da fare per conoscere meglio noi stessi e il nostro modo di espressione, ed è bene procedere con cautela e organizzarci. Sebbene la quinta sia la casa del divertimento e dei giochi, il transito di Saturno non sarà per niente divertente. Durante i precedenti transiti abbiamo imparato a ristrutturare e ridefinire il nostro io interiore: ora dobbiamo dargli forma per mezzo di un’interazione con gli altri. I campi della vita che sono per tradizione legati alla quinta casa, talvolta diventano un peso. Ad esempio, i figli diventano, per un motivo o l’altro, una pesante responsabilità, le questioni amorose si rivelano improvvisamente difficili specialmente se non ci lasciano libertà di espressione. Può nascere una relazione amorosa con una persona molto più vecchia di noi in cui vediamo la figura materna o paterna, oppure siamo noi ad assumere questo ruolo con una persona molto più giovane. Durante questo transito c’è una certa tendenza ad allontanarci dagli altri; e questo è comprensibile perché ogni incontro costituisce una sfida per noi. Ma dobbiamo evitarlo perché ciò facendo ci priveremmo di un’esperienza personale che è necessaria al nostro sviluppo. Se desideriamo una relazione — ma sembra che tutto congiuri per frustrare il nostro desiderio — esaminiamo prima i nostri veri sentimenti: potremmo accorgerci che evitiamo le persone giuste perché inconsciamente vogliamo sfuggire a un confronto che temiamo. La quinta è anche la casa del gioco e delle speculazioni, ed è inutile dire che queste attività mal si adattano alla natura seria e metodica di Saturno. Perciò cerchiamo di evitare di correre rischi in questo campo, tanto più che ci sono ben poche probabilità di successo. Tutto ciò che riusciamo ad avere in questo periodo è ottenuto a prezzo di un duro lavoro. Affrontiamo anche attività creative, e ciò è comprensibile in quanto il nostro scopo è ora di capire noi stessi per mezzo di un’azione cauta, disciplinata; in questo casa la creatività significa dar forma a qualcosa, e questo principio è valido anche se non siamo artisti perché tutti, in un modo o nell’altro, abbiamo in noi una forma di creatività.
  • 3194) Saturno in seconda casa -
    Image by Flickr/Dag PeakDurante il passaggio di Saturno nella nostra prima casa natale, avevamo imparato a capire noi stessi in termini di personalità. Ora dobbiamo renderci conto di che cosa sia realmente importante per noi. E non solo cose materiali, ma anche valori morali e spirituali. Molti antichi testi di Astrologia considerano questo transito come un periodo di perdite finanziarie e di povertà. Non è detto che sia proprio così, per quanto ciò può anche verificarsi. Solo se la ricchezza e i beni materiali ci impediscono di scoprire i nostri veri valori, possiamo subire perdite finanziarie; in caso contrario, ciò non avviene. Tuttavia in questo periodo può darsi che ci sentiamo insicuri finanziariamente, e sembra che ci sfugga dalle mani il controllo dei nostri beni materiali; perciò ci diamo molto da fare perché le cose funzionino come vogliamo noi. Ma non dobbiamo lasciare che la paura e l’insicurezza delle questioni finanziarie influenzino tutta la nostra vita e impediscano il processo di ristrutturazione dei nostri valori interiori. La miglior cosa da farsi è di organizzare le nostre finanze in modo tale che non assorbano tutta la nostra attenzione. Se ci lasciamo coinvolgere in pieno dalle questioni di denaro, finiremo col trovarci nei guai. Su di un piano psicologico, i beni materiali rappresentano le cose a cui diamo maggior valore. E quando riusciremo a scoprire di che cosa abbiamo veramente bisogno, sapremo di essere assai differenti da quello che gli altri ci avevano insegnato. L’infelicità dovuta al possesso dei beni materiali proviene generalmente da una disparità fra ciò che pensiamo di volere e ciò che vogliamo veramente. Cerchiamo quindi di non essere ossessionati dal campo finanziario.
  • 3195) Saturno in sesta casa -
    Image by Flickr/Dag PeakPeriodo critico per il nostro sviluppo, ma se avremo agito adeguatamente, i nostri sforzi e le nostre ambizioni cominceranno a dare i loro frutti quando Saturno uscirà da questa casa per entrare in settima; e ciò avverrà anche se non avremo ricevuto un aperto riconoscimento in questo periodo. Il transito di Saturno attraverso la sesta casa può essere paragonato alla preparazione che si fa per un debutto: sistemiamo tutto per il meglio anche se ciò comporta un lavoro intenso e pesante. Sentiamo il peso delle responsabilità e temiamo di non riuscire a farcela. Se abbiamo un lavoro dipendente facciamo fatica a tenere dietro alle pretese dei nostri superiori. Tutto ciò provoca difficoltà; e la situazione non è migliorata dal fatto che proviamo la sensazione che non otterremmo riconoscimento neanche con il massimo rendimento; e probabilmente abbiamo perfettamente ragione, almeno per il momento. Ma se riusciamo a resistere, il lavoro a lungo andare ci porterà dei benefici. In questo periodo viene anche messa alla prova la nostra efficienza di esseri umani, perciò è bene che ci diamo da fare in molti campi, ma specialmente nel nostro lavoro e nella professione, perché sarà ben difficile farlo più avanti quando ci verremo a trovare nell’occhio del ciclone. Ma cerchiamo anche di conservare le energie per poterci dedicare con maggiore efficienza al lavoro: se le disperdiamo la salute ne andrà di mezzo. La sesta è anche la casa della salute, e questo transito di Saturno ci avverte di preoccuparcene e di trattare il nostro corpo come un bene prezioso. Sia il corpo che la mente devono essere in perfetta forma per il momento in cui le nostre energie dovranno, tra poco, uscire allo scoperto.
  • 3196) Saturno in settima casa -
    Image by Flickr/Dag PeakIl transito di Saturno in questa casa rappresenta il punto culminante di un processo iniziatosi circa 14 anni prima, con l’entrata del pianeta nella nostra prima casa natale. Allora ci spettò il compito di definire noi stessi entro i nostri stessi termini, ora siamo messi alla prova negli incontri a due — coniuge o socio. Le relazioni strette sono il tema dominante di questo transito e spesso esse provocano difficoltà e grandi sforzi da parte nostra per affrontarle; alcune relazioni terminano perché le loro pretese sono più di quanto esse meritino. Spesso il transito coincide con la rottura di un’unione matrimoniale, ma anche i matrimoni meglio riusciti incontrano un periodo di crisi con un transito di Saturno nella settima casa di uno dei due coniugi. I soci d’affari o i datori di lavoro sono più esigenti del solito perché vedono in noi una persona che può fare molto e ci mettono alla prova. E questo ci porta a un altro degli effetti importanti del transito: l’attenzione viene distolta dal nostro io interiore per portarsi sulle questioni del mondo esterno. Se in questi ultimi 14 anni ci eravamo preparati adeguatamente, ora otteniamo un riconoscimento; ma questa casa vuole anche che comproviamo le nostre capacità nel confronto con gli altri e ciò può essere una cosa ovvia quando si tratta della professione e del lavoro. Ma c’è anche la vita privata da tenere in considerazione, e un fattore di tensione coniugale accompagna questo transito. Basicamente la situazione è semplice: dobbiamo fare del nostro meglio nei compiti che ci competono e capire la natura delle nostre relazioni con gli altri. È necessario che ci chiediamo che cosa ci si aspetta da noi e che cosa ci aspettiamo dagli altri; e una volta che ce ne siamo resi conto, dobbiamo fare di tutto per essere all’altezza della situazione. Poco importa di che cosa si tratti, l’importante è adempiere ai nostri compiti.
  • 3197) Saturno in terza casa -
    Image by Flickr/Dag PeakIl transito di Saturno in questa casa porta il completamento della fase di preparazione interiore e di incontro con il nostro io che era iniziato qualche anno prima con il passaggio del pianeta nella nostra prima casa natale. Il compito principale che ora dobbiamo affrontare è quello di ristrutturare la nostra mente: dobbiamo renderci conto di come essa funziona su di un piano «giornaliero», cioè quali sono i nostri atteggiamenti mentali, le abitudini, i modi di parlare e di ascoltare. In genere prendiamo la cosa per scontata e non ce ne preoccupiamo troppo, ma queste cose hanno un’importanza fondamentale per la strutturazione del nostro mondo. La terza è la casa che rappresenta l’ambiente in cui viviamo e i nostri atteggiamenti mentali; e l’ambiente fa parte di quel nostro mondo che è maggiormente influenzato dal comportamento mentale, dalle abitudini e dagli atteggiamenti inconsci. Tutto ciò, naturalmente, influenza le nostre comunicazioni con gli altri, ed è per questo motivo che dobbiamo raggiungere una perfetta conoscenza di questi campi che ci faccia acquisire il controllo della nostra vita quotidiana. E di mano in mano che ci scontriamo con questi aspetti di noi stessi, sentiamo il bisogno di fare dei cambiamenti radicali. Ma anche se non ce ne rendiamo conto, i cambiamenti avvengono automaticamente. Perciò incontriamo difficoltà con le persone che sono abituate a nostri vecchi modi di fare e non sanno come affrontare quelli nuovi, e specialmente con parenti e amici intimi. Ma è probabile che anche noi faremo fatica ad accettarci, una volta che ci rendiamo conto di ciò che sta succedendo in noi. Perciò siamo depressi, taciturni, scoraggiati. Dobbiamo imparare a osservare con distacco ciò che accade in noi e prenderlo per ciò che vale; ci dobbiamo preoccupare soprattutto di ciò che è realmente, non di ciò che pensiamo dovrebbe essere. Le energie di Saturno possono spingerci a vivere secondo certi ideali che non sono conformi alla realtà, nostra e altrui. Cercare di vivere secondo le astrazioni saturniane è non vivere affatto! Quando Saturno arriverà alla fine del transito in questa casa, i nostri interessi cambieranno direzione; cominceremo di nuovo a rapportare il nostro mondo interiore a quello esterno. E se apparteniamo alla categoria di persone che valutano il successo in termini puramente materiali, sentiremo che il periodo frustrante sta per finire. Tuttavia non dobbiamo considerano un periodo di fallimenti, bensì di insegnamenti.
  • 3198) Saturno in undicesima casa -
    Image by Flickr/Dag PeakÈ giunto ora il momento di integrare la nostra personalità con l’espressione di gruppo. Durante il transito di Saturno in decima casa siamo emersi come individui e ora gli altri chiedono che ci aggreghiamo a loro. Tuttavia, il transito è in genere la continuazione del periodo di ascesa che era iniziato con Saturno nella nostra decima casa. E se incontriamo difficoltà a lavorare con altre persone e a collaborare con un gruppo, è probabile che sia nostra impressione che gli altri ci intralcino oppure che ci vogliano dare delle responsabilità che non ci sentiamo di assumere. Ma anche con questo transito, come con quello nella decima casa, è necessario che scendiamo a patti con noi stessi e non sfuggiamo le responsabilità che rappresentano la nostra ricompensa. L’undicesima è la casa dei nostri desideri e delle nostre speranze, dei nostri ideali e degli obiettivi che ci poniamo nella vita. Durante il transito di Saturno scopriremo se i nostri sforzi sono stati all’altezza della situazione: se li abbiamo affrontati a dovere ora otteniamo i risultati per cui ci eravamo battuti; in caso contrario, ci aspettano amare delusioni e, quando Saturno sarà entrato nella dodicesima casa, avverrà il crollo completo. E così al prossimo ciclo di Saturno dovremo ricominciare daccapo. Per la maggior parte, noi tutti abbiamo due cicli di Saturno nella nostra vita e spesso capita che il primo transito di Saturno nella nostra undicesima casa non abbia lo stesso successo del secondo, perché capita quando siamo troppo giovani e non riusciamo ad avvantaggiarcene. E sono necessari almeno due cicli di Saturno sul nostro tema natale per acquisire la maturità e l’esperienza che sono necessarie per far funzionare le cose nel miglior modo possibile.  
  • 3199) Urano in decima casa -
    Image by Flickr/Dag PeakEsistono queste possibilità: un cambiamento nella vita professionale, un cambio di tipo di lavoro; un contrasto con persone che rappresentano per noi l'autorità. Verrà messo alla prova il modo con cui affermiamo noi stessi, lo stato sociale, la reputazione, la professionalità. Se qualche aspetto della nostra vita è diventato statico, non offre più esperienze nuove, ci saranno grossi cambiamenti. Una manifestazione di questo transito è che chi è sopra di noi - capi, datori di lavoro, genitori, autorità governative - ci sembra repressivo nei nostri confronti e sentiamo l'impulso di liberarci da tale restrizione. Se siamo effettivamente repressi in modo eccessivo da una figura d'autorità, dobbiamo cercare di fare cambiamenti che ci rendano più liberi. Ma occorre una certa prudenza: azioni avventate potrebbero scatenare reazioni ancor più repressive, pericolose soprattutto per chi ha a che fare con autorità governative. Molto spesso il transito ha effetti benevoli e offre nuove, improvvise occasioni di lavoro: possibilità di lavorare a nuove tecniche, o iniziare una nuova attività rivoluzionaria e battere nuove piste, o addirittura cambiare completamente genere di lavoro. In ogni caso l'ambiente di lavoro deve essere stimolante altrimenti lo troveremmo opprimente e noioso. Ricordiamoci che se reprimiamo la consapevolezza delle energie uraniane, il nostro subconscio le trasformerà in avvenimenti che ci capitano fra capo e collo. Se occupiamo una posizione di responsabilità, può essere difficile liberarcene. Può venirci la tentazione di piantare lì tutto e andarcene in una nuova direzione. E questa, effettiva mente, può essere la soluzione migliore, benché certamente non la più sicura. Comunque, dato che è pericoloso reprimere le energie di Urano, ripartire daccapo può essere più sicuro che cercare di tirare avanti senza cambiamenti: gli avvenimenti possono toglierci quella responsabilità che troviamo così pesante. Il transito può determinare perdita di potere e di autorità; ma se ciò avviene è il riflesso di un nostro rifiuto subconscio. Il transito può anche influenzare la nostra condizione sociale. È possibile cadere in disgrazia in società, di solito come conseguenza di qualche nostra azione che è considerata sconveniente dai maggiorenti. Molto spesso Urano è socialmente inaccettabile.
  • 3200) Urano in dodicesima casa -
    Image by Flickr/Dag PeakGli effetti di questo transito possono essere sottili, ma non per questo meno importanti. Fra le possibili manifestazioni c'è il verificarsi di eventi che derivano però da fatti accaduti nel passato; condizionamenti inconsci e comportamenti coercitivi; stravolgimenti e difficoltà nei confronti delle istituzioni; rivelazioni improvvise di segreti, di cose nascoste; azioni impreviste contro di noi da parte di persone insospettate. Tutti questi effetti sono manifestazioni a livelli diversi di uno stesso principio: sorprese, sconvolgimenti, instabilità, generati da fattori che sfuggono alla nostra consapevolezza. In effetti è la mente inconscia ad essere precipuamente coinvolta, e tutte le possibilità cui abbiamo accennato la riguardano direttamente. Può sembrare, ad esempio, che il fatto che qualcuno operi in segreto contro di noi sia dovuto al caso, che noi non c'entriamo affatto: e invece questi "nemici nascosti", come tradizionalmente vengono chiamati, sono provocati da segnali inconsci che emaniamo, da azioni che abbiamo commesso senza renderci conto delle conseguenze. La dodicesima casa governa quella parte della mente inconscia che sopprime le esperienze che consciamente fatichiamo . ad accettare. Ma l'energia connessa con le esperienze soppresse non scompare, bensì opera in modo sovversivo, provocando ad ogni azione conseguenze che fatichiamo a capire. Col transito di Urano in questa casa, tali repressioni si trasformano in una fonte di avvenimenti inattesi, sconvolgenti, che si possono interpretare solo mediante tecniche particolari, quali la psicoterapia. Anche fatti di cui siamo coscienti, ma che teniamo celati agli altri, possono essere origine di problemi, perché l'influsso di Urano può palesarli al momento meno opportuno. È il periodo adatto per chiarire vecchi problemi che subconsciamente ci assillavano e che possono essere risolti una volta per tutte. Agli aspetti nascosti della dodicesima casa si associano simbolicamente istituzioni come prigioni, ospedali, manicomi, dove la società nasconde gli elementi che la gente non ama affrontare. E oltre a poter affrontare uno dei nostri "scheletri nell'armadio", può darsi che ci troviamo di fronte a uno di questi "scheletri sociali". Questo transito ci prepara a quello di Urano sull'Ascendente. Se cogliamo l'occasione di confrontarci col nostro io più segreto, saremo in grado di liberare il nostro ego nella sua intierezza e di esprimerlo più compiutamente e onestamente quando Urano si troverà sul nostro Ascendente.  
  • 3201) Urano in nona casa -
    Image by Flickr/Dag PeakIn questo periodo ci si presenterà l'occasione di allargare alquanto la nostra conoscenza del mondo e di raggiungere larghezza di vedute mai avute finora. Ma a tal fine è necessaria la volontà di aprirci, altrimenti le rivelazioni di Urano ci sconvolgeranno. Urano è nemico delle vedute rigide del mondo. Se siamo elastici vedremo la realtà da nuove angolature, spesso per mezzo di nuovi avvenimenti che nulla hanno più a che fare con i nostri vecchi punti di vista. Chi fa resistenza, identificandosi con le proprie opinioni, chi ha paura, chi ha un atteggiamento reazionario socialmente e ha orrore delle novità, si sentirà enormemente minacciato da questo cambiamento e cercherà di resistervi. Succederanno diverse cose che ci dimostreranno che alcune nostre opinioni sono sbagliate; il che non deve distruggerci, bensì farci cambiare idea. Alcune idee radicate in noi e mai smentite in precedenza, possono essere sbagliate; ora ce ne rendiamo conto e, se non opponiamo resistenza al processo, non ci sarà difficile liberarcene o modificarle. Una mentalità elastica sarà attratta da idee nuove e stimolanti: possiamo iniziare lo studio delle scienze, della tecnologia e di nuove tecniche lavorative. Di chi si occupa di astrologia, una buona parte ha iniziato sotto l'influsso di questo transito. Anche soluzioni nuove e radicali di problemi sociali ci affascinano. I vecchi testi di astrologia considerano pericoloso viaggiare durante questo periodo a causa di avvenimenti improvvisi e imprevisti, quali gli incidenti. In effetti ciò è improbabile, semmai può succedere che un viaggio o un cambiamento di residenza rivoluzionino la nostra vita. Può darsi che siamo costretti a viaggiare troppo per i nostri gusti, soprattutto se abbiamo attitudini casalinghe. Gli incidenti generalmente vanno imputati all'inibizione, alla mancata espressione di violente energie latenti in noi. Possiamo, per esempio, essere in collera con qualcuno o col mondo intero, ma simulare una calma apparente: le energie negative, private del loro sfogo, si rivoltano contro di noi e provocano l'incidente. La nona casa ha rapporto con la legge. Cerchiamo perciò di evitare le controversie legali: gli sviluppi non sarebbero quelli che speriamo. Se siamo aperti alle nuove esperienze e alle nuove idee, se siamo disponibili a cambiare i nostri punti di vista, questo transito può essere quanto mai costruttivo.
  • 3202) Urano in ottava casa -
    Image by Flickr/Dag PeakNei prossimi anni acquisteremo gradualmente consapevolezza che potenti forze subconscie sono all'opera per produrre grandi modificazioni nella nostra vita. Però queste modificazioni non avverranno gradualmente, ma piuttosto deriveranno da avvenimenti improvvisi, inattesi con una particolare qualità di intensità e inevitabilità. Di colpo vecchi schemi di vita verranno spazzati via e ne sorgeranno di nuovi. Nei casi estremi, può morire qualcuno a noi molto vicino che aveva avuto in passato grande importanza nella nostra vita. Le restrizioni che ci eravamo imposti o che ci eravamo lasciati imporre, diventano intollerabili e dobbiamo fare i passi necessari per liberarcene. D'altra parte, ora non ne abbiamo più bisogno perché la nostra vita sta cambiando. Ciò che era un'evoluzione graduale, ora si trasforma in una vera e propria rivoluzione. L'ottava è anche la casa dei beni che possediamo in comune con gli altri: coniuge, socio d'affari, ecc. Possono verificarsi in merito fatti inattesi, come un cambiamento repentino - in più o in meno - delle entrate del partner; e se la nostra situazione economica è strettamente dipendente dalla sua, può diventare assai instabile. A volte gli effetti sono più sottili, quali cambiamenti nella fonte delle entrate del partner. Poiché questa casa è associata con la morte e il danaro degli altri, questo transito può indicare l'arrivo di un'eredità. Con Urano che transita in questa casa, è saggio rendersi indipendenti dal danaro altrui, banche comprese, perché le responsabilità potrebbero essere molto pesanti. D'altra parte è anche possibile che diventiamo insofferenti degli impegni che derivano dalla comproprietà con altri o da debiti contratti che non vorremmo più pagare. Possiamo addirittura cercare di non far fronte agli impegni, e non pagare i debiti. E ciò potrebbe essere fonte di grossi guai, perché porterebbe alla luce la manifestazione più distruttiva del transito. Molti astrologi che sono autorità in materia ritengono che l'ottava casa sia anche in rapporto alla sessualità. Questo transito può comportare una relazione sessuale del tutto diversa da quanto abbiamo mai provato. Non facciamo però conto che duri: i cambiamenti psicologici che stiamo subendo possono far sì che nel giro di pochi anni i nostri bisogni siano del tutto diversi. Evitiamo progetti a lunga scadenza. Persino le relazioni che già abbiamo sono soggette a modificazioni in questo periodo.
  • 3203) Urano in quarta casa -
    Image by Flickr/Dag PeakSi annunciano anni di cambiamenti negli aspetti più personali e intimi della vita, che coinvolgono la casa e i rapporti con i genitori e gli altri familiari. Possono esserci dei capovolgimenti che ci mostrano in che cosa la nostra vita deve cambiare, ma acquistiamo allo stesso tempo un nuovo senso di libertà e ci affranchiamo dall'influenza del passato. Un effetto comune del transito è un improvviso cambiamento di ambiente o di residenza. Una famiglia ben assestata può venire sconvolta improvvisamente da un divorzio, un incidente, talora addirittura dalla morte di qualcuno. Gli aspetti più profondi, più interiori e personali della vita non potranno più essere quelli di prima. La quarta casa riguarda le radici del nostro essere, ciò che riteniamo la parte più determinante di noi stessi e di cui pertanto non concepiamo la possibilità di cambiamento; e quindi, le modificazioni di questo campo ci sconvolgono. Per beneficiare del transito occorre grande elasticità e apertura mentale, perché le strutture che vengono attaccate sono le più rigide. Possiamo spezzare le catene del passato e questo ci dà la sensazione di aver perso le nostre radici, ma in effetti ci liberiamo di una schiavitù. In seguito potremo riattaccarci a quelle radici, ma non ce ne lasceremo più dominare. Possono affacciarsi problemi, tensioni di cui non ci eravamo mai occupati, e sarà giocoforza farvi fronte. I problemi vanno da intensi confronti psichici con le persone che ci sono più intime, a semplici riparazioni necessarie in casa. Se per qualche motivo le nostre condizioni di vita erano insoddisfacenti, probabilmente ora le cambieremo. Può darsi che occorra qualche anno di assestamento a queste modifiche, ma alla fine saremo molto più liberi che in passato. Ad un livello più profondo, Urano in transito nella nostra quarta casa implica profondi mutamenti nella mente inconscia. E poiché l'inconscio ha un enorme potere sulla nostra visione della realtà, dopo questo transito vedremo il mondo sotto una luce diversa.
  • 3204) Urano in quinta casa -
    Image by Flickr/Dag PeakPuò essere un periodo realmente eccitante. Il precedente transito di Urano nella nostra quarta casa natale dovrebbe aver rivoluzionato il nostro atteggiamento verso la vita, quindi ora possiamo cercare nuove forme di espressione e di attività creative. In concreto, quest'energia può assumere la forma di nuovi divertimenti. Siamo attratti dalle nuove esperienze che arricchiscono la nostra consapevolezza e ci invogliano a esperimenti di vita. È possibile che abbiamo rapporti insoliti con l'altro sesso, e in modo tipicamente uraniano, questi rapporti rivoluzioneranno la nostra vita e ribalteranno i nostri vecchi, rigidi schemi di approccio alle relazioni. Ma non attendiamoci relazioni molto durevoli: sono possibili, ma almeno sulle prime è meglio non farci troppo conto. Sono caratteristici di Urano in quinta casa i rapporti fra due persone di età molto diversa, e tuttavia su basi di eguaglianza, a differenza delle relazioni saturnine in cui un partner assume il ruolo di genitore verso l'altro. Altre possibilità sono le infatuazioni improvvise che spezzano una relazione preesistente, oppure legami saltuari o con qualcuno a cui non avremmo mai pensato normalmente. Un rapporto che inizia in questo periodo può trovare difficoltà a inserirsi nella routine quotidiana proprio perché è basato sull'eccitamento iniziale. Per poter durare ha bisogno di continue novità. I bambini sono un altro elemento soggetto a cambiamenti o addirittura a rivoluzionamenti. Chi ha figli li troverà imprevedibili. Il loro sviluppo, le loro attività, vanno seguiti attentamente per cercare di capire cosa sta succedendo. I loro stadi di crescita possono richiederci sforzi continui di adattamento; oppure essi possono diventare ribelli e "difficili". Possono andar soggetti a incidenti o a malattie, soprattutto se qualche aspetto del nostro tema natale indica problemi con i figli. D'altra parte, questo transito può indicare che i figli ci faranno fare esperienze nuove, positive, stimolanti. Chi ha un'attività creativa, arte, artigianato, disegno di qualsiasi tipo, vi apporterà delle innovazioni; sarà attratto da nuovi mezzi e tecniche espressive. Come gli altri transiti di Urano, ma con vigore ancor maggiore, questo offre l'occasione per riaffermarsi e affrontare la vita con una diversa, nuova comprensione.  
  • 3205) Urano in seconda casa -
    Image by Flickr/Dag PeakPer svariati anni a venire la nostra situazione economica e materiale sarà soggetta a notevoli mutamenti. Accertiamoci che il nostro patrimonio sia in grado di reggere a tali alti e bassi. Se ci blocchiamo in una situazione che richiede stabilità, possiamo venire danneggiati da questo transito che richiede grande elasticità nei confronti del danaro e dei beni materiali che possediamo. A livello interiorizzato, significa cambiamenti nella nostra scala di valori. Diamo peso a cose diverse rispetto a un tempo, anche per ciò che riguarda i nostri averi; ma questi cambiamenti possono avvenire a livello subconscio, rendendo inadeguato il nostro atteggiamento verso i beni materiali, proprio a causa del bisogno di arricchimento psicologico. E può darsi che dovremo fare grandi cambiamenti. Questo cambiamento interiore può, però, anche essere conscio: ci rendiamo conto di aver bisogno di liberarci delle responsabilità che accompagnano il possesso dei beni. In questo caso il transito sarà giovevole, nell'altro i cambiamenti avverranno ugualmente, ma sconvolgeranno la nostra serenità. Se i beni materiali ci fanno sentire impegnati e legati, il transito ce li porterà via finché non ci sentiremo liberi. Però, per lo stesso motivo, se ci occorre qualche risorsa per poterci accrescere, Urano ce la porterà. In effetti, possono esserci improvvisi guadagni e perdi te improvvise, o cambiamenti sostanziali nel modo di guadagnarci la vita. Se i nostri mezzi di sussistenza si sono affievoliti, gli avvenimenti possono cambiarli completamente. Possiamo cambiare lavoro, dedicar ci a qualcosa di più eccitante, più competitivo, più "uraniano", come ad esempio le scienze, alcune branche tecnologiche, l'astrologia, l'occultismo. È comunque certo che nei prossimi anni cambierà la fonte dei no stri mezzi di sostentamento in modo significativo che ci permetterà di crescere spiritualmente. In definitiva, questo è un transito positivo, anche se inizialmente i cambiamenti ci possono sconvolgere. Facciamo quindi tesoro delle occasioni che ci si offrono quando avvengono i cambiamenti.  
  • 3206) Urano in sesta casa -
    Image by Flickr/Dag PeakIl transito indica un nuovo atteggiamento verso il lavoro, e la ricerca di qualche occasione per liberarci dalle eccessive pretese altrui. Tra le manifestazioni più comuni c'è il cambiamento del posto di lavoro, ma generalmente non del tipo di attività lavorativa, allo scopo di avere maggior libertà d'azione, o per una generica rivolta contro doveri e obblighi che ci appaiono troppo oppressivi. In questo periodo i nostri impegni non ci rendono troppo contenti. La situazione migliore, la più creativa è quella di apportare modifiche in quei settori della vita che ci appaiono troppo condizionanti. Probabilmente ci sentiamo intrappolati in un qualche schema: dobbiamo liberarcene, trovare una diversa occupazione che ci lasci più liberi di fare esperienze nuove. Può darsi che il nostro lavoro sia degenerato in routine, o che ci occupiamo troppo delle esigenze altrui a scapito delle nostre. Le violente ribellioni che Urano spesso ci suggerisce, probabilmente col tempo si rivelerebbero troppo distruttive per giovarci veramente. Nel lavoro l'ideale sarebbe assumersi nuove responsabilità che comportino un'attività differente. Se non è possibile, cerchiamoci un altro posto che ci offra maggiore libertà di fare nuove esperienze. A volte il transito ci apporta la necessità di apprendere nuove tecniche connesse con il nostro lavoro, quale computers, apparecchiature elettroniche, data processing, ecc. E ciò può costituire un grosso impegno per chi non ha mai lavorato con strumentazioni del genere. Ma, quale che sia l'impegno, esso va affrontato consapevolmente e in modo controllato quanto è più possibile. Non si deve cercare soltanto di reprimere la tensione che spesso è associata con questo transito. Talvolta alcune persone si sentono preda di obblighi ineluttabili, o hanno paura di eluderli, e cercano di tirare avanti come se niente fosse. In questo caso l'energia uraniana repressa trova sfoghi fisici: problemi di salute che costringono a cambiare modo di lavorare, o a scaricarsi di certe responsabilità. La sesta casa regge l'efficienza corporea oltre che quella mentale nel lavoro. Se non effettuiamo coscientemente dei cambiamenti, sarà il nostro corpo a costringerci a farlo, con affezioni cardiache o nervose, oppure con la necessità di un intervento chirurgico, tipici sfoghi fisici di Urano. Per evitare ciò dobbiamo permettere al transito di rivoluzionare il nostro lavoro e il nostro atteggiamento verso i doveri che esso implica.
  • 3207) Urano in settima casa -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto transito può essere duro per chi ha delle relazioni intime che non vanno a gonfie vele. È possibile che un rapporto infelice si trascini in qualche modo da diversi anni, per esempio un matrimonio fallito che non vogliamo rompere perché ci sono dei figli, o per una dipendenza economica o emotiva. Ma Urano nella settima casa rende difficilissimo superare le tensioni. Quindi il transito porta divorzi, rotture di relazioni,' anche con soci, specialmente se si tratta di società che già si regge male in piedi. Solo i legami che sono solidi superano indenni le tempeste. Anche nelle relazioni meglio riuscite bisogna cambiare qualcosa. Un nuovo legame può apparirci, in questo momento, il modo migliore per uscire dalla solita routine. E questo è il motivo perché una delle manifestazioni del transito sono le avventure amorose selvagge, difficili ed instabili. Un nuovo amore è visto come evasione o come fonte di eccitazione. Durante il transito può insorgere un altro tipo di problema. La settima è anche la casa dei nemici palesi, quindi è facile entrare in aperta conflittualità con altre persone. Questa manifestazione del transito richiede che si cambi strategia riguardo la causa dei conflitti. Possiamo venir coinvolti anche in burrascose questioni legali. L'energia di Urano, che ci impedisce di cadere in comportamenti alla lunga distruttivi per la nostra vita, in questo periodo si manifesta appieno nelle relazioni intime. Se un rapporto si sta spezzando, apparentemente contro la nostra volontà, in effetti è invece probabile che il nostro atteggiamento inconscio dia segni di insofferenza e di bisogno di libertà. L'altra persona, altrettanto inconsciamente, risponde e così cominciano i guai. Se riusciamo a comprendere che cosa ci succede e che cosa va cambiato, questo transito non sarà fonte di gravi inconvenienti, anzi le nuove esperienze che facciamo ci saranno molto utili. Ma se ci opponiamo ai cambiamenti, se li consideriamo una minaccia, non faremo altro che rendere più violenta l'energia di Urano e ne saremo sconfitti. Urano, come gli altri pianeti, non crea problemi a patto che la sua energia sia espressa liberamente; ma se viene repressa, esplode con facilità. Le nostre relazioni possono insegnarci qualcosa: approfittiamone.
  • 3208) Urano in terza casa -
    Image by Flickr/Dag PeakPer alcuni anni a venire i cambiamenti saranno centrati su quella che consideriamo la normalità quotidiana, in particolare i rapporti con ami ci, parenti, conoscenti, vicini di casa, gli affari di tutti i giorni, tutto il tran-tran abituale. Cambieranno i nostri atteggiamenti mentali, la vita ci rivelerà aspetti differenti, vedremo ciò che non avevamo mai preso in considerazione, comunicheremo in modo differente; anche le nostre abitudini cambieranno. Chi ha un'attività intellettuale sarà assai stimo lato e vedrà e capirà nuove sfaccettature della vita che non gli erano mai apparse. Urano spazza via i vecchi schemi di pensiero; la nuova flessibilità mentale si rivelerà negli interessi nuovi, particolarmente quelli di natura uraniana: scienze, tecnologia, astrologia, yoga, occultismo. Molte persone che hanno raggiunto la notorietà in questi campi hanno iniziato ad occuparsene quando Urano transitava nella loro terza casa natale. Aspettiamoci che il ritmo quotidiano acceleri. La routine, le comunicazioni abituali, assumono improvvisamente un'importanza che non ave vano mai avuto. Non daremo nulla per scontato perché attribuiremo ai piccoli particolari di tutti i giorni il peso che riservavamo agli eventi eccezionali, e ciò perché questi "piccoli" particolari hanno in sé il germe dei cambiamenti che rivoluzioneranno la nostra coscienza, sempre che lo vogliamo. Ma se ci opponiamo, se abbiamo più o meno consapevolmente paura di cambiare, tutto ciò che accade ci sconvolgerà: sentiremo di non poterci fidare di nulla e di nessuno e ci dispereremo alla ricerca di una sicurezza perduta che non esiste. Ma se riusciamo a essere un po' elastici, vediamo che non c'è nulla di terribile, ma solo qualcosa di inatteso. I sintomi del cambiamento arrivano attraverso i canali quotidiani che usiamo per comunicare: lettere, telefonate, conversazioni. Brevi viaggi, spostamenti abituali possono produrre avvenimenti del tutto imprevisti, ma non incidenti come sostenevano i vecchi astrologi. Si può verificare anche qualche incidente, ma è un'eccezionalità in genere dovuta a una nostra eventuale riluttanza ai cambiamenti: energia che si sfoga bruscamente perché ci rifiutiamo di incanalarla in modo acconcio. . Il transito di Urano nella nostra terza casa natale è l'inizio di un riorientamento radicale del nostro io interiore che continuerà quando Urano transiterà nella nostra quarta casa. Se permettiamo che avvengano le modifiche necessarie, ne trarrà giovamento anche il transito successivo nella quarta casa; e inoltre la vita quotidiana sarà fonte di nuove meraviglie ed eccitazione. Ma per trarne profitto occorre mente elastica.
  • 3209) Urano in undicesima casa -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto transito di Urano attraverso l'undicesima casa natale comporta una potenziale rivoluzione nelle nostre speranze e in ciò che ci aspettiamo dalla vita, per parecchi anni a venire. Cominciamo a capire che esistono nuovi e differenti modi di vivere e che possiamo raggiunge re mete che non immaginavamo quando avevamo idee più tradizionaliste, e perciò non ci preoccupiamo più delle inezie. L'undicesima è anche la casa degli amici e perciò dell'identificazione con attività collettive. Durante questo transito siamo attratti da amicizie di nuovo genere, gente che mette alla prova i nostri vecchi concetti. Anche degli amici di vecchia data possono porci delle "sfide" coinvolgendoci in nuove esperienze, anche di carattere sconvolgente. È anche possibile che i nostri amici si mettano in situazioni che ci turbano alquanto. Un'altra manifestazione comune di questo transito è il bisogno di ribellarsi alle imposizioni della società in cui viviamo, l'impressione che gli altri cerchino di condizionarci, la necessità di affermarci come individui contro le loro pressioni. Se abbiamo amici tradizionalisti e conservatori la situazione è spiacevole, e pertanto andiamo a cercarci amicizie nuove, in sintonia con le nostre nuove esigenze. Chiunque tenda ad identificarsi con qualche gruppo a cui appartiene, le sue aspettative sono notevolmente condizionate da quelle collettive del gruppo stesso. Durante questo transito è possibile cercare una nuova libertà o entro il proprio gruppo oppure contro di esso. Urano ha un'affinità naturale con l'undicesima casa che corrisponde all' Acquario, il segno zodiacale governato da Urano; per tanto questo è uno dei transiti uraniani più favorevoli, sempre che siamo disposti a rispondere positivamente agli influssi di questo pianeta.
  • 3210) Nettuno in decima casa -
    Image by Flickr/Dag Peak Periodo questo che può farci sentire confusi e disorientati, ma che può anche insegnarci verità basilari sulla vita se riusciamo a superare le paure e la confusione che a volte accompagnano il transito. Il problema è che non sappiamo bene dove stiamo andando e perché. Gli effetti del transito molto dipendono dall’atteggiamento che abbiamo nei confronti del nostro lavoro. Se esso rappresenta il nostro unico scopo di vita, allora il transito potrà essere assai difficile. Nettuno ci spingerà a dubitare della validità di ciò che stiamo facendo e ad esaminare l’opportunità o meno di tirare avanti; e saranno le delusioni, le sconfitte personali, i fatti spiacevoli della vita lavorativa a portarci tutti questi dubbi. Può darsi anche che vi siano tradimenti da parte di una o più persone che ci presentano sotto falsa luce. Dobbiamo stare attenti a non lasciarci inganna re, ma anche a non ingannare gli altri a nostra volta; tali azioni avrebbero conseguenze estremamente negative. Possiamo sentirci scoraggiati perché altre persone ci ostacolano nei nostri sforzi di farci avanti, senza apparente motivo. Oppure decidiamo improvvisamente che il nostro attuale lavoro è inadeguato e dobbiamo cercare qualcosa di più adatto a noi. Tuttavia sarebbe bene essere meno attaccati a ciò che facciamo, che consideriamo la giustificazione dei nostri scopi di vita, e ad esprimere meglio noi stessi. Ci identifichiamo con quello che facciamo e spesso la gente alla domanda «Che cosa sei?» risponde citando la propria professione. E molto probabilmente è proprio il nostro ego, troppo coinvolto nel nostro lavoro, a provocare problemi con il nostro prossimo. Questo transito favorisce certi tipi di lavoro, per esempio servizi sociali a beneficio dei poveri, degli handicappati, dei disadattati che hanno problemi di alcolismo o di tossicodipendenza. Se lavoreremo con l’intento di aiutare gli altri, il transito non si dimostrerà eccessivamente distruttivo. Potremo anche interessarci a questioni riguardanti l’occulto, le scienze psichi che e spirituali e anche trovarci a contatto con persone che si occupano di questi argomenti, nel corso della nostra professione.
  • 3211) Nettuno in dodicesima casa -
    Image by Flickr/Dag Peak I prossimi anni ci vedranno assai impegnati con profondi interessi interiori e riflessioni. Il successo materiale non sarà più tanto importante per noi, e valuteremo il significato della nostra vita in termini spirituali. È venuto il momento di chiederci se ci siamo realizzati interior mente o se la nostra vita è stata soltanto una maschera per il nostro squallore spirituale. E qualunque sia il nostro atteggiamento nei con fronti dell’esistenza di un’anima immortale, dobbiamo tutti ad un certo punto prendere in considerazione questa dimensione di vita. In questo momento desideriamo rallentare il ritmo dell’esistenza quotidiana e trovare la pace che ci permetta di fare un esame di noi stessi e di quello che abbiamo compiuto. È molto difficile riuscire a meditare in mezzo ai rumori. Se abbiamo lavorato sodo per la nostra ascesa nella carriera, per esempio, possiamo desiderare di rallentare il lavoro e cercare di trovare il significato della vita. Per questi motivi, il transito di Nettuno nella nostra dodicesima casa natale può stimolare il nostro interesse per la fede e per la religione. Molto probabilmente scopriremo che alcuni aspetti del la nostra mente, quali la capacità di credere, l’intuizione e la sensibilità ora ci appaiono molto importanti. Se abbiamo tendenze psichiche, scopriremo che il transito ha risvegliato le nostre capacità e ci dedicheremo a queste scienze. Tutto ciò che può metterci in contatto con le dimensioni più profonde dell’esistenza, sarà di fondamentale importanza per noi. E dovremo affrontare gli effetti più negativi del transito se, esaminando la nostra vita passata, scopriremo di aver trascurato i nostri bisogni spirituali. Saremo soggetti a depressioni e a periodi in cui la nostra vita ci sembrerà vuota e senza scopo. Se ciò accade, dobbiamo apporta re dei cambiamenti che facilitino l’incontro con la dimensione spirituale della vita. Una delle malattie dei nostri tempi è la sensazione di "alienazione", cioè sentiamo che la vita è senza senso e non abbiamo alcun col legamento con niente e nessuno. Nettuno in dodicesima casa è l’opportunità che ci si offre per scoprire che ciò non è vero per noi e che condividiamo un’unità essenziale con tutti gli esseri viventi.
  • 3212) Nettuno in nona casa -
    Image by Flickr/Dag Peak Per i prossimi anni il transito stimolerà il nostro interesse per le verità spirituali e per un tipo nuovo di consapevolezza. Ma se non stiamo attenti, esso può confonderci le idee sul mondo e portarci completamente fuori strada: gli effetti del transito sono di natura piuttosto astratta. Viviamo con la consapevolezza di essere entità ben distinte dalle altre, con una vita propria che ha un corso differente da quella degli altri. Nettuno governa un tipo di energia che proviene dal reame più profondo dell’essere dove non esistono ego ed esseri differenziati. Perciò il pianeta offusca la veduta della distinzione fra noi e gli altri. Per la maggior par te delle persone l’effetto di Nettuno nella propria nona casa natale, è di esporli ad idee e influenze che rendono confuso il modo di vedere le cose e quindi difficile a fare differenziazioni. Perciò possiamo sentirci confusi e disorientati. Ma queste non sono conseguenze inevitabili del transito. Il problema che il transito provoca nasce dalla disperata necessità di sostituire le idee che il transito ha invalidato con idee nuove; ma anch’esse, a causa dell’effetto nebuloso di Nettuno, non ci sembrano valide. Un modo di risolvere questo dilemma è di cercare di ignorare tutto ciò. Col tempo, nuovi modi spirituali e mistici di affrontare l’universo emergeranno fuori dalla nebbia nettuniana. Cominceremo allora a capire la nostra relazione con l’universo e vedere che tutto altro non è che un uno unico, esattamente come Nettuno c’insegna. Sfortunata- mente, una volta accettata la lezione spirituale di Nettuno nella nona casa, potremo usarla per dimostrare la nostra superiorità sugli altri. Questo ci fa ritornare in un nostro mondo intellettuale ristretto, allontanandoci sempre di più dagli altri e dai loro sentimenti se essi non la pensano come noi. Il transito di Nettuno nella nostra nona casa natale segna il momento di apprendere le cose e di provare gratitudine per l’apprendi mento.
  • 3213) Nettuno in ottava casa -
    Image by Flickr/Dag Peak Durante questo transito rivolgeremo l’attenzione agli aspetti più profondi e nascosti della nostra mente. L’interesse per le scienze occulte e psichiche aumenta insieme al desiderio di scoprire i misteri dell’universo e di saperne di più su noi stessi; vogliamo fare in noi mutamenti che ci permettano di meglio utilizzare le spinte del nostro subconscio. Perciò il periodo è favorevole per cominciare una psicoterapia se riteniamo che essa ci possa essere utile. Ora sta finendo un vecchio periodo della nostra vita e assistiamo al sorgere di un nuovo ordine di cose. Ma il processo si svolge in modo tenue, molto sottile, e solo fra vari anni ne potremo vedere gli effetti. Può darsi che muoia una persona vicina a noi e ciò cambia notevolmente la nostra vita. Il transito ha un effetto sfavorevole sul campo dei beni comuni. L’ottava casa governa le finanze e i fondi che abbiamo in comune con qualcuno o a cui abbiamo libero accesso. Nettuno può provocare malintesi nel campo finanziario, con pericolo di frodi e inganni. Forze nascoste lavorano dietro le quinte e ci impedisco no di venire a sapere ciò che sta accadendo; ed è a causa ditali energie che questo non è il momento adatto per chiedere soldi in prestito, specialmente agli amici. Possiamo avere difficoltà ad ottenere un fido dalla Banca, per quanto i rapporti strettamente affaristici con un ente banca rio mitighino l’effetto di nebulosità impartito da Nettuno, mentre la natura casuale dei prestiti amichevoli apre la strada ai peggiori effetti di Nettuno: incomprensioni e malintesi.
  • 3214) Nettuno in prima casa -
    Image by Flickr/Dag Peak Per vari anni avremo un modo diverso di agire nei confronti degli altri In questo periodo la conoscenza di noi stessi è difficile, ma peraltro essenziale. Ciò non è facile perché ci si presentano sempre nuovi aspetti della nostra personalità e di quello che gli altri vedono in noi. I cambia menti che subiamo possono confonderci e inoltre confondono anche gli altri. Perciò le relazioni diventano difficili, soprattutto perché le perso ne che attiriamo a noi sembrano l’immagine proiettata di noi stessi. Ma come noi confondiamo e deludiamo gli altri, allo stesso modo essi lo fanno con noi, forse inavvertitamente. Facciamo attenzione di non la sciarci coinvolgere in progetti o in schemi fantastici che le persone ci possono presentare: non abbiamo un senso del reale molto acuto in questo periodo! Possiamo agire in maniera idealistica, più sulla base di ciò che desidereremmo, piuttosto che di ciò che è vero. E ci lasciamo così coinvolgere in progetti altamente idealistici ma con pochissime basi pratiche che ci possono provocare guai a non finire. Un’altra caratteristica del transito è quella di renderci molto compassionevoli. Possiamo assistere una persona cara che ha bisogno di noi, con grande dedizione op pure entriamo a far parte di gruppi o enti di assistenza. C’è un forte istinto in noi a salvare e tutelare gli altri. Può darsi che cerchiamo l’aiuto di qualcuno perché siamo demoralizzati e ci sentiamo degli esseri in degni; cerchiamo quindi il conforto delle parole di persone forti.
  • 3215) Nettuno in quarta casa -
    Image by Flickr/Dag Peak Durante il transito di Nettuno nella nostra quarta casa natale, avvengono molti cambiamenti impercettibili nella nostra vita domestica che riflettono i mutamenti psicologici che stanno avvenendo in noi. Le forze psicologiche cambiano il nostro io interiore; c’è in noi maggior attrazione per argomenti spirituali e occulti. Se in questi ultimi anni non abbia mo avuto una vera e propria vita familiare, il transito ci spinge a fantasticare e a crearci un’immagine ideale di casa e di famiglia che cercheremo di attuare con tutte le nostre forze. E certamente con Nettuno in questa posizione, faremo di tutto per rendere sempre più bella la nostra casa. Purtroppo c’è un lato meno piacevole nel transito. La vita familiare può diventare difficile a causa di qualcuno che sotto sotto lavora contro di noi. E la difficoltà di scoprire di che cosa si tratti esattamente ha spesso un effetto demoralizzante su di noi. La comunicabilità con i geni tori diventa difficile, oppure uno dei genitori subisce un periodo di difficoltà che influisce negativamente sul nostro benessere e senso di sicurezza. Talvolta il transito coincide con una malattia e probabile ricovero ospedaliero di uno dei genitori, per quanto la cosa per verificarsi ha anche bisogno dell’influenza di altri transiti difficili in questa casa.
  • 3216) Nettuno in quinta casa -
    Image by Flickr/Dag Peak Il transito potrà avere effetti diversi su di noi nei prossimi anni. Per prima cosa avremo la tendenza a cercarci relazioni con l’altro sesso che rispondano ad un’immagine assai romantica dell’amore. Se un rapporto non è all’altezza delle nostre aspettative, lo lasciamo perdere. E, strano a dirsi, l’appagamento sessuale è l’ultima cosa che cerchiamo in una relazione amorosa. Nettuno ha una natura nient’affatto materialistica, perciò ci spinge a cercare l’unione di anime più che del corpo; e può dar si che la troviamo se non siamo esageratamente idealistici. Una delle caratteristiche di questo transito è di spingerci ad idealizzare la persona amata e a metterla su un piedistallo. È inutile dire che si tratta di un’illusione squisitamente nettuniana che non va presa troppo sul serio. D’al tra parte, può succedere il contrario e trovarci coinvolti in una relazione in cui veniamo considerati dei salvatori: la persona amata può essere de dita all’alcool e noi cerchiamo in tutti i modi di liberarla dal vizio. Cosa questa perfettamente inutile, perché difficilmente ci riusciremo. Cerchiamo di non buttarci in avventure finanziarie rischiose; la quinta è la casa del gioco e delle speculazioni e, sotto l’illusione nettuniana di riuscire sempre a vincere, potremo avere amare delusioni perché è probabile che continueremo a perdere per tutta la durata del transito. Anche i figli possono essere fonte di preoccupazioni. Malattie, incomprensioni, rendono difficile comunicare con loro. Soprattutto dobbiamo evitare di idealizzare i nostri figli attribuendo loro purezza e innocenza: ricordiamoci che sono anch’essi esseri umani con tutti i loro pregi e difetti. Il transito stimola anche la creatività artistica e l’immaginazione; se siamo degli artisti, Nettuno ci porterà moltissime idee nuove.
  • 3217) Nettuno in seconda casa -
    Image by Flickr/Dag Peak Per vari anni a venire ci sarà in noi un cambiamento fondamentale di atteggiamento verso i beni materiali che si rifletterà sul nostro senso dei valori. Se siamo molto attaccati a ciò che possediamo e dipendiamo completamente da esso, c’è la probabilità che perderemo le cose che consideriamo importanti. Nettuno agisce contro l’ego e contro gli oggetti a cui siamo attaccati, rendendoci confusionari e inetti, prima di farci giungere ad una nuova orientazione di idee. Ma ciò non significa che perderemo tutti i nostri beni: probabilmente faremo dei gran pasticci nella gestione delle nostre proprietà e commetteremo errori che ci coste ranno cari; ma non c’è motivo di pensare che perderemo tutto. I guai peggiori capiteranno a coloro che si identificano con i loro possedimenti e danno un’importanza eccessiva alle cose materiali. Nettuno simboleggia il mistico principio del distacco dalle cose terrene; e dovunque transiti ci insegna questo principio. Possiamo essere tentati di rischiare al gioco tutti i nostri possedimenti o di lasciarci coinvolgere in speculazioni avventate nella speranza di aumentare le nostre entrate. Se lo facciamo a cuor leggero, più per divertimento che per guadagno, la cosa ci può anche andare bene. Ma se prendiamo le cose troppo seriamente e vogliamo a tutti i costi vincere, c’è una gran probabilità che invece perderemo. Sappiamo bene di essere stati allevati nel concetto della importanza di lottare per conquistarsi beni materiali nella vita, e ciò rende difficile capire il principio nettuniano del distacco. Ma quale che sia il nostro orientamento, è bene che con questo transito siamo molto prudenti con il danaro e i nostri beni; evitiamo di lasciarci prendere dal demone del gioco se non siamo in grado di prenderlo alla leggera. Soprattutto non lasciamoci coinvolgere in affari rischiosi: ci sono molte probabilità di venire imbrogliati durante questo transito.
  • 3218) Nettuno in sesta casa -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo transito influenza due campi della vita: la salute e il lavoro. Occorre prudenza perché potremo essere soggetti a infezioni e a malanni. Non è detto che saremo sempre ammalati, ma è bene fare attenzione; generalmente non vi sono gravi problemi di salute, a meno che non vi siano contemporaneamente anche altri transiti difficili con pianeti con tenuti nella casa. I disturbi possono essere causati da sostanze tossiche, medicinali, droghe, alcool. Nettuno ci influenza dandoci strane idee sul la dieta e sull’igiene; può spingerci a diventare vegetariani, e di per sé la cosa non è male, ma può avere effetti disastrosi su organismi non abituati, perciò andiamoci piano. Inoltre motivi religiosi o di sette spirituali ci fanno seguire diete disastrose per il nostro organismo. Nel campo del lavoro, sarebbe ottima cosa lavorare, in questo periodo, per enti benefici o associazioni sociali per l’assistenza degli ammalati e dei poveri; il nostro spirito altruistico ci fa fare cose molto utili in questo campo. Ovviamente non è un momento favorevole per avanzamenti di carriera; Nettuno ha effetto deprivante: il che in altre parole significa che più lavoriamo per noi stessi e meno otteniamo. Solo al servizio degli altri possiamo fare ottime cose. Spesso nascono incomprensioni serie con i nostri superiori o con i nostri dipendenti, che rendono difficili i rapporti reciproci. Certe persone possono intralciarci la carriera in modo subdolo, dietro le spalle, oppure ci troviamo, a nostra insaputa, coinvolti in un qualche lavoro disonesto o sovversivo. Ma tutti questi inconvenienti si possono minimizzare affrontando i nostri doveri con dedizione, senza preoccuparci di che cosa ci guadagniamo. Ma se il nostro lavoro ci piace, se lo eseguiamo con passione e creatività, il transito non interferisce af fatto. E, tutto sommato, questo è il miglior modo di mettere a servizio degli altri il nostro lavoro.
  • 3219) Nettuno in settima casa -
    Image by Flickr/Dag Peak Il transito ha diversi effetti, ma in particolare influenza i rapporti a due: matrimonio o convivenza, oppure altri tipi di relazioni, incluse quelle di affari con il socio o con consulenti (avvocati, commercialisti, medici, ecc. ). In tutti questi rapporti c’è scarsa comunicabilità e possibilità di malintesi e di inganni. Nell’ambito coniugale possono nascere problemi che sono causati da certi risentimenti tenuti nascosti; uno dei due o ambedue cova i rancori senza discutere apertamente le cose e ciò rende difficile risolvere la situazione. Idealizziamo troppo le nostre relazioni e le vediamo fuori delle proporzioni normali. Si tratta del solito problema nettuniano dell’illusione che ci fa pensare che ciò che voglia mo ardentemente si sia già avverato. Ma se usiamo un po’ di accortezza, saremo in grado di distinguere la verità dall’illusione. È probabile che nel periodo di questo transito dovremo prenderci cura di qualcuno vicino a noi che è ammalato o che ha problemi che richiedono assistenza. Può darsi che si tratti della persona che convive con noi, ma può essere anche qualche altra persona vicina a noi. Se siamo in affari, in questo periodo dovremo essere molto cauti prima di formare una società con qualcuno; potrebbe risultare ben differente da come la vogliamo e inoltre il socio più che un aiuto può costituire un problema. Nei casi estremi potrebbe truffarci. Ma una società che già esiste su basi solide e si è rivelata valida nel passato, probabilmente continuerà ad esserlo; tuttavia, dobbiamo essere sempre molto chiari nel comunicare con gli altri, perché i malintesi sono una conseguenza tipica di questo transito. La settima casa governa le questioni connesse con la legge e le consulenze, perciò questo non è il periodo favorevole per entrare in cause legali; l’avvocato non ci rappresenterebbe bene, le cause che hanno portato al procedimento legale non sono ben chiare e i risultati sarebbero sfavore voli per noi. Ciò vale anche per altri tipi di consulenze.
  • 3220) Nettuno in terza casa -
    Image by Flickr/Dag Peak Le trattative e le comunicazioni del nostro mondo quotidiano, e il nostro stesso atteggiamento verso tutte le cose, sono molto influenzati da questo transito. Dobbiamo fare attenzione al modo in cui comunichiamo con la gente; abbiamo la tendenza a essere poco chiari e c’è peri colo di venire fraintesi, specialmente dai nostri parenti e dai vicini. At tenti alle trattative d’affari; certi malintesi, o degli argomenti presentati ci sotto una falsa luce, ci possono portare a fare affari sballati che provocano guai e perdite di danaro. Il lato positivo del transito è che ci porta a un maggiore interesse per le verità spirituali e metafisiche. Sotto questa influenza possiamo iniziare lo studio serio di discipline esoteriche. Ci interesseremo così alle questioni di reincarnazione e di karma che vorremo applicare alla nostra vita. Inoltre il transito aumenta la nostra creatività intellettuale e l’immaginazione, ma facciamo attenzione che questa non alteri troppo il nostro concetto di verità. Ma se la nostra mente e il nostro pensiero sono poco elastici e si basano su principi rigidi, il transito può disturbarci perché ci fa capire che molte cose che credevamo vere non lo sono affatto. Tutto ciò porta confusione, dubbi e incertezze. È bene non prendere decisioni drastiche, attendere di chiarire pazientemente e lentamente le cose poco chiare; può darsi che riuscire mo a cambiare le nostre vedute e a raggiungere la verità. Se invece siamo elastici, il transito ha l’effetto opposto: Nettuno crea confusione ma anche profonda intuizione. Ci potremo così ritrovare a capire al volo concetti e idee che la mente razionale fatica a comprendere. Nettuno, nel suo transito attraverso questa casa, stimola le nostre capacità psichiche latenti portandole alla luce. È proprio per questo motivo che si crea la confusione; se non siamo preparati ad accettare queste influenze psichi che, tutto ci sembra confuso.
  • 3221) Nettuno in undicesima casa -
    Image by Flickr/Dag Peak Nei prossimi anni i nostri ideali diventeranno importanti e ci impegneremo per applicarli anche alla nostra vita quotidiana. Saremo attratti verso amicizie che condividono i nostri sentimenti: assicuriamoci però di mantenerci nei limiti della realtà anche quando vogliamo concretizza- re i nostri sogni. Nettuno ha una natura eccessivamente idealistica. E stiamo soprattutto attenti a sceglierci le amicizie. Può darsi che idealizziamo le persone a tal punto da vederle come vorremmo che fossero; tutto ciò può condurci a disillusioni e tradimenti. Stiamo in guardia a non lasciarci dominare dagli amici fino al punto di diventare schiavi dell’amicizia. Anche se il transito ci rende particolarmente comprensivi e compassionevoli, dobbiamo essere sicuri che coloro che aiutiamo sia no realmente degni del dispendio delle nostre energie e del nostro tempo e che vi sia un vantaggio reciproco. Ma possono entrare nella nostra vita anche altri amici che non richiedono questo tipo di «aiuto» e condivido- no i nostri ideali. Possiamo unire i nostri sforzi e lavorare insieme. Ma dobbiamo essere sicuri di non lavorare per sostenere un’illusione che impedirebbe la nostra crescita spirituale. Ci interesseranno molto gli argo menti psichici e spirituali, ed è probabile che ci uniremo a movimenti che lavorano per queste cause. Il nostro lavoro può essere utile e benefico, ma assicuriamoci bene che non si tratti di una società di mutua «illusione».
  • 3222) Plutone in decima casa -
    Image by Flickr/Dag Peak Periodo molto importante nella nostra vita; ora cerchiamo di ottenere molto di più di quello che abbiamo finora raggiunto. Abbiamo l’ambizione di far colpo sul mondo, e questo è il momento di farlo, ma solo se abbiamo trovato noi stessi e lo scopo della nostra vita. E se ancora non abbiamo scoperto tutto ciò, questo è il periodo per cimentarsi. Plutone ci, dà o la possibilità di raggiungere i traguardi o la visione interiore per capire quali essi siano. Di conseguenza, abbiamo la possibilità di grande successo se sappiamo che cosa vogliamo. Se non lo sappiamo può darsi che ora cambiamo strada. Può darsi che dobbiamo cambiare più volte prima di trovare l’occupazione adatta e per diversi anni ci sentiremo come persi. Ma per tornare all’argomento della corsa al successo e all’autorealizzazione, Plutone risveglia le nostre ambizioni, il desiderio di possedere il controllo e di dominare. La sua azione è totalmente priva di scrupoli, è come una forza della natura che prescinde dagli standard morali umani. Ma le persone che agiscono sotto l’influenza di Plutone spesso sono tragiche. Dopo aver gettato al vento la loro umanità, scoprono che non possono aspettarsi nessun quartiere dai loro oppositori e che la sconfitta li attende. È bene non tentare di far scherzi con questo transito, perché le energie di Plutone sono troppo potenti e non è il caso di sottovalutarle. Giochiamo secondo le regole e continuiamo a perseguire i nostri scopi, senza prendere scorciatoie. Se invece subiamo l’altro aspetto del transito e la nostra vita comincia a cambiare direzione, non scoraggiamoci. Possiamo subire molti cambiamenti durante questo transito, possiamo sentire di essere diventati differenti, il che è probabilmente vero. Non affrettiamoci e lasciamo che gli eventi segua no il loro corso, altrimenti potremmo trovarci nel posto sbagliato.
  • 3223) Plutone in dodicesima casa -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo transito ha molte ramificazioni, e in un certo senso ci prepara per il prossimo passaggio di Plutone nella nostra prima casa natale. Ripulisce la nostra vita dalle scorie psichiche, nascoste in noi, inutili, per permetterci di ricostruire un nuovo e diverso io. La prima cosa, e anche la più importante, di questo transito è che il suo effetto è psicologico. È simile al transito di Plutone nella nostra quarta casa in quanto porta a galla aspetti di noi stessi che sono profondamente sepolti nella nostra psiche e ci costringe ad affrontarli apertamente. In genere nei contatti con gli altri, cerchiamo di nascondere quegli aspetti di noi che ci è stato insegnato a disapprovare. Ma essi possono filtrare fuori in maniera sovversiva. Plutone attiva questi moduli di comportamento in modo tale che non si può più fingere di ignorarli. Le azioni se sono inconsce posso no essere fonte di guai: anche se abbiamo tutte le buone intenzioni di agire in un certo modo in alcune situazioni, ci ritroviamo improvvisa mente ad agire in maniera totalmente differente. È importante rendersi conto di queste energie inconsce e di prendere di petto tutti gli aspetti di noi stessi che ci è sempre stato insegnato di considerare «cattivi». Non possiamo affrontare la vita di adulti con comportamenti inconsci che sono chiaramente infantili. Il transito attiva lati nascosti della nostra vita e ce li fa comprendere, ma attiva anche fattori esterni della nostra vita che non avevamo affrontato prima d’ora. Può trattarsi di relazioni falli- te, oppure di comportamenti o azioni che non vogliamo discutere apertamente neanche con noi stessi. Dobbiamo ammettere tutti questi elementi, accettarli; solo quando l’avremo fatto essi cesseranno di guidare la nostra vita. Del tutto inconsciamente, possiamo esserci alienate delle persone che ora cercano di prendersi la rivincita. I vecchi testi di astrologia parlano di «nemici segreti»; ma in realtà tali nemici non sono del tutto sconosciuti a noi. Si tratta solo di avere il coraggio di affrontare i no stri sensi di colpa nei loro confronti e di chiarire le cose apertamente. I nemici «segreti» cessano di essere tali se mettiamo le carte in tavola; e può darsi che cambino opinione nei nostri confronti se siamo completa mente onesti con loro. Ma, quale che sia la situazione, dobbiamo affrontare tutto ciò che c’è di spiacevole nascosto in noi. Nell’evitarne il confronto aperto, ci siamo creati una situazione che ora ha la meglio su di noi. Affrontiamola apertamente e senza sensi di colpa: non avrà più alcun influsso su di noi. Questo è il compito che ci aspetta in questo periodo della nostra vita.
  • 3224) Plutone in nona casa -
    Image by Flickr/Dag Peak Per svariati anni a venire le nostre vedute generali del mondo intorno a noi subiranno dei cambiamenti considerevoli, spesso dovuti alle crisi della nostra vita che ne hanno dimostrato la mancanza di validità. Ma allo stesso tempo, è ovvio che la nostra capacità di vedere e capire il mondo aumenterà. Non vi è motivo di temere questo transito. Tutt’al più ci porta una maturazione, ma nelle migliori delle ipotesi ci trasforma in esseri migliori. Dobbiamo cercare di imparare il più possibile dalle esperienze che subiremo in questo periodo; ciò ci sarà utile nel periodo confuso che seguirà con il passaggio di Plutone nella nostra decima casa. Ma non c’è fretta, questo transito dura parecchi anni. Ci preoccuperemo ora di argomenti profondi, quali i nostri rapporti con le persone intorno a noi e con l’universo e il nostro ruolo nello schema generale. Può darsi che ci dedichiamo alla religione se capiamo che ci può dare quell’esperienza intima, profonda di cui abbiamo bisogno in questo mo mento. Plutone apporta conoscenza non attraverso l’intelletto ma a li vello viscerale: la mente non può comprendere questo tipo di conoscenza, occorre farne esperienza diretta. Le filosofie mistiche e occulte ci at tirano perché fanno appello direttamente al nostro essere interiore. Ricordiamoci che queste esperienze che ora ci giungono hanno un’enorme potenza e profondità. C’è pericolo di esserne ossessionati. Plutone mostra sempre la tendenza a produrre ossessioni; possiamo diventare fanatici e cercare di convincere anche tutti gli altri alle nostre idee. Poiché la nona casa si riferisce alle nostre relazioni con l’ordine sociale superiore, il transito può spingerci a far parte di qualche gruppo o movimento che ha lo scopo di trasformare la società, ma probabilmente non in modo rivoluzionario: Plutone lavora lentamente ed efficacemente. Se abbiamo aspetti planetari difficili in questa casa, Plutone può provocare guai con la legge. Ciò può accadere in modo particolare se, convinti del nostro perbenismo, ci mettiamo contro le idee degli altri.
  • 3225) Plutone in ottava casa -
    Image by Flickr/Dag Peak Per molti versi, Plutone si sente «a casa» con questo transito, perché la sua natura è molto simile a quella dell’ottava casa: entrambi significa- no morte e resurrezione, in senso simbolico e letterale. Le istanze di massima trasformazione, compresa la morte, la rinascita, la rigenerazione, avranno più peso che mai sulla nostra esistenza. Anche se la nostra vita non è in pericolo, possono verificarsi decessi tra chi ci è vicino, con importanti conseguenze per noi: cambiamenti radicali nelle circo stanze della nostra vita, o spinta a riflettere sulla natura e sul significato della vita stessa. In generale i nostri pensieri si faranno molto profondi durante questo transito. Possiamo interessarci all’occulto o ad altre dottrine che sono in rapporto con la vita e la morte. Non accetteremo spiegazioni superficiali, andremo al fondo delle cose; e non solo in materia di vita e morte, ma in ogni domanda che ci porremo. Cercheremo le risposte ai misteri. Ad un livello totalmente diverso, questo transito può influire sugli averi e le risorse economiche che abbiamo in comune con altri, come le finanze del coniuge, del socio, di una corporazione a cui apparteniamo, da cui può derivare un cambiamento importante nella nostra esistenza. Non è un periodo adatto per contrarre debiti, perché ciò ci metterebbe nelle mani di qualcun altro. Una possibilità, che combina i due temi dominanti del transito, è quella di un’eredità. Comunque perché ciò accada occorre che ci siano anche altri transiti a rinforza re tale possibilità e indicazioni della cosa nel nostro tema natale.
  • 3226) Plutone in prima casa -
    Image by Flickr/Dag Peak Cambieremo gradualmente molti aspetti della nostra personalità, venendo a contatto con le forze che ci hanno formato e che ci hanno resi ciò che siamo. Percepire se stessi in questo modo è particolarmente utile perché ci dà un maggior controllo sugli impulsi dell’inconscio che in passato venivano a galla sotto forma di desideri subconsci, coercizioni e spinte irrazionali. Acquisiremo anche un maggior controllo sul modo con cui proiettiamo la nostra personalità sugli altri, il che ci dà dei vantaggi nella vita di relazione. Comunque, lungo la strada per raggiungere questo auto perfezionamento dovremo superare alcuni ostacoli prima di poter trarre da questo periodo tutto ciò che ha di buono. In primo luogo entro di noi si risveglieranno energie tendenti a dominare tutto ciò e tutti coloro che ci stanno accanto; il che, se non ci controlliamo, renderà difficoltose le nostre relazioni umane. Abbiamo la possibilità di essere un elemento modificatore del mondo intorno a noi, in senso positivo o negativo, ma sarà certo in senso negativo se non ci sforzeremo di capire noi stessi. Saremo veicoli di forze cieche e irrazionali, risultanti da impulsi primitivi ed infantili che non abbiamo affrontato nel diventare adulti. Queste forze non sono dirette al nostro bene. Ma se riusciamo a vedere bene entro noi stessi, saremo in grado di avviare una completa rinascita di energia e di efficienza nella nostra vita. Per fortuna questo transito ci invoglia ad interessarci delle dimensioni più interiori dell’esistenza, degli aspetti misteriosi e nascosti della vita, e quindi del lavorio più intimo della nostra e altrui psiche. Lo stesso interesse può spingerci allo studio dell’astrologia, yoga e altre dottrine occulte e spirituali tese alla rigenerazione dell’ego.
  • 3227) Plutone in quarta casa -
    Image by Flickr/Dag Peak I tremendi cambiamenti psicologici degli ultimi anni, con Plutone nella nostra terza casa natale, continuano quando entra nella quarta; ma gli effetti si fanno più profondi, intimi e personali, riguardo la psiche, la casa, la famiglia, tutti i campi più intimi dell’esistenza. A livello psicologico, dovremo affrontare finalmente problemi che ci siamo trascinati fin dall’infanzia, che ora si riaffacciano e di cui percepiamo le conseguenze sulla nostra vita di adulti. Non vogliamo più conviverci, dobbiamo e possiamo cambiare a livello fondamentale. Le coercizioni irrazionali, gli inadeguati comportamenti infantili a cui quasi tutti ogni tanto indulgono, saranno portati a galla ed esaminati. Se sentiamo che può esserci utile, questo è il momento ideale per sottoporsi ad una psicoterapia. Ciò non significa che ne abbiamo bisogno; anche senza, subire mo profondi cambiamenti interiori. A un livello più esteriore, può cambiare enormemente la nostra vita di casa. Ci sono diverse possibilità, cambiamento di casa o nella casa, come riparazioni in grande stile o ristrutturazioni; cambiamenti nella famiglia come divorzi o separazioni, o morti; oppure radicali cambiamenti nella natura dei rapporti familiari. È probabile che i rapporti con i genitori si modifichino notevolmente. Chi ha avuto un rapporto di eccessiva dipendenza vorrà liberarsene. Chi viene trattato ancora come un bambino probabilmente avrà gravi conflitti di potere con essi. Ma ciò non significa che i cambiamenti in seno alla famiglia o nell’atteggiamento verso i genitori debbano per forza essere negativi; ciò che è certo è che essi saranno significativi e che, alla fine del transito, si sarà stabilito un ordine nuovo.
  • 3228) Plutone in quinta casa -
    Image by Flickr/Dag Peak L’impatto di questo transito può avere svariate conseguenze, perché la quinta casa riguarda vari campi della nostra vita. Da un lato si riferisce ai divertimenti, alla ricreazione nel senso letterale della parola; dall’altro ai figli che sono una ri-creazione di se stessi in un altro senso. Per chi ha figli questo sarà un periodo determinante nei rapporti con essi, in senso buono o cattivo; ogni gesto che compiamo verso i figli in questo periodo farà sentire potentemente il suo effetto in seguito. Per tanto bisogna agire con ponderazione nei rapporti coi figli. Più precisa mente può verificarsi un periodo di tensione con i figli se tentiamo di fa re eccessiva pressione su di loro e tentiamo di cambiarli; in altri termini, un conflitto di poteri. Se ci sono pianeti afflitti in questa casa e se altri transiti lo confermano, può essere anche un periodo di pericoli per i no stri figli. Evitiamo pertanto di mettere a repentaglio la loro salute. La quinta è anche la casa degli affari di cuore, ovvero la prima fase di un rapporto fra due persone che traggono piacere dallo stare insieme, non dell’impegno serio che è in rapporto con la settima casa. Quando Plutone si trova nella quinta casa del nostro tema natale, una relazione d’amore sarà probabilmente molto pesante, coinvolgente emotivamente e intensa. Ci sembrerà destinata dal Fato; niente di male in questo, ma potrebbe distorcere il nostro senso delle proporzioni. Facciamo attenzione alle relazioni in cui veniamo affascinati da qualcuno che, tuttavia, sappiamo bene non essere il nostro partner ideale: il subconscio può far ci lo scherzo di spingerci in situazioni che non ci fanno bene. Una relazione preesistente al transito, si farà assai intensa e sarà soggetta a cambiamenti radicali. È difficile invece che sopravviva una relazione burrascosa; ma se ciò avviene, durerà per sempre.
  • 3229) Plutone in seconda casa -
    Image by Flickr/Dag Peak Per svariati anni a venire la nostra scala di valori sarà soggetta a una metamorfosi totale, sia sul piano dei nostri personali beni materiali, sia sul piano dei valori psicologici. Il processo può includere notevoli cambiamenti nella nostra situazione finanziaria per anni. L’aspetto più sconvolgente di questi cambiamenti è che spesso essi cominciano con una fase disastrosa, con la perdita di gran parte delle nostre risorse. In commercio, ad esempio, dei fattori indipendenti dalle nostre possibilità di controllo possono ridurre il volume dei nostri affari, oppure possiamo trovare difficoltà ad ottenere prestiti. Potremmo essere costretti a cambiare la fonte delle nostre entrate, con una conseguente diminuzione delle stesse durante la fase di transizione. Se abbiamo delle proprietà, potremmo trovarci a dover spendere molto in riparazioni o ammoderna. menti. Le nostre basi finanziarie, comunque, cambieranno tanto da non permetterci di fare più conto sulle entrate a cui eravamo abituati. Non cadremo, tuttavia, in miseria. Questa è una fase temporanea, la fase di rottura di questo transito. Se cerchiamo di attaccarci agli averi e alle fonti di reddito a cui siamo abituati, rallenteremo il processo e ritarderemo l’inizio della fase seguente. A un diverso livello, il nostro atteggia mento verso il possesso può cambiare completamente; possiamo render ci conto che le proprietà materiali non sono poi tanto importanti rispetto ai valori morali e metafisici, e quindi smetteremo di cercare di acquisirle. Del resto il nostro potere di controllo dell’universo materiale è in significante: perché angustiarcene, dato che la nostra vita è nelle mani del destino? Solo i nostri valori interiori sono controllabili.
  • 3230) Plutone in sesta casa -
    Image by Flickr/Dag Peak Innanzitutto, occorre fare molta attenzione alla salute durante questo transito. In questi anni tendiamo a sovraffaticarci e a non dare abbastanza importanza alle necessità del nostro corpo. Inoltre, possiamo esserci trovati per anni in una condizione fisica a cui non abbiamo fatto caso, ma che ora può raggiungere il punto critico. Il transito può provo care addirittura un crollo fisico totale; ma ciò avviene solo se ci disinteressiamo completamente della nostra salute, e può essere benissimo evitato. In effetti il transito può indicare una completa rigenerazione fisica. Un regime fisico appropriato può ricostruire il nostro corpo anche se lo abbiamo trascurato per anni. È un periodo adatto per fare della ginnastica yoga o simili attività fisico-spirituali, e anche per riesaminare la nostra dieta e il modo come reagiamo ad essa, ed eventualmente per cambiarla se è necessario. Ma attenzione alle diete «fanatiche», basate sul presupposto che tutti abbiamo identici bisogni, oppure su principi religiosi senza fondamenti scientifici. Una dieta troppo povera in questo periodo può provocare un tracollo fisico. La sesta casa riguarda anche il lavoro, sia esso un impiego fisso o un lavoro su base giornaliera; il tran sito di Plutone vi influirà tanto quanto sulla salute. Possiamo attenderci grandi cambiamenti: di impiego, magari, o addirittura di carriera. Si possono verificare tensioni perché Plutone crea attriti con i colleghi e soprattutto con i capi. Può darsi che siamo costretti a cercarci un altro posto anche se non ne abbiamo nessun desiderio: di fronte ad attriti del genere è la soluzione migliore. Può darsi che dobbiamo cambiare più volte prima di trovarci l’occupazione più adatta, che ci vogliano anni; ma quando Plutone si avvicinerà alla fine di questo transito, probabilmente la troveremo. È abbastanza facile che prendiamo un indirizzo lavorativo di natura plutoniana, un lavoro che comporti distruzione e ricostruzione di qualcosa, ad esempio demolizione di vecchi edifici o macchinari inutilizzabili. I lavori che comportano terapie rigeneratrici, fisiche o psicologiche, sono plutoniani. Oppure il nostro lavoro può avere a che fare con elementi segreti o sovversivi della società o con progetti segreti e riservati.
  • 3231) Plutone in settima casa -
    Image by Flickr/Dag Peak In questo periodo o si trasformerannò profondamente tutti i nostri rapporti umani, oppure si trasformerà la nostra vita a seguito di un in contro a livello intimo con un’altra persona. Le relazioni influenzate dal transito comprendono: il matrimonio, le relazioni amorose su base sta bile, i rapporti con i soci d’affari, gli incontri con nemici o con consulenti (avvocati, dottori, psichiatri, ecc. ) e qualsiasi altro genere di rapporti a due. Nel matrimonio e in amore ci saranno profondi cambia menti. Potrebbero entrambi entrare in una crisi tale da comportare una ridefinizione dell’intera natura del rapporto. Le tensioni a lungo ignora te devono ora trovare sfogo. Simili trasformazioni riguarderanno anche i rapporti d’affari con i soci. Un matrimonio o una società senza basi profonde difficilmente sopravviveranno al transito. Logicamente, per i più questo non è un periodo ideale per dare inizio a una società commerciale o d’affari o per sposarsi. Le energie ora presenti, renderebbero difficile instaurare un ménage confortevole. Soprattutto nel matrimonio, coercizioni inconsce ci rendono difficile creare una struttura che sia nel nostro interesse a lungo andare. Tuttavia qualcuno ha bisogno nel proprio rapporto dell’intensità emotiva che è data dal transito: per costoro va benissimo sposarsi in questo periodo. Gli incontri con gli altri, comprese le consultazioni professionali di cui si è detto, possono provocare grossi cambiamenti nella nostra vita. Questo transito di Plutone spesso comporta da parte nostra la ricerca di qualcuno che ci aiuti a trasforma re la nostra vita. Spesso coincide anche con una psicoterapia; ma non aspettiamoci che tutto il lavoro lo faccia lo psicologo. È importante evi tare i conflitti di potere con coloro che ci sono nemici: sarebbero durissimi e distruttivi, e senza risparmio di colpi bassi. Se rimaniamo coinvolti in un conflitto di questo genere, aspettiamoci che l’avversario usi ogni mezzo, lecito e illecito, per combatterci. È sconsigliabile usare a nostra volta una tale tattica: non avremmo dei buoni risultati, a parte ogni considerazione etica. Con questo transito è più facile ricevere che dare colpi bassi. Le persone che incontreremo in questi anni che incidono così pesantemente su di noi, non sono altro che lo specchio dei nostri impulsi psichici. Smettiamo quindi di attribuire agli altri la colpa di quanto ci accade in bene o in male e cominciamo a riconoscere che siamo noi a provocare questi incontri con subdole stimolazioni inconsce. Quando avremo compreso ciò, afferreremo la vera comprensione di noi stessi che il transito ci porge.
  • 3232) Plutone in terza casa -
    Image by Flickr/Dag Peak I contatti quotidiani, le comunicazioni, le conversazioni di tutti i giorni assumono un tono più grave mentre Plutone transita in questa casa. Gli elementi della nostra esistenza che di solito diamo per scontati, amici, conoscenti, parenti stretti, incombenze abituali, la routine, assumono una nuova dimensione e un nuovo significato. Possiamo essere costretti a riesaminare il nostro comportamento abituale. Dentro di noi stanno verificandosi grandi cambiamenti influenzati dal nostro ambiente abituale. Delle situazioni che abbiamo affrontato per anni e che ci sia mo abituati a considerare parte della nostra vita, possono raggiungere un punto di crisi che ci costringe a fare qualcosa in merito. Questo è l’inizio di un periodo di grandi modificazioni psicologiche e di rigenerazione interiore che continuerà per parecchi anni e raggiungerà la fase successiva quando Plutone entrerà nella nostra quarta casa natale. Sarà necessario riesaminare le nostre credenze. Idee la cui validità sembrava fuori questione, possono averci indebolito sotto sotto e rivelare adesso i propri effetti. Non dobbiamo dare nulla per scontato in questo periodo, perché si affacceranno inevitabilmente le tensioni psicologiche represse. Sarà difficile accantonare i problemi, sempre più difficile con l’andare del tempo. Attraverseremo per anni un periodo di approfondita autoanalisi. Non bisogna tuttavia pensare che ci siamo sbagliati su tutto. Non ritenere scontato qualcosa non vuoi dire che abbiamo avuto torto in proposito, ma solo che ci siamo talmente assuefatti da non accorgercene più e che è invece ora di riprenderla in considerazione. La consapevolezza, l’esperienza, rendono alla lunga la vita più interessante, anche se l’impatto può essere brusco. Non accontentiamoci delle spiegazioni superficiali: d’altronde non è ad esse che miriamo. Dobbiamo approfondire il più possibile le componenti della nostra vita. Può risvegliarsi un interesse per la psicologia, lo yoga, l’occultismo; ma in questa fase è probabile un interesse puramente accademico che non l’applicazione come esperienza esistenziale, che arriverà con il transito di Plutone nella nostra quarta casa. Cambiamenti di ambiente e brevi viaggi possono mettere in moto importanti cambiamenti che avranno effetto nel tempo. Dovunque andiamo dobbiamo cercare di acquisire nuove proposte che ci permettano di capire più a fondo il nostro mondo quotidiano.
  • 3233) Plutone in undicesima casa -
    Image by Flickr/Dag Peak Periodo di grandi cambiamenti di progetti e di speranze per il futuro. Cambia anche il genere di amici; le attività che ci erano sempre piaciute ora non ci interessano più. Ci rendiamo conto che molte cose per cui avevamo lottato non sono tanto importanti: i nostri ideali sono cambiati, e ciò è dimostrato anche dal tipo diverso di persone che frequentiamo, sia individualmente che in gruppo. Gli amici non sono più le persone semplici e piacevoli che ci piacevano; ora per sentirci soddisfatti, dobbiamo trovare gente che ci dia sensazioni intense, emotivamente o in altro modo. Alcuni di questi incontri possono non essere tanto piacevo li, ma ciò in genere è dovuto al fatto che, tramite loro, cerchiamo una nuova dimensione di noi stessi. Le amicizie hanno lo scopo di aiutarci nel nostro sviluppo spirituale, non sono più i casuali rapporti a cui eravamo abituati. Un’amicizia in particolare può cambiare la nostra vita. Veniamo a conoscere qualcuno che con la sua influenza cambia notevolmente l’indirizzo della nostra vita. Ma è bene che non frequentiamo le persone solo perché sono molto persuasive e potenti; non dobbiamo permettere a nessuno di avviarci su una strada che è meglio evitare. Durante questo transito le compulsioni inconsce possono spingerci verso una direzione che non desideriamo veramente. Possiamo conoscere qualcuno che effettivamente ci può fare da mentore e ci aiuta a crescere spiritualmente. Possiamo associarci a un gruppo o un movimento che preconizza un modo di riformare la società. Anche in questo caso dobbiamo evitare le persone senza scrupoli perché, con forze plutoniane all’opera, la cosa può essere pericolosa. Tuttavia se il nostro interesse per le riforme sociali è davvero sincero, è probabile che riusciamo ad incontrare altri che la pensano come noi. Vecchie amicizie, un po’ squallide e monotone, cessano durante questo transito e nuove prendono il loro posto. La cosa non è grave, purché ci atteniamo allo scopo del transito: trasformazione per mezzo delle amicizie e rigenerazione dei nostri obiettivi.
  • 3234) Luna in Acquario -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo reagisce in modo imprevedibile, eccentrico e con distaccata obiettività.   Si sente sicuro quando può esercitare una completa libertà di idee, auto-espressione e innovazioni. Risponde in maniera individualistica, basandosi su un senso di sé unico, altruistico e socialmente consapevole. Ha bisogno di interagire socialmente per sentirsi emotivamente centrato e a posto con se stesso. Nutre gli altri incoraggiandone la libertà, e si sente sostenuto quando riceve in risposta una completa autonomia. Un bisogno d’indipendenza emotiva può causare alienazione dai propri veri sentimenti e indifferenza verso la sensibilità altrui.
  • 3235) Luna in Bilancia -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo reagisce con obiettività all’ambiente e a tutte le esperienze; ha un senso di equità fortemente sviluppato. Pensa prima di reagire; soppesa tutti i lati di una situazione, il che può contribuire a uno stato d’indecisione. Per la tranquillità emotiva è necessario trovare un equilibrio e un’armonia fra due polarità; desiderio di piacere e di vedere il punto di vista altrui. L’individuo si sente sicuro quando è coinvolto in relazioni intime; si sente a disagio quando è solo a lungo. L’enfasi posta su un comportamento grazioso può inibire la spontaneità di reazioni emotive e una vera intimità.
  • 3236) Luna in Cancro -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo reagisce con sensibilità (talvolta eccessiva sensibilità) e con senso protettivo (verso sé e gli altri).    Si sente sicuro quando nutre ed è nutrito dagli altri. Ha un senso naturale dello scorrere del tempo e una capacità di sintonizzarsi su intuizioni e sottigliezze emotive. È estremamente sensibile a stati d’animo e reazioni altrui; spesso è alla mercé dei propri stati d’animo. Può proteggere eccessivamente la propria emotività; una forte memoria di emozioni passate è conservata per sempre, pronta a colorare gli atteggiamenti relativi a situazioni presenti.
  • 3237) Luna in Capricorno -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo reagisce con autocontrollo e determinazione; talvolta reagisce automaticamente con severa negatività. Ha bisogno di manipolare il mondo e gli altri per sentirsi sicuro e a proprio agio, e per raggiungere le proprie mete; può mettere da parte gli interessi personali per soddisfare il dovere. La risposta all’esperienza è controllata; l’individuo proietta con prudenza energia autoritaria e determinazione. Si sente a proprio agio nel ruolo di colui che provvede e protegge; abitualmente ha il controllo delle situazioni. Il dominante bisogno emotivo di essere un leader e un’autorità può limitare la capacità d’intimità e di nutrimento emotivo.
  • 3238) Luna in Leone -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo reagisce con calore, generosità ed entusiasmo. Il sentimento di sicurezza emotiva proviene da orgoglio e fiducia in sé. L’individuo mette energia creativa nell’ambiente e può essere di sostegno e d’incoraggiamento agli altri. Si adatta alla vita drammatizzando, creando situazioni nuove, usando l’umorismo per intrattenere gli altri. Un’ auto-immagine fiduciosa e creativa sottolinea tutte le azioni, spesso a livello di semplicità infantile.
  • 3239) Luna in Pesci -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo reagisce con sensibilità, compassione, empatia, vaghezza, vulnerabilità e idealizzazione. Periodi di sogni a occhi aperti in cui l’immaginazione spazia liberamente lo aiutano a conseguire tranquillità emotiva. L’individuo ha bisogno di un senso di fusione col mondo e con l’universo per sentirsi sicuro e a posto con se stesso. Nutre gli altri attraverso compassione caritatevole e simpatia; si sente sicuro quando serve l’umanità o un ideale spirituale.   I sentimenti su se stesso sono nebulosi, il che può inibire comprensione e fiducia in sé. L’individuo si adatta facilmente a situazioni mutevoli; l’appagamento avviene attraverso il dono di sé e/o il trascendere se stesso e le proprie paure
  • 3240) Luna in Sagittario -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo reagisce in modo entusiastico e idealistico, basandosi su aspetti religiosi e filosofici. È appagato interiormente quando aspira a promuovere i propri  ideali, o quando progredisce verso mete future. Ha una predisposizione inconscia a indagare, cercare il significato - un atteggiamento tollerante, ottimista e di larghe vedute verso la vita. Si sente a proprio agio quando esplora, viaggia, è fuori casa; ama un senso di libertà. L’orientamento verso fedi emotive può condurre a credulità, arroganza, fanatismo o bigottismo.
  • 3241) Luna in Scorpione -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo reagisce con intensità, passionalità e forza emotiva controllata. L’ auto-immagine è affetta da emozioni complesse e turbolente;  la fiducia è talvolta minata da emozioni negative o sostenuta da uno scopo appassionato. La profondità e la segretezza dei sentimenti contribuiscono a sviluppare la mistica e il carisma dell’individuo. Un bisogno di penetrare profondamente nelle esperienze conduce alla comprensione dei motivi sottostanti o a immaginare ogni sorta di paure negli altri. L’individuo si sente nutrito quando dà e/o riceve intensa energia emotiva. La paura di essere vulnerabile e di perdere controllo può portare a una repressione delle emozioni.
  • 3242) Luna in Toro -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo reagisce lentamente a ogni esperienza; mantiene  stabilità e ponderatezza se confrontato da richieste esterne. L’appagamento interiore viene attraverso l’attesa, la calma, il rapporto col mondo della natura. La sensibilità fluisce in sensazioni fisiche, e l’individuo trattiene emotivamente il sentimento di toccare e assaporare i piaceri del momento.    Il sé profondo è lento al cambiamento; l’individuo mantiene a lungo i modelli abitudinari col risultato di diventare ostinato o pigro. Si sente sicuro in situazioni immutabili e prevedibili e a proprio agio con tutti gli stimoli sensuali. L’enfasi posta su possessività e su un profondo bisogno di sicurezza e controllo può inibire il flusso emotivo.
  • 3243) Luna in Vergine -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo reagisce con un adattamento pratico a tutti gli stimoli. Risponde in modo analitico a tutte le esperienze; ha bisogno di un senso di ordine nell’ambiente per sentirsi a proprio agio. Raffina le reazioni emotive per renderne perfetta l’espressione. Il servire gli altri e l’essere utile contribuisce a restituire un’immagine di sé positiva e a superare la tendenza verso il dubbio e il senso di colpa. L’individuo si sente sicuro attraverso l’analisi del mondo fisico ed emotivo, e attraverso miglioramenti precisi e concreti. Il bisogno di sviscerare le emozioni può inibire la sensibilità.
  • 3244) Mercurio in Acquario -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo comunica apertamente, con intelligenza e idealismo, in maniera distaccata. Ha bisogno di stabilire connessioni uniche con gli altri, riferirsi individualmente a ciascuna persona, mentre ha una forte consapevolezza dei processi di comunicazione di gruppo. L’impulso di esprimere le proprie percezioni e la propria intelligenza è colorato da libertà individualistica e spesso da estremismo. L’individuo pensa in modo sperimentale e innovativo, provando le teorie sugli altri; orientato sul futuro, ama esplorare le possibilità di cambiamento. Qualità intellettuali indipendenti, originali e distaccate contribuiscono al processo di apprendimento. L’espressione di idee può essere irregolare, frammentata da imprevedibili connessioni fra concetti privi di rapporti.
  • 3245) Mercurio in Bilancia -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo comunica in maniera intelligente, personale, diplomatica ed elegante. Tende a esprimere le proprie percezioni armoniosamente - con educazione e obiettività - per bilanciare tutte le polarità. Ha bisogno di essere imparziale e pieno di tatto per poter stabilire connessioni con gli altri. L’espressione verbale è colorata da senso artistico ed estetico. L’individuo cerca equilibrio e obiettività in interazioni personali, e ha bisogno di retroazione sulle idee per chiarirle. La consapevolezza di tutti i punti di vista può ostacolare la capacità di venire a una decisione.
  • 3246) Mercurio in Cancro -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo comunica a livello emotivo, istintivo e sensibile; . tende a proteggere i propri pensieri. Apprende attraverso l’assorbimento, fidando sui sentimenti per fare connessioni fra parti d’informazione. Nutre nuove idee finché esse sbocciano come abilità creativa. Buona memoria e qualità ritentive contribuiscono all’apprendimento di qualità. Pregiudizi e timori inconsci possono interferire nella formazione obiettiva di nuove idee.
  • 3247) Mercurio in Capricorno -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo comunica in maniera seria, prudente e con forte senso di autorità; talvolta pensa con rigide categorie. Costanza, ambizione e progresso stabile soddisfano il proprio bisogno d’imparare. Impulso auto-controllato di esprimere le proprie percezioni e la propria intelligenza attraverso la manipolazione del mondo fisico; bisogno di ottenere risultati pratici dalla teoria. Qualità formali riservate e autosufficienti possono inibire il modo con cui l’individuo comunica con gli altri. Ragione e discriminazione sono usate per costruire una solida base; l’acuta consapevolezza della realtà pratica può condurre l’individuo a concentrarsi sui limiti invece che sulle possibilità.
  • 3248) Mercurio in Leone -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo comunica in maniera energica, radiante e orgogliosa. Calore, affettività e forte volontà motivano il bisogno di stabilire connessioni. La comunicazione è colorata da senso del dramma, umorismo e intuito creativo. Orgoglio e bisogno di riconoscimento illuminano l’espressione di percezioni. L’individuo ha bisogno di coinvolgimento creativo per apprendere, e fa associazioni intuitive invece che logiche. Il coinvolgimento dell’Io nel processo del pensiero può obliterare l’obiettività e limitare la flessibilità e la ritenzione dei fatti
  • 3249) Mercurio in Pesci -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo comunica con sensibilità, idealismo e immaginazione, in modo poetico ed evasivo. La compassione moriva l’individuo a esprimere con empatia percezioni e intelligenza. L’individuo stabilisce connessioni con gli altri fisicamente e spiritualmente; la comunicazione è percepita su più di un livello. L’energia verbale è ispirata dall’elasticità e dal potere di sintesi. Ragione e discriminazione possono essere oscurate da confusione, sogni a occhi aperti e auto-inganno.
  • 3250) Mercurio in Sagittario -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo comunica con franchezza, verità, ottimismo, entusiasmo e tolleranza. Il bisogno di apprendere è espresso attraverso l’aspirazione incessante a spingersi verso un ideale. Pensiero e ragionamento sono guidati da mete a lungo termine piuttosto che da dettagli mondani. Vi è interesse a insegnare agli altri ciò che si è imparato; apprendimento e insegnamento sono considerati strettamente associati. L’individuo ha bisogno di stabilire connessioni con gli altri mostrando schiettezza, verità e ampiezza di vedute. La coerenza di pensiero può essere oscurata da eccessive generalizzazioni motivate da aspirazioni idealistiche.
  • 3251) Mercurio in Scorpione -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo comunica con potenza, profondità e passione ( spesso non-verbalmente!); attraverso la comunicazione può formare legami profondamente intimi. Il bisogno di espressione verbale viene dalle profondità del proprio essere e non è mai superficiale. L’individuo ha un profondo bisogno di apprendere penetrando al centro della realtà; va sempre a fondo in tutte le ricerche ed è interessato alla scoperta. Una comprensione obiettiva può essere ostacolata dalla natura della mente eccessivamente intensa, ostinata ed emotiva. L’uso del talento e dell’intelligenza è influenzato da desideri potenti, passioni profonde e dal bisogno di scoprire le motivazioni nascoste negli altri. La capacità di stabilire connessioni con gli altri può essere inibita dal bisogno di segretezza e di silenzio.
  • 3252) Mercurio in Toro -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo comunica con attenzione, assicurandosi della correttezza di ogni parola prima di pronunciarla; espressione lenta dei propri pensieri. Un bisogno di apprendere lentamente e deliberatamente può limitare la varietà delle proprie percezioni.   L’individuo ha una mente che trattiene e conserva, basata sulla consolidazione di idee; tende a portare le idee a contatto con la terra per l’applicazione pratica. L’individuo ha bisogno di esprimere le proprie percezioni delle sensazioni fisiche e di assaporare in modo tangibile le parole mentre le pronuncia. Il bisogno di stabilire connessioni con altri è limitato da una riluttanza a condividere le esperienze liberamente e spontaneamente.
  • 3253) Mercurio in Vergine -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo comunica in maniera logica, critica, utile e umile - talvolta negativa e scettica. Tende a esprimere le proprie percezioni con realismo, dimostrando le proprie capacità analitiche. Ha bisogno di discernere fra le idee e di pone in una sequenza logica per apprendere. Idee pratiche e utili contribuiscono alla capacità di fare connessioni con gli altri. Un’eccessiva attenzione ai dettagli può ostacolare la percezione del più ampio punto di vista e di tutte le sue interconnessioni e implicazioni.
  • 3254) Venere in Acquario -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo esprime l’affettività in modo libero, anticonvenzionale, leggero e sperimentale. Un atteggiamento distaccato e impersonale può interferire nelle relazioni intime; gli altri possono considerare la persona fredda e indifferente. L’individuo gode di uno scambio di teorie, idee e fantasie immaginative con la persona amata. L’amore e gli impulsi sociali sono colorati di libertà individualistica, estremismo e senso di ribellione. L’individuo ha bisogno di socializzare attivamente con molte persone per donare pienamente le proprie emozioni.
  • 3255) Venere in Bilancia -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo esprime l’affettività con delicatezza, premura, fascino e armonia. Lo scambio affettivo con gli altri è colorato da equilibrio, educazione e gentilezza. L’affettività è colorata da un bisogno di armonizzare le polarità e di apprezzare l’equilibrio e la bellezza tradizionali. L’individuo ha un profondo bisogno di pace, tranquillità e armonia per provare benessere e piacere, ma ciò potrebbe portare a evitare spiacevoli scambi emotivi e limitare quindi le possibilità d’intimità. Ha bisogno di sviluppare relazioni basate su partecipazione e cooperazione per offrire le proprie emozioni.
  • 3256) Venere in Cancro -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo esprime l’affettività in maniera sensibile, consolatoria, protettiva e tenace. Ha bisogno di nutrire e di essere nutrito, di sentirsi parte di una famiglia per essere a proprio agio. Preferisce condividere l’energia con gli altri entro una ristretta cerchia familiare. Il bisogno di piacere e intimità può essere ostacolato da malinconia, timidezza, chiusura o sentimenti troppo auto-protettivi; l’individuo riflette facilmente piaceri e stati d’animo altrui. Vi è sempre un coinvolgimento di qualità ricettive e dipendenti quando la persona si sente vicina all’altro.
  • 3257) Venere in Capricorno -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo esprime l’affettività con prudenza, serietà, senso del dovere e abitudine. I bisogni di piacere e d’amore possono essere inibiti da atteggiamenti dettati da paura e sospetto o da un approccio distante e impersonale. L’individuo ha bisogno di essere sicuro del coinvolgimento dell’altro prima di far dono delle sue più profonde emozioni; è capace di lealtà e affronta l’impegno e le responsabilità del rapporto. L’impulso affettivo e sociale è colorato da perseveranza, ambizione, conservatorismo e interesse per la propria reputazione. Il bisogno di autocontrollo e di riservatezza emotiva può ostacolare lo sviluppo di relazioni intime.
  • 3258) Venere in Leone -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo esprime l’affettività con calore, entusiasmo e in modo spettacolare. I gusti colorati di emotività sono influenzati dal proprio orgoglio e dal bisogno di riconoscimento. Fa dono di sé con vitalità creativa e riceve dagli altri benignamente e con orgoglio. La socialità e le espressioni d’amore sono colorate di allegria, generosità e lealtà. Lo scambio di sentimenti profondi con l’altro può essere ostacolato dal bisogno di essere al centro dell’attenzione o di dominare la vita emotiva dell’altro.
  • 3259) Venere in Pesci -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo esprime l’affettività con gentilezza, sensibilità, compassione ed empatia; è capace di darsi altruisticamente. Sente un bisogno profondo di armonia magica e romantica; ma i desideri possono essere sfocati e vaghi, e lasciano la persona vulnerabile. L’impulso affettivo e sociale è colorato da idealismo romantico; l’individuo idealizza le persone amate e l’amore stesso. Fuga, evasione e confusione possono ostacolare la capacità di far dono di sé e di ricevere dagli altri, e la mancanza di discriminazione può impedire la formazione di relazioni solide. I sentimenti d’intimità con gli altri sono influenzati da struggimenti dell’anima e dal bisogno di mescolarsi fisicamente con l’altra persona; l’empatia sorge dalla capacità d’identificarsi con i sentimenti altrui.
  • 3260) Venere in Sagittario -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo esprime l’affettività in maniera libera, entusiastica, generosa e idealistica. L’impulso incessante ad andare avanti e avere molte avventure può interferire con la possibilità di stabilire relazioni strette. Il modo in cui l’individuo si rapporta agli altri è altamente colorato dalle sue mete e necessità, e per costituire rapporti intimi c’è bisogno di un’armonia filosofica. L’individuo deve avere la possibilità di vagabondare ed esplorare per provare benessere e armonia. L’atteggiamento verso le storie d’amore è tollerante e di ampie vedute; l’individuo dà valore all’onestà nelle relazioni ma può trascurare per insensibilità i sentimenti altrui.
  • 3261) Venere in Scorpione -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo esprime l’affettività intensamente, appassionatamente, ossessivamente con sentimenti estremi e distruggenti. L’impulso al piacere è colorato da desideri coercitivi e da emozioni profonde e passionali. Lo scambio affettivo genera un’energia curativa e trasformativa. I bisogni emotivi e sociali possono essere ostacolati da un’inclinazione alla segretezza e da una riluttanza a fidarsi degli altri. L’individuo ha bisogno di penetrare profondamente in una relazione con intensa forza emotiva per sentirsi vicino all’altro.
  • 3262) Venere in Toro -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo esprime l’affettività in modo fisico e possessivo, con calore e tenacia. Dà fondo alle proprie risorse interne; risponde all’energia profondamente sensuale degli altri. Il bisogno di far dono della propria affettività può essere ostacolato da una sorta di avarizia emotiva, possessività o riluttanza a liberare i sentimenti e perderne il controllo. L’individuo apprezza profondamente le sensazioni fisiche: vista, udito, olfatto, gusto e tatto; gode del contatto con la natura. Dà valore al benessere materiale, alla libido e alla bellezza degli oggetti fisici.
  • 3263) Venere in Vergine -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo esprime l’affettività con realismo, modestia, generosità e timidezza. Il bisogno di servire e di essere utile produce soddisfazione emotiva. L’individuo trova piacere nella precisa attenzione a dettagli e ad attività mentali e analitiche. Ha bisogno di logica e praticità per sentirsi a proprio agio e a posto con se stesso. L’eccessiva disponibilità, la critica dei dettagli o la propria naturale riservatezza possono interferire con lo scambio emotivo e con l’espressione della passione.
  • 3264) Marte in Acquario -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo afferma se stesso con intelligenza, individualismo, eccentricità e indipendenza. L’iniziativa e la forza di volontà sono colorate da un bisogno di grande libertà di espressione. Il conseguimento delle mete può essere minacciato da un senso di ribellione, ma l’impulso a riformare e rivoluzionare può essere incanalato in innovazioni creative. Il distacco e l’obiettività scientifica possono ostacolare l’espressione dei desideri passionali. L’energia fisica e l’impulso sessuale sono stimolati da un senso di libertà, di sperimentazione e dall’eccitazione di nuove possibilità e nuove idee.
  • 3265) Marte in Bilancia -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo afferma se stesso con socialità, cooperazione, fascino e capacità di rapporti diretti. Il desiderio di armonizzare tutte le polarità sottolinea la volontà d’azione. L’energia fisica e la capacità decisionale sono fortemente determinate dalle relazioni intime e dalle influenze estetiche. L’iniziativa e la forza di volontà sono dirette diplomaticamente verso uno stato di equilibrio e di gentilezza. Il perseguimento dei propri desideri può essere ostacolato di un senso d’indecisione nel soppesare le possibilità.
  • 3266) Marte in Cancro -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo afferma se stesso in maniera sensibile, timida, indiretta ed empatica. Ha bisogno di sentirsi connesso alle proprie radici e tradizioni per chiarire i propri desideri e capire la direzione della propria vita. L’iniziativa e la forza di volontà possono essere ostacolate da stati d’animo auto-protettivi, ma l’individuo è capace di azioni coraggiose per sostenere le persone amate. L’energia fisica e sessuale e la capacità decisionale sono inibite da sentimenti inconsci, paura e vulnerabilità, e sono stimolate da un sentimento di protezione e di cura. L’individuo persegue i propri desideri con tenacia e intuizione, con un istinto di auto-conservazione e un senso del tempo nel conseguire le proprie mete.
  • 3267) Marte in Capricorno -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo afferma se stesso con prudenza, serietà, autorevolezza, ambizione e forte autodisciplina. La capacità decisionale è accompagnata da accurata programmazione, calcolo e pazienza. L’energia fisica e la forza di volontà sono spesso dirette verso il conseguimento a lungo termine di mete materiali personali. L’individuo persegue i propri desideri con stabilità e tenacia, attraverso canali convenzionali. L’impulso sessuale è auto-controllato, ma forte e terreno.
  • 3268) Marte in Leone -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo afferma se stesso in maniera spettacolare, calda e radiante, con espressività e arroganza. L’espressione dei desideri è fortemente colorata dall’orgoglio e dal bisogno di auto-riconoscimento. L’iniziativa e la forza di volontà sono espresse con fiducia, intuito creativo e notevole vitalità. L’individuo ha bisogno di essere stimato e apprezzato per la propria prestanza fisica, sessuale o creativa; l’energia fisica e sessuale è stimolata dalla dimostrazione di attenzione e di generosità. Ha bisogno di esprimersi in maniera affermativa e dinamica per conseguire i propri desideri; spesso diventa intraprendente e dominante verso gli altri.
  • 3269) Marte in Pesci -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo afferma se stesso con idealismo, empatia, cordialità e gentilezza. L’iniziativa e la forza di volontà sono colorate da sensibilità e compassione per gli altri. L’autoaffermazione e la capacità decisionale sono ostacolate da sostanziale vulnerabilità personale ed emotiva. L’energia fisica e sessuale è sempre influenzata da sogni, stati d’animo ed emozioni. L’individuo persegue i propri desideri con sottigliezza, motivato principalmente da ispirazione, intuizione o da una visione guida.
  • 3270) Marte in Sagittario -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo afferma se stesso con onestà, idealismo, energia e impulsività priva di tatto. Ciò che l’individuo vuole è guidato dalla propria fede e moralità, dalle proprie ispirazioni. La capacità decisionale e le forti azioni sono motivate dalla propria aspirazione verso un ideale o da una visione-guida del futuro. L’eccitazione fisica e sessuale è stimolata da attività avventurose. L’iniziativa e la forza di volontà sono colorate da un bisogno espansivo di miglioramento personale e da un bisogno incessante di esplorazione.
  • 3271) Marte in Scorpione -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo afferma se stesso con intensità, magnetismo, passionalità e potenza. L’energia fisica e l’iniziativa sono sostenute da forti desideri, pulsioni e sfide; l’individuo ha grande resistenza. L’impulso sessuale è motivato dal bisogno di condividere una profonda intimità emotiva e di vivere una grande intensità. Bisogno di incanalare e trasformare il potere emotivo per conseguire desideri effettivi. La capacità decisionale e la libertà di espressione sono ostacolate dalla segretezza e dal bisogno di auto-protezione e di totale controllo.
  • 3272) Marte in Toro -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo afferma se stesso stabilmente e fermamente, con conservatorismo e tenacia. Forti azioni sono dirette verso il consolidamento, la produttività e il godimento di piaceri semplici; spesso c’è un affiato creativo e/o artistico. Iniziative e tendenze sono colorate da interessi materiali e da possessività, talvolta da pigrizia e lentezza. Il raggiungimento dei desideri può essere minacciato da un compiacimento e una soddisfazione nel mantenere le cose così come sono. L’energia fisica e sessuale è influenzata dal profondo apprezzamento dei sensi fisici e dai ritmi naturali della vita.
  • 3273) Marte in Vergine -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo afferma se stesso con modestia e semplicità, in modo analitico e rispettoso talvolta con leggero senso critico. Capacità decisionale, iniziativa e metodo operativo sono colorati da perfezionismo e da sottile discriminazione. Le forti azioni possono essere ostacolate da autocritica e da eccessiva attenzione ai dettagli. Un bisogno sottostante di servire influenza l’energia fisica e la forza di volontà; capacità di lavorare con forza, vigore e intelligenza pratica. Bisogno di lottare per la perfezione onde conseguire i desideri.
  • 3274) Giove in Acquario -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo cerca di crescere e migliorare se stesso attraverso ideali umanitari, sviluppo intellettuale e l’audacia della sperimentazione. L’ottimismo può essere deviato da un atteggiamento eccessivamente distaccato e privo di coinvolgimento, ma generalmente generoso verso gli altri. L’individuo ha bisogno di sentirsi completamente indipendente a livello intellettuale per avere piena fiducia in sé; ha un atteggiamento scientifico per natura ben sviluppato. La propria fede è eccentrica, individualistica, non ortodossa e unica in sé. L’individuo ha fiducia nell’unione di tutta l’umanità e di tutta la conoscenza, e ha una vasta tolleranza della grande varietà dell’espressione libera.
  • 3275) Giove in Bilancia -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo cerca di crescere e migliorare se stesso attraverso un atteggiamento equilibrato e obiettivo, buone maniere e un approccio diplomatico. La propria fiducia è incoraggiata da un atteggiamento equilibrato, imparziale e di ampie vedute. Le opportunità sorgono attraverso le proprie relazioni personali, e la capacità di un sincero scambio a livello d’intimità è generalmente ben sviluppata. Il bisogno di un ordine più ampio è espresso attraverso la partecipazione, la cooperazione e l’incoraggiamento degli altri - talvolta attraverso l’arte o la bellezza. Un bisogno di soppesare tutti i lati della questione può minare le fiduciose azioni espansive e il pensiero decisionale.
  • 3276) Giove in Cancro -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo cerca di crescere e migliorare se stesso attraverso lo sviluppo di valori familiari e di supporti emotivi. Le opportunità giungono attraverso l’espressione di empatia protettiva e di nutrimento istintivo. L’individuo ha bisogno di sensibilità verso i sentimenti altrui per avere fiducia in se stesso; questa sensibilità emotiva è generalmente ben sviluppata. La fiducia in un potere più elevato può essere scoraggiata da eccessiva riservatezza, paura o auto-protezione. L’individuo ha una comprensione innata del bisogno umano di sicurezza, e usualmente esprime il lato più oblativo e generoso del Cancro.
  • 3277) Giove in Capricorno -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo cerca di crescere e migliorare se stesso attraverso il duro lavoro, la disciplina e il progresso tenace. Ha bisogno di esprimere qualità di autocontrollo e di fiducioso conservatorismo per migliorare se stesso; ha un senso innato di autorità che ispira fiducia negli altri. L’espansione ottimistica può essere soffocata da un atteggiamento eccessivamente serio e timoroso. La propria fede è basata sulla realtà dell’esperienza e sull’innata comprensione del valore della storia e della tradizione. Le opportunità vengono dalla capacità dell’individuo di essere affidabile, responsabile e paziente - qualità che sono in genere ben sviluppate.
  • 3278) Giove in Leone -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo cerca di crescere e migliorarsi attraverso l’attività creativa, esprimendo liberamente la propria esuberante vitalità, e attraverso un caldo incoraggiamento di sostegno agli altri. L’espansività è colorata da orgoglio e da un bisogno di auto-riconoscimento; la persona capisce intuitivamente le necessità altrui con attenzione e disponibilità. La fiducia in un ordine superiore può essere ostacolata da egotismo e da un atteggiamento arrogante e dispotico, ma generalmente vi è una fiducia innata e irreprensibile nella vita. Il bisogno di agire in maniera determinata e di essere riconosciuto dagli altri reca all’individuo una grande fiducia in se stesso; l’individuo ha molto sviluppata la capacità di interessare il pubblico con buon gusto. L’individuo esprime la fiducia nella vita come un palcoscenico; si sente felice di poter recitare il proprio ruolo nella vita, ma talvolta pone troppa fiducia nell’importanza di tale ruolo.
  • 3279) Giove in Pesci -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo cerca di crescere e migliorare se stesso vivendo i propri ideali, espandendo le proprie simpatie e sviluppando la generosità di spirito. Ha bisogno di essere compassionevole e sensibile per provare fiducia in se stesso. L’agire per il bisogno di miglioramento personale può essere ostacolato da atteggiamenti evasivi non critici né focalizzati. L’apertura alla grazia è basata sulla propria compassione verso tutti quelli che soffrono. L’individuo ha una fede ben sviluppata in un potere superiore; capisce l’importanza della devozione a un ideale e dell’apertura a una dimensione spirituale d’esperienza.
  • 3280) Giove in Sagittario -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo cerca di crescere e migliorare se stesso attraverso l’aspirazione a una meta lontana e seguendo la propria fede innata nella vita. La fiducia in un ordine più vasto è aiutata da un orientamento filosofico e ottimistico. L’individuo ha bisogno di trarre profitto dalle opportunità per esplorare dentro e fuori di sé e per migliorarsi. Un’eccessiva espansione può recare una dispersione di energia col risultato di trascurare le possibilità immediate. L’individuo ha un senso innato ben sviluppato dell’importanza della dimensione religiosa della vita.
  • 3281) Giove in Scorpione -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo cerca di crescere e migliorare se stesso attraverso la trasformazione di desideri e pulsioni e la comprensione insolitamente profonda dei meccanismi interni della vita. Le opportunità provengono dalla propria capacità di giudicare con sagacia persone e situazioni - un senso ben sviluppato di ingegnosità e di opportunismo. L’espansione ottimistica e fiduciosa può essere ostacolata da paura, segretezza e incapacità di aprirsi alle emozioni; ma Giove spesso esprime le qualità più nobili ed elevate dello Scorpione. Il bisogno di connettersi con qualcosa di più grande di sé è espresso attraverso l’intensità dell’esperienza e la profondità del sentimento; la fiducia in un potere superiore viene attraverso la ricerca e il confronto con quell’intensità. Bisogno di elaborare una potente energia trasformativa per avere fiducia in sé.
  • 3282) Giove in Toro -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo cerca di crescere e migliorare se stesso attraverso la produttività, la tenacia e l’affidabilità. Il bisogno di connettere se stesso con un ordine più grande è soddisfatto da un profondo apprezzamento del mondo fisico; l’individuo ha una sensualità molto sviluppata. Il tentativo di migliorare la vita soltanto attraverso il denaro, il possesso e la libido può condurre a un atteggiamento eccessivamente materialistico e dissipatore. L’individuo ha una comprensione vasta e tollerante della natura umana e dei basilari bisogni umani del piacere. La fiducia nella vita è aumentata dalla comunicazione con la natura e da un’esistenza semplice; l’individuo esprime le qualità più nobili e generose del Toro.
  • 3283) Giove in Vergine -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo cerca di crescere e migliorare se stesso attraverso il servizio spontaneo, il dovere e un approccio disciplinato all’auto-sviluppo. E' aperto umilmente alla grazia proveniente da un potere superiore, e ha naturale fiducia nel valore del lavoro regolare e autodisciplinato. Il bisogno espansivo di perfezione motiva l’apertura al miglioramento personale. L’eccessiva attenzione ai dettagli può inibire la connessione con un ordine più ampio, ma solitamente l’individuo ha una facoltà critica ben sviluppata senza eccessive meschinità. L’individuo ha una comprensione innata dell’uso appropriato delle proprie capacità critiche e analitiche.
  • 3284) Saturno in Acquario -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo cerca di fondare e conservare il sé attraverso capacità mentali disciplinate, conoscenze chiaramente definite e un impegno in obiettivi sociali o futuri. Capacità ben sviluppata di organizzare gruppi di persone e/o di concetti. Lo sforzo è esercitato nel mantenere una cerchia di amicizie importanti, spesso guidando questa energia di gruppo verso mete specifiche. Il bisogno di eccentricità e di estremismo può mettere a repentaglio le possibilità di raggiungere mete tangibili, e l’auto-espressione libera e indipendente può essere ostacolata da rigidità mentale o insicurezza sociale. Bisogno d’interagire socialmente per rendere stabile lo scopo della propria vita e superare la paura di disapprovazione.
  • 3285) Saturno in Bilancia -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo cerca di fondare e conservare il sé attraverso la capacità di mettersi in rapporto con gli altri in maniera educata e responsabile. Organizza consciamente relazioni e riunioni, e ogni sorta di strutture basate sui principi di equilibrio e d’armonia. La paura di relazioni impegnative può impedire il conseguimento di mete e il senso di un’intimità soddisfacente. Esercita uno sforzo disciplinato per mantenere le relazioni; tutti gli impegni, le promesse e i doveri sono onorati e possono portare profonda soddisfazione. Il desiderio di piacere agli altri può inibire l’accettazione di doveri spiacevoli, ma diplomazia e imparzialità possono portare approvazione sociale.
  • 3286) Saturno in Cancro -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo cerca di fondare e conservare il sé attraverso sentimenti di profondo nutrimento e attraverso l’elaborazione di radici e influenze familiari. L’accettare le proprie emozioni e l’esprimerle in maniera diretta e concentrata è particolarmente importante, seppure spesso di difficile attuazione. Lo sforzo è teso a vincere la paura della propria sensibilità e vulnerabilità. Vi è un forte bisogno di raggiungere un’auto-protezione per accrescere la sicurezza e la certezza personali. L’eccessivo ritegno posto sulle emozioni può portare rigidità e mancanza di sincerità.
  • 3287) Saturno in Capricorno -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo cerca di fondare e conservare il sé attraverso il raggiungimento delle proprie ambizioni e dell’autorevolezza della posizione sociale. Per pianificare la realizzazione delle proprie responsabilità viene esercitato uno sforzo rigorosamente disciplinato. La capacità organizzativa eccessivamente sviluppata può condurre a tentativi di controllo di tutte le situazioni in maniera troppo stretta. Bisogno di difendere la struttura e l’integrità del sé attraverso determinazione, duro lavoro, conservatorismo e comportamento prudente; la paura eccessiva di disapprovazione può nascondere il pieno conseguimento delle proprie mete. Bisogno profondamente radicato di essere una persona affidabile e di dipendere dalle proprie risorse personali.
  • 3288) Saturno in Leone -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo cerca di fondare e conservare il sé attraverso attività creativa, auto-espressione e affettività leale e disciplinata. Bisogno di concentrare la propria individualità nel raggiungimento di mete per conseguire un senso di sicurezza. L’individuo ha bisogno di affidarsi alla profonda armonia dell’anima e agli interessi più intimi che provengono dal cuore. La paura e la mancanza di fiducia nel valore innato della propria bontà possono ostacolare l’auto-espressione e l’auto-fiducia. Orgoglio e bisogno di riconoscimento sono fattori relativi all’accettazione dei propri doveri, e il trattare creativamente le proprie responsabilità può produrre una profonda felicità.
  • 3289) Saturno in Pesci -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo cerca di fondare e conservare il sé trascendendo i limiti della propria personalità e unendosi a un essere, gruppo o ideale superiori. Il desiderio di fuggire la realtà può ritardare o interferire con l’accettazione di doveri e responsabilità, così come l’eccessiva paura o il conservatorismo possono minacciare la realizzazione di visioni trascendenti. La compassione caritatevole ed empatica è espressa attraverso lo sforzo disciplinato, e la rigidità si dissolve attraverso questo sforzo ablativo. L’individuo ha bisogno di esprimere la propria sensibilità emotiva, e disciplinare la propria incertezza per sentirsi sicuro. Bisogno di basarsi sulle risorse spirituali rendendo pratiche le proprie visioni e i propri desideri.
  • 3290) Saturno in Sagittario -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo cerca di fondare e conservare il sé attraverso solide credenze e aspirazioni verso mete lontane. L’individuo può accettare con disponibilità molti doveri e responsabilità, spesso assumendosene più del necessario; forte bisogno di disciplina mentale. Organizza velocemente programmi e strutture costantemente mutevoli per soddisfare una situazione; l’avere un approccio sistematico a conseguimenti futuri è particolarmente importante. Lo sforzo è rivolto verso le ricerche filosofiche e la chiara formulazione dei propri ideali, capaci di produrre un senso di sicurezza e di soddisfazione. Forte bisogno di cercare l’approvazione sociale delle proprie credenze; la libera ricerca della verità può essere ostacolata da atteggiamenti eccessivamente tradizionali o da altre paure.
  • 3291) Saturno in Scorpione -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo cerca di fondare e conservare il sé attraverso il controllo di potenti passioni e di altre riserve di energia. Forte bisogno di difendere la propria struttura emotiva, che può perfino portare a soffocare le proprie mete o bloccare l’intimità con gli altri. Un bisogno ossessivo di basarsi sulle proprie risorse può interferire con un più ampio conseguimento di mete. La paura di esprimere o perfino riconoscere le emozioni più profonde può portare rigidità, ‘congelare’ il flusso di sentimenti e determinare la perdita di profonda soddisfazione nella vita. Viene esercitato uno sforzo disciplinato per la totale trasformazione ed eliminazione di tutto ciò che non è necessario, e spesso per riformare il lavoro in modo significativo.
  • 3292) Saturno in Toro -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo cerca di fondare e conservare il sé attraverso una solida produttività, il possesso e la fiducia nelle proprie risorse materiali. La propria integrità e la propria sicurezza sono basate su lealtà, stabilità e affidabilità, ma il conseguimento delle mete potrebbe essere ostacolato dalla pigrizia. L’individuo sente il bisogno di concentrarsi su valori basilari (spesso tradizionali) per ottenere l’approvazione sociale. Il bisogno di consolidare e possedere può portare un blocco del flusso di energia - un’ostinazione estremamente conservatrice e inflessibile con paura di perdere il controllo. L’individuo è capace di sforzo diligente per approfondire l’apprezzamento di sensazioni fisiche, artistiche, estetiche o naturali.
  • 3293) Saturno in Vergine -
    Image by Flickr/Dag Peak L’individuo cerca di fondare e conservare il sé attraverso le proprie capacità analitiche, trattando con senso del dovere le responsabilità e mostrandosi utile verso coloro che sono nel bisogno. Organizzazione e disciplina sono dirette verso la padronanza dei dettagli e il perfezionamento dei talenti, e portano una profonda soddisfazione. La mancanza di fiducia nella propria capacità di lavorare con efficienza nel mondo fisico può recare uno stato di dubbio e di eccessiva paura. Il bisogno di porre lo sforzo concentrato al centro del lavoro efficiente produce un reale conseguimento di obiettivi. La fiducia nella propria capacità pratica e tecnica porta alla costituzione di un luogo sicuro nel mondo e allo sviluppo di vera umiltà.
  • 3304) Luna in sestile al Sole -
    Questo è un periodo di serenità interiore ed esteriore. Possiamo ora fermarci e fare il punto su noi stessi senza sentirci prigionieri delle consuete inquietudini e del flusso degli eventi. Anche se gli affari non vanno troppo bene, questo transito ci permette di tirare il fiato e se ci siamo tormentati, ora abbiamo almeno una breve occasione per prendercela calma. E se stiamo bene, ora ci sentiremo ancora meglio. I rapporti con il prossimo e con gli amici sono buoni, e siamo in grado di capire i bisogni degli altri senza tralasciare i nostri. Sia che noi siamo guida o seguaci di altri, lo stare con la gente in questo momento ci sarà di grande giovamento. Come in tutti gli altri aspetti facili del Sole e della Luna, le relazioni con il sesso opposto sono assai buone. Possiamo fare amicizie e stabilire una vera comunicazione emotiva con gli altri. Possono presentarsi inaspettatamente delle occasioni di migliorare, anche se in piccolo, la nostra vita grazie anche all’intervento di amici. Comunque è un momento in cui è giovevole uscire e avere contatti con la gente il più possibile.
  • 3366) Luna in prima casa -
    Questo è un periodo di circa due giorni in cui le considerazioni per sonali e soggettive saranno più importanti di qualsiasi altra cosa, ma non è detto che sia difficile. Innanzitutto si prova gran bisogno di appartenere e di avere rapporti con amici e con le persone care. Questo bi sogno acutizza la nostra sensibilità emotiva e ci rende ricettivi alle sensazioni e agli amori di coloro che ci sono vicini perché sentiamo la necessità di condividerne i ritmi e entrare in sintonia con loro e questo è l’indicazione inconscia che ci si sente parte di un gruppo. In questo modo siamo nella giusta disposizione emotiva quando qualcuno ha bisogno della nostra simpatia, del nostro calore, della nostra comprensione. Ma, come è naturale, ogni medaglia ha due facce. Se da un lato possiamo emotivamente donare molto a chi ci è vicino, dall’altro si può volere molto, emotivamente, soprattutto se ci sentiamo in qualche modo fuor di posto e dobbiamo far attenzione di non chiedere più di quanto possiamo dare, o, quanto meno, prepariamoci a restituire in seguito quello che adesso prendiamo. Ci occupiamo molto dì noi stessi, il che è bene, ma dobbiamo evitare di prendere un atteggiamento mentale che ci impedisca di vedere anche i punti di vista degli altri. In questo momento l’obiettività, specialmente nei rapporti con gli altri, può riuscire difficile.
  • 3367) Mercurio in seconda casa -
    Questo è il momento in cui tutta la nostra attenzione è volta alle cose che hanno gran valore per noi, siano esse materiali, spirituali o intellettuali. Può darsi che iniziamo trattative per questioni riguardanti proprietà immobili o movimenti di danaro. Spesso questo transito indica un aumento del nostro interesse per il lavoro o per i commerci. Naturalmente il campo di attività è vasto; da semplici acquisti nei vari negozi a importanti transazioni commerciali. Una cosa è particolarmente messa in evidenza dall’influsso del transito: l’enorme interesse che mettiamo nel progettare le cose. Tutti i negoziati sono più elaborati e importanti del solito. Perciò dobbiamo essere in grado di indirizzare le cose nel senso voluto. Ma dobbiamo fare attenzione: se vi sono pianeti afflitti in questa casa ò Mercurio riceve aspetti disarmonici da altri pianeti di transito, evitiamo per il momento transazioni finanziarie o trattative per le proprietà immobili. Controlliamo dunque questo transito rispetto al nostro tema natale. La mente potrebbe non essere troppo chiara e non prevedere bene le conseguenze future. E non si accorgerebbe dell’influenza sfavorevole, intenzionale o no, di altre persone.
  • 3368) Mercurio in terza casa -
    Qui Mercurio è nella sua casa. E questo significa che la sua azione viene ad essere intensificata e ci trasmette più del solito le sue energie. Vi è probabilità di discussioni di gruppo, di conversazioni significative, di nuove conoscenze e anche di viaggi. Ma una cosa è certa: i contatti con i parenti e i vicini aumentano moltissimo sotto la spinta a comunicare e a parlare con tutti. Ottimo periodo per tutte le attività intellettuali, sempre che nella nostra terza casa del tema natale non vi siano serie afflizioni. In questo momento dobbiamo parlare con gli altri, ma dobbiamo anche ascoltarli. Non è certo il momento di rilassarsi e di mettersi tranquilli. Il ritmo degli avvenimenti nell’ambiente in cui viviamo è veloce e noi ne veniamo coinvolti; non possiamo evitarlo. Non sarebbe male, però, interrompere questo ritmo frenetico che ci impedisce di concentrarci e di pensare in modo coerente e chiaro. Utilizziamo questo breve momento per raccogliere informazioni, non per prendere decisioni o giungere a conclusioni. Nelle trattative di affari, di lavoro, nei contratti, cerchiamo di utilizzare l’influsso di questo transito per chiarire posizioni, discutere possibilità anziché arrivare a conclusioni. In questo momento dobbiamo far sì che la nostra mente sia flessibile e pronta ad afferrare tutte le esperienze nuove che ci si presentano.
  • 3369) Mercurio in quarta casa -
    Dobbiamo considerare questo transito un po’ come un «ritiro» intellettuale. Ma non interpretiamolo in senso negativo. Noi non ci ritiriamo per sfuggire la realtà ma per riflettere e ponderare bene le idee che si sono affacciate alla nostra mente in questi ultimi tempi. Facciamo un esame della nostra vita personale e domestica; e dei progetti per essa: questo è un ottimo transito per discutere in famiglia sulle cose importanti che la riguardano. In questo momento siamo capaci di esprimere i nostri pensieri anche più reconditi; facciamolo apertamente senza remore. La nostra mente può divagare e tornare indietro nel passato; questo ci rende difficile concentrarci sul presente. Ciò significa che certi avvenimenti passati ci influenzano tuttora e il subconscio ci spinge a risolverli una buona volta. Cerchiamo perciò di trovare il punto di collegamento fra gli avvenimenti del passato e le questioni del presente. Una volta trovato l’anello di congiunzione, può essere facile risolvere il problema. Talvolta metterci in contatto con uno dei nostri parenti può aiutarci a scoprire qualcosa di nuovo su di un dato avvenimento del passato che ancor oggi ci turba. Comunque una chiacchierata con i parenti o uno scambio di corrispondenza con loro può rivelarsi utile ai nostri fini.
  • 3370) Mercurio in quinta casa -
    Ottimo momento per esprimere i nostri pensieri agli altri; in questo riguardo si hanno effetti simili a quelli di Mercurio nella prima casa del tema natale. Siamo portati a pensare molto ai divertimenti, a leggere, a scrivere qualcosa, e dedicarci a giochi che richiedono agilità mentale. Tutte queste attività ci attraggono in modo particolare in questo momento. È facile che le idee che si affacciano alla nostra mente ora siano tutte volte al divertimento e ad argomenti lieti. Ma non esageriamo e non riversiamo sugli altri un senso dell’umorismo sbagliato. Gli astrologi spesso dimenticano che Mercurio è anche un pianeta birichino e quando si trova in questa casa ci può spingere a combinarne una delle nostre. Il problema è che ci sentiamo spinti a proiettare le nostre energie interiori all’esterno anziché lasciare che le energie ci vengano dagli altri. Perciò siamo piuttosto insensibili verso gli altri. Cerchiamo di non esagerare e di non tirare scherzi pesanti e spiacevoli alle altre persone. D’altra parte perseguire attività mentali, quale leggere o scrivere, è di gran aiuto per allargare la mente e la cultura. Anche se non è nella nostra intenzione farlo, non in questo momento perlomeno.
  • 3371) Mercurio in sesta casa -
    Due sono i campi di manifestazione connessi con questo transito: salute e lavoro. Esaminiamo per primo il lavoro. Ottimo transito per tutti i tipi di lavoro intellettuale. C’è tendenza a prestare molta attenzione al dettaglio e alle tecnologie che impieghiamo nel nostro lavoro. Vogliamo che tutto risulti perfetto. Perciò programmiamo e svisceriamo i problemi sotto tutti i punti di vista prima di metterli in esecuzione; guai se il lavoro non è fatto a puntino. Questo nostro atteggiamento nei confronti del lavoro ci porta ad instaurare ottime relazioni con i nostri datori di lavoro e con gli stessi compagni di lavoro. Ottimo momento per discutere le cose con ambedue e sviscerare i problemi; le questioni personali non interferiscono in questo momento con il lavoro. C’è solo un problema; dobbiamo limitare la nostra tendenza a criticare gli altri. Questo transito acutizza il nostro senso di critica e non siamo affatto sensibili ai bisogni degli altri come non lo siamo ai nostri. Anche se è nell’interesse della «verità obiettiva», cerchiamo di non ferire troppo l’amor proprio degli altri. Esaminiamo ora il campo salute che può non essere eccessivamente buona. Se in questa casa del tema natale ci sono pianeti afflitti oppure Mercurio riceve aspetti dissonanti da altri pianeti di transito, può esservi nervosismo e senso di ansia. È probabile che la causa dello stato ansioso non sia dovuta a niente di razionale; non prendiamolo sul serio, purché non provochi una malattia fisica. Molta preoccupazione anche per l’igiene e per la salute. È ottima cosa vedere di migliorare la nostra dieta con l’aiuto di questo transito. Ma cerchiamo di continuare anche quando Mercurio sarà passato in altre case dell’oroscopo.
  • 3372) Mercurio in settima casa -
    Buon transito per chiarire o spiegare determinate situazioni con le persone con cui siamo intimamente legati, coniuge o socio di affari o di lavoro. Anche ottimo momento per consultare uno specialista del campo che ci interessa. Non è il giorno adatto per programmare da soli; abbiamo bisogno dell’assistenza di qualcuno che ci aiuti a vedere in una chiara prospettiva i nostri pensieri e le nostre intenzioni. Inoltre dobbiamo anche vedere chiaro nei pensieri del partner e aiutarlo o aiutarla a chiarire le sue idee e i pensieri. Insieme si può ottenere molto di più che non separatamente. Discutiamo anche le eventuali difficoltà che si sono presentate nelle relazioni intime. Vedere le cose in modo distaccato ci fa raggiungere risultati che in altre occasioni è difficile ottenere. Incontreremo anche persone che ci apportano uno stimolo intellettuale con una conversazione spiritosa oppure con un appassionato dibattito. Persino le discussioni accese e le controversie sono ben accette, sotto l’influsso di questo transito, e molto stimolanti. Buon transito anche per stipulare contratti o fare trattative; purché non vi siano transiti sfavorevoli di altri pianeti. In questo caso è meglio rimandare.
  • 3373) Mercurio in ottava casa -
    In questo periodo è bene guardare entro di noi e riflettere sulle nostre verità psicologiche. In questo momento la mente razionale è molto vicina alle parti più nascoste di noi. Usiamo questo momento per entrare in contatto cosciente con queste profondità nascoste. Questo transito indica anche incontri e conversazioni intellettuali che hanno un profondo effetto sulla nostra mente e possono apportare grandi cambiamenti nel nostro pensiero. Oppure siamo noi ad avere questo effetto sugli altri. Talvolta possiamo rimanere stupiti nello scoprire quanta affinità abbiamo per una determinata persona e quanta concordanza c’è di idee e di credenze. Questo transito, inoltre, spinge ad approfondire il pensiero della morte. Riflettere su queste cose di tanto in tanto e con moderazione ci può aiutare a vedere la vita nella sua giusta prospettiva. Ma non lasciamoci trasportare dal pensiero della morte tanto da disturbare le nostre vedute della vita attuale. Su di un piano pratico, questo transito può coincidere con discussioni e trattative per questioni di proprietà o di eredità, specialmente quelle che possediamo insieme a un’altra persona. Se non vi sono afflizioni di pianeti in questa casa o di Mercurio in transito, questo può essere un transito favorevole per tali transazioni.
  • 3374) Mercurio in nona casa -
    Momento adatto per lo studio; la mente è affamata di conoscenza e di nuove esperienze. Siamo spinti ad allargare la visuale della nostra vita. Qualsiasi fenomeno, interessante e nuovo che proviene dal mondo circostante viene assorbito velocemente dalla nostra mente. Soggetti riguardanti paesi stranieri, questioni di legge, di filosofia, il sapere superiore, avranno un’attrazione potente su di noi. Può darsi che si abbia a che fare con persone connesse con la legge. Ma non si devono avere timori particolari in questo riguardo. Sebbene questo sia un transito di breve durata, è ottimo per iniziare dei viaggi. La curiosità insaziabile ci spinge a viaggiare. Ma per poter acquisire il più possibile dall’esperienza dobbiamo fare per il momento una vita completamente differente dalla solita. In questo momento siamo aperti a tutte le innovazioni; cerchiamo di vedere il più possibile i vari modi di vita che non conosciamo. Transito favorevole anche alle comunicazioni e alle conversazioni con altri, specialmente su idee astratte e sugli approcci filosofici alla vita. La nostra mente è pronta ad accettare ed interessarsi in credenze e idee molto differenti dalle solite. E siamo più tolleranti per le opinioni e le idee diverse dalla nostre.
  • 3375) Mercurio in decima casa -
    L’influsso di questo transito ci spinge a fare programmi sulla nostra attività professionale o lavorativa. E se qualcuno di noi non ha una professione, tuttavia è spinto ad una attività che è l’espressione del suo ego in seno alla società. Ad esempio un lavoro di club o di una qualsiasi associazione. È il momento adatto per esaminare ciò che abbiamo fatto finora e programmare, se è necessario, tutti i cambiamenti che possono renderlo più adatto alla nostra personalità. È anche un buon momento per iniziare studi che possono farci avanzare nella carriera — nuove tecniche oppure nuovi sistemi di lavoro — e per parlare con i nostri superiori dei problemi connessi con il nostro lavoro e con l’avanzamento della nostra carriera. Può o non può essere il momento migliore per chiedere un avanzamento. Questo dipende da altri fattori. Tuttavia possiamo utilizzare questo momento per provare a chiedere una promozione. Ma attenzione a non lasciarsi sopraffare da una pignoleria eccessiva e dalla burocrazia tanto da trascurare aspetti più importanti e soddisfacenti del nostro lavoro. D’altra parte, possiamo trovarci a dover svolgere la parte del lavoro che implica la comunicazione con il mondo, quali pubblicità o trattazioni contrattuali. Tutto ciò funziona molto bene, purché la nostra decima casa del tema natale non abbia pianeti molto afflitti o subisca altri transiti difficili.
  • 3376) Mercurio in undicesima casa -
    In questo transito Mercurio ci spinge a pensare ai traguardi che ci siamo imposti nella vita e a ciò che ci aspettiamo da essa. È bene esaminare, in questo momento, i nostri ideali e ciò che essi ci hanno portato finora. Stabiliamo se essi servono solo a noi o possono essere inquadrati nel contesto più ampio di un gruppo. L’undicesima casa è la casa degli ideali di gruppo e della nostra posizione nel gruppo stesso. Esaminiamo quindi il nostro atteggiamento nei riguardi del gruppo. In questo momento sentiamo il bisogno degli scambi verbali e intellettuali con amici e le persone in generale. È particolarmente utile parlare dei nostri problemi con gli amici; otterremo in questo modo un punto di vista molto più obiettivo. Non dimentichiamo, però, che le conversazioni con gli amici possono non essere sufficienti a liberarci dei pregiudizi e dei preconcetti che sono parte integrante del gruppo a cui apparteniamo. Una caratteristica di questo transito è l’incontro con i giovani nella stessa cerchia delle amicizie. Essi possono aprire la nostra mente a nuove idee e a concetti più ampi e liberi su noi stessi e sulla vita. Questo è il periodo di intensificazione della vita sociale e della comunicabilità con gli altri.
  • 3377) Mercurio in dodicesima casa -
    Due sono gli aspetti di questo transito. Da una parte c’è la tendenza a celare le nostre idee e opinioni anche quando sarebbe necessario parlarne. Ma allo stesso tempo siamo in stretto contatto con la nostra interiorità e con le tendenze e le spinte inconscie che sono parte integrante della nostra personalità. Il primo di questi due effetti può non essere molto giusto, ma la capacità di scendere in profondità nelle parti più nascoste del nostro carattere è estremamente utile. Mercurio in questa casa spinge spesso a grande interesse per le questioni spirituali e religiose. E dà una maggior capacità di affrontare gli aspetti non razionali della realtà. Su di un altro piano, questo transito ci spinge a un lavoro di ricerca, isolati. Non dobbiamo aver timori nel farlo: questo è il miglior modo di pensare e affrontare se stessi. Purché non sfuggiamo il confronto per paura. Affrontiamo gli altri se è necessario, senza timori. Se la situazione è tenuta all’aperto non si ritorce contro di noi. Ma se sentiamo che la pace e la quiete ci apportano un beneficio, cerchiamole senza timori e senza remore.
  • 3378) Luna in Ariete -
    L’individuo reagisce in modo aggressivo, impaziente, forte, diretto e competitivo. Ha bisogno di autoaffermazione per sentirsi emotivamente sicuro e a posto con se stesso. Ha un sentimento di sé diretto e fiducioso, concentrato su esperienze nuove. Risponde all’esperienza e all’ambiente con una liberazione unidirezionale di energia. Qualità combattive possono ostacolare il raggiungimento della sicurezza
  • 3379) Sole in Ariete -
    L’individuo irradia forza, fiducia e vitalità. Cerca di appagare il bisogno di riconoscimento con l’auto-affermazione e con azioni dirette e competitive. Per la piena auto-espressione è necessaria una forte affermazione individuale. L’individuo si identifica nell’esploratore, il pioniere, il primo a iniziare un’avventura; afferra rapidamente i punti essenziali. Può rivaleggiare con gli altri con una forte espressione d’individualità.
  • 3380) Sole in Toro -
    La vitalità è radicata in sensazioni fisiche terrene. L’individuò ha bisogno di essere riconosciuto per la sua affidabilità e capacità di produrre. I risultati dell’espressione creativa sono oggetti tangibili o risorse accumulate. L’individuo è orgoglioso dei propri possessi e beni e della propria stabilità. L’espressione di individualità può essere ostacolata da esitazione e resistenza al cambiamento.
  • 3381) Sole in Gemelli -
    L’energia creativa è diretta verso la percezione, l’acquisizione di fatti, il porre domande e cercare connessioni fra le idee. L’individuo ha bisogno di esprimersi verbalmente e di ricevere riconoscimento per le proprie capacità intellettuali. Irradia energia mentale mutevole e cordiale.Per la piena auto-espressione sono necessarie una libera connessione di idee e un’ampia varietà di contatti sociali. È difficile mantenere uno sforzo continuato in un settore a causa della vasta gamma di interessi.
  • 3382) Sole in Cancro -
    L’individuo sperimenta la forza attraverso qualità materne nutritive e sensibili. Sente il bisogno istintivo di proteggere il proprio io; costruisce dentro di sé un nido da cui può irradiarsi con sicurezza. I livelli di vitalità e di energia creativa dipendono da stati d’animo, e sono pertanto difficili da mantenere. L’individuo esprime se stesso creativamente attraverso le emozioni, e sente il bisogno di essere riconosciuto per la propria sensibilità. Il senso d’individualità è espresso più chiaramente in un ambiente familiare o in una situazione protetta.
  • 3383) Sole in Leone -
    L’individuo si esprime con una calda vitalità radiante e con il costante bisogno di essere considerato. L’energia creativa è colorata da un senso di spettacolarità e di grandiosità. L’individuo è motivato da un bisogno di essere riconosciuto per la propria generosità. Irradia fiducia e incoraggiamento negli altri; riesce a dare vita a ogni iniziativa. L’orgoglio è una caratteristica dominante della personalità emozioni sincere, ma infantili, sono sempre in azione.
  • 3384) Sole in Vergine -
    L’individuo indirizza l’energia creativa in modo analitico e discriminatorio. È motivato da un bisogno di rendersi utile e servizievole in maniera tangibile. Irradia intelligenza e vitalità mordace. Sintonia dell’anima su valori essenziali; costante bisogno di miglioramento. Il senso d’individualità umile e modesta può interferire con il riconoscimento pubblico.
  • 3385) Sole in Bilancia -
    L’energia creativa è diretta verso relazioni interpersonali e idee nuove. L’individuo ha bisogno di essere riconosciuto per la sua imparzialità, equità, gentilezza e capacità di armonizzare energie opposte. Irradia comunicativa, gentilezza, vitalità intellettuale e ha una raffinata sensibilità verso la bellezza. Costante bisogno di creare un equilibrio a livello di relazioni e stile di vita. Il senso di individualità può essere cancellato attraverso un impegno eccessivo di piacere agli altri.
  • 3386) Sole in Scorpione -
    L’energia creativa penetra nella superficie dell’esperienza attraverso un’intensa forza emotiva e intuitiva. L’individuo ha bisogno di esprimere la propria energia trasformativa spesso riformando lo status quo. Forte desiderio d’intensità, che coinvolge il nucleo dell’esperienza umana spesso cercato in profonde relazioni e unioni (generalmente di natura sessuale).Il livello di vitalità è connesso con profondi e costanti desideri coercitivi - talvolta vere ossessioni. Il flusso di espressione creativa può essere ostacolato da fissazioni emotive, riluttanza ad aprirsi e timore di perdere il controllo.
  • 3387) Sole in Sagittario -
    L’energia creativa è diretta verso i propri ideali e le proprie aspirazioni, che non solo sono espresse ma spesso anche incoraggiate negli altri. Il senso dell’ individualità è colorato dalla fede e dalla visione filosofica ottimistica. I valori essenziali si estendono fra libertà mentali e fisiche. L’individuo irradia uno spirito aperto, amichevole ed esplorativo; ha ampie vedute e basa i propri valori sull’onestà. Ha bisogno di riconoscimento per la propria natura morale e retta; talvolta i tipi elevati possono mostrare intolleranza e insensibilità verso gli altri.
  • 3388) Sole in Capricorno -
    L’energia creativa è colorata da autocontrollo, prudenza e tradizionalismo. I valori basilari dell’individuo sono il duro lavoro, l’autorità e il conseguimento di mete. Ha bisogno di lavorare da solo e con disciplina verso traguardi ben definiti per esprimersi pienamente. L’individuo realizza il livello di vitalità e sviluppa il senso di individualità mediante la propria capacità di assumersi responsabilità. Il flusso di espressione creativa può venire congelato dal pessimismo, da un atteggiamento cinico o da eccessivo riguardo per le apparenze e le convenzioni sociali.
  • 3389) Sole in Acquario -
    L’energia creativa è diretta verso il benessere sociale e i concetti teorici, specialmente attraverso le innovazioni. L’individuo irradia energia mentale piena di comunicativa - spesso con una tinta di estremismo. Il bisogno di essere e creare è colorato di libertà, eccentricità e sperimentazione. I valori essenziali sono rappresentati dall’umanità e dal mondo dell’intelletto, col bisogno di trovare ciò che è ‘giusto’ o ‘vero’. L’espressione dell’individualità può essere impedita da auto-obliterazione, eccessiva concentrazione sul dovere o ribellione senza scopo.
  • 3390) Sole in Pesci -
    L’energia creativa è espressa in maniera sensibile e ispirata. L’individuo ha bisogno di riconoscimento per la propria compassione e natura altruistica. Il senso di individualità non è messo a fuoco chiaramente, per via dell’empatia con la vita e i problemi degli altri. L’individuo irradia uno spirito caritatevole e compassionevole verso tutti quelli che soffrono. Vitalità e auto-espressione sono colorate da struggimenti dell’anima, eccessiva vulnerabilità e dallo stato di vita interiore.
  • 3391) Mercurio in Ariete -
    L’individuo comunica in modo affermativo e diretto, con forza e fiducia. Un impulso incessante all’azione sottolinea un modo energico di parlare e l’uso creativo dei propri talenti. Per imparare sono necessari il confronto e la forte liberazione di energia; capacità di afferrare intuitivamente i punti essenziali. La capacità di ragionare è colorata da una volontaria liberazione di energia verso nuove esperienze; l’osare nuovi pensieri è pertanto spesso incoraggiato. Lo stabilire un vero scambio di idee con gli altri può essere ostacolato da un’autoaffermazione insensibile e sconsiderata
  • 3392) Venere in Ariete -
    L’individuo esprime affettività in maniera diretta, impulsiva ed entusiastica. Gusti e piaceri colorati emotivamente fioriscono quando l’energia è diretta verso nuove esperienze; sono goduti in particolare i primi stadi delle relazioni. Il bisogno di sentirsi vicino a un altro può essere ostacolato da forti qualità affermative personali; l’intimità è perciò talvolta difficile da raggiungere. L’individuo dà valore a individualità, iniziativa e indipendenza in sé e negli altri. Fa dono di sé generosamente, e risponde con vigore alla liberazione di energia da parte degli altri.
  • 3393) Marte in Ariete -
    L’individuo afferma se stesso in maniera competitiva, diretta e impaziente. Rilascio unidirezionale di energia fisica verso una nuova esperienza; spesso intuito per iniziare nuovi affari e/o ingegnosità meccanica. L’impulso conscio all’azione è fortemente diretto verso i desideri dell’individuo che affronta gli ostacoli direttamente, ma l’avventatezza può impedirne il successo. Iniziativa, forza di volontà e irrequietezza caratterizzano il metodo operativo, così come una comprensione intuitiva dei punti essenziali, L’energia fisica e sessuale è espressa impulsivamente, con forza e fiducia.
  • 3394) Giove in Ariete -
    L’individuo cerca di crescere e migliorare se stesso attraverso un’attività che gli dia fiducia e stima di sé. Ha bisogno di basarsi sulla propria iniziativa ed energia per avere fiducia nella vita, spesso ha capacità di leadership ben sviluppate. Le opportunità sorgono dal rilascio unidirezionale di energia verso nuove esperienze. Troppa aggressività, forza e irrequietezza possono portare eccessiva espansione; l’individuo corre troppi rischi e perde le opportunità di sviluppo personale. Ha una comprensione innata dell’importanza del coraggio e della fiducia in sé.
  • 3395) Saturno in Ariete -
    L’individuo cerca di fondare e conservare il sé attraverso una spinta energica verso nuove esperienze. Lo sforzo dinamico è teso al rilascio di energia unidirezionale; lo sviluppo del sé avviene coltivando audacia e coraggio. Bisogno di conseguimenti tangibili attraverso azioni aggressive e competitive. L’accettazione della responsabilità può essere ostacolata da un atteggiamento egocentrico e infantile, oppure la libertà d’azione può essere frenata da paura e prudenza eccessive. L’agire in maniera indipendente è particolarmente importante e necessario per soddisfare il conseguimento dei propri obiettivi.
  • 3396) Luna in prima casa -
    Questo è un periodo di circa due giorni in cui le considerazioni per sonali e soggettive saranno più importanti di qualsiasi altra cosa, ma non è detto che sia difficile. Innanzitutto si prova gran bisogno di appartenere e di avere rapporti con amici e con le persone care. Questo bi sogno acutizza la nostra sensibilità emotiva e ci rende ricettivi alle sensazioni e agli amori di coloro che ci sono vicini perché sentiamo la necessità di condividerne i ritmi e entrare in sintonia con loro e questo è l’indicazione inconscia che ci si sente parte di un gruppo. In questo modo siamo nella giusta disposizione emotiva quando qualcuno ha bisogno della nostra simpatia, del nostro calore, della nostra comprensione. Ma, come è naturale, ogni medaglia ha due facce. Se da un lato possiamo emotivamente donare molto a chi ci è vicino, dall’altro si può volere molto, emotivamente, soprattutto se ci sentiamo in qualche modo fuor di posto e dobbiamo far attenzione di non chiedere più di quanto possiamo dare, o, quanto meno, prepariamoci a restituire in seguito quello che adesso prendiamo. Ci occupiamo molto dì noi stessi, il che è bene, ma dobbiamo evitare di prendere un atteggiamento mentale che ci impedisca di vedere anche i punti di vista degli altri. In questo momento l’obiettività, specialmente nei rapporti con gli altri, può riuscire difficile.
  • 3397) Urano in prima casa -
    È un periodo di circa 7 anni, più o meno a seconda della grandezza della prima casa, durante il quale i rapporti con il mondo esterno subiscono una revisione radicale. Si abbandonano vecchi schemi di comportamento, e questo costringe gli altri a vederci sotto un aspetto diverso. Ciò può sconvolgere chi ha paura dei cambiamenti. Agiamo in modi totalmente inattesi, soprattutto se Urano transita su pianeti che sono con tenuti nella prima casa. Non sopportiamo più le costrizioni che ci eravamo imposti o che avevamo accettato da altri, sentiamo il bisogno di rompere i freni anche se ciò comporta una frattura con quanto in passato ci era parso importante. Un matrimonio, una relazione diventata stantia può finire durante questo transito. D'altra parte, un rapporto in cui troviamo la nostra realizzazione può modificarsi, ma continuerà. Questo vale anche per il lavoro e per qualsiasi altra forma di impegno. Il significato predominante del transito di Urano nella prima casa è la sete di libertà, che ad altri può sembrare un periodo di ribellione senza sen so. In effetti, rispetto ai nostri vecchi schemi agiamo in maniera irresponsabile, ma se il bisogno di libertà è molto forte, significa che un cambiamento è davvero necessario. Quando cambiamo atteggiamento nei confronti del mondo, ci apriamo ad esperienze che non ci eravamo mai permesso fino allora, e tutta la vita può assumere un aspetto differente. E un periodo sicuramente propizio per accostarsi a nuovi tipi di conoscenze, astrologia, yoga, studi del potenziale umano e altre tecniche per espandere la coscienza. Si aprono nuove strade alle percezioni e se siamo disposti a riceverle, possiamo conseguire nuovi strumenti per affrontare la vita in futuro. Va detto che alcuni trovano questo transito sconvolgente, più che vivificante. In questo caso chiediamoci perché facciamo tanta resistenza alle esperienze nuove. Se abbiamo una vita piena di incidenti e di avvenimenti che ci turbano, può darsi che inconsciamente andiamo a cercarceli. La mente conscia teme il cambiamento, ma l'inconscio sa che è giunto il momento ed emette le energie che provocano l'incidente. Vediamo che cosa è che ci pone dei freni; anche laddove pensiamo che tali freni siano necessari, e che sarebbe da incoscienti rallentarli, è proprio là che dobbiamo cambiare qualcosa.
  • 3398) Le CASE astrologiche guide interpretative -
    Le CASE linee guida interpretative   Le case rappresentano i campi di esperienza in cui operano le energie dei segni e dei pianeti. Invece che simboleggiare soltanto le esperienze esterne e le circostanze ambientali specificate da gran parte dell’astrologia tradizionale, le case sono anche rivelatrici dello stato interno e dell’esperienza e degli atteggiamenti personali e soggettivi di ciascuno. Considerando la posizione dei pianeti nella carta natale, un astrologo può dire quali livelli e aree d’esperienza saranno fortemente evidenziati nella vita di una persona. Il sistema trattato nelle pagine seguenti è teso a chiarire primariamente l’interpretazione e la comprensione del significato psicologico e interiore delle case. È un tentativo di percepire i significati essenziali dei campi di esperienza conosciuti come ‘case’. Se sono compresi i significati essenziali, allora possono essere applicati, per illuminare tutte le diverse attività ed esperienze tradizionalmente simboleggiate dalle case.   CASE DI ARIA   (‘La triplicità di relazione - 3, 7, 11)   Queste case sono associate non solo ai contatti e rapporti sociali di tutti i tipi, ma anche a CONCETTI. La persona con un’enfasi su queste case vive nella mente e nelle relazioni. I concetti e la loro partecipazione e condivisione dominano molto l’attività vitale della persona. Questa fa esperienza di sé nel modo più immediato scoprendo ed esprimendo la realtà e l’importanza di idee o teorie specifiche. I pianeti nelle case d’aria riguardano gli interessi, le associazioni, il modo di espressione verbale e la vita sociale dell’individuo. Le parole chiave per le case d’aria sono SOCIALE e INTELLETTUALE.   CASE DI FUOCO    (‘La triplicità di vita - 1, 5, 9)   Queste case sono associate all’atteggiamento di ciascuno verso la vita e verso l’esperienza di essere vivi. Esse rappresentano una diffusione di energia nel mondo e le aspirazioni e ispirazioni che ci motivano a fare ciò. La persona con un’enfasi su queste case vive i propri entusiasmi, ideali e sogni proiettati nel futuro. Fede e fiducia (o la loro marcata mancanza) e il bisogno di vedere un effetto nel mondo attraverso le proprie iniziative dominano gran parte dell’attività vitale della persona. Questa fa immediata esperienza di sé proiettando sogni nel mondo e vedendoli manifestati come realtà. I pianeti nelle case di fuoco riguardano l’ATTEGGIAMENTO VERSO LA VITA STESSA dell’individuo e il suo totale senso di fiducia e confidenza in se stesso. La parola chiave che sintetizza il significato essenziale delle case di fuoco è IDENTITÀ; infatti il nostro senso di identità, il nostro senso di essere, determina il nostro atteggiamento verso la vita in generale.   CASE DI TERRA   (‘La triplicità di benessere - 2, 6, 10)   Queste case sono associate al livello di esperienza in cui cerchiamo di soddisfare i nostri BISOGNI basilari nel mondo pratico. I pianeti in queste case indicano energie dirette all’uso del mondo fisico e alla pratica della gestione di risorse. La persona con un’enfasi su queste case vive nel mondo fisico in maniera energica, facendo, costruendo, raggiungendo, acquisendo e definendo il proprio scopo nella vita mediante la condizione sociale e la sicurezza raggiunte. Quelli con una forte enfasi sulle case di terra tendono a sistemarsi in una nicchia nella vita, perché sono alla ricerca del posto in cui possono essere più produttivi e possono più facilmente soddisfare i loro bisogni pratici. Queste persone fanno esperienza di sé nel modo più immediato attraverso il lavoro, il conseguimento di mete pratiche e sentendosi utili. Vogliono soddisfare una missione o un ruolo nel grande mondo esterno. I pianeti nelle case di terra interessano le attitudini dell’individuo per le professioni, le ambizioni di carriera e la capacità di produrre risultati effettivi. La parola chiave per queste case è MATERIALE, perché le case di terra riguardano principalmente gli interessi del mondo materiale.   CASE DI ACQUA   (‘La triplicità psichica - 4, 8, 12)   Ogni cosa in queste case riguarda il passato, con le risposte condizionate che sono ora istintuali e che operano attraverso le emozioni. I pianeti in queste case mostrano cosa sta accadendo a livelli subconsci e indicano il processo d’acquisizione di coscienza attraverso l’assimilazione dell’essenza del passato, mentre simultaneamente vi è un abbandono dei ricordi inutili e delle paure che ci trattengono indietro. La persona con un’enfasi su queste case vive molto nei sentimenti e nei suoi DESIDERI più profondi. I bisogni emotivi e spirituali dominano molto l’attività vitale e il dispendio di energia della persona. I pianeti nelle case d’acqua riguardano la predisposizione emotiva dell’individuo, il modo con cui affronta la realizzazione di necessità private e di sentimenti ossessivi, e in quale misura vive in maniera intima o privata. Le parole chiave per le case d’acqua sono EMOTIVO e SPIRITUALE.
  • 3399) Linee guida all’interpretazione dell’Ascendente -
    Segni di fuoco all’Ascendente  (Ariete, Leone e Sagittario):   Grande vitalità, energia fisica; l’individuo irradia energia nel mondo esterno. Contraddistinto da una visione positiva e ottimistica della vita e da un comportamento fiducioso e schiettamente onesto. Attivo, vuole lasciare un segno nella vita e vedere i risultati manifesti dei propri sforzi nel mondo. L’orientamento all’azione può condurre a eccessi e sprechi e a una minore consapevolezza dei sottili bisogni propri e altrui.   Segni di terra all’Ascendente  (Toro, Vergine e Capricorno):   L’individuo ha una visione concreta. La concentrazione sul mondo materiale e sugli atteggiamenti conservatori può inibire l’immaginazione, che è allora portata a limitare le possibilità della persona e/o restringerne la spontanea espressione. Tenacia e affidabilità sono spesso ben sviluppate e altamente stimate da sé e dagli altri. Praticità e innata pazienza danno maggiore tolleranza alla routine che non altri Ascendenti. Un approccio sistematico, usualmente secondo canali stabiliti, è il metodo più comune per esprimere se stessi.   Segni di aria all’Ascendente  (Gemelli, Bilancia e Acquario):   Individuo mentalmente svelto e attivo; curioso, socievole, portato all’amicizia e alla comunicazione verbale. Spesso intelligente, con rapide percezioni. Può essere eccessivamente intellettuale al punto di discutere cronicamente su ogni cosa senza però agire. Vuole comprendere ogni cosa; vive molto nel mondo dei concetti. Ha una facilità naturale per la comunicazione e la percezione dei punti di vista altrui.   Segni di acqua all’Ascendente  (Cancro, Scorpione e Pesci):   L’individuo è facilmente influenzato dall’ambiente e dalle altre persone. Sensibile, lunatico, circospetto per via di un forte senso di vulnerabilità e di probabilità di essere ferito. È protettivo verso se stesso ma anche verso le persone di cui ha cura. Sente empaticamente le emozioni altrui con forza e immediatezza. Molto riservato, vive profondamente in se stesso.   Linee guida all’interpretazione dell’Ascendente   Sebbene l’Ascendente sia d’importanza profonda e determinante per ciascun individuo, non si può negare che debba essere messo in relazione col resto della carta, e specialmente col Segno del Sole, al fine di capirne completamente il significato. Il Sole, dopo tutto, è il nucleo dell’identità, il centro della coscienza, il modo con cui assimiliamo molta della nostra esperienza, mentre l’Ascendente — sebbene vari d’importanza da persona a persona — non è così centrale nella nostra natura. Esso mostra, fra le altre cose, l’approccio alla vita, mentre il Sole mostra la vita stessa! L’Ascendente deve servire gli scopi, i valori e le mete creative del Sole perché l’individuo funzioni felicemente e pienamente. L’Ascendente modifica l’espressione dell’energia solare. Si potrebbe scrivere un intero libro studiando il gioco reciproco di tutte le combinazioni fra Sole e Ascendente ma, tanto per fare un esempio, un Ascendente in Gemelli darà sempre un approccio socialmente e intellettualmente curioso alla vita con qualunque segno solare. Renderà persino più veloce un lento Sole in Toro, renderà un Sole in Scorpione più socievole e meno segreto, aiuterà un Sole in Capricorno a essere meno difeso e più comunicativo e incoraggerà un Sole in Cancro a essere meno timido! E tuttavia, in ogni caso, non importa quanto simili tutte queste persone con Ascendente in Gemelli possano sembrare a livello di primo approccio e di personalità osservabile, la natura centrale mostrata dal Sole rimane definita dalla posizione celeste del Sole. Un altro utile strumento per capire come Ascendente e segno solare di una persona interagiscono è quello di comparare gli elementi dei due fattori. Per esempio, una persona con Sole in Cancro con segno di Fuoco all’Ascendente è generalmente più estroversa, forzatamente socievole e fiduciosa di un individuo Cancro con, poniamo, un segno di Terra più conservatore e auto-protettivo all’Ascendente. Per fare un altro esempio, una persona col Sole in segno d’Aria con un segno d’Acqua all’Ascendente può apparire molto più emotiva di quanto in realtà sia, mentre una persona col Sole in segno d’Acqua e con un segno d’Aria all’Ascendente può apparire molto più distaccata e meno emotiva di quanto sia. Il Sole in un segno produce sempre una forte manifestazione di quel segno; sebbene aspetti al Sole aggiungano una modificazione tonale all’espressione solare, l’energia del segno solare di ciascuno non sarà mai completamente alterata come può essere quella del Segno Nascente. L’Ascendente spesso non contiene alcun pianeta, e anche quando contiene un pianeta o due non può essere uguale come potenza al segno che contiene il Sole stesso (a meno che certo uno abbia il Sole nel Segno Nascente!). Le qualità dell’Ascendente sono quindi molto più facilmente modificate, nella maggior parte dei casi, di quanto non lo siano le qualità e le energie del segno solare. Aspetti esatti all’Ascendente ne modificano fortemente l’espressione, e la posizione del segno e gli aspetti del pianeta che governa l’Ascendente hanno un profondo impatto sull’espressione delle energie del Segno Nascente. La complessità risultante dal fattore dell’Ascendente spiega molte cose. Spiega perché molte persone non si identificano molto col proprio Segno Nascente. Spiega perché chi inizia a studiare l’astrologia passa molto tempo cercando di afferrare il concetto e l’interpretazione dell’Ascendente. Spiega com’è che molte caratteristiche e tendenze centrali di un dato individuo non sono immediatamente apparenti nel simbolismo del Sole e dei Segni Nascenti, e quindi perché molte persone semplicemente non vedono l’immediata utilità delle ‘etichette’ astrologiche basilari. Si dovrebbe anche evidenziare che le persone sono spesso relativamente inconsapevoli della natura del loro Ascendente, paragonato al loro segno solare. In questo senso, l’Ascendente è un fattore che può essere consciamente sviluppato nel tempo e consciamente utilizzato per aiutare la propria auto-espressione. Ho conosciuto persone che erano veramente sollevate nel trovare quale fosse il loro Segno Nascente, perché questo dava loro finalmente un modo per identificare una tendenza interiore molto profonda ma soltanto semi-conscia. In alcuni casi le qualità e le potenzialità simboleggiate dall’Ascendente stavano appena iniziando a emergere, e apprendere le chiavi astrologiche di questo fattore aiutava grandemente il loro sviluppo personale. (Dovrei qui evidenziare che, forse più che con molti degli altri fattori della carta, il primo ambiente può incoraggiare o reprimere l’espressione delle energie dell’Ascendente, dato che è un canale primario con cui l’individuo interagisce col mondo esterno).
  • 3465) Urano in congiunzione con l'Ascendente -
    Image by Flickr/Dag PeakIn questo periodo le nostre relazioni si alterano tremendamente. Tenteremo di liberarci dalle restrizioni e dagli impegni contratti in precedenza e cominceremo a sentirci intolleranti e ribelli verso qualsiasi genere di limitazione. Gli altri ci troveranno imprevedibili e resteranno turbati dalle nostre azioni. Ci circonderemo di gente completamente differente da quella che frequentiamo di solito. Attireremo e saremo attratti da aspetti della "controcultura", che nel suo insieme incorpora l'energia Urano-Ascendente. Il transito esercita i suoi effetti peggiori sul matrimonio e le relazioni intime. Possiamo trovare difficile continuare a interpretare il ruolo che il matrimonio ci impone, e cercarci relazioni nuove. Possiamo prevenire gli effetti del transito esaminando le nostre sensazioni più riposte riguardo la nostra unione. Se è valida davvero, non ci saranno gravi problemi. In questo periodo un marito può stancarsi del ruolo maschile standardizzato della nostra cultura, di "quello che porta i soldi a casa", con tutto quanto a ciò si accompagna. Analogamente, una moglie può non sopportare più di essere solo una donna di casa e cercarsi un'occupazione più gratificante. Questo transito dà ad entrambi i sessi un desiderio di liberazione. Se vi siamo ben preparati, il transito ci può portare l'unica, vera liberazione, cioè la liberazione dalle illusioni. Molta gente, a questo scopo, si accosta all'astrologia e all'occultismo. Questi studi possono essere un passo avanti in tale direzione; comunque, impareremo che tutte le chiavi di interpretazione della verità e della realtà presentano dei limiti, quando ci si fissa rigidamente. Una vera liberazione presuppone che si arrivi a scegliere, di volta in volta, le chiavi più adatte, e a crearsi da soli la propria vita.
  • 3466) Urano in opposizione all'Ascendente -
    Image by Flickr/Dag PeakIl transito si annuncia perturbatore dei rapporti più stretti. Le nostre relazioni saranno messe a dura prova, non potremo fare affidamento sulla stabilità nemmeno di quelle più vecchie. Sembrerà che gli altri congiurino per sconvolgerci e renderci infelici. Il matrimonio è la più stretta delle relazioni: ora verranno a galla tutte le tensioni represse, tutti i problemi irrisolti, da parte di un coniuge o dell'altro. Possono verificarsi cambiamenti inquietanti. I matrimoni tenuti assieme in qualche modo, potranno risolversi in separazioni e divorzi. Anche in quelli più felici si verificheranno più discussioni e disaccordi del solito. Ciò vale, ovviamente, anche per le convivenze di ogni tipo e genere, nonché per i rapporti d'affari con nostri eventuali soci. È certamente un periodo burrascoso. Possono verificarsi anche altri tipi di contrasti, come battaglie legali che è meglio comporre al più presto, perché in questo periodo siamo destinati a perdere anche le cause che si presentano sotto i migliori auspici. Evitiamo di comportarci in modo da stimolare il risentimento altrui: se diamo loro un motivo, gli altri possono danneggiarci gravemente. Questo transito comporta una revisione generale dei rapporti con gli altri, e non sempre saremo soddisfatti dei risultati. In genere gli altri si oppongono ai nostri tentativi di dominare il rapporto, cosa che magari facciamo inconsapevolmente a dispetto delle nostre migliori intenzioni. Ma il nostro partner non vorrà distruggere la relazione, a meno che non trovi in noi molta rigidità, e un'opposizione ai cambiamenti, così forte da far apparire la rottura come l'unica soluzione possibile. Basterà assestare il rapporto in modo da lasciare al nostro compagno, o alla nostra compagna, un maggior spazio vitale. Naturalmente è possibile anche il caso inverso, cioè che siamo noi ad avere bisogno di un po' più di voce in capitolo. In entrambe le situazioni, è necessario che ciascuno trovi il suo modo di esprimere se stesso nel rapporto, migliore di quello del passato.
  • 3467) Urano in trigono con l'Ascendente -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto è un periodo di maggior libertà nei rapporti privati. Riusciamo a farci capire dagli altri in modi che non ci erano stati mai possibili. Può nascere un nuovo interesse, un nuovo hobby, un nuovo ramo di studio: possiamo essere attirati da argomenti tecnici e scientifici, o da studi occulti, come dall'astrologia. Reagiamo molto più rapidamente nei confronti degli altri; sembriamo - e siamo - più decisi, più vitali. Magari possiamo apparire un po' impulsivi e nervosi, ma in generale non tanto da turbare il nostro prossimo. Improvvisi nuovi contatti possono offrirci l'occasione di fare qualcosa che non abbiamo mai potuto fare prima: di viaggiare, magari, o di intraprendere un'attività completamente nuova. Il vecchio modo di vivere non ci attira più, e se qualcuno cerca di convincerci a riadottarlo, lo consideriamo uno scocciatore. Possono nascere nuovi rapporti umani, che ci stimoleranno costruttivamente, ma non sopravviveranno al transito; evitiamo di impegnarci in modo definitivo. Comunque, anche se saranno passeggeri, avranno effetti liberatori e ci insegneranno ad assaporare di più la vita. Spesso un'altra persona svolgerà la funzione di un guru aprendoci dimensioni spirituali che non avevamo mai sperimentato: potrà trattarsi di persona ben lontana dal sembrare un maestro spirituale convenzionale, ma l'illuminazione può prendere tante forme quanti sono i maestri e i discepoli. Bisogna evitare di opporre resistenza ai cambiamenti che si verificheranno nella nostra vita. Il trigono non ha aspetti coercitivi, quindi opporvisi è possibile; ma in questo caso non solo si spreca un'occasione, ma si rimandano i cambiamenti a un periodo in cui saranno diventati pressanti ed inevitabili; e si realizzeranno con effetti molto più violenti.
  • 3468) Urano in quadratura con l'Ascendente -
    Image by Flickr/Dag PeakTransito che può avere effetti sconvolgenti sui rapporti umani. Nella nostra vita possono entrare delle influenze (sia nell'ambiente domestico, sia in quello di lavoro), che possono mettere alla prova le fondamenta su cui è basata la nostra vita stessa. Possono manifestarsi mediante l'incontro con altre persone che sconvolgeranno il nostro modo di vivere; o in improvvise separazioni da chi pensavamo sarebbe rimasto con noi. Oppure saremo noi stessi il catalizzatore di questi cambiamenti, nel tentativo di liberarci di situazioni fattesi opprimenti. È probabile che faremo cose mai fatte, che andremo in luoghi mai pensati in passato. I vecchi schemi non sono più compatibili con ciò che la nostra vita sta diventando. Da quanto detto dovrebbe essere chiaro che non si tratta di un transito "malefico", anche se chi è molto attaccato allo status quo o al passato può trovarlo sconcertante. Bisogna sbarazzarsi di vecchi comportamenti che sono diventati soffocanti, anche se non ne siamo pienamente consapevoli: infatti c'è chi trova abbastanza piacevole questo "soffocamento" per molto tempo. Chi entra nella nostra vita in questo periodo può essere del tutto diverso dalla gente a cui siamo abituati. Alcuni di questi nuovi rapporti saranno di breve durata, poiché chi incontriamo ha una funzione determinata, svolta la quale il rapporto non ha più ragione di essere. Il matrimonio è un rapporto su cui questo transito spesso agisce; infatti può anche rompersi. Nulla da temere, però, per i matrimoni riusciti: ci sarà qualche assestamento in direzione di una maggior libertà d'azione per l'uno o per l'altro o per entrambi i coniugi. È invece difficile che un'unione carica di tensioni represse possa sopravvivere a questo transito. Comunque, se ce la fa, migliorerà sensibilmente una volta scemate le tensioni. A questo punto può entrare, nella nostra esistenza, un interesse nuovo, eccitante, libero e assolutamente imprevedibile. Non bisogna far conto sulla sua durata, perché è probabile che si esaurirà alla fine del transito.
  • 3469) Urano in sestile con l'Ascendente -
    Image by Flickr/Dag PeakIn questo periodo cercheremo maggior elasticità e libertà nelle amicizie, nei conoscenti, nelle persone con cui veniamo quotidianamente in contatto. E attraverso costoro possono offrircisi occasioni per proficui cambiamenti nella nostra esistenza. Spesso questo transito è elettrizzante, così che sembra che chiunque incontriamo ci dia una carica che ci permette di agire più in fretta, più prontamente. Incontreremo gente assai diversa da quella che frequentiamo di solito, e se abbiamo una mentalità rigida ne saremo un po' turbati. Ma questo è un sintomo della nostra necessità di allargare la schiera delle nostre amicizie. Non limitiamoci alle facce vecchie, la gente nuova ci farà apprendere molte verità sulla vita. È probabile che il ritmo dei cambiamenti si intensifichi al punto di farci passare per instabili e irrequieti; ma chi la pensa così è un tradizionalista. Sono affari suoi. Possiamo pensare a un certo punto che i nostri vecchi amici siano limitati, dalle vedute ristrette: non ci interessano più. Al contrario possiamo entrare in compagnie che il resto della società, e i nostri vecchi amici in particolare, giudicano originali, eccentriche, o addirittura folli. Se in passato non abbiamo affermato la nostra personalità nella vita di relazione, ora lo faremo, perché se cerchia vita, con il vantaggio che ora abbiamo saggezza sufficiente per controllarlo.
  • 3470) Sole in quarta casa -
    Image by Flickr/Dag Peak
  • 3471) Sole in quinta casa -
    Image by Flickr/Dag Peak
  • 3472) Sole in sesta casa -
    Image by Flickr/Dag Peak
  • 3473) Sole in settima casa -
    Image by Flickr/Dag Peak
  • 3474) Sole in ottava casa -
    Image by Flickr/Dag Peak
  • 3475) Sole in nona casa -
    Image by Flickr/Dag Peak
  • 3476) Sole in decima casa -
    Image by Flickr/Dag Peak
  • 3477) Sole in undicesima casa -
    Image by Flickr/Dag Peak
  • 3478) Sole in dodicesima casa -
    Image by Flickr/Dag Peak
  • 3480) ASCENDENTE ARIETE -
    Image by Flickr/Dag Peak Bruschi, ambiziosi, inquieti, impazienti, sempre di corsa a precipitarsi nella vita, questi individui possono essere alquanto faticosi. Se Marte è in Pesci, Cancro o in uno dei segni di Terra, queste forti qualità possono essere alquanto moderate. La brusca franchezza del Sole in Ariete che può sembrare così offensiva, priva di sensibilità e di considerazione per gli altri è spesso attenuata in molte persone con AS in Ariete. Ciò nondimeno, l’intraprendente spirito dell’Ariete è sempre lì, talvolta persino in modo più dinamico che in molte persone con Sole in Ariete.
  • 3481) ASCENDENTE TORO -
    Image by Flickr/Dag Peak Movimenti metodici, controllati, misurati che spesso sembrano tenere una posa; profonda avversione a essere precipitosi, forte linea estetica motivata dal piacere e dal senso della natura. L’individuo può essere pigro o tenacemente produttivo, ma insiste sempre a fare ogni cosa a modo proprio e in pace. La posizione celeste di Venere interessa fortemente il livello di ambizione e dinamicità della persona. 11 Sole in Toro sembra spesso più pigro di AS in Toro (probabilmente perché il Sole è l’energia vitale essenziale), e anche più potenzialmente possessivo. Entrambi vogliono godere di ogni cosa che fanno, e perciò rifiutano di fare qualunque cosa in fretta per timore d’interferire col piacere che derivano dal qui e ora. Approccio alla vita estremamente fisico e sensuale, e forte bisogno d’intimità, affetto e sicurezza
  • 3482) ASCENDENTE GEMELLI -
    Image by Flickr/Dag Peak Il Segno Nascente più curioso e socievole, ma anche il più incline a preoccuparsi tutto il tempo di se stesso (eccetto forse l’Ascendente in Bilancia in taluni casi). Solitamente molto intelligenti e curiosi, questi individui hanno un tremendo bisogno di comunicare verbalmente. La superficialità vista così spesso in Sole in Gemelli non è solitamente così evidente in Ascendente in Gemelli, ma la tendenza di una parte della mente a non sapere cosa dice o pensa l’altra parte è spesso persino più esagerata nell’AS in Gemelli — che può rendere furiosi coloro che vorrebbero fidarsi della persona e credere in ciò che dice. La persona non è intenzionalmente disonesta; è solo che la mano destra non sa ciò che la mano sinistra sta facendo! (Dovrei anche affermare, tuttavia, che ho incontrato almeno due persone con Ascendente in Gemelli che erano molto affidabili!).
  • 3483) ASCENDENTE CANCRO -
    Image by Flickr/Dag Peak Un modo di comportarsi dolce e premuroso, ma la sensibilità e l’empatia sono spesso dirette più verso se stessi che verso gli altri, spesso manifestando un’eccessiva sensibilità verso offese e affronti. In questo senso, l’Ascendente in Cancro sembra esibire un tipo di empatia per gli altri più superficiale del Sole in Cancro, i cui sentimenti tendono a essere più profondi e la cui emotività è più personalmente toccante. La persona con AS in Cancro spesso sembra persino più riservata di quella con Sole in Cancro, che per virtù della sua grande capacità di recitare può spesso sembrare alquanto socievole ed estroversa. La persona con Ascendente in Cancro è generalmente molto introversa, sebbene abbia visto casi in cui la Luna era in Leone o in un analogo segno estroverso e qui le tendenze più estrovertite erano predominanti.  
  • 3484) ASCENDENTE LEONE -
    Image by Flickr/Dag Peak Un Ascendente in Leone spesso sembra motivare una persona a cercare di esprimere con forza il meglio di sé. Ciò non vuol dire che l’orgoglio (e persino l’arroganza) del segno del Leone sia completamente assente in coloro che hanno l’Ascendente in questo segno, ma pare che abbiano meno bisogno di ‘dominare’ le altre persone di quanto facciano coloro col Sole in Leone. L’AS in Leone sembra incoraggiare un’espressione particolarmente autentica dell’energia solare della persona, mentre l’individuo con Sole in Leone spesso manifesta una drammatizzazione più conscia dei propri sentimenti profondi. La generosità, spesso ritenuta una caratteristica del Leone, sembra essere una qualità più affidabile in coloro che hanno l’AS in Leone piuttosto che in coloro che vi hanno il Sole: queste persone, infatti, spesso manipolano insensibilmente gli altri per il proprio vantaggio personale. L’AS in Leone, tuttavia, mostra un comportamento estremamente distante e, per via dell’eccessivo bisogno di rispetto e di manifesta dignità, spesso sembra mancare dell’ humour spontaneo e della gaiezza del Sole in Leone.
  • 3485) ASCENDENTE VERGINE -
    Image by Flickr/Dag Peak Gli individui con AS in Vergine spesso hanno un livello più alto di fiducia in se stessi di quelli con Sole in Vergine e, abbastanza stranamente, la loro umiltà sembra spesso più autentica per almeno un verso: coloro che hanno l’AS in Vergine sanno sempre che hanno qualcosa di più da apprendere e imparare per migliorare se stessi. L’autocritica che così spesso frustra e deprime le persone con Sole in Vergine si trova talvolta, ma non tanto spesso, in quelle con AS in tale segno. È come se l’AS in Vergine spesso ‘ spazzasse via ’ i loro dubbi invece che insistere solo su di essi. Le qualità conservatrici e convenzionali trovate in abbondanza nel Sole in Vergine non sono così radicate nell’individuo con l’Ascendente in questo segno, che può apparire distante, severo o distaccato ma la cui apparenza può nascondere una natura molto più dolce. La persona con Sole in Vergine è solitamente migliore a livello di analisi dettagliata di quella con AS in Vergine, sebbene entrambe queste persone spesso mostrino talenti artigiani.
  • 3486) ASCENDENTE BILANCIA -
    Image by Flickr/Dag Peak Sebbene un AS in Bilancia tenda a volte a una centralità in qualche modo narcisistica più spesso che nel caso di Sole in Bilancia, si deve altresì affermare che la persona con AS in questo segno è a volte più genuinamente dolce e gentile di quella col Sole nel segno, che spesso ha rapporti più distaccati con gli altri, rendendosi conto che la vita non è tutta luce e dolcezza. L’Ascendente in Bilancia presta un tono personale al modo con cui sono espresse tutte le altre energie della carta. Sebbene le relazioni intime siano d’importanza centrale per coloro che hanno il Sole in Bilancia, il bisogno dell’ altro è a volte persino più cruciale per la persona con AS in questo segno, perché tutta la sua vita sembra concentrata sulla relazione primaria della propria vita (o sulla mancanza di tale relazione). Quando non ha un partner, la persona con AS in Bilancia talvolta perde ogni senso di direzione e può sentire una seria mancanza d’iniziativa e di energia fisica. Dettagli più ricchi circa i bisogni della sua relazione si possono capire valutando la posizione di Venere nella carta. L’individuo con AS in Bilancia spesso appare più superficiale di chi ha Sole in Bilancia, che è solitamente molto più profondo. Inoltre l’AS in Bilancia sembra conservare una visione romantica della vita più a lungo del sovente cinico Sole in Bilancia.
  • 3487) ASCENDENTE SCORPIONE -
    Image by Flickr/Dag Peak Sempre noti per la loro intensità, gli individui con AS in Scorpione sono spesso associati alle arti curative, esplorando i motivi degli altri (come per esempio nella psicoterapia), o esplorando l’ignoto o l’esoterico. Sebbene lo Scorpione sia spesso descritto come coraggioso, ciò che solitamente non è menzionato è il grado di paura che ne motiva le azioni. Per lo Scorpione, infatti, la migliore difesa è una buona offesa. Coloro che hanno Scorpione all’Ascendente sono costantemente sulla difensiva a un grado non usualmente manifesto in coloro che hanno il Sole in questo segno. Lo Scorpione è un segno di estremismo emotivo, ed è perciò facile trovare una potente espressione negativa di AS in Scorpione per ogni espressione positiva. Lo Scorpione Nascente ha infatti guadagnato una reputazione piuttosto negativa nel corso degli anni, e non del tutto immeritata. Nessun altro Segno Nascente può rivaleggiare con questo quanto a comportamento vendicativo, geloso e privo di regole. La vendetta è spesso un forte fattore motivante nel suo comportamento, come lo è a volte un’ossessione paranoide relativa all’auto-conservazione. Questa prende spesso la forma di una sorta di riluttanza a lasciar andare qualunque cosa, denaro o emozioni; queste persone hanno una grande paura di lasciarsi andare e di perdere il controllo. Coloro che hanno Scorpione all’Ascendente possono percepire i più profondi motivi e sentimenti degli altri, quando non proiettano essi stessi i propri motivi sugli altri. Possono essere estremamente ingegnosi e spesso intensamente dediti a una difficile sfida o missione della vita. I tratti negativi citati sopra sono talvolta grandemente migliorati in persone con Sole in Scorpione, che possono essere molto leali verso coloro che ammettono nella loro ‘stretta cerchia ’ di amici. Inoltre, la tendenza masochistica sembra essere molto meno comune in Sole in Scorpione che in AS in Scorpione. Nel considerare il pianeta governante dell’As, il segno di Marte è sempre più importante di quello di Plutone, e un Marte diretto e positivo può aiutare a incanalare e trasformare l’energia spesso autodistruttiva dello Scorpione.
  • 3488) style="MARGIN-TOP: 0px" ASCENDENTE SAGITTARIO -
    Image by Flickr/Dag Peak L’ottimismo, la positività, l’entusiasmo e l’ampiezza di vedute che si vedono spesso, ma non sempre, in persone con Sole in Sagittario, sono espresse in maniera quasi uniforme da coloro che hanno l’Ascendente in questo segno. Praticamente ogni persona con AS in Sagittario che io abbia mai visto potrebbe essere descritta come sempre ‘su di giri’, persino a dispetto di continui ostacoli o delusioni. Sebbene la tendenza a predicare forzatamente le proprie convinzioni personali come verità universali sia presente in AS in Sagittario così come in Sole in Sagittario, l’espressione AS di questa tendenza è solitamente più tollerante e ispirata, mentre la predica di una persona col Sole in questo segno è spesso vissuta come una mazzata della ‘Verità’. In altre parole, la consapevolezza della propria rettitudine sembra considerevolmente più evidente negli individui con Sole in Sagittario. L’AS in Sagittario sembra più incline a una precisa azione in linea con un ideale, mentre il Sole in questo segno si limita talvolta alla sola attività mentale o teorica.
  • 3489) ASCENDENTE CAPRICORNO -
    Image by Flickr/Dag Peak L’Ascendente in Capricorno si esprime spesso con estrema negatività e scetticismo, più spesso di quanto non faccia il Sole in questo segno. Tuttavia, dovremmo capire che in entrambi i casi questo apparente cinismo e disprezzo verso il nuovo è spesso una difesa protettiva di una natura più curiosa, vulnerabile e perfino aperta allo spirituale. Il Capricorno semplicemente non ama perdere il tempo con idee non consolidate, ma dimostrazioni logiche e pratiche persino di realtà non ortodosse saranno spesso sufficienti per catturarne l’interesse ed eliminarne l’automatico scetticismo. Sebbene Sole e AS in Capricorno siano entrambi estremamente interessati alla forma esteriore, alle apparenze e alla reputazione, l’As in Capricorno sembra molto più timoroso dell’opinione pubblica, spesso sforzandosi di apparire normale, conservatore e ‘sicuro’ - Il Sole in Capricorno sembra avere una maggiore tendenza al raggiungimento di una posizione autoritaria e a un approccio più determinato al successo mondano. L’AS in Capricorno, invece, sembra talvolta soddisfatto di essere semplicemente sicuro. Entrambi sono così impersonali che le relazioni con gli altri sono spesso problematiche, sebbene il Sole in Capricorno più spesso dell’AS in questo segno trovi difficile persino avere rapporti a livello personale.
  • 3490) ASCENDENTE ACQUARIO -
    Image by Flickr/Dag Peak Una vena ribelle e anticonvenzionale pervade la personalità delle persone sia con Ascendente sia con Sole in Acquario, ma questi tratti sono molto più profondi in quelle con Sole in questo segno. Questi individui sono solitamente sempre propensi al nuovo, al fantasioso e al rivoluzionario, anche se non lo esprimono molto spesso apertamente. Quelli con AS in Acquario spesso sembrano un po’ vagabondi; in verità spesso si sentono ribelli, ma c’è di solito un più forte accordo con la convenzione in questi che non in coloro che hanno Sole in Acquario. Entrambi i tipi solitamente mostrano un’immediatezza di percezione e di comprensione, una rapidità di pensiero e di apprendimento che può essere sorprendente per i loro amici più lenti. Entrambi mostrano un freddo distacco che è frustrante e spesso allarmante per le persone più emotivamente sensibili; Sole in Acquario sembra essere più distante e impersonale di AS in Acquario. Il tradizionale governo di Saturno sembra essere più forte del moderno Urano in molte persone che hanno Acquario Nascente. Ma la posizione celeste e terrestre di Saturno è sempre importante per tutte le persone con AS in Acquario.
  • 3491) ASCENDENTE PESCI -
    Image by Flickr/Dag Peak Dato che il Sole è debole nei Pesci, permettendo dunque agli individui con Sole in questo segno di essere fortemente influenzati da tutti gli altri fattori della loro carta, sembrano esservi più tipi con Sole in Pesci che con Ascendente nel segno. Quelli con AS in Pesci sono quasi uniformemente sensibili, compassionevoli, emotivi, dotati d’immaginazione e di senso di carità. Sembra esservi una forza di carattere nell’AS in Pesci che talvolta manca nel Sole in questo segno, che è spesso passivo, elusivo, sfuggente e irresponsabile. Probabilmente è l’antico governatore dei Pesci, Giove, che accredita la forza di carattere e la positività così particolarmente evidente in tante persone con Pesci all’Ascendente; a volte questo è molto più evidente dell’influenza del moderno governatore Nettuno. Infatti dovremmo sempre guardare alla posizione celeste e terrestre di Giove nelle persone con Pesci all’AS per scoprire la chiave della loro natura. Oltre a essere capaci di aiutare empaticamente coloro che sono in difficoltà, le persone con l’AS in Pesci hanno spesso anche una loro filosofia e una sorprendente serenità quando esse stesse vivono momenti di sventura. Come le persone con l’AS in Vergine (il segno opposto), quelle con l’As in Pesci non sentono il bisogno di credito o riconoscimento pubblico per tutto il contributo che danno agli altri.
  • 3492) >Luna in congiunzione con il Sole -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto transito è la nostra «Luna Nuova» personale, il momento in cui mente e corpo si ricaricano per il prossimo mese, e i sentimenti saranno fortemente influenzati dai moduli maggiori di comportamento emotivo che dominano la nostra vita. In genere si percepisce questo transito come uno scoppio di energia in cui volontà, vitalità ed emozioni si fondono armonicamente. Non si avverte il consueto attrito fra ragione e sentimento, e i rapporti con gli altri, in particolare con il sesso opposto, scorrono meglio del solito. Questa è l’espressione esteriore della nostra armonia interna. I lavori d’équipe sono favoriti da questo transito, perché si è più ricettivi ai sentimenti e sensazioni di coloro che ci circondano. Questo è un periodo adatto per conferenze o altre situazioni in cui si deve concludere qualcosa con gli altri. Tuttavia, se emotivamente non ci sentiamo del tutto a posto a causa di un altro transito di più lunga durata, avremo ben poca energia in questo momento ed è meglio, in questo caso, prenderci un periodo di riposo per permettere alle nostre energie di rifluire pian piano, altrimenti tutto il mese può esserne influenzato. In genere questo non è un periodo favorevole alle operazioni chirurgiche di qualche importanza. Quanto meno cauteliamoci più che mai ed evitiamo gli interventi in quelle parti del corpo che sono governate dal nostro segno zodiacale.
  • 3493) >Luna in congiunzione con la Luna -
    Image by Flickr/Dag PeakÈ difficile generalizzare su questo transito, che determina l’inizio di un importante ciclo emotivo. Erigere il grafico del ritorno lunare sulla posizione natale, cioè del momento esatto della congiunzione, è uno degli strumenti di predizione astrologica fra i più comuni, perché le influenze che predominano in quel momento in tale oroscopo riguardano un mese intero. Indubbiamente gli atteggiamenti emotivi sono messi maggiormente in risalto in questo periodo. Dobbiamo stare attenti a non perdere l’obiettività e il senso delle proporzioni. Non è che ci sentiremo particolarmente bene o male sotto l’influsso di questo transito: solo percepiremo più intensamente ogni tipo di emozione. Talvolta si verifica la tendenza ad attirarsi le cose, e questa è una funzione lunare o yin, e questo transito è un periodo del mese estremamente yin. Anche le donne possono avere un’importanza maggiore del solito per noi. Oggetti, persone e luoghi familiari ci sono particolarmente cari in questo momento perché sentiamo il bisogno di trovare un conforto emotivo in ciò che ci circonda. Possiamo sentire il bisogno di evitare gli altri o le situazioni insolite e strane, ma questo non è un fenomeno negativo, è solo l’espressione della necessità di stare da soli per un po’.
  • 3494) >Luna in congiunzione con Mercurio -
    Image by Flickr/Dag PeakPer qualche ora la logica e il raziocinio saranno fortemente influenzati dalle sensazioni, buone o cattive a seconda di altri fattori. Perciò questo non è il momento adatto per prendere decisioni, lo è piuttosto per acquisire informazioni su cui decidere in seguito, soprattutto i dati sul nostro atteggiamento verso qualcosa. È un periodo in cui ci è facile esprimere i nostri sentimenti, anche se normalmente abbiamo qualche difficoltà, e soprattutto per comunicare con le donne. Qualche volta diamo un’eccessiva importanza a particolari che in realtà sono di poco conto e questo può essere un problema; stiamo attenti a non perdere di vista le questioni veramente serie. In questo periodo si verificano repentini cambiamenti di umore. Non è possibile specificare «che tipo» di cambiamenti: questo transito non ha influssi né buoni né cattivi sull’emotività.
  • 3495) >Luna in congiunzione con Venere -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto è un periodo adatto a socializzare perché ci sentiamo allegri animati da spirito gregario. Irraggiamo calore di sentimenti e perciò gli altri hanno piacere di stare con noi. Questo è il momento giusto, ad esempio, di andare a una festa. Sotto questa influenza sono in genere ottimi i rapporti con la persona cara perché ci si sente pieni di amore. È però un influsso troppo passeggero per determinare l’inizio di un nuovo rapporto amoroso importante, ma è di aiuto per quelli che già esistono. Se coincide con un transito di maggior durata che indica una nuova relazione, questo può indicarci l’ora in cui la cosa avrà inizio. Questo è inoltre un transito favorevole per le attività volte ad abbellire e rendere piacevole la casa, nonché per ricevere ospiti. Quando facciamo acquisti, possiamo spendere più del previsto; quindi, se abbiamo un bilancio da rispettare, è meglio rimandare le compere a un altro momento. Questo è il riflesso di una tendenza generale a una certa rilassatezza, sotto l’influsso di questo transito, che si rispecchia anche nel bere e nel mangiare.
  • 3496) >Luna in congiunzione con Marte -
    Image by Flickr/Dag PeakL’influsso di questo transito ci fa sentire irritabili, quindi non è un momento opportuno per discutere con chi ci critica: rischiamo di perdere la calma. D’altro canto, se qualcuno ci fa un torto non ingoiamo certo il rospo. Il problema principale è che il senso delle proporzioni può essere compromesso, per cui possiamo trovarci a dare un’importanza eccessiva a cose di poco conto. C’è anche il rischio di agire precipitosamente, d’impulso e senza ragionare. Dobbiamo quindi sforzarci di usare tutto il nostro autocontrollo e di non perdere l’obiettività; e cerchiamo di evitare le persone litigiose per le quali, peraltro, c’è in questo periodo una specie di reciproca attrazione inconscia. Gli effetti del transito possono essere anche indirizzati a buon fine: se ci controlliamo, possiamo prendere iniziative che in altri momenti ci sgomenterebbero. La temerarietà può tramutarsi in intraprendenza, è solo una questione di controllo. Possiamo trovare in noi stessi la volontà e la forza di abbattere le barriere più dure.
  • 3497) >Luna in congiunzione con Giove -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto è un transito che solitamente determina momenti di buone intenzioni e di generosità verso il prossimo. Abbiamo la sensazione che tutto vada bene, che non ci sia nulla da temere. Esprimiamo la nostra fiducia in noi stessi passando al di sopra delle piccole e meschine seccature. È difficile irritarci, tolleriamo persino la scortesia da parte degli altri. Ma è improbabile che ci scontriamo con un comportamento scortese perché questo transito non lo stimola in chi ci è vicino. Avremo ciò che diamo: gentilezza, amicizia, appoggio. Ottime sono le relazioni femminili. Siamo in grado di aiutare le donne che conosciamo, ed esse ci ricambieranno. Può anche risvegliarsi il nostro interesse per gli aspetti più profondi della vita, metafisici e spirituali, ma più a livello emotivo che razionale. Questo è un ottimo momento anche per chi ha a che fare con il pubblico o con gruppi di molte persone durante queste ore. Si possono instaurare rapporti validi a livello profondamente intuitivo.
  • 3498) >Luna in congiunzione con Saturno -
    Image by Flickr/Dag PeakIn questo momento abbiamo la tendenza a tenere per noi i sentimenti e i pensieri. Spesso questo transito è accompagnato da un senso di solitudine e isolamento, o da depressione e pessimismo. Dobbiamo comunque tenere presente che le cose non sono così brutte come sembrano, e non prendere troppo sul serio le impressioni negative. Possono verificarsi anche problemi domestici, di solito ciò avviene perché abbiamo la sensazione che l’ambiente familiare non ci dia ciò che dovrebbe. Questo è un aspetto della sensazione più generalizzata di non avere nessun appoggio da parte di nessuno, il che può anche non essere vero. L’effettivo problema è che siamo tagliati via dalle nostre emozioni, o che le riteniamo troppo spiacevoli per affrontarle. Questo transito ci mette, per breve tempo, faccia a faccia con gli aspetti del nostro carattere che consideriamo negativi, determinando un conflitto tra ciò che pensiamo di noi stessi e ciò che vorremmo essere. In qualche caso ciò provoca sensi di colpa, soprattutto se c’è qualcun altro ad alimentarli. A prescindere dal nostro sesso, i rapporti con le donne sono difficoltosi. In un uomo ciò è dovuto a problemi originati dal lato femminile, inconscio, della propria personalità; in una donna ad una più precisa sensazione di insoddisfazione. Questo non è il momento adatto per prendere decisioni riguardanti la vita affettiva.
  • 3499) >Luna in congiunzione con Urano -
    Image by Flickr/Dag PeakSotto l’influsso di questo transito ci sentiamo spesso impulsivi e atti ad agire avventatamente. Gli stati d’animo cambiano rapidamente sorprendendo noi stessi e gli altri. Ed è probabile che ci troviamo in compagnia con qualcuno a cui succede la stessa cosa, di solito una donna. Ci sentiamo insofferenti verso la solita routine e abbiamo voglia di fare qualcosa di completamente diverso. Poiché le motivazioni sono interiori, è meglio seguire questa inclinazione. Infatti sarà meglio non tentare di essere disciplinati e responsabili nelle prossime ore. Se dobbiamo svolgere attività che richiedono concentrazione fatichiamo molto ad applicarci o magari lavoriamo in modo disordinato. In generale non vi sono conflitti, ma se qualcuno cerca di impedirci di seguire i nostri impulsi, possiamo seccarci molto e litigare. C’è il pericolo di combinare qualcosa di cui in seguito ci pentiremo. Ricordiamo che questo transito dura poche ore e che i suoi effetti si esauriscono dopo breve tempo. Quindi rischiamo di restare impaniati nelle conseguenze di azioni che non avremmo intraprese a mente più serena. Comunque questi atti non sono necessariamente negativi.
  • 3500) >Luna in congiunzione con Nettuno -
    Image by Flickr/Dag PeakL’influenza di questo transito è sottile ma non debole. La sensibilità per quanto ci circonda e la comprensione per gli altri sono fortemente accentuate. È il momento di discutere con gli amici dei loro e dei nostri problemi. Assorbiamo gli stati d’animo degli altri come se fossimo «spugne di emozioni». Quindi è opportuno che evitiamo le persone negative che non intendono affrontare razionalmente i loro problemi emotivi. Su di un altro piano, la fantasia è stimolata in maniera sorprendente. È piacevole starcene a fantasticare. Il lato negativo è che bere alcool o prendere stimolanti o droghe è rischioso perché c’è la tendenza ad eccedere. Qualche volta l’influsso di questo transito ci fa sentire sonnolenti. Purtroppo può essere difficile comunicare con gli altri. Abbiamo la mente un po’ confusa e non riusciamo a tradurre in parole ciò che proviamo. Siamo attirati dalla poesia e dall’arte, soprattutto l’arte e la letteratura d’evasione. Le relazioni sono confuse. Abbiamo la tendenza a fraintendere e a essere fraintesi, il che ci porta a considerare le situazioni in modo poco realistico. Attenzione alle auto-illusioni.
  • 3501) >Luna in congiunzione con Plutone -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto transito ci può portare esperienze emotive molto intense perché tende a portare in superficie energie dalla parte più profonda della psiche. Una seduta dallo psicanalista potrà risultare particolarmente proficua: comunque, anche se non siamo in terapia, siamo tuttavia portati per un’interazione auto-analitica con un’altra persona. E certi avvenimenti possono farci apprendere molto sulla vera natura dei nostri sentimenti. Delle sensazioni molto forti possono in questo momento assorbirci completamente e farci perdere il senso della prospettiva. Ma non dobbiamo sopravvalutare l’importanza di queste sensazioni, perché sono di breve durata e anche se possono in seguito diventare significative, non possiamo ora considerarle al loro giusto valore. Un altro effetto può essere l’insorgere di un’idea ossessiva, qualcosa a cui non riusciamo a non pensare. Di solito finisce quando il transito esce dall’orbita di aspetto, ma può anche essere spiacevole finché dura. I rapporti con le donne sono insolitamente intensi; in un rapporto amoroso si verificano esperienze emotive molto profonde che possono essere positive come negative. Meglio evitare le competizioni con il partner tese a cercare di acquistare potere l’uno sull’altro giocando sulle emozioni. E attenzione alla troppa possessività e gelosia che questo transito produce.
  • 3502) >Luna in congiunzione con l’Ascendente -
    Image by Flickr/Dag PeakPer qualche ora ci sentiremo più emotivi e sensibili del solito. E questo può essere buona o cattiva cosa a seconda del nostro atteggiamento abituale nei confronti della nostra emotività. Se i sentimenti in genere ci imbarazzano, ci comporteremo verso gli altri in modo meccanico, condizionati dall’abitudine. In questo caso il problema è costituito dalla mancanza di percezione, schiavi delle abitudini e delle convenzioni, con un comportamento che può essere del tutto inadatto alle necessità di questo momento. Se d’altra parte vi è in noi sensibilità per le emozioni che vengono a galla sotto l’influsso del transito, riusciremo a trattare gli altri con sensibilità e simpatia. Questo è un ottimo transito per i contatti intensi e profondi con un’altra persona quando si comunica non solo con la mente razionale ma anche con il subconscio. Anche un incontro casuale può presentare questa qualità di profondità emozionale. In questo momento le donne possono essere particolarmente importanti. Osserviamo le nostre reazioni nei loro confronti senza lasciare che il subconscio abbia il sopravvento.
  • 3503) >Luna in congiunzione con il MC -
    Image by Flickr/Dag PeakPeriodo in cui facciamo gran mostra di sensibilità nei rapporti con gli altri. Oppure siamo così immersi in considerazioni personali, soggettive, tanto da non permettere a nessuno di comunicare con noi o di capirci. Questo transito può indicare l’una o l’altra cosa. Quando è positivo, ci rende sensibili all’umore di coloro che fanno parte del nostro gruppo. Questo può esserci assai utile, specialmente nei casi in cui si abbia un ruolo-guida o si voglia presentare qualcosa al gruppo. Quando l’effetto è negativo, sfuggiamo il gruppo e la gente in genere. Quella sensibilità che ci fa percepire l’umore degli altri, ci fa sentire vulnerabili. Se questa è la sensazione che proviamo, ritiriamoci per un po’ nel nostro mondo personale. Le decisioni, il pensiero non sono favoriti da questo transito; la mente è dominata dalle abitudini, dai timori personali, dal desiderio di proteggere le nostre piccole motivazioni personali. Il nostro abituale senso di sicurezza determinerà la scelta di una di queste due strade.
  • 3504) Luna in sestile al Sole -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto è un periodo di serenità interiore ed esteriore. Possiamo ora fermarci e fare il punto su noi stessi senza sentirci prigionieri delle consuete inquietudini e del flusso degli eventi. Anche se gli affari non vanno troppo bene, questo transito ci permette di tirare il fiato e se ci siamo tormentati, ora abbiamo almeno una breve occasione per prendercela calma. E se stiamo bene, ora ci sentiremo ancora meglio. I rapporti con il prossimo e con gli amici sono buoni, e siamo in grado di capire i bisogni degli altri senza tralasciare i nostri. Sia che noi siamo guida o seguaci di altri, lo stare con la gente in questo momento ci sarà di grande giovamento. Come in tutti gli altri aspetti facili del Sole e della Luna, le relazioni con il sesso opposto sono assai buone. Possiamo fare amicizie e stabilire una vera comunicazione emotiva con gli altri. Possono presentarsi inaspettatamente delle occasioni di migliorare, anche se in piccolo, la nostra vita grazie anche all’intervento di amici. Comunque è un momento in cui è giovevole uscire e avere contatti con la gente il più possibile.
  • 3505) Luna in sestile alla Luna -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto è un periodo di sensazioni profonde. Abbiamo bisogno di circondarci di persone care e di oggetti carichi di ricordi piacevoli del passato. È un momento adatto a stare con parenti e familiari e rievocare con loro il passato oppure starcene in casa tranquilli con un buon libro. Durante questo transito si ha gran bisogno di intimità che desideriamo condividere con le persone con cui oggi siamo in contatto. Gli incontri, le conoscenze superficiali ci lasciano insoddisfatti. Che siamo uomini o donne, oggi troveremo più soddisfacente la compagnia femminile, oppure quella di uomini dotati di particolare sensibilità o comprensione a livello emotivo. Nell’ambito di un gruppo o davanti ad un pubblico, siamo in grado di stabilire un valido rapporto: gli altri ci accettano perché noi li accettiamo. Questo è un momento adatto per parlare in pubblico. Gli amici, e ancor più le amiche, contano molto per noi e siamo in grado di stare con loro e di ascoltare i loro problemi con comprensione e simpatia, e di offrire validi consigli.
  • 3506) Luna in sestile a Mercurio -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto transito accelera per qualche ora il ritmo dei rapporti sociali. Passiamo molto tempo a parlare di problemi comuni con amici, conoscenti, vicini. Chiacchiere e pettegolezzi piuttosto che profonde discussioni, da cui tuttavia trarremo — noi e loro — la sensazione di avere delle cose in comune. Ad un altro livello, questa, come la maggior parte delle combinazioni Luna-Mercurio, facilita l’espressione verbale dei sentimenti. Se abbiamo un problema di cui non sappiamo venirne a Capo, questo è il momento giusto per farne parte a un amico. E la cosa, naturalmente, è reciproca. Spesso questo è un periodo pieno di notizie da amici, di lettere, di telefonate ed è adatto per scrivere alle persone a cui siamo legati. C’è chi si sente privo di iniziativa, e in questo caso saranno gli altri a comunicare con lui o lei. Siamo pieni di sensibilità e tatto e questo viene apprezzato.
  • 3507) Luna in sestile a Venere -
    Image by Flickr/Dag PeakDurante questo transito abbiamo bisogno di stare con gli amici e con le persone che amiamo, cosa che, tra l’altro, ci garantisce delle ore gradevoli. Siamo pieni di sentimenti di amore e di amicizia e avvertiamo un senso di soddisfazione e di pienezza di vita. Le relazioni amorose sono in genere favorite da questo transito ed è un momento propizio per uscire con qualcuno. Se un altro transito dovesse indicare qualche problema nei rapporti affettivi, questo ci fornisce una pausa per tirare il fiato e riassestare la comunicazione sentimentale, e magari rafforzarla. È un momento favorevole per ricevere gli amici e divertirsi perché sappiamo mettere gli altri a proprio agio ed essi ce ne saranno grati. In linea di massima potremo trovare maggiori soddisfazioni nell’ambiente di casa o comunque nell’ambito che ci è più familiare, e il nostro buonumore è contagioso. Tuttavia, a causa della doppia natura passiva della combinazione Luna-Venere, dobbiamo fare attenzione di non diventare anche noi passivi. C’è una certa tendenza ad aspettarci che gli altri ci facciano piccoli servizi e le nostre commissioni, e che le circostanze agiscano al nostro posto. Questo transito ha un aspetto di eccessiva auto-indulgenza che rischia di annullarne i lati positivi.
  • 3508) Luna in sestile a Marte -
    Image by Flickr/Dag PeakIn questo momento siamo efficienti nel lavoro, sia da soli sia in équipe. Se lavoriamo con altri diamo prova d’indipendenza oppure ci assumiamo il ruolo-guida non appena se ne presenta la possibilità. Siamo particolarmente stimolati a prendere iniziative, pieni di coraggio e di fiducia in noi stessi, e comunichiamo agli altri queste sensazioni, per cui essi lavorano con noi più volentieri. Se dobbiamo difendere i nostri punti di vista, lo facciamo con vigore e passione, ottenendo quanto meno il rispetto di chi non è d’accordo con noi. Nel parlare siamo aperti e sinceri; non lasciamo dubbi sul nostro modo di pensare, ma non siamo gratuitamente offensivi. Infatti non sentiamo il bisogno di attaccare gli altri senza ragione. Nelle relazioni emotive attraiamo chi è forte ed ha il coraggio delle proprie opinioni, cioè chi ha le doti che noi rispettiamo. L’uomo cerca la compagnia di una donna dal carattere forte, non perché abbia bisogno di protezione ma perché è una caratteristica che apprezza molto.
  • 3509) Luna in sestile a Giove -
    Image by Flickr/Dag PeakSotto l’influenza di questo transito generalmente ci sentiamo a posto, e ci fa piacere stare con chi ci è simpatico. L’ideale è stare con vecchi amici che si conoscono bene e con cui esiste già un’intesa a livello emotivo, però siamo anche aperti a nuove conoscenze. Il nostro atteggiamento fa capire a chi è con noi che ci sta a cuore il loro benessere e che siamo pronti, se occorre, a dargli una mano; e questi sentimenti vengono in genere ricambiati. Questo transito indica un momento di reciproco sostegno e di reciproca dedizione con gli amici. È un buon momento per le attività collettive: lavorando insieme si percepisce che i risultati gioveranno a tutti. Se dobbiamo essere convincenti, ad esempio in un lavoro di vendita al pubblico o di relazioni pubbliche, questo transito ci può essere d’aiuto perché fa sì che diamo agli altri l’impressione di capirli. E fortunatamente li capiamo davvero. Ottimo momento anche per i rapporti con le donne, indipendentemente dal nostro sesso.
  • 3510) Luna in sestile a Saturno -
    Image by Flickr/Dag PeakSotto l’influenza di questo transito ci sentiamo soli con i nostri pensieri e le nostre sensazioni. In generale non siamo depressi o di malumore, ma desideriamo stare in pace a meditare. Non abbiamo voglia di frivolezze e preferiamo l’eventuale compagnia di gente seria e la conversazione su argomenti impegnativi. Possiamo sentire il desiderio di parlare con persone anziane e sagge che godono di tutto il nostro rispetto. Sappiamo equilibrare gli impulsi emotivi col senso del dovere. Siamo coscienti dei nostri sentimenti, ma non permettiamo che essi ci condizionino, e siamo cauti e parsimoniosi. Può darsi che in questo periodo dobbiamo prenderci cura di qualcuno. Nell’intraprendere qualsiasi attività dimostriamo ponderazione e prudenza, ed è improbabile che trascuriamo qualcosa di cui qualcun’altro debba poi occuparsene.
  • 3511) Luna in sestile a Urano -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto transito ci dà una piacevole sensazione di bisogno di movimento, desiderio di eccitamento, senza però essere distruttivo. Abbiamo voglia di scuotere il nostro prossimo, di strapparlo dalla sua apparente letargia. Oppure, se non siamo consci di questa tendenza, possiamo attirare qualcuno che scuote noi. Comunque abbiamo bisogno di una compagnia eccitante e stimolante. In casa e nella vita abituale ci sentiamo insofferenti verso le solite situazioni. Cerchiamo di modificare qualche particolare, di creare almeno degli stimoli momentanei. C’è la possibilità di fare una nuova, stimolante amicizia, oppure di un ritorno nella nostra vita di un vecchio amico. Gli amici e soprattutto le amiche, possono darci il destro di fare qualcosa di nuovo. La smania di novità si estende anche alle idee. Desideriamo di scontrarci con nuovi concetti che stimolino la fantasia. Possiamo interessarci ad argomenti tecnici, ma se questo transito non è appoggiato da un altro transito che dia le stesse tendenze, ci mancherà la volontà di continuare.
  • 3512) style="margin-top: 0; margin-bottom: 0" Luna in sestile -
    Image by Flickr/Dag Peak   Questo è un transito che ci rende molto sensibili agli umori degli altri e, se abbiamo capacità psichiche, queste saranno maggiormente messe in evidenza. Ma con questo tipo di sensitività dobbiamo stare attenti a chi frequentiamo perché persone negative o con energie distruttive possono farci sentire male e spossati. D’altra parte stiamo bene con i cari amici. Questa combinazione planetaria ci rende altruisti e pronti a occuparci degli altri: sentiamo simpatia e compassione per coloro che hanno bisogno e proviamo la necessità di aiutarli, personalmente o tramite istituzioni benefiche. Questo transito può anche risvegliare le nostre tendenze a fantasticare. Desideriamo starcene ritirati nel nostro mondo interiore, oppure parlarne con gli amici. A volte è bene discutere delle nostre fantasie e di ciò che significano. Proviamo interesse per le materie occulte o mistiche e spirituali. Siamo in grado di rilassare la mente e di raggiungere grande intuizione e così scoprire di avere conoscenza di cose di cui non ci eravamo mai resi conto.
  • 3513) Luna in sestile a Plutone -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto transito risveglia sentimenti ed emozioni profonde. Desideriamo esperienze impegnative e non ci interessano gli incontri superficiali. Con gli amici e le persone amate andiamo in cerca della vera essenza dei sentimenti reciproci che sotto l’influsso di questo transito vengono a galla. In generale ciò ha un’azione corroborante nei rapporti perché mette in libertà energie nascoste che rischiano di indebolirli. Si risveglia l’interesse per il misterioso, dalla lettura di romanzi del mistero a un vero e proprio interesse per l’occulto. Lo studio della psicologia, dell’astrologia, della magia o di altre discipline paranormali può soddisfare questo nostro desiderio. Spesso questo transito porta il bisogno di fare cambiamenti nella sfera personale e domestica. Data la brevità del transito si tratta in genere di cose di poco conto: pulizie, riparazioni e riorganizzazione della casa.   Dobbiamo stare attenti, sotto questo influsso, di non lasciarci ossessionare da qualche obiettivo che ci siamo posti tanto da farci dimenticare tutto il resto. Anche un transito relativamente blando come questo può determinare un comportamento un po’ maniacale, a senso unico. Se si verifica una cosa del genere, significa che nella nostra mente vi è una energia psicologica che dobbiamo cercare di capire altrimenti può controllare e condizionare parti della nostra vita.
  • 3514) Luna in sestile all’Ascendente -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto transito acutizza il nostro desiderio di trovarci con persone che ci sono vicine emotivamente. Amici, in particolare le amiche, e parenti con cui abbiamo condiviso esperienze nel passato sono oggi particolarmente importanti per noi. Insieme ad esse parleremo di vecchie cose, in una specie di viaggio sentimentale nel passato. Ma siamo anche molto sensibili agli umori altrui e ascoltiamo con amichevole comprensione i loro problemi. Il nostro maggior desiderio in questo momento è di proteggere e sostenere gli amici. Pace e armonia sono la cosa importante nel nostro mondo di oggi. E se qualcuno ha sentimenti di asprezza, noi cerchiamo di smorzarli. Questa sensibilità per gli altri e per i loro cambiamenti di umore rende facili le nostre relazioni con il gruppo di cui facciamo parte. È un momento favorevole per le comparse in pubblico o per presentare qualcosa che vogliamo vendere. E anche se i nostri contatti con gli altri non saranno strettamente razionali, essi saranno pur tuttavia pieni di calore umano.
  • 3515) Luna in sestile al MC -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto transito normalmente determina sensazioni intense, fuori dell’usuale. Vi è forte spinta a conoscere noi stessi e sperimentare la vita attraverso le emozioni. Questo non è il momento adatto per un tipo di lavoro che richiede mente chiara, spassionata; né d’altra parte sentiamo molta disposizione per tale tipo di lavoro. Durante questo transito si tende a reagire un po’ automaticamente, secondo le proprie abitudini. Vi sarà, quindi, particolare attrazione per gli ambienti familiari, soliti, e tendenza a sfuggire tutto quello che è diverso dal solito. Questo può non essere un problema, purché non si esageri. Si può reagire inconsciamente proiettando aspetti del nostro io che non si avrebbe intenzione di far conoscere, specialmente quando esistono problemi emotivi. Ma se si è in pace con i propri sentimenti, si fanno sentire gli effetti positivi del transito. Sono favoriti i contatti con il grosso pubblico. Oppure è favorevole per le situazioni in cui si deve comparire davanti al pubblico o un vasto gruppo di persone. Altrimenti questo non è un transito che stimoli ambizioni e desiderio di farsi avanti.  
  • 3516) Luna in quadratura al Sole -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto transito generalmente rappresenta una specie di sfida alle strutture della nostra vita quotidiana, cioè le relazioni intime con la famiglia, i contatti abituali di lavoro, e così via. Tutti noi abbiamo tensioni nascoste che ci spingono ad agire in modi che noi stessi non riusciamo a comprendere. L’effetto di questo transito è di far emergere in superficie tali tensioni e possiamo sentire senso di disagio interiore e avere difficoltà nei rapporti con gli altri, specialmente con il sesso opposto. Possiamo essere un po’ più irritabili e intolleranti del solito per le piccole eccentricità degli altri. Questo transito può, inoltre, indicare vari tipi di piccole crisi, non gravi ma tali da infastidirci e farci prestare maggior attenzione alle cose che accadono, soprattutto riguardo a situazioni o persone su cui non avevamo dubbi. Risolviamo sul nascere questi piccoli problemi e non diamo loro più importanza di quanto ne meritino. Se invece la nostra vita scorre via liscia, questo transito è avvertibile come un aumento di vigoria emotiva e fisica che possiamo usare in maniera creativa.
  • 3517) Luna in quadratura alla Luna -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto è un transito che, pur essendo di breve durata, tuttavia può provocare momenti di irritazione e di difficoltà. Le nostre emozioni sono discordanti e possiamo essere inclini a non trovarci d’accordo con gli altri, soprattutto nell’ambito familiare e domestico. Dobbiamo, quindi, cercare di evitare le occasioni di conflitto con chi ci è caro. Se esistono motivi reali di tensione con qualcuno, è adesso che affiorano, magari in forma superficiale che necessita di un approfondimento e di analisi, ma che è meglio rimandare perché ora siamo troppo coinvolti dagli aspetti banali, con poca chiarezza di giudizio. In società riscontriamo degli attriti fra i nostri interessi e quelli degli altri. Se ci sta a cuore la pace e l’armonia, questo non è il momento giusto per lavorare insieme ad altri
  • 3518) Luna in quadratura a Mercurio -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto è un transito che può portare una crisi nella comunicabilità con coloro che ci sono intorno, soprattutto con gli intimi. C’è il rischio che sensazioni ed emozioni possano sopraffare il nostro raziocinio, rendendoci totalmente privi di obiettività e quindi difficili da comprendere. Tuttavia abbiamo una forte necessità di comunicare le nostre emozioni. Se abbiamo dei problemi con qualcuno, è meglio aspettare ad affrontarli perché potremmo peggiorarli, anche senza rendercene conto. Anche gli altri possono avere l’impulso di affrontare i problemi che essi hanno con noi, quindi non aspettiamoci di sentirci dire cose piacevoli. Teniamo presente che questo è il momento giusto per dare sfogo alle tensioni, un momento di riassestamento psicologico ed emotivo che non dobbiamo contrastare. Cerchiamo di evitare di risolvere le controversie cambiando idea per amore di pace tutte le volte che qualcuno non è d’accordo con noi. Abbiamo la tendenza, in questo momento, ad adeguarci alla direzione in cui tira il vento, ma ciò rischia di farci passare per delle banderuole. È, comunque, naturale che le nostre opinioni, in questo periodo, siano piuttosto fluide; ma cerchiamo di avere l’onestà di riconoscerlo.
  • 3519) Luna in quadratura a Venere -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto è un periodo solitamente molto piacevole, luminoso. Traiamo godimento dalla compagnia e interesse dai contatti sociali e, soprattutto, dal conoscere gente nuova. Luna e Venere, anche in quadratura, sono pianeti in armonia, quindi questa combinazione non crea problemi, a differenza delle altre quadrature. Molta gente durante questo transito diventa particolarmente affettuosa con la persona amata; c’è l’impulso di aiutare e proteggere le persone care. Stiamo però attenti a non diventare troppo possessivi. Possiamo sentirci molto sentimentali, dato che la natura di questo transito risveglia i ricordi; troviamo perciò piacere nel circondarci di persone e oggetti che ci rammentano il passato. Dobbiamo però evitare di spingerci troppo in là: non bisogna trascurare il presente. Come in altre combinazioni tra questi due pianeti, possiamo essere portati ad esagerare nel mangiare e nel bere. Il rigore non è tra le caratteristiche di questo transito.
  • 3520) Luna in quadratura a Marte -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto transito comporta effettivamente il rischio di liti senza seri motivi, di irritabilità, di eccessiva passionalità, di avventatezza, e tutto ciò può provocare guai. I rapporti con gli altri sono difficili. Per fortuna è un transito di breve durata. Una delle sfide che esso lancia è quella di sfogarsi senza trascendere. Tutti noi siamo soggetti a reali motivi di tensione e di risentimento, e anche a piccoli fastidi a cui non va dato peso eccessivo. Ma rischiamo di lasciarci sviare da questi ultimi per evitare le noie serie che non ci sentiamo di affrontare. Se andiamo soggetti a depressioni, bisogna che affrontiamo con cautela questo transito. Possiamo avvertire un pericolo in tutto ciò che succede e reagire in modo eccessivamente difensivo, sentirci minacciati da chi nemmeno se lo sogna; ciò avviene perché. proiettiamo all’esterno il nostro senso di insicurezza. Se abbiamo un temperamento audace, siamo spinti ad agire troppo frettolosamente, d’impulso e ad essere ipercritici verso gli altri. Oppure possiamo essere portati ad avere incidenti perché non facciamo attenzione quanto dovremmo. Per evitare di farci male è opportuno che maneggiamo con cautela gli oggetti taglienti. In particolare bisogna che facciamo attenzione a non provocare incidenti domestici; e badiamo che la nostra carica aggressiva non si rivolga contro noi stessi.
  • 3521) Luna in quadratura a Giove -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto è in genere un transito molto positivo che ci fa sentire benevoli e generosi. Siamo portati a meditare sugli aspetti più nobili della vita e non ci occupiamo delle piccole meschinità che possono disturbarla, anche se ne siamo coscienti. Semplicemente non vediamo il motivo per porvi attenzione. Anche sul piano emotivo tutto va bene, è un momento di ottimismo e di positività. Spesso siamo interessati alla religione, alla filosofia o simili argomenti intellettuali. In questo campo il transito può creare problemi perché comporta, a volte, un’eccessiva stima di sé, presunzione e arroganza: ci consideriamo i depositari della verità e della saggezza. Magari questo atteggiamento non è del tutto conscio, ma può affiorare dal modo di parlare o dal comportamento verso gli altri. E la gente reagisce immediatamente. È bene, perciò, che osserviamo attentamente le reazioni degli altri e che controlliamo il nostro modo di fare. A parte questo aspetto, il transito può darci delle soddisfazioni e indicare un periodo molto positivo per noi.
  • 3522) Luna in quadratura a Saturno -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto periodo può essere caratterizzato da passeggera depressione, in cui ci sentiamo soli e abbandonati; a volte ci sembra che nessuno ci voglia bene. E indispensabile renderci conto che queste sensazioni non sono necessariamente obiettive sotto l’influsso di questo transito: in genere la vita sembra peggiore di quanto non sia in realtà. Dei veri guai possono nascere nell’ambito delle relazioni. Troviamo particolari difficoltà nel comunicare le nostre emozioni; siamo in preda a sensazioni negative, oppure ci sentiamo freddi e insensibili e non percepiamo i segnali che gli altri ci inviano. Ciò porta all’incomprensione e all’incomunicabilità. È un pessimo momento per lasciarsi coinvolgere in situazioni delicate. Possono verificarsi delle separazioni, sebbene questo transito sia troppo breve per renderle durature. In ogni caso sono facili le separazioni o i problemi con una donna. Dobbiamo stare attenti a non cadere nei pensieri neri a proposito di noi stessi. Siamo inclini alla poca stima di noi stessi o a sottovalutarci, oppure a rivangare esperienze negative che si sono avute nel passato. Rendiamoci conto che in questo momento la nostra prospettiva è distorta e che tutto poi ci sembrerà migliore.
  • 3523) Luna in quadratura a Urano -
    Image by Flickr/Dag PeakCon questo transito bisogna fare attenzione a non essere troppo precipitosi, a non saltare subito alle conclusioni, a non reagire negativamente a quanto ci viene detto. Questo transito risveglia in 4uasi tutti noi lo spirito di indipendenza e di ribellione.   Tendiamo a fare il contrario di quello che ci dicono e a rifiutare l’opinione degli altri solo perché è degli altri. Analogamente, mal tolleriamo limitazioni, doveri, responsabilità. Abbiamo gran bisogno di libertà, di far qualcosa di diverso, magari un po’ selvaggio. Abbiamo gran voglia di eccitamento, e spesso facciamo cose che normalmente non ci passerebbero nemmeno per la testa, in bene o in male, a seconda del nostro conformismo abituale o del grado di stravaganza che raggiungiamo. Per alcuni questa influenza è liberatoria, per altri francamente è eccessiva. Ad un livello più profondo c’è un’irrequietezza emotiva che turba la nostra pace e i rapporti con gli altri. Abbiamo voglia di cambiare, ma ricordiamoci che questo è un momento passeggero. Qualcuno non avverte gli effetti psicologici del transito ma li riscontra attraverso gli altri o gli avvenimenti, subendo scosse emotive inattese o venendo in contatto con gente stramba e irrequieta.
  • 3524) Luna in quadratura a Nettuno -
    Image by Flickr/Dag PeakDurante questo transito possiamo abbandonarci a stati d’animo sognanti in cui la fantasia e l’illusione hanno il sopravvento sulla realtà. Se si tratta di semplici fantasticherie non ci sono problemi. Se invece crediamo di avere i piedi a terra mentre invece la testa è fra le nuvole possiamo metterci nei guai. Non è il momento di prendere decisioni o di imbarcarsi in attività che richiedono mente lucida e chiara. Le influenze subconscie sono spesso assai forti con questo transito e possono distorcere completamente la nostra visuale. Ci lasciamo condizionare da abitudini, ricordi d’infanzia e pregiudizi. Anche la sensibilità alle influenze esterne è accresciuta, ma non sempre riusciamo a capire il significato di ciò che percepiamo. Dovremo fare uno sforzo d’interpretazione in seguito, quando la mente e le facoltà razionali saranno più chiare. Spesso ci sentiamo portati allo studio di fenomeni soprannaturali o mistici. Chi fa uso di droghe, medicinali e alcool può facilmente eccedere perché questo transito dà un forte desiderio di evadere dalla realtà.
  • 3525) Luna in quadratura a Plutone -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto transito può avere vari effetti differenti, alcuni dei quali non sono privi di rischi. Innanzitutto incoraggia la prepotenza delle emozioni: è difficile resistere agli impulsi momentanei, ma cedendovi possiamo andare incontro a inconvenienti futuri, soprattutto se abbiamo sempre cercato di controllare i sentimenti. Minori difficoltà si presentano a coloro che hanno un rapporto più sereno con le proprie sensazioni e non cercano di reprimerle. Tuttavia vi è anche un lato positivo in questo transito: ci dà l’opportunità di vedere chiaramente dentro noi stessi e capire la natura dei nostri impulsi. L’auto-analisi può essere molto proficua, se l’affrontiamo onestamente. Anche incontri con altre persone possono portare a dei confronti emotivi senz’altro utili, anche se non sempre piacevoli. Questo transito può anche assumere la forma più negativa di conflitto di potere emotivo con altri in cui possiamo essere le vittime o i sopraffattori. Ciò che accade è che l’una persona o l’altra si serve dei sentimenti e delle emozioni per forzare l’antagonista a far qualcosa contro la propria volontà. Sensi di colpa, gelosia e altre tattiche distruttive sono tipiche di questo processo di sopraffazione. E ciò può produrre una violenta reazione da parte di chi ne è la vittima, noi o gli altri.
  • 3526) Luna in quadratura all’Ascendente -
    Image by Flickr/Dag PeakSotto l’influenza di questo transito i contatti con gli altri sono improntati di emozionalità. Questo può essere favorevole oppure no, dipende solo dal nostro comportamento. Da una parte può darci una maggiore sensibilità verso gli altri perché ci fa percepire i loro umori e rispondere in modo adeguato. Ma dall’altra parte, molto meno positiva, può indicare uno stato di chiusura in noi con la più completa indifferenza per gli altri. Questo è il segno di una forma di soggettività distruttiva in cui vediamo solo quello che vogliamo vedere. Comunque, in ambedue i casi gli umori sono instabili e fluttuanti e non ci conviene prendere troppo sul serio i sentimenti di questo momento. Tuttavia, lo sforzarsi di stare con gli altri e di comunicare con loro aiuta a sviluppare il lato positivo di questo transito. Evitiamo i compiti che richiedono ragionamento e grande chiarezza di idee; questo transito è fatto più per «sentire» le cose che ragionare su di esse. In seguito potremmo chiederci perché mai avevamo preso una tale decisione.
  • 3527) Luna in quadratura al MC -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto transito facilmente provoca sbalzi di umore che impediscono la chiara percezione di ciò che si vuole e dei traguardi che ci siamo imposti, specialmente se non si sono tenute in considerazione le nostre vere necessità personali. Se i nostri traguardi sono solo professionali e richiedono il sacrificio della vita personale e domestica, questo transito può essere assai difficile. Può trattarsi di insoddisfazione per i nostri progressi lavorativi, o tensioni nella vita domestica. Queste sensazioni indicano la necessità di riassestare, o quanto meno riesaminare, l’ordine di priorità Carriera-Famiglia, e decidere quale delle due è più importante per noi. Non c’è una risposta generica a questi problemi. Ognuno di noi deve cercare una sua risposta personale a questo dilemma. Coloro che esaminano esaurientemente la questione, possono godere dell’effetto positivo del transito e dedicarsi al lavoro e alla vita personale con soddisfazione e sensibilità emotiva. In qualsiasi caso questo transito apporta una grande emotività e capacità di affrontare la situazione.
  • 3528) Luna in trigono al Sole -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto è in genere un transito piacevole. Psicologicamente noi siamo in armonia con noi stessi e in grado di utilizzare al massimo la nostra mente. Le nostre energie fluiscono senza opposizioni e la vita sembra più facile; perciò anche i rapporti con gli altri sono migliori perché essi percepiscono la nostra armonia interiore e ne sono attratti. Ovviamente questo è il periodo adatto per le attività di gruppo con profitto per noi stessi e per gli altri. I rapporti con l’altro sesso sono buoni per motivi analoghi e, in particolare, i matrimoni godono della massima armonia: è il momento della vera comprensione. A livello fisico l’armonia si esprime come una sensazione di vitalità. Magari non ci sentiremo portati a sovraccaricarci di lavoro, questo dipende dal carattere più che dal transito, comunque, sia che scoppiamo di energia oppure no, ci sentiremo molto bene.
  • 3529) Luna in trigono alla Luna -
    Image by Flickr/Dag PeakIn questo periodo avvertiamo un grande senso di benessere. L’io interiore funziona armonicamente, senza turbamenti, e i rapporti con gli altri procedono serenamente, riflettendo il nostro stato d’animo. Allo stesso tempo proviamo una particolare affezione per quanto ci è familiare: casa, parenti, amici, oggetti abituali. Non siamo attirati da avventure, cimenti, cambiamenti: sarà per un’altra volta. Per ora stiamo meglio in pace e tranquillità, con il senso di protezione e il conforto di un ambiente adatto a noi. D’altro canto anche noi siamo in grado di offrire conforto e aiuto emotivo agli altri, e ciò facendo gioviamo ulteriormente a noi stessi. Chi ha figli, ora li sente più cari che mai. Anche i rapporti con le donne in genere sono ottimi in questo periodo.
  • 3530) Luna in trigono a Mercurio -
    Image by Flickr/Dag PeakIn questo momento siamo estremamente coscienti dei nostri sentimenti e siamo anche in grado di esprimerci meglio del solito. Magari non proviamo la tensione psicologica che spinge le persone a parlare dei propri sentimenti, comunque abbiamo una maggior comprensione per i problemi degli altri, a cui possiamo anche offrire un effettivo aiuto, grazie alla nostra chiarezza di sensazioni e alla nostra serenità psichica. Questo transito comporta uno stato di equilibrio fra sentimento e raziocinio, vale a dire che godiamo di grande sensibilità emotiva ma nello stesso tempo i nostri processi di pensiero rimangono logici. Possiamo ricevere informazioni riguardanti il nostro passato, o la famiglia o altro che ci stia a cuore. Possiamo sentirci sentimentali, senza per questo diventare sdolcinati. È un periodo adatto per esprimere i nostri sentimenti a chi amiamo perché le parole non ci tradiranno e daranno l’idea della profondità dei nostri sentimenti. Questo è anche un ottimo momento per scrivere lettere agli amici. Facili e proficue saranno le comunicazioni con le donne, indipendentemente dal nostro sesso. E gli incontri con le donne potranno essere molto positivi.
  • 3531) Luna in trigono a Venere -
    Image by Flickr/Dag PeakSensazioni gradevoli per noi e per chi ci è accanto. È un momento adatto per stare con gli amici e ad andare a divertirci. Proviamo simpatia per tutti e tutti ci trovano a loro volta simpatici. Analogamente ci piace mangiare e bere: non eccediamo! Non è invece il momento di buttarsi a capofitto nel lavoro, perché ci pervade un vago senso di pigrizia. Fa eccezione il lavoro diretto ad abbellire e migliorare la casa. Ci piace circondarci di cose belle e, in una attività del genere, troviamo grande gratificazione. Naturalmente con questi due pianeti, il periodo è favorevole ai rapporti amorosi. È un transito di troppo breve durata per farci iniziare una nuova relazione, ma è certamente di aiuto. C’è una ottima intesa con chi amiamo, ci sentiamo protettivi, ma non possessivi o ossessivi. La combinazione Luna-Venere ha rapporto con la maternità e gli aspetti positivi di questa sono evidenti in ciò che proviamo per gli altri.
  • 3532) Luna in trigono a Marte -
    Image by Flickr/Dag PeakDurante questo transito sappiamo farci valere in modo positivo e all’occorrenza tener duro. Ci sentiamo particolarmente coraggiosi e sicuri, e lo esprimiamo prendendo l’iniziativa nei rapporti con gli altri. Affrontiamo gli argomenti direttamente e apertamente, senza peraltro essere offensivi, e ciò ci guadagna il rispetto degli altri. È un momento adatto per assumere funzioni direttive, perché sappiamo armonizzare i nostri interessi e quelli altrui e tirarci le persone dalla nostra parte. Quando parliamo con qualcuno irraggiamo energia come se fossimo pronti ad agire immediatamente. Possiamo iniziare nuove attività, ma dobbiamo ricordare che si tratta di un transito veloce e i suoi effetti non durano a lungo. Se abbiamo bisogno di mantenere vivo lo spirito d’iniziativa e iniziare qualche progetto che durerà un po’ di tempo, è bene assicurarsi che vi sia anche qualche altro transito che possa appoggiare questo: il pericolo insito in questo transito è di cominciare qualcosa e di non portarla mai a termine. Il livello di energia fisica è alto, e noi ci sentiamo portati all’attività fisica. Fortunatamente, in questa combinazione Luna-Marte non c’è la tendenza all’avventatezza che si riscontra in altre.
  • 3533) Luna in trigono a Giove -
    Image by Flickr/Dag PeakÈ un vero peccato che questo sia un transito così breve, perché infonde un gran senso di benessere. Ci sentiamo pieni di calore e di amicizia, desiderosi di offrire conforto e aiuto al prossimo, generosi ed affettuosi. E gli altri ricambiano il calore e l’affetto che diamo. Infatti attraiamo chi è di buon umore e chi può farci passare momenti piacevoli. E questo non perché abbiamo la testa nelle nuvole e rifiutiamo di vedere il brutto e il male del mondo, ma per un vero senso di comunione e condivisione dei sentimenti con gli altri. Ci rendiamo conto che davvero il bene altrui è anche il bene nostro. D’altro canto questo transito favorisce il senso di benessere generale, nostro e di chi ci è vicino. Data la sua breve durata non è il caso che ci tuffiamo in grandiosi progetti di riforme sociali, tuttavia il benessere degli altri ci sta particolarmente a cuore, anche quello di chi ci è estraneo. Lo stesso tipo di interessamento dà un’impronta alla nostra concezione di vita: tralasciamo le astrazioni metafisiche e ci occupiamo di esperienze reali, fisiche ed emotive.
  • 3534) Luna in trigono a Saturno -
    Image by Flickr/Dag PeakIn questo periodo abbiamo il pieno controllo delle nostre emozioni, non in senso repressivo, ma in modo tale che ci consente una visione più sobria e realistica della vita. Siamo in grado di superare anche gravi avversità perché abbiamo notevoli risorse di forza e di potenza. Siamo consci di poter affrontare da soli qualsiasi problema e, anche se non se ne presentano, siamo sicuri di noi stessi, Il transito in sé non presenta ostacoli. Anche se non abbiamo voglia di parlare dei nostri sentimenti, ciò non significa che non ce ne curiamo. Siamo perfettamente in grado di badare da soli a noi stessi. Se abbiamo dei problemi, discutiamone con persone anziane, ricche di esperienza, che godano del nostro rispetto; il loro buon senso ci potrà essere di valido e immediato aiuto. In questo momento sentiamo una forte attrazione per il passato e siamo inclini alla conservazione piuttosto che agli esperimenti, e tendiamo a far tesoro delle esperienze che conservano, di solito, tutta la loro validità. Ci sentiamo più a nostro agio se siamo circondati da oggetti che ci sono familiari da lungo tempo.
  • 3535) Luna in trigono a Urano -
    Image by Flickr/Dag PeakIn questo momento cerchiamo eccitazioni, emozioni, novità, la compagnia di facce nuove, di posti nuovi. Ci sentiamo un po’ impulsivi, ma non irrazionali: siamo solo più vivi. A un livello più ponderato, possiamo usare questa energia per apportare delle utili modifiche alla nostra vita e nell’ambiente domestico. Questi cambiamenti, a differenza di altri, sono costruttivi e accettabili per chi vive con noi. Se abbiamo rapporti con il pubblico o con gruppi di persone cerchiamo di instaurare cambiamenti, nuove politiche e ci assumiamo il ruolo direttivo per eseguirli. Bisogna però che ci assicuriamo di avere poi l’energia necessaria per andare avanti in questa direzione, perché il transito è di breve durata. Talora arriva una qualche sorpresa, di solito poco piacevole, che ci fa modificare i nostri progetti immediati. Non aspettiamoci però che le nostre aspettative trovino realizzazione immediata, anche se abbiamo la possibilità di volgere a nostro favore qualsiasi evento.
  • 3536) Luna in trigono a Nettuno -
    Image by Flickr/Dag PeakSotto l’influsso di questo transito vengono a galla le più recondite fantasie del subconscio. Passiamo il tempo a fantasticare e non concludiamo granché, ma sognare ci fa bene allo spirito. Tutti hanno bisogno ogni tanto di evadere dal reale e incontrare il proprio io interiore. In effetti questo transito stimola l’immaginazione: se rimaniamo in grado di separare la fantasia dalla realtà, la sua influenza è molto utile specialmente nelle attività artistiche e creative. Proviamo grande simpatia per gli altri e comprensione; sappiamo metterci al loro posto e capire quello che sentono e come ci sentiremmo noi al loro posto. Siamo altruisti e disinteressati, non come atteggiamento ma nei fatti e ci diamo da fare per chi consideriamo meno fortunato di noi. Inoltre siamo ricettivi agli stati d’animo altrui. Abbiamo intuizioni precise, anzi tendiamo a condividere l’umore di coloro che sono vicini a noi, buono o cattivo che sia. Perciò sarebbe bene che evitassimo chi è in stato di umore negativo a cui noi non possiamo apportare alcun sollievo. Anche con questo transito si risveglia l’interesse per argomenti psichici o spirituali.
  • 3537) Luna in trigono a Plutone -
    Image by Flickr/Dag PeakSensazioni ed emozioni sono particolarmente intense con questo transito, e contemporaneamente è stimolata la sensibilità. Percepiamo ogni cosa con molta maggior potenza del solito e non pigliamo alla leggera i sentimenti, né i nostri, né quelli degli altri. Ci sentiamo molto seri sotto l’influsso di questo transito e ricerchiamo rapporti pieni e profondi. Le relazioni sessuali vengono arricchite dall’abbandono di ogni superficialità; ci si può davvero sentire tutt’uno con il proprio partner. Anche con questa combinazione relativamente blanda di Luna e Plutone c’è pericolo di ossessioni e di manie, di fissazioni su di una particolare idea, scopo, o stato d’animo. Non dobbiamo permettere alle emozioni di dominarci, ma nemmeno dobbiamo reprimerle completamente, perché si ripresenterebbero sotto altra forma. Anche le persone che incontriamo in questo momento possono essere pervase da intensità analoghe di sentimenti. Ciò può dar luogo a intensi scambi spirituali ed emozionali; tuttavia incontri del genere possono essere stressanti. Le combinazioni Luna-Plutone liberano energie che richiedono molto dalle nostre forze. In generale la vita ci chiede passione e sentimento. Se ne possediamo, possiamo avere esperienze piene e interessanti da cui si può imparare molto su noi stessi.
  • 3538) Luna in trigono all’Ascendente -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto è un buon transito per le relazioni di tutti i generi. I nostri contatti con gli altri sono caldi, cordiali, privi di formalismi o di superficialità. Il nostro desiderio è di stabilire una relazione personale con chiunque incontriamo in questo momento e, allo stesso tempo, di essere particolarmente protettivi verso coloro che ci sono vicini. Vi è qualcosa di materno nel nostro modo di occuparci e preoccuparci per gli altri. Particolarmente favoriti sono i rapporti con le donne. Si presenta anche la probabilità di ricevere qualche beneficio da una conoscenza femminile, indipendentemente dal nostro sesso. Ma anche le amicizie maschili possono essere particolarmente buone. Questa nostra sensibilità di capire gli altri, è adatta per una nostra eventuale comparsa in pubblico. In questo momento le emozioni vengono in superficie e siamo in grado di sentirle chiaramente e di utilizzarle positivamente nelle relazioni perso-nali.
  • 3539) Luna in trigono al MC -
    Image by Flickr/Dag PeakIn questo momento vi è equilibrio fra bisogni personali e quelli connessi con la carriera e non si verificano le tensioni che si possono avere in altri momenti. Le emozioni sono in armonia con le intenzioni. E questo ci permette di dedicarci in pieno al lavoro e agli affari senza conflitti. Sotto l’influsso di questo transito siamo ricchi in emotività e sentiamo il bisogno degli altri con i loro umori e i loro sentimenti, che possiamo utilizzare per finalità positive. D’altra parte, la ricchezza di sentimenti e emozioni che è ora in noi ci può spingere a ritirarci in un nostro mondo personale della mente, oppure in casa o in seno alla famiglia. Ma questi sentimenti non provengono dal desiderio di sfuggire il controllo con il mondo, bensì da un bisogno, altamente positivo, di godersi in pace e tranquillità le bellezze del mondo. E così ricarichiamo le nostre forze, cosa questa proprio necessaria di tanto in tanto.
  • 3540) Luna in opposizione al Sole -
    Image by Flickr/Dag PeakIn questo periodo del mese certe energie raggiungono un notevole livello. È probabile che ci sentiremo pieni di energia e ci daremo un gran daffare, però la nostra energia può anche essere ostacolata perché i differenti aspetti della nostra personalità sono ora in conflitto. Bisogna sforzarsi di conciliare la vita familiare con quella professionale, la personalità cosciente con quella inconscia, la ragione con il sentimento. Possiamo essere molto attivi, ma solo se evitiamo questi conflitti interiori; anzi è necessario che tali aspetti diversi armonizzino tra loro. Gli stati d’animo discordanti possono creare difficoltà nella vita di relazione, soprattutto in presenza di un conflitto emotivo. Possiamo avere problemi con le persone del sesso opposto. Ad un differente livello, questo transito può provocare un temporaneo interesse per una persona completamente diversa da noi, anzi è proprio questa differenza ad attirarci. Attenzione però alle relazioni che nascono in questo periodo: sono interessanti, ma non molto stabili.
  • 3541) Luna in opposizione alla Luna -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto è un periodo di sentimenti profondi e di emozioni potenti. Possiamo renderci conto di come il nostro stato d’animo incida su chi ci sta intorno, in bene o in male, e questa è un’importante acquisizione di conoscenza. Il problema è che troviamo difficile comprendere i punti di vista degli altri e ciò può provocare attriti di cui tendiamo ad attribuire agli altri tutta la colpa. In una collettività avremo l’impressione che i nostri desideri e interessi contrastino con quelli degli altri e questo è un ulteriore potenziale di disaccordo. Bisogna che ci sforziamo di essere distaccati se non vogliamo smarrire l’obiettività di giudizio. Se il nostro carattere è chiuso, riservato nelle manifestazioni emotive, questo probabilmente sarà un periodo non molto piacevole. Non è che siamo esposti a sensazioni spiacevoli: semplicemente sono troppo intense per noi. Gli uomini in genere proiettano sulla propria compagna i problemi di questo tipo, e questo transito può provocare tensioni con lei. Anche le donne possono proiettare, ma è più probabile che si sentano insoddisfatte di se stesse.
  • 3542) Luna in opposizione a Mercurio -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto transito ha un doppio potenziale. Per prima cosa possiamo subire un vero e proprio conflitto tra sentimenti e ragione. D’altra parte possiamo avere un proficuo chiarimento sulle nostre condizioni di spirito mediante l’introspezione, oppure per mezzo di un’altra persona. Nel primo caso, l’effetto della Luna in transito è di cancellare tutte le sottili distinzioni logiche che la nostra mente è abituata a fare. Tendiamo a suddividere le persone in categorie anziché considerarle individualmente, e ad attribuire loro etichette sgradevoli. Potremmo arrivare a prendere qualcuno in antipatia solo perché non ci piace come si veste. Le vecchie abitudini, i pregiudizi, gli infantilismi soffocano la nostra lucidità. Ovviamente non è il momento più adatto per intraprendere delicate trattative o discussioni che richiedono chiarezza e logica. Se invece si verifica il secondo potenziale di questo transito, è una buona occasione per appartarsi, da soli o con un’altra persona, a fare il punto sui propri sentimenti. Nella misura in cui riusciamo a distinguere le emozioni come tali, e a distinguerle dai giudizi razionali, questo transito non ci creerà problemi; anzi possiamo imparare a conoscere meglio noi stessi perché le nostre sensazioni sono molto nitide.
  • 3543) Luna in opposizione a Venere -
    Image by Flickr/Dag PeakGeneralmente questo è un periodo soddisfacente, ma occorre fare attenzione a non eccedere nel mangiare e nel bere. E, inoltre, a non illuderci di poter ottenere senza sforzo tutto ciò che vogliamo. A parte ciò, l’effetto principale del transito è il desiderio di intensi rapporti emotivi. Abbiamo bisogno di sentirci coinvolti in relazioni, non importa se esse sono serene o burrascose, ci interessa solo la intensità delle relazioni. Comunque, in genere, i rapporti con chi amiamo sono buoni. Questo transito non risolve i problemi, ma tende ad allentare le tensioni. Dobbiamo controllare la tendenza a fare stranezze che è un effetto della rilassatezza. Potremmo comperare qualcosa per capriccio, per poi accorgerci che non ci piace affatto. A parte questi possibili aspetti negativi, questo transito dovrebbe essere buono; approfittiamone per capire meglio le nostre relazioni e noi stessi in rapporto ad esse.
  • 3544) Luna in opposizione a Marte -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto transito ha effetti di breve durata, ma richiede che si faccia attenzione perché le sue energie sono discordanti e possono crearci dei guai nella nostra vita personale. Il punto è che siamo emotivamente eccitabili e facilmente irritabili. Dimostriamo scarsa tolleranza per gli altri e ci secchiamo per delle inezie. Possiamo addirittura andare fuor dai gangheri senza nessun motivo plausibile. Ma cerchiamo la lite per la lite. D’altra parte, se c’è un motivo serio per arrabbiarsi, è meglio che sfoghiamo energia senza mangiarci il fegato. In genere un transito così veloce non riesce a provocare incidenti seri, ma la tendenza che abbiamo in questo momento ad azioni impulsive e a movimenti di scatto possono essere la goccia che fa traboccare il vaso, se non stiamo più che attenti. In particolare dobbiamo cercare dì evitare movimenti improvvisi che possono spaventare gli altri cogliendoli di sorpresa. Non c’è gran pace in famiglia sotto l’influsso di questo transito, ma dobbiamo cercare di mantenere la calma, costi quel che costi. In particolare i rapporti con le donne sono tesi. Se ci sono problemi familiari in questo periodo, probabilmente si tratta di qualcosa che covava da tempo ed è venuto finalmente a galla. Non è certo il momento migliore per trovare una soluzione, ma a transito finito sarà meglio occuparcene subito.
  • 3545) Luna in opposizione a Giove -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto è un transito generalmente positivo, ma comporta delle scelte da fare. Generalmente ci sentiamo ben disposti e generosi verso gli altri, pronti ad aiutarli. Ma quest’aiuto deve essere spontaneo, una nostra iniziativa: se qualcuno tenta di forzarci ad essere generosi appellandosi a responsabilità o doveri, è improbabile che ottenga qualcosa. Siamo amanti della libertà personale e solo se ci sentiamo liberi il nostro comportamento può essere ineccepibile agli occhi degli altri. Ma se abbiamo l’impressione che si cerchi di forzarci la mano o di limitarci opponiamo una decisa resistenza. Lo stesso vale per le relazioni. Se la persona che amiamo si fa troppo possessiva o cerca di condizionarci facciamo resistenza e ne possono nascere dissapori. Ad un altro livello, questo transito può provocare una sorta di inquietudine spirituale. Ci poniamo interrogativi sulle nostre aspirazioni, sui nostri fini fondamentali. È il momento adatto per questo tipo di indagini. Ciò che apprenderemo può rivelarsi importante.
  • 3546) Luna in opposizione a Saturno -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto transito, benché breve, può avere effetti catastrofici sulle nostre relazioni. Ci sentiamo isolati completamente come se non ci fosse assolutamente nessuno con cui comunicare. Questa sembra quasi una profezia. Il nostro atteggiamento inconscio è come se mandasse segnali agli altri che non vogliamo essere disturbati, che vogliamo stare soli. Possiamo essere preda di depressioni che lasciano perplesso il nostro prossimo, così che tutti girano al largo anziché aiutarci. C’è una forte tendenza a vedere tutto nero e a reagire più alle delusioni e ai fallimenti che a trovare consolazione nei successi. In sostanza siamo di pessimo umore e depressi senza vero motivo. Il modo migliore di superare queste sensazioni è di non fare niente. Non prendiamo sul serio queste sensazioni, non prendiamo decisioni basate su di esse. In breve tempo il nostro punto di vista migliorerà e noi saremo in grado di agire più lucidamente. Questo transito può farci sentire freddi ed insensibili, ma anche questo passerà presto. In seguito dovremo spiegare agli altri che eravamo di pessimo umore e, poiché questo capita un po’ a tutti, in generale essi ci comprenderanno.
  • 3547) Luna in opposizione a Urano -
    Image by Flickr/Dag PeakStiamo attenti perché in questo momento siamo eccitabili e impulsivi. Possiamo saltare a conclusioni azzardate, soprattutto per quanto riguarda la vita emotiva; evitiamo quindi di fare mosse decisive. Cerchiamo stimoli ed emozioni nei nostri contatti con gli altri, perciò attraiamo gente differente dal solito. Può essere solo un momentaneo piacere della compagnia, ma possiamo accorgerci talvolta di aver davvero bisogno di questa gente nuova. Oppure possiamo avere un comportamento distruttivo nella nostre relazioni solite. Non è che cerchiamo la lite, ma può darsi che adottiamo inconsciamente comportamenti provocatori che finiscono per provocarla. Periodo, quindi, burrascoso nelle nostre relazioni. Possiamo anche avere delle sorprese, come ricevere notizie sconvolgenti; oppure possiamo essere nervosi e turbati per ore senza motivo. Se qualcuno cerca di condizionarci, reagiamo negativamente, anche se agisce per il nostro bene; scattiamo e ci ribelliamo. Se qualcuno sostiene con vigore un punto di vista, dissentiamo per puro spirito di contraddizione. È meglio che ci controlliamo, le reazioni inconsulte possono nuocerci.
  • 3548) Luna in opposizione a Nettuno -
    Image by Flickr/Dag PeakQuesto può essere un periodo di umore molto strano: emotivamente siamo molto sensibili, ma le impressioni che riceviamo sotto questa sensibilità possono non essere molto precise. Percepiamo vagamente le sensazioni delle persone intorno a noi e ci sentiamo confusi perché non riusciamo a capire se viviamo nella realtà o se siamo in preda di dubbi e sospetti immotivati. Sotto l’influsso di questo transito possono nascere incomprensioni con gli altri perché abbiamo l’impressione che essi ci critichino e ci siano ostili, anche se non è vero. Il fatto è che questo transito porta alla luce i complessi che si annidano nel nostro subconscio e che ora influiscono sul nostro stato d’animo e sulle nostre sensazioni. Noi non reagiamo a ciò che percepiamo in realtà, ma ai processi subconsci che tali percezioni mettono in moto. Possiamo andare soggetti a senso di colpa o inferiorità, generalmente senza alcun motivo, ci scoraggiamo facilmente e ci ritiriamo in noi stessi. Ciò ci può far perdere l’opportunità di affermarci quando dovremmo. È necessario evitare alcool e droghe che rafforzano l’aspetto negativo del transito e la tendenza a fuggire dalla realtà. Un’altra ragione di astinenza da alcool e droghe è che possiamo essere facilmente colpiti da reazioni allergiche a cibi e bevande.
  • 3549) Luna in opposizione a Pluto -
    Image by Flickr/Dag Peak In questo momento abbiamo emozioni molto profonde e non sempre armoniose.  C’è tutta una serie di conflitti emotivi tipici che si possono verificare nelle relazioni con gli altri e in noi stessi. Anzitutto possiamo desiderare incontri molto intensi, particolarmente con chi abbiamo profondi rapporti di sentimento. Le forze del subconscio profonde e potenti influenzano le nostre azioni ed è difficile non agire impulsivamente. Sensi di colpa, gelosia, passionalità e possessività, o semplicemente desiderio di controllare le emozioni altrui, possono impossessarsi di noi; oppure possiamo subire questi impulsi da altri. Questi conflitti fra noi e un’altra persona sono rivelatori di come funziona l’io interiore di entrambi. Se riusciamo ad esaminarli spassionatamente e con calma, potremo in seguito trarre conseguenze positive da questo transito. In caso contrario questi incontri saranno inutili ed irritanti. Con questo transito è difficile avere una visione chiara della nostra vita. Forze subconscie possono influenzare la nostra percezione fino ad impedirci di vedere le cose come sono realmente. Come in altri transiti di opposizione della Luna, questo non è il momento buono per arrivare a conclusioni di sorta. Se abbiamo sensazioni così forti da sentire il bisogno di esprimerle, è meglio che lo facciamo. Reprimendole otterremmo solo di farci dominare ancor di più dal subconscio.
  • 3550) Luna in opposizione all’Ascendente -
    Image by Flickr/Dag PeakDurante questo transito tutti i nostri contatti più stretti assumono una tonalità emotiva. Ci è facile comunicare i nostri sentimenti al compagno o alla compagna della nostra vita, al socio di affari o di lavoro e in genere a tutte le persone con cui siamo in stretto rapporto. Spesso questo transito indica rapporti con una donna, per quanto non specifica di che genere. Gli effetti del transito non sono affatto difficili da affrontare; tuttavia, dobbiamo renderci conto di un nostro stato di emotività e soggettività che può rendere difficile capire i punti di vista altrui. Quindi momento poco propizio per delicate transazioni affaristiche o per discussioni che richiedono pensiero chiaro, acuto e obiettivo. Ma d’altro canto, il transito è favorevole alle situazioni che richiedono sensibilità per i sentimenti degli altri o gli altri devono mostrare sensibilità per i nostri.
  • 3551) Luna in opposizione al MC -
    Image by Flickr/Dag PeakIn questo momento ci sentiamo spinti a scendere nel profondo di noi stessi per capire i nostri sentimenti e i nostri umori. Se dobbiamo proprio stare insieme alla gente, preferiamo chi ci è caro o le persone con cui ci troviamo a nostro agio. È un momento in cui preferiremmo rimanere a casa con la famiglia piuttosto che far mostra delle nostre capacità, del nostro talento con degli estranei. Tuttavia questo transito ci offre l’opportunità di rimanere soli per qualche istante e scoprire ciò che sentiamo dentro di noi su molte questioni perché la percezione è molto sensibilizzata. E, ovviamente, le questioni personali hanno la precedenza su quelle del mondo esteriore. Ma è giusto che sia così. Questo è un momento di ricarica di energie che presto saremo chiamati a usare.
  • 3552) Luna in sestile a Venere -
    Image by Flickr/Dag PeakDurante questo transito abbiamo bisogno di stare con gli amici e con le persone che amiamo, cosa che, tra l’altro, ci garantisce delle ore gradevoli. Siamo pieni di sentimenti di amore e di amicizia e avvertiamo un senso di soddisfazione e di pienezza di vita. Le relazioni amorose sono in genere favorite da questo transito ed è un momento propizio per uscire con qualcuno. Se un altro transito dovesse indicare qualche problema nei rapporti affettivi, questo ci fornisce una pausa per tirare il fiato e riassestare la comunicazione sentimentale, e magari rafforzarla. È un momento favorevole per ricevere gli amici e divertirsi perché sappiamo mettere gli altri a proprio agio ed essi ce ne saranno grati. In linea di massima potremo trovare maggiori soddisfazioni nell’ambiente di casa o comunque nell’ambito che ci è più familiare, e il nostro buonumore è contagioso. Tuttavia, a causa della doppia natura passiva della combinazione Luna-Venere, dobbiamo fare attenzione di non diventare anche noi passivi. C’è una certa tendenza ad aspettarci che gli altri ci facciano piccoli servizi e le nostre commissioni, e che le circostanze agiscano al nostro posto. Questo transito ha un aspetto di eccessiva auto-indulgenza che rischia di annullarne i lati positivi.
  • 3553) Luna in sestile -
    Image by Flickr/Dag Peak   Questo è un transito che ci rende molto sensibili agli umori degli altri e, se abbiamo capacità psichiche, queste saranno maggiormente messe in evidenza. Ma con questo tipo di sensitività dobbiamo stare attenti a chi frequentiamo perché persone negative o con energie distruttive possono farci sentire male e spossati. D’altra parte stiamo bene con i cari amici. Questa combinazione planetaria ci rende altruisti e pronti a occuparci degli altri: sentiamo simpatia e compassione per coloro che hanno bisogno e proviamo la necessità di aiutarli, personalmente o tramite istituzioni benefiche. Questo transito può anche risvegliare le nostre tendenze a fantasticare. Desideriamo starcene ritirati nel nostro mondo interiore, oppure parlarne con gli amici. A volte è bene discutere delle nostre fantasie e di ciò che significano. Proviamo interesse per le materie occulte o mistiche e spirituali. Siamo in grado di rilassare la mente e di raggiungere grande intuizione e così scoprire di avere conoscenza di cose di cui non ci eravamo mai resi conto.
  • 3554) Mercurio in congiunzione con il Sole -
    Image by Flickr/Dag Peak In questo momento dobbiamo esprimere noi stessi e le nostre idee in ogni modo possibile. La mente è particolarmente chiara, ci sentiamo più attenti e acuti. Siamo perfettamente consci dei nostri obiettivi e in grado di indicarli chiaramente. Dobbiamo solo stare attenti, con l’energia che mettiamo ad esprimerci, a non impedire agli altri di esprimersi a loro volta, a non permettere ai nostri punti di vista di renderci ciechi rispetto a quelli degli altri. Siamo in grado di sostenere vigorosamente le nostre opinioni, il che fa sempre buona impressione e, anche in chi è in disaccordo, suscita rispetto. A livello più banale, questo è un giorno ricco di comunicazioni, mediante lettere, telefonate o conversazioni di persona e, in generale, l’iniziativa parte da noi. Qualche volta questo transito impartisce alla giornata una qualità «elettrica» che ci spinge a uscire, a viaggiare. Ci sentiamo inquieti e non sappiamo restare a lungo nello stesso posto. La mente ha bisogno di esperienze nuove, quante più è possibile, perciò i viaggi possono aiutarci molto. Questo è il periodo più favorevole di ogni altro - o quasi - per imparare. Questa carica che è in noi può attirare l’attenzione dei nostri superiori in modo favorevole su questioni che sono di grande interesse anche per noi. In genere la comunicazione è molto aiutata da questo transito, particolarmente con gli uomini piuttosto che con le donne.
  • 3555) align=left style="margin-top: 0; margin-bottom: 0">Mercurio in cong -
    Image by Flickr/Dag Peak   Questo è il momento migliore per esprimere sentimenti ed emozioni; non altrettanto per discussioni logiche e ragionate. Non che non siamo in grado di pensare con chiarezza, ma la pura logica non ci basta per ciò che vogliamo esprimere: dobbiamo comunicare a tutti i livelli, non solo a quello razionale. A volte le sensazioni ci influenzano fino a rendere difficile il pensiero obiettivo, il che può non essere semplice da far comprendere a chi non è in uno stato d’animo analogo. Se siamo, per qual che altra ragione, anche turbati, la gente troverà difficile avere rapporti con noi, perché non riusciamo a comprendere altre posizioni all’infuori della nostra. D’altra parte, se il nostro stato d’animo è tranquillo, siamo degli ascoltatori ideali, ricettivi non solo alle parole, ma anche agli stati d’animo, alle sensazioni. Condividiamo ciò che gli altri provano. Questo tipo di sensibilità facilita soprattutto la comunicazione con le donne secondo la tradizione, ma in effetti il transito favorisce la discussione con chiunque comunichi con i sentimenti oltre che con le parole. Facilmente avremo voglia di parlare di argomenti personali molto importanti per noi - la nostra storia, la famiglia, la casa - e avremo gran simpatia per coloro che hanno attraversato esperienze simili alle nostre. E, se dovremo confortare qualcuno, troveremo nella sua storia personale elementi familiari per dimostrargli che non deve sentirsi solo. Le disquisizioni logiche non ci interessano granché. Siamo più portati alla sintesi che all’analisi. Per esempio cerchiamo di sapere che cosa le altre persone hanno in comune piuttosto che ciò che le differenzia; cerchiamo argo menti da poter condividere con chiunque.
  • 3556) Mercurio in congiunzione con Mercurio -
    Image by Flickr/Dag Peak Tutte le attività mentali e tutte le forme di comunicazioni sono favorite da questo transito. Con un acume inconsueto possiamo formulare e articolare chiaramente idee che normalmente ci confondono e renderle comprensibili agli altri. Ugualmente viene migliorato il nostro potere ragionativo che ci permette di seguire argomenti complessi presentati da altre persone. Tendiamo ad andare al nocciolo delle questioni e difficilmente ci lasciamo sviare da argomenti speciosi. Anche la curiosità si risveglia. Ci interessano fatti nuovi, nuove idee. Gli enigmi ci affascina- no, in quanto esercizi mentali su cui prodigare i nostri sforzi. Ovviamente è il momento buono per dedicarci allo studio di una qualche nuova materia o disciplina. Se frequentiamo la scuola o seguiamo dei corsi di insegnamento, la giornata sarà piena di successi. Dobbiamo sfruttare l’energia mercuriana per comunicare con gli altri. Abbiamo la possibilità di parlare con chiarezza anche di ciò che solitamente è troppo carico di implicazioni emotive per discuterne apertamente. Mercurio su Mercurio fornisce distacco e obiettività. Tuttavia c’è il rischio di disperderci in chiacchiere inutili: dobbiamo fare uno sforzo consapevole per parlare di cose importanti. Gli scambi con gli altri sono molto vivaci e le occasioni per farli sono molto frequenti. Approfittiamo di questi contatti per qualcosa di utile. Sotto l’influsso di questo transito è facile viaggiare, in genere per lavoro: viaggi perciò di breve durata, salvo nel caso di uomini di affari che abitualmente fanno lunghi viaggi di lavoro.
  • 3557) Mercurio in congiunzione con Venere -
    Image by Flickr/Dag Peak Possono esserci svariati effetti con questo transito. Prima di tutto può essere stimolato il nostro apprezzamento del bello, l’interesse per l’ante, la musica, la poesia. Oppure può indicare che dichiareremo a qualcuno il nostro amore, o discuteremo la nostra relazione. Ad un li vello più astratto, possiamo renderci conto dei moduli che informano le nostre percezioni ed esperienze, così da avere la percezione completa e la comprensione dell’intero quadro della nostra vita. Questo è un transito mentale più che sensoriale; spesso si esprime come apprezzamento intellettuale della bellezza. Tuttavia rimuove in gran misura la distinzione fra attività mentale ed emotiva. Possiamo concepire pensieri con un forte coinvolgimento emozionale, oppure esprimere le emozioni in maniera intellettuale. La sintesi fra sensazioni e intelletto avviene soprattutto at traverso l’arte a cui, in questo periodo, siamo infatti molto sensibili. A livello personale, questa sintesi ci mette in grado di analizzare e di esprimere con chiarezza assai maggiore del consueto i sentimenti d’amore e tutto quanto concerne le nostre relazioni affettive, facilitando la comprensione reciproca con chi amiamo. Da un punto di vista astratto, Ve nere si riferisce a elementi di unificazione. Pertanto questo transito ci fa percepire aspetti nascosti di realtà apparentemente distanti fra loro, a comprendere modelli universali e ad apprezzarli esteticamente. Questa è un’ottima qualità per intraprendere ricerche scientifiche. Tradizionalmente si ritiene che questo transito sia favorevole a tutte le trattative di affari e finanziarie.
  • 3558) Mercurio in congiunzione con Marte -
    Image by Flickr/Dag Peak L’influenza di questo transito va presa con gran cautela, ma se usiamo un buon controllo può rivelarsi molto utile. Soprattutto conferisce una tremenda energia mentale e intellettuale. Possiamo lavorare con la mente più a lungo del solito e con molti risultati. Ci sentiamo intellettualmente competitivi e discutiamo appassionatamente. Esponiamo le nostre opinioni con chiarezza, le difendiamo abilmente e in ciò troviamo una certa soddisfazione. Ciò che si è detto dei lati positivi di questo tran sito rende ovvi i lati negativi: se ci prendiamo troppo sul serio, tutto quello che diciamo o facciamo assume toni battaglieri; siamo irritabili e ce la prendiamo per delle sciocchezze. Difendiamo argomenti in cui non crediamo veramente, perché un problema di questo transito è che non riusciamo a stabilire quali sono le posizioni che vale la pena di sostenere. Tendiamo a identificare il nostro ego con tutto ciò che pensiamo, diciamo e crediamo. Naturalmente questo crea conflitti continui, i più dei quali sono inutili. Il problema si può presentare in forma proiettata, cioè gli altri possono agire in modo difensivo contro di noi. Quando ciò accade esaminiamo bene la situazione prima di partire a lancia in resta. Bisogna sostenere solo quelle posizioni che sono valide; l’importante è avere le idee chiare su ciò che ci proponiamo. Se sappiamo bene questo, possiamo fare a meno di preoccuparci degli aspetti negativi del transito e trarne invece tutta l’utilità.
  • 3559) Mercurio in congiunzione con Giove -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo è un transito che può rivelarsi quanto mai utile in molti mo di. Psicologicamente, aumenta la facoltà di comprensione in ogni campo e nella vita. Abbiamo vedute molto ampie e possiamo arricchire di nuove informazioni la nostra visione del mondo. Inoltre siamo molto tolleranti verso le opinioni altrui che ci danno la possibilità di ampliare le nostre. Persino le idee che sono agli antipodi dalle nostre e a cui di solito reagiamo con ostilità, oggi ci sembrano interessanti. Questa larghezza di vedute ci permette di fare progetti con gran previdenza. Dove gli altri vedono solo confusione, noi cogliamo la veduta d’insieme. Siamo ottimi organizzatori negli affari e nelle attività sociali e dimostriamo capacità direttive. Perciò gli affari e le attività commerciali sono favoriti. A volte percepiamo quali sono gli atteggiamenti più vantaggiosi prima ancora di coglierne la base logica: la combinazione Mercurio-Giove accelera i processi mentali. L’unico problema è che la capacità di sintesi ampia impartita da Giove può farci perdere di vista i dettagli. Non facciamoci trasportare dall’entusiasmo al punto di diventare trascurati; nell’afferrare le visioni d’insieme non dimentichiamo le eccezioni particolari che possono creare intralci. E non cadiamo in preda dell’illusione di non poterci mai sbagliare. L’eccesso di fiducia nelle nostre idee è sciocco oggi come in qualsiasi altro momento. E non erigiamoci a giudici, perché il nostro concetto di morale è soggettivo. Comunque, questo è in generale un transito eccellente e, con l’entusiasmo e l’ottimismo che conferisce, ci mette in grado di essere molto più efficienti del solito.
  • 3560) Mercurio in congiunzione con Saturno -
    Image by Flickr/Dag Peak In questo periodo siamo inclini ad essere assai prudenti, il che può avere effetti tanto benefici quanto difficili. Siamo particolarmente coscienti delle differenze tra le cose, il che fa sì che nell’atteggiamento verso le altre persone, tendiamo a concentrarci sulle loro caratteristiche negative e trascuriamo i lati migliori. Durante questo transito può succede re di dover dire addio a qualcuno che esce dalla nostra vita e questo può lasciare il segno in noi per lungo tempo. Dal lato positivo, questo transito può darci una notevole precisione intellettuale. Se dobbiamo fare qualche lavoro che richiede un estrema accuratezza, questo è il momento giusto, soprattutto se le linee generali sono già impostate e dobbiamo sistemare i dettagli. Al contrario, non siamo portati ai progetti di largo respiro proprio perché siamo troppo prudenti e di vedute ristrette. Il senso critico è molto acuto, sia verso gli altri, sia verso noi stessi. Dobbiamo però cercare di usarlo costruttivamente, per raddrizzare le pecche e non per ingenerare dubbi e sfiducia negli altri e in noi. Possiamo avere difficoltà a comunicare. I lati della personalità che abbiamo paura di esporre sono così vicini alla superficie da inficiare tutto ciò che diciamo, quindi ce ne stiamo zitti. Ma anche il nostro silenzio, poiché è accompagnato da sentimenti negativi, risulta urtante. Dobbiamo invece parlarne perché ciò che non diciamo ora può far del male a qualcuno. È bene fare i conti con questi pensieri neri, con l’atteggiamento critico che ci fa vedere il peggio e che ci fa perdere di vista i quadri d’insieme: non prendiamoli troppo sul serio, aspettiamo un momento di maggior ottimismo per prendere decisioni.
  • 3561) Mercurio in congiunzione con Urano -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo può essere un transito molto eccitante: accelera il ritmo del pensiero e della comunicazione con gli altri, rendendo ogni incontro interessante e stimolante. Ma se non stiamo attenti o se la nostra mente è orientata in tale senso, può indurre pensieri disordinati e avventati. Molto dipende non dalla nostra intelligenza, ma dalla nostra normale velocità mentale. L’aspetto positivo è che la mente è più agile del solito, l’intuizione molto attiva e le idee sembrano scaturire dal nulla. Tutto ciò è estremamente favorevole per le attività che richiedono originalità e acutezza mentale. Le facoltà inventive sono stimolate, favorendo i lavo ri matematici, tecnici, scientifici, l’astrologia, le scienze occulte. Gli enigmi e i misteri ci affascinano, e abbiamo l’elasticità e la prontezza adatte a risolverli. D’altra parte non dobbiamo saltare troppo in fretta alla conclusioni, senza prima accertarci che le nostre idee reggono ad una analisi rigorosa. Non dobbiamo aver paura di sperimentare idee nuove, ma nemmeno accettarle senza critica, come saremmo tentati di fare, soprattutto se siamo stufi della solita routine. A volte il ritmo delle idee accelera tanto che non riusciamo più a tenerlo sotto controllo: la nostra mente salta di palo in frasca senza riuscire a soffermarsi e a con centrarsi. Così sciupiamo energie mentali senza costrutto. Ciò avviene soprattutto se la nostra velocità di pensiero è già alta normalmente. Il sovraccarico può anche causare nervosismo, specialmente se il sistema nervoso è già un po’ scosso di per se stesso; in tal caso è bene che ci rilassiamo e ci riposiamo un p0’. Se viaggiamo, specialmente se siamo noi a guidare, dobbiamo stare molto attenti.
  • 3562) Mercurio in congiunzione con Nettuno -
    Image by Flickr/Dag Peak Come molti transiti che coinvolgono Nettuno, anche questo ha due distinti potenziali: uno utile e uno difficile. L’aspetto positivo ci permette di pensare e di esprimerci con grande sottigliezza e favorisce ogni forma di espressione artistica. Non aspettiamoci però che tutti ci comprendano: questa nostra estrema sottigliezza è difficile da cogliere ed è possibile che veniamo fraintesi. Siamo portati ad interessarci di argomenti misteriosi, filosofia dell’occulto e spiritualismo. L’immaginazione è accesa, quanto più un fenomeno è incomprensibile, tanto più ci affascina. E questa è una fortuna perché il nostro grande potere di immaginazione ci permette di comprendere dei concetti che normalmente sono al di fuori della nostra portata. D’altro canto, se l’immaginazione ci prende la mano, può trasformarsi in illusione. Dobbiamo sottoporre alla verifica del tempo ogni idea, accertarci che non si tratti di mere fantasie: questo transito può indicare mente non molto chiara. Stiamo anche attenti a ciò che diciamo, gli altri possono fraintenderci. Un altro problema è che abbiamo la tendenza a non essere del tutto sinceri. Se sentiamo il manifestarsi di questo impulso, è meglio che stiamo zitti perché potremmo giocarci l’altrui fiducia. In forma proiettata, può succedere che siano gli altri a tentare di ingannarci; pertanto non è consigliabile occuparsi di transazioni legali o finanziarie. Evitiamo le situazioni in cui sia necessaria per il successo la totale onestà e chiarezza da parte di tutti.
  • 3563) Mercurio in congiunzione con Plutone -
    Image by Flickr/Dag Peak Periodo di attività mentale molto intensa. Pensieri e parole sono penetranti. Vogliamo andare a fondo degli argomenti, le risposte superficiali non ci bastano. È un momento propizio alle attività di ricerca, di investigazione o altre attività mentali che comportino la soluzione di un mistero o di un quesito. Se occorre, sappiamo influenzare gli altri. Le combinazioni di Mercurio-Plutone conferiscono vigore e forza di persuasione alle nostre parole. Ciò che diciamo ha il suono di verità, non di una opinione. L’unico pericolo è che gli altri ci credano incondizionata- mente. Cerchiamo di non abusarne ingannando gli altri. Possiamo, tuttavia, incontrare delle opposizioni, soprattutto se assumiamo atteggia menti di superiorità e urtiamo la suscettibilità degli altri. Chi si sente minacciato dalle nostre parole oppone una resistenza altrettanto energica, quindi facciamo attenzione a parlare delle persone. Sotto l’influenza di questo transito abbiamo la particolare abilità di analizzare acutamente la natura umana, ma quando ne discutiamo è bene stare attenti a ciò che diciamo e con chi parliamo. Questo talento è utile, ma richiede tatto e prudenza. Il problema può presentarsi anche in forma proiettata, cioè con i ruoli di cui si è detto invertiti. In effetti il transito può indicare una lotta di potere mentale in cui possiamo essere i sopraffattori o le vittime. C’è un altro possibile aspetto del transito non troppo utile, cioè fissarsi su un’unica idea o un punto di vista che sopraffa ogni altra manifestazione. Il transito è troppo breve e mite perché ciò costituisca un serio problema, ma può essere fastidioso: per esempio possiamo perdere la giornata alla ricerca di un oggetto che abbiamo perduto, anche se si tratta di cosa di poco conto, oppure ci lasciamo ossessionare da qualche idea fino a condizionarci.
  • 3564) Mercurio in congiunzione con l’Ascendente -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo transito ci dà una giornata intensa, piena di scambi di idee con altri. È un momento adatto per trattative d’affari e negoziati: sappiamo comunicare in modo conciso e chiaro, la mente è acuta e ricettiva. E sappiamo esprimere i nostri pensieri in modo facile e comprensibile agli altri. Questo non è il momento di riposarsi o rilassarsi: il telefono squilla ininterrottamente, oppure siamo noi a telefonare un po’ a tutti. E scriviamo lettere a non finire. Ci muoviamo in continuazione per commissioni, visite, colloqui con i clienti. Tuttavia non è un giorno fuor dell’ordinario e può anche darsi che non lo notiamo nemmeno. Sarebbe un’ottima idea utilizzare questa giornata per gli affari e questioni di routine che richiedono attenzione e chiarezza di mente. Talvolta questo transito indica un’attività in collegamento con i giovani perché Mercurio simboleggia la gioventù. Tutto ciò che facciamo oggi assorbe la no str3 mente. E, se non altro, mettiamoci a risolvere cruciverba o a fare altri giochi che tengono impegnata la mente.
  • 3565) Mercurio in congiunzione con il MC -
    Image by Flickr/Dag Peak In questo giorno l’attenzione si centra tutta sul lavoro, la professione o gli importanti doveri sociali che fanno parte della nostra vita. È probabile che ci metteremo a fare programmi per il futuro; ne discutere mo con altri per trovare il modo migliore di portarli avanti. Vogliamo che le altre persone sappiano che cosa intendiamo fare e a che punto sia mo: e lo diremo a voce o per telefono, per lettera o con qualsiasi altro mezzo di comunicazione alla nostra portata. Talvolta questo transito in dica che la nostra persona sarà discussa pubblicamente - giornali, radio, televisione. E c’è probabilità di ricevere importanti notizie connesse con la nostra vita pubblica o professionale. Il MC ha ben pochi riferimenti con la vita privata e personale, perciò questo transito non la mette granché in evidenza. A livello psicologico, questo è un buon momento per fare progetti e pensare a come svilupparli. Il MC è collegato con la struttura intima del nostro ego e il transito di Mercurio su di esso ci spinge a preoccuparci principalmente dei bisogni fondamentali dell’ego. E questo è importante, specialmente per le persone che sono tendenzialmente portate a ponderare bene e a programmare a lungo prima di passare all’azione. Il transito mette in particolare evidenza il nostro lavoro e i nostri processi mentali. Utilizziamo questo momento per chiarire il nostro pensiero e le nostre azioni a noi stessi e agli altri.
  • 3566) Mercurio in sestile al Sole -
    Image by Flickr/Dag Peak Giornata indaffarata ma stimolante sotto l’influsso di questo transito. Ci divertiamo con facilità perché la mente è acuta, vivace, pronta ad esperienze di ogni tipo. Anche nella vita quotidiana, abituale, vediamo la possibilità di apprendere qualcosa di nuovo; siamo pieni di curiosità. Spesso questo transito determina una di quelle giornate in cui il nostro telefono non cessa mai di squillare. Sembra che tutti debbano dirci qual cosa, e viceversa. È facile che ci venga comunicato qualcosa di importante, di persona o per telefono; e noi diremo sempre, a tutti, quel che pensiamo. È importante, durante questo transito, illustrare con esattezza le nostre opinioni e l’onestà e franchezza di quanto diciamo ci guadagnano il rispetto altrui. È un ottimo momento per discutere problemi di lavoro e arrivare a decisioni unanimi, nonché per fare il rapporto sulle proprie attività. Se lavoriamo in équipe possiamo assumerci funzioni decisionali. Spesso questo transito è collegato con i viaggi. Magari non dobbiamo andare molto lontano, ma probabilmente ci muoveremo più del solito, soprattutto per i nostri affari quotidiani: il ritmo dei nostri viaggi di lavoro è accelerato come gli altri aspetti della nostra vita.
  • 3567) Mercurio in sestile alla Luna -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo transito ci mette in sintonia con le sensazioni, nostre e quelle delle persone che contattiamo. Percepiamo gli stati d’animo e comunichiamo con i sentimenti degli altri adattandoci ad essi pur senza venir meno alla sincerità e onestà di ciò che diciamo; ciò perché siamo più consapevoli del solito del lato emotivo della comunicazione e ne comprendiamo il rapporto con la razionalità. Questa capacità è particolar mente utile quando si ha a che fare con gruppi di persone, e dobbiamo convincerli sui nostri punti di vista. Ma è molto importante che siamo onesti e sinceri in ciò che diciamo, perché se vi sono discrepanze fra ciò che diciamo e ciò che pensiamo gli altri se ne accorgeranno. Talvolta questo transito ci dà la capacità di affascinare un gruppo di persone. Come gli altri contatti Mercurio-Luna, questo determina un periodo favorevole all’introspezione. Esaminiamo il nostro stato psicologico e comunichiamo le nostre emozioni a noi stessi oltre che agli altri; questo ci è assai utile perché spesso abbiamo la tendenza a perdere di vista, durante la giornata, i nostri veri sentimenti. È anche un buon momento per confidare ad altri i problemi che non riusciamo a risolvere da soli. D’altro canto, siamo a nostra volta confidenti ideali, in grado di aiutare gli altri a venire a capo dei loro problemi, senza che ciò ci costi il minimo sforzo, con la nostra ricchezza emotiva.
  • 3568) Mercurio in sestile a Mercurio -
    Image by Flickr/Dag Peak Il transito favorisce le attività mentali e i progetti. Abbiamo le idee chiare, un quadro preciso dei particolari, anche dei progetti difficili. Le attività che richiedono attenzione e precisione si svolgono senza intoppi purché vi troviamo motivi di interesse. In caso contrario viene meno la voglia di lavorare. Questa è una questione di carattere individuale. Al cune persone diventano insofferenti davanti al lavoro di routine, sotto l’influsso del transito. Comunque, se riusciremo a trovare la disciplina per fare questo tipo di lavoro, lo faremo assai bene. Anche la comunicazione è aiutata, soprattutto se riguarda argomenti complessi e particolareggiati. Buone anche le trattative d’affari e le discussioni ricche di dettagli e particolari. Se dobbiamo stipulare un contratto, possiamo star certi che non dimenticheremo nessun punto importante. La curiosità intellettuale è molto viva, quindi è un giorno opportuno per intraprendere lo studio di un argomento nuovo. Quasi tutte le materie ci appaiono stimolanti. Anche leggere per passatempo è un’occupazione valida. Come tutti i transiti di Mercurio, anche questo può indicare brevi viaggi e spostamenti frequenti, come correre da un appuntamento a un altro tutto il giorno che ci dà la sensazione di aver fatto chilometri e chilometri.
  • 3569) Mercurio in sestile a Venere -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo non è un transito intenso, influenza la giornata in modo allegro e spensierato, salvo che il transito di un altro pianeta dall’effetto più potente soffochi il suo effetto. Ci invoglia ad attività piacevoli, a leggere per puro diletto, ad andare a mostre d’arte o a sentire musica, a chiacchierare con gli amici. Attività queste che apparentemente sembrano banali, ma sono invece importanti perché ci permettono di riposarci dalla fatica di cose più serie e pesanti. Prendiamoci un giorno di ferie, se possiamo, rilassiamoci e godiamocelo. In un altro modo, l’importanza di questo transito è di metterci in sintonia con le nostre sensazioni di amore e, soprattutto, di amicizia. È uno di quei giorni in apparenza banali, ma che ci mettono in grado di affrontare quelli più duri: è per questo che il transito è importante. Come negli altri contatti Mercurio-Venere, siamo in grado di tradurre in parole i sentimenti di amore e di affetto, anche se di solito siamo timidi e impacciati. Poiché apprezziamo particolarmente la bellezza e l’arte in questo giorno, dobbiamo fare in modo di vedere cose belle perché ciò ci farà bene allo spirito. Una buona idea può essere di fare una gita in campagna o in qualche posto che è particolarmente piacevole.
  • 3570) Mercurio in sestile a Marte -
    Image by Flickr/Dag Peak In questo giorno siamo quanto mai indaffarati. Lavoriamo con impegno mentalmente per portare avanti i nostri progetti, ma siamo meno diligenti quando si tratta di lavorare a beneficio di altre persone, anzi lo facciamo molto di malavoglia. Dobbiamo cogliere ogni occasione che si presenta per dimostrare iniziativa personale, e può darsi che si presenti l’opportunità di assumere la direzione di qualche progetto. Ma è meglio che ci buttiamo in attività individuali perché gli altri non reggono al nostro passo con l’energia che ci troviamo addosso. È facile che ci capiti di dover convincere qualcuno, non tanto in una discussione, bensì in una situazione che richiede vigore ed energia nel sostenere le nostre tesi, vi gore che peraltro non ci manca in questo giorno. Ma non è un transito litigioso come può sembrare. Noi non diamo l’impressione di essere troppo combattivi, e gli altri non cercano la lotta, ma sono piuttosto in clini a rispettare la nostra fermezza. Una bella discussione può farci pia cere, ma più in senso competitivo, positivo, che aggressivo. La fiducia nelle proprie idee e in noi stessi è di valido aiuto per afferrare le occasioni che si presentano. Non esitiamo a farlo: questo è un transito che apporta successo.
  • 3571) Mercurio in sestile a Giove -
    Image by Flickr/Dag Peak Sotto l’influsso di questo transito la nostra attenzione si rivolge alle questioni fondamentali della vita e passiamo del tempo a rivedere i pro getti che abbiamo per il futuro. Speranze e desideri assumono nuova importanza perché gli eventi quotidiani ci sembrano insignificanti e quello che ci interessa è di inquadrarli in uno schema più ampio di visione generale. Del resto riusciamo ad avere un quadro completo perché la mente è chiara, acuta, attenta e il nostro atteggiamento positivo e ottimista ci è di grande aiuto a raggiungere i nostri obiettivi. Avere le idee chiare su quello che vogliamo ci aiuta anche a trattare con gli altri. È un transito propizio per gli affari, le transazioni commerciali, i contratti e le trattative di carattere legale, sempre grazie alla comprensione che abbiamo di noi stessi e ad una certa generosità che sentiamo verso gli altri. Ci rendiamo conto che aiutando gli altri ad ottenere ciò che vogliono facciamo meglio i nostri interessi. Questo transito risveglia la nostra curiosità intellettuale, quindi ben si addice a darci una migliore comprensione della vita nel suo insieme. Siamo attratti in particolare dagli argomenti filosofici e religiosi, oltre che da notizie di paesi lontani e a noi sconosciuti. Sappiamo che la realtà che ci circonda non è l’unica esistente. E ciò ci rende maggiormente comprensivi verso quanto di diverso c’è nelle altre persone. A volte questo transito comporta un viaggio. In effetti, a meno che ci siano forti indicazioni negative, è certamente indicato per iniziare un viaggio.
  • 3572) Mercurio in sestile a Saturno -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo è il momento opportuno per guardarsi attorno con occhio critico per vedere che cosa bisogna cambiare o correggere nel nostro ambiente. Ci rendiamo conto delle pecche, ma non ne siamo ossessiona ti al punto di ignorare quanto c’è di buono. Più che a criticare, siamo portati ad attuare miglioramenti. Ci sentiamo seri: non depressi o di malumore, ma la leggerezza e l’allegria non ci attirano. È uno stato d’ani mo adatto sia ad insegnare, sia ad apprendere, tanto in una situazione scolastica quanto in una discussione fra amici. Rispettiamo ed apprezziamo chi ha più esperienza di noi e ne ascoltiamo e sollecitiamo i consigli, o a nostra volta aiutiamo gli altri nello stesso modo. Specialmente le persone anziane possono essere di aiuto in questo senso. Sul lavoro sia mo attenti e precisi; tuttavia è meglio evitare attività che richiedono ampie vedute d’insieme perché la nostra attenzione è volta soprattutto ai particolari, il che può farci perdere di vista il quadro generale. Siamo portati, cioè, all’analisi e non alla sintesi. Il nostro atteggiamento verso le cose pratiche è lodevole, ma non dobbiamo esagerare. Generalmente non è un transito di depressione, ma lavorare troppo senza occuparci di cose leggere può stancarci psicologicamente. E la solitudine, giustificata o no, è il pericolo di questo transito perché abbiamo la tendenza a isolarci mentalmente dagli altri.
  • 3573) Mercurio in sestile a Urano -
    Image by Flickr/Dag Peak Giornata di scoperte, di nuove conoscenze, eccitante, interessante, in cui non c’è bisogno di andarsi a cercare le novità: saranno loro a veni re nel nostro ambiente abituale. E non dobbiamo temere sorprese sgradevoli perché la natura del transito è blanda, per niente traumatica normalmente. Se la giornata ci dovesse apparire sconvolgente, vediamo se non siamo piuttosto noi ad essere troppo rigidi. Un atteggiamento di assoluto conformismo può rendere il transito incontrollabile. È il giorno adatto ad affrontare problemi che in precedenza non avevamo saputo risolvere, magari sbattendoci ripetutamente la testa: questo transito ci aiuta a trovare nuove soluzioni e la risoluzione finale del problema stesso. Naturalmente anche i problemi nuovi ci attirano, perché li prendiamo come interessanti giochi. Ed è tutto questo a dare questa qualità eccitante alla giornata. Oggi non abbiamo voglia di fare le solite cose; e, in effetti, è bene far qualcosa di nuovo, completamente spontaneo. Può capitarci di avviarci in una direzione e di arrivare poi a qualcosa di total mente diverso e imprevisto. Parlando con gli altri, anche con chi crediamo di conoscere a fondo, possono rivelarcisi nuovi aspetti, nuove idee sorprendenti. Ogni cosa può essere fonte di concetti nuovi. È un giorno adatto allo studio di materie che ci offrono visioni nuove del mondo. Sono favoriti gli studi matematici, scientifici, tecnologici, astrologici e occultistici.
  • 3574) Mercurio in sestile a Nettuno -
    Image by Flickr/Dag Peak Transito che stimola molto positivamente l’immaginazione. È molto accresciuta la sensibilità e la coscienza degli aspetti più sottili ed elusivi della realtà, e l’intuito è molto forte. Spesso il transito accompagna un periodo di fantasticherie in cui passiamo molto tempo a sognare. Possiamo essere attratti dalle letture di romanzi di fantasia, storie estrema mente romantiche, o comunque dall’evasione del mondo quotidiano, e non c’è nulla di male in ciò; anzi avere un mondo interiore aiuta a vivere meglio, è un utile rifugio. Nei contatti con la gente non facciamo nessuna fatica a comprendere cosa passa nella loro mente, anzi è stupefacente vedere quanto capiamo il nostro prossimo; tuttavia, anche in questo transito piuttosto benevolo di Mercurio-Nettuno, ci è difficile classifica re le nostre intuizioni; siamo un po’ confusi e non dobbiamo tentare di usare razionalità. È meglio affidarsi alle proprie sensazioni e al «sesto senso». Non è il giorno ideale per lavori che richiedono chiarezza e attenzione, non ne abbiamo voglia e ci riescono male. Ad un livello superiore, il transito comporta interessamento ad argomenti spirituali o religiosi ed è propizio allo studio di materie occulte, mistiche e metafisiche.
  • 3575) Mercurio in sestile a Plutone -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo transito risveglia l’amore per il mistero, il desiderio di risolvere enigmi. Ciò riflette il significato profondo del transito: penetrare al di sotto della superficie fino al fondo della realtà delle cose. Pertanto è proficuo per lo studio di argomenti profondi, quali la psicologia, l’astrologia, l’occulto e quanto concerne gli aspetti segreti dell’io. Nella realtà quotidiana possiamo utilizzare questa energia per esaminare e approfondire tutto ciò con cui veniamo in contatto. Non è che siamo sospettosi, vogliamo solo arrivare alla verità. Se ci viene fatta una proposta, ne svisceriamo tutte le implicazioni. Ingannarci è molto difficile sotto l’influsso di questo transito. Se troviamo la soluzione di un problema, ci diamo un gran daffare per farla conoscere anche agli altri. E se siamo sicuri di aver ragione è impossibile farci cambiare idea. Sentiamo una forte spinta a persuadere il prossimo: ma se il senso positivo del transito ci dà facilità a insegnare le cose giuste e valide che conosciamo, il suo lato negativo può renderci caparbi e presuntuosi. Comunque gli effetti di solito sono favorevoli, in questo giorno impariamo cose che sono assai più che astrazioni intellettuali e queste nuove conoscenze possono influire profondamente e migliorare tutta la nostra vita.
  • 3576) Mercurio in sestile con l’Ascendente -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo è un transito che ha l’effetto di rendere la mente più affilata del solito e spinge a intensi scambi d’idee con altri - verbali, mentali, anche commerciali, e a mezzo viaggi. Ci sentiamo attivi, desiderosi di vedere tante persone, di parlare con loro, anche se si tratta di una conversazione leggera e banale senza profondità. Però è un peccato sciupa re l’effetto di questo transito in discorsi e conversazioni di poco conto: il transito favorisce soprattutto le comunicazioni serie e lo scambio di idee con amici e vicini. E nella vita di tutti noi esiste il bisogno anche di di scorsi seri. Giornata in cui è facile concludere contratti e raggiungere un accordo su molte questioni, anche nel caso di dispute. Eccellente mo mento per sbrigare tutta la corrispondenza arretrata e scrivere lettere. E l’energia che mettiamo nei contatti con gli altri aiuta anche noi. Ma non saremo solo noi a prendere l’iniziativa: riceveremo molte lettere e il telefono non cesserà mai di squillare. Nel campo del nostro lavoro abituale siamo attivi, ci spostiamo da un posto all’altro della città e nelle zone limitrofe. Sebbene il transito indichi un semplice viaggio di una giornata, è tuttavia favorevole per iniziare anche un lungo viaggio. Buon momento per transazioni commerciali e trattative o contratti di compra-vendita personali o per il lavoro.
  • 3577) Mercurio in sestile con il MC -
    Image by Flickr/Dag Peak Ottimo momento per comunicare con altri, scrivere lettere o progettare un corso d’azione che può riguardare il lavoro oppure la vita privata e la casa. Passiamo molto tempo a meditare e diamo l’impressione che siamo tutto pensiero e niente azione. Ma questo è il momento di agi re, non di pensare. La mente è chiara e siamo in stretto contatto con sentimenti ed emozioni che sono chiusi profondamente in noi e generalmente non riusciamo ad esprimere in modo chiaro e plausibile. Perciò, ciò che programmiamo oggi è l’espressione dei nostri reali desideri interiori. In questo giorno sono ottime le contrattazioni e le transazioni d’affari. Può non essere il momento migliore per portarle a compimento, ma non è un gran danno. Perlomeno sappiamo esattamente che cosa stiamo facendo, anche se non siamo proprio sicuri che anche gli altri sappiano ciò che essi fanno. Nel nostro lavoro di tutti i giorni è giunto il momento di fare un po’ di ordine e di pulizia nelle scartoffie che si sono accumulate. Liberiamoci di tutti i lavori più banali e pedestri. In questo momento la nostra attenzione è volta al dettaglio; perciò il lavoro sarà molto accurato. La mente è attiva e vivace e ha bisogno di giochi mentali, di passatempi che richiedono grande agilità del pensiero. Possiamo, per esempio, metterci a fare i cruciverba. Raccogliamo le sfide mentali che gli altri ci lanciano: se non teniamo occupata la mente ci sentiamo terribilmente annoiati.
  • 3578) Mercurio in quadratura al Sole -
    Image by Flickr/Dag Peak Questa non è una quadratura difficoltosa: determina una giornata di grande attività mentale e di molte comunicazioni. Dovremo scrivere lettere o relazioni, tenere conferenze, il che non sarà particolarmente pesante - a parte certi problemi che le circostanze possono creare. Dobbiamo fare attenzione di non parlare o comunicare per motivi puramente egoistici. Del resto è facile che i nostri punti di vista vengano accettati senza troppe obiezioni. È però possibile che qualcuno, che ha le nostre stesse tendenze in questo giorno, ci contraddica. In questo caso la cosa migliore è soprassedere in attesa di un giorno in cui comunicare sia più tranquillo. L’influenza di questo transito può rendere frenetico il ritmo dei nostri affari, rendendoci molto nervosi. Cerchiamo di non agitarci troppo, altrimenti potremmo diventare disordinati e sbadati nel lavoro. Non è che non ci interessa quello che stiamo facendo, il fatto è che sia mo così «vibranti» che è difficile tenere il passo in tutto quello che facciamo. Ovviamente questo transito è migliore per chi ha un tempera mento calmo e lento che per chi è portato al nervosismo. Le nostre idee saranno messe alla prova, in questa giornata, in vari modi. Cerchiamo di imparare da eventuali errori e non ostiniamoci su opinioni che sono chiaramente sbagliate.
  • 3579) align=left style="margin-top: 0; margin-bottom: 0">Mercurio in quad -
    Image by Flickr/Dag Peak Se non altro abbiamo piena coscienza dei nostri sentimenti in questo giorno. È il momento giusto per scoprire che cosa esattamente proviamo nelle varie questioni che vengono alla luce. E tale consapevolezza, anche se non è sempre piacevole, non è mai negativa. Il pensiero è influenzato più del solito dai sentimenti e ciò può rendere le nostre parole così cari che di influssi inconsci che gli altri faticano a capirci. Vecchie pulsioni psicologiche possono tornare a farsi sentire, perciò badiamo a parole, pensieri e comportamenti inadatti che possono ritorcersi contro di noi. Esaminiamo i comportamenti che abbiamo ereditato dai genitori; chiediamoci continuamente se i nostri punti di vista sono frutto di esperienza diretta o di dogmi impostici nell’infanzia. È impossibile venire a capo di tutti i pregiudizi, però questo è il giorno giusto per iniziare a combatterli. Le donne sono spesso il bersaglio delle nostre proiezioni inconscie, a prescindere dal nostro sesso, quindi è facile che non ci andremo d’accordo e avremo discussioni con loro. Del resto chiunque faccia scattare una molla inconscia dentro di noi ci creerà dei problemi. D’altra parte possiamo confidare i nostri sentimenti a qualcuno purché non pretendiamo di essere assolutamente razionali. I sentimenti hanno una loro logica e validità che non sono aiutate da una razionalizzazione. Impariamo a conoscere meglio il mondo del nostro subconscio, per non incolpa re altri dei guai che provengono dal nostro subconscio. Questo transito ci offre l’opportunità di capire in che modo noi abbiamo contribuito alle nostre stesse difficoltà e per fare qualcosa in proposito.
  • 3580) Mercurio in quadratura a Mercurio -
    Image by Flickr/Dag Peak Questa non è una quadratura difficile, ma può indicare una sfida al- le nostre convinzioni. Ma non bisogna però considerarla una minaccia, perché nuovi orientamenti di pensiero si riveleranno in seguito molto va lidi. Avremo moltissimi contatti con gli altri, verbali, per posta, per telefono, eccetera. Usiamoli come un test per le nostre idee, vediamo come la gente reagisce ad essi. L’altrui dissenso può irritarci, ma questo è un atteggiamento sbagliato: se riconosciamo di avere delle opinioni che devono essere modificate, adesso è il momento di farlo. Se rimandiamo rischiamo di cristallizzarci su posizioni sbagliate. ‘Malgrado tutte le buone intenzioni, è probabile che in questo giorno incappiamo in qualche motivo di disaccordo. Ciò non significa necessariamente che abbiamo torto, ma è meglio riesaminare la nostra posizione. Se troviamo difficile una soluzione di compromesso, meglio aggiornare la discussione a un momento più opportuno. Comunque, se ci siamo preparati in anticipo, le cose possono andare bene, senza difficoltà. Questo è un giorno critico, in cui dobbiamo ricorrere alla massima attenzione e sensibilità, ma se riusciremo a mantenere l’elasticità mentale non incontreremo grossi problemi. Se non stiamo attenti, il ritmo frenetico delle attività quoti diane può renderci nervosi e agitati. Evitiamo gli ambienti irritanti, cerchiamo di stare in qualche luogo tranquillo la cui armonia permetta alla nostra mente di lavorare in pace senza influenze esterne disturbatrici.
  • 3581) Mercurio in quadratura a Venere -
    Image by Flickr/Dag Peak Con questo transito non ci sentiamo mentalmente aggressivi, ma è facile che ci sentiamo bene, a posto. Solo le relazioni personali possono causare qualche tensione. Usiamo queste energie per parlare con la per sona amata: potremmo scoprire che cosa non va e, con lo spirito conciliante che ci pervade, trovare un rimedio. Al contrario, un atteggiamento rigido potrebbe provocare dissapori e malumori anche di una certa durata. Per il resto questo è un periodo di sensazioni piacevoli, magari di indulgenza con noi stessi, il che non è male purché evitiamo la tentazione di comperare cose che ci piacciono ma che non ci servono e non possiamo permetterci, perché ce ne pentiremo in seguito. Se andiamo ad una festa, divertiamoci pure, ma cerchiamo di non eccedere e controllarci al momento giusto. Nelle discussioni dobbiamo cercare di non esse re troppo arrendevoli e di comprometterci per evitare spiacevoli controversie. In questo giorno non ci sentiamo combattivi, ma dobbiamo ugualmente sostenere i nostri punti di vista e i nostri ideali.
  • 3582) Mercurio in quadratura a Marte -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo può essere un transito difficoltoso. Abbiamo la tendenza ad essere nervosi e irritabili e prendiamo in mala parte tutto ciò che ci viene detto. Questo atteggiamento è così evidente che gli altri ci girano alla larga, dato che affrontiamo chiunque ci attraversi la strada. Naturalmente questo transito ha anche un lato più blando: può significare la necessità di dover difendere le nostre idee e le nostre credenze da quelle di altri. La gamma va dalla semplice discussione ad un acceso diverbio. Siamo portati a identificare le nostre opinioni con il nostro ego, il che è il modo peggiore di affrontare le questioni, perché ci fa reagire come se fossimo minacciati, e questo naturalmente non è vero. Se dobbiamo lottare per ciò in cui crediamo questo transito è d’aiuto, ma non bisogna cercare la battaglia a tutti i costi. Come nella maggior parte dei transiti possiamo subire una forma di proiezione: siamo noi ad avere a che fare con altre persone permalose e sulla difensiva. Assicuriamoci, in questo caso, di non essere noi a inviare segnali inconsci che ci attirano tali tipi di persone. Questo transito indica anche un comportamento che può portare ad incidenti. Se non facciamo molta attenzione, vi è pericolo di scottature, soprattutto alle braccia e alle gambe, o incidenti di guida o mentre camminiamo. Comunque questi ultimi è difficile che si verifichino senza preavviso. Più spesso proviamo una sorta di rabbia repressa, come un’energia rinchiusa in noi che tenti di liberarsi. Se ci accorgiamo di agire impulsivamente senza particolari ragioni, evitiamo di guidare o comunque i tipi di viaggi il cui controllo è nelle nostre mani. Facciamo attenzione anche alle cose che scottano e agli oggetti acuminati. Gli incidenti che avvengono sotto questo transito non sono dovuti a sfortuna, ma ad ostilità e aggressività represse che non trovando sfogo esterno, si ritorcono contro di noi.
  • 3583) Mercurio in quadratura a Giove -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo è un transito solitamente fortunato in quanto il nostro atteggiamento verso la vita è positivo e ottimistico. Siamo inclini a fare gran di progetti e a porci mete lontane, nonché riesaminare le mete che già abbiamo. Oggi abbiamo il vantaggio di saper vedere il quadro nel suo insieme e di pensare su vasta scala. Inoltre la previdenza e l’apertura mentale rendono questo periodo favorevole per le transazioni commerciali e le trattative d’affari. C’è un lato negativo in questo transito che si riscontra facilmente, ma che può essere disastroso se non ne siamo coscienti: trascuriamo i dettagli e tendiamo a ignorare tutto quanto non s’inquadra nelle nostre vedute grandiose. Vi è anche il rischio che nel comunicare con gli altri assumiamo toni arroganti e sussiegosi che ci alienano la loro simpatia e anzi possono metterceli contro. Se l’ampiezza di vedute è la forza di questo transito, la tendenza all’arroganza e il di sprezzo per le piccole cose ne sono la debolezza. Dobbiamo cercare di fare progetti accurati, senza dimenticare i dettagli: ogni struttura consiste di tanti elementi che si integrano in un tutto, ma se uno di essi è fuori posto può danneggiare l’intera costruzione. Ci occorre elasticità, non dobbiamo credere di avere l’esclusiva della ragione. Negli affari, negli acquisti, accertiamoci che ogni punto sia ben chiaro alla nostra mente e non permettiamo al nostro ottimismo di trascinarci ad agire precipitosa mente. Se siamo consapevoli di questi difetti, la natura del transito ci rende facile correggerli. Anzi, ciò facendo gli influssi favorevoli aumentano ulteriormente.
  • 3584) Mercurio in quadratura a Saturno -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo è un transito propizio ad intense attività mentali e a lavori che richiedono disciplina di pensiero. Le facoltà critiche sono acute, il li vello intellettuale alto. Tuttavia abbiamo qualche difficoltà a comunica re, o perché fatichiamo a farci capire oppure le nostre parole vengono intese in un senso più negativo di quello che vorremmo dare. Perciò non è il momento adatto per trattative importanti o transazioni d’affari. Meglio rimandare a un altro giorno ogni tipo di contatto perché oggi non suscitiamo impressioni positive. Analogamente, il senso critico può spingerci a indugiare su concetti negativi, ingenerando depressione e pessimismo. È un transito in cui è difficile pensare costruttivamente. C’è una forte tendenza a sentirsi soli o a chiuderci in noi stessi piuttosto che affrontare qualcuno con cui peraltro dovremmo comunicare. È necessario, per diminuire gli effetti negativi del transito, che ci rendiamo conto di questa tendenza a vedere solo gli aspetti brutti della vita: è l’effetto di Saturno; ma non dimentichiamo che la realtà ha anche dei lati positivi. Comunque il senso pratico che questo transito ci dà è il suo effetto positivo, cerchiamo di non trasformarlo in risultato negativo. Di ogni proposta che ci viene fatta vogliamo chiarire le implicazioni prati che ed i particolari. E la stessa cosa facciamo delle nostre proposte. Non dobbiamo permettere che ciò si traduca in ristrettezza di vedute. Ma certo è meglio che ci occupiamo di dettagli pratici, in questo giorno, rimandando le questioni di aspetto generale.
  • 3585) Mercurio in quadratura a Urano -
    Image by Flickr/Dag Peak In questo giorno la mente è assai stimolata. Le novità ci affascinano e non ci bastano mai. Se abbiamo una certa elasticità, il bisogno di eccitamenti significa che abbiamo una certa facilità ad annoiarci. Se non siamo elastici questa può essere una giornata esasperante, piena di piccoli imprevisti che ci innervosiscono. I progetti che avevamo fatto non funzionano, e quanto più contavamo sul verificarsi di qualcosa, tanto più i cambiamenti ci infastidiscono. Tutto funziona a ritmo sostenuto. Le idee vanno e vengono a una velocità che rende difficile afferrarle. Dovremmo usare il registratore per incidere tutto quello che ci viene in mente, se non vogliamo dimenticarcelo. A volte ci sentiamo ispirati e se entriamo in sintonia con il ritmo, siamo attivissimi. Ma all’indomani dovremo rivedere tutto, perché oggi abbiamo una certa tendenza alla trascuratezza. Evitiamo di considerare tutto ciò che ci viene in mente come il frutto di puri e semplici impulsi: spesso si tratta di idee davvero valide. La posizione giusta da assumere è questa: oggi è un giorno di creatività, domani sistemeremo e approfondiremo i particolari. Se non riusciamo a tenere il passo delle nostre idee e dell’incalzare degli eventi possiamo diventare nervosi e sbadati. In questo caso è meglio evitare le attività che richiedono concentrazione, perché rischiamo reazioni, giudizi avventati di cui in seguito ci pentiremmo: oggi abbiamo la tendenza a basare i nostri punti di vista su idee formulate solo a metà, soprattutto se questo transito ci rende nervosi. Stiamo attenti quando guidiamo a non avere scatti improvvisi che potrebbero provocare incidenti.
  • 3586) Mercurio in quadratura a Nettuno -
    Image by Flickr/Dag Peak Può essere una giornata di confusione, in cui ciò che diciamo viene regolarmente frainteso e le comunicazioni non vengono nemmeno recapitate. Cerchiamo di esprimerci con la massima precisione: qualsiasi possibilità di incomprensione oggi si verifica. Cerchiamo di non idealizzare troppo persone o situazioni: abbiamo la testa fra le nuvole, il rapporto con la realtà ci è difficile. Siamo portati a fantasticare; questo transito non è dei peggiori, ma ci può far perdere il contatto con le cose pratiche. Può capitare di voler tenere dei segreti o di nascondere qualcosa agli altri per evitare discussioni; ma questo è uno sbaglio perché non fa che aumentare la confusione e la nebbia che ci circonda. Pertanto evitiamo di mentire, anche se ci sembra che sarebbe una buona diplomazia. Sforziamoci di mantenere un’aderenza alla realtà; un comportamento elusivo potrebbe richiedere in un secondo tempo delle spiegazioni imbarazzanti. Cautela anche negli affari: possiamo essere vittime - o perpetratori - di imbrogli, oppure a causa di un’incomprensione invischiarci in situazioni spiacevoli. Se ci occupiamo di argomenti religiosi, spirituali o mistici, il transito ci può essere d’aiuto ad andare avanti. Ma anche in questo caso se non ci sforziamo di stare attaccati al mondo reale rischia mo di confonderci. Attenzione alle delusioni, questo è un transito che ci spinge a lottare contro «i mulini a vento». Solo se teniamo a freno la fantasia, possiamo provare un’eccezionale sensibilità e coscienza degli aspetti più segreti della vita.
  • 3587) Mercurio in quadratura con Plutone -
    Image by Flickr/Dag Peak Con questo transito è importante che ci sforziamo a mantenere la mente aperta a tutti gli argomenti senza lasciarci ossessionare da un’idea o da un pensiero. Ciò di per sé non è pericoloso; ma trascurare cose serie può danneggiarci. Nelle discussioni, cerchiamo di non voler imporre i nostri punti di vista, anche se siamo tentati di farlo: ciò può provocare conflitti per questioni che in realtà non ci coinvolgono granché. È possibile anche che sia un altro ad agire in questo modo nei nostri confronti. Il problema principale del transito consiste appunto nei pensieri e negli atteggiamenti coercitivi che possono avere effetti sgradevoli e dare senso di frustrazione. D’altra parte se sappiamo indirizzare verso noi stessi l’energia del transito, possiamo realmente avvantaggiarcene sfruttando forze psicologiche riposte nel profondo per cambiare la nostra visione della vita. L’introspezione può darci nuove consapevolezze. Questo è anche un giorno proficuo per iniziare o approfondire studi riguardanti gli aspetti nascosti delle persone e del mondo, psicologia, magia, occultismo o le discipline che interessano lo sviluppo e il potenziale della mente, come lo yoga. In questo momento non ci interessano le apparenze: vogliamo conoscere che cosa c’è sotto ogni fenomeno.
  • 3588) Mercurio in quadratura con l’Ascendente -
    Image by Flickr/Dag Peak Transito generalmente favorevole per muoversi e prendere contatti con la gente. La nostra mente è sempre in fermento e non riesce a starsene in ozio. Sentiamo il bisogno di scambiare idee, di chiacchierare un po’ con tutti per tutto il giorno. Così perdiamo molto tempo e combiniamo poco. Ma se ci è così facile esprimerci non è altrettanto facile trovare chi è d’accordo con noi. Se non altro per farci tacere un momento e riuscire a dire qualcosa anche loro. Cerchiamo di calmarci un po’ per impedire che vengano a galla le energie negative. Spesso il transito ci dà la tendenza ad analizzare in continuazione gli altri e a tentare di annullarli intellettualmente. E se lo facciamo apertamente non ci attiriamo di sicuro le simpatie altrui. Dobbiamo invece usare questa nostra capacità di analisi per qualcosa di costruttivo. Però, tutto sommato, sarà bene che ce la teniamo per noi. Spesso il transito significa desiderio di batta glia verbale ed intellettuale più che di scambio convenzionale di idee.
  • 3589) Mercurio in quadratura con il MC -
    Image by Flickr/Dag Peak Questa è una buona occasione per fare progetti e programmi, comunicare con gli altri, prendere importanti decisioni. In questa giornata la mente è tutta presa dal lavoro, dalla carriera. I nostri obiettivi sono molto chiari alla nostra mente e lo facciamo sapere anche agli altri. Però ci interessano anche i punti di vista degli altri, se non altro per aver qualcosa a cui pensare. Ma attenti, il transito presenta un pericolo: siamo pronti ad ascoltare le idee degli altri, ma non le prendiamo nella giusta considerazione. Siamo così soddisfatti della nostra intelligenza che non vediamo quella degli altri. Cerchiamo quindi di non fare questo sbaglio, altrimenti il transito si risolverà in dispute e disaccordi sgradevoli. Se non teniamo la mente occupata con idee e cose importanti finiremo col perderci in cose insignificanti e in una dispersività che ci creano problemi mentali. E possono anche sfociare in problemi con gli altri che noi accusiamo di indifferenza nei confronti delle nostre idee. Ma se teniamo presenti questi pericoli, l’influenza del transito ci spingerà a fare un ottimo lavoro. E se ci manteniamo in un contesto di obiettività e riconosciamo anche le necessità degli altri oltre che le nostre, il nostro pensiero sarà molto valido ed efficace.
  • 3590) Mercurio in trigono al Sole -
    Image by Flickr/Dag Peak Transito favorevole al lavoro mentale e alla comunicazione con altri. Abbiamo idee molto chiare, particolarmente su quello che vogliamo e, se occorre, sappiamo far valere le nostre ragioni. Ogni attività che richiede mentalità aperta è favorita. È la giornata giusta per sbarazzarci di lavori scritti che avevamo in arretrato, per sbrigare la corrispondenza, per fare telefonate. E se noi non telefoniamo molto, sono gli altri a chiamarci. È anche un giorno favorevole per ogni genere di discussione di gruppo e per contrattazioni, almeno dal nostro punto di vista. La nostra chiarezza mentale è soprattutto utile nelle trattative di affari. È an che fruttuosa da un punto di vista organizzativo, nostro o di altre perso ne o gruppi, sempre per la nostra chiarezza di idee. La facile relazione fra il nostro Sole natale e Mercurio di transito favorisce l’equilibrio fra i bisogni del proprio ego e quelli degli altri. Diamo ad essi un’utile scossa. La grande curiosità ci aiuta molto negli studi, soprattutto se si tratta di argomenti nuovi e interessanti. Anche il lavoro mentale di routine è favorito, ma mai quanto lo studio di una materia nuova.
  • 3591) Mercurio in trigono alla Luna -
    Image by Flickr/Dag Peak L’effetto di questo transito è di ravvivare la routine quotidiana facendoci scoprire in essa motivi di interesse e rendendola teatro di interessanti rapporti con altre persone. Il ritmo della vita di tutti i giorni è un po’ accelerato, ma non tanto da stancarci. Siamo più ricettivi alla vo ce dei sentimenti e, nei rapporti con gli altri, diamo grande prova di sensibilità emotiva. Può essere un giorno adatto per discutere i nostri senti menti con qualcuno. In effetti la maggiore intensità delle esperienze quotidiane, di cui abbiamo detto, viene proprio dalla capacità di sentire e recepire di più. Ciò ci rende anche buoni ascoltatori, quantunque con un ruolo piuttosto passivo, perché trasmettiamo simpatia e interessa mento; gli altri capiscono che non stiamo facendo giochi psicologici con loro. La Luna significa rapporti con le donne e questo transito aiuta a comunicare con loro, soprattutto gli uomini che hanno qualche difficoltà in proposito; ma anche le donne stesse, perché di solito due donne non comunicano facilmente fra di loro.
  • 3592) Mercurio in trigono a Mercurio -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo è un ottimo momento per fare progetti e per comunicare con gli altri in ogni maniera. Il transito determina, in ogni circostanza, un equilibrio mentale che ci dà chiarezza e precisione. Si risveglia la curiosità e la voglia di apprendere un argomento nuovo, con lo studio o per esperienza diretta. Possiamo essere stimolati a leggere o ad andare in un museo o in una galleria d’arte, o qualcosa del genere. Anche la conversazione con gli amici può essere fonte di nuove idee. Come con gli altri trigoni di Mercurio, è il momento buono per affrontare questioni e giungere a conclusioni con altri, benché la nostra tendenza sia più a comunicare che a vincere un punto in una discussione. Siamo molto più obiettivi del solito e ci atteniamo rigorosamente ai fatti. Se dobbiamo dire qualcosa d’importante a qualcuno, questo è il momento giusto. Come con gli altri transiti di Mercurio, gli spostamenti sono favoriti, soprattutto per andare a vedere qualcosa di nuovo. Mercurio di solito de termina viaggi brevi, ma se abbiamo in programma un viaggio, anche a grande distanza, è un ottimo giorno per partire. Anche le trattative d’affari e il commercio hanno un influsso propizio, soprattutto se richiedo no chiarezza.
  • 3593) Mercurio in trigono a Venere -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo è un transito molto gradevole, ci sentiamo amichevoli con tutti, abbiamo voglia di percepire sensazioni piacevoli tanto che evitiamo di dire qualsiasi cosa sgradevole. È perciò il giorno giusto per appianare eventuali controversie delle nostre relazioni grazie anche alla nostra acuta sensibilità. Perciò è un giorno buono anche per fare nuove conoscenze: ci presentiamo sotto la luce migliore. È il momento adatto per parlare con gran sensibilità perché ci sentiamo in armonia con noi stessi. Stiamo con gli amici e godiamo della loro compagnia, perché siamo ricettivi alle loro sensazioni positive e viceversa. Questa è l’occasione buona per andare a teatro, al cinema o ad altri divertimenti. Abbiamo una notevole sensibilità estetica che ci fa apprezzare l’arte, la bellezza; le cose spiacevoli e i rumori ci infastidiscono. Una gita in campagna è una buona idea. Ovviamente è un ottimo momento per esprimere a parole sentimenti di amore e amicizia. Imbarazzo e timidezza oggi non esistono per noi. In generale affrontiamo la vita allegramente in questo giorno e dovremmo godercela molto. Però possiamo incontrare difficoltà nell’affrontare cose che richiedono molta serietà.
  • 3594) Mercurio in trigono a Marte -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo è un periodo adatto per lavorare sodo con il cervello. Siamo pieni di energia e di volontà di affrontare problemi difficili. Non ci la sciamo smontare da apparenti ostacoli, anzi li prendiamo come una sfida che ci spinge a risolvere i problemi. Sentiamo l’impulso a dire quello che pensiamo, non per iniziare una lotta ma per manifestare le nostre vedute; ci fidiamo delle nostre opinioni e non abbiamo paura di far capire agli altri la nostra posizione. È il momento giusto per fare buona impressione grazie alla nostra abilità e affidabilità, ad esempio per chiedere un aumento di stipendio. Anche se non ci interessa affermarci, sia mo sempre pronti a difendere noi stessi e le nostre opinioni da ogni critica. È un transito propizio per parlare in pubblico: non abbiamo il «panico del palcoscenico», anzi sentiamo di avere qualcosa da dire e nulla da nascondere, i migliori requisiti per qualsiasi apparizione pubblica. Oggi facciamo progetti audaci e innovatori. Sappiamo rischiare e coglie re al volo le occasioni, nei fatti non solo a parole. Possiamo usare questo transito per mettere avanti dei concetti che ci avevano intimidito in precedenza. In qualsiasi trattativa siamo in grado di andare al nocciole della questione e sbrigarla rapidamente. Non siamo più percettivi del solito, ma più fiduciosi in noi stessi e in ciò che vediamo.
  • 3595) Mercurio in trigono a Giove -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo è un ottimo transito per far ‘piani per il futuro e creare piani organizzativi, nonché per tutti gli sforzi mentali e intellettuali. Tuttavia, come in altre combinazioni Mercurio-Giove, c’è la tendenza a eludere i problemi difficili. Comunque, se sappiamo imporci un giusto senso del la disciplina, possiamo evitare questi effetti negativi e farne una giornata veramente creativa. Su un piano pratico, il transito favorisce tutte le attività commerciali e gli affari. È indicato per concludere contratti, per acquistare, per vendere. Ma dobbiamo renderci conto che questi non so no effetti della fortuna, almeno non nel senso stretto della parola: è la nostra mente che è più aperta e più acuta e ci permette di percepire, almeno sub-consciamente, tutte le possibilità inerenti a una situazione, mettendoci in grado di avvantaggiarcene. Abbiamo anche un fondato senso di ottimismo, che a sua volta ci infonde la ben nota «forza del pensiero positivo». In effetti è probabilmente questo il motivo principale per cui il transito è favorevole. Questo transito allarga la nostra visuale anche perché riceviamo un gran numero di informazioni e siamo aperti a idee nuove che, anzi, ci affascinano perché ci aiutano a capire il mondo. È indicato per occuparsi di legge, di filosofia, di religione, di ogni materia che comporti pensieri di largo respiro. Se abbiamo questioni legali il transito, o meglio il nostro atteggiamento mentale, ci aiuta a risolverle.
  • 3596) Mercurio in trigono a Saturno -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo è un giorno adatto per pensieri seri e per argomenti importanti. Siamo attivi e pratici, poco portati a giocare e a divertirci: non de pressi, ma seri. La mente lavora attivamente e non abbandona un’idea finché non ne ha sviscerato tutti gli aspetti e risolti i problemi. Siamo molto attenti ai particolari ma anche all’insieme; quindi la nostra attività si svolge con estrema precisione. Particolarmente efficaci sono le attività di tipo organizzativo, in cui poniamo gran cura nei dettagli, dimostriamo buon senso critico e vediamo subito che cosa bisogna fare. Sia mo però piuttosto cauti e conservatori: quando occorre una certa audacia di decisione è più propizio un transito Mercurio-Giove. I concetti astratti non ci interessano granché: di tutto ci interessa il lato pratico e accantoniamo tutto ciò di cui non vediamo l’utilità. Attenzione a non perdere di vista idee importanti. Siamo piuttosto riservati con le perso ne, non perché ci dispiaccia comunicare o abbiamo paura a farlo: semplicemente non ci va di parlare di cose che non siano importanti. A volte preferiamo rimanercene soli con i nostri pensieri. Comunque, questo è un buon momento per chiedere il consiglio di persone anziane, ricche di esperienza. Questo è il tipo di discussione in cui ci troviamo pienamente a nostro agio in questo momento.
  • 3597) Mercurio in trigono con Urano -
    Image by Flickr/Dag Peak Transito molto stimolante, in cui ci sentiamo vivi e svegli mentalmente al massimo grado. Tutto ha sapore di novità e siamo tanto attivi che non rischiamo certo di annoiarci. Se i nostri ragionamenti difettano un po’ di precisione e di rigore, l’intuizione supplisce a questa carenza. Possiamo affrontare con idee nuove dei problemi che non eravamo riusciti a risolvere con i ragionamenti tradizionali: il pensiero è rapido e ciò che ci sfuggiva ora ci appare ovvio, abbiamo una grande ampiezza e ‘profondità di vedute. Ogni novità ci attira, soprattutto ci seduce l’idea di andare in luoghi che non conosciamo. Se è possibile, dovremmo interrompere la routine abituale e andarcene via, almeno per una giornata: una pausa del genere avrebbe un effetto tonificante. Per le stesse ragioni è fruttuoso applicarsi allo studio di qualche materia nuova, in particolare l’astrologia, l’occulto, le scienze, la matematica, la tecnologia, tutti campi che possono rivelarci aspetti nuovi dell’universo. La conversazione e le comunicazioni rispecchiano la nostra mente elettrizzata. Persone e cose che riflettono la routine quotidiana ci annoiano in fretta. Cerchiamo gente stimolante e ascoltiamone i punti di vista, giacché sia mo ricettivi a idee e opinioni che normalmente ci sorprenderebbero o ci turberebbero, o quanto meno siamo più tolleranti. Addirittura potremmo concepirle noi stessi. In generale questa influenza dona intuizione e percezione. Per mettere a profitto questo transito dobbiamo aprirci a ogni esperienza e farne tesoro.
  • 3598) Mercurio in trigono a Nettuno -
    Image by Flickr/Dag Peak Transito che stimola l’immaginazione creativa e ci rende particolar mente sensibili agli aspetti del mondo intorno a noi. Siamo portati a fantasticare, ma probabilmente la lettura di libri romantici o della poesia e la musica possono gratificarci anche di più. Lasciamo la monotonia quotidiana e rifugiamoci in un mondo interiore fantastico, senza te mere di sciupare il tempo, perché abbiamo bisogno di evadere e, al tempo stesso, non c’è pericolo di scordarci della realtà. È inutile parlare di argomenti pratici, meglio conversare di fantasie, sogni, ideali, perché ci manca il rigore necessario per aderire al mondo reale, freddo e duro. D’altra parte siamo molto sensibili alle sottigliezze e possiamo facilmente simpatizzare coi sentimenti altrui. Ci sentiamo generosi, desideriamo sinceramente aiutare gli altri con cui simpatizziamo molto. Gli argo menti spirituali ci affascinano; riusciamo bene negli studi artistici, religiosi, poetici, musicali, occultistici, poiché siamo in grado di trascende- re i limiti del razionale e di procedere su strade nuove grazie all’intuizione. Ciò nondimeno, lo scarso rigore di pensiero richiederà in seguito uno sforzo di approfondimento di questi nuovi concetti che si affaccia no alla nostra mente in questo giorno.
  • 3599) Mercurio in trigono con Plutone -
    Image by Flickr/Dag Peak Il transito ci mette in sintonia con gli argomenti più profondi. Ci interessa ciò che si nasconde sotto le manifestazioni superficiali di quanto accade, e scaviamo fino a scoprirlo. Ci attirano i misteri di ogni genere, come la letteratura poliziesca o dell’orrore, oppure i problemi difficili o la ricerca di cose perdute. Se quest’energia si rivolge verso l’interno può essere molto proficua. Plutone aiuta a superare la tendenza mercuriana ad interpretare tutto unicamente in chiave intellettuale e ci fa avvertire cosa accade in noi a livello profondo. Quindi è un momento particolar mente adatto per l’autoanalisi, più redditizia se fatta in solitudine, senza distrazioni. Per gli stessi motivi siamo attratti da quanto riguarda le dimensioni più nascoste della mente, come la psicologia e l’astrologia. Una seduta psicanalitica oggi può essere particolarmente rivelatrice, anche se non tutto quello che viene a galla è piacevole. Possiamo incontra re qualcuno che ci comunica idee che hanno un grande effetto sulla nostra mente. Questo è un periodo adatto per imparare perché siamo di sposti a far tesoro di ciò che apprendiamo, anche modificando i nostri punti di vista. A nostra volta possiamo avere forti influssi sul pensiero altrui. Perciò le comunicazioni con gli altri si svolgeranno a livelli seri e profondi. Tutti i contatti Mercurio-Plutone hanno una qualità ossessi va, cioè di fissazione su un unico concetto; tuttavia, sotto l’influenza benevola del trigono, tale connotazione si manifesta più che altro come capacità di concentrazione, senza implicazioni condizionanti.
  • 3600) Mercurio in trigono con l’Ascendente -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo transito apporta, generalmente, grande afflusso di idee alla nostra mente; e noi sentiamo il bisogno impellente di comunicano agli altri. Vi è in noi in questo giorno una grande curiosità e vivacità intellettuale che ci spinge a voler apprendere più che possiamo: è un buon mo mento per partecipare a conferenze o a corsi di insegnamento. Tutti gli scambi che avvengono oggi allargano la nostra visuale e porteranno i loro frutti in futuro. In alcuni casi questo transito spinge a muoversi e viaggiare, ma in genere a brevi distanze. Oppure il lavoro abituale richiede più movimento del solito. Buona giornata per riunioni o trattati ve di affari in cui è necessario esprimersi chiaramente, senza riserve. Non è difficile sotto questo influsso raggiungere l’accordo perché siamo preparati a giungere a intelligenti compromessi. Sono molto favorite le comunicazioni di tutti i generi: telefoniche, postali o altre.
  • 3601) Mercurio in trigono con il MC -
    Image by Flickr/Dag Peak Ottimo momento per il lavoro mentale. Siamo in grado di progettare con efficienza e chiara percezione dei fatti senza dimenticare il dettaglio. La nostra mente riesce a risolvere senza difficoltà anche i problemi più complessi e difficili, scindendoli nelle loro parti essenziali per poterli portare a conclusione. Buona giornata per fare piani per la nostra carriera, anche se non li mettiamo all’opera immediatamente. La chiarezza di pensiero ci permette di avere una buona visione d’insieme, in una giusta prospettiva. E se seguiamo un corso d’azione programmato in questo giorno, possiamo star certi che avrà successo. Difficilmente dimentichiamo anche un dettaglio minimo sotto l’influsso di questo transito. Può darsi che parliamo con altri di questioni che di solito non amiamo discutere; e la nostra obiettività li impressiona favorevolmente. Perciò questo è un buon momento per le trattative d’affari. Sappiamo esattamente quello che vogliamo, ascoltiamo ciò che vogliono gli altri e giungiamo a un compromesso soddisfacente per tutti. Buon momento anche per i programmi che concernono la casa e la famiglia.
  • 3602) Marte in congiunzione con il Sole -
    Image by Flickr/Dag Peak Il transito presenta enormi potenziali e dei rischi; dobbiamo essere molto cauti in ciò che facciamo perché l’alto livello di energie può avere conseguenze esplosive. Il nostro ego è forte, fronteggiamo tutto e tutti e non permettiamo a nessuno di approfittarsi di noi. Purtroppo questa situazione porta a liti e a zuffe. Ricordiamoci che anche gli altri hanno un proprio ego, e non abbiamo poi bisogno di sconfiggere nessuno per asserire il nostro. E, soprattutto, non cerchiamoci dei guai con coloro che sovraintendono al nostro lavoro. In noi c’è molta energia che ci fa lavo rare sodo e a lungo; tuttavia preferiamo il lavoro fisico a quello mentale perché ci aiuta a scaricare le energie in eccesso. Il lavoro mentale ci rende irrequieti e insofferenti: dobbiamo muoverci, fare qualcosa di violento. Stiamo attenti che questo atteggiamento non ci porti a farci male o a subire incidenti, per quanto ciò si verifica se siamo sempre stati portati agli incidenti, altrimenti non c’è da preoccuparsi troppo. Non dobbiamo sfuggIre l’attività fisica per paura degli incidenti, anzi dobbiamo far la per sfogare le energie che altrimenti si manifesterebbero negativamente con liti che possono passare alle vie di fatto o con incidenti. Sotto l’influenza di questo transito pOssiamo dare un rendimento lavorativo maggiore del solito: usiamo con intelligenza le nostre energie.
  • 3603) Marte in congiunzione con la Luna -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo transito ci rende irritabili più del solito, scattiamo per un nonnulla e nemmeno ce ne rendiamo conto. Ma quello che ci stupisce di più è che la nostra irritabilità, le nostre ire sembrano essere del tutto irrazionali. Ma in realtà non lo sono e derivano da qualche cosa che è successo nel passato; Marte nel suo transito sulla Luna riporta alla luce rabbie che non si erano rivelate apertamente al momento. E ora scoppiano con virulenza, tanto che non possiamo fare a meno di notarle; ogni piccolo incidente anche triviale ci fa andare fuori dai gangheri e ci sembra la goccia proverbiale che fa traboccare il vaso. Perdiamo la pazienza con gli amici più che con gli estranei, e i membri della nostra famiglia sembrano diventare il bersaglio e lo sfogatoio delle nostre ire. Difendiamo le nostre idee e i nostri diritti con convinzione e con forza; tutto il nostro essere è pervaso di questa forza che non permette agli altri di sopraffarci. Abbiamo una grande sicurezza interiore, ma facciamo attenzione che essa non degeneri in arroganza. C’è una grande tendenza in noi a proiettare il nostro ego in tutte le situazioni; esse possono diventa re il banco di prova della nostra validità personale.
  • 3604) Marte in congiunzione con Mercurio -
    Image by Flickr/Dag Peak Il nostro ego sente ora il bisogno di entrare in comunicazione con gli altri; perciò questo è un momento di irritabilità e di ombrosità che conducono a dispute. Abbiamo scatti d’ira per un nonnulla; oppure siamo noi a provocare inconsciamente l’opposizione degli altri che prendono i nostri commenti e le nostre parole come una minaccia personale. D’al tra parte, la nostra mente è in grado di fare enormi sforzi; le nostre energie sono sufficienti per fare qualsiasi tipo di lavoro, ma è bene tenere occupata principalmente la mente per evitare che sfoghi le sue energie in dispute. Se dobbiamo convincere qualcuno o vendere qualcosa riusciamo a essere molto convincenti; facciamo attenzione a non essere troppo pressanti: possiamo fare ottima impressione con il nostro entusiasmo, purché non suscitiamo l’antagonismo di chi ci ascolta. Queste stesse energie ci spingono a muoverci, a spostarci da un posto all’altro; se guidiamo la macchina dobbiamo fare attenzione a non correre troppo perché siamo temerari e corriamo il rischio di incidenti.
  • 3605) Marte in congiunzione con Venere -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo transito stimola l’interesse per il sesso opposto perché è l’unione di due pianeti che più di tutti gli altri influenzano gli impulsi sessuali. La nostra potenza sessuale è molto forte e chiede uno sfogo, talvolta in modo compulsivo data la natura di Marte. Sentiamo un forte desiderio di amore fisico e cerchiamo il rapporto sessuale anche se non c’è in noi interesse emotivo per l’altra persona. Se non sfoghiamo queste nostre energie, nascono litigi e baruffe con la persona amata. Ma gli effetti del transito non si limitano all’amore fisico; tutte le nostre capacità creative vengono risvegliate. Quindi è un buon momento per dedicarsi a lavori che richiedono creatività e nello stesso tempo anche azione fisica. Certe creazioni astratte, ad esempio scrivere poesie o comporre musica, non soddisfano le esigenze di Marte. Ma va molto bene invece se si tratta di suonare musica, specialmente di tipo popolare, folkloristico, oppure fare un vigoroso lavoro di scultura, o qualsiasi altra espressione artistica che richiede attività, quale la danza. Se Marte transita lentamente su Venere, può portare una nuova relazione d’amore, basata quasi certamente sull’attrazione fisica. Ma una cosa è certa: se una relazione non ha il rapporto sessuale, non dura a lungo. Non illudiamo di potere esse re «solo amici» con una persona del sesso opposto. . .
  • 3606) Marte in congiunzione con Marte -
    Image by Flickr/Dag Peak In questo momento le energie dell’ego e quelle fisiche sono travolgenti. Siamo carichi di energie positive per le quali dobbiamo trovare uno sfogo adatto altrimenti ci possono creare problemi. Il miglior sfogo è il lavoro fisico, pesante, che peraltro ci porta delle grandi soddisfazioni. Se non facciamo niente, siamo di umore nero e sentiamo in modo pesante l’effetto negativo del transito. Lo sport costituisce un ottimo mo do di sfogarsi. Se rimaniamo inattivi siamo irritabili, agitati e nervosi, scattiamo per un nonnulla contro chiunque e cerchiamo una scusa qualsiasi per azzuffarci con qualcuno, senza ragione. Se non avvertiamo nessuna di queste reazioni, guardiamoci bene dentro: può darsi che reprimiamo i nostri istinti e questa è una cosa assai pericolosa. L’energia vuole il suo sfogo; se non facciamo attività fisica, subiamo un incidente in forma proiettata, cioè per opera di un’altra persona. E ciò significa che possiamo subire aggressioni di altri che ci danneggiano. Questo è anche il momento propizio per iniziare un lavoro in proprio: questo è il transito dei nuovi inizi. Dobbiamo approfittare dell’occasione, special mente se c’è in ballo un lavoro o un progetto che è destinato a portarci molto credito; ma non aspettiamoci che tutto vada liscio senza incontra re opposizioni. Osserviamo bene la situazione fra sei mesi circa, quando Marte si troverà in quadratura con il nostro Marte natale; e dopo circa un anno? al tempo dell’opposizione, sapremo se il nostro progetto può andare in porto o no.
  • 3607) Marte in congiunzione con Giove -
    Image by Flickr/Dag Peak Ottimo transito per tutti i tipi di attività fisiche. La nostra energia è forte e ci sentiamo energici e vigorosi. E se dobbiamo fare un lavoro fisico, ad esempio in cantiere o in casa, oppure esercizi ginnici e atletica, ci sentiamo in piena forma. L’unico problema a cui dobbiamo porre attenzione è che l’esuberanza può farci correre rischi inutili, specialmente nell’attività atletica o nel lavoro che presenta un pericolo intrinseco. Se siamo troppo fiduciosi in noi stessi, c’è possibilità di incidenti con questo transito. Possiamo anche essere spinti a correre rischi di altro gene re, ad esempio al gioco d’azzardo o alle speculazioni finanziarie; ma se queste imprese hanno una certa validità o un certo potenziale di successo, c’è probabilità di riuscita: questo è fondamentalmente un transito «fortunato», o almeno così sembra. In realtà non si tratta tanto di fortuna quanto del fatto che abbiamo grande fiducia e confidenza in noi stessi che ci aiuta a riuscire nelle nostre imprese. La connotazione della combinazione Giove-Marte è <(azione fortunata», favorevole a tutte le nuove imprese. Inoltre la combinazione di questi due pianeti ha un potente effetto sul tono muscolare ed è per questo che è favorevole all’esercizio fisico. Il transito di Marte su Giove, o viceversa, è molto favorevole alle nascite; garantisce un parto facile con breve travaglio. Madre e bambino spesso hanno i rispettivi Marte e Giove in aspetto.
  • 3608) Marte in congiunzione con Saturno -
    Image by Flickr/Dag Peak Momento un po’ difficile, pieno di frustrazioni e di avvenimenti irritanti. È bene non lanciarsi in imprese rischiose, perché non ci sono probabilità di successo: le nostre energie non sono abbastanza vigorose. Meglio concentrarsi sulle attività abitudinarie che richiedono solo di seguire schemi ben definiti e noti. Ci sembra che tutti gli altri siano particolarmente fastidiosi e, peggio ancora, che agiscano contro di noi e i no stri interessi. C’è rabbia repressa in noi e non troviamo il modo di sfogarla; perciò siamo”costretti a friggere in silenzio, mentre sarebbe invece bene sfogarci. L’energia repressa può essere distruttiva da un punto di vista fisico. Se durante questo transito ci sentiamo in collera, buttiamoci a capofitto in un lavoro pesante che consumi la nostra energia: potremo così affrontare il problema più serenamente. In effetti, questo transito favorisce particolarmente il lavoro che richieda concentrazione di energia e grande disciplina o un lavoro tecnico attento. Ottimo per lavorare metalli, acciaio e ferro e per strumenti da taglio. Ma evitiamo questi strumenti se stiamo attraversando la fase di collera e rabbia repressa.
  • 3609) Marte in congiunzione con Urano -
    Image by Flickr/Dag Peak Nessun altro transito contribuisce più di questo agli sconvolgimenti improvvisi, al comportamento precipitoso e agli incidenti straordinari. Sembra che l’energia sprizzi intorno a noi sotto strane forme. E spesso è difficile fare programmi precisi in questo periodo perché tutto accade in fretta e senza preavviso. Nella sua espressione psicologica, questo tran sito - quando non è sublimato o trasformato in forme differenti di energia - indica l’improvviso desiderio di affermare la nostra libertà d’azione e liberarsi da tutte le pastoie. Questo è il transito della ribellione, e spesso produce difficoltà con coloro che cercano di porci delle limitazioni. I nostri rapporti con coloro che rappresentano l’autorità non sono certo buoni, a meno che i nostri superiori non ci concedano ampio spazio d’azione. Siamo impulsivi e ci muoviamo velocemente, trascurando la possibilità di incidenti. Ma di solito il transito non provoca incidenti seri, e se qualcosa ci capita dovremo ringraziare la nostra incoscienza. Tuttavia è bene evitare di lavorare con strumenti pericolosi, appuntiti, di ferro o acciaio, specialmente se siamo arrabbiati o nutriamo del rancore verso qualcuno. In certe condizioni, ad esempio nel caso di un tema natale che indica problemi di salute, il transito può indicare la necessità di un’operazione chirurgica; tuttavia, questa non è la normale manifestazione di questo transito. Un uso positivo delle energie sprigionate da questa combinazione potrebbe essere quello di iniziare qualche nuovo lavoro o un progetto che sia molto impegnativo e consumi tante energie. Sentiamo il bisogno di affermare la nostra personalità, e questo è un modo costruttivo di farlo.
  • 3610) Marte in congiunzione con Nettuno -
    Image by Flickr/Dag Peak Transito particolare, accompagnato di solito da strane sensazioni. Ci sentiamo molto irritabili, e non ne sappiamo bene il perché ma nello stesso tempo siamo scoraggiati e incapaci di fare qualcosa di utile. Il senso di inferiorità ci deriva dall’influsso nettuniano di negazione dell’ego che entra in conflitto con la natura essenzialmente egocentrica di Marte. Meglio non prendere troppo sul serio questi sentimenti. In questo periodo dobbiamo evitare di fare le attività che sono governate da Nettuno, incluse le azioni non ben ponderate o derivanti da manie personali: accertiamoci bene di ciò che facciamo sotto l’influsso di questo transito. Meglio sarebbe non far niente di nuovo, ad eccezione delle attività citate più sotto. Facciamo inoltre attenzione a coloro che fanno appello ai nostri ideali e alle nostre manie preferite. Quelle che sono per noi delle manie possono diventare la base dell’altrui successo. Il transito favorisce tutte le attività altruistiche che sono al servizio degli altri, ad esempio un lavoro in ospedale o in istituti di assistenza, oppure in gruppi religiosi o spirituali, e addirittura curare gli interessi degli altri. Queste sono le attività che costituiscono l’eccezione alla regola di non cominciare niente di nuovo in questo periodo. Dobbiamo però accertarci che non agiamo per scopi segretamente egoistici: Nettuno implica la rigorosa negazione dell’ego. Da un punto di vista fisico, dobbiamo evita re l’abuso delle nostre forze in questo periodo: il nostro livello di energia è piuttosto basso, e se forziamo la mano corriamo il rischio di ammalarci. Possiamo andare soggetti a infezioni.
  • 3611) Marte in congiunzione con Plutone -
    Image by Flickr/Dag Peak Durante questo transito siamo tentati di assumerci la responsabilità e la gestione di tutto ciò che avviene attorno a noi. Tutte le ambizioni so no fortemente stimolate, ma c’è pericolo che le loro energie siano violente e distruttive. Non c’è solo il fatto di voler dominare gli altri, possiamo a nostra volta cadere vittime del gioco di potere altrui. In genere riscontriamo questo transito, o uno similare, nei temi natali della vitti ma di un’aggressione e del suo assalitore; tuttavia questo non è un tran sito tipico dell’avvenimento. Il transito isolato non è sufficiente per de terminare un atto di violenza, perciò non preoccupiamoci troppo. Esso dà, tuttavia, una buona idea della forza che sviluppa. Sarebbe prudente evitare le località pericolose durante questi pochi giorni di durata del transito. Ma il transito ha un lato positivo e si dimostra ottimo per tutti i tipi di lavori pesanti, specialmente se questi implicano dei cambiamenti. Anche se riteniamo di non aver alcun interesse per il potere, traiamo però gran soddisfazione ad averlo ed esercitano; e non c’è alcun motivo perché non possiamo utilizzano per scopi creativi. Non illudiamoci che in questo periodo non pensiamo ai nostri interessi, lo facciamo eccome, ma non c’è niente di male purché non ci mettiamo a pestare i piedi a tutti. Ora corriamo il pericolo di subire gravissimi conflitti interiori, di cui la violenza verso gli altri è una delle conseguenze estreme. E le nostre potenti energie attirano persone che hanno energie similari: senza nemmeno accorgercene ci ritroviamo in lotta per il potere. Dobbiamo con vincere gli altri, con cortesia ma anche fermezza, che il nostro e il loro interesse dipendono l’uno dall’altro. Se ci assumiamo dei compiti, lavo riamo sodo per portarli a termine; abbiamo la possibilità di fare molto, in questo momento, oppure di distruggere molto se non prendiamo coscienza delle energie che il transito ci dà.
  • 3612) Marte in congiunzione con l’Ascendente -
    Image by Flickr/Dag Peak La simbologia di questo transito è autoaffermazione nei confronti degli altri. Non ci basta più la sicurezza di sapere fare ciò che vogliamo: dobbiamo dimostrare anche agli altri chi siamo. Oppure ci troviamo costretti a doverci difendere dagli attacchi di altre persone, anche se non abbiamo fatto nulla per provocarli. Questo è un transito che più di ogni altro produce lotte, ire e rancori. La miglior cosa da farsi quando insorge una situazione conflittuale è di prendere la questione di petto e sistemarla, altrimenti si crea uno stato di risentimento che può esplodere in un momento meno propizio di questo. D’altro canto, ora ci viene data l’opportunità di dimostrare al mondo ciò che sappiamo fare. Ci può essere offerta la direzione di un qualche progetto da eseguire in gruppo; la cosa è lusinghiera per noi, ma vediamo di non ferire i sentimenti dei no stri collaboratori e cerchiamo di attirarci le loro simpatie se vogliamo avere successo; cercando di dominarli - e qui sta il pericolo del transito - creeremmo solo uno stato di tensione, rabbie e litigi. In questo periodo se non troviamo un adeguato sfogo delle nostre energie, diventiamo suscettibili e permalosi; ma se proprio dobbiamo esplodere, cerchiamo almeno di comprendere appieno il vero motivo del conflitto. Spesso esso avviene per qualche scusa banale che rappresenta il simbolo del problema, molto più grave, che sta alla sua base. Il transito talvolta porta a incidenti o a malattie, specialmente se non sfoghiamo adeguatamente le nostre energie. È bene fare molta attività fisica che ci rende meno tesi e stressati; ma se all’inizio del transito eravamo in buone condizioni fisi che, per tutta la sua durata la nostra salute non ne risentirà. Dobbiamo fare attenzione a maneggiare oggetti taglienti e appuntiti.
  • 3613) Marte in congiunzione con il MC -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo transito risveglia gli impulsi dell’ego, positivi e negativi, per ciò facciamo attenzione. Ora più che mai sappiamo chi siamo e non per- mettiamo a nessuno di immischiarsi nei fatti nostri. Può darsi che esprimiamo questa energia sotto forma di grande voglia di lavorare; e in effetti questo transito è ottimo per quel che riguarda il lavoro; specialmente se si tratta del nostro. Non è il momento di lavorare dietro le scene per gli altri, anzi possono nascere seri conflitti se qualcuno cerca di attribuirsi il merito del nostro operato. E ci arrabbiamo molto se i nostri capi non ci tengono in debita considerazione. Ma guardiamoci da atti impulsivi o da motivazioni egoistiche; dobbiamo farci valere, ciò è giusto, ma non esageriamo: potremmo attirarci l’inimicizia altrui che ci danneggerebbe. Ma l’azione ben programmata può invece portarci il successo che cerchiamo: usiamo l’energia del transito per adempiere ai nostri compiti non per slanciarsi contro gli altri. In questo periodo è molto meglio lavorare indipendenti, a meno che non ci venga data la responsabilità di un gruppo di lavoro: non siamo portati a pensare in termini di gruppo ora. Il simbolismo tradizionale di Marte vuole che il transito sia favorevole alle competizioni sportive, al lavoro con metalli specialmente ferro e acciaio, ai pesanti lavori fisici, e ad attività che richiedono senso d’iniziativa, originalità e pensiero innovatore e capacità creative.
  • 3614) Marte in sestile con il Sole -
    Image by Flickr/Dag Peak Il transito stimola la nostra vitalità, ci fa lavorare sodo e con ottimi risultati. La nostra salute è eccellente, affrontiamo tutto con entusiasmo e vigore; ciò si riflette costruttivamente anche a livello psicologico, rendendoci capaci di sostenere le nostre idee con fermezza e farci valere nelle discussioni. Il transito, inoltre, ci può presentare delle buone occasioni, ad esempio un lavoro di maggior responsabilità che ci porta ad eventuali promozioni e aumenti di stipendio. Perciò questo è il momento adatto per dimostrare quanto valiamo nel nostro lavoro. Ci sentiamo anche di collaborare con gli altri, e le nostre energie complementano quelle del nostro gruppo a cui dimostriamo la nostra efficienza. In questo periodo sappiamo esattamente che cosa vogliamo, e riusciamo a ottenere tutto senza forzare la mano a nessuno: cogliamo le occasioni e le usiamo a nostro vantaggio. Negli scambi di idee facciamo valere le nostre, energicamente e convincentemente, riuscendo a imporle al nostro gruppo che, peraltro, ne riconosce la validità. La convinzione che mettiamo nelle discussioni determina il nostro successo nei negoziati e nelle transazioni di affari e commerciali; e riusciamo sempre a ottenere prezzi speciali e ottime condizioni di acquisto o di vendita.
  • 3615) Marte in sestile con la Luna -
    Image by Flickr/Dag Peak È un periodo di forti emozioni in cui, come avviene anche con il trigono, noi cerchiamo esperienze che coinvolgano mente e sensazioni. Siamo portati a difendere le nostre opinioni e le nostre credenze con veemenza, emozionalmente. Tuttavia non cerchiamo la lotta, ma se essa si presenta non la rifiutiamo. Durante questo transito non permettiamo a nessuno di cercare di calpestarci, ma non siamo mai i primi a iniziare la zuffa; siamo solo vivi e vivaci e non disposti a perdere. Cerchiamo gli amici e i conoscenti che stimolino le nostre emozioni e i nostri pensieri, e anche relazioni d’amore appassionate. Il transito rende più intense anche le relazioni sessuali già esistenti. C’è in noi una forte energia che ci spinge a lavorare accanitamente, ma deve esserci un interesse personale spesso tale energia si manifesta in lavoretti in casa o per la comunità a cui apparteniamo. Il transito ci rende anche molto impulsivi, saltiamo subito alle conclusioni senza fermarci a pensare obiettivamente; e ciò di pende dalla tendenza ad identificarci con i nostri interessi personali. Ma il raziocinio non è molto importante per noi in questo momento, non tanto quanto le sensazioni comunque. È chiaro che non è questo il mo mento di prendere delle decisioni importanti per il futuro, che richiedo no obiettività e imparzialità. Sotto l’influsso di questo transito cambia mo idea facilmente e ciò che ci sembra giusto oggi può non esserlo più domani.
  • 3616) Marte in sestile a Mercurio -
    Image by Flickr/Dag Peak Ottimo transito per tutti i tipi di lavori mentali e specialmente per programmare un deciso piano d’azione per il futuro. È anche un buon periodo per negoziati e transazioni commerciali. Siamo in uno stato d’animo positivo, sicuri di noi, quindi facciamo ottima impressione sul le persone e riusciamo a convincerle ai nostri punti di vista. Il transito favorisce anche un tipo di lavoro su basi cooperativistiche. Riusciamo a fare programmi insieme ad altri e a rattoppare eventuali dissensi e differenze di opinioni in modo molto abile; esponiamo i nostri punti di vista e li facciamo accettare senza che gli altri si sentano minacciati nei loro interessi. Periodo favorevole per viaggi di lavoro; possiamo viaggiare anche per diporto, ma in questo caso dobbiamo fare molto movimento per dare sfogo a tutte le energie che sono in noi.
  • 3617) Marte in sestile a Venere -
    Image by Flickr/Dag Peak Come tutti i contatti Marte-Venere, anche questo risveglia i nostri istinti sessuali e ci spinge a cercare una relazione fisica, se non ne abbia mo già una. Il transito migliora le relazioni esistenti; stabiliamo un rapporto di mutua soddisfazione perché ora siamo anche in grado di dare oltre che di chiedere. I temi dominanti di questo transito, inoltre, sono i divertimenti e i ricevimenti. Andiamo a feste, a riunioni di amici, e ne traiamo immenso piacere; e vogliamo condividere queste nostre sensazioni con gli altri: questo è il transito della socievolezza. Momento adatto anche per le attività e le riunioni di artisti. Sentiamo forte il desiderio di esprimerci attraverso la bellezza, e se non siamo artisti, cerchiamo tuttavia di abbellire l’ambiente in cui viviamo: ridipingiamo la casa, cambiamo o miglioriamo l’arredamento. E qualsiasi cosa facciamo, sia mo spinti e guidati dal desiderio di esprimere e ricevere affetto, e di sentire e creare bellezza. Il transito ci offre ottime occasioni per avere tutto ciò. Anche le attività finanziarie sono molto favorite in questo periodo.
  • 3618) Marte in sestile a Marte -
    Image by Flickr/Dag Peak Sotto l’influsso di questo transito ci sentiamo energici e pieni di vigore. La salute è ottima e ha bisogno di dare sfogo alle sue energie. Ma anche se rimaniamo inattivi non succede nulla di male, c’è solo il fatto che ci siamo lasciati sfuggire una buona occasione per fare qualcosa di vali do. Le attività sportive e la ginnastica costituiscono un ottimo sfogo. In questo periodo desideriamo lavorare in collaborazione con amici e vicini, perciò ci diamo da fare per qualche lavoro di gruppo, ad esempio lanciare una campagna per ripulire il nostro quartiere; e ci godiamo il lavoro che ne deriva perché ci fa sentire vivi. Se in precedenza avevamo svolto negoziati, transazioni di affari, ecc. , ora raccogliamo i frutti del nostro lavoro indipendente. Come gli altri contatti Marte-Marte, anche questo ci dona senso di sicurezza e fiducia in noi stessi che fa ottima impressione sugli altri. E se sosteniamo una discussione per un qualche motivo, ne usciamo trionfanti e vincitori. Ma non culliamoci sugli allori: il transito non ci spinge a passare all’azione. Perciò può darsi che ci svegliamo una mattina felici e contenti di noi stessi e non facciamo un bel niente. Il che è un gran peccato, perché perdiamo un’ottima occasione di fare qualcosa di buono. Il transito è anche favorevole ai viaggi, ai nuovi incontri, alle nuove esperienze; siamo in un fermento di idee e vogliamo vedere e fare cose nuove.
  • 3619) Marte in sestile a Giove -
    Image by Flickr/Dag Peak Transito molto positivo che favorisce ogni attività in cui vogliamo impegnarci. E le imprese iniziate in questo periodo vanno assai bene, a meno che qualche potente transito negativo coincida con questo. Periodo particolarmente favorevole per le attività commerciali e affaristiche in cui riusciamo a fare affari personali assai vantaggiosi. I nostri obietti vi sono più chiari del solito, siamo ottimisti e trattiamo le questioni con intelligenza; tutto questo determina il nostro successo, tanto più che non siamo così scioccamente ottimisti da trascurare i dettagli che sono necessari alla buona riuscita di un’impresa. Questo è anche un momento favorevole per trattare con le autorità che sono aperte alle nostre idee e ai nostri punti di vista; e anche gli affari legali sono favoriti. Godiamo di ottima salute e siamo di buon umore in questo periodo. Le nostre attività durante questo transito dovrebbero portarci occasioni di espansione personale perché ampliano la gamma delle nostre attività e la nostra esperienza.
  • 3620) Marte in sestile a Saturno -
    Image by Flickr/Dag Peak Ottimo periodo per programmare accuratamente ed eseguire progetti che richiedono diligenza e pazienza. Tuttavia il transito non ci dà grande energia e non ci sentiremo certo portati ad andare a sollevare le montagne, ma saremo però capaci di sforzi prolungati. Periodo adatto per lavori complicati che richiedono esattezza ed attenzione ai dettagli e per la lavorazione di materiali duri quali i metalli e la pietra. Questi materiali simboleggiano il tipo di energia che il transito produce. Ora lavo riamo pazientemente per i traguardi del futuro, infatti questo transito spesso significa risultati ritardati, e in effetti lavoriamo più per il domani che per oggi. Ma le nostre occupazioni sono di indole pratica, perciò se sappiamo che le nostre attuali attività avranno dei risultati nel futuro, ci accontentiamo per ora di modesti risultati. Le richieste impellenti dell’ego sono subordinate alla cognizione di ciò che si può fare. E realismo e praticità sono in questo momento più importanti delle soddisfazioni personali, perciò siamo capaci di grandi privazioni se è necessario. Questo transito può essere molto utile nei momenti difficili, perché ce la possiamo cavare con poco. Ma anche in tempi di abbondanza il nostro senso di disciplina ci impedisce lo spreco di risorse di valore che possono essere abbondanti solo temporaneamente. Se proviamo rabbia o risenti mento, ci controlliamo perché riteniamo che l’espressione estemporanea di questi sentimenti non sia il miglior modo di risolvere la situazione. Ma accertiamoci che essi non entrino a far parte di quella riserva di rancore che scoppierà più avanti in modo incontrollabile. Anche se ora go diamo di un magnifico autocontrollo, abbiamo anche dei bisogni validi che devono trovare soddisfazione. Non rimandiamo troppo, altrimenti dovremo affrontare problemi seri più avanti.
  • 3621) Marte in sestile a Urano -
    Image by Flickr/Dag Peak In questo periodo sentiamo il bisogno di muoverci, di cercare nuove esperienze, nuove attività, e ci impazientiamo a dover fare le solite cose di tutti i giorni. Tuttavia questo impulso non è incontrollabile, non tanto almeno da distruggere la nostra vita, ma ci porta a introdurre molti cambiamenti nella nostra routine che la vivacizzino un po’. Il nostro modo di pensare è veloce e più impulsivo del solito, e se da una parte ci rende imprevedibili agli occhi degli altri, tuttavia ci dà anche la capacità di scuoterci dall’inerzia, psicologicamente e materialmente. E quel che è più importante facciamo uso pratico, nella vita quotidiana, di questo nuovo intuito che abbiamo acquisito. Portati alle nuove esperienze, ci cerchiamo nuovi amici e conoscenze eccitanti e stimolanti, persone con le quali di solito non leghiamo perché sono troppo imprevedibili: questi sono proprio i tipi che fanno per noi in questo momento. Nel lavoro non subiamo restrizioni e siamo assai indisciplinati perché valutiamo l’indi pendenza personale al di sopra dell’ordine e della disciplina. Ma questo atteggiamento non ci creerà problemi seri; e in verità dobbiamo proprio fare tutte le cose che sono completamente differenti dal solito sotto l’in flusso di questo transito.
  • 3622) Marte in sestile a Nettuno -
    Image by Flickr/Dag Peak Sotto l’influsso di questo transito non avvertiamo molto gli impulsi del nostro ego e vediamo il mondo che ci circonda con una sensibilità maggiore del solito; siamo pronti ad aiutare amici e vicini che hanno bi sogno di noi. In questo periodo ci realizziamo aiutando gli altri e ci sentiamo portati per attività benefiche per i poveri o al servizio di ammalati negli ospedali o in Istituti di Assistenza. È il momento adatto per ritirar si in solitudine a meditare sulla vita; non sentiamo il bisogno impellente di agire perché la nostra energia fisica è piuttosto bassa, ma non tanto da ammalarci o esaurirci. Proviamo interesse per lo studio delle scienze psichiche e occulte, e il momento è particolarmente propizio per farlo perché gli impulsi dell’ego sono generalmente pregiudizievoli per queste discipline. L’intuito che acquisiamo con questo transito può spingerci a cambiare i nostri obiettivi: esso ci fa capire che un determinato corso d’azione che avevamo adottato non aveva un vero scopo, nemmeno quello di gratificazione dell’ego. Con questo nuovo intuito possiamo assumere una linea di condotta migliore, spiritualmente superiore.
  • 3623) Marte in sestile a Plutone -
    Image by Flickr/Dag Peak È un buon periodo per darci da fare per realizzare i traguardi importanti che ci siamo imposti. Può darsi che sia necessario apportare dei cambiamenti ai nostri progetti originali, ma non preoccupiamocene troppo: probabilmente risulteranno migliori. E inoltre le nostre energie ci sorreggono nel duro lavoro e nelle probabili opposizioni che incontreremo. Ottimo periodo anche per un lavoro d’équipe perché le energie Marte-Plutone sono molto più efficaci quando vengono sfruttate in collaborazione che non singolarmente. Dobbiamo lavorare molto per raggiungere qualcosa, ma ciò che otteniamo sarà stabile e duraturo. E se abbiamo delle incertezze, questo è il momento di fare un esame di coscienza e decidere che cosa vogliamo veramente. Esaminandoci, possiamo scoprire in noi forze psicologiche che non sapevamo di possedere, che possiamo utilizzare per il raggiungimento dei nostri fini. Un notevole cambiamento della comprensione di noi stessi spesso accompagna questo transito. E se sappiamo che cosa vogliamo, il transito ci aiuta notevolmente a raggiungere il successo in tutto ciò che intraprendiamo. Quindi buttiamoci avanti senza preoccuparci troppo, facendo attenzione di non calpestare gli altri senza motivo, altrimenti ne subiremo le conseguenze più avanti, e in modo pesante.
  • 3624) Marte in sestile all’Ascendente -
    Image by Flickr/Dag Peak Periodo eccellente per il lavoro di équipe, purché siamo noi a dirigere il gruppo o ci sia concessa ampia libertà d’azione. È importante che anche i nostri collaboratori siano persone energiche, capaci: potremmo mostrarci molto impazienti con coloro che non sono alla nostra altezza. Le forti energie di questo transito ci rendono impulsivi; vogliamo che tutto sia fatto in fretta. Fortunatamente, in questo periodo attiriamo verso di noi le persone giuste; ma anche se così non fosse, non dobbiamo cercare di fare a meno degli altri e lavorare da soli. In questo periodo andiamo diritti allo scopo e diciamo tutto ciò che pensiamo: soprattutto non permettiamo che gli altri usurpino i nostri diritti. Generalmente l’energia del transito è piuttosto tranquilla; questo ci permette di chiarire le cose senza passare al litigio. E molto probabilmente gli altri ci rispetteranno per la nostra onestà e correttezza. Ma anche se non ci cerchiamo grane, ci battiamo per i nostri diritti. Se dobbiamo discutere su di un punto controverso con un gruppo di persone, lo facciamo con fermezza e chiarezza guadagnandoci così l’approvazione degli altri. Ovvia mente il transito è favorevole a tutti i lavori in cui possiamo dimostrare la nostra efficienza. Anche il lavoro materiale e l’attività fisica sono molto adatti per noi in questo momento.
  • 3625) Marte in sestile al MC -
    Image by Flickr/Dag Peak Periodo di grande coraggio e fiducia in noi stessi. Perseguiamo i no stri obiettivi, ma sappiamo anche conciliare i nostri interessi con quelli altrui; tuttavia non ci sentiamo affatto subordinati agli altri anche se siamo disponibili a lavorare con loro. Diamo l’impressione di essere persone valide, indipendenti, disposte ad aiutare e a servire la società. Per ciò otteniamo l’appoggio incondizionato di tutti, morale e materiale; e la sicurezza che dimostriamo ispira fiducia. In genere, le nostre vedute aperte ci permettono di fare progetti chiari e decisi senza ricorrere a vie traverse o agire in segreto. L’azione diretta per noi rappresenta sempre il miglior modo di raggiungere gli obiettivi. Ma non rifiutiamo il confronto, se necessario, per quanto è ben difficile che ce lo andiamo a cercare. Questo transito ci vede in piena forma, morale e fisica, privi dei problemi che in genere insorgono quando c’è in noi senso di insicurezza o in certezze.
  • 3626) Marte in quadratura al Sole -
    Image by Flickr/Dag Peak In questo periodo ci sentiamo energici ed attivi e riusciamo a portare avanti una gran mole di lavoro. Ma esiste un problema, e cioè che in questo periodo possiamo venir messi alla prova da circostanze o da persone che ci chiedono di dimostrare la validità di ciò che facciamo. E il successo dipende dal nostro modo di reagire ad esse. Se permettiamo che le nostre forze inconscie abbiano il sopravvento, andiamo incontro all’insuccesso. Ma anche quando vi sono le energie migliori, possiamo dimostrarci litigiosi e polemici e non vogliamo scendere a compromessi. Il che, invece, è proprio quello che dovremmo fare. Facciamo attenzione di non lasciarci trasportare dal nostro egocentrismo al punto tale da non distinguere più quello che è giusto da ciò che non lo è. Il transito in duce facilmente all’ira e all’irritabilità; sta a noi trovare il comporta mento giusto e cedere su qualche punto, magari poco importante. Ma è facile che in questo periodo ci azzuffiamo con qualcuno; serve a scarica re le energie che si sono accumulate dentro di noi. Se riusciamo a trovare un atteggiamento valido nelle confrontazioni che ci attendono in questo momento, coglieremo i frutti dopo circa sei mesi, al periodo dell’opposizione di Marte al Sole, oppure alla prossima congiunzione. Ma se non raggiungiamo compromessi creativi ora, quegli stessi periodi segneranno il momento del nostro grande insuccesso.
  • 3627) Marte in quadratura alla Luna -
    Image by Flickr/Dag Peak Facciamo attenzione in questo periodo al cattivo umore e all’irritabilità. Spesso siamo soggetti a improvvise fitte di comportamenti compulsivi del tutto irrazionali che non ci sono certo di aiuto; talvolta scattiamo per un nonnulla o saltiamo in faccia a qualcuno senza un motivo va lido; oppure un atto di qualcuno, per quanto insignificante, provoca un responso abnorme da parte nostra che non ha una spiegazione razionale. E, naturalmente, le persone della nostra famiglia sono quelle che ne risentono di più del nostro comportamento. D’altra parte, in questo momento saltano fuori tensioni profondamente nascoste in noi; frustrazioni si materializzano sotto varie forme. Cerchiamo di non prenderle troppo sul serio: queste tensioni sono significative, ma non tanto quanto sembra. Dobbiamo però evitare di cadere in comportamenti fanciulleschi e cercare di essere coscienti di ciò che facciamo. Un atteggiamento avventato in questo periodo può provocare incidenti se non è tenuto a freno, perché tendiamo ad agire sotto impulsi subconsci, improvvisi, spontanei. Gli incidenti si possono verificare nella nostra casa o in qual che situazione domestica perché è proprio nell’ambiente familiare che agiamo senza pensare troppo, istintivamente. Facciamo particolare attenzione agli occhi; in genere non è una manifestazione tipica del transito, ma stiamo attenti comunque.
  • 3628) Marte in quadratura a Mercurio -
    Image by Flickr/Dag Peak Stiamo attenti come parliamo con gli altri in questo giorno; le nostre energie sono a un livello molto alto e tendiamo a identificare il nostro ego con le nostre idee e opinioni, perciò siamo molto suscettibili. Siamo capaci di enormi sforzi mentali, ma se incontriamo degli ostacoli o delle opposizioni, ci irritiamo e ci arrabbiamo facilmente e non riusciamo a frenarci. C’è pericolo di accese discussioni e di litigi, in casa e sul lavoro, e quando penseremo in retrospettiva al nostro comportamento di questo periodo, ci renderemo conto che non c’erano motivi veri di litigio se non le straripanti energie del nostro ego. Meglio se ci sono motivi seri; per lo meno combattiamo per qualcosa in cui crediamo, è un vero peccato sciupare queste energie che ci sono in noi per delle sciocchezze; e inoltre suscitiamo una cattiva impressione negli altri per cose da niente. In questo periodo sembra che tutti cerchino di litigare con noi, anche quando non provochiamo nessuno; però assicuriamoci che sotto sotto il nostro atteggiamento non sia provocatorio anche se in forma velata. Facciamo attenzione agli incidenti in questo periodo, specialmente in macchina, e cerchiamo di maneggiare con cautela tutti gli oggetti appuntiti e taglienti, soprattutto trancie o macchine affettatrici. Se in questo momento c’è in noi rabbia repressa, essa può sfogarsi in incidenti con questi oggetti taglienti e con i macchinari.
  • 3629) Marte in quadratura a Venere -
    Image by Flickr/Dag Peak In questo periodo faremo valere la nostra personalità nei rapporti con la persona amata. Ciò accade talvolta quando abbiamo la sensazione di dare troppo e di non ricevere molto in cambio; e vogliamo delle soddisfazioni. Oppure la situazione è capovolta: diamo troppo poco e la persona amata ne è insoddisfatta. È bene in questo period6 stabilire esattamente ciò che vogliamo l’uno dall’altro e stabilire un giusto equilibrio fra dare e avere. Talvolta sarà necessario essere molto espliciti, perché le cose lasciate non dette possono provocare conflitti con la persona amata. Ma non è detto che il transito porti dei conflitti. Se la relazione è armoniosa, c’è soddisfazione da ambedue le parti. Il transito stimola il desiderio sessuale e, se non abbiamo al momento una relazione, ne sentiamo molto la mancanza. Ma se abbiamo una relazione che non è basata su rapporti sessuali, la frustrazione determina liti e dispute. Per questo motivo due persone che hanno una relazione dovrebbero avere un aspetto fra Venere e Marte dei due rispettivi oroscopi; in tal modo il transito ha effetto su tutti due contemporaneamente. Anche le energie creative vengono stimolate in questo periodo; se siamo artisti ci aspetta un periodo molto fecondo creativamente.
  • 3630) Marte in quadratura con Marte -
    Image by Flickr/Dag Peak Evitiamo gli atti impulsivi e imprudenti che il transito ci spinge a fa re; possiamo alienarci gli altri e crearci dei nemici. Ci sentiamo padroni del mondo e ci facciamo avanti pestando i piedi a tutti; esprimiamo le nostre sensazioni agendo con irritabilità e impazienza verso gli altri, sia mo polemici e litigiosi, e molto suscettibili. D’altra parte, può anche darsi che ci troviamo a dover lottare con altre persone che si comporta no in questo modo verso di noi. Cerchiamo di essere pazienti e di rispondere solo alle provocazioni molto gravi. E ricordiamoci che il transito ci fa prendere le cose troppo seriamente perché ne va del nostro orgoglio; quindi cerchiamo di essere prudenti e valutare con cura la situazione. Questo è un transito d’azione e possiamo fare una gran mole di lavoro se riusciamo a tenere a freno l’impulsività. Sono adatti particolarmente i lavori che richiedono l’impiego della forza fisica, senza preoccupazione per le finezze e i dettagli. In questo modo le nostre energie trovano uno sfogo adeguato e nello stesso tempo non soffocano la nostra impulsività e l’esuberanza che il transito ci dona. Al contrario, il lavoro che richiede misura e autocontrollo non è adatto e provoca scatti esplosivi. E le frustrazioni, anche quelle che sono auto-imposte, sono insopportabili. In ultima analisi, il modo con cui esprimiamo questo transito è l’indice del le nostre condizioni interiori, del grado di orgoglio, della stima di noi stessi. E se distorciamo uno di questi attributi, affrontiamo in pieno il lato negativo del transito che è difficile e distruttivo. In certi casi esso si manifesta con malattie o incidenti.
  • 3631) Marte in quadratura a Giove -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo può essere un periodo di successo e di attività energica se siamo cauti e non agiamo precipitosamente. Tuttavia è probabile che saremo tentati di far le cose in fretta senza soffermarci sui dettagli e raggiungere un giudizio equilibrato. Abbiamo un ottimismo ingiustificato che ci fa pensare di poter «tramutare in oro» tutto ciò che facciamo. Può esse re, ma non certo perché la fortuna ci assiste; la cosa può succedere solo se programmiamo con intelligenza e con le larghe vedute che possediamo durante questo transito, se vogliamo usarle. In questo periodo noi lavoriamo per il futuro perché ci occupiamo più di ciò che può accadere che di quello che è  già; perciò è bene portare avanti i nostri progetti. Ma non dobbiamo andare al di là delle nostre risorse e capacità, come saremmo tentati di fare. E se ampliamo la nostra sfera di influenza e di esperienza, non chiediamo troppo alle nostre forze, fisiche e psicologi che. In tutti due questi campi ci sentiamo così forti che siamo tentati di andare al di là dei normali limiti, ma verrà il momento in cui potremo pagana cara. Inoltre l’amore del rischio può portarci a incidenti, quindi facciamo attenzione: non è che siamo sfortunati, semplicemente troppo impulsivi. Giove governa il nostro desiderio di espandere la conoscenza dell’universo. Ciò può significare una maggior presa di coscienza, ma può anche voler dire che cerchiamo di dominare l’universo a maggior «gloria» del nostro ego. Quest’ultima tendenza è particolarmente forte in questo periodo e può provocare guai in seguito. In effetti questo tran sito è il banco di prova del nostro sforzo di crescita personale; più difetti abbiamo, più siamo portati a fare sbagli e passi falsi che creeranno grossi problemi. Ma le energie che si esplicano in modo soddisfacente, portano ottimi risultati in questo periodo.
  • 3632) Marte in quadratura a Saturno -
    Image by Flickr/Dag Peak Durante questo transito dobbiamo procedere con cautela e adagio se vogliamo che i nostri compiti siano portati avanti con successo. Di solito il transito è frustrante, tutti i nostri sforzi per affermarci sono bloccati in un modo o nell’altro, più per senso di inadeguatezza che per circo stanze esterne o per colpa di altre persone. Sentiamo che le nostre energie interiori stanno lottando per affermarsi contro le inibizioni e smuoverci in qualche modo. La paura è spesso un fattore importante che ci impedisce di essere attivi come vorremmo; temiamo di fallire per la nostra inadeguatezza. È importante che ci rendiamo conto chi siamo vera mente e che cosa possiamo fare senza essere oppressi dalle paure interiori immaginarie. Le persone che rappresentano per noi l’autorità, quali i genitori o il datore di lavoro oppure tutti coloro che teniamo in gran considerazione, possono scoraggiarci; e i loro rimproveri contengono in certo qual modo l’essenza dei nostri peggiori sospetti su noi stessi. Ma non possiamo far derivare dal nostro prossimo le nostre sensazioni, nemmeno da coloro che teniamo nella massima considerazione. Lo scopo di questo transito è di farci capire se nella nostra vita quotidiana sappiamo agire con piena comprensione di chi siamo realmente. La parte di noi stessi che sta lottando per liberarsi delle inibizioni sarà seccatissima di sentirsi trattenuta; di conseguenza sfoghiamo ciò con irritabilità e scatti d’ira. Ma nonostante i nostri sforzi per nascondere i nostri senti menti, tutti si accorgono che qualcosa bolle in pentola. L’ambiguità che sentiamo durante questo transito ci impedisce di agire con successo perché una parte di noi ci trattiene e l’altra cerca di liberarsi. Il miglior modo di agire in questo periodo è di affrontare noi stessi e non cercare di far nulla di impegnativo nel mondo esterno.
  • 3633) Marte in quadratura con Urano -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo transito rappresenta un periodo di grande impulsività e irrequietezza. Come tutti i contatti Marte-Urano, anche questo significa desiderio di libertà e ribellione contro tutte le forme di restrizione. Ed è anche un periodo in cui siamo combattuti fra il desiderio di essere noi stessi e il bisogno di rinnovare la nostra vita per darle respiro. Il nostro scopo ora deve essere volto a creare qualche situazione che ci porti dei cambiamenti creativi; non aspettiamo che la situazione diventi intollerabile per cambiarla: se lo facciamo siamo dominati dagli attributi peggiori del transito - impulsività, temerarietà, e assoluta noncuranza dei nostri obblighi. Coloro che rappresentano l’autorità e le relazioni intime di vecchia data, sono in genere l’oggetto della nostra rivolta quando sentiamo la necessità di ribellarci. E ci arrabbiamo molto facilmente perché interpretiamo tutto come una minaccia volta al nostro ego. E se non ci siamo resi conto della necessità di cambiamenti creativi, diventiamo esplosivi. E quando capitano le «esplosioni», dobbiamo ricordarci che è il segno che indica il bisogno di distaccarci da qualcosa, anche se non sappiamo bene di che si tratti. Un incidente può essere il segno che le energie frustrate dell’ego sono trasformate in poteri distruttivi. Tutta via, le persone che abitualmente sono conscie del bisogno di cambia mento nella loro vita, subiscono in questo periodo traumi inaspettati che mettono alla prova tutto il loro modo di vivere. Ma se sappiamo quel che facciamo e il perché, riusciremo a superare la prova che il tran sito ci presenta. Anzi potremmo avere nuove occasioni per liberarci dal le strutture che ci opprimono, sempre che riusciamo a vedere le possibilità che si nascondono dietro la maschera di disgregazione. E sicuramente dobbiamo evitare di trattare situazioni nuove con i vecchi sistemi. Le nuove ,sfide richiedono nuove soluzioni: questo è quanto dobbiamo te nere presente durante questo transito.
  • 3634) Marte in quadratura a Nettuno -
    Image by Flickr/Dag Peak Periodo in cui la maggior parte di noi affronta dubbi, scoraggiamento, senso di inutilità; ci possiamo trovare a dover subire le conseguenze di azioni passate che è necessario, peraltro, affrontare senza darsi per vinti. Tutte le volte che avviene questo transito, circa ogni sei mesi, ci chiediamo se effettivamente stiamo facendo quel che dovremmo della nostra vita, e la tentazione è di rispondere di no e cedere le armi. Inoltre, altre persone cercano di convincerci che stiamo sbagliando tutto e ci danno consigli che ci demoralizzano ancor di più. Naturalmente può darsi che stiamo realmente facendo uno sbaglio in qualcosa, e in questo caso dobbiamo cercare di porvi rimedio. Ma non diamoci per vinti: valutiamo bene il nostro operato secondo i nostri punti di vista, non quelli degli altri, e giudichiamo noi stessi se siamo nel giusto oppure no. In un momento come questo è probabile che mostriamo la tendenza a cercare vie di uscita con sistemi tortuosi; il contatto Marte-Nettuno significa anche «azioni ingannatorie». Ma scegliendo le vie d’uscita facili non rafforziamo affatto la nostra posizione, anzi siamo poi costretti ad affrontarne le spiacevoli conseguenze. La nostra energia fisica in questo periodo è molto bassa, tanto che spesso al mattino facciamo fatica ad alzarci dal letto e non abbiamo voglia di far niente, ma d’altra parte non riusciamo nemmeno a rilassarci e prenderci del riposo. Non sforziamoci di fare cose che richiedono un’energia che non possediamo; e inoltre evitiamo confronti con altre persone che hanno effetto demoralizzante e, fra l’altro, non ci aiutano nemmeno a risolvere il nostro problema. Evitiamo gli sforzi fisici; il nostro organismo in questo momento è predisposto alle infezioni, ai raffreddori e alle febbri e a recrudescenze di forme allergiche, se ne siamo soggetti generalmente. Conservandoci le energie ed affrontando apertamente le nostre paure e i nostri timori, avremo svolta l’unica cosa utile di questo transito.
  • 3635) Marte in quadratura a Plutone -
    Image by Flickr/Dag Peak Periodo di cambiamenti creativi o di lotte di potere e disaccordi: il transito oscilla fra questi due poli. Come tutti gli aspetti di transito di Marte con Plutone, anche questo risveglia le nostre ambizioni e ci spinge a primeggiare; il livello della nostra energia è molto alto e lo utilizziamo per smaltire una gran mole di lavoro. Purtroppo, spesso ci comportiamo In modo tale da suscitare l’opposizione degli altri. Oppure siamo costretti a lottare contro le energie altrui. In tutti i casi riceviamo sfide se rie che talvolta ci costringono a cambiare i nostri programmi e la linea d’azione. Assicuriamoci di non aver lasciato niente in sospeso in ciò che abbiamo fatto finora, perché potrebbe causarci guai in futuro. Evitiamo la tentazione di comportarci in modo spietato o falso, anche se riteniamo di aver ragione. I cicli dei transiti che coinvolgono Plutone hanno uno strano modo di produrre la distruzione totale dei nostri fini quando prendiamo scorciatoie illegittime. Tuttavia le conseguenze delle azioni subdole si paleseranno solo al prossimo transito di congiunzione di Mar. te con il nostro Plutone natale. Il transito indica anche seri conflitti fra le nostre energie individuali e quelle del gruppo a cui apparteniamo; e le scontro costituisce la prova importante della validità delle nostre intenzioni: se desideriamo realmente la cosa, lottiamo con tutte le nostre forze, altrimenti ci ritiriamo in buon ordine. Nella lotta per farci avanti dobbiamo essere cauti e non attirarci l’opposizione di coloro che detengono il potere: per ora essi sono i più forti, e noi rischieremmo di perde re. Come è il caso nelle altre combinazioni Marte-Plutone, anche in questa le energie che si sviluppano possono farci rimanere vittime di perso ne spietate e senza scrupoli, in qualche caso di un assalto violento. Evitiamo quindi le località pericolose e le persone che praticano la violenza: non è detto che succeda qualcosa, ma non vale la pena di rischiare.
  • 3636) Marte in quadratura all’Ascendente -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo transito coincide con un periodo burrascoso nei nostri rapporti personali. C’è probabilità di divergenze di idee con il socio; non accettiamo compromessi e ne facciamo un punto d’onore di far valere i nostri punti di vista, oppure incontriamo noi un tipo del genere: tutto ciò rende assai difficile trovare un accordo fra di noi. Perciò in questo periodo dovremmo lavorare da soli; il lavoro di gruppo non è certo adatto a noi. Se ciò è possibile, cerchiamo di farci affidare un lavoro in cui possiamo agire di nostra iniziativa. Nei rapporti personali, particolarmente in quelli coniugali, il periodo può vedere continui litigi. Perciò l’unica cosa da fare è di chiarire apertamente le relative posizioni. E, se ci sentiamo di farlo, è meglio lasciar esplodere l’energia per scaricare la tensione: in tal modo le difficoltà matrimoniali diventano meno gravi, purché non esista una vera e propria incompatibilità fra i coniugi. Reprimere la rabbia, può portare a situazioni violente, esplosive, con conseguenze disastrose che possono giungere sino alla violenza fisica. D’al tra parte, se riusciamo a smaltire questi istinti di violenza senza passare alle vie di fatto, possiamo fare moltissime cose. Però evitiamo il lavoro con macchinari e oggetti pericolosi perché potremmo farci male, data la nostra grande impulsività: usiamoli solo se siamo sicuri di essere vera mente calmi. Se non esprimiamo consciamente la nostra energia ci ritroviamo a dover affrontare malattie, irritazioni e infezioni di poco conto.
  • 3637) Marte in quadratura al MC -
    Image by Flickr/Dag Peak In genere il transito ci rende sicuri e aggressivi; la cosa di per se stessa non è un male, tuttavia può creare inutili conflitti con gli altri se si esagera. Vediamo solo quello che ci interessa senza stare a pensare quanto sta importante andare d’accordo con il nostro prossimo. È bene lavora re sodo e da soli in questo periodo, senza seccatori fra i piedi - o così almeno ci sembra. C’è probabilità di conflitti domestici e professionali nei campi che ci toccano direttamente, ma vi sarà minore tensione in quelli che non ci coinvolgono di persona. Sono possibili dispute con i superiori, le persone che detengono l’autorità, e i genitori, quando riteniamo che ci impediscano di agire a modo nostro. L’energia del transito si traduce in impulsività; essa ci giunge in modo esplosivo e ci spinge a raggiungere i nostri obiettivi e a metterci in evidenza. Ma se per qualche motivo ci sentiamo le ali tarpate, ritorciamo l’energia contro noi stessi e agiamo impulsivamente per liberarci di questa energia, senza preoccuparci delle conseguenze. Perciò partiamo lancia in resta per realizzare qualcosa senza riuscire a portarla a termine. Usando un certo autocontrollo possiamo fare molto lavoro e dare il via a un gran numero di pro getti che in altri periodi saremmo riluttanti a fare per mancanza di fiducia in noi stessi. Questo transito ci dà la fiducia in noi stessi; tuttavia se abitualmente siamo piuttosto insicuri e indecisi, l’energia si esprime in petulanza e irritabilità. E la stessa cosa avviene quando siamo costretti a reprimere l’energia, indipendentemente dal nostro carattere abituale. Il transito spesso determina guai in famiglia perché facciamo esplodere in casa tutto ciò che abbiamo dovuto trattenere sul luogo di lavoro.
  • 3638) Marte in opposizione al Sole -
    Image by Flickr/Dag Peak Il transito può avere due differenti aspetti che dipendono da come abbiamo maneggiato i nostri affari in un vicino passato. Nel lato negati vo può indicare violenti conflitti; le recenti azioni, nostre o di altri, possono aver creato energie che determinano ira, disaccordi, rabbia. E se non abbiamo fatto nulla per accattivarci le persone che lavoravano con noi a qualche progetto - anzi ce le siamo inimicate - ora ci accorgiamo di non riuscire ad assumere il controllo delle forze provenienti dall’opposizione e questo transito di Marte rappresenta la nostra sconfitta. Se invece eravamo rimasti inerti, senza prendere iniziative, il tran sito fa emergere le nostre energie subconscie che si sfogano in irritabilità e carattere difficile. E la natura stessa dell’opposizione le rende ancor più difficili nelle relazioni a due - con il coniuge o il socio d’affari. L’altro aspetto del transito è molto differente e più positivo, perché l’opposizione indica anche il momento in cui una qualche nostra attività del passato giunge al suo culmine trionfale. Probabilmente si tratta di qualcosa che è stato iniziato durante l’ultimo transito di congiunzione di Marte con il nostro Sole natale. Ma durante la precedente quadratura avevamo dovuto affrontare delle sfide - di persone o di circostanze - che mettevano alla prova la validità del nostro operato. Se siamo usciti vittoriosi da tali sfide, ora possiamo goderne i frutti. Ma anche in tal caso è necessario che stabiliamo relazioni di lavoro creative con le altre persone, perché le nostre azioni di oggi mettono le premesse per il futuro. Ciò che ora facciamo è stabilire come funzionerà un progetto in fu turo. In altre parole, c’è pericolo che possiamo rovinare tutto anche se ci sembra di poter stare tranquilli.
  • 3639) Marte in opposizione alla Luna -
    Image by Flickr/Dag Peak In questo periodo le relazioni che hanno uno sfondo emotivo posso no risultare assai difficili. Quando non c’è una piena padronanza di se stessi, le azioni sono per lo più determinate da spinte inconscie e da compulsioni e schemi di comportamento che provengono dall’infanzia. Come succede con tutte le opposizioni, anche questa può rappresentare un momento culminante nelle nostre relazioni personali. È un periodo di prove e di confronti che ci mostra le tensioni e i punti difficili di una relazione, insieme a quelli positivi, forti. E a causa della natura dell’opposizione, possiamo vedere rispecchiate le nostre azioni inconscie in quelle di altre persone. In genere ciò si manifesta in modo compulsivo e irrazionale nei nostri confronti. Osserviamolo bene: la cosa può apparire magia, ma quella persona - uomo o donna che sia - ci compare come un riflesso dei problemi intimi del nostro ego, come un altro noi. Ciò avviene perché proiettiamo l’immagine dei nostri atteggiamenti interiori su quella persona anziché vederla come essa è realmente. E anche se la cosa ci sembra spiacevole, possiamo imparare molto su noi stessi in questo processo. Spesso in questo periodo riscontriamo delle difficoltà con le donne; esse ci costringono ad affrontare le nostre emozioni e questo mette a fuoco il tema principale del transito che è di creare confronti emotivi, alcuni dei quali possono essere molto amari ma ci costringono ad affrontare gli aspetti di noi stessi di cui non sempre ci rendiamo conto. I confronti più potenti avvengono con le nostre relazioni personali più strette: coniuge, figli, genitori. Ma i conflitti che avvengono in questo periodo servono ad allentare creativamente certe tensioni profonda mente sepolte in noi e a farci conoscere meglio noi stessi; sempre che Io vogliamo.
  • 3640) Marte in opposizione a Mercurio -
    Image by Flickr/Dag Peak Questa è una giornata piena di discussioni e di litigi, che ci sentiamo o no irritabili. Ovviamente non è il caso di cercare di sistemare eventuali disaccordi perché tanto noi che il nostro interlocutore siamo fermi sulle nostre posizioni e non cediamo di un millimetro. Dobbiamo essere onesti con noi stessi e ammettere che il nostro ego si identifica nelle nostre opinioni e prendiamo qualsiasi sfida come se si trattasse di una provocazione fisica. Ma se abbiamo qualcosa di valido da difendere, questo è il momento adatto per farlo perché le nostre energie sono all’altezza della situazione. Periodo adatto anche per qualsiasi lavoro mentale, purché non siamo costretti a lavorare a stretto contatto con altri. Possiamo però provare una certa difficoltà a portare avanti il lavoro a causa della tendenza a fare le cose in fretta e a una certa dispersività, ma un po’ di attenzione e di autodisciplina possono ovviare a questo inconveniente. Siamo cauti in tutte le situazioni che presentano un potenziale di incidenti, specialmente in viaggio. Vediamo di guidare con prudenza, senza eccedere nella velocità; e guardiamoci bene intorno specialmente negli incroci perché possono esserci persone che guidano in modo pericoloso, con imprudenza. E gli incidenti che succedono in questo periodo finiscono per le vie legali. Facciamo anche attenzione a tutte le situazioni che possono presentare dei pericoli per le braccia e i piedi.
  • 3641) Marte in opposizione a Venere -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo è un transito che stimola il desiderio sessuale più di tutti gli altri, ma può provocare problemi nelle relazioni d’amore. I due principi di Marte e di Venere sono complementari e determinano la natura dell’attrazione. Venere governa l’attrazione reciproca e il desiderio del rapporto, Marte il bisogno di soddisfazione. Gli psicologi sanno bene che il rapporto sessuale di tutte le specie animali presentano la caratteristica di amore e lotta. Questa dicotomia è particolarmente evidente negli esseri umani durante questo transito; in questo periodo le relazioni amo rose mancano di tenerezza: usiamo il sesso come un mezzo per dominare l’altra persona e ben difficilmente diamo tanto quanto pretendiamo. E ciò crea situazioni in cui uno dei due pensa che l’altro abbia concesso l’amore senza entusiasmo, come strappato per forza; da qui nascono i conflitti. L’amore in questo periodo non ha carica emotiva, è solo il desiderio di scaricare la tensione. Ma dobbiamo scoprire se anche la persona amata la pensa così; in tal caso tutto va a gonfie vele. Se sopprimiamo il richiamo del sesso e cerchiamo di stabilire una relazione platonica, diventiamo irritabili e siamo sempre agitati. Ma l’effetto può essere molto sottile, tanto che al momento non ce ne rendiamo nemmeno conto; ma se non riusciamo a soddisfare questo nostro desiderio segreto di fare all’amore, finiamo per diventare cattivi e aspri verso quella persona. Non c’è nient’altro da fare che prendere coscienza della cosa e non farsene un problema; ma se esiste anche una minima probabilità di tra sformare quel legame platonico in relazione sessuale, questo è il momento giusto per farlo. Coloro che esercitano un mestiere o un’arte che richiedono creatività, possono esprimere l’energia del transito con il loro lavoro che risulta più produttivo del solito e ha una qualità speciale, unica nel suo genere.
  • 3642) Marte in opposizione a Marte -
    Image by Flickr/Dag Peak In questo periodo sentiamo forte la necessità di farci valere, ma in genere lo facciamo in un modo che urta gli altri, e se cerchiamo di soffocare queste tendenze, ci ritroviamo a dover lottare contro la prepotenza di altre persone. D’altra parte in questo momento possiamo avere gran successo nel lavoro che esprime la nostra personalità. Ma c’è una lezione che dobbiamo imparare: il successo non deve essere ottenuto a spese di altri. D’altronde ciò è proprio quello che il transito ci spinge a fare; tentiamo di dominare gli altri anche quando non c’è un vero bisogno, op pure reagiamo negativamente davanti ai successi degli altri. Dobbiamo fare attenzione a questi sentimenti di gelosia e di invidia per le altre persone. Ma in tutti i casi incontriamo opposizioni, talvolta molto serie. Il modo migliore in questi casi è di affrontare la situazione e chiarirla apertamente, altrimenti ci ritroviamo a dover fronteggiare una grande irritabilità, nostra e degli altri. C’è in noi una specie di rabbia repressa contro tutto il mondo che affiora e non sappiamo da dove provenga. Ciò è dovuto al fatto che nel passato abbiamo cercato di ignorarla e sotto l’influsso del transito viene a galla spesso in forma travisata.
  • 3643) Marte in opposizione a Giove -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo periodo può essere «fortunato», oppure gravido di conflitti e di atti avventati. Il transito rappresenta il culmine dei nostri sforzi per ampliare il campo delle nostre attività. Vogliamo fare sempre di più e ci infastidisce qualsiasi cosa ponga un limite alla nostra libertà d’azione. Il transito ci lancia la sfida di essere consapevoli di noi stessi e di ciò che facciamo, in modo da agire per i nostri interessi in modo illuminato e non puramente egoistico. Il lato negativo del transito si manifesta quando non siamo consci di ciò che stiamo facendo e agiamo in modo tirannico e arrogante nei confronti degli altri che ci abbandoneranno quando avremo bisogno del loro aiuto. Un’eccessiva fiducia nelle nostre capacità può portarci a rischiare troppo in vari campi della nostra vita. Può accadere su di un piano fisico o degli affari. Ma tutto il quadro cambia se vi è auto-consapevolezza; rimanendo entro i limiti di esseri umani e di situazione e circostanze, possiamo avere grande successo in questo periodo. La tempestività e il sincronismo nelle nostre azioni lascia gli altri sbalorditi e li convince che siamo degli esseri fortunati. Ma in realtà ci siamo creati il successo grazie alla nostra comprensione globale delle situazioni. La salute ha un giovamento durante questo transito purché non tassiamo troppo le nostre forze. Le donne che attendono un figlio spesso partoriscono durante questo transito perché esso favorisce la contrazione dei muscoli lisci implicati nel parto.
  • 3644) Marte in opposizione a Saturno -
    Image by Flickr/Dag Peak Per molti questo è un periodo irritante, che richiede grande pazienza e rassegnazione a rimanercene nell’oscurità ancora per un po’. E anche le relazioni con gli altri possono essere poco soddisfacenti. In questo periodo incontriamo alcuni problemi, e cioè: irritabilità, spesso giustificata dal comportamento altrui, tendenza a rabbie fredde che covano sotto senza esplodere, noiosi conflitti interiori, e soprattutto grande senso di inadeguatezza rispetto agli altri. Un problema psicologico particolar mente serio che ci aspetta in questo periodo è di doverci difendere da at tacchi che ci colpiscono nei nostri punti deboli e a cui non siamo in grado di reagire adeguatamente. Perciò interiorizziamo il colpo e ne soffriamo, o almeno ciò è quello che siamo portati a fare. Ma la miglior risposta è di ammettere che gli atti degli altri ci hanno urtato ed esternare i nostri sentimenti. Trattenere rabbia o dolore non farebbe che peggiora re le cose. Un’altra caratteristica di questo transito è il senso di solitudine e di abbandono che proviamo; ci sentiamo inibiti quando siamo con gli altri specialmente se è necessario prendere delle iniziative decise. Tuttavia il transito non è del tutto negativo o inutile, per quanto molti lo trovino assai difficile. In quest’epoca possiamo svolgere lavori che richiedono concentrazione e meticolosità e, se avevamo lavorato a un progetto di questo genere, ora siamo giunti al momento critico e lo portiamo a completamento. Sin dall’ultima congiunzione di transito di Marte con il nostro Saturno natale, stiamo edificando lentamente qual cosa che è ora pronta per essere terminata. Ma se durante l’ultimo tran sito di quadratura (circa sei mesi prima) avevamo subito uno scacco in questo progetto, ora assistiamo al suo crollo completo. Di solito ciò avviene perché altre persone hanno bloccato il nostro successo con un’a. ~ione aggressiva, ma anche perché non ci eravamo preparati in maniera adeguata a far fronte alle lotte implicite contro la nostra iniziativa. A volte il transito indica malattia; è bene quindi non strapazzarsi ed evi tare le situazioni che implicano tensioni inutili. E la tensione fisica in questo momento può essere molto debilitante e pericolosa, per la nostra salute.
  • 3645) Marte in opposizione a Urano -
    Image by Flickr/Dag Peak Come la maggior parte dei transiti di opposizione, anche questo presenta due aspetti. Il più delle volte ci spinge a buttarci temerariamente contro coloro che nel passato ci sono stati di intralcio o hanno suscitato le nostre ire. Oppure improvvisamente e in modo del tutto impulsivo, sfuggiamo gli obblighi e i doveri che le circostanze ci hanno imposto. Molto spesso sfoghiamo la tensione in modo esplosivo con scoppi d’ira contro qualcuno, specialmente le persone vicine a noi; tutti costoro ci irritano e noi scattiamo. In questo periodo una persona che ci è nemica può agire contro di noi e rovinarci l’esistenza; in questo caso subiamo il transito in forma proiettata. Inaspettati conflitti dell’ego sono cosa assai comune con questo transito come lo sono anche avvenimenti che ci obbligano a cambiare tutti i nostri piani. E se non abbiamo apportato cambiamenti creativi e costruttivi nella nostra vita, il transito ce li porta in forma distruttiva. D’altro canto, esso può rappresentare il periodo in cui i nostri sforzi per liberarci da condizioni inibenti e costrittive cominciano a dare frutti. La nostra vita può prendere un nuovo indirizzo; se ne siamo preparati, il periodo si rivela ottimo, tuttavia dobbiamo aspettarci una notevole resistenza da parte degli altri; e la cosa non sarà faci le. Ciò che faremo in risposta ci costringerà poi ad affrontare delle pro ve, fra sei mesi circa, quando si verificherà il transito di quadratura Marte-Urano. Il processo di espansione e di liberazione continuerà, ma questo è uno dei periodi più importanti. Purtroppo la maggior parte di noi è troppo attaccata alle limitazioni della vita per godersi in pieno i vantaggi che il lato positivo del transito ci offre, anzi qualcuno cercherà di sopprimere completamente l’energia. E questo può provocare disturbi fisici che richiedono interventi chirurgici. Altri agiranno impulsiva- mente e in modo inconscio, creando così le premesse per un incidente.
  • 3646) Marte in opposizione a Nettuno -
    Image by Flickr/Dag Peak Allo stesso modo del transito di congiunzione su Nettuno, questo di opposizione è di solito piuttosto debilitante. Ci sentiamo scoraggiati e incapaci di affrontare le situazioni quotidiane della vita. Le energie fisi che sono basse e, se non siamo prudenti, ci ammaliamo. Dobbiamo evi tare tutto ciò che richiede sforzi fisici perché il nostro corpo non ha la consueta resistenza ed è predisposto a infezioni e febbri. Gli incontri con gli altri oggi sono particolarmente demoralizzanti; assicuriamoci che le persone con cui oggi trattiamo siano veramente sincere: molti tenteranno di ingannarci e come conseguenza ci demoralizziamo ancora di più. Non permettiamo che il nostro desiderio di vedere andare le cose come vogliamo noi ci renda ciechi a ciò che sta succedendo, specialmente con le persone. E non lasciamoci coinvolgere in questioni poco chiare: potremmo non avere molta fortuna e doverne poi subire le conseguenze in futuro. Non c’è grande comunicatività con il partner - coniuge o socio d’affari - e ciò provoca malintesi che ingenerano ira e senso di sfiducia. In questo periodo può darsi che dobbiamo affrontare spiacevoli conseguenze di nostre azioni passate che preferiremmo evitare; e siamo tentati di far finta che non sia successo niente, anzi possiamo cercare di evadere rifugiandoci nell’alcool o nella droga. Ma questo non è certo il miglior modo di affrontare la situazione; dobbiamo guardare bene in faccia alle cose e cercare di porvi rimedio: con il tempo la situazione migliorerà. Non dobbiamo abusare di medicine, anche se sono su prescrizione medica: in questo momento il nostro organismo è sensibile ai medicinali in modo negativo e possiamo risentire di effetti collaterali; anche le allergie possono avere una recrudescenza. Questo transito favorisce il lavoro isolato e solitario che può dare dei risultati notevoli; tutta via questo non è il momento di far conoscere al mondo tali risultati perché, per una ragione o l’altra, non ci sarebbe attribuito il merito che ci spetta. Il transito è anche propi2io ad un lavoro sociale o ad altre attività che vanno a beneficio del prossimo.
  • 3647) Marte in opposizione a Plutone -
    Image by Flickr/Dag Peak In questo periodo incontriamo enormi resistenze ai nostri tentativi di modificare e trasformare le cose intorno a noi e gli altri. Nondimeno ci sforziamo di tirare avanti il meglio possibile e lavoriamo sodo. Questo transito può rappresentare il successo dei nostri sforzi oppure la nostra disfatta davanti a un’insostenibile opposizione. Il transito rappresenta la difficile lotta per la conquista del potere; e il pericolo principale è costituito dalla completa mancanza di etica e di considerazione per i senti menti personali, da parte nostra e dell’avversario: è una lotta spietata, senza quartiere. Naturalmente noi possiamo da parte nostra cercare di mitigare i nostri modi di agire, ma è ben difficile frenare quelli dell’avversario. La miglior cosa da fare è di coprirci le spalle procurandoci l’aiuto di quante più persone è possibile. Resistiamo alla tentazione di giocare la mano da soli: ciò farebbe emergere l’aspetto negativo del transito. Se siamo tentati di prenderci il controllo degli altri, stiamo in guardia: potremmo trovarci a dover far fronte a tutti coloro che abbia mo tentato di dominare. Ad ogni modo, siamo pieni di energia durante questo transito ed è bene che la esprimiamo con qualcosa di creativo; se cerchiamo di sopprimerla, probabilmente ci troviamo a lottare con qualcuno. Nei casi estremi si verificano atti di violenza, e non è detto che non subiamo un assalto fisico. Evitiamo perciò le situazioni pericolose e le località equivoche; e cerchiamo di non provocare gli altri fino al punto di farli esplodere, cosa facile che avvenga in questo periodo.
  • 3648) Marte in opposizione all’Ascendente -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo è un transito che più di tutti gli altri porta alla conflittualità. Il punto opposto all’Ascendente, cioè il Discendente cosiddetto, indica nemici aperti e conflitti. Tutto ciò che ora facciamo incontra difficoltà e opposizioni, e siamo costretti a combattere, a meno che non possediamo l’abilità di lavorare dietro le quinte e di girare le carte in tavola. Gli impulsi del nostro ego sono prepotenti: dobbiamo essere pronti a lottare per scaricare la tensione che si accumula in noi. E siamo tormentati fra il bisogno di affermazione e di rapporti con le persone. Anche le relazioni più tranquille ora devono affrontare problemi; potremmo dover combattere contro il socio o il coniuge che tentano di dominarci, oppure sia mo noi a volerli dominare: cerchiamo di essere concilianti! Se vogliamo, possiamo trasformare l’energia di questo transito in un potente sforzo collaborativo; ma dobbiamo entrambi essere convinti di servire i nostri mutui interessi, perché nessuno dei due vuole essere in sottordine all’altro. L’attività fisica insieme ad altre persone è un modo assai creativo per scaricare l’energia di questo transito. Fra gli altri, sono consigliabili gli sport di squadra perché stimolano lo spirito di collaborazione e contribuiscono a scaricare la nostra aggressività. Come avviene per il transito di congiunzione, si presentano pericoli di incidenti o di malattie, specialmente se ci sentiamo frustrati. Evitiamo le attività fisiche pericolose e facciamo attenzione a maneggiare oggetti taglienti e appuntiti.
  • 3649) Marte in opposizione al MC -
    Image by Flickr/Dag Peak In questo periodo preferiamo ritirarci nell’ombra; il nostro lavoro professionale o d’affari incontra qualche difficoltà a causa dell’opposizione degli altri alla nostra ascesa. E ciò vale anche per il lavoro dipendente e di équipe. Il problema è che in questo momento tendiamo a rivolgere le energie verso noi stessi e la nostra vita personale anziché quel la professionale. Poniamo attenzione ad un eventuale stato di irritabilità o tendenza all’ira: ciò significa che la nostra vita personale sta subendo una tensione che ha le sue origini nel passato; un qualsiasi avvenimento, o una situazione attuale può aver fatto riaffiorare qualche ricordo che ora ci mette sulla difensiva. In questi casi è consigliabile portare alla luce le tensioni e non cercare di reprimerle perché potrebbero ritornare a gal la con altri transiti di Marte. Possibilità di conflitti anche nella vita fa miliare; vediamo di non pestare troppo i piedi a coloro con cui viviamo. Tuttavia, non dobbiamo nemmeno permettere che gli altri lo facciano con noi. Sono probabili i litigi con i genitori, o per lo meno con uno di loro, che hanno un’origine inconscia e non reale. Vecchi schemi di comportamento, riaffiorano: occorre scendere alla radice della loro origine e affrontare la realtà, non sfuggirla. Talvolta il transito indica incidenti nell’ambiente domestico, quindi facciamo attenzione.
  • 3650) Giove in congiunzione con il Sole -
    Image by Flickr/Dag Peak Secondo la tradizione questo è un transito meraviglioso, e in effetti esso si rivela ottimo. Ma la sua influenza può venire mascherata da altri transiti di maggiore durata e di effetto più potente. Tuttavia esso ci con cede un attimo di respiro se il nostro tema natale è afflitto in questo periodo da transiti sfavorevoli. Per lo meno ci sentiamo ottimisti e in buona salute. Per un certo tempo sembra che tutto vada per il meglio, e in verità, con un piccolo sforzo da parte nostra, le cose funzionano assai bene, ma se ci adagiamo e ci godiamo il transito senza muovere un dito, il transito lascia ben poco di costruttivo dietro di sé una volta che è passato. La congiunzione di Giove di transito con il nostro Sole natale segna l’inizio di un periodo di dodici anni nella nostra vita. E questo è il momento opportuno per dare il via a nuovi progetti, allargare la nostra sfera di attività e acquisire esperienze più vaste di vita. Ora ci rendiamo conto che possiamo sfuggire circostanze limitative e costrittive che ci avevano impedito finora di utilizzare in pieno le nostre potenzialità. Talvolta l’influsso del transito ci spinge a viaggiare, ma il più delle volte si tratta di viaggi di fantasia. Ci dedichiamo allo studio di argomenti che allargano la mente e la coscienza: questo è un buon momento di riprendere gli studi scolastici interrotti o di iscriversi a qualche corso. Ma anche questo transito presenta qualche trabocchetto. Innanzitutto, il nostro esuberante ottimismo ci spinge a strafare e quando il transito sarà passato ci ritroveremo in una specie di Limbo da cui faticheremo a usci re. Cerchiamo, quindi, di esercitare un certo freno su noi stessi e costruiamo su basi solide, già esistenti, anziché fare le cose in grande: potremmo accorgerci di non riuscire a tenere il passo, specialmente negli investimenti di danaro. La fortuna non dura in eterno! Tuttavia il tran sito ci porta momenti piacevoli e senso di ottimismo che è più vicino alla realtà di quanto lo sia il pessimismo che proviamo in altri momenti.
  • 3651) Giove in congiunzione con la Luna -
    Image by Flickr/Dag Peak Transito estremamente positivo. Emotivamente, sentiamo senso di sicurezza in pieno contatto con i nostri sentimenti che sappiamo esprimere con piena onestà e chiarezza agli altri come a noi stessi. I nostri sentimenti di generosità ci spingono a donare agli altri senza rimpianti. La combinazione delle influenze di Giove e della Luna indica il nostro desiderio interiore di difendere, proteggere ed essere protetti. E in questo periodo è facile che proteggiamo qualcuno oppure che troviamo chi ci appoggia in caso di bisogno. La vita privata è molto importante in questo momento e facciamo di tutto per rendere la nostra casa elegante e confortevole; invitiamo amici e vicini a casa nostra gioendo della loro gloria. Ottimo momento anche per investire danaro in case e terreni. Ci rendiamo perfettamente conto di come il passato abbia contribuito alla situazione attuale e desideriamo circondarci delle cose che ce lo richiamano alla mente. Può darsi che riceviamo l’offerta di aiuto o di assistenza da parte di una donna - quale che sia il nostro sesso. Spesso la sua funzione è di farci scoprire che cosa c’è realmente in noi e di renderci autosufficienti. Si può trattare anche di un uomo che ci dà un appoggio di tipo materno. L’unico aspetto negativo del transito è dovuto al collega mento simbolico con la nutrizione e la digestione. Psicologicamente ci troviamo in un momento di assimilazione, di incorporazione delle cose che possono darci appoggio e sostegno. Ovviamente ciò ha corrispondenza anche nel nostro fisico: tendiamo ad ingrassare e a digerire male, specialmente i grassi. Facciamo quindi attenzione alla nostra dieta.
  • 3652) Giove in congiunzione con Mercurio -
    Image by Flickr/Dag Peak In questo periodo ampiezza di vedute e percezione chiara e acuta si combinano. E la conoscenza del particolare si unisce alla conoscenza più ampia del generale. Tutto ciò ci dà una visione chiara delle cose e ci permette di fare programmi a larga portata. Nello stesso tempo siamo ottimisti, sicuri che tutto procederà come previsto. Ed effettivamente le cose vanno come avevamo stabilito perché nel programmare non ci la sciamo trasportare da idee troppo grandiose. Il transito indica, in gene re, buon equilibrio di pensiero fra il dettaglio e l’insieme. Tuttavia ci può essere tendenza a sottovalutare le cose: se non facciamo attenzione essa può trasformarsi in trascuratezza e frettolosità. Il transito è ottimo per prendere decisioni e concludere affari e transazioni, ma assicuriamoci di non lasciarci trasportare dalla fretta. Buon momento per acquisti o vendite che saranno tutti di nostra piena soddisfazione. La mente è in piena espansione e ci spinge a imparare di più: è un periodo adatto per riprendere gli studi o per iniziare nuovi corsi di studio. Anche i viaggi sono fatti con lo scopo di acquisire nuova conoscenza. Le eventuali questioni legali si risolvono favorevolmente, soprattutto perché non ci colgono impreparati su nessun punto. Spesso il transito risveglia il nostro interesse per questioni filosofiche, spirituali, religiose. Una comune percezione della realtà non ci è più sufficiente ora: vogliamo conoscere anche le manifestazioni a livello superiore. Ottima anche la comunicabilità. L’ottimismo e la positività della nostra mente attirano verso di noi persone che possono dirci qualcosa di interessante e di importante. E, viceversa, tutto ciò che diciamo agli altri ha una natura positiva che la scia un’ottima impressione dovunque andiamo. Come negli altri casi di contatti lunghi di Giove, l’unica cosa a cui dobbiamo fare attenzione è l’esagerazione. Assicuriamoci che ciò che progettiamo sia fattibile.
  • 3653) Giove in congiunzione con Venere -
    Image by Flickr/Dag Peak Il transito aiuta ad appianare difficoltà di rapporti, promuove amici zie e infonde desiderio di pace e di serenità. Amiamo le festicciuole e le riunioni di amici in cui brilliamo e può darsi che diventiamo il centro dell’attenzione, per un motivo o l’altro; e la cosa ci piace enormemente. Talvolta il transito porta un nuovo amore nella nostra vita. In questo caso - sempre che non ci siano altri transiti contrari - la relazione diventa stabile ed è basata sulla comprensione reciproca, con un ottimo equilibrio fra amore e libertà personale: una relazione del genere è completamente priva di gelosie inutili e di meschinità. La stessa energia influenza anche le relazioni già esistenti prima del transito e le rende facili, scorrevoli, senza problemi. Ma è ben difficile che affiorino dei problemi sotto l’influsso di questo transito. I nostri gusti diventano più raffinati, teniamo all’eleganza e spendiamo molto per procurarcela. Talvolta i nostri gusti vanno al vistoso, un po’ volgare. In effetti, uno dei pochi peri coli di questo transito è la tendenza allo sciupio - del denaro o dei beni. D’altra parte, possiamo anche guadagnare danaro se ci sappiamo fare, o aumentare il nostro reddito. Un altro pericolo, di lieve entità peraltro, è costituito dalla troppa golosità nel mangiare e nel bere. Tuttavia può causare dei malesseri, siamo quindi cauti. Il nostro desiderio è di avere solo cose belle attorno a noi: tutto ciò che è spiacevole e sordido ci è insopportabile e facciamo di tutto per evitarlo. Quello che vogliamo è di cogliere il lato bello della vita: dobbiamo fare di tutto per trovarlo.
  • 3654) Giove in congiunzione con Marte -
    Image by Flickr/Dag Peak Transito esuberante ed energico. Fisicamente ci sentiamo forti, pieni di voglia di muoverci e di darci da fare. L’esercizio fisico è il miglior mo do di sfogare questa energia. È in questo periodo che avvengono molti parti; infatti il parto è una di quelle azioni fisiche che la combinazione Giove-Marte sembra prediligere. Tuttavia il transito in sé non indica gravidanza. In un libro di Astrologia viene data come definizione di questo transito «azione fortunata», ed in effetti queste parole riassumo- no sinteticamente tutta la forza del transito. Ogni cosa che facciamo sembra avvenire senza sforzo alcuno, persino quelle attività che in gene re richiedono gran dispendio di energia. Ma dobbiamo renderci conto che lavorando sodo come facciamo ora, dobbiamo prenderci qualche attimo di respiro. Il pericolo di questo transito è di affaticare il corpo più del necessario; se non siamo in condizioni fisiche più che perfette non dobbiamo esagerare, o per lo meno non senza un adeguato allena mento. Ma esagerare è proprio quello che facciamo sotto questo influsso. Questa stessa tendenza può portarci a qualche incidente. Non è questo un transito che indichi rischi di incidenti, tuttavia ci spinge a una certa incoscienza per la sicurezza che ci dà che niente può andare storto. Buon momento anche per iniziare qualche nuovo progetto; abbiamo più senso d’iniziativa del solito e ci sentiamo in grado di fare molte cose senza l’aiuto di nessuno. Anzi, dover lavorare al passo lento degli altri - o quello che ci sembra passo lento - avrebbe su di noi un effetto frustrante. Spesso il transito si esprime attraverso un’azione che richiede un meraviglioso senso di tempestività. Oppure iniziamo un lavoro che risulterà in futuro assai produttivo; e anche se non richiede un gran dispendio di energie, tuttavia pagherà i suoi dividenti a tempo debito.
  • 3655) Giove in congiunzione con Giove -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo transito avviene ogni 11-12 anni, cioè all’età di 11, 23, 35 anni, ecc. Esso segna l’inizio di un nuovo ciclo di espansione e di progresso. Coloro che non sono molto esperti in Astrologia, considerano questo transito come il centro di aspettative esagerate: si attendono improvvisi colpi di fortuna, ricchezze, occasioni meravigliose. E queste cose qualche volta accadono, ma in genere dobbiamo aspettarci effetti meno appariscenti, ma non per questo meno utili. Certi avvenimenti, ad esempio incontri con certe persone oppure mutamenti che avvengono nella nostra psiche, ci aprono la via a maggiore saggezza e maturità e a una migliore comprensione del mondo. In questo momento esigiamo di più dagli altri ma siamo anche più pronti a dare; e non otteniamo granché se pensiamo solo a quello che possiamo ricavare dagli altri. La legge uni versale di conservazione dell’energia dice che le energie della vita si possono trasformare ma non si possono creare dal nulla. Questo è il motivo per cui dobbiamo dare al mondo tanto quanto ci aspettiamo di ottener ne. E questo transito rappresenta il momento in cui dobbiamo vedere se lo stiamo facendo. Da un punto di vista concreto, possiamo aspettarci che persone utili entrino nella nostra vita. Oppure si verificano situazioni che ci rendono più liberi o in cui possiamo fare cose mai fatte in precedenza, ad esempio la possibilità di migliorare o allargare la nostra cultura oppure fare dei viaggi. Talvolta il transito ci apporta dei vantaggi finanziari, ma non rimaniamocene passivi ad aspettare che ci piovano addosso. Ottimo periodo per investimenti o per espandere la propria azienda, purché stiamo attenti a non fare il passo più lungo della gamba.
  • 3656) Giove in congiunzione con Saturno -
    Image by Flickr/Dag Peak In questo periodo ci troviamo a dover affrontare le nostre inibizioni e le restrizioni che ci sono imposte dalle circostanze della vita o che noi stessi ci imponiamo. E ora desideriamo rompere una volta per tutte con tutto ciò, vogliamo espanderci e fare le cose che non siamo mai riusciti a fare. D’altra parte c’è la possibilità che scegliamo di espanderci nella struttura delle nostre restrizioni interiori e utilizzarla per allargare la nostra vita. Dipende dal nostro carattere scegliere l’una o l’altra via; e non si può dire quale delle due sia la migliore, sta in noi valutare ciò che è giusto in termini di vita personale. Se scegliamo di liberarci, siamo in quieti ed agitati. Certi avvenimenti ci dimostrano che abbiamo trascurato molte cose che avremmo dovuto fare e le strutture che ci avevano frenato, ora ci sembrano intollerabili; non riusciamo più ad accettare tutte le barriere che per anni abbiamo sopportato, ad esempio le responsabilità, i pesanti doveri e forse anche la paura radicata in noi di farla finita con le tradizioni e addirittura con la legalità. Se reagiamo in tal modo, il transito può segnare il periodo in cui rompiamo con tutto e instauriamo una nuova libertà personale. Talvolta si tratta di un cambiamento radi cale di lavoro oppure di residenza, talvolta di una rottura di tutte le nostre relazioni. E per quanto catastrofici possono sembrare agli altri questi cambiamenti, per noi sono invece piuttosto fortunati e funzionano a dovere. Se invece rispondiamo al transito nell’altro modo, cerchiamo anche in questo caso di espandere la nostra vita e di trovare una nuova forma di libertà, ma per vari motivi non cerchiamo di distruggere le strutture della nostra vita per farlo. Invece afferriamo tutte le occasioni che ci si presentano ed innalziamo nuove strutture che espandono l’ordine attuale delle cose. Se ad esempio ci occupiamo di affari, allarghiamo il nostro campo d’azione, ma in modo prudente e ponderato. Non facciamo le cose in grande, ma ciò che costruiamo - entro noi stessi o nel mondo - è duraturo. La prima di queste due reazioni è caratterizzata da impazienza e irrequietezza, e la seconda dalla pazienza e dalla cautela. Inoltre, le nostre reazioni al transito dipendono molto dalla nostra posizione nella vita: se non siamo in grado di esprimerci in modo adeguato, è probabile che sceglieremo la prima di esse. Se d’altra parte la nostra vita è piuttosto facile, sceglieremo la seconda.
  • 3657) Giove in congiunzione con Urano -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo è il transito delle sorprese e delle occasioni improvvise; è in questo periodo che cerchiamo libertà, un tipo di libertà mai conosciuta prima d’ora. Ci gettiamo dietro le spalle tutte le nostre responsabilità nella ricerca della gioventù perduta, oppure, se siamo giovani, cerchia mo di esprimere in tutti i modi che cosa significa essere giovani e liberi. L’aspetto più negativo del transito è dato dalla nostra riluttanza ad assumerci delle responsabilità e dalle delusioni che diamo a coloro che contano su di noi, a causa di questo nostro bisogno di correre dietro alla libertà personale. D’altra parte è necessario che ci barcameniamo fra ciò che gli altri si aspettano da noi e il bisogno di essere veramente noi stessi. Il transito risveglia anche il nostro idealismo; mal sopportiamo di accettare cose ingiuste o condizioni spiacevoli, sia in casa sia nel mondo. Per questo motivo possiamo trovarci ad un certo momento coinvolti in movimenti riformatori o in gruppi e associazioni di riforma sociale. Ma il transito può manifestarsi anche in modo del tutto differente: improvvise rotture, oppure occasioni inaspettate - ad esempio una promozione, una fortuna inaspettata, un incontro speciale - possono cambiare radicalmente la nostra vita. E queste non sono che poche delle ipotesi di ciò che può capitarci. E difficile dire esattamente che cosa ci può accadere. Urano ha uno strano influsso, sia come pianeta natale sia come transito. Un altro effetto è di farci aprire gli occhi a nuovi sbocchi. L’effetto espansivo di Giove sulla coscienza ci fa vedere le cose da un punto di vi sta completamente differente; perciò ci è possibile trovare soluzioni del tutto nuove per i problemi che ci confrontano. E il più delle volte si tratta di soluzioni radicali che normalmente ci spaventerebbero, ma che sotto l’influsso del transito ci sembrano semplici e fattibili. Talvolta ci si presentano occasioni inaspettate di fare viaggi, specialmente in paesi stranieri; quanto meno dobbiamo aspettarci di venire a conoscere aspetti insospettati della vita. Ma quale che sia l’effetto del transito, ci sarà un allargamento dei nostri scopi di vita e la possibilità di conoscere la vita sotto punti di vista completamente differenti, apportatori di nuove e più ampie vedute. Essi ci possono giungere sotto forma di un importante avvenimento o di una serie di piccoli avvenimenti che, peraltro, messi assieme provocano un potente impatto sulla nostra vita.
  • 3658) Giove in congiunzione con Nettuno -
    Image by Flickr/Dag Peak Nel periodo di questo transito subiamo un potente risveglio dei nostri ideali e affrontiamo la vita con grande senso di compassione. Proviamo pietà per i deboli e i derelitti che incontriamo di persona o tramite associazioni caritatevoli di assistenza. Il nostro più grande desiderio è di aiutare, tendere una mano a chi ne ha bisogno, anche se non ci preoccupiamo affatto della riforma di quell’ordine sociale che ne è la causa. Aumenta l’interesse per questioni spirituali, mistiche, religiose, ed è proba bile che questo ci porti a partecipare a gruppi o associazioni di ricerche spirituali. Ci sembra che il mondo non risponda più alle nostre esigenze e perciò cerchiamo dentro di noi qualcosa che meglio risponda ad esse. Scopriremo così che questa spinta dell’ego a cercare la soddisfazione delle nostre esigenze è la causa determinante dell’impossibilità di trovare nella vita quello che vorremmo. Purtroppo c’è anche un altro aspetto del transito da cui dobbiamo guardarci, e questo è costituito da una falsa sensazione di felicità, irreale come il sogno di un fumatore d’oppio, senza basi realistiche. Siamo sicuri che tutto va per il meglio anche quando in realtà tutto va male, oppure riteniamo che tutto ci sia permesso impunemente. Per questo motivo il transito è spesso collegato con il gioco d’azzardo o con rischi che corriamo incoscientemente, con risulta ti disastrosi. Non è certo un transito favorevole agli investimenti, non perché determini perdite, bensì perché siamo svagati e facciamo le cose a caso, come ad esempio giocare contro ogni probabilità di vincere. Per lo stesso motivo non è un buon periodo per transazioni finanziarie o affaristiche: correremmo il rischio di subire imbrogli colossali. Dobbiamo cercare di non essere sempre immersi in noi stessi; le azioni che facciamo con motivazioni egocentriche subiscono l’effetto negativo del transito.
  • 3659) Giove in congiunzione con Plutone -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo transito ci dà un’urgenza di fare, di ottenere quello che vogliamo anche a costo di enormi sacrifici. Lavoriamo più del solito e mettiamo tutta la nostra energia nel raggiungimento dei nostri obiettivi. Di conseguenza, questo transito spesso coincide con un periodo in cui qual che nostro tremendo sforzo comincia a portare i suoi frutti. In qualche caso vogliamo raggiungere il potere, e il transito ce lo può portare anche se non ci diamo eccessivamente da fare per ottenerlo. Non dimentichiamo che ciascuno di noi desidera un tipo suo di potere: può trattarsi di cosa di poco conto se è vista con gli occhi della società, ma per noi è molto importante. Purtroppo questa spinta al potere non si può frenare, anche quando non ha uno sfogo, e ciò ci può portare a conflitti con le autorità, fino al punto dell’arresto da parte delle forze dell’ordine. Per ciò dobbiamo trovare uno sbocco a tali spinte in un campo qualsiasi del la nostra vita; ognuno di noi sicuramente ha un campo in cui vuole migliorare o ottenere un riconoscimento, e anche se ci sentiamo calpestati e oppressi possiamo raggiungere ciò che vogliamo se ci mettiamo tutta la nostra energia. Il desiderio dominante di questo periodo è migliorare; per alcuni ciò significa solo danaro e potenza, tanto da esserne ossessionati, ma la corsa al potere può trasformarsi in fanatismo. Altri sono ossessionati dall’idea della moralità e di una virtuosa rettitudine, e questo può farli uscire di carreggiata nella loro concezione dei valori umani e costringerli a vivere per scopi o ideali molto distorti. È chiaro che questo transito ha un doppio potenziale: o creiamo qualcosa di valido che ci accompagna nella vita oppure distorciamo tutto il nostro sistema di vita; ciò dipende soprattutto dalla nostra natura.
  • 3660) Giove in congiunzione con l’Ascendente -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo è un periodo in cui ci sentiamo in forma e pieni di energie positive che proiettiamo attorno a noi, e ciò influenza favorevolmente i no stri rapporti con gli altri, sia nella vita personale, sia in quella professionale e lavorativa. Il transito è ottimo anche per la salute del corpo e del lo spirito; ci sentiamo ottimisti, il corpo è sano e resistente alle malattie e alle infezioni. La tendenza a ingrassare può costituire un problema, quindi facciamo attenzione alla dieta. Sotto l’influenza del transito si allargano le relazioni personali; includiamo nuovi amici e conoscenti nella nostra cerchia, e il più delle volte si tratta di persone importanti e in fluenti. Ma facciamo attenzione a non lasciarci coinvolgere in amicizie o relazioni che sono piuttosto vuote e superficiali e non ci danno niente spiritualmente; il fatto che una persona sia «arrivata» socialmente non deve avere importanza nella relazione, quello di cui abbiamo bisogno è di espandere il nostro mondo interiore; e questo processo, se è fatto come si deve, ci rende più maturi e saggi. Come accade con altri transiti di Giove, dobbiamo evitare atteggiamenti arroganti e la presunzione. Anche se siamo delle bravissime persone, non è un buon motivo per ritener ‘ ci degli esseri superiori: dobbiamo pensare e ragionare in termini di avanzamento spirituale, non di stato sociale. Spesso il successo professionale e lavorativo e i viaggi sono legati a questo transito che rappresenta un nuovo ciclo di sviluppo nella nostra vita, un ciclo di dodici anni attraverso le dodici case del nostro oroscopo. Facciamo in modo che questo nuovo ciclo ci aiuti a diventare migliori.
  • 3661) Giove in congiunzione con il MC -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo transito rappresenta il periodo in cui tutti i nostri sforzi sono tesi ad arrivare alle mete che ci eravamo prefisse, sia nella carriera che in altri campi. E i nostri sforzi danno maggiori risultati del solito, la vita ci sembra migliore, più facile; ci sentiamo sicuri di riuscire a fare tutto ciò che vogliamo. Professionalmente è il periodo dei grandi progressi e se abbiamo un’attività in proprio, l’ampliamo. Se siamo impiegati o professionisti ci distinguiamo per il nostro lavoro: è facile avere promozioni con Giove in questa posizione. Tuttavia il transito non rappresenta il culmine della nostra carriera: questo giungerà quando Saturno avrà raggiunto questa posizione. Ma Giove sul MC rappresenta un periodo di rapida espansione e di avanzamenti personali. Se abbiamo un’attività in proprio, dobbiamo essere prudenti ad ampliarla e vincere la tentazione ad esagerare nell’euforia di questa momentanea prosperità: quando verranno momenti più difficili potremmo trovarci in difficoltà. Un altro aspetto negativo del transito si fa sentire quando non otteniamo il riconoscimento che pensiamo di meritarci; ci sentiamo defraudati di ciò che ci è dovuto e lo pretendiamo. Ma anche se riuscissimo in tal modo a ottenere quel che vogliamo, il nostro atteggiamento sarebbe ugualmente presuntuoso e arrogante. Facciamo attenzione perché questo nostro mo do di fare crea un’energia negativa che può trascinarci alla completa rovina, una volta che Giove sia uscito da questa posizione del nostro tema natale. Simbolicamente Giove rappresenta una crescita, facciamo in modo che si tratti di una vera crescita spirituale e non di grassezza. In questo periodo, tuttavia, la nostra sfera di attività si espande; veniamo a conoscere nuove persone provenienti da paesi e luoghi sconosciuti o stranieri. Esse possono entrare nella nostra vita principalmente in connessione con il nostro lavoro o durante viaggi di affari o di lavoro.
  • 3662) Giove in sestile al Sole -
    Image by Flickr/Dag Peak La vita ora ci sembra facile, riusciamo ad ottenere le cose che voglia mo con poco sforzo. È un periodo di vedute ottimistiche, di espansione, di benessere; in un certo senso è il momento giusto per segnare il passo e compiacerci di come vanno le cose. Ottimi i rapporti con le persone importanti che possono darci un aiuto. E per proiezione di immagini, effettivamente ci attiriamo questi tipi di persone. Siamo energici e pieni di forza, badiamo ai nostri interessi facendo amicizie e stringendo buoni rapporti con persone che contano. Il transito emana gioia e entusiasmo e perciò attira verso di noi amicizie e divertimenti. E, se non esageriamo, i nostri programmi saranno coronati dal successo. Ora sappiamo afferrare quelle occasioni che in altri momenti ci lasceremmo sfuggire per mancanza di vedute o per timore. Siamo generosi e tolleranti e non ci abbattiamo per qualche piccolo disguido: abbiamo tutto il tempo che vogliamo davanti a noi per mettere a posto le cose! Sopportiamo persi no le persone che normalmente ci irritano, anzi cerchiamo di riprendere rapporti interrotti: in questo momento non ci sentiamo di rimanere in collera con nessuno. Ma non per questo scendiamo a compromessi, anzi manovriamo in modo che, tutto sommato, la cosa si volga a nostro beneficio. In qualche caso il transito porta un reddito inaspettato; questo è decisamente un ottimo periodo per tutti i tipi di transazioni finanziarie.
  • 3663) Giove in sestile alla Luna -
    Image by Flickr/Dag Peak Questo transito ci rende attivi e ottimisti e ci fa vedere la vita sotto un aspetto positivo. Abbiamo forti impulsi di generosità e di calore umano verso gli altri - amici e conoscenti - e sentiamo l’impulso di proteggerli. In genere gli effetti del transito non sono spettacolari, anzi possono essere assai sottili; e noi dobbiamo cercare di metterci in contatto con i nostri veri sentimenti e le sensazioni verso il mondo. Dai rapporti con gli altri ci possono derivare esperienze profonde, anche se sembrano normali, quasi di routine. E la famiglia, i parenti, il nostro ambiente ci danno soddisfazioni che non proviamo in altri momenti. Tutti gli incontri sono l’occasione di espansione interiore e di vita. La routine quotidiana, per quanto limitata, può presentarci nuove opportunità, nuove occasioni. Cerchiamo di coltivare le amicizie: può darsi che un amico o un’amica ci rendano un prezioso servizio. E si può verificare che lo facciamo anche noi per qualche amico. Il transito stimola il nostro interesse per le questioni religiose e spirituali; in genere si tratta di un rinnovato interesse per le religioni e le credenze spirituali del passato che ora ci sono molto utili. Le amicizie e i rapporti con le donne sono importanti in questo momento sia come esperienze emotive che arricchiscono la nostra anima, sia come una guida per gli aspetti nuovi della vita, sia, infine, come occasioni di affari. In alcuni casi questo transito porta l’attenzione del pubblico o di un gruppo di persone su di noi. In tutti i casi, il successo ora ci arride.
  • 3664) Giove in sestile a Mercurio -
    Image by Flickr/Dag Peak Buon periodo per fare programmi e prendere decisioni: abbiamo percezione acuta e ottima veduta d’insieme delle questioni che dobbiamo affrontare. Le comunicazioni su questioni importanti sono molto facilitate dal transito: possediamo una sensibilità acuta per gli umori e le opinioni del nostro gruppo e ciò ci permette di trarre conclusioni accettabili per tutti. Ottimo periodo per negoziati, transazioni d’affari e discussione di contratti e per vendite e acquisti. E tutte queste attività ci portano successi finanziari. Riusciamo a risolvere prontamente le differenze di opinioni esistenti fra noi e gli altri perché possediamo abilità diplomatica più del solito per calmare le acque. Gli amici sono apportatori di buone notizie e ci fanno notare certe occasioni che altrimenti ci sarebbero sfuggite. Possiamo ricevere notizie da persone che non sentivamo da molto tempo. È un buon momento per scrivere lettere o per comuni care in altri modi con le persone. Se Giove è stazionario e rimane vario tempo nelle vicinanze di Mercurio c’è la probabilità che scrivere diventi una cosa seria e importante per noi. Grande è anche l’interesse per le arti letterarie in questo periodo. Tutto ciò che facciamo è ben programmato e valutato con attenzione. Ma come avviene nel caso dei sestili e dei trigoni, anche questo rappresenta l’occasione che dobbiamo afferrare subito prima che ci sfugga. Se non siamo noi a prendere l’iniziativa, l’energia del transito non è sufficiente a spingerci avanti e l’avvertiamo solo come un periodo di ottimismo e di pensiero positivo, senza effetti appariscenti.
  • 3665) Giove in sestile a Venere -
    Image by Flickr/Dag Peak Transito piacevole ma debole, tanto che può passare inosservato. Ma se sappiamo che esso sta arrivando, possiamo agire in modo da trarne il maggior beneficio possibile. Ma sta a noi prendere l’iniziativa, e in questo periodo può darsi che non ne abbiamo nessuna voglia: uno degli effetti del transito è, infatti, di renderci piacevolmente pigri e privi di ambizioni. Perciò possiamo approfittarne per fare le vacanze o qualcosa di divertente che non richieda dispendio di energie. Il transito favorisce buone relazioni d’amore, di amicizia, conoscenze, ecc. ; siamo pieni di calore umano e di simpatia per il nostro prossimo e questo attira a noi le persone. Talvolta può segnare l’inizio di una relazione d’amore stabile, importante per noi. In questo periodo facciamo buona impressione sulla gente perché siamo più sensibili del solito alle sfumature dei rapporti e i nostri sentimenti sono veramente sinceri. Gli altri si rendono conto di ciò e ci ricambiano in egual misura. Il transito può risvegliare in noi il desiderio di cose appariscenti e vistose, perciò spendiamo molto per. pro curarcele. Le cose belle ci attirano e proviamo una vera e propria repulsione per ciò che è brutto e sordido. Da un punto di vista finanziario, gli affari in questo periodo vanno assai bene e può darsi che ci arrivi inaspettatamente del danaro. E il più delle volte lo spendiamo in cose frivole. Facciamoci un buon esame di coscienza!
  • 3666) Giove in sestile a Marte -
    Image by Flickr/Dag Peak Periodo di energia e di iniziative indipendenti. Ci sentiamo sicuri di noi stessi e perfettamente in grado di fare qualsiasi cosa, entro i limiti del ragionevole, s’intende! È il momento di dar inizio a un progetto, tutte le iniziative che prendiamo sotto questo influsso sono destinate al successo. Tuttavia, come succede con i sestili, dobbiamo darci da fare per riuscire ad ottenere un risultato positivo dal transito. Esso ci porge le occasioni: sta a noi saperle afferrare. Ma ciò non dovrebbe costituire un gran problema perché il transito ci spinge ad agire. Sappiamo ciò che vogliamo e che cosa fare, e siamo in grado di agire con convinzione e con decisione. Al contrario di altri transiti Giove-Marte, questo è ottimo per un lavoro di équipe; siamo capaci di convincere gli altri che i loro interessi combaciano con i nostri. Qualsiasi cosa facciamo ora è volta a cercare di espandere la nostra sfera d’azione e i nostri interessi. Ma non agiamo per scopi meschini, gli scopi che abbiamo ora sono elevati, di tipo superiore. E gli altri rispettano la nostra integrità e sono pronti a dar ci una mano. Se abbiamo questioni con la magistratura, ci aspetta il successo; anzi è probabile che si giunga a un compromesso vantaggioso per tutte due le parti. Probabilità di successi professionali, dovuti alla tempestività con cui afferriamo le buone occasioni che si presentano. E possiamo far ciò senza alienarci gli altri, anzi otteniamo il riconoscimento che il nostro successo è meritato. In genere il transito è ottimo per la salute; alle donne che rimangono in stato interessante in questo periodo, indica una buona gravidanza senza complicazioni.
  • 3667) Giove in sestile a Giove -
    Image by Flickr/Dag Peak Periodo di equilibrio nella nostra vita; gli affari vanno bene e pro sperano senza grandi sforzi da parte nostra. Possiamo rilassarci e prendercela calma per un po’ perché siamo consci che la nostra vita funziona perfettamente. È il momento dell’espansione in tutti i settori che riteniamo importanti — coscienza, attività professionale, vita sociale. Ma non è solo il momento di divertirci; facciamo anche questo, certo, ma occorre che prendiamo in considerazione le cose che si devono fare. Per ora non ci sentiamo di agire, ma dobbiamo prendere coscienza di ciò che dovremo fare a tempo debito. Ed è importante che ci pensiamo ora perché l’equilibrio che è caratteristico di questo transito ci permette di guardar ci intorno con calma e distacco. È molto difficile avere una giusta prospettiva delle cose nel bel mezzo di qualche cambiamento caotico. Questo è il periodo adatto di avere delle prospettive in tutti i sensi della paro la: studi che aprono la coscienza, viaggi che aprono nuovi orizzonti. Gli affari e le questioni professionali vanno generalmente bene. I rapporti con i superiori sono tranquilli e può darsi che riceviamo il riconoscimento dei nostri meriti. Anche le transazioni commerciali e tutti i generi di negoziati sono favoriti dal transito. Periodo adatto per allargare l’azienda o espandere la nostra attività lavorativa, nei limiti del ragionevole. Anche le questioni legali sono facili e si risolvono bene.
  • 3668) Giove in sestile a Saturno -
    Image by Flickr/Dag Peak In questo periodo accettiamo espansione e crescita con cautela e da un punto di vista pragmatico; qualsiasi cosa facciamo o programmiamo è caratterizzata da prudenza e cautela, non siamo né troppo idealistici né troppo conservatori. Non pensiamo che i doveri e gli obblighi della nostra vita siano una restrizione; li consideriamo invece un mezzo per raggiungere maturazione e saggezza. E fondamentalmente questa è una veduta molto giusta, tuttavia dobbiamo trovare l’equilibrio fra libertà e necessità lavorative per poterla raggiungere: questo è quanto cerchiamo di fare in questo periodo. Il nostro pensiero è volto al lavoro e al dovere però ci rendiamo anche conto che certe responsabilità che ci sono affidate sono solo apparenti, e non siamo disposti ad assumerci parte del lavoro di altri se non ne vediamo un reale vantaggio. Nelle questioni finanziarie, ci dimostriamo molto accorti e parsimoniosi. Capiamo quali sono i buoni investimenti e questo prudente investimento di danaro darà ottimi risultati. In questo periodo scopriamo in che modo tradurre in realtà i nostri ideali, soprattutto perché siamo in grado di distinguere gli ideali e gli scopi realistici da quelli che non lo sono. E scartiamo tutto ciò che non è solido per mettere le basi per il successo. Questo è un buon momento per gli affari perché la prudenza e la parsimonia che usiamo ci aiutano a scegliere bene le occasioni che ci si presentano, senza farci inutili illusioni, e ci faranno fare ottimi guadagni. Può darsi che estendiamo il campo dei nostri affari, ma usiamo sempre prudenza e cautela.
  • 3669) Giove in sestile a Urano -
    Image by Flickr/Dag Peak In questo periodo vogliamo fare dei cambiamenti positivi che apportino maggior conoscenza e nuove esperienze di vita. L’energia di questo transito generalmente non è sconvolgente, tuttavia ci rende intolleranti verso le restrizioni che la routine quotidiana c’impone. E quindi cerchia mo di cambiare qualcosa nel nostro ambiente per soddisfare questa nostra forma di impazienza. Ma i cambiamenti possono arrivare spontaneamente, senza che facciamo nulla per provocarli. Il transito eccita la nostra mente; ci sentiamo attratti verso idee nuove che costituiscono una sfida, in senso positivo, all’ordine stabilito delle cose. E spesso sia mo in grado di risolvere problemi assai difficili rimasti finora irrisolti, perché sappiamo affrontarli da un’angolatura differente. Ci sentiamo portati alle scienze e alle discipline tecniche, e il campo delle riforme sociali ci attira irresistibilmente: sentiamo che le vecchie soluzioni non so no più adeguate ai tempi. Tuttavia il transito non si esprime con lo spirito rivoluzionario che caratterizza altre combinazioni Giove-Urano. Si presentano occasioni improvvise - guadagni, nuovi lavori, promozioni inaspettate - che ci permettono di fare cose che non avevamo mai potuto fare. E siamo anche portati a tentare la sorte con il gioco e le speculazioni. È difficile prevedere esattamente che cosa tiene in serbo per noi questo transito: la natura di Urano, natale o di transito, è sempre imprevedibile. Ma una cosa è certa: si verificano avvenimenti che ci fanno cambiare i nostri progetti per l’immediato futuro ed in genere questi cambiamenti sono favorevoli. Il nostro futuro si presenta pieno di opportunità che ora non riusciamo nemmeno a immaginare.
  • 3670) Giove in sestile a Nettuno -
    Image by Flickr/Dag Peak Periodo in cui ci preoccupiamo soprattutto di raggiungere i nostri ideali; i progetti che facciamo ora sono formulati in termini molto idealistici perché apprezziamo soprattutto i lati positivi della vita senza preoccuparci di quelli negativi. Cerchiamo dunque di non assumere un atteggiamento ottimistico a tutti i costi. In questo momento non ci preoccupiamo troppo dei nostri bisogni, vogliamo solo aiutare coloro che sono meno fortunati di noi; e aiutare gli altri ci dà una sensazione di completezza che non ci fa sentire il sacrificio. Perciò è probabile che ci dedichiamo al nostro prossimo e collaboriamo con enti e associazioni caritatevoli. Spesso il transito aumenta il nostro interesse per questioni religiose, filosofiche e mistiche. Vogliamo scoprire gli aspetti superiori dell’esistenza; ma la religione spesso non è sufficiente per queste nostre necessità interiori, e entriamo a far parte di associazioni di ricerca spirituale o di gruppi mistici che abbondano un po’ dovunque. Ci può essere l’incontro con una persona che ci rivela l’aspetto mistico dell’universo. In effetti, la natura di questo transito è tale che ci può far scoprire la spiritualità di certi aspetti del nostro mondo quotidiano che abbiamo sempre dati per scontati. Su un livello completamente differente, il transito risveglia in noi la passione del gioco e il nostro danaro in questo periodo va e viene. Ma c’è pericolo che giochiamo o investiamo il danaro con leggerezza, nella falsa sicurezza che tutto andrà bene. Ma le cose non stanno esattamente così, perciò cerchiamo di essere prudenti come lo siamo solitamente.
  • 3671) Giove in sestile a Plutone -
    Image by Flickr/Dag Peak È il momento di apportare dei cambiamenti creativi nella nostra vita, di riformare o ristrutturare il nostro ambiente affinché possa meglio riflettere la nostra essenza interiore. Con grande energia cerchiamo di conquistarci maggior libertà d’azione e di movimenti. E può darsi che acquistiamo potere sugli altri, ma in tal caso non dobbiamo usarlo per scopi puramente egoistici, bensì per ottenere ciò di cui si ha bisogno collettivamente, noi e gli altri intorno a noi. Plutone è orientato verso un’espressione di gruppo più che individuale. E se otteniamo il potere di guidare gli altri dobbiamo far sì che i nostri ideali siano molto elevati. Questa combinazione Giove-Plutone simboleggia rigenerazione su un piano superiore dell’esistenza. E sebbene essa possa esprimersi a vari li velli, dobbiamo tenere sempre presente questo concetto fondamentale. Si possono verificare spontaneamente dei cambiamenti nel nostro mon do con poco o punto sforzo da parte nostra: approfittiamone, essi ci aiutano a raggiungere le nostre mete. In questo periodo è anche proba bile che otteniamo il favore di qualche persona potente. Talvolta il tema «rigenerazione» si esprime per mezzo di una rinascita spirituale oppure religiosa, che è dovuta alla comprensione del significato più profondo della nostra vita. E faremo di tutto per trasfondere la nostra conoscenza agli altri. Questo transito ha un duplice effetto: o ci trasforma per mezzo di una trasformazione di ciò che ci circonda, oppure siamo il mezzo attraverso il quale il nostro mondo si trasforma. E, in ogni caso, ci tra sformiamo insieme ai nostri amici, vicini, l’ambiente di tutti i giorni.
  • 3672) Giove in sestile all’Ascendente -
    Image by Flickr/Dag Peak In genere questo è un transito fortunato per tutti i generi di rapporti sociali. È probabile che altre persone ci procurino dei vantaggi e che esse li traggano per mezzo di noi; scegliere di isolarci in questo momento è sciupare magnifiche occasioni: solo con un gruppo di amici e conoscenti possiamo avere dei benefici. Si può verificare l’occasione di lavorare a progetti molto vantaggiosi per noi che ci possono provenire dalle perso ne con cui siamo in contatto giornaliero oppure da semplici conoscenze. In questo periodo si espandono i nostri contatti con il mondo; il transito talvolta ci porta dei viaggi, ma una cosa è certa: ora incontriamo nuove persone di usanze molto differenti dalle nostre che ci sono utili per acquisire nuova conoscenza, con cui stringeremo amicizia. Inoltre possiamo ricevere dei benefici dagli amici di vecchia data: qualcuno ci può offrire di entrare in società con lui, oppure ci indica una buona occasione per farci avanti. In questo periodo ci sentiamo ben disposti e amichevoli verso gli altri e siamo pronti ad aiutare chi ha bisogno, sempre cortesi con tutti e dispiaciuti se vediamo le persone nei guai. Questa nostra disponibilità ad aiutare e a donare, fa sì che gli altri ci ricambino in eguale misura. Gli altri si rendono conto che ci comportiamo correttamente e lo fanno anche loro. Questa è una cosa che accade sempre, ma in questo periodo è messa in particolare evidenza.
  • 3673) Giove in sestile con il MC -
    Image by Flickr/Dag Peak Periodo di fiducia in se stessi e di benessere. Ora sappiamo che direzione la nostra vita sta prendendo, ma anche così il nostro desiderio di una maggiore conoscenza non ci viene meno, né ci mancano le occasioni per acquistarla. La carriera, la vita familiare procedono bene, e non ci mancano le occasioni per avanzamenti personali. I nostri rapporti con le persone sono ottimi sotto tutti i punti di vista e ciò contribuisce molto all’avanzamento. Tuttavia il nostro atteggiamento di sicurezza e di fiducia in noi non degenera mai in arroganza o in eccessivo orgoglio, purché questi difetti non siano insiti nella nostra natura. È invece più probabile che riusciamo ad apprezzare tutte le opportunità che ci si presentano di accrescere la nostra maturazione e saggezza. Buon periodo per allargare la nostra cultura perché siamo aperti a idee nuove e siamo ricettivi. Legge, medicina, filosofia sono le discipline particolarmente adatte al simbolismo di Giove e di questo transito, ma ovviamente non dobbiamo limitarci solo a quelle. È anche il momento adatto per prendere contatti con i nostri sentimenti più profondi perché ora siamo pronti ad  affrontare anche gli aspetti più nascosti del nostro io interiore; e li vediamo come un altro mezzo per imparare di più. Inoltre capiamo l’influenza che il passato ha sul presente e impariamo a controllare quelle parti di noi stessi che prima avevano il controllo su di noi. La maggior conoscenza di noi stessi può giungerci anche attraverso un aumento della coscienza religiosa o spirituale.
  • 3674) Giove in quadratura al Sole -
    Image by Flickr/Dag Peak Può essere un buon transito, ma dobbiamo fare attenzione a certi tranelli che presenta. Fondamentalmente esso è il banco di prova del nostro senso di disciplina. Se non esercitiamo un buon autocontrollo, rea giamo a questo transito in un modo assai poco realistico per ritrovarci poi alla deriva in molti dei campi della nostra vita e sperperiamo le nostre entrate per scoprire poi di non avere nemmeno abbastanza per vive re. Oppure assumiamo un atteggiamento fatalistico e ci affidiamo al caso contando sulla buona fortuna che può non arrivare. D’altra parte il transito ci dà la possibilità di espanderci e di avere delle buone occasioni, perché sappiamo vedere e valutare bene le cose e, soprattutto, fermarci al momento giusto; il che è una cosa assai importante. Talvolta il transito incoraggia un atteggiamento di prosopopea e di orgoglio eccessivo: c’è una vena di arroganza fra le caratteristiche negative di Giove. Cerchiamo quindi di tenere a freno queste tendenze e fermarci in tempo. Il transito ci offre l’occasione di venire a conoscere meglio le nostre proprie caratteristiche - pregi e difetti. Sta a noi manovrarli a dovere. In certi casi il transito fa scattare conflitti con la legge o provoca processi o cause legali. Cerchiamo di non assumere in questi casi un atteggiamento di dignità offesa, svisceriamo invece il problema per arrivare a una soluzione soddisfacente per tutti. È importante che mostriamo uno spirito conciliante che sa arrivare al compromesso.
  • 3675) Giove in quadratura alla Luna -
    Image by Flickr/Dag Peak In genere si tratta di una quadratura piuttosto favorevole. Abbiamo emozioni potenti che sentiamo con intensità, realisticamente. Desideria mo stabilire rapporti di empatia con gli altri e ascoltiamo i loro problemi e li aiutiamo il più possibile. Il transito ci rende sentimentali, attaccati agli oggetti familiari e al nostro mondo. Ci sentiamo ancorati al passato e se qualcosa di esso ci turba inconsciamente, viene ora riportato in luce. In genere, si tratta del bisogno di affrontare i lati inconsci della nostra psiche e questa è un’occasione ottima per liberarsi delle ferite che le energie del passato ci avevano inferte. Nei rapporti emotivi, si crea uno stato di tensione fra desiderio di avere qualcuno vicino a noi e il bisogno di sentirsi liberi da vincoli. Cerchiamo di lasciare alla persona amata la stessa libertà che desideriamo per noi stessi e non comportiamoci in mo do possessivo. Il bisogno di confrontazione con gli aspetti inconsci del nostro io, può avere effetti sfavorevoli sulle nostre relazioni. Cerchiamo in questo caso di sviluppare un certo senso di distacco, senza immergersi completamente in se stessi tanto da non vedere quello che c’è intorno a noi. Il transito dà grande interesse per la giustizia sociale e per quella individuale. Ci infuriamo quando vediamo qualcuno ridotto alla disperazione, ma il nostro stato emotivo non ci permette di trovare una soluzione del suo problema. Cerchiamo di non mostrarci troppo intolleranti e virtuosi. Per risolvere i conflitti che sono in noi in questo momento, dobbiamo avere vedute aperte e generosità e non mascherarsi sotto un falso senso di giustizia. Vediamo di proteggere gli altri e soccorrere chi è ferito: la magnanimità è anch’essa un aspetto del transito accanto all’emozionalità e al senso di virtù.
  • 3676) Giove in quadratura a Mercurio -
    Image by Flickr/Dag Peak Il transito indica aumento di attività mentale e desiderio di comuni care agli altri le cose che riteniamo importanti: il tempo ci dirà se siano o no importanti. Ma quando parliamo con gli altri è vitale che ascoltiamo ciò che essi hanno da dire perché, pur avendo idee e progetti grandiosi, con Giove in questa posizione c’è pericolo di scordarci dei particolari. Ci dà fastidio ascoltare le critiche, ma non dobbiamo dimenticare che ciò che gli altri ci dicono ci può aiutare a prendere decisioni o fare pro grammi e portare a conclusioni negoziati o contratti. E solo se diamo ascolto agli altri ciò può avvenire. Questo è un periodo di ottimismo e di sensazioni positive; e poiché abbiamo fiducia in noi e nelle nostre idee riusciamo a portare a termine le cose che iniziamo. Ma solo se diamo retta agli altri e a quello che hanno da dire. Può anche darsi che ci mettiamo a scrivere. Ma un’altra cosa è importante: cerchiamo di non fare il passo più lungo della gamba; il transito ci spinge a fare troppe cose in una volta e tutto in gran fretta e questo ci porta alla trascuratezza. In questo periodo si possono verificare opposizioni e resistenze alle nostre idee: Esaminiamole bene: dobbiamo essere preparati a modificarle se ci accorgiamo che non sono del tutto valide. Il transito ci spinge ad allargare il campo delle idee; discutiamole, ma senza litigi o meschinerie. Se un’idea è veramente valida sopravvive al confronto e diventa parte integrante del nostro schema mentale.
  • 3677) Giove in quadratura a Venere -
    Image by Flickr/Dag Peak Il transito infonde in noi calore umano e desiderio di esprimere e donare il nostro amore. Purtroppo può farci sentire pigri, un po’ passivi, propensi ad aspettare che le cose capitino senza darsi da fare per provocarle. È difficile dire quale di queste tendenze dobbiamo aspettarci, ma in genere è facile che si tratti della prima. In alcuni casi si verifica una relazione importante con una persona che è stata attratta irresistibilmente da noi. Ma la relazione può non essere facile, anche se possiamo trarne maggior saggezza e maturazione. La difficoltà maggiore di questo tran sito consiste nell’ispirare sentimenti compulsivi che non lasciano molta libertà di manovra. Agiamo sotto compulsione e i nostri sentimenti ten dono a sopraffare l’altra persona. È cosa importante rendersi conto che in tutte le combinazioni Giove-Venere, esiste una frizione fra l’amore della libertà impartito da Giove, e i vincoli di intimità di Venere. Possiamo, però, combinare questi due attributi e stabilire una relazione piacevole e costruttiva per ambedue: l’importante è di calmarci un po’. Se riusciamo a farlo il transito può essere assai favorevole. Poiché c’è la combinazione di due pianeti che amano il piacere sopra tutte le altre cose, non ci è facile lavorare in questo periodo. L’influsso ci spinge a cercare il divertimento, a fare vita di società; ciò non è un gran male, cerchiamo però di non prenderci addosso dei lavori che richiedono senso di responsabilità. Questo è un buon periodo per fare viaggi di piacere. Anche questo transito, come altri Giove-Venere, stimola la ricerca del bello. Ci circondiamo di cose piacevoli - oggetti d’arte, panorami pitture schic, ecc. Alcune persone travisano questo amore del bello con il desiderio di cose vistose, un po’ pacchiane, che non hanno alcun valore intrinseco. Ognuno ha i propri gusti, certamente, ma cerchiamo di non butta re i soldi in sciocchezze senza valore che finiremo poi col rimpiangere.
  • 3678) Giove in quadratura a Marte -
    Image by Flickr/Dag Peak Può essere un transito utile, costruttivo, purché cerchiamo di tenere a freno la nostra esuberanza, specialmente se può causare danni agli altri. Siamo pieni di fiducia in noi stessi e di modi un po’ perentori. In certi casi si è troppo arroganti e dispotici. Guardiamoci dalla eccessiva sicurezza che può spingerci a fare cose che sono al di là dei nostri mezzi. Come succede in tutti i contatti Giove-Marte, anche in questo dobbiamo fare attenzione a non correre inutili rischi nell’attività fisica che potrebbero determinare incidenti. Un’intemperanza nell’attività sovente annulla la natura sostanzialmente positiva delle energie di questo transito. Se riusciamo a controllarci, possiamo portare a compimento una gran mole di lavoro, più del solito e ben fatto. In questo momento non c’è alcun senso di insicurezza in noi, non esistono dubbi, anzi prendiamo l’iniziativa senza aspettare che la prendano gli altri, come faremmo di solito. Questo transito è il simbolo dell’azione giusta al momento giusto. Sempre che non esageriamo. E in questo caso non si tratta della «fortuna»: è solo questione di abilità e discernimento. Tutto ciò, tutta via, richiede un’ottima preparazione perché qualsiasi azione impulsiva in questo momento non avrebbe nessun successo. È importante placarci i nostri superiori gerarchici: se agiamo troppo precipitosamente essi si allarmano e ci considerano una minaccia per loro, anche se non è nostra intenzione esserlo. Naturalmente, se intendiamo davvero costituire un pericolo per gli altri, il transito ci dà una mano, purché programmiamo le cose accuratamente. Ma se lo facciamo in modo inconscio, finiamo per incontrare l’opposizione dei superiori e non ne capiamo bene il perché.
  • 3679) Giove in quadratura a Giove -
    Image by Flickr/Dag Peak Con questo transito è indispensabile che teniamo ben strette le redini dei nostri affari, perché c’è una certa tendenza agli eccessi; le cose potrebbero prenderci la mano se volessimo strafare. Attenzione alle questioni finanziarie; c’è tendenza in noi a spendere senza pensarci su due volte perché ci sentiamo certi che i danari non mancheranno mai. Al momento non ce ne accorgiamo, ma una volta passato il transito potremmo avere delle difficoltà finanziarie. Lo stesso può succedere anche in altri campi: ad esempio ci possiamo impegnare in progetti che richiedono più tempo di quanto possiamo disporre. Se riusciamo a evitare questi trabocchetti, il transito può portarci dei buoni frutti perché impartisce un certo ottimismo e fiducia in noi stessi. Inoltre, il nostro atteggiamento positivo aiuta la buona riuscita di ciò che intraprendiamo. Alcune persone subiscono una specie di «inflazione dell’ego», con manie di grandezza e senso della propria importanza. Ciò li spinge all’arroganza e alla superbia senza alcuna base. Questo transito è il banco di prova del nostro senso delle proporzioni. Dobbiamo renderci conto con onestà delle nostre possibilità e delle nostre limitazioni. E se siamo all’altezza della situazione, il transito ci dà una certa fortuna e possibilità di ottenere le cose. Ma se non riusciamo a veder chiaro in noi, risentiremo degli effetti negativi del transito.
  • 3680) Giove in quadratura con Saturno -
    Image by Flickr/Dag Peak Sotto l’influenza di questo transito apportiamo molti cambiamenti e riassestamenti nella nostra vita e ci allontaniamo da persone o cose che non sono di effettivo ausilio per noi; modifichiamo gli standard di vita, gli ideali e i moduli di comportamento che non ci sembrano più adeguati e rivalutiamo i concetti di dovere e di responsabilità in termini più realistici. Durante questo processo siamo sottoposti a tensioni forti e ci sentiamo confusi: talvolta non sappiamo se fermarci e tornare indietro o se tirare avanti, se è giusto espanderci o se dobbiamo fermarci. Non è una cattiva idea allontanarsi per un po’ e rimanere soli; il consiglio degli altri non ci è di grande aiuto, a meno che troviamo il tipo giusto di consigliere. La scelta che ci confronta è di espanderci in alcuni campi ma sapere tagliare via altri: non possiamo fare tutto ciò che vorremmo. Purtroppo non ci è dato sapere in anticipo quali siano questi campi di vita. Come avviene con tutti i contatti Giove-Saturno, siamo piuttosto inquieti e in- sicuri. Ci rendiamo conto che qualcosa non quadra, ma non siamo sicuri di che cosa si tratti. Il miglior modo di comportarci in questi casi è di non prendere decisioni in fretta. In generale abbiamo tutto il tempo che vogliamo per ponderare bene le cose prima di prendere decisioni, perciò non affrettiamoci. Nelle questioni di affari e professionali ci possiamo aspettare un periodo critico, tuttavia non è detto che sia cattivo, significa solo che ciò che facciamo ora avrà importanti ripercussioni in futuro. Perciò siamo pazienti e cerchiamo la giusta soluzione per ciascun problema; e facciamo attenzione alle nostre finanze: c’è in noi la tendenza a mal sopportare freni e limitazioni alla nostra libertà d’azione che il danaro c’impone - o che pensiamo ci imponga - e ad agire un po’ sconsideratamente. In questo periodo c’è la probabilità di cambiare impiego; e si può verificare una nuova offerta di lavoro che offre maggiori possibilità di avanzamento di quello vecchio. In tal caso è bene accettare l’offerta: spesso il transito favorisce questi cambiamenti. In generale, dobbiamo cogliere tutte le opportunità che ci vengono offerte di allargare il nostro campo d’azione e rimuovere le costrizioni che ci hanno limitati fino a questo momento: l’abilità sta nel farlo in modo che non diventi distruttivo.
  • 3681) Giove in quadratura a Urano -
    Image by Flickr/Dag Peak Vari sono gli effetti del transito: da una parte, possono capitare col pi di fortuna inaspettati che sembrano scaturire dal nulla ma che apportano cambiamenti imprevisti nella nostra vita; dall’altra, invece, può esserci una forma di irrequietezza e di impazienza per ciò che ostacola la nostra vita, che ci spinge a cercare di liberarci dalle pastoie; e questo provoca grossi disturbi. Ma in ogni caso noi pensiamo - a torto o a ragione - che i cambiamenti radicali siano l’unica soluzione per poter ti rare avanti. Questo, in un certo senso, è vero; ma il pericolo è che possiamo volere un cambiamento solo per fare qualcosa di nuovo, senza soffermarci a pensare se è bene farlo. C’è in noi una forte tendenza alla suggestione negativa, cioè a fare l’opposto di quanto siamo spinti a fare. In questo periodo la libertà è di fondamentale importanza per noi, e facciamo di tutto per procurarcela, almeno in qualche campo della vita. Il transito può rivelarsi distruttivo nei confronti delle nostre relazioni perché assumiamo un atteggiamento di ostilità per tutto ciò che ci tiene in riga. Il transito può apportarci anche una gran volubilità; e oggi non sappiamo cosa faremo domani. Ma le occasioni si presentano e noi dobbiamo usare un certo freno sulle nostre tendenze se vogliamo afferrarle. Abbiamo bisogno di libertà di movimento; con tutta probabilità otterremo ciò che vogliamo, ma la nostra condotta impulsiva e volubile può rovinare le probabilità di fare cambiamenti creativi. Occorre essere pazienti per vedere chiaramente che cosa dobbiamo fare per liberarci dalle pastoie; finiremo poi con lo scoprire che dopotutto non ci voleva poi tanta pazienza.
  • 3682) Giove in quadratura a Nettuno -
    Image by Flickr/Dag Peak In questo periodo ci diamo molto da fare per realizzare i nostri ideali e trovare un modo concreto per mettere in pratica le nostre vedute spirituali. Ma dobbiamo aspettarci resistenza e opposizione alle nostre idee da parte del mondo. Fra l’altro, ci verrà chiesto di dimostrare che i no stri ideali hanno basi solide e non sono irrilevanti astrazioni. Comunque vada, il transito ci offre l’opportunità di scoprire se i nostri punti di vi sta sono basati su qualcosa di realistico e non su di un mondo di sogni. Il principale significato del transito, tuttavia, è grande generosità verso i meno privilegiati; siamo pronti a donare se ci viene chiesto aiuto, ma spesso siamo poco accorti nella scelta delle persone su cui prodigare la nostra generosità. Alcuni sono meritevoli che ci si preoccupi di loro, ma altri no: sotto l’influsso del transito, non ci è dato di saper distinguere bene. Su di un altro piano, questo, come altri transiti di Giove-Nettuno, ci dà un falso senso di ottimismo che può spingerci a correre sciocchi rischi. Nelle transazioni finanziarie, è bene che controlliamo accurata mente che tutto sia come ci viene presentato, perché corriamo il rischio di essere imbrogliati. Questo transito costituisce il banco di prova della nostra capacità di comprendere la realtà e di tradurre in pratica i nostri ideali. Non c’è motivo di pensare che ciò non avvenga, ma è bene stare molto attenti. Un altro pericolo del transito è costituito da possibili manie religiose o spiritualistiche. Può darsi che corriamo dietro alle false illusioni di sedicenti Messia o abili Maestri che ci seducono con belle frasi ma all’atto pratico non ci danno nessun aiuto per affrontare la vita.
  • 3683) Giove in quadratura a Plutone -
    Image by Flickr/Dag Peak Il transito risveglia l’ambizione di fare grandi cose. Sentiamo che le nostre energie ci possono portare più lontano, più in alto del solito e ci diamo da fare per ottenere il successo e raggiungere il potere. Ma spesso incontriamo resistenza da parte di altri, specialmente se i mezzi che usiamo non sono troppo scrupolosi. Questo transito ci può far raggiungere una buona posizione sociale, il successo; ma può anche privarcene e in vece di salire in alto provochiamo conflitti con coloro che sono al potere, talvolta del tutto innocentemente. Non abbiamo intenzione di sfida re gli altri, eppure finiamo col ritrovarci in una situazione poco piacevo le nei confronti delle autorità. Un’altra manifestazione di questa energia è la tendenza che si sviluppa in noi di fare progetti di riparazione, ricostruzione o ristrutturazione di qualcosa. Può trattarsi di cose materiali oppure di questioni più astratte; può trattarsi di riformare il governo oppure una ditta o un’associazione. Ma il nostro scopo è di migliorare le cose; tuttavia possiamo incontrare l’opposizione di persone che non so no d’accordo con noi o-che si sentono minacciate nei loro interessi. Cerchiamo di non lasciarci ossessionare dall’idea di un progetto o di un corso d’azione e, soprattutto prepariamoci a rivedere le nostre idee se è necessario. Sostenere ciò che riteniamo giusto e in cui crediamo è un’ottima cosa, ma assicuriamoci prima dì essere veramente nel giusto: spesso il transito ci rende molto convinti dei nostri punti di vista, mentre questi presentano invece delle falle. Talvolta si verificano conflitti legali; assi curiamoci che le questioni siano perfettamente legittime. E soprattutto sfuggiamo le persone losche e poco oneste.
  • 3684) Giove in quadratura con l’Ascendente -
    Image by Flickr/Dag Peak Il transito indica disponibilità da parte nostra ad allargare coscienza e conoscenza attraverso gli altri. Siamo magnanimi e pronti ad aiutare le persone, e di conseguenza i rapporti con il nostro prossimo sono ottimi e possiamo conoscere la gente sotto il suo aspetto migliore. Tutto ciò aumenta il nostro ottimismo, siamo certi che ciò che diamo ci sarà ricambiato in pieno. In questo periodo può entrare una nuova persona nella nostra vita che ci aiuterà in molti modi, ma soprattutto essa ci apporterà nuovi insegnamenti sull’universo e sul nostro ruolo in esso. Ora noi siamo pronti a comprendere meglio il mondo e sentiamo il bisogno di qual cosa che si elevi sulle banalità della vita quotidiana. Sebbene mostriamo una certa tendenza ad idealizzare il mondo in generale e una persona in particolare, in seguito ci renderemo conto che non si trattava di un’illusione, bensì dell’espansione della conoscenza. Poiché in questo periodo siamo affamati di sapere, è bene andare a scuola o seguire corsi che ci aiutino a conoscere meglio i campi che ci interessano. Talvolta il transito indica l’inizio di una nuova relazione che ci può portare molta felicità. Può trattarsi di un nuovo amore, sebbene occorre anche la conferma di qualche altro transito simultaneo. Comunque, un nuovo amore che inizia in questo periodo è benefico per il nostro accrescimento interiore, anche se non è duraturo.
  • 3685) Giove in quadratura con il MC -
    Image by Flickr/Dag Peak In questo periodo cerchiamo di raggiungere una posizione di rilievo nel lavoro o nella professione. Quello che abbiamo finora ottenuto non ci basta, l’ambizione ci spinge avanti. La cosa può essere buona o no: tutto dipende dall’atteggiament