Le frequenze del cosmo influenzano l'attività elettrica nel cervello

Benito Mussolini sorriso

liveastrosky tutta la verità direttamente dalle stelle

  • Nome: Benito Mussolini
  • Segno: Sun 06 Leo 00' 51" - Moon 09 Gem 05' 13" -
  • Luogo e Data: Dovia Il Predappio (+ 28 Aprile 1945 Giulino di Mezzegra), Italia Sunday, July 29, 1883 14:00:00
  • Caratteristiche: Mutevole Air

Tags: Politico | Reputation: 8/10

Realizzato in automatico

Schema astrale di Benito Mussolini (Benito Amilcare Andrea Mussolini)

Realizzato in base aidati di nascita di Benito Mussolini

Realizzato in base aidati di nascita di Benito Mussolini

 

Osservando questo cielo si nota che le posizioni dei pianeti sono armoniche (simboleggiate dalle linee verdi), sembra proprio un bel cielo senonchè... la congiungione di Plutone-Luna nel settore delle relazioni porta il soggetto ad esperienze emotive molto intense perché Plutone porta in superficie energie dalla parte più profonda della psiche. Con questo aspetto certi avvenimenti fanno apprendere molto sulla vera natura dei sentimenti, potenti e profondi nonchè dominatori allo stesso tempo. Le sensazioni molto forti assorbono completamente e fanno perdere il senso della prospettiva.
Un altro effetto può essere l’insorgere di un’idea ossessiva, qualcosa a cui non si riesce a non pensare. Tutti i rapporti interpersonali sono intensi e tesi al dominio emotivo sull'altro. 

Un alro aspetto che salta all'occhio è il Sole in Leone abbinato all'Ascendente Scorpione, davvero un bel caratterino questo Benito... testardaggine al quadrato! Nonostante le contraddizioni, i puntigli e i chiaroscuri emotivi del carattere di Mussolini, egli è fiero, diretto, onesto ma rivale pericoloso che non bada a nulla pur di arrivare al tuo scopo.

 

Benito Amilcare Andrea Mussolini è stato un politico, dittatore e giornalista italiano.

Mussolini socialista: Figlio di un fabbro, si avvicinò da giovanissimo al socialismo, anche per l'influenza del padre. Conseguito il diploma di maestro nel 1901, fuggì in Svizzera l'anno successivo per sottrarsi al servizio militare e vi rimase fino al 1904, segnalandosi come agitatore politico e attivista anticlericale. Rientrò in Italia, dove esercitò l'insegnamento fino a quando, nel 1909, si trasferì a Trento avviandosi all'attività giornalistica (fu direttore del settimanale "L'avvenire del lavoratore. Tornato a Forlì, vi diresse la federazione socialista provinciale e il settimanale "La lotta di classe". Nel 1911 fu tra i capi delle violente proteste popolari condotte in Romagna contro la guerra di Libia e venne condannato a cinque mesi di carcere. Al congresso del Partito socialista italiano di Reggio Emilia (luglio 1912) Mussolini si impose come uno dei leader dell'ala rivoluzionaria e nel dicembre fu nominato direttore del quotidiano socialista "Avanti. Alla vigilia della prima guerra mondiale si schierò apertamente dalla parte degli interventisti, scelta che provocò la sua espulsione dal partito e lo privò della direzione dellAvanti. Fondò un nuovo quotidiano, "Il Popolo d'Italia", dalle cui pagine condusse una vivace battaglia a favore dell'intervento. Arruolatosi come volontario nel settembre del 1915, partecipò al conflitto sino al febbraio del 1917, quando venne ferito. Mussolini fascista: Nel marzo del 1919 fondò a Milano i Fasci di combattimento, che derivavano il nome da un antico simbolo romano, il fascio littorio. Il movimento (che era nazionalista e antiliberale, ma avanzava rivendicazioni tipiche dei gruppi socialisti, come la giornata lavorativa di otto ore) ottenne l'appoggio di importanti gruppi finanziari, quali l'Ansaldo e l'Ilva. Nel 1921, con la costituzione del Partito nazionale fascista, Mussolini abbandonò le aperture sociali del programma del 1919 e pose l'accento sulla difesa dello stato e sull'antiparlamentarismo, trovando seguaci in particolare tra i reduci di guerra, i gruppi giovanili e i ceti medi. Presentatosi invano alle elezioni del 1919, fu eletto deputato nel 1921. Dopo la marcia su Roma (28 ottobre 1922), fu designato da Vittorio Emanuele III presidente del Consiglio, con l'incarico di formare il nuovo governo. Il passaggio al vero e proprio regime fascista avvenne dopo che Mussolini rivendicò alla Camera la responsabilità politica dell'assassinio del deputato socialista Giacomo Matteotti (discorso del 3 gennaio 1925), cui fece seguito una serie di provvedimenti che annullarono il precedente sistema liberaldemocratico. Mussolini dittatore: Sotto l'autorità del duce (titolo che gli fu attribuito dopo la marcia su Roma), il ruolo e la presenza dell'unico partito autorizzato, il Partito nazionale fascista, divenne preponderante nella società e nelle istituzioni. Strumento nelle mani di Mussolini, da cui dipendeva la scelta del segretario, il partito presiedeva a molteplici associazioni giovanili, studentes
Politico, giornalista e dittatore italiano, Mussolini ha fondato il Fascismo ed è stato capo del Governo del Regno d'Italia dal 31 ottobre 1922 al 25 luglio 1943. Ha fatto parte del Partito Socialista alla fine del 1900, sperando di poter trovare un compromesso tra il senso di ribellione verso la società e la ricerca di un ambiente in cui vivere. Dopo essersi dichiarato a favore dell'intervento nella prima guerra mondiale, è stato cacciato dal partito ed ha poi fondato i fasci italiani di combattimento

Benito Mussolini è nato a Dovia di Predappio (Forlì-Cesena) il 29 luglio 1883 e morto a Giulino di Mezzegra (Como) il 28 aprile 1945. Politico, giornalista e dittatore italiano, si è iscritto al Partito Socialista alla fine del 1900, sperando di poter trovare un compromesso tra il senso di ribellione verso la società e la ricerca di un ambiente in cui vivere. E' stato chiamato a Trento, dove ha assunto la carica di segretario della camera del lavoro e la direzione del settimanale socialista "L'avvenire". Nel 1909 è tornato a Forlì, dove nel 1915 ha sposato Rachele Guidi. Nel 1910 è stato nominato segretario della sezione forlivese del Partito Socialista, di cui ha fondato e diretto l'organo di stampa, il settimanale "La lotta di classe". Tesina per la maturità sul fascismo >>

Il 1º dicembre 1912 è stato nominato direttore dell'Avanti, organo ufficiale del partito, e si è trasferito a Milano. Allo scoppio della Prima Guerra Mondiale, Mussolini si è schierato tra i neutralisti, ma nell'ottobre 1914 ha cambiato atteggiamento, proclamando sull'Avanti prima la tesi del passaggio dalla neutralità assoluta a quella condizionata e poi la necessità dell'intervento a fianco dell'Intesa. La tesi non è stata accolta dall'assemblea della sezione socialista di Milano del 24 novembre 1914 e Mussolini è stato espulso dal partito.


Dopo un periodo di eclisse tra la fine della guerra e l'immediato dopoguerra, le fortune politiche di Mussolini hanno avuto un nuovo e decisivo impulso con la fondazione a Milano, il 23 marzo 1919, in piazza San Sepolcro dei "fasci italiani di combattimento". Caratteri essenziali del movimento fascista erano un esasperato nazionalismo, il ricorso sistematico alla violenza come metodo di lotta politica, l'avversione di fondo per lo Stato democratico e le istituzioni parlamentari.


L'abilità demagogica e manovriera di Mussolini, l'appoggio finanziario del grande capitale industriale e degli agrari, la disorganizzazione degli avversari, la debolezza dei governi e la passività degli organi dello Stato di fronte alle violenze squadristiche, il filofascismo di una larga parte della classe dirigente e dell'esercito hanno permesso al movimento (diventato Partito Nazionale Fascista nel novembre 1921) di intensificare sempre più la sua azione rivolta alla presa diretta del potere, che è culminata il 28 ottobre 1922 nella "Marcia su Roma" delle camicie nere. Tesina svolta sulla 2° guerra mondiale >>

Il 30 ottobre 1922 ha ottenuto dal re l'incarico di formare il nuovo governo. Il 12 gennaio 1923 ha istituito il Gran consiglio del fascismo e poco dopo ha creato la Milizia volontaria per la sicurezza nazionale. Il 18 novembre 1923 ha fatto approvare una legge elettorale maggioritaria (legge Acerbo) intesa a garantire al partito di maggioranza relativa i due terzi circa dei seggi della camera. Le leggi "fascistissime" del 24 dicembre 1925 e 31 luglio 1926 hanno assicurato al duce un potere personale pressoché assoluto e il 6 novembre 1926 sono stati soppressi tutti i partiti (ad eccezione di quello fascista), le organizzazioni sindacali e ogni libertà di stampa e di riunione.


L'11 febbraio 1929 ha stipulato con la Santa Sede i Patti lateranensi, che hanno risolto il grave problema dei rapporti tra Stato e Chiesa rimasto insoluto dal 1870, anno della presa di Roma. In politica estera ha imboccato la via dell'alleanza con la Germania di Hitler. Scoppiata la Seconda Guerra Mondiale, Mussolini non è intervenuto subito a fianco dell'alleato, proclamando inizialmente la "non belligeranza". Ma le strepitose vittorie tedesche nella primavera del 1940 lo hanno indotto, il 10 giugno, a dichiarare guerra alla Francia e alla Gran Bretagna.

L'andamento sempre più disastroso del conflitto, in URSS e Africa settentrionale, mentre si profilava la disfatta generale delle forze dell'Asse, ha indetto il Gran consiglio fascista, dopo lo sbarco angloamericano in Sicilia, a votare, su proposta di Dino Grandi, nella notte dal 24 al 25 luglio 1943, una mozione di sfiducia a Mussolini. Il 25 luglio 1943 è stato fatto arrestare dal re, che ha affidato il governo al maresciallo Badoglio. Il Partito fascista è stato sciolto.

Mussolini è stato liberato, pochi giorni dopo l'annunzio dell'armistizio italiano, da un commando di paracadutisti tedeschi guidato dal maggiore delle SS Otto Skorzeny (12 settembre) e portato in volo in Germania, da dove ha annunciato (17 settembre) la creazione della Repubblica Sociale Italiana, il cui primo governo fu costituito il 23 settembre. Tornato in Italia, si è insediato a Gargnano, sul lago di Garda, come capo dello Stato e del governo della "Repubblica di Salò".

Dopo il crollo della linea gotica si è trasferito a Milano (17 aprile 1945) e il 25 aprile ha cercato vanamente di trattare la resa col Comitato di liberazione. Fuggito quella notte verso Como, è stato fermato il 27 aprile dai partigiani a Musso, trattenuto in stato d'arresto nella vicina Dongo e fucilato nel pomeriggio del 28 a Giulino di Mezzegra con la sua amante Clara Petacci, per ordine del CLN.

Quale modo è prevalente


I Mutevoli o Mobili sono gli intermediari dello zodiaco, la giusta via tra il progresso dei Cardinali e il conservatorismo dei Fissi. Sono adattabili, flessibili, versatili. A loro agio in tutte le situazioni, amano i cambiamenti e sono capaci di sostituire una situazione con un'altra, senza particolari patemi d'animo. Hanno la duttilità necessaria per trovare vie alternative o aggirare un problema. I Gemelli e Sagittario dirigono la loro energia verso l'esterno e il futuro, i Vergine e Pesci, verso l'interno e il passato. Corrono il rischio, se non si prefiggono uno scopo, di farsi sballottare qua e là dietro il vento che soffia.

I segni Mobili, proprio per questa loro natura di -ponte- tra due stagioni, di zona di transizione in cui alcune caratteristiche della stagione uscente si sovrappongono a quelle della stagione entrante, sono caratterizzati da una fortissima elasticità. Sono adattabili, duttili, curiosi e voraci di nuove esperienze perchè la loro funzione principale è introdurre il cambiamento. Le loro caratteristiche comuni includono l'adattabilità e la mutevolezza; sono flessibili e versatili. In una squadra, i Segni Mutevoli si adattano facilmente alle condizioni che cambiano, e non hanno un particolare ordine del giorno. Possono, comunque, essere non determinati ed inconsistenti.

Quale elemento è presente

Aria

Parole chiave: Spirito, immaginazione, ispirazione, espressione, abilità e creatività intellettuale. Iniziativa, elasticità, originalità. Cambiamento, fantasia, intelligenza, adattamento, improvvisazione, velocità.

Aria


L'Aria è l'energia che più si avvicina alla dimensione dello Spirito, è simbolo di leggerezza ed elevazione. É associata al respiro, al soffio vitale, a ciò che gli yogi chiamano -prana-. Sostiene la trasmissione del suono ed è collegata alla comunicazione, allo scambio d'idee e d'informazioni. Nel corpo umano è localizzata nella zona del torace e delle braccia. Copre lo spazio del cuore e dei polmoni. É collegata al senso del tatto. Gli appartenenti ai segni d'aria tendono a concentrare la loro energia sulle idee ed hanno bisogno di contatto umano per ampliare le loro conoscenze e la loro innata curiosità. Distaccati da un mondo materiale possono esser carenti di senso pratico. Privi d'idee preconcette e tabù sono dei veri innovatori. Hanno una mente aperta, duttile, orientata al futuro.

Non amano sentirsi imprigionati e preferiscono mantenersi liberi da quei legami che possano limitare la loro indipendenza. Qualche problema è possibile in campo affettivo quando, dominati dal senso della logica che in loro è molto acuto, arriveranno a dimenticare l'importanza dei sentimenti e delle emozioni. Le persone con l'elemento aria predominante hanno la capacità di essere oggettive e distaccate, non emotive. Sono intellettuali, amano la spontaneità, si annoiano facilmente, sono molto comunicative e loquaci. L'aria è l'elemento più sociale. Le persone aria sono solitamente veloci nei movimenti e rapide. L'aria è puro intelletto. Le persone aria possono adattarsi e conformarsi facilmente alle situazioni.

La personalità di Benito Mussolini


L'ascendente nel segno dello Scorpione dona alla personalità un fascino intrigante. Plutone, governatore di questo segno zodiacale, è il pianeta dell'inconscio: ecco perchè chi ha l'ascendente che cade in questo segno è particolarmente attratto dal mistero, dall'esoterismo, dalle situazioni poco chiare. Le persone che hanno l'ascendente in Scorpione sanno capire gli altri, a loro basta l'intuito per comprendere alcune situazioni nel profondo. Sono spesso attratti da interessi insoliti ed esercitano sugli altri un particolare magnetismo. L'influsso di questo ascendente, però, cambia da segno a segno. Ariete, Leone e Sagittario trovano nell'ascendente Scorpione, quella sensibilità che va a compensare l'istinto innato che a volte li rende impulsivi; i segni di Terra, Toro, Vergine e Capricorno con l'ascendente in Scorpione diventano particolarmente astuti e furbi. Cancro, Scorpione e Pesci risultano ancor più sensibili e profondi, ma perdono molta della loro ingenuità con questo ascendente. Sei Gemelli, Bilancia o Acquario con ascendente Scorpione? Ecco perchè sei cosi' acuto nel comprendere le persone che ti circondano.

Le vere caratteristiche di Benito Mussolini


I pianeti e i luminari rappresentano energie e forze cosmiche che possono manifestarsi in modi diversi. I segni descrivono i modi in cui vengono utilizzate queste energie. Esse mostrano la motivazione e i ruoli che svolgono. Considera sempre: se tu hai la convinzione che le cose andranno bene, sicuramente andranno bene!


Personalità come gli altri lo vedono

Image result for Benito Mussolini personalità
Chi nasce con il sole sotto il segno del Leone sa di essere un leader e lo fa noto a tutti in ogni occasione. Leali e affidabili, queste persone spiccano per la loro personalità irruenta e per il forte potere decisionale che li contraddistingue.

La sua emotività


Si tratta di emotività distaccata, una persona del tipo a cui non piacciono troppo gli abbracci calorosi. Per il soggetto che ha la Luna in Gemelli caratteristica tipica è la risposta verbale molto veloce. Se si tratta di una persona giovane è facile che si lasci andare a tali effluvi di parole da precipitare talvolta in sproloqui incoerenti. La versatilità dei Gemelli sarà notata soprattutto quando il soggetto si cimenterà in compiti diversi: anzichè decidere coscientemente secondo un particolare criterio di preferenza o importanza delle cose, la sua tendenza sarà quella di iniziare tutto nello stesso momento.

La sua intelligenza prevalente


Alcuni scienziati definiscono l'intelligenza come la capacità di adattarsi alle situazioni e, visto che queste sono sempre diverse, anche l'intelligenza deve esserlo. Recenti studi ne hanno identificati almeno dieci tipi: dall'intelligenza letteraria a quella logico-matematica, da quella motoria a quella artistica e musicale.

La tua è un'intelligenza lucida ed intuitiva. La tua intelligenza sarà auto-motivante, personalizzerà tutto ciò che colpisce la sua attenzione sulla base dei suoi ideali, delle sue aspirazioni, convinzioni e programmi personali, apprenderà attraverso l'azione e il movimento, orientati a dare un significato alla sua vita. In questo elemento l'intelligenza è concentrata su ciò che piace, appassiona e diverte, e spesso la comunicazione è abbellita dalla fantasia, dall'estro e dalla creatività. Mente lucida e vigile, senza incertezze. In qualunque situazione ti ritrovi, riesci sempre a dimostrarti all'altezza.

La sua espressione di amore

Image result for Benito Mussolini personalità
In genere chi ha Venere congiunta a Giove a un modo di vivere e intendere l'amore, la capacità di aprirti ai sentimenti che avviene in modo sensibile e romantico. Da come guarda quel bimbo non sembra avere sensibilitò e dolcezza nè un sorriso....

La sua energia prevalente


La tua volontà, energia e la tua capacità di affermarsi nella vita avvengono con tattica e versatilità. L'azione di Marte si unisce alla vivacità mentale di Mercurio, cosa che lo rende piuttosto intellettuale, mai sganciato dalla testa, dalla comunicazione verbale, dalle schermaglie amorose. L'intraprendenza e l'aggressività di Marte in questo caso si esprime più con le parole che con i fatti. L'individuo è dotato di un'ironia tagliente. Curiosità e vivacità intellettuale, ingegnosità, doni per la discussione, la polemica e le ricerche scientifiche. Attitudini per la politica, la diplomazia, la strategia. Attività flessibile e rapida. Gusto per lo sport e la meccanica.

Il suo di ottimismo


Le qualità espansive e le capacità di migliorare noi stessi avvengono in modo ottimismistico con una grande fiducia, l'immaginazione, l'intuizione giochernno un ruolo fondamentale.

Le limitazioni e i suoi difetti secondo il liveastro


Tutte le esperienze che viviamo giorno per giorno possono creare delle convinzioni che successivamente limitano le nostre azioni nei diversi ambiti della nostra vita. Questo sistema di esperienze diventa un vero e proprio filtro e contemporaneamente influisce sui nostri pensieri determinandone anche la qualità. I tuoi comportamenti sono sempre influenzati dalle tue convinzioni. Se queste convinzioni sono fortemente limitanti possono costituire un problema, all'opposto se non hai paura di nulla si arriva ad essere senza paura, senza un minimo di "timor di Dio", il che è incoscienza.

La tua limitazione maggiore è l'apprendimento iniziale (da bambino sembra che avesse cominciato a parlare tardi) tuttavia, una volta appreso non dimentica quello che ha imparato. L'apprendimento diventa più facile con l'età, sembrerà strano, l'esperienza avrà un peso. 

Conclusione


Ti ha incuriosito e divertito leggere il tuo liveastro? L'estratto liveastro in questa relazione è stato formulato con l'ipotesi che la data, il momento e il luogo di nascita siano dati accurati. Ciò include se il tempo di nascita è stato calcolato tenedo presente l'ora standard usando l'algoritmo Orsa Maggiore 1.0. Il liveastro è un fantastico metodo matematico per conoscere gli altri con un punto di vista alternativo e non giudicante.

 

Benito Mussolini, Benito Mussolini, Benito Mussolini, Benito Mussolini, Benito Mussolini, Benito Mussolini, Benito Mussolini,

Facebook Comments Box

Commenti

 


Se vuoi rimanere aggiornato su articoli, novità, personaggi... clicca la fb page e metti “MI PIACE” sulla Pagina Facebook Ufficiale.


 

Today liveastro

liveastro di oggi Tuesday, October 16, 2018
14:48:00 (time zone = GMT +1 hours) Timezone 41e49, 8n35


Today line | Wheel

LAST ARTICLES

Prospettive per l'economia italiana 2018

Last article Prospettive per l'economia italiana 2018

Previsioni a tutto campoLe previsioni sono importantissime in ogni ambito, da quelle meteo a quelle finanziarie. L'economia è ...
Read more...

Data: 2018-09-22 - Read: 578 volte - Voting: 0 vote -

La paura corre in città

Last article La paura corre in città

Un elenco infinito sono gli attacchi bomba, attacchi terroristici del criminale di turno il quale anche se muore mette scompigl...
Read more...

Data: 2018-09-22 - Read: 205 volte - Voting: 2 vote -

Cosa può fare la luce per il tuo cervello

Last article Cosa può fare la luce per il tuo cervello

Quali sono i benefici della luce solare? Diamo per scontato molte cose nella vita, una di questa è il sole!Io credo che non si...
Read more...

Data: 2018-09-17 - Read: 509 volte - Voting: 2 vote -

Matteo Salvini ha una grande indole umanitaria. Lo dice Giove in Acquario

Last article Matteo Salvini ha una grande indole umanitaria. Lo dice Giove in Acquario

Matteo Salvini è nato con Giove nel Segno dell'Acquario, vediamo cosa significa e cosa dona alla nascita questo pianeta simbol...
Read more...

Data: 2018-09-16 - Read: 154 volte - Voting: 0 vote -

La frase elettrica di Valentina Pavan

Last article La frase elettrica di Valentina Pavan

quando è Mercurio, il pianeta della comunicazione a rovinarti....Valentina Pavan si è dimessa dal suo incarico istituzionale,...
Read more...

Data: 2018-09-16 - Read: 91 volte - Voting: 5 vote -

ALTRI POST......

Clicky Web Analytics

Shopping cart

View your shopping cart.
Certification

Negozio certificato e attivi la protezione acquirenti

Sicurezza garantita. Negozio certificato e attivi la protezione acquirenti, sito che utilizza HTTPS con un certificato digitale. L'identità del merchant è garantita e tutti i dati trasferiti sono protetti.

Scambia informazioni